Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Davide contro Golia: una mistificazione!

+10
Ari_
delfi68
Ludwig von Drake
don alberto
primaverino
Paolo
Elima
Minsky
Il Distruttore Hara
loonar
14 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ari_ Gio 24 Ott 2013 - 22:26

Io son per la due.

_________________
"Gli dèi sono morti, ma sono morti dal ridere, quando hanno sentito dire che un dio diceva di essere l’unico" G. Deleuze
Ari_
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 22:30

In pochi casi è usato come plurale ad indicare altri legislatori/dei, ma in tal casi tutta la frase è al plurale.
Ma hai ragione.
Infatti le frasi dove si usa il termine Elohim nei testi sono riferiti ad azioni di piu' soggetti, appunto frasi al plurale.

Frasi poi magari trasliterate al singolare nei testi greci e latini?? ..ipotesi eh..

Loro/legislatori/capi/superiori  FACEVANO questo e quello..disponevano cosi e cosa'..

Mi pare che sia stato usato il termine E. proprio perche' erano frasi plurali..magari mi sbaglio eh..non cnosco tutte frasi in cui compare il termine E. nella narrazione ebraica piu' antica..ma tu ritieni che abbiano scritto Elohim anche in frasi al singolare?.se si quali, cosi me le segno..


Ultima modifica di delfi68 il Gio 24 Ott 2013 - 22:31 - modificato 1 volta.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 22:31

delfi68 ha scritto:perche' tu parli di un tizio, il quale giunge a piedi e impolverato, e assetato e affamato dalle parti di Lot e si chiama YHWH...
Che i tre personaggi sono esseri umani lo si capisce anche dalla descrizione. Le chiese talvolta hanno provato a cavarsela dicendo che si tratta di specie di golem inviati da dio.
Contenti loro...


No, perche' secondo me il Don non ha capito bene di cosa state discutendo eh...
Io non ho la stessa impressione.
Ma visto che ha il dono della parola limito le mie ipotesi in attesa della sua interpretazione autentica di se stesso

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 22:33

Sono daccorod con te, quoto quanto hai scritto qui su..

Sulla tua fiducia nel Don e le sue reali direzioni dibattimentali..io ehm..ho qualche dubbio..ma vedremo..

A meno che ammette platealmente che il cattolicesimo e' un'invenzione di sana pianta e lui prende per il culo i suoi parrocchiani..

Il Don e' un Don vero..lo sai vero?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 24 Ott 2013 - 22:35

Il Distruttore Hara ha scritto:Neanche sto a dire che ognuno la pensa come vuole e che nessuno può pretendere di sapere la verità(tranne che chi pensa che lo spirito santo gli parli la notte)
Ma un paio di notine permettimi di fartele...
Ludwig von Drake
Per gli ebrei rappresenta un dono di D-o da conservare e tramandare. La Torah contiene 613 mitzvòt (leggi).
I 613 precetti (mitzvot) non sono  nella torah. Si trovano nel makkoth 23b stabilisce che e  248 prescrizioni sono comandamenti positivi, e 365 sono comandamenti negativi, divieti
Tuttavia, considerata l'anzidetta inscindibilità, credo che ignorarne il contenuto religioso - considerato come il rapporto col sacro, anche attualizzato attraverso miti, riti e simboli - sia erroneo. Certamente, tuttavia, l'elemento religioso pervade il testo diversamente da come se lo potrebbe aspettare l'homo religiosus (o meno) occidentale moderno.
Il sacro è l'assemblea costituente, il re di giustizia, il messia. Ma il mito, l'archetipo e la metafora sono impliciti in tutto il testo.
Basta pensare all'incontro tra mosè e il Legislatore, cioè con, appunto, un consiglio di saggi.
Caro Distruttore, grazie per le note. 
Eppure, il trattato Makkoth 23 non credo contenga le mitzvòt, quanto stabilisca che la Torah contenga 613 mitzvòt. Se hai qualche fonte che dica il contrario in merito sarò lieto di leggerla.
Per quanto concerne, invece, il sacro, io avevo detto che il sacro viene attualizzato attraverso miti, riti e simboli, non che tali elementi sono il sacro (a cui ho l'impressione che tu attribuisca significati diversi da quelli attribuiti di norma dai testi di storia delle religioni) in quanto tale.
saluto... 


Ultima modifica di Ludwig von Drake il Gio 24 Ott 2013 - 22:38 - modificato 1 volta.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 22:35

delfi68 ha scritto: E. nella narrazione ebraica piu' antica..ma tu ritieni che abbiano scritto Elohim anche in frasi al singolare?.se si quali, cosi me le segno..
Nella Bibbia i  “benè haelohim”, altro non sono che la categoria della classe dirigente. 

Gli “elohim”, come vuole l’etimologia di questo termine, altro non sono che i “giudici”. 

Il termine “ben”, in ebraico spesso designa appartenenza oltre che figliolanza. 

Pertanto i benè haelohim sono coloro che appartengono alla classe degli elohim ovverodei giudici umani, assolutamente umani.

Insomma, a mio (si fa per dire)definitivo parere:nella Bibbia non compare MAI il termine D-o come in italiano, tutti i termini usati presentano D-o come legislatore della nazione ebraica.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 22:39

..grazie per la schiettezza.
Apprezzo e quoto.

ok 

A questo punto mi piacerebbe davvero sentire la tua opinione sui tempi di collocazione di Mose'..come te lo spieghi che al tempo in cui si colloca mose' non c'era la lingua ebraica e a dir il vero, nemmeno gli ebrei in quanto tali..

Non e' un errore grossolano che avrebbero fatto gli autori, ma certamente mi sfugge qualcosa, davvero mi interessa una tua spiegazione, sei davvero preparato..lo riconosco..

Spiegami per favore questa faccenda..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 22:40

Ludwig von Drake ha scritto:
Eppure, il trattato Makkoth 23 non credo contenga le mitzvòt, quanto stabilisca che la Torah contenga 613 mitzvòt. Se hai qualche fonte che dica il contrario in merito sarò lieto di leggerla.
Scusami ma stai facendo confusione.
I precetti sono stati, almeno secondo il parere degli estensori cioè maimonide e la di lui accademia, ricavati dalla torah, ma nella stessa ve ne sono al massimo una trentina che nei sei "codici" che si sono voluti trovare i concetti si ripetono.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 22:46

delfi68 ha scritto:
A questo punto mi piacerebbe davvero sentire la tua opinione sui tempi di collocazione di Mose'..come te lo spieghi che al tempo in cui si colloca mose' non c'era la lingua ebraica e a dir il vero, nemmeno gli ebrei in quanto tali..

