Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Dialogo tra un'atea e un prete

+12
mix
loonar
primaverino
jillo
Johnny
alberto
don alberto
Paolo
Lyallii
silvio
Il Distruttore Hara
cosmos
16 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 13:29

ho detto che sono qui "per cazzeggiare",

NON per leggere cazzate.


capita la differenza?

no?

lo supponevo!

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 13:30

don alberto ha scritto: una parete del suo studio tiene il "crocifisso ateo", quello con il punto interrogativo.
...

Lo voglio anch'io! Dove lo trovo?


2-per cazzeggiare
Se me lo dicevi subito si faceva prima.

Pace

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 13:31

Come volevasi dimostrare.

Il nulla da dare e l'autoreferenzialità da edificare!

Il gazzettiere poi, penna in affitto, maestro della marchetta che lo glorifica descrivendo il mito..

Un mito no clergyman, ma cosa dice, cosa pensa?..nulla.
Lui è!

Un po come se io riuscissi, a forza di non dire nulla, a farmi accettare ad un raduno di ponifex o di un'altra assciazione di riferimento cattolico e poi poter dire tra i "miei": guardate! che bravo..i cattolici mi ascoltano..i cattolici, grazie anche a me, iniziano ad ascoltare l'ateo! ..sono brave persone in fin dei conti..


Alberto..Alberto..
Azzarda a scrivere ed esporre il tuo pensiero, abbi almeno il coraggio di vivere la tua presenza che ci imponi..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 13:33

don alberto ha scritto:ho detto che sono qui "per cazzeggiare",

NON per leggere cazzate.


capita la differenza?

no?

lo supponevo!
Non è che ti sta sfuggendo una qualche cosa? .
Cioè che tu cazzeggi dovresti accettare anche l'altrui cazzeggio. O no?

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 13:33

il crocefisso ateo..

Anch'io tengo un quadro della madonna giù in cantina!!!! Gazzettiere, vaglielo a dire a Don Alberto che Delfi c'ha una madonna in cantina!!!!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 13:38

Quanto si sente figo..

Avatar con l'unità, il crocefisso ateo..e non mette la tonaca!! ( la messa la dice in jeans e canottiera?)

Tra i suoi evidentemente paga un qualcosa questo atteggiamento da prete di "frontiera" (ahahahahahah) da prete in territori atei..

Alberto non fa un cazzo di nulla! ..non si rapporta con gli atei, perchè passa di qui solo per fare una presenza muta e allusiva..non si espone in opere d'azione civile, come fare per davvero qualcosa per la gente che ha bisogno. Non ha fondato una comunità per tossici, non accoglie ragazze madri disoccupate..non si espone in processioni per i diritti degli omosessuali..

Fa solo la presenza beota in mezzo al forumino degli atei. Come un palo fisso nella notte..la gente passa, lo guarda e se ne va..ma lui li, fisso nella notte!

delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 13:40

Il Distruttore Hara ha scritto:Non è che ti sta sfuggendo una qualche cosa? .
Cioè che tu cazzeggi dovresti accettare anche l'altrui cazzeggio. O no?
dipende dal tempo che mi fa perdere

(e dal fatto che sia dichiarato o no)

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 13:41

delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 13:47

don alberto ha scritto:una parete del suo studio tiene il "crocifisso ateo", quello con il punto interrogativo.
Non c'è proprio più religione.


"Generazione perversa..."
dipende dal tempo che mi fa perdere

(e dal fatto che sia dichiarato o no)
Il primo dipende solo dal tempo che, per tua libera scelta, togli ai tuoi parrocchiani.


Il secondo è implicito che mica si può parlare seriamente dei cristi e delle madonne in tal sede(ammesso e non concesso che se ne possa parlare seriamente in altro luogo)

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 13:51

Il Distruttore Hara ha scritto:1-Il primo dipende solo dal tempo che, per tua libera scelta, togli ai tuoi parrocchiani.

2-Il secondo è implicito che mica si può parlare seriamente dei cristi e delle madonne in tal sede(ammesso e non concesso che se ne possa parlare seriamente in altro luogo)
1-i miei parrocchiani non hanno mai avuto omelie tanto comprensibili, da quando vi frequento
(e poi, io ho un'idea un po' aperta della "parrocchia":
c'è anche scritto su una maglietta)

2-(scusa il francesismo)

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 14:02

don alberto ha scritto:

2-(scusa il francesismo)
Francesismo?

