Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

la mania del ban.

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

la mania del ban. Empty la mania del ban.

Messaggio Da marisella Gio 20 Mag - 21:30

Io vedo che ogni tanto, anzi spesso, il grande capo Raspu butta fuori qualcuno per un tempo variabile, ban per una settimana, per due, per tre, per un mese, per tre mesi, ci rivediamo a Natale e così via. Io ho pensato ma questi ban sono davvero necessari? Che faranno mai di così orrendo questi utenti? Non pensate mai che possono fare male? Voglio dire che molti si iscrivono a un forum, e poi a un altro e a un altro ancora perché casomai hanno pochi amici e per chiacchierare un po', perché il gran figo pieno di femmine non ha manco tempo per scrivere, supponiamo quindi che siano persone piuttosto sole o malate o che abbiano avuto una serie di malattie, ebbene non pensate che il ban possa fare male psicologicamente? Non
si può sostituire con una buona parola e una pacca sulla spalla?
Voi che ne pensate?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Minsky Ven 21 Mag - 6:54

marisella ha scritto:Io vedo che ogni tanto, anzi spesso, il grande capo Raspu butta fuori qualcuno per un tempo variabile, ban per una settimana, per due, per tre, per un mese, per tre mesi, ci rivediamo a Natale e così via. Io ho pensato ma questi ban sono davvero necessari? Che faranno mai di così orrendo questi utenti? Non pensate mai che possono fare male? Voglio dire che molti si iscrivono a un forum, e poi a un altro e a un altro ancora perché casomai hanno pochi amici e per chiacchierare un po', perché il gran figo pieno di femmine non ha manco tempo per scrivere, supponiamo quindi che siano persone piuttosto sole o malate o che abbiano avuto una serie di malattie, ebbene non pensate che il ban possa fare male psicologicamente? Non si può sostituire con una buona parola e una pacca sulla spalla?
Voi che ne pensate?
Sono d'accordo. flower

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 23725
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Ven 21 Mag - 10:29

Potrei essere d'accordo, ma chi eventualmente ha pochi amici e vuole chiacchierare un po' può farlo anche senza triturare gli zebedei al prossimo, che oltretutto potrebbe essere qui per motivi simili o uguali.

Io non mi sento responsabile né dei complessi di inferiorità né delle piccole manie di grandezza altrui, né tantomeno dell'imbecillità.

Un passo avanti in direzione buona parola e pacca sulla spalla comunque penso ultimamente di averlo fatto, invece di buttare fuori i rompiballe cambio loro il nome:

https://atei.forumattivo.com/u2304

mgreen

pare un sistema efficace

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty R

Messaggio Da marisella Sab 22 Mag - 9:22

Rasputin ha scritto:Potrei essere d'accordo, ma chi eventualmente ha pochi amici e vuole chiacchierare un po' può farlo anche senza triturare gli zebedei al prossimo, che oltretutto potrebbe essere qui per motivi simili o uguali.

Io non mi sento responsabile né dei complessi di inferiorità né delle piccole manie di grandezza altrui, né tantomeno dell'imbecillità.

Un passo avanti in direzione buona parola e pacca sulla spalla comunque penso ultimamente di averlo fatto, invece di buttare fuori i rompiballe cambio loro il nome:

https://atei.forumattivo.com/u2304

mgreen

pare un sistema efficace
Raspu, ma tante volte non ti hanno fatto niente, c'è una Elecra che fa le sbarrette verdi e rosse, e vabbè, però posso assicurarti che 5 anni fa, quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione e io non ti facevo niente, e quando mi bannavi soffrivo, ma veramente, mi sentivo tristiissima, era settembre del 16, poi a ottobre del 16 mi ricoverarono, ero in coma, per questo meningioma gigante in zona prefrontale che non aveva dato mai sintomi, però tu che ne sai che hanno le persone? Io direi di abolire questo ban.


Ultima modifica di marisella il Sab 29 Mag - 12:48 - modificato 1 volta.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Mag - 10:57

marisella ha scritto:
Raspu, ma tante volte non ti hanno fatto niente, c'è una Elecra che fa le sbarrette verdi e rosse, e vabbè, però posso assicurarti che 5 anni fa, quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione e io non ti facevo niente, e quando mi bannavi soffrivo, ma veramente, mi sentivo tristiissima, era settembre del 16, poi a ottobre del 16 mi ricoverarono, ero in come, per questo meningioma gigante in zona prefrontale che non aveva dato mai sintomi, però tu che ne sai che hanno le persone? Io direi di abolire questo ban.

Senti, è ovvio che qui nessuno mi fa niente, e nemmeno a te, si tratta di un rapporto virtuale che difficilmente arriva ad arrecare veri danni.

Ma si tratta di un forum al quale ci si iscrive non per dare sbarrette a chi ti sta antipatico, ma per partecipare alle discussioni, dove già siamo largamente più permissivi che nella stragrande maggioranza degli altri forum.

Tu se ben ricordo sei stata bannata 1 volta e non "continuamente", e se non ricordo male ci si è pure scusati per averti reso vittima di uno sbaglio (altra cosa che non si trova facilmente altrove).

La sospensione temporanea degli utenti non è certo una bella cosa, ma è l'unico mezzo che permette a noi gestori di arginare i comportamenti incontrollati senza dover stare collegati nel forum 24 ore su 24, cosa per la quale nessuno di noi viene pagato.