Non e' un errore grossolano che avrebbero fatto gli autori, ma certamente mi sfugge qualcosa, davvero mi interessa una tua spiegazione, sei davvero preparato..lo riconosco..

Spiegami per favore questa faccenda..
Appunto, in Esodo si racconta proprio la nascita del popolo ebraico, lingua compresa. 
Insomma è la famigerata reductio ad judaeum.


Che poi si trattasse di un qualche dialetto semitico è un discorso per gli specialisti che si accaniscono su qualche coccio rotto...


-----

Quanto al don, che a me pare persona squisita, una pianta si riconosce dai frutti.

A me piace di più:

Chi da gallina nasce convien che razzoli.



mgreen 

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ari_ Gio 24 Ott 2013 - 22:54

Delfi68
Per quanto riguarda esodo - opinione mia - si intrecciano elementi storici a elementi mitici, più che una reduction ad judeum io la leggo - occidentalmente - come mitologia che narra la nascita di un popolo.


Ultima modifica di Ari_ il Gio 24 Ott 2013 - 22:57 - modificato 1 volta.

_________________
"Gli dèi sono morti, ma sono morti dal ridere, quando hanno sentito dire che un dio diceva di essere l’unico" G. Deleuze
Ari_
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 22:55


Quanto al don, che a me pare persona squisita, una pianta si riconosce dai frutti.
..si...anche se e' uno di quelli che ammette languidi che il segreto del confessionale e' superiore all'esigenza di tutela dei bambini del quartiere..vabbe' ma sono sottigliezze, per i preti la pedofilia e un pedofilo che confessa di abusare dei bambini non e' una cosa cosi grave..


Tornando a Mose'
Mi incuriosice anche la faccenda che sarebbero stati degli schiavi in fuga..giusto?
Come si spiegano le mandrie, e le diverse tonnellate di metalli preziosi?..una e mezza d'oro.. mi sembra no?

..mi spiego meglio..secondo te, gli autori dei testi, raccontando la favola di Mose', non hanno azzardato un po troppo in immaginazione?

..oltretutto, leggevo che non vi e' NESSUNA traccia archeologica di nessun ESODO o stanziamento di comunita' ebraiche nel Sinai del tempo egizio. Ma nemmeno un coccio eh..ci sono robe di altri, anche precedenti, ma tracce ebraiche di un esodo no.

Tu come la vedi questa perigliosa immaginazione degli autori che scrivono di cose cosi distanti dalla realta'?


Ultima modifica di delfi68 il Gio 24 Ott 2013 - 22:59 - modificato 2 volte.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 22:57

ari ha scritto: si intrecciano elementi storici a elementi mitici,
..Ari, tu hai fonti scientifiche (archeologiche non ebraiche) che portino prove dell'esodo?
mi interessa..


Ultima modifica di delfi68 il Gio 24 Ott 2013 - 22:59 - modificato 1 volta.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ari_ Gio 24 Ott 2013 - 22:59

Purtroppo no, non mi interesso particolarmente di archeologia.

_________________
"Gli dèi sono morti, ma sono morti dal ridere, quando hanno sentito dire che un dio diceva di essere l’unico" G. Deleuze
Ari_
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 23:02

delfi68 ha scritto:
E, sinceramente, non mi interessa affatto di un eventuale personaggio "reale" dietro la storia
Come no?? ..cazzarola un personaggio fondamentale nella narrazione di un determinato testo, che si pretende essere una narrazione storica o addirittura religiosa mi sembra importante ai fini di una sua esistenza o meno..


Mose', storico, e' narrato come esistito: ma in definitiva, secondo TE, date le risultanze esterne a quel testo ove viene citato, e' esistito o no?

Scusa ma in cotanto casino mi era sfuggita.
Ripetendo che non è affatto importante il mose, e che la sua storia di "salvato dalle acque" credo fosse già vecchia quando è stata scritta, e poi era un balbuziente timido e ritardato...e lo dimostra come è finita tutta la storia col fratello.

Secondo me no.
Ma è difficile dimostrare la non esistenza.

Come ti spieghi l'errore del testo, che colloca il personaggio Mose' in un tempo in cui la lingua ebraica non era ancora formata?
Non certo un errore , quanto una successiva rivisitazione, forse di miti forse di fatti storici, comunque tesa a dare dignità storica a un popolo di, colti, pastori nomadi.
Raccontare le cose come erano andate in realtà, ammesso che lo sapessero, sarebbe stato come darsi una martellata sulle palle. No?

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 23:03

Ari_ ha scritto:Purtroppo no, non mi interesso particolarmente di archeologia.
..io do un'occhiatina ogni tanto..e sembrerebbe proprio che non sia mai avvenuto nessun esodo, durato poi 40 anni e relativi insediamenti..

Insomma nessun Mose', nessun Esodo..
NESSUN Re Davide pergiunta..

Difficilino per un ebreo continuare a ritenere che il suo popolo sia il popolo eletto da dio..cazzarola, nemmeno esisteva quel popolo..ma nemmeno divisi in DUE regni eh!! ..nessun regno del nord e nessu  regno del sud..e parrebbe pure nessun PRIMO tempio di salomone..

Insomma, ma in realta' quando si forma il popolo ebraico?..se lo e' inventato Esdra??
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 23:04

Raga, vi ringrazio della festa ma sono sfinito, e il mio pc sta messo anche peggio di me...1145962017-Party (90

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 23:07

Ma è difficile dimostrare la non esistenza.
..sempre piu' brillante e serio..
Grazie ancora per la lucidita'..davvero.

Ma gli israeliani, non si pongono queste questioni? ..come mai, pur dovendo inchinarsi ai molti rabbini non teologi, cosi tanti ebrei credono DAVVERO a quelle favole pur a dispetto della FALSITA', non non dimostrabilita' delle prove raccontate?

..no perche' va bene non poetr dimostrare l'esistenza di dio..ma quella di Mose' si.

Ci raccontano fatti specifichi, verificabili, e la verifica da esito negativo.
Ergo si dimostra che mose' non esiste perche' non e' stato dove doveva essere stato..

Ma gli ebrei non si pongono domande??
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 23:07

...e oltre tutto mi hanno infettato anche col terribile virus vridar...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 23:08

Il Distruttore Hara ha scritto:Raga, vi ringrazio della festa ma sono sfinito, e il mio pc sta messo anche peggio di me...1145962017-Party (90
..ciao bello..E GRAZIE..

Leggo con molta attenzione i tuoi post, molto educativi e pieni di cose che difficilmente uno puo' scovare da solo..

Buon riposo..a domani..ok
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 24 Ott 2013 - 23:11

delfi68 ha scritto:
Ma è difficile dimostrare la non esistenza.
..sempre piu' brillante e serio..
Grazie ancora per la lucidita'..davvero.

