Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Test sulla curiosità...

5 partecipanti

Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Test sulla curiosità...

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 19 Mar 2009 - 15:29



La Sandra era un cargo a vapore di forma quadrata, con lo scafo, lungo 107 metri, decorato qua e là da macchie di ruggine. Fornita di radio e con un carico di 300 tonnellate di insetticida, percorreva tranquillamente la sua strada verso sud lungo i frequentatissimi sentieri costieri della Florida nel giugno del 1950.

L’equipaggio, di ritorno dalla mensa, raggiunse il ponte di poppa per fumare e riflettere sul tramonto e su quello che il domani avrebbe portato. Nel crepuscolo tropicale che avvolgeva la pacifica costa della Florida gli uomini guardavano l’amichevole occhieggiare del faro di St. Augustine. La mattina seguente non c’era più nulla. Nessuno vide mai più né la nave né l’equipaggio. Erano silenziosamente scomparsi nella notte sotto un cielo stellato. Nessun indizio che possa permettere di risolvere questo sconcertante mistero è mai venuto alla luce.

Quali sono le domande che vi vengono in mente dopo questa lettura?

Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da SlyK Gio 19 Mar 2009 - 16:05

1) Tentarono di contattare la nave per radio? Quali furono i risultati? Nel probabile caso non si fosse riusciti a contattare la nave, per quale motivo?
2) Può la ruggine esser stata causa di una falla, ed aver conseguentemente fatto inabissare la nave?
3) Perché la nave si chiamava Sandra?
4) Erano stati svolti i controlli di routine?
5) Può essere stato il carico di insetticida ad aver rosicato dall'interno la nave, creando eventuali falle?
6) Posso andare in bagno, prof?

_________________
Che cosa è questo Dio che fa morire Dio per placare Dio?
Denis Diderot

Si chiami la storia "sacra" col nome che merita in quanto storia maledetta; le parole Dio, salvatore, redentore, santo siano usate come oltraggi, come epiteti da criminali.
Friedrich Wilhelm Nietzsche
SlyK
SlyK
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 30
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.01.09

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 19 Mar 2009 - 16:09

Le prime venute in mente a me erano diverse... aspettiamo che risponda qualcun altro e inserisco un collegamento interessante...
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da capricorno Gio 19 Mar 2009 - 16:34

ERRI8013 ha scritto:

La Sandra era un cargo a vapore di forma quadrata, con lo scafo, lungo 107 metri
,
questo vuol dire avere un cargo di 107x4 cioè una cosa enorme mai vista e non mi risulta siano quadrate queste navi,

decorato qua e là da macchie di ruggine
.

perchè, esistono decorazioni a macchia di ruggine?
Fornita di radio e con un carico di 300 tonnellate di insetticida, percorreva tranquillamente la sua strada verso sud lungo i frequentatissimi sentieri costieri della Florida nel giugno del 1950
.

Un sentiero costiero non l'avevo mai sentito nominare, ma forse mi sbaglio.

L’equipaggio, di ritorno dalla mensa, raggiunse il ponte di poppa per fumare e riflettere sul tramonto e su quello che il domani avrebbe portato
.

A poppa di solito non stanno i ponti.

Nel crepuscolo tropicale

La Florida sta hai tropici?
che avvolgeva la pacifica costa della Florida gli uomini guardavano l’amichevole occhieggiare del faro di St. Augustine. La mattina seguente non c’era più nulla. Nessuno vide mai più né la nave né l’equipaggio. Erano silenziosamente scomparsi nella notte sotto un cielo stellato. Nessun indizio che possa permettere di risolvere questo sconcertante mistero è mai venuto alla luce.

Quali sono le domande che vi vengono in mente dopo questa lettura?


Più che altro sembra un racconto pieno di incongruenze.