Ultima modifica di Rasputin il Sab 22 Mag - 11:14 - modificato 1 volta.

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Minsky Sab 22 Mag - 11:12

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:Potrei essere d'accordo, ma chi eventualmente ha pochi amici e vuole chiacchierare un po' può farlo anche senza triturare gli zebedei al prossimo, che oltretutto potrebbe essere qui per motivi simili o uguali.

Io non mi sento responsabile né dei complessi di inferiorità né delle piccole manie di grandezza altrui, né tantomeno dell'imbecillità.

Un passo avanti in direzione buona parola e pacca sulla spalla comunque penso ultimamente di averlo fatto, invece di buttare fuori i rompiballe cambio loro il nome:

https://atei.forumattivo.com/u2304

mgreen

pare un sistema efficace
Raspu, ma tante volte non ti hanno fatto niente, c'è una Elecra che fa le sbarrette verdi e rosse, e vabbè, però posso assicurarti che 5 anni fa, quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione e io non ti facevo niente, e quando mi bannavi soffrivo, ma veramente, mi sentivo tristiissima, era settembre del 16, poi a ottobre del 16 mi ricoverarono, ero in come, per questo meningioma gigante in zona prefrontale che non aveva dato mai sintomi, però tu che ne sai che hanno le persone? Io direi di abolire questo ban.
No, sono stato io a darti una sanzione (minima, un giorno o due) quella volta, per un malinteso perché il tuo "umorismo" era talmente paradossale da sembrare una deliberata presa per il culo. Rasputin (a memoria mia) non ti ha mai bannata, e del famoso equivoco mi sono scusato (più volte, persino!).
Adesso devo dire che qui c'è una tolleranza addirittura eccessiva, l'amico Quasiqualcosa è stato richiamato innumerevoli volte a tenere un comportamento più aderente alla corretta fruizione del forum, senza mai vedere da parte sua un cenno di attenzione. Ci sono pochissimi utenti attivi e quasi tutti sembrano votati a causare continuamente disturbo, se fossero tanti sarebbe una situazione da delirio.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 23725
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da holubice Sab 22 Mag - 12:32

Ma provare a dare le chiavi di casa per un paio di mesi a Paolo e Sergio, e vedere l'effetto che fa...?

la mania del ban. Master-Password

Chi potrebbe mai dubitare che siano persone sensate, equanimi, equilibrate e garbate?  Con le phisique du role perfetto. Oltretutto, sono pure in pensione. Chi meglio di loro? In breve tempo si potrebbe surclassare (come numero utenti) i fasti del forum UAAR. Ovvero una meravigliosa classe di catechismo, per un millenarista indefesso come il sottoscritto. Su, pensatici. Se c'è da pagare qualcosa per l'hosting, finanzio io.


Royales


Ultima modifica di holubice il Sab 22 Mag - 12:42 - modificato 1 volta.

_________________
"Anzi, la scure è già posta alla radice degli alberi; ogni albero che non porta buon frutto, sarà tagliato e buttato nel fuoco"
(G. B. Decollato, I° secolo durante C.)
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 8325
Età : 42
Località : 43°54'50.9"N 12°55'04.9"E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue0 / 700 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Mag - 12:39

holubice ha scritto:Ma provare a dare le chiavi di casa per un paio di mesi a Paolo e Sergio, e vedere l'effetto che fa...?

la mania del ban. Master-Password

Royales

Ma tu proprio non ce la fai a capire.

A prescindere dalla fiducia che io posso avere in Paolo e Sergio, io quando ho rilevato questo posso ho fatto una promessa.

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da holubice Sab 22 Mag - 12:46

Rasputin ha scritto:

Ma tu proprio non ce la fai a capire.

A prescindere dalla fiducia che io posso avere in Paolo e Sergio, io quando ho rilevato questo posso ho fatto una promessa.


Quella di far scappare via tutti...?    mgreen

_________________
"Anzi, la scure è già posta alla radice degli alberi; ogni albero che non porta buon frutto, sarà tagliato e buttato nel fuoco"
(G. B. Decollato, I° secolo durante C.)
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 8325
Età : 42
Località : 43°54'50.9"N 12°55'04.9"E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue0 / 700 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da marisella Sab 22 Mag - 18:57

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Raspu, ma tante volte non ti hanno fatto niente, c'è una Elecra che fa le sbarrette verdi e rosse, e vabbè, però posso assicurarti che 5 anni fa, quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione e io non ti facevo niente, e quando mi bannavi soffrivo, ma veramente, mi sentivo tristiissima, era settembre del 16, poi a ottobre del 16 mi ricoverarono, ero in come, per questo meningioma gigante in zona prefrontale che non aveva dato mai sintomi, però tu che ne sai che hanno le persone? Io direi di abolire questo ban.

Senti, è ovvio che qui nessuno mi fa niente, e nemmeno a te, si tratta di un rapporto virtuale che difficilmente arriva ad arrecare veri danni.

Ma si tratta di un forum al quale ci si iscrive non per dare sbarrette a chi ti sta antipatico, ma per partecipare alle discussioni, dove già siamo largamente più permissivi che nella stragrande maggioranza degli altri forum.

Tu se ben ricordo sei stata bannata 1 volta e non "continuamente", e se non ricordo male ci si è pure scusati per averti reso vittima di uno sbaglio (altra cosa che non si trova facilmente altrove).