Ma gli israeliani, non si pongono queste questioni? ..come mai, pur dovendo inchinarsi ai molti rabbini non teologi, cosi tanti ebrei credono DAVVERO a quelle favole pur a dispetto della FALSITA', non non dimostrabilita' delle prove raccontate?

..no perche' va bene non poetr dimostrare l'esistenza di dio..ma quella di Mose' si.

Ci raccontano fatti specifichi, verificabili, e la verifica da esito negativo.
Ergo si dimostra che mose' non esiste perche' non e' stato dove doveva essere stato..

Ma gli ebrei non si pongono domande??
Si dice due ebrei tre opinioni. Le domande se le pongono più di noi.
Ma intanto non è facile seguire le dotte discussioni in strane lingue.
E poi non gli interessa dimostrare niente, il rabbino non ha bisogno di dio per avere autorevolezza. Se ce l'ha è perchè gli viene riconosciuta dal basso. Se la perde nessuno se lo fila più.
Un sistema che funziona bene, a mio parere.

Mò provo ad andare a letto e dormire, a dio piacendo carneval

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ari_ Gio 24 Ott 2013 - 23:20

'notte

_________________
"Gli dèi sono morti, ma sono morti dal ridere, quando hanno sentito dire che un dio diceva di essere l’unico" G. Deleuze
Ari_
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Gio 24 Ott 2013 - 23:22

delfi68 ha scritto:
Ma è difficile dimostrare la non esistenza.
..sempre piu' brillante e serio..
Grazie ancora per la lucidita'..davvero.

Ma gli israeliani, non si pongono queste questioni? ..come mai, pur dovendo inchinarsi ai molti rabbini non teologi, cosi tanti ebrei credono DAVVERO a quelle favole pur a dispetto della FALSITA', non non dimostrabilita' delle prove raccontate?

..no perche' va bene non poetr dimostrare l'esistenza di dio..ma quella di Mose' si.

Ci raccontano fatti specifichi, verificabili, e la verifica da esito negativo.
Ergo si dimostra che mose' non esiste perche' non e' stato dove doveva essere stato..

Ma gli ebrei non si pongono domande??
ha già risposto!

Il Distruttore Hara ha scritto:
Raccontare le cose come erano andate in realtà, ammesso che lo sapessero, sarebbe stato come darsi una martellata sulle palle. No?
wink..

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 23:31

..quoto..

Ma la domanda rimane.

Io ebreo, prendo atto della falsità e della mistificazioe, comprendo che senza di esse mi darei una martellata sulle palle..bene. Per prima cosa sto realizzando che, siccome è tutta una falsità e mistificazione, io la martellata sulle palle già la sto sentendo!

Nel momento esatto che un ebreo scopre e capisce, prima di tutto non sa più cosa significhi essere ebreo e secondariamente comprende di aver ballato in una giostra di specchi, ingannato e tradito dai suoi stessi educandi..

Come si sente un ebreo che capisce l'inesistenza dell'ebraismo?


Un po come essere stato tifoso da sempre del Borgorosso Football Club e poi rendersi conto che non è mai esistito, e Alberto Sordi era un attore..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da silvio Gio 24 Ott 2013 - 23:36

delfi68 ha scritto:..quoto..

Ma la domanda rimane.

Io ebreo, prendo atto della falsità e della mistificazioe, comprendo che senza di esse mi darei una martellata sulle palle..bene. Per prima cosa sto realizzando che, siccome è tutta una falsità e mistificazione, io la martellata sulle palle già la sto sentendo!

Nel momento esatto che un ebreo scopre e capisce, prima di tutto non sa più cosa significhi essere ebreo e secondariamente comprende di aver ballato in una giostra di specchi, ingannato e tradito dai suoi stessi educandi..

Come si sente un ebreo che capisce l'inesistenza dell'ebraismo?


Un po come essere stato tifoso da sempre del Borgorosso Football Club e poi rendersi conto che non è mai esistito, e Alberto Sordi era un attore..
Ma di fondo forse non è così importante, per la maggior parte degli esseri umani il senso di appartenenza supera ogni logica razionale, una tradizione si crea e si alimenta in una fantasia collettiva e condivisa.
La Cultura Ebraica ormai si è fatta carne, dal fantastico, dal sogno, al reale, questa è la Cultura Umana.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Gio 24 Ott 2013 - 23:42

oppure è ancora una volta di IMPOSSIBILITA' di capire e comprendere nonostante l'aver letto e preso atto.

Ancora una volta una tipologia specifica di Sapiens fa quella cosa strana li..

Resta ebete e non reattivo di fronte a una circostanza che deve prevedere la messa in stato di liquidazione il concetto divino e religioso, mantenga pure l'appartenenza alla famiglia ebraica..ma cazzo, come può ancora recitare le orazioni e non mangiare pesci con le pinne, come prescrive un libro che interpretano come parola di dio...

Prendere atto eppure non comprendere e reagire..

Spaventoso.

Un vincolo genetico..aldilà delle possibilità senzienti e cognitive.

Mosè non esiste, Re Davide nemmeno, il popolo d'israele nemmeno..l'ebraismo è un invenzione politica di un tale nel 550 ac. ..nessun YHWH..nessun  Abramo..inutile pregare con le scatolette nere legate sulla fronte, inutile dondolare autisticamente in sinagoga leggendo bugie su bugie..

..eppure no. Continuare a fare tutto ciò, a credere in tutto ciò..
Non mi si dica che la teoria dei sapiens A e B è del tutto implausibile..

Un incapacità del genere sono un indizio di un vincolo genetico legato alla cognizione e alla coscienza del se e del mondo circostante..

I sapiens NON sono tutti sullo stesso piano evolutivo e sullo stesso ramo di speciazione, sebbene simili e interfecondi, ci sono almeno 2 quasisottospeciazioni all'interno della specie.
Una di queste è incapace di processare pensieri e ragionamenti relativi all'ambito religioso e fideistico legato agli dei..
Pur mettendogli sotto al naso l'evidenza PROVATA che la sua fede è riposta in una cosa falsa, costui fa spallucce e non se ne pone il problema..come se nessuno gli avesse notiziato alcunchè..

Che mosè sia o non sia non interessa. Che mosè CERTAMENTE NON FU..idem..non fa nulla, noncambia nulla. Crede alla storia su mosè..non può farne a meno.

..questa è una specie assurda.. non può durare ancora a lungo dobbiamo estinguerci per forza..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Gio 24 Ott 2013 - 23:52

delfi68 ha scritto:..quoto..

Ma la domanda rimane.

