Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

l' ascesa al potere della Chiesa

+6
loonar
Baphomet
Werewolf
Borghese_Nero
paolo1951
oddvod56
10 partecipanti

Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da oddvod56 Ven 25 Nov 2011 - 15:18

ragazzi ultimamente sto studiando in storia il medioevo e ho notato una serie concatenata di eventi che, da una semplice guida spirituale ,porta la chiesa al potere politico e a dominare sulla popolazione........................... e se fosse stato tutto organizzato?? come abbiamo studiato l' impero romano (d' occidente) cadde perché il governo era nel caos piu assoluto a causa dei generali che ambivano al trono e dall' esercito formato da mercenari barbari, ma il fulcro di tutto è la politica, e se la chiesa, per conquistare potere avesse prima causato scompiglio nella politica nella gestione dell' esercito e poi avesse fatto un patto coi barbari ? daltronde una cosa strana che sul mio libro di storia non ce scritta e che i barbari, pur saccheggiando e distruggendo i villaggi e le campagne non ha toccato minimamente la chiesa , eppure la loro religione non era il cristianesimo , com'è possibile?
Question

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Ven 25 Nov 2011 - 15:56

Che nei primi 3 secoli la diffusione del Cristianesimo sia stato un fattore di crisi per l'impero è possibile, e così la pensavano i migliori imperatori romani, però in questi casi è sempre difficile distinguere tra cause ed effetti...
Dal IV secolo però le cose cambiarono completamente: la chiesa (non più la religione) divenne per l'impero un importante instrumentum regni e alla fine direi che ci fu quasi (almeno in occidente) un passaggio "ereditario" del potere, la Chiesa dei papi divenne, certo con molte trasformazioni e un notevole imbarbarimento, quello che prima era l' Imperium dei Cesari... ma NON vedrei in tutto questo un diabolico piano coscientemente studiato, bensì un processo spontaneo di evoluzione o involuzione che dir si voglia.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Borghese_Nero Ven 25 Nov 2011 - 16:03

paolo1951 ha scritto:Che nei primi 3 secoli la diffusione del Cristianesimo sia stato un fattore di crisi per l'impero è possibile, e così la pensavano i migliori imperatori romani, però in questi casi è sempre difficile distinguere tra cause ed effetti...
Dal IV secolo però le cose cambiarono completamente: la chiesa (non più la religione) divenne per l'impero un importante instrumentum regni e alla fine direi che ci fu quasi (almeno in occidente) un passaggio "ereditario" del potere, la Chiesa dei papi divenne, certo con molte trasformazioni e un notevole imbarbarimento, quello che prima era l' Imperium dei Cesari... ma NON vedrei in tutto questo un diabolico piano coscientemente studiato, bensì un processo spontaneo di evoluzione o involuzione che dir si voglia.

Scusa una cosa.. ma te sei cattolico?

_________________
l' ascesa al potere della Chiesa Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 31
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Ven 25 Nov 2011 - 17:23

Borghese_Nero ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Che nei primi 3 secoli la diffusione del Cristianesimo sia stato un fattore di crisi per l'impero è possibile, e così la pensavano i migliori imperatori romani, però in questi casi è sempre difficile distinguere tra cause ed effetti...
Dal IV secolo però le cose cambiarono completamente: la chiesa (non più la religione) divenne per l'impero un importante instrumentum regni e alla fine direi che ci fu quasi (almeno in occidente) un passaggio "ereditario" del potere, la Chiesa dei papi divenne, certo con molte trasformazioni e un notevole imbarbarimento, quello che prima era l' Imperium dei Cesari... ma NON vedrei in tutto questo un diabolico piano coscientemente studiato, bensì un processo spontaneo di evoluzione o involuzione che dir si voglia.

Scusa una cosa.. ma te sei cattolico?
No, non sono neanche cristiano...
Perché?