La sospensione temporanea degli utenti non è certo una bella cosa, ma è l'unico mezzo che permette a noi gestori di arginare i comportamenti incontrollati senza dover stare collegati nel forum 24 ore su 24, cosa per la quale nessuno di noi viene pagato.
Come fate a ricordare queste piccole cose di 5 anni fa, secondo te una sola volta ( una sola?) sono stata bannata poi vi siete scusati io non ricordo niente, certo da come ero messa, che era successo?. La mia povera mamma, negli ultimi anni di vita, ma stava bene, si era comprata pure i costumi nuovi per il mare, e poi il fantomativo Covid, cui tu non cred il'ha fiaccata e uccisa, purtroppo, ebbene comprava un sacco di riviste religiose, mariane e altre riviste non religiose, e io sfogliando qua e là vedevo che molti articolisti si soffermavano sui social, e a parte i ragazzi che si uccidevano per una parola un po' troppo scherzosa, si parlava di questo ban, di vari periodi , o per sempre, che infliggeva spesso all'utente, specie se liceale, un grave trauma, e i genitori lo vedeveno accasciarsi, mutare d'umore, diventare irascibile, scontroso, si arrivava allo psicologo della scuola e roba da non credere era stato bannato per 3 mesi ( o 2 mesi) e soffriva davvero tantissimo, è un'esclusione dal gruppo che lui aveva, si sentiva una nullità, e il ban sta creando una vera e propria patologia, non é il cazzotto, restituito, dei ragazzini degli anni 50, col ban lui/lei non pu' fare niente, non si puo' vendicare, se si vendica lo bannano di nuovo, ci sono amici degli amici degli amici dei capi, degli amministratori che non vengono mai bannati e altri si.
Cio' porta a un logoramento del ragazzo /a e il rendimento negli studi scema. Inoltre sa che non tutti i suoi post sono pubblicati, molti stracciati via, e sta pure peggio, non si sa perché resti ma si pensa sia un desiderio di farla scontare a chi gli ha fatto del male in qualche modo. Io direi di togliere i punti di prestigio (perché chi ha imparato a scivere alle medie e al liceo scrive, chi aveva ilpadre alcolista cronico che sfasciava mobili e sedie non ha imparato a scrivere e sarà bannato sempre, e poi le sbarrette rosse e verdi, vedi che casino che hanno fatto 'ste sbarrette, leviamole, leviamo pure le pallette rosse e verdi, e poi i like, ultima idiozia informatica, chi non prende mai un like si ammala e soffre veramente, se il forum é nato come un gioco non lo facciamo diventare una competizione dove, certo, il più bravo vince, come al liceo e all'università.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Minsky Sab 22 Mag - 20:59

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Raspu, ma tante volte non ti hanno fatto niente, c'è una Elecra che fa le sbarrette verdi e rosse, e vabbè, però posso assicurarti che 5 anni fa, quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione e io non ti facevo niente, e quando mi bannavi soffrivo, ma veramente, mi sentivo tristiissima, era settembre del 16, poi a ottobre del 16 mi ricoverarono, ero in come, per questo meningioma gigante in zona prefrontale che non aveva dato mai sintomi, però tu che ne sai che hanno le persone? Io direi di abolire questo ban.

Senti, è ovvio che qui nessuno mi fa niente, e nemmeno a te, si tratta di un rapporto virtuale che difficilmente arriva ad arrecare veri danni.

Ma si tratta di un forum al quale ci si iscrive non per dare sbarrette a chi ti sta antipatico, ma per partecipare alle discussioni, dove già siamo largamente più permissivi che nella stragrande maggioranza degli altri forum.

Tu se ben ricordo sei stata bannata 1 volta e non "continuamente", e se non ricordo male ci si è pure scusati per averti reso vittima di uno sbaglio (altra cosa che non si trova facilmente altrove).

La sospensione temporanea degli utenti non è certo una bella cosa, ma è l'unico mezzo che permette a noi gestori di arginare i comportamenti incontrollati senza dover stare collegati nel forum 24 ore su 24, cosa per la quale nessuno di noi viene pagato.
Come fate a ricordare queste piccole cose di 5 anni fa, secondo te una sola volta ( una sola?) sono stata bannata poi vi siete scusati io non ricordo niente, certo da come ero messa, che era successo?. La mia povera mamma, negli ultimi anni di vita, ma stava bene, si era comprata pure i costumi nuovi per il mare, e poi il fantomativo Covid, cui tu non cred il'ha fiaccata e uccisa, purtroppo, ebbene comprava un sacco di riviste religiose, mariane e altre riviste non religiose, e io sfogliando qua e là vedevo che molti articolisti si soffermavano sui social, e a parte i ragazzi che si uccidevano per una parola un po' troppo scherzosa, si parlava di questo ban, di vari periodi , o per sempre, che infliggeva spesso all'utente, specie se liceale, un grave trauma, e i genitori lo vedeveno accasciarsi, mutare d'umore, diventare irascibile, scontroso, si arrivava allo psicologo della scuola e roba da non credere era stato bannato per 3 mesi ( o 2 mesi) e soffriva davvero tantissimo, è un'esclusione dal gruppo che lui aveva, si sentiva una nullità, e il ban sta creando una vera e propria patologia, non é il cazzotto, restituito, dei ragazzini degli anni 50, col ban lui/lei non pu' fare niente, non si puo' vendicare, se si vendica lo bannano di nuovo, ci sono amici degli amici degli amici dei capi, degli amministratori che non vengono mai bannati e altri si.
Cio' porta a un logoramento del ragazzo /a e il rendimento negli studi scema. Inoltre sa che non tutti i suoi post sono pubblicati, molti stracciati via, e sta pure peggio, non si sa perché resti ma si pensa sia un desiderio di farla scontare a chi gli ha fatto del male in qualche modo. Io direi di togliere i punti di prestigio (perché chi ha imparato a scivere alle medie e al liceo scrive, chi aveva ilpadre alcolista cronico che sfasciava mobili e sedie non ha imparato a scrivere e sarà bannato sempre, e poi le sbarrette rosse e verdi, vedi che casino che hanno fatto 'ste sbarrette, leviamole, leviamo pure le pallette rosse e verdi, e poi i like, ultima idiozia informatica, chi non prende mai un like si ammala e soffre veramente, se il forum é nato come un gioco non lo facciamo diventare una competizione dove, certo, il più bravo vince, come al liceo e all'università.
Dài su, non scherziamo. Lo vedi benissimo che quelli che (solo dopo che hanno tirato la corda fino allo sfinimento) ricevono una sanzione, sono tutti dei rompicoglioni professionisti. Questo non è facebook. Nessuno viene bannato per il contenuto di quello che scrive - caso mai, per come lo scrive, se è aggressivo e molesto ed usa a dismisura l'attacco a livello personale verso gli altri utenti. E qui non c'è niente da vincere, lo scopo non è quello ma solo il confronto - civile e costruttivo, possibilmente.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 23725
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Dom 23 Mag - 12:00