Io ebreo, prendo atto della falsità e della mistificazioe, comprendo che senza di esse mi darei una martellata sulle palle..bene. Per prima cosa sto realizzando che, siccome è tutta una falsità e mistificazione, io la martellata sulle palle già la sto sentendo!

Nel momento esatto che un ebreo scopre e capisce, prima di tutto non sa più cosa significhi essere ebreo e secondariamente comprende di aver ballato in una giostra di specchi, ingannato e tradito dai suoi stessi educandi..

Come si sente un ebreo che capisce l'inesistenza dell'ebraismo?


Un po come essere stato tifoso da sempre del Borgorosso Football Club e poi rendersi conto che non è mai esistito, e Alberto Sordi era un attore..
No, hai sbagliato metafora.
L'ebreo che scopre di aver costruito la sua vita su un mucchio di falsità ha due opzioni:
- lasciar perdere tutto e dichiararsi semplicemente un uomo o una donna. Questo tipo di ex-ebreo sbeffeggia il suo ex-club, facendone la base delle sue prese in giro. Vedi Woody Allen. Ridicolizza, certo, ma così facendo rende palese solo ai pochi sulla sua lunghezza d'onda l'insussistenza della religione ebraica.
- approfittare della protezione che deriva dal far parte del REALE club fondato su basi IMMAGINARIE. Questo secondo tipo si guarda bende dal mettere in dubbio le basi della sua religione/club/stile di vita di fronte ai non appartenenti al suo club. I panni sporchi li lava in famiglia (E infatti i rabbini quando ragionano fra loro sono più blasfemi di una convention di band death metal).

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da silvio Gio 24 Ott 2013 - 23:54

Il nostro porci di fronte alla vita è mediato dal cervello, cioè credo che noi della realtà sappiamo ben poco, è la costruzione mentale quella che ci guida, le persone che mettono i piedi per terra sono poche, un'infima minoranza.
Oggi ci sarebbero tutti gli strumenti a porre fine al sogno, ma siamo ancora lontani, siamo ancora attori di scena.
Forse hai ragione tu ci sono vari tipi di cervello, simili nella forma ma profondamente diversi nel funzionamento.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Ven 25 Ott 2013 - 0:05

Sono daccordo sia con me, che con loonar che con silvio..

Ci sono i sapiens B, che escono dai giochi.
Ci sono i sapiens B, che restano senzienti e consci nei giochi ma poi in privato SANNO!
Ci sono i sapiens A, la porzione maggiore, quasi totalitaria, che non possono nemmeno comprendere e pregano dondolando come pere mature in sinagoga, o con il culo per aria in moschea..

I primi sono i falliti sociali, estranei alla massa..i diversi che fanno fatica a fare soldi e carriera..che alle volte si tirano un colpo in testa. Quelli che di notte stanno svegli e scrivono della vita e della vertigine del sapere..i pacifisti che adorano e restano incantati cosi tanto dall'eccezionalità della vita, che come falene vengono impigliati nelle spirali di luci, colori, suoni e sogni..

I secondi sono i padroni, gli abili scalatori sociali..quelli che siccome la vita non ha un senso divino se ne fottono di tutto ciò che non riguarda il loro strettissimo interesse di benessere materiale..quelli che non sanno dare un senso etico e pacifista alla vita. Che siccome dio non esiste e la vita non è eterna si sono incazzati..fa nulla che l'opera è fantastica. Bruciano il teatro..

I terzi sono poveri manzi da macello, servi dei secondi e inconsapevoli strumenti di carne e sangue..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Ven 25 Ott 2013 - 0:10

delfi68 ha scritto:Sono daccordo sia con me, che con loonar che con silvio..

Ci sono i sapiens B, che escono dai giochi.
Ci sono i sapiens B, che restano senzienti e consci nei giochi ma poi in privato SANNO!
Ci sono i sapiens A, la porzione maggiore, quasi totalitaria, che non possono nemmeno comprendere e pregano dondolando come pere mature in sinagoga, o con il culo per aria in moschea..

I primi sono i falliti sociali, estranei alla massa..i diversi che fanno fatica a fare soldi e carriera..che alle volte si tirano un colpo in testa. Quelli che di notte stanno svegli e scrivono della vita e della vertigine del sapere..i pacifisti che adorano e restano incantati cosi tanto dall'eccezionalità della vita, che come falene restano impigliati in reti di luci, colori, suoni e sogni..

I secondi sono i padroni, gli abili scalatori sociali..quelli che siccome la vita non ha un senso divino se ne fottono di tutto ciò che non riguarda il loro strettissimo interesse di benessere materiale..quelli che non sanno dare un senso etico e pacifista alla vita. Che siccome dio non esiste e la vita non è eterna si sono incazzati..fa nulla che l'opera è fantastica. Bruciano il teatro..

I terzi sono poveri manzi da macello, servi dei secondi e inconsapevoli strumenti di carne e sangue..
l'è acsè da che mond' è mond'!
purtroppo!
boh 

così mi piacciono le analisi
esaustive, concise e pragmatiche.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da silvio Ven 25 Ott 2013 - 0:10

delfi68 ha scritto:Sono daccordo sia con me, che con loonar che con silvio..

Ci sono i sapiens B, che escono dai giochi.
Ci sono i sapiens B, che restano senzienti e consci nei giochi ma poi in privato SANNO!
Ci sono i sapiens A, la porzione maggiore, quasi totalitaria, che non possono nemmeno comprendere e pregano dondolando come pere mature in sinagoga, o con il culo per aria in moschea..

I primi sono i falliti sociali, estranei alla massa..i diversi che fanno fatica a fare soldi e carriera..che alle volte si tirano un colpo in testa. Quelli che di notte stanno svegli e scrivono della vita e della vertigine del sapere..i pacifisti che adorano e restano incantati cosi tanto dall'eccezionalità della vita, che come falene vengono impigliati nelle spirali di luci, colori, suoni e sogni..

I secondi sono i padroni, gli abili scalatori sociali..quelli che siccome la vita non ha un senso divino se ne fottono di tutto ciò che non riguarda il loro strettissimo interesse di benessere materiale..quelli che non sanno dare un senso etico e pacifista alla vita. Che siccome dio non esiste e la vita non è eterna si sono incazzati..fa nulla che l'opera è fantastica. Bruciano il teatro..

I terzi sono poveri manzi da macello, servi dei secondi e inconsapevoli strumenti di carne e sangue..
Cazzo dici cose vere !

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Ven 25 Ott 2013 - 0:14

..io sono un'annegato di professione..dal fondo, sarà per l'asfissia di chi annega, vedo le cose con una certa placida rassegnazione...