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Borghese_Nero Ven 25 Nov 2011 - 17:31

paolo1951 ha scritto:
Borghese_Nero ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Che nei primi 3 secoli la diffusione del Cristianesimo sia stato un fattore di crisi per l'impero è possibile, e così la pensavano i migliori imperatori romani, però in questi casi è sempre difficile distinguere tra cause ed effetti...
Dal IV secolo però le cose cambiarono completamente: la chiesa (non più la religione) divenne per l'impero un importante instrumentum regni e alla fine direi che ci fu quasi (almeno in occidente) un passaggio "ereditario" del potere, la Chiesa dei papi divenne, certo con molte trasformazioni e un notevole imbarbarimento, quello che prima era l' Imperium dei Cesari... ma NON vedrei in tutto questo un diabolico piano coscientemente studiato, bensì un processo spontaneo di evoluzione o involuzione che dir si voglia.

Scusa una cosa.. ma te sei cattolico?
No, non sono neanche cristiano...
Perché?

Oh..ero convinto che fossi cattolico-cristiano-credente in generale

_________________
l' ascesa al potere della Chiesa Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 31
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Werewolf Ven 25 Nov 2011 - 18:27

oddvod56 ha scritto:ragazzi ultimamente sto studiando in storia il medioevo e ho notato una serie concatenata di eventi che, da una semplice guida spirituale ,porta la chiesa al potere politico e a dominare sulla popolazione........................... e se fosse stato tutto organizzato?? [...]

Per una breve disquisizione sulle cause della caduta dell'Impero Romano e il rapporto di esse con il cristianesimo, qui un link ad un mio vecchio intervento:

http://atei.forumitalian.com/t3106p20-stop-nell-era-medioevale#75337

Generalmente quoto paolo1951.

In ogni caso, un piccolo mantra: fenomeni complessi richiedono spiegazioni complesse, non è possibile spiegare in modo semplice un fenomeno complesso. (E' una versione riveduta e corretta del più famoso "Fatti straordinari richiedono spiegazioni straordinarie" e varianti)

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue68 / 7068 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da oddvod56 Ven 25 Nov 2011 - 19:08

Werewolf ha scritto:
oddvod56 ha scritto:ragazzi ultimamente sto studiando in storia il medioevo e ho notato una serie concatenata di eventi che, da una semplice guida spirituale ,porta la chiesa al potere politico e a dominare sulla popolazione........................... e se fosse stato tutto organizzato?? [...]

Per una breve disquisizione sulle cause della caduta dell'Impero Romano e il rapporto di esse con il cristianesimo, qui un link ad un mio vecchio intervento:

http://atei.forumitalian.com/t3106p20-stop-nell-era-medioevale#75337

Generalmente quoto paolo1951.

In ogni caso, un piccolo mantra: fenomeni complessi richiedono spiegazioni complesse, non è possibile spiegare in modo semplice un fenomeno complesso. (E' una versione riveduta e corretta del più famoso "Fatti straordinari richiedono spiegazioni straordinarie" e varianti)
letto però posso pure dire che la mia ipotesi non può essere esclusa solo dal fatto che l' argomento "è complesso" perché ,come altre volte, a volte l' ipotesi piu assurda può essere la più vera, e anche vero che all' epoca molti documenti sono andati perduti fino a quando i monaci non hanno deciso di copiarli e , sempre per la giungla dei miei pensieri vi è un archivio dove queste informazioni possono trovarsi .... l' archivio vaticano che , per quanto ne so , nessuno al di fuori dei vescovi e del papa hanno mai letto quei documenti quindi è facile e possibile che ci siano dei documenti poco lusinghieri sulla chiesa

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Werewolf Ven 25 Nov 2011 - 19:34

Come qualcuno (ehm) dovrebbe ricordare, non è possibile fare ipotesi sul nulla, o su quello che direbbero ipoteticamente delle fonti non disponibili(quali eventuali documenti segreti o anche solo testi a noi non arrivati). L'unica è fare ipotesi su quello che abbiamo e basarci solo su di esso, altrimenti non ci comportremmo in maniera differente dai credenti che costruiscono le proprie idee basandosi su qualcosa che per definizione è inattingibile(la metafisica). Quando e se saranno disponibili altri dati ed altre fonti, allora potremo, ed anzi dovremo, cercare di dare una spiegazione basandoci anche su di esse. In ogni caso, a questa tua afffermazione: a volte l' ipotesi piu assurda può essere la più vera ti rispondo simpaticamente ricordandoti il principio del rasoio di Occam: la spiegazione più semplice, e/o che richiede meno dati ipotetici, per spiegare un fenomeno, o una serie di fenomeni, è da preferire rispetto alle altre. Semplicemente, dato che la tua tesi fa riferimento ad una serie di dati ipotetici che complicano solo la spiegazione del fenomeno, quando altre spiegazioni ne fanno tranquillamente a meno, fa sì che la tua tesi non possa essere preferibile. l' ascesa al potere della Chiesa 23074