marisella ha scritto:
Come fate a ricordare queste piccole cose di 5 anni fa, secondo te una sola volta ( una sola?) sono stata bannata poi vi siete scusati io non ricordo niente, certo da come ero messa, che era successo?

Ehm, ma allora come fai a sostenere "...quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione..."

?

marisella ha scritto:La mia povera mamma, negli ultimi anni di vita, ma stava bene, si era comprata pure i costumi nuovi per il mare, e poi il fantomativo Covid, cui tu non cred il'ha fiaccata e uccisa, purtroppo, ebbene comprava un sacco di riviste religiose, mariane e altre riviste non religiose, e io sfogliando qua e là vedevo che molti articolisti si soffermavano sui social, e a parte i ragazzi che si uccidevano per una parola un po' troppo scherzosa, si parlava di questo ban, di vari periodi , o per sempre, che infliggeva spesso all'utente, specie se liceale, un grave trauma, e i genitori lo vedeveno accasciarsi, mutare d'umore, diventare irascibile, scontroso, si arrivava allo psicologo della scuola e roba da non credere era stato bannato per 3 mesi ( o 2 mesi) e soffriva davvero tantissimo, è un'esclusione dal gruppo che lui aveva, si sentiva una nullità, e il ban sta creando una vera e propria patologia, non é il cazzotto, restituito, dei ragazzini degli anni 50, col ban lui/lei non pu' fare niente, non si puo' vendicare, se si vendica lo bannano di nuovo, ci sono amici degli amici degli amici dei capi, degli amministratori che non vengono mai bannati e altri si.
Cio' porta a un logoramento del ragazzo /a e il rendimento negli studi scema. Inoltre sa che non tutti i suoi post sono pubblicati, molti stracciati via, e sta pure peggio, non si sa perché resti ma si pensa sia un desiderio di farla scontare a chi gli ha fatto del male in qualche modo. Io direi di togliere i punti di prestigio (perché chi ha imparato a scivere alle medie e al liceo scrive, chi aveva ilpadre alcolista cronico che sfasciava mobili e sedie non ha imparato a scrivere e sarà bannato sempre, e poi le sbarrette rosse e verdi, vedi che casino che hanno fatto 'ste sbarrette, leviamole, leviamo pure le pallette rosse e verdi, e poi i like, ultima idiozia informatica, chi non prende mai un like si ammala e soffre veramente, se il forum é nato come un gioco non lo facciamo diventare una competizione dove, certo, il più bravo vince, come al liceo e all'università.

Sugli effetti nella vita reale dei rapporti virtuali qualcosa si sa, ad esempio che la tendenza è a colpire donne e giovani (si può ipotizzare che siano i gruppi emozionalmente più vulnerabili) e ci sono stati anche casi documentati di suicidio.

Ebbene, la digitalizzazione è un mezzo, che come tutti i mezzi non è né buono né cattivo ma interamente dipendente dall'uso che ne fa. Quindi sta a ciascuno conoscere le conseguenze delle proprie azioni, a prescindere da che siano giuste (le conseguenze, non le azioni) o meno.

In pratica succede esattamente come nella vita reale, passi col rosso (e ti beccano) ti prendi una multa, vai a rubare (e ti beccano), rischi di finire al fresco per un po'.

Ti rendo inoltre noto che un paio di settimane senza forum a uno che da del mongoloide a un altro

https://atei.forumattivo.com/t5558p200-profilo-di-un-ateo#405403

anche se indirettamente, a me pare una sanzione lieve al confronto ad esempio con una denuncia per insulti, prova tu a dare del mongoloide al primo che passa per la strada e vedi.

E questo anche se in realtà uno che ti da delle troia (sempre ad esempio) nemmeno lui ti fa niente. Eppure è punibile.