Tu pure sei un estraneo di tutti loro come me ed altri..è vero no?..quante volte ti manca l'aria e se respiri entra acqua e anneghi?..quante volte sei annegato di già?

Ciò che io ho scritto tu pure lo sai bene..siamo due naufraghi..e loonar?..uh..lui è più annegato di tutti noi, è sul fondo da un pezzo con rasputin..wink..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Ven 25 Ott 2013 - 0:18

delfi68 ha scritto:..io sono un'annegato di professione..dal fondo, sarà per l'asfissia di chi annega, vedo le cose con una certa placida rassegnazione...

Tu pure sei un estraneo di tutti loro come me ed altri..è vero no?..quante volte ti manca l'aria e se respiri entra acqua e anneghi?..quante volte sei annegato di già?

Ciò che io ho scritto tu pure lo sai bene..siamo due naufraghi..e loonar?..uh..lui è più annegato di tutti noi, è sul fondo da un pezzo con rasputin..wink..
wink.. 
possiamo fondare il Club degli Annegati!
Ci anneghiamo di birra ad ogni incontro! mgreen all_coholic brilli 

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Ven 25 Ott 2013 - 0:20

carneval 

..per fortuna che esistete..certe notti davvero sarei triste senza di voi.crying
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da primaverino Ven 25 Ott 2013 - 0:26

delfi68 ha scritto:carneval 

..per fortuna che esistete..certe notti davvero sarei triste senza di voi.crying
Vale anche per me... Però adesso basta che di fazzoletto ne ho in tasca uno solo...
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da alberto Ven 25 Ott 2013 - 0:27

delfi68 ha scritto:Sono daccordo sia con me, che con loonar che con silvio..

Ci sono i sapiens B, che escono dai giochi.
Ci sono i sapiens B, che restano senzienti e consci nei giochi ma poi in privato SANNO!
Ci sono i sapiens A, la porzione maggiore, quasi totalitaria, che non possono nemmeno comprendere e pregano dondolando come pere mature in sinagoga, o con il culo per aria in moschea..

I primi sono i falliti sociali, estranei alla massa..i diversi che fanno fatica a fare soldi e carriera..che alle volte si tirano un colpo in testa. Quelli che di notte stanno svegli e scrivono della vita e della vertigine del sapere..i pacifisti che adorano e restano incantati cosi tanto dall'eccezionalità della vita, che come falene vengono impigliati nelle spirali di luci, colori, suoni e sogni..

I secondi sono i padroni, gli abili scalatori sociali..quelli che siccome la vita non ha un senso divino se ne fottono di tutto ciò che non riguarda il loro strettissimo interesse di benessere materiale..quelli che non sanno dare un senso etico e pacifista alla vita. Che siccome dio non esiste e la vita non è eterna si sono incazzati..fa nulla che l'opera è fantastica. Bruciano il teatro..

I terzi sono poveri manzi da macello, servi dei secondi e inconsapevoli strumenti di carne e sangue..
delfone,
ti confesso che "empatizzo" positivamente col tuo pensiero.
questa però è una sfera emotiva che prendo in gran considerazione ma che tengo al suo posto, cioè quello dell'emotività.
da un punto di vista di genetica delle popolazioni la cosa non sta molto in piedi, direi per un paio di motivi.
il primo è il piano della segregazione. queste due sottocategorie come si separano? geograficamente no, fisiologicamente no. culturalmente quindi. una cosa che è pertinenza (in sostanza, in realtà è presente in tutte le scimmie antropomorfe) della nostra specie e che viene sempre più presa in considerazione a livello analitico. Io questa distinzione non la vedo. non vedo un sapiens A che selettivamente cerca un altro sapiens A, e meno ancora vedo un B che si pone questo problema. anzi, ti dirò, intorno a me vedo un sacco di "mischioni". magari è il punto di vista che non va bene, quindi la metto come domanda.
il secondo piano è quello della selezione. in quale modo uno dei due caratteri sarebbe selezionato? il B da un lato ne busca e da un lato ne approfitta, l'A sembra non subire pressione negativa.

lo so è un approccio molto sterilizzato e forse assai meno interessante del tuo che mette in campo anche passioni e "visioni" delle cose. non lo voglio contrapporre, metto lì degli spunti di riflessione, lontano da puntalcazzismi, da distinguo inutili, dal piacere della parola sgradevole messa lì a bella posta.

per capire insieme.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Ven 25 Ott 2013 - 0:30

io lo traslerei dalla genetica alla psicologia
dai geni ai circuiti neuronali

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da alberto Ven 25 Ott 2013 - 0:37

ok ci sto.
è un ambito molto diverso e forse ancor più "forte" come energia d'impatto sull'immediato nelle nostre società.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da primaverino Ven 25 Ott 2013 - 1:13

Concordo con gli ultimi due post.
Non credo ci sia una differenza genetica, bensì di carattere psicologico-culturale...
E poi il buon Delfi ne fa una questione di successo e prestigio sociale che, francamente, non ravvedo.
Io sono uno sfigato totale eppure non mi considero un sapiens B.
Ma per amor di obiettività ricordo che Delfi a suo tempo inferì la possibilità dell'esistenza di sapiens B che non si rendono conto della propria condizione... Nel caso lo prenderei come un complimento, ma temo che la teoria (seppur affascinante) sia del tutto s-centrata. IMHO.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da mix Ven 25 Ott 2013 - 1:55

negli ultimi millenni non ravvedo meccanismi di selezione biologica che possano stare a confronto con quelli di carattere culturale.
da un po' di millenni si sopravvive e ci si riproduce se si è integrati in una cultura che resta dominante. dopo un po' le carte in tavola cambiano e quelli che erano dominanti spesso si ritrovano spazzati via.
fanno eccezione i cinesi e gli indiani, forse. sempre se questi termini (cinesi, indiani) hanno un significato valido a livello di pool genetico, oltre che a livello culturale.
c'è troppo rimescolamento per cui nel brevissimo termine di pochi millenni si possano osservare evoluzioni della specie.

e comunque, ribadisco, mi sembra molto più selettivo il filtro culturale che quello biologico che passa attraverso il DNA.
sono due fenomeni dai tempi di efficacia incomparabili.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Ven 25 Ott 2013 - 2:11

il rimescolamento c'è senz'altro, anche se alcuni tratti genetici rimangono quasi immutati nonostante ciò, viene fuori dallo studio delle popolazioni italiche a livello genetico, dove si assiste ad un certo perdurare del loro patrimonio genetico senza tante variazioni date dall'ibridamento. Per cui molti abitanti della toscana sono assai simili agli etruschi, i romani con i latini della zona dei colli romani, i marchigiani con i piceni, i sardi con i nuragici, ecc... ecc...