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue68 / 7068 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da oddvod56 Ven 25 Nov 2011 - 19:51

Werewolf ha scritto:Come qualcuno (ehm) dovrebbe ricordare, non è possibile fare ipotesi sul nulla, o su quello che direbbero ipoteticamente delle fonti non disponibili(quali eventuali documenti segreti o anche solo testi a noi non arrivati). L'unica è fare ipotesi su quello che abbiamo e basarci solo su di esso, altrimenti non ci comportremmo in maniera differente dai credenti che costruiscono le proprie idee basandosi su qualcosa che per definizione è inattingibile(la metafisica). Quando e se saranno disponibili altri dati ed altre fonti, allora potremo, ed anzi dovremo, cercare di dare una spiegazione basandoci anche su di esse. In ogni caso, a questa tua afffermazione: a volte l' ipotesi piu assurda può essere la più vera ti rispondo simpaticamente ricordandoti il principio del rasoio di Occam: la spiegazione più semplice, e/o che richiede meno dati ipotetici, per spiegare un fenomeno, o una serie di fenomeni, è da preferire rispetto alle altre. Semplicemente, dato che la tua tesi fa riferimento ad una serie di dati ipotetici che complicano solo la spiegazione del fenomeno, quando altre spiegazioni ne fanno tranquillamente a meno, fa sì che la tua tesi non possa essere preferibile. l' ascesa al potere della Chiesa 23074
ok mi associo tanto prima o poi la verità uscirà fuori, spero solo di esserci

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Ven 25 Nov 2011 - 20:32

oddvod56 ha scritto:... letto però posso pure dire che la mia ipotesi non può essere esclusa solo dal fatto che l' argomento "è complesso" perché ,come altre volte, a volte l' ipotesi piu assurda può essere la più vera, e anche vero che all' epoca molti documenti sono andati perduti fino a quando i monaci non hanno deciso di copiarli e , sempre per la giungla dei miei pensieri vi è un archivio dove queste informazioni possono trovarsi .... l' archivio vaticano che , per quanto ne so , nessuno al di fuori dei vescovi e del papa hanno mai letto quei documenti quindi è facile e possibile che ci siano dei documenti poco lusinghieri sulla chiesa
Di "documenti poco lusinghieri sulla chiesa" non è affatto difficile trovarne non solo in Vaticano ma anche fuori... la tua ipotesi di un complotto giudaico-cristiano per far crollare l'impero romano mi ricorda cose come i "Protocolli dei savi di Sion"... e comunque non dovrebbe far vergognare i credenti più di quando "dovrebbero" già vergognarsi per mille altre cose, tipo Prima Crociata e massacro di Gerusalemme, Crociata degli Albigesi, Santa Inquisizione Romana & Spagnola...ecc. ecc. per arrivare fin quasi ai giorni nostri con la Croazia sotto la guida spirituale del beato cardinale Stepinac!

PS: cosa significa: " e anche vero che all' epoca molti documenti sono andati perduti fino a quando i monaci non hanno deciso di copiarli..." ???
Io direi che quasi tutto andò perduto (l'opera degli amanuensi "occidentali" non fu poi un granché...) quello che si salvò della cultura classica lo dobbiamo essenzialmente ai Bizantini e agli Arabi.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Baphomet Sab 26 Nov 2011 - 14:23

... sai oddvodd56 il potere della chiesa secondo me nasce
nel 166 circa ... quando viene istituito il comunismo cristiano.
movimento regilioso formato in maggior parte (indovinate l' ascesa al potere della Chiesa 93876 ),
dalle diaconesse - donne che chidevano la questua per le strade di roma
- i cui proventi venivano impiegati tra le masse povere sia per il
sostentamento che per il reclutamento di nuove leve destinate al movimento. le
stesse dormivano e tromxxxxno con i preti, coadiuvate da giovani eunuchi
che servivano anche per sollazzare le verghe dei presbiteri e diaconi. le
rendite a favore della chiesa e nel contempo anche il potere, aumentarono negli
anni successivi a causa dell'imposizione della tassa sulla confessione e
assoluzione dei peccati e nella compraventita di loculi e sepolture. questo e
l'inizio di quello che poi diventò il movimento criminale ecclesiastico.