_________________
Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi. Voltaire
capricorno
capricorno
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 529
Età : 54
Località : Saponara (ME)
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.11.08

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da maxsar Gio 19 Mar 2009 - 17:18

Nessuno vide mai più né la nave né l’equipaggio
Partiamo da quest'affermazione, nessuna sa niente dell'equipaggio
L’equipaggio,
di ritorno dalla mensa, raggiunse il ponte di poppa per fumare e
riflettere sul tramonto e su quello che il domani avrebbe portato.
Lo scrittore come faceva a saperlo?
Potrebbe essere al limite plausibile (ma proprio tirandola per i capelli) oggi suponendo che qualche satellite spia o uav sorvolasse la nave in quel momento e che lo scrittore avesse accesso a queste informazioni (è un ipotesi molto ottimistica, non si sa quanto è la risoluzione minima di quegli aggeggi, quelli israeliani riescono a leggere una targa, quindi osservare una persona con una pipa non sarebbe impossibile con un ampio uso di interpolazioni ed algoritmi per levare il rumore di fondo).
Ciò non è possibile perchè il racconto è ambientato nel 1950, m
uomini guardavano l’amichevole occhieggiare del faro di St. Augustine.
[
Funzionano bene questi satelliti carneval

silenziosamente

In base a cosa?
In condizioni di perfetta visibilità (si parla di cielo stellato), un faro e visibile per parecchie miglie dalla costa, a meno di esplosioni atomiche difficilmente sarebbe arrivato a riva anche fosse colata a picco facendo rumore.

Quindi ragionando logicamente ci sono delle incongruenze:
1) Nessuno ha visto.
2) Nessuno ha sentito.
Prese singolarmente tra loro non sono in contraddizione.
Se però mettiamo che gli uomini erano andati a fumare, che guardavano il faro pensando al futuro, penso come lo scrittore ha ottenuto queste informazioni.
a) E' un sopravvisuto (da scartare, nessuno è sopravvisuto).
b) Era in una nave vicino alla Sandra sottovento (in questo caso giustifichiamo perchè ha detto silenziosamente), partito al tramonto per pescare, per curiosità ha dato un occhiata ai movimenti sulla nave con un binocolo.
Il mattino dopo è tornato in porto ed è stato interrogato dalla guardia costiera.
Dal suo putno di vista le cose sarebbero giuste:
Anche questa da scartare , nessun indizio che possa permettere di risolvere questo sconcertante mistero è mai venuto alla luce, una nave con l'autore vicino al luogo del delitto sarebbe stato sicuramente un indizio.
A questo punto essendoci delle incrogruenze potrebbero essere gli stessi dati fallati.
Chi ci dice che era sereno e che è andato giù silenziosamente?
Se lo scrittore non poteva sapere questi dati gli altri che abbiamo presi per buoni non è detto che lo siano.
Parla di 1950 ma non ci dice che scala usa, potrebbe essere benissimo i giorni nostri e quindi la tesi del satelitte potrebbe essere valida.
Quali sono le domande che vi vengono in mente dopo questa lettura?
Sorry, ho riletto ora,ho fatto anche delle ipotesi, magari sono andato OT, al limite cancello, però magari serve a capire il ragionamento un po' contorto.
maxsar
maxsar
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1346
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.09

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da Ludwig von Drake Gio 19 Mar 2009 - 18:31

Clickando qui troverete i risultati del test.

Che ne pensate?

Vi è piaciuto?

PS per chi volesse saperlo la mia prima domanda è stata molto simile a quelle di Max nell'impostazione... "ma non erano tutti scomparsi?"
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da davide Gio 19 Mar 2009 - 20:43

Da dove venivano gli alieni che li hanno rapiti? ahahahahahah

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da Ludwig von Drake Ven 20 Mar 2009 - 8:34

davide ha scritto:Da dove venivano gli alieni che li hanno rapiti? ahahahahahah
ok mitico, una risata di primo mattino fa sempre bene ok
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Test sulla curiosità... Left_bar_bleue0 / 700 / 70Test sulla curiosità... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Test sulla curiosità... Empty Re: Test sulla curiosità...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.