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da mix Ven 25 Ott 2013 - 2:16

loonar ha scritto:il rimescolamento c'è senz'altro, anche se alcuni tratti genetici rimangono quasi immutati nonostante ciò, viene fuori dallo studio delle popolazioni italiche a livello genetico, dove si assiste ad un certo perdurare del loro patrimonio genetico senza tante variazioni date dall'ibridamento. Per cui molti abitanti della toscana sono assai simili agli etruschi, i romani con i latini della zona dei colli romani, i marchigiani con i piceni, i sardi con i nuragici, ecc... ecc...
vorrei vedere tali cifre fra 10 generazioni se continua il trend attuale.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Ven 25 Ott 2013 - 2:19

loonar ha scritto:io lo traslerei dalla genetica alla psicologia
dai geni ai circuiti neuronali
Provo a proporre le definizioni " classiche" della questione per delimitarne il campo.

Che riguarda lo studiare i comportamenti degli individui sulla base dell'analisi delle appartenenze e influenze da parte dei gruppi sociali, e sulla base di una discontinuità psicologica tra individui in quanto singoli e individui in quanto membri di gruppo. 
La teoria dell'identità sociale secondo cui gli individui cercano di raggiungere e di mantenere un'immagine di se positiva esclusivamente in relazione alle loro appartenenze di gruppo.


L'IDENTITÀ SOCIALE 
di un individuo consiste nella sua concezione di sé in quanto membro di un 
gruppo "L'identità sociale di un individuo è legata alla conoscenza della sua appartenenza a certi gruppi sociali ed al significato emozionale e valutativo che risulta da tale appartenenza" (Tajfel, 1972). 
Quindi consapevolezza di appartenere ad un certo gruppo sociale (e anche identificazione ad una categoria, ad un aggregato di persone che diventano 
significative)
 
Categorizzazione sociale
ordinare il mondo in categorie significative; "noi" e "loro", 
 
Confronto sociale con gli altri gruppi 
in una situazione di confronto fra gruppi si attiva in ognuno di essi il bisogno di affermare la specificità positiva del proprio gruppo a scapito dell'altro.

Ricerca di una specificità positiva
il bisogno di una concezione positiva di sé è sentito in rapporto alla/e appartenenza/e sociale/i  in rapporto con lo sforzo di distinguere positivamente il proprio gruppo dagli altri gruppi. 
 
Il conflitto intergruppi, e differenziazione categoriale 
 il processo che affina, precisa la differenza fra categorie e, allo stesso modo, confonde le differenze fra di loro. La differenziazione può avere luogo su tutti e tre i livelli in cui possono essere distinte le relazioni fra gruppi: il valutativo, il percettivo, il comportamentale. Quando vi è una differenziazione ad uno dei tre livelli si tende a creare differenziazioni corrispondenti negli altri due livelli. 
Status dell'individuo nel gruppo
Nel caso di membri di gruppo dallo status basso si hanno due possibilità: 
1) uscire dal gruppo per cercarne altri più prestigiosi (mobilità sociale) 
2) reinterpretare gli aspetti negativi per trovare una specificità positiva di gruppo 
3) allearsi con altri dello stesso status per cambiare le cose (cambiamento sociale) 
 
Nel caso di membri di gruppi dallo status alto diventa cruciale difendere la propria posizione creando, ad esempio, una varietà di simboli di differenziazione, o nuove forme di specificità psicologica e rafforzamento di quelle vecchie 
ancora utilizzabili.


l processo di base è quindi la categorizzazione; tale processo comporta 
un'accentuazione delle somiglianze tra individui appartenenti alla stessa 
categoria (somiglianze intracategoriali) e delle differenze intercategoriali
vale a dire tra differenze tra individui appartenenti a categorie diverse. 
 
Nella categorizzazione noi operiamo a vari livelli di astrazione: 
 
- il livello sovraordinato del sé come essere umano (human identity) 
- il livello intermedio del sé come membro di un gruppo in confronto con 
membri di altri gruppi (social identity) 
- il livello subordinato del sé personale come individuo unico rispetto 
agli altri membri dell'ingroup (personal identity).  
La categorizzazione di sé e degli altri (appartenenti all'ingroup e 
all'outgroup) a livello intermedio (social identity) accentua il carattere 
prototipico e stereotipico del gruppo; ciò incrementa la percezione di 
somiglianza tra sé e i membri del proprio gruppo (ingroup), una sorta di 
depersonalizzazione della percezione di sé.
Tale depersonalizzazione della percezione di sé sta alla base di numerosi 
fenomeni di gruppo, come la stereotipizzazione, l'etnocentrismo, il 
contagio emozionale, l'empatia, l'altruismo, l'influenza sociale, la 
condivisione di norme, la coesione di gruppo.

Quattro forme di quest'ultima
-integrazione di gruppo orientata al compito
misura quanto il gruppo si senta unito verso l'obiettivo ("La nostra squadra è unita nel cercare di raggiungere gli obiettivi di gioco"); 
 
- integrazione di gruppo orientata al "sociale"
misura quanto il gruppo si senta integrato socialmente (es."Alla nostra squadra piacerebbe trascorrere più tempo nsieme alla fine della stagione"); 
 
- attrazione individuale verso il gruppo orientata al compito
misura i sentimenti dei singoli sul proprio coinvolgimento nel compito (es. "Non sono contento della qualità di gioco che mi è concessa durante le partite"); 
 
- attrazione individuale verso il gruppo orientata al sociale
misura i sentimenti sul coinvolgimento personale nelle interazioni col gruppo (es. "Alcuni dei miei migliori amici sono in questa squadra"). 



Temo di essermi fatto prendere di nuovo un po' la mano...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Ven 25 Ott 2013 - 2:27

Il Distruttore Hara ha scritto:

Temo di essermi fatto prendere di nuovo un po' la mano...
Ja!
Temi bene!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da loonar Ven 25 Ott 2013 - 2:30

mix ha scritto:
loonar ha scritto:il rimescolamento c'è senz'altro, anche se alcuni tratti genetici rimangono quasi immutati nonostante ciò, viene fuori dallo studio delle popolazioni italiche a livello genetico, dove si assiste ad un certo perdurare del loro patrimonio genetico senza tante variazioni date dall'ibridamento. Per cui molti abitanti della toscana sono assai simili agli etruschi, i romani con i latini della zona dei colli romani, i marchigiani con i piceni, i sardi con i nuragici, ecc... ecc...
vorrei vedere tali cifre fra 10 generazioni se continua il trend attuale.
tieni conto che da allora di generazioni ne sono passate 150
e oltre alle generazioni sono passati e rimasti per anni/secoli in quei territori popolazioni di tutta europa e di parte dell'africa e del medio oriente
e nonostante ciò i patrimoni genetici sono quelli