Minsky ha scritto:
Dài su, non scherziamo. Lo vedi benissimo che quelli che (solo dopo che hanno tirato la corda fino allo sfinimento) ricevono una sanzione, sono tutti dei rompicoglioni professionisti. Questo non è facebook. Nessuno viene bannato per il contenuto di quello che scrive - caso mai, per come lo scrive, se è aggressivo e molesto ed usa a dismisura l'attacco a livello personale verso gli altri utenti. E qui non c'è niente da vincere, lo scopo non è quello ma solo il confronto - civile e costruttivo, possibilmente.

Diciamo che al momento la corda ha perso molto della sua elasticità, almeno da parte mia. Io inizialmente mi astenevo dal moderare, oltre a quello palese del mio ruolo qui dentro anche per vari altri motivi che sarebbe troppo lungo stare qui ad elencare ora.

Scrivo più per la nostra moderatrice in erba e per chi legge che come risposta diretta.

Da sempre il regolamento, come tutti i regolamenti del resto, offre dei varchi e delle possibilità di aggirarlo, lo so bene io che da utente, ormai oltre una decina di anni fa, le ho sfruttate, finché appunto la moderazione si è stufata e - in retrospettiva devo dire giustamente - ha iniziato a fare più o meno esattamente quello che faccio ora io, ovvero agire in maniera più arbitraria.

Togliendo l'accezione negativa di questo termine, un sinonimo pò essere "secondo scienza e coscienza", che comunque non esclude errori (umani).

Tradotto: non è difficile identificare chi entra qui col solo scopo di rompere le balle, prendi ad esempio Holu, che nonostante i suoi pareri spesso divergenti e la maniera altrettanto spesso subdola nonché viscida di esporli, riesce a farlo in maniera non solo formalmente corretta, ma anche non troppo sgradevole.


Ultima modifica di Rasputin il Dom 23 Mag - 13:07 - modificato 1 volta.

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da holubice Dom 23 Mag - 12:38

marisella ha scritto:... e il ban sta creando una vera e propria patologia, non é il cazzotto, restituito, dei ragazzini degli anni 50, col ban lui/lei non pu' fare niente, non si puo' vendicare, se si vendica lo bannano di nuovo, ci sono amici degli amici degli amici dei capi, degli amministratori che non vengono mai bannati e altri si.
Cio' porta a un logoramento del ragazzo /a e il rendimento negli studi scema. Inoltre sa che non tutti i suoi post sono pubblicati, molti stracciati via, e sta pure peggio, non si sa perché resti ma si pensa sia un desiderio di farla scontare a chi gli ha fatto del male in qualche modo. Io direi di togliere i punti di prestigio (perché chi ha imparato a scivere alle medie e al liceo scrive, chi aveva ilpadre alcolista cronico che sfasciava mobili e sedie non ha imparato a scrivere e sarà bannato sempre, e poi le sbarrette rosse e verdi, vedi che casino che hanno fatto 'ste sbarrette, leviamole, leviamo pure le pallette rosse e verdi, e poi i like, ultima idiozia informatica, chi non prende mai un like si ammala e soffre veramente, se il forum é nato come un gioco non lo facciamo diventare una competizione dove, certo, il più bravo vince, come al liceo e all'università.

Sebbene io non abbia 50 anni (né 60 come il buon Rusp... wink.. ) ti posso assicurare che quando ero bambino, essendo io cresciuto in un quartiere ruspante e popolare, se davi retta c'era da fare a sberle tutti i pomeriggi. Non ci vedo tanta differenza. Forse è anche peggio. Il prevaricatore ed il prepotente c'è sempre stato. E sempre ci sarà.

la mania del ban. Social-NEtworks

Ai miei figli ho imposto di stare lontani totalmente dai social (al più grande, quanto meno). Scherzando (ma fino ad un certo punto...) gli avevo promesso che avrebbe avuto un cellulare tutto suo a 21 anni. Poi è arrivata questa ca%%arola di pandemia, ed allora ho dovuto rimediare un portatile in più e un cellulare per farli tenere in contatto con i loro insegnanti e compagni. Ma ho piazzato una app che controlla tutto quello che fanno, pure i loro spostamenti, siti visitati, tempo passato a vedere lo schermo. E loro sanno che io so. Ho fatto anche vedere un bottone 'timer' (al grande) che, raggiunto un certo numero di minuti con lo schermo attivo, blocca completamente l'apparecchio. I social network non sono mai stati degli strumenti con cui rimanere in contatto con persone che altrimenti avremmo perso di vista; sono sempre stati degli strumenti che ci hanno fatto vedere ancora di meno della gente che già vedevamo poco. Dei propagatori di solitudini. Oltre che dei formidabili inneschi di malintesi, baruffe e litigi.

In compenso, sto sempre a rompergli i maroni ai bimibi in modo che facciano in fretta tutti i compiti, e che vadano subito a giocare (o a darsi sberle) con i loro compagni del quartiere. Ogni ora passata davanti allo schermo di questo computer, a mio avviso, è un'ora sprecata. Sottratta alla vita vera. Ci sono compagni dei miei figli che sono completamente inebetiti dai loro videogame. In special modo quelli che vivono un po' isolati.