_________________
Luca
Il papa ed i preti dicono che ".... il dolore avvicina a Dio": per questo vorrei turturarli!
Carl William Brown
Baphomet
Baphomet
------------
------------

Numero di messaggi : 17
Età : 57
Località : arretium
Occupazione/Hobby : adoratore della patata
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.11.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Sab 26 Nov 2011 - 16:35

Baphomet ha scritto:... sai oddvodd56 il potere della chiesa secondo me nasce
nel 166 circa ... quando viene istituito il comunismo cristiano.
movimento regilioso formato in maggior parte (indovinate l' ascesa al potere della Chiesa 93876 ),
dalle diaconesse - donne che chidevano la questua per le strade di roma
- i cui proventi venivano impiegati tra le masse povere sia per il
sostentamento che per il reclutamento di nuove leve destinate al movimento. le
stesse dormivano e tromxxxxno con i preti, coadiuvate da giovani eunuchi
che servivano anche per sollazzare le verghe dei presbiteri e diaconi. le
rendite a favore della chiesa e nel contempo anche il potere, aumentarono negli
anni successivi a causa dell'imposizione della tassa sulla confessione e
assoluzione dei peccati e nella compraventita di loculi e sepolture. questo e
l'inizio di quello che poi diventò il movimento criminale ecclesiastico.
Sinceramente non ho mai sentito o letto nulla al... riguardo.
Posso chiederti da che fonti hai tratto queste informazioni?
... e cosa sarebbe avvenuto proprio "nel 166 circa..."?

PS: su una cosa sono però d'accordo con te ... il culto della patata, anche se non riesco più ad essere praticante e devoto come un tempo. l' ascesa al potere della Chiesa 906731

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Baphomet Sab 26 Nov 2011 - 17:26

... fonti dello storioco Aurelio Bianchi Giovini, il quale cita tra l'altro le famose diaconi prassede e pudenziana figllie del senatore prudente ... dopo è lunga da raccontare l' ascesa al potere della Chiesa 315697
... ma se riesci a trovare una edizione in italiano di "il pastore di erma (fratello di pio I), scoprirai le prime nefendezze e scandalose realtà del principio che è la chiesa.
ciao


p.s. viva la patata! l' ascesa al potere della Chiesa 696401

_________________
Luca
Il papa ed i preti dicono che ".... il dolore avvicina a Dio": per questo vorrei turturarli!
Carl William Brown
Baphomet
Baphomet
------------
------------

Numero di messaggi : 17
Età : 57
Località : arretium
Occupazione/Hobby : adoratore della patata
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.11.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da loonar Sab 26 Nov 2011 - 17:47

Ma trombare e distribuire denaro ai poveri non le definirei propriamente come delle nefandezze.
Forse ho capito male il senso del tuo post.

La nefandezza, semmai, è che non abbiano continuato a proporre la condivisione dei beni, delle patate e delle verghe.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Minsky Sab 26 Nov 2011 - 17:55

Darrow ha scritto:La nefandezza, semmai, è che non abbiano continuato a proporre la condivisione dei beni, delle patate e delle verghe.
l' ascesa al potere della Chiesa 166799

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Baphomet Sab 26 Nov 2011 - 18:05

Darrow ha scritto:Ma trombare e distribuire denaro ai poveri non le definirei propriamente come delle nefandezze.
Forse ho capito male il senso del tuo post.

La nefandezza, semmai, è che non abbiano continuato a proporre la condivisione dei beni, delle patate e delle verghe.