Non è che t'è rimasto nella tastiera? boxed

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 14:09

sì (ma di solito basta la parola ...)
:




vedi, caro, anche nella mia parrocchia ci sono un mucchio di sfigati che si credono dei fenomeni

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 14:12

tipo te?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da silvio Sab 2 Nov 2013 - 14:16

Per farmi un quadro del concetto, Don Alberto crede nella tradizione cristiana, con lui i suoi parrocchiani, almeno alcuni, questo credere si basa sulle scritture e sulla liturgia, tramandata dall'ultima cena, da generazioni.
Da un punto di vista scientifico è chiaro che se il difetto è all'origine, si tramanda una informazione difettosa, ma cosa non fa dubitare (il dubbio sono sicuro è ineliminabile anche per Alberto e correligionari) i religiosi ?
Deve esserci altro, è qui che il credente dovrebbe spiegare, cioè dovrebbe descrivere il suo intimo sentimento. 

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 14:24

don alberto ha scritto:sì (ma di solito basta la parola ...)
:




vedi, caro, anche nella mia parrocchia ci sono un mucchio di sfigati che si credono dei fenomeni
O quanta santa pazienza ti ci vorrà? 
ahahahahahah 

Silvio ha scritto:Deve esserci altro, è qui che il credente dovrebbe spiegare, cioè dovrebbe descrivere il suo intimo sentimento. 
Pare che il Don giudichi con molta facilità sulla  sfigatataggine altrui.
Atteggiamento poco cristiano a mio modo di vedere. 
E poi il cristiano non dovrebbe testimoniare, soprattutto quando gli viene offerto il martirio? 
Io la sapevo così, così si assicura l'eterno paradisiaco godimento,e affinche la loro gioia sia perfetta si compiacciono delle atroci pene eterne dei dannati (parola di un padre della fede)

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da silvio Sab 2 Nov 2013 - 14:34

Il Cristianesimo ha una componente contraddittoria, da una parte il Cristo è salvatore, il Padre, Dio è assolutamente buono e misericordioso, venite a me e vi consolerò di ogni lacrima, ma allo stesso modo esalta il dolore come forma di innalzamento spirituale.
Sacrifica tutto e raggiungerai il Padre Segreto, allora ti consolerà.
L'Islam è ancora peggio, ma li stiamo all'estremo.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 14:34

@ silvio

Un po come quando tutti ti dicono che la tua fidanzata ti mette le corna e anche di fronte all'evidenza dai torto a tutti e ragione a lei.
Perchè?

perchè il bisogno che soddisfa è maggiore della necessità di sapere se è vero o no.

dio a loro, va bene cosi com'è. L'importante non è cosa ci sarà dopo, ma è importante l'allevio che da adesso e qui.

un'altro modo di drogarsi..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da silvio Sab 2 Nov 2013 - 14:38

delfi68 ha scritto:@ silvio

Un po come quando tutti ti dicono che la tua fidanzata ti mette le corna e anche di fronte all'evidenza dai torto a tutti e ragione a lei.
Perchè?

perchè il bisogno che soddisfa è maggiore della necessità di sapere se è vero o no.

dio a loro, va bene cosi com'è. L'importante non è cosa ci sarà dopo, ma è importante l'allevio che da adesso e qui.

un'altro modo di drogarsi..
Si è una potente autosuggestione, fino ad arrivare a dire hai il cancro che ti uccide offrilo in dono a Dio, l'ho sentito con le mie orecchie.
Cioè lecchi la mano immaginaria a chi ti mette nel forno a fuoco lento.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 14:40

..orrendo.

Ma alle mie orecchie suona ancor più orrendo l'esistere dei preti che fattualmente operano e manovrano questo sistema..
Nel frattempo si pagano lo stipendio, ricevono donazioni e lasciti..arricchiscono sempre di più il loro sistema di televendita e di infiltrazione sociale..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 15:11

delfi68 ha scritto:@ silvio
Perchè?
perchè il bisogno che soddisfa è maggiore della necessità di sapere se è vero o no.
Perchè l'essere umano si affanni da sempre per accollarsi l'onere di un dio è una domanda che trova risposta nell'antropologia e nella psicologia.
Il voler giustificarsi la fede in via razionale è una assurdità recente.
Prima magari col un bel rogo si illuminava chi rompeva troppo le scatole ostinato et impenitente, lui con annesso il suo "lume di ragione"

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 15:41

e questo lo quoto!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 18:02

silvio ha scritto:Il Cristianesimo esalta il dolore come forma di innalzamento spirituale.
assolutamente no,

Gesù non acciaccava i sani 
per santificarli,
ma guariva i malati

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da silvio Sab 2 Nov 2013 - 18:07

don alberto ha scritto:
silvio ha scritto:Il Cristianesimo esalta il dolore come forma di innalzamento spirituale.
assolutamente no,