Vi chiederete: e allora perché da 12 anni stai qui a smaciullare gli zibidei? Beh, questo è diverso. Questa è una missione vera e propria. Non essendomi fatto prete, ne frate, debbo in qualche modo compensare...

la mania del ban. Mission_large

Una Mission un po' Impossible, ma pur sempre una missione...

crying

_________________
"Anzi, la scure è già posta alla radice degli alberi; ogni albero che non porta buon frutto, sarà tagliato e buttato nel fuoco"
(G. B. Decollato, I° secolo durante C.)
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 8325
Età : 42
Località : 43°54'50.9"N 12°55'04.9"E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue0 / 700 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da marisella Dom 23 Mag - 14:32

Un tempo si diceva, ma neanche un tempo tanto lontano, giusto un po' prima della diffusione dei social, cammina, esci, vai a fare a cazzotti, impara a vivere, poi c'erano dei muretti, e i ragazziini dovevano saltare dai muretti, qualcuno si rompeva una gamba, o giocavano a saltare la corda più alta, qualcuno cadeva sempre e si beccava pure il ceffone del genitore, ma nessuno si suicidava poi per lo sfottà dei compagni che lo vedevano tutto fasciato. In altri tempi in un immaginario lockdown si leggeva, le pandemie non sono invenzioni moderne, ad es  libri come Cime Tempestose venivano pubblicati in 4 libretti perché mentre il papa' era arrivato alla fine la primogenita era alll'inizio e tutta la famiglia leggeva, o se erano cattolici dicevano il rosario, ora siamo bloccati qui con la paura del ban che crea un vero panico, inutile negarlo.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Minsky Dom 23 Mag - 15:28

marisella ha scritto:Un tempo si diceva, ma neanche un tempo tanto lontano, giusto un po' prima della diffusione dei social, cammina, esci, vai a fare a cazzotti, impara a vivere, poi c'erano dei muretti, e i ragazziini dovevano saltare dai muretti, qualcuno si rompeva una gamba, o giocavano a saltare la corda più alta, qualcuno cadeva sempre e si beccava pure il ceffone del genitore, ma nessuno si suicidava poi per lo sfottà dei compagni che lo vedevano tutto fasciato. In altri tempi in un immaginario lockdown si leggeva, le pandemie non sono invenzioni moderne, ad es  libri come Cime Tempestose venivano pubblicati in 4 libretti perché mentre il papa' era arrivato alla fine la primogenita era alll'inizio e tutta la famiglia leggeva, o se erano cattolici dicevano il rosario, ora siamo bloccati qui con la paura del ban che crea un vero panico, inutile negarlo.
Se davvero i rompicoglioni avessero paura del ban righerebbero dritto. Non ti pare?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 23725
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da marisella Dom 23 Mag - 16:43

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:Un tempo si diceva, ma neanche un tempo tanto lontano, giusto un po' prima della diffusione dei social, cammina, esci, vai a fare a cazzotti, impara a vivere, poi c'erano dei muretti, e i ragazziini dovevano saltare dai muretti, qualcuno si rompeva una gamba, o giocavano a saltare la corda più alta, qualcuno cadeva sempre e si beccava pure il ceffone del genitore, ma nessuno si suicidava poi per lo sfottà dei compagni che lo vedevano tutto fasciato. In altri tempi in un immaginario lockdown si leggeva, le pandemie non sono invenzioni moderne, ad es  libri come Cime Tempestose venivano pubblicati in 4 libretti perché mentre il papa' era arrivato alla fine la primogenita era alll'inizio e tutta la famiglia leggeva, o se erano cattolici dicevano il rosario, ora siamo bloccati qui con la paura del ban che crea un vero panico, inutile negarlo.
Se davvero i rompicoglioni avessero paura del ban righerebbero dritto. Non ti pare?
, oh.Qui sbagli, caro amico,no sono i rompicoglioni ad avere paura del ban ma i ragazzini timiducci, che preso un ban sono così traumatizzati da dover andare dallo psicologo a vita. 
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Dom 23 Mag - 18:36

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:Un tempo si diceva, ma neanche un tempo tanto lontano, giusto un po' prima della diffusione dei social, cammina, esci, vai a fare a cazzotti, impara a vivere, poi c'erano dei muretti, e i ragazziini dovevano saltare dai muretti, qualcuno si rompeva una gamba, o giocavano a saltare la corda più alta, qualcuno cadeva sempre e si beccava pure il ceffone del genitore, ma nessuno si suicidava poi per lo sfottà dei compagni che lo vedevano tutto fasciato. In altri tempi in un immaginario lockdown si leggeva, le pandemie non sono invenzioni moderne, ad es  libri come Cime Tempestose venivano pubblicati in 4 libretti perché mentre il papa' era arrivato alla fine la primogenita era alll'inizio e tutta la famiglia leggeva, o se erano cattolici dicevano il rosario, ora siamo bloccati qui con la paura del ban che crea un vero panico, inutile negarlo.
Se davvero i rompicoglioni avessero paura del ban righerebbero dritto. Non ti pare?
, oh.Qui sbagli, caro amico,no sono i rompicoglioni ad avere paura del ban ma i ragazzini timiducci, che preso un ban sono così traumatizzati da dover andare dallo psicologo a vita. 

Secondo me scambi le cause con le conseguenze mgreen

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Minsky Lun 24 Mag - 8:46

holubice ha scritto:[...]