.. il trombare è una cosa piacevole che sicuramente ha fatto anche il capo della cricca (gesù).
...
ma siccome il tipo si è dimenticato di dirlo ai dodici segaioli che lo
seguivano e pertanto non viene riportato nei vangeli e nemmeno nella
bibbia che il trombare porta alle porte del paradiso ma anzi i caxxoni
dei monaci si inventarono la castità e l'astinenza dai piaceri della
carne, aiutare la gente senza avere nulla in cambio come professano le sacre scritture che deve osservare ogni prete di ordine e grado ... no non è nefandezza, ma sodomizzare, prostituire, confessare dietro compenso, seppellire dietro compenso, per ammucchiare denaro, potere ed
allo stesso tempo sottomettere al terrore di un dio terribile e
vendicativo le masse popolare ... è secondo me una nefandezza.
ciao l' ascesa al potere della Chiesa 315697

_________________
Luca
Il papa ed i preti dicono che ".... il dolore avvicina a Dio": per questo vorrei turturarli!
Carl William Brown
Baphomet
Baphomet
------------
------------

Numero di messaggi : 17
Età : 57
Località : arretium
Occupazione/Hobby : adoratore della patata
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.11.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Sab 26 Nov 2011 - 18:14

Baphomet ha scritto:... fonti dello storioco Aurelio Bianchi Giovini, il quale cita tra l'altro le famose diaconi prassede e pudenziana figllie del senatore prudente ... dopo è lunga da raccontare l' ascesa al potere della Chiesa 315697
... ma se riesci a trovare una edizione in italiano di "il pastore di erma (fratello di pio I), scoprirai le prime nefendezze e scandalose realtà del principio che è la chiesa.
ciao


p.s. viva la patata! l' ascesa al potere della Chiesa 696401
Sinceramente non ho mai letto la monumentale Storia dei papi del Giovini, ma temo che più che un vero storico l'autore sia un Cascioli del XIX secolo.
Circa il Pastore di Erma ... non ho capito a cosa ti riferisci... anche di questo ho solo sentito parlare, ma... non mi sembra costituisca una "cronaca" della chiesa romana delle origini.
Comunque torno a domandare quel 166 da dove viene fuori?

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da loonar Sab 26 Nov 2011 - 18:20

Ecco! Esattamente il contrario di quanto sembra facessero queste diaconesse, che la davano gratis e per di più facevano collette per i poveri.

La costrizione sessuale, come il buon Freud e seguaci ci hanno insegnato, è uno dei più forti mezzi con cui prendere al cappio il popolo. Molto più di una legge e di una dittatura. Segregando mentalmente mediante la morale sessuale un uomo nè faiuno schiavo inconsapevole per il resto della vita.
Se molte religioni usano la morale sessuale lo fanno a ragion veduta, non per delle sviste di trascrizione nei testi sacri, stai sicuro che se qualche evangelista ingenuo avesse scritto che Gesù era un gran trombatore, i trascrittori avrebbero cancellato definitivamente i passi relativi. (Cosa che hanno fatto migliaia di volte, per svariati motivi nella trascrizione "riveduta e corretta" della Bibbia.)

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue70 / 7070 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Baphomet Sab 26 Nov 2011 - 18:50

Sinceramente non ho mai letto la monumentale Storia dei papi del Giovini, ma temo che più che un vero storico l'autore sia un Cascioli del XIX secolo.
Circa il Pastore di Erma ... non ho capito a cosa ti riferisci... anche di questo ho solo sentito parlare, ma... non mi sembra costituisca una "cronaca" della chiesa romana delle origini.
Comunque torno a domandare quel 166 da dove viene fuori?[/quote]

... è la data del potetanto del vescovo sotero ... della domus ecclesiae ... la più antica diocesi che avvio la istituzione e la ramificazione del potere temporale.
Erma fu il primo che contestò la ricchezza che la chiesa o meglio nello specifico, durante il pontificato di suo fratello.

_________________
Luca
Il papa ed i preti dicono che ".... il dolore avvicina a Dio": per questo vorrei turturarli!
Carl William Brown
Baphomet
Baphomet
------------
------------

Numero di messaggi : 17
Età : 57
Località : arretium
Occupazione/Hobby : adoratore della patata
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.11.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Sab 26 Nov 2011 - 22:30