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da mix Ven 25 Ott 2013 - 3:08

loonar ha scritto:
mix ha scritto:
loonar ha scritto:il rimescolamento c'è senz'altro, anche se alcuni tratti genetici rimangono quasi immutati nonostante ciò, viene fuori dallo studio delle popolazioni italiche a livello genetico, dove si assiste ad un certo perdurare del loro patrimonio genetico senza tante variazioni date dall'ibridamento. Per cui molti abitanti della toscana sono assai simili agli etruschi, i romani con i latini della zona dei colli romani, i marchigiani con i piceni, i sardi con i nuragici, ecc... ecc...
vorrei vedere tali cifre fra 10 generazioni se continua il trend attuale.
tieni conto che da allora di generazioni ne sono passate 150
e oltre alle generazioni sono passati e rimasti per anni/secoli in quei territori popolazioni di tutta europa e di parte dell'africa e del medio oriente
e nonostante ciò i patrimoni genetici sono quelli
stai comparando le velocità di cambiamento delle prossime 10 generazioni con quelle delle precedenti 100?
secondo te non c'è un errore di impostazione in questo ragionamento?

facciamo un esempio: collochiamoci 200 anni fa. 8/10 generazioni prima di quella teorica, ora presente.

quanti lombardi hanno avuto modo di interagire con dei marchigiani, in qualsiasi modo, 200 anni fa oppure ora?
in percentuale della popolazione, facciamo.
ora stimerei un buon 90%.
allora stimerei esagerando un 10%
se vai più indietro ancora col tempo anche la percentuale, già bassa, decresce velocemente verso i decimali di punto percentuale.
se tu fossi abbastanza daccordo con questa ipotesi di ragionamento, non ne vedresti una sostanziale modifica di impatto, rispetto alle possibilità di rimescolamento genetico prossimo venturo?
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da delfi68 Ven 25 Ott 2013 - 8:23

alberto ha scritto:il primo è il piano della segregazione. queste due sottocategorie come si separano?
NON DEVI pensare a una SPECIAZIONE, ma a una Quasisottospeciazione, che è un termine preciso in genetica che indica una lieve differenza all'interno di una specie


Ibridazione. Ossia i sapiens A dotati di mente intenzionale si sono ibridati con sapiens B  non dotati di mente intenzionale..i sapiens B si sono estinti nella loro forma pura, ma sono rimasti in tracce genetiche nella grande famiglia sapiens.
I sapiens B privi della mente intenzionale devono essersi estinti per forza, poichè è risultato empiricamente (lo vediamo davanti agli occhi tutti i giorni) che sono sopravissuti e selezionati sapiens dotati di mente intenzionale (la mente che prevede gli enti spirituali) ed è accettato in ambito antropologico che la mente intenzionale aiutava meglio a sopravvivere nei tempi agli albori della specie..il sapiens A scappava prima perchè intuiva il pericolo, era meno empatico e più credente..quindi aggressivo e disposto a morire per il gruppo.. eccetera eccetera..


Quindi nella specie, c'è una traccia di contaminazione genetica B che determina la quasisottospecie B.



alberto ha scritto:Io questa distinzione non la vedo. non vedo un sapiens A che selettivamente cerca un altro sapiens A, e meno ancora vedo un B che si pone questo problema.

Io si. Un esempio: AVALON.

Un'altro? io. E molti altri se fai attenzione..e solo dei giorni nostri dove è facile l'accettazione del diverso..ma già pochi secoli fa Charles Darwin ebbe remore e dovette tacere circostanze per timore e imbarazzo della moglie, fervente credente, ciò significa che un A e un B (stessa specie, ma differente quasisottospecie) mal si tollerano e mal si conciliano..questo determinava certamente un maggior rischio per la prole, nel caso di accoppiamento, già di per se poco probabile per carenza di affinità. (selezione sessuale).


Ma tuttavia, come giustamente fai notare tu, siamo interfecondi e spesso promiscui..ed ecco perchè il gene B resta nella specie e anzi sembra espandersi. Sono molti di più i laici e gli atei di un tempo..ù

primaverino ha scritto:

E poi il buon Delfi ne fa una questione di successo e prestigio sociale che, francamente, non ravvedo
Hai letto malissimo, anzi dimostri di non aver POTUTO proprio leggere..infatti il sapiens A è il terzo dell'esempio..


Io ne faccio una questione legata a una domanda:


Come è possibile che alcuni sapiens, di fronte a prove lampanti, ragionevoli e inoppugnabili non abbiano nessuna reazione e continuino a credere alla loro religione, e più in generale agli dei?


Ecco da dove nasce la teoria delle differenze geniche nella specie.
I sapiens A, di categoria 3 dell'esempio che cita primaverino, sono INCAPACI di leggere e comprendere qualsiasi concetto che mette in dubbio un impianto preconcetto: quello sul divino, l'esistenza del mondo metafisco degli enti spirituali.


Oh, ripeto: I puri A non sono in grado di attivare il processo neuronale che precede il ragionamento logico sulla critica del pensiero e dei concetti spirituali-divini.


Per questo ipotizzo una differenza genetica nella specie.


Non perchè ne sono sicuro, ma perchè c'è un evidenza!
Dev'esserci un motivo che prescinde la psicologia cosciente-conscia, un bug, o elemento, che risiede nell'harware e non nel software del cervello..


Hara sta dimostrando tecnicamente e scientemente che la bibbia non parla di dio, donalberto non ha elementi per confutare hara, anzi gli da tecnicamente ragione..poi invece succede qualcosa, "la puntina sul disco salta un po.." e non si rende conto che la ragione che sta dando determina il crollo del pensiero fideistico e dela mente intenzionale che sostiene la sua fede..BUM! ...segue un ragionamento ma non ne riesce FISICAMENTE a vedere il finale.


E donalberto non è un ignorante, ma anzi è uno studioso.


E allora..come possiamo parlare di condizionamento? Intellettuali e contadini soffrono dello stesso problema, arabi, ebrei, latini e africani pure..ad ogni latitudine, non importa se hai studiato o mangiato dalle discariche..c'è chi è ateo o è capace di diventarlo immediatamente appena comprende, e chi è INCAPACE nonostante tutte le informazioni possibili...


E' una teoria implausibile?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ari_ Ven 25 Ott 2013 - 9:02

Delfi69 ha scritto:c'è chi è ateo o è capace di diventarlo immediatamente appena comprende, e chi è INCAPACE nonostante tutte le informazioni possibili...