Una Mission un po' Impossible, ma pur sempre una missione...

crying
Mah. Sai che ti dico, Holu, amico mio? Una "missione impossibile" potrebbe essere un ottimo alibi per non arrivare mai a concludere nulla. Come aspettare la parusía di Gesù. Royales

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 23725
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da marisella Lun 24 Mag - 20:05

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:Un tempo si diceva, ma neanche un tempo tanto lontano, giusto un po' prima della diffusione dei social, cammina, esci, vai a fare a cazzotti, impara a vivere, poi c'erano dei muretti, e i ragazziini dovevano saltare dai muretti, qualcuno si rompeva una gamba, o giocavano a saltare la corda più alta, qualcuno cadeva sempre e si beccava pure il ceffone del genitore, ma nessuno si suicidava poi per lo sfottà dei compagni che lo vedevano tutto fasciato. In altri tempi in un immaginario lockdown si leggeva, le pandemie non sono invenzioni moderne, ad es  libri come Cime Tempestose venivano pubblicati in 4 libretti perché mentre il papa' era arrivato alla fine la primogenita era alll'inizio e tutta la famiglia leggeva, o se erano cattolici dicevano il rosario, ora siamo bloccati qui con la paura del ban che crea un vero panico, inutile negarlo.
Se davvero i rompicoglioni avessero paura del ban righerebbero dritto. Non ti pare?
, oh.Qui sbagli, caro amico,no sono i rompicoglioni ad avere paura del ban ma i ragazzini timiducci, che preso un ban sono così traumatizzati da dover andare dallo psicologo a vita. 

Secondo me scambi le cause con le conseguenze mgreen
Non é vero non scambio le cause con gli effetti, é vero che ci sono dei rompicoglioni, li trovai perfino nel 1mo forum dove mi iscrissi, Spazioforum, che tutti dicevano fosse un ottimo forum, e una volte lo dissero anche a me, andiamo a rompere i coglioni a pinco pallino tanto per fare qualcosa perchè si annoiavano, e allora i capi mettevano palline rosse, li bannavano, ma quelli se ne fregavano perchè stavano la' a scocciare tutti apposta. Poi vi era il caso del forumista timido che si prendeva un ban di una settimana e questo non si riprendeva più. Tu mi dicesti che una sola volta Minsky mi banno' nel 16, io ricordo invece che tu o altri deputati come Jessica mi bannavate in continuazione, e io soffrivo molto, forse anche perché avevo quella massa nel cervello che cominciava a dare dei sintomi, mi ricordo che in quel periodo non volevo piu' uscire, ero nervosa, ma per quei ban soffersi molto, fortuna che ero laureata con esame di Stato fatto, ma chissa' a volte si puo' soffrire così tanto che ti salta un esame universitario. Non é vero, come dice Raspu, è una cosa virtuale, non é reale, non ci si fa del male, non é vero, nascono amicizie ed odi, amori e rancori violenti, ci si fa del male, eccome.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty R

Messaggio Da marisella Mar 25 Mag - 11:10

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[...]

Una Mission un po' Impossible, ma pur sempre una missione...

crying
Mah. Sai che ti dico, Holu, amico mio? Una "missione impossibile" potrebbe essere un ottimo alibi per non arrivare mai a concludere nulla. Come aspettare la parusía di Gesù. Royales
Caro Minsky,
 qui ti sbagli, la parusia ci sarà. Ti pare che le cose sulla Terra vadano bene?Guarda in Myanmar, guarda a Gaza che  piena di tunnel che portano armi dall'Egitto in Palestina contro gli Ebrei,é attaccata in continuazione e foto di bambini morti sulle spiagge libiche mentre tentano di raggiungere l'Italia, tra 3000 anni quando mi reincarnerò staremo sempre così, niente cambia, quindi le cose vanno male, é chiaro che abbiamo bisogno di Gesù che torni e che ci dia una mano ad aggiustare tutte queste cose che vanno male.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Minsky Mar 25 Mag - 16:08

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[...]

Una Mission un po' Impossible, ma pur sempre una missione...

crying
Mah. Sai che ti dico, Holu, amico mio? Una "missione impossibile" potrebbe essere un ottimo alibi per non arrivare mai a concludere nulla. Come aspettare la parusía di Gesù. Royales
Caro Minsky,
 qui ti sbagli, la parusia ci sarà. Ti pare che le cose sulla Terra vadano bene?Guarda in Myanmar, guarda a Gaza che  piena di tunnel che portano armi dall'Egitto in Palestina contro gli Ebrei,é attaccata in continuazione e foto di bambini morti sulle spiagge libiche mentre tentano di raggiungere l'Italia, tra 3000 anni quando mi reincarnerò staremo sempre così, niente cambia, quindi le cose vanno male, é chiaro che abbiamo bisogno di Gesù che torni e che ci dia una mano ad aggiustare tutte queste cose che vanno male.
Ti faccio notare che il 99 % dei problemi dell'umanità è causato dall'umanità.
Quanto più si riduce la pressione antropica, e tanto più si riducono i problemi.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 23725
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Mar 25 Mag - 16:09

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[...]

Una Mission un po' Impossible, ma pur sempre una missione...

crying
Mah. Sai che ti dico, Holu, amico mio? Una "missione impossibile" potrebbe essere un ottimo alibi per non arrivare mai a concludere nulla. Come aspettare la parusía di Gesù. Royales
Caro Minsky,
 qui ti sbagli, la parusia ci sarà. Ti pare che le cose sulla Terra vadano bene?Guarda in Myanmar, guarda a Gaza che  piena di tunnel che portano armi dall'Egitto in Palestina contro gli Ebrei,é attaccata in continuazione e foto di bambini morti sulle spiagge libiche mentre tentano di raggiungere l'Italia, tra 3000 anni quando mi reincarnerò staremo sempre così, niente cambia, quindi le cose vanno male, é chiaro che abbiamo bisogno di Gesù che torni e che ci dia una mano ad aggiustare tutte queste cose che vanno male.