Gesù non acciaccava i sani 
per santificarli,
ma guariva i malati
In parte è così, ma non puoi non ammettere che vi è un filosofia della sofferenza come purificazione.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Paolo Sab 2 Nov 2013 - 18:12

don alberto ha scritto:
silvio ha scritto:Il Cristianesimo esalta il dolore come forma di innalzamento spirituale.
assolutamente no,

Gesù non acciaccava i sani... 
Lui non lo so! Ma suo papà si!! E (secondo quanto sostiene la tua dottrina) lo fa ancora !!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 18:15

don alberto ha scritto:
guariva i malati
I soliti vecchi trucchi.
E secondo i vangeli ritrovati mò (in realtà da tempo), di guai ne combinava parecchi.
Comunque  anche se fosse esistito e se fosse stato dotato di qualche potere taumaturgico ,anche solo della "parola magica" alla groddek, questo come dimostrerebbe che era figlio di Dio, anzi no Dio, anzi no Trinità, anzi...a che episodio siamo arrivati?

Davvero mi piacerebbe sapere da te qualcosa di più, nel senso di meno antico, anche il nuovo papà si è aggiornato. 

Ripeto davvero.

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 19:14

silvio ha scritto:
don alberto ha scritto:
silvio ha scritto:Il Cristianesimo esalta il dolore come forma di innalzamento spirituale.
assolutamente no,

Gesù non acciaccava i sani 
per santificarli,
ma guariva i malati
In parte è così, ma non puoi non ammettere che vi è un filosofia della sofferenza come purificazione.
diciamo, che una volta che si incontra la sofferenza,
si cerca di farla servire a qualcosa.

il giudizio di Matteo 25 è proprio su quanto avremo fatto per i sofferenti
e l'Unzione degli infermi serve per rafforzare lo spirito del malato, ma anche per riottenere la salute

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 19:17

Il Distruttore Hara ha scritto:Davvero mi piacerebbe sapere da te qualcosa di più, nel senso di meno antico, anche il nuovo papà si è aggiornato. 

Ripeto davvero.
scusa il francesismo,

http://atei.forumitalian.com/t5433p100-dialogo-tra-un-atea-e-un-prete#286461

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 19:17

diciamo, che una volta che si incontra la sofferenza,
si cerca di farla servire a qualcosa.
E ci riuscite benissimo!!!

la benzina che genera il tuo stipendio e pche paga le tue bollette è la sofferenza e la paura che attanaglia la gente..
Senza paura della morte e senza un menù di sfighe terrificanti nessuno vi darebbe retta..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 19:18

don alberto ha scritto:
Il Distruttore Hara ha scritto:Davvero mi piacerebbe sapere da te qualcosa di più, nel senso di meno antico, anche il nuovo papà si è aggiornato. 

Ripeto davvero.
scusa il francesismo,

http://atei.forumitalian.com/t5433p100-dialogo-tra-un-atea-e-un-prete#286461
Imbarazzante che al di fuori della tua cerchia di fessi non puoi aprire bocca..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 20:00

don alberto
diciamo, che una volta che si incontra la sofferenza,
si cerca di farla servire a qualcosa.



E' uno scherzo da prete nevvero?



il giudizio di Matteo 25 è proprio su quanto avremo fatto per i sofferenti



boxed 
46    E questi andranno nelle pene eterne e i giusti nella vita eterna"...



e l'Unzione degli infermi serve per rafforzare lo spirito del malato, ma anche per riottenere la salute



Decisamente meglio la mitzvah che dice che chi visita il malato non deve arrecare dispiacere e altre preoccupazioni al lui e alla sua famiglia, piuttosto che all'interessato catechismo::
Spoiler:

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da don alberto Sab 2 Nov 2013 - 20:28

scusa il francesismo

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue7 / 707 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da delfi68 Sab 2 Nov 2013 - 20:36

Decisamente meglio la mitzvah 
peccato che la mitzvah non dice di non schiacciare delle pacifiste americane con il buldozer..

lascia stare va..se c'è qualcosa peggiore dei cattolici sono proprio gli ebrei..


don alberto ha scritto:francesismi
Se proprio non sai che cazzo scrivere, magari evita di scrivere cazzate..