E' una teoria implausibile?
E se questo accadesse perchè l'informazione, banalmente - ma non troppo, non è formazione?

_________________
"Gli dèi sono morti, ma sono morti dal ridere, quando hanno sentito dire che un dio diceva di essere l’unico" G. Deleuze
Ari_
Ari_
-------------
-------------

Numero di messaggi : 220
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Il Distruttore Hara Ven 25 Ott 2013 - 9:06

delfi68 ha scritto:

Io ebreo, prendo atto della falsità e della mistificazioe, comprendo che senza di esse mi darei una martellata sulle palle..bene. Per prima cosa sto realizzando che, siccome è tutta una falsità e mistificazione, io la martellata sulle palle già la sto sentendo!

Nel momento esatto che un ebreo scopre e capisce, prima di tutto non sa più cosa significhi essere ebreo e secondariamente comprende di aver ballato in una giostra di specchi, ingannato e tradito dai suoi stessi educandi..

Come si sente un ebreo che capisce l'inesistenza dell'ebraismo?


.
Se la discussione ha preso un'altra piega avvertitemi. Io intanto provo a mettere qualche puntino sulle i.

Per gli ebrei, la maggior parte, il fatto che nella bibbia non si parla di dio, o almeno che se può fare tranquillamente a meno, è proprio l'acqua calda, che l'ebraismo, ripeto, NON è una religione.

Quando noi diamo la definizione di "italiano" facciamo riferimento a una definizione giuridica, ad esempio "è italiano chi nasce sul suolo italiano", oppure "chi nasce da genitore/i italiano/i" "chi è figlio di genitori ebreo"ecc.ecc.. 
Lo stesso vale per "ebreo". Non mi sembra ci sia in questo niente di strano.
Anche lo studia della Torah va intesa come uno studio filologico (un po' ozioso).
Ciò non mette in discussione l'esistenza dell'ebraismo.
Come ho già detto nel mio ultimo troppo lungo post io prenderei in considerazione, per spiegare le diversità antropologiche/socialii seguenti punti:
categorizzazione sociale;confronto sociale con gli altri gruppi; ricerca di una specificità positiva; differenziazione categoriale e lo status dell'individuo nel gruppo.


C'è anche da dire che quandi ci sono i dialoghi ufficiali interreligiosi ovviamente i cattolici invitano i propri corrispettivi religiosi come rappresentanti, ma nell'ebraismo ognuno parla per se.
Insomma è più correto parlare di una riflessione sui sifgnificati culturali che di una non presunta conoscenza.
Poi ci sono tutte le assurdità possibili, chiaro. Ma non c'è spirito masochista, non più che in altri ameno, nel popolo del libro.

E visto che ho fatto un fioretto in materia mi taccio. Forse wink.. 


Un vincolo genetico..aldilà delle possibilità senzienti e cognitive.

Mosè non esiste, Re Davide nemmeno, il popolo d'israele nemmeno..l'ebraismo è un invenzione politica di un tale nel 550 ac. ..nessun YHWH..nessun  Abramo..inutile pregare con le scatolette nere legate sulla fronte, inutile dondolare autisticamente in sinagoga leggendo bugie su bugie..

Un incapacità del genere sono un indizio di un vincolo genetico legato alla cognizione e alla coscienza del se e del mondo circostante..

Quindi a mio parere no, sotto c'è un intento "politico", questo sì, ma questa si è trasformata e si sta trasformando cercando, almeno, di aggiornarsi al mutare dei tempi e delle situazioni

Difficilino per un ebreo continuare a ritenere che il suo popolo sia il popolo eletto da dio

Il popolo si è eletto, ha scelto di applicare una particolare normativa, che regola soprattutto le relazioni interne alla comunità, non volendo accettare le leggi dell'invasore di turno

Infine, per quanto riguarda il Don, almeno la curiosità per la sua posizione, visto che non frequente forum propriamente  parrocchiali, e che non mi sembra voglia portare il suo credo ai poveri senza dio, a me resta, e mi piacerebbe mi spiegasse come vive tale apparente contraddizione.
Del resto ho conosciuto parecchi, straordinari, preti rossi, spesso bestemmiatori e impeitenti goderecci.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da SergioAD Ven 25 Ott 2013 - 9:15

Ah ah! Informazione!

Banalizzo ma è così. Esiste una gerarchia che trasforma, partendo dal complesso sensoriale, il dato in informazione, poi attraverso relazioni di correlazione tra informazione evidentemente già immagazzinate, l'informazione diventa conoscenza o sapere.

Questo triangolo della conoscenza continua e vorrebbe che alla fine dal sapere ci sia una transizione verso la saggezza.

Allora, pekke l'uomo è una macchina e tu Ari_ (che a delfi gli hai passato il 68 in 69 e lo manderai al manicomio con questo) dici formazione.

L'informazione non ha colore, siamo noi che la rendiamo buona, cattiva, etc...

Era solo un intermezzo per pensare questo che a me era piaciuto, pensa che era nell'ambito dell'uso dei dati dei RADAR, tracciarli e fornirli come dati, informazione o conoscenza... ma saggezza no accidenti per quella c'era bisogno di aiuto alle decisioni!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Ludwig von Drake Ven 25 Ott 2013 - 9:32

Il Distruttore Hara ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Eppure, il trattato Makkoth 23 non credo contenga le mitzvòt, quanto stabilisca che la Torah contenga 613 mitzvòt. Se hai qualche fonte che dica il contrario in merito sarò lieto di leggerla.
Scusami ma stai facendo confusione. I precetti sono stati, almeno secondo il parere degli estensori cioè maimonide e la di lui accademia, ricavati dalla torah, ma nella stessa ve ne sono al massimo una trentina che nei sei "codici" che si sono voluti trovare i concetti si ripetono.
Guarda, se mi sbagliassi non ci sarebbe alcun problema, ma sono abbastanza convinto di quel che dico (posto che, comunque, quella sulle mitzvòt era solo una parentesi). Hai qualche fonte in merito?
La lista di Maimonide cui ti riferisci mi sembra confermi quanto da me sostenuto, poiché parte da
Genesi 1:28 — Sii fertile e abbi figli.
e giunge a
Deuteronomio 32:38 — Non mangiare o bere alcunché che sia stato offerto in sacrificio agli idoli.
Considerato che la Torah (prima lettera di Tanakh) contiene i primi cinque libri del Tanakh, ovvero Genesi, Esodo, Levitico, Numeri e Deuteronomio, ho francamente l'impressione che chi stia facendo confusione sia tu. Fammi sapere se mi sbaglio...

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Davide contro Golia: una mistificazione! - Pagina 2 Empty Re: Davide contro Golia: una mistificazione!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.