Beh finora a me non pare che abbia avuto granché di risultati ahahahahahah

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty R

Messaggio Da marisella Mar 25 Mag - 17:02

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:[...]

Una Mission un po' Impossible, ma pur sempre una missione...

crying
Mah. Sai che ti dico, Holu, amico mio? Una "missione impossibile" potrebbe essere un ottimo alibi per non arrivare mai a concludere nulla. Come aspettare la parusía di Gesù. Royales
Caro Minsky,
 qui ti sbagli, la parusia ci sarà. Ti pare che le cose sulla Terra vadano bene?Guarda in Myanmar, guarda a Gaza che  piena di tunnel che portano armi dall'Egitto in Palestina contro gli Ebrei,é attaccata in continuazione e foto di bambini morti sulle spiagge libiche mentre tentano di raggiungere l'Italia, tra 3000 anni quando mi reincarnerò staremo sempre così, niente cambia, quindi le cose vanno male, é chiaro che abbiamo bisogno di Gesù che torni e che ci dia una mano ad aggiustare tutte queste cose che vanno male.

Beh finora a me non pare che abbia avuto granché di risultati ahahahahahah
Beh non é così, si sa che Gesù é venuto soprattutto per aiutarci a portare le nostre croci, certo
bisogna crederci, si dice che la fede o ce l'hai o non ce l'hai però questa può pian piano crescere. I dibattiti dottrinali su ciò hanno fatto versare fiumi d'inchiostro. Siccome sono cattolica io non credo che un inviato buddhista, mormone possa sistemare le cose ma credo che Gesù torni per aiutarci a vivere meglio.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da marisella Mar 25 Mag - 17:16

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Raspu, ma tante volte non ti hanno fatto niente, c'è una Elecra che fa le sbarrette verdi e rosse, e vabbè, però posso assicurarti che 5 anni fa, quando scopersi questo forum, mi bannavi in continuazione e io non ti facevo niente, e quando mi bannavi soffrivo, ma veramente, mi sentivo tristiissima, era settembre del 16, poi a ottobre del 16 mi ricoverarono, ero in come, per questo meningioma gigante in zona prefrontale che non aveva dato mai sintomi, però tu che ne sai che hanno le persone? Io direi di abolire questo ban.

Senti, è ovvio che qui nessuno mi fa niente, e nemmeno a te, si tratta di un rapporto virtuale che difficilmente arriva ad arrecare veri danni.

Ma si tratta di un forum al quale ci si iscrive non per dare sbarrette a chi ti sta antipatico, ma per partecipare alle discussioni, dove già siamo largamente più permissivi che nella stragrande maggioranza degli altri forum.

Tu se ben ricordo sei stata bannata 1 volta e non "continuamente", e se non ricordo male ci si è pure scusati per averti reso vittima di uno sbaglio (altra cosa che non si trova facilmente altrove).

La sospensione temporanea degli utenti non è certo una bella cosa, ma è l'unico mezzo che permette a noi gestori di arginare i comportamenti incontrollati senza dover stare collegati nel forum 24 ore su 24, cosa per la quale nessuno di noi viene pagato.
So che sulla posta del Fatto Quotidiano, di Libero e di altri giornali é scritto che si ricevono messaggi dalle 10 fino alle 21 e poi chiudono. Non so se i messaggi scritti di notte e ricevuti vengono cestinati o letti. Possiamo trovarci di fronte a uno psicopatico che deve assolutamente
 dire la sua sull'ultima riunione dei gran capi europei e se trova la porta sbarrata quello non resiste fino al giorno dopo ma é capace di dare la testa al muro o di svegliare il suo psicanalista.
Io direi che per fare il mestiere di Admin di un forum bisogna fare corsi universitari con esami di anatomia, psicologia, psichiatria così si comprende meglio chi si ha di fronte e non lo si fa soffrire con ban a casaccio.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2252
Età : 40
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Rasputin Mar 25 Mag - 17:53

marisella ha scritto:
So che sulla posta del Fatto Quotidiano, di Libero e di altri giornali é scritto che si ricevono messaggi dalle 10 fino alle 21 e poi chiudono. Non so se i messaggi scritti di notte e ricevuti vengono cestinati o letti. Possiamo trovarci di fronte a uno psicopatico che deve assolutamente
 dire la sua sull'ultima riunione dei gran capi europei e se trova la porta sbarrata quello non resiste fino al giorno dopo ma é capace di dare la testa al muro o di svegliare il suo psicanalista.
Io direi che per fare il mestiere di Admin di un forum bisogna fare corsi universitari con esami di anatomia, psicologia, psichiatria così si comprende meglio chi si ha di fronte e non lo si fa soffrire con ban a casaccio.

Ti dimentichi che il mestiere di Admin di un forum nella stragrande maggioranza dei casi non è remunerato wall2

So di uno psichiatra viennese, bravissimo, che però incassa 300 neuri l'ora.

_________________
I carry the dust of a journey
That cannot be shaken away
It lives deep within me
For I breath it every day

la mania del ban. Merini10



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 57540
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
la mania del ban. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70la mania del ban. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

la mania del ban. Empty Re: la mania del ban.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.