Sei sempre più vuoto e inutile ai fini dibattimentali..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Paolo Sab 2 Nov 2013 - 20:39

delfi68 ha scritto:
diciamo, che una volta che si incontra la sofferenza,
si cerca di farla servire a qualcosa.
E ci riuscite benissimo!!!

la benzina che genera il tuo stipendio e pche paga le tue bollette è la sofferenza e la paura che attanaglia la gente..
Senza paura della morte e senza un menù di sfighe terrificanti nessuno vi darebbe retta..
Ehhhh scusa Delfi! Ti volevo dare un bel verde ma ...mi è scivolato il dito mgreen 

Bravissimo!! ok ok ok  osservazione perfetta.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Sab 2 Nov 2013 - 20:52

delfi68 ha scritto:
Decisamente meglio la mitzvah 
peccato che la mitzvah non dice di non schiacciare delle pacifiste americane con il buldozer..

lascia stare va..se c'è qualcosa peggiore dei cattolici sono proprio gli ebrei..

Scusa ma trovi sbagliato o di sapore religioso il "chi visita il malato non deve arrecare dispiacere e altre preoccupazioni al lui e alla sua famiglia", invece per coloro che non stavano simpatici al malato è prescritto di non andare a trovarli. Il contrario della pelosa indicazione CCC.
Riguardo ai buldozer, a parte quel che sta succedendo in val di susa, che la gente è spietata non è una novità, mi pare

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Jarni Gio 7 Nov 2013 - 1:23

don alberto ha scritto:
silvio ha scritto:
don alberto ha scritto:
dico solo che secondo la nostra favolistica, 
la fede si basa comunque sul 
"vedere, ascoltare, toccare".
Ma chi hai mai visto, ascoltato, toccato, qui tutto si basa sul credere in un testo, Il Vangelo
no, a delle persone.

non "confonderci" con i tdg.

è una testimonianza viva di persone vive.
Io definisco questo atteggiamento "beversi qualsiasi storia che mi viene raccontata, a patto che sia abbastanza colorita".

Jarni
-------------
-------------

Numero di messaggi : 108
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.13

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 7 Nov 2013 - 9:28

Jarni ha scritto:Io definisco questo atteggiamento "beversi qualsiasi storia che mi viene raccontata, a patto che sia abbastanza colorita".
Vero, senza dimenticare che questa affermazione vale per ogni credenza, vedi le varie idiote new age, le nuove infami sette, maghe e stregoni, adoratori di qualunque cose, madonne che sputano sangue e via discorrendo.
Forse preferirei un bell'antiquato monoteismo(cioè non il politeismo cattolico)  quasi quasi...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 7 Nov 2013 - 9:29

eridaglie postato due volte, ma allora ce l'ho di vizio!Al solito se qualcuno passa di qui...


3?? allora è un qualche bug
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Jarni Gio 7 Nov 2013 - 15:48

Il Distruttore Hara ha scritto:
Jarni ha scritto:Io definisco questo atteggiamento "beversi qualsiasi storia che mi viene raccontata, a patto che sia abbastanza colorita".
Vero, senza dimenticare che questa affermazione vale per ogni credenza, vedi le varie idiote new age, le nuove infami sette, maghe e stregoni, adoratori di qualunque cose, madonne che sputano sangue e via discorrendo.
Forse preferirei un bell'antiquato monoteismo(cioè non il politeismo cattolico)  quasi quasi...
Preferire la ragione pura e semplice no, eh?

Jarni
-------------
-------------

Numero di messaggi : 108
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.13

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 7 Nov 2013 - 16:05

Jarni ha scritto:Preferire la ragione pura e semplice no, eh?
Se uno potesse scegliere per gli altri anche sì.
"Io, se fossi dio, e poi potrei anche esserlo..."

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Jarni Gio 7 Nov 2013 - 16:19

Scegliessero quello che vogliono, basta che non facciano pagare a me le conseguenze delle loro scelte.

Jarni
-------------
-------------

Numero di messaggi : 108
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.13

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Il Distruttore Hara Gio 7 Nov 2013 - 16:36

Jarni ha scritto:Scegliessero quello che vogliono, basta che non facciano pagare a me le conseguenze delle loro scelte.
La vedo duretta...

_________________
se non insegnerai nella mia scuola, io non penserò nella tua chiesa
Il Distruttore Hara
Il Distruttore Hara
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1070
Età : 1988
Località : Lolliland
Occupazione/Hobby : Anche no
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.13

http://olasognodishakti.blogfree.net/  http://consulenzaebraica.

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Jarni Gio 7 Nov 2013 - 19:56

Non c'è mai una Rivoluzione Francese quando ti serve.

Jarni
-------------
-------------

Numero di messaggi : 108
SCALA DI DAWKINS :
Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.11.13

Torna in alto Andare in basso

Dialogo tra un'atea e un prete - Pagina 3 Empty Re: Dialogo tra un'atea e un prete

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.