Mah a me sembra che per tutto il secondo secolo il potere della chiesa di Roma sia stato comunque ben poca cosa... la forza del Cristianesimo stava allora ancora soprattutto a oriente, e comunque anche li non si può certo parlare di "ascesa al potere".
Io vedo i cristiani dell'epoca un po' come i fratelli musulmani nel mondo islamico... non oggi ma 20 anni fa, cioè un gruppo in forte crescita, la cui pericolosità era ancora sottovalutata ma che comunque era anche ben lontano dal potere e anzi sostanzialmente inviso al potere.
La presa del potere da parte della chiesa di Roma inizia con Costantino nel IV secolo: sia perché Costantino si servì del partito cristiano per battere il rivale Massenzio, sia perché spostò la capitale a Bisanzio (*), sia perché impose alla chiesa cristiana l'adozione di una struttura istituzionalizzata unitaria e autoritaria, sia infine perché forzò la confluenza nel Cristianesimo di altri culti orientali (principalmente quello di Mitra).
Al contrario l'importanza attribuita alla chiesa di Roma nei primi 3 secoli è un'invenzione "papista", se l'autorità, il primato del vescovo di Roma doveva essere attribuita al mandato conferito da Gesù a Kefas, bisognava da una parte affermare che Kefas fosse stato il vescovo di Roma e lì avesse subito il martirio (2 cose mai dimostrate storicamente) e dall'altra che questo "primato pietrino" esistesse a Roma fin dal 1° secolo... cosa anch'essa molto poco verisimile....

*) Non si tratta certo di credere nella "Donazione di Costantino", però spostando la capitale a oriente, Costantino favorì la crescita a Roma del potere politico del vescovo cristiano.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Sultan Sanai Mar 6 Dic 2011 - 17:03

l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Per sapere come Costantino ha fondato la chiesa cattolica:

http://xmx.it/nuovo-testamento.htm

l' ascesa al potere della Chiesa 620901
Sultan Sanai
Sultan Sanai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 77
Età : 79
Località : Poggio III Armata.
Occupazione/Hobby : Profeta dell'Ateismo.
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.12.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Sultan Sanai Mar 6 Dic 2011 - 17:19

Sultan Sanai
Sultan Sanai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 77
Età : 79
Località : Poggio III Armata.
Occupazione/Hobby : Profeta dell'Ateismo.
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.12.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Mar 6 Dic 2011 - 17:29

Sultan Sanai ha scritto:l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Per sapere come Costantino ha fondato la chiesa cattolica:

http://xmx.it/nuovo-testamento.htm

l' ascesa al potere della Chiesa 620901
Ragazzi non sono certo uno storico... ho appena iniziato a leggere il link in questione... ma di primo acchito mi sembra che contenga tutta una serie di cazzate... che io ci andrei molto, molto piano a farne un ... documento capace di spiegare i fatti storici e soprattutto capace di portar acqua al mulino della nostra "causa"...
A me sembra trattarsi piuttosto (per noi atei) del solito uccello padulo...

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Sultan Sanai Mar 6 Dic 2011 - 17:32

Baphomet ha scritto:
Darrow ha scritto:Ma trombare e distribuire denaro ai poveri non le definirei propriamente come delle nefandezze.
Forse ho capito male il senso del tuo post.

La nefandezza, semmai, è che non abbiano continuato a proporre la condivisione dei beni, delle patate e delle verghe.


.. il trombare è una cosa piacevole che sicuramente ha fatto anche il capo della cricca (gesù).
...
ma siccome il tipo si è dimenticato di dirlo ai dodici segaioli che lo
seguivano e pertanto non viene riportato nei vangeli e nemmeno nella
bibbia che il trombare porta alle porte del paradiso ma anzi i caxxoni
dei monaci si inventarono la castità e l'astinenza dai piaceri della
carne, aiutare la gente senza avere nulla in cambio come professano le sacre scritture che deve osservare ogni prete di ordine e grado ... no non è nefandezza, ma sodomizzare, prostituire, confessare dietro compenso, seppellire dietro compenso, per ammucchiare denaro, potere ed
allo stesso tempo sottomettere al terrore di un dio terribile e
vendicativo le masse popolare ... è secondo me una nefandezza.
ciao l' ascesa al potere della Chiesa 315697

l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Il buon Gesù era sposato con Maria Maddalena dalla quale ha avuto tre figli: Sara detta: l'Etiope,Johshua II e Giovanni Rama Theo (non: d'Arimatea!).Sara e Johshua 2 sono morti senza aver figli mentre Giovanni è il capostipite dei cosiddetti Re Pescatori,poi dei Franchi Sicambri,poi dei Merovingi,Carolingi ecc ecc.fino a ...Mario Monti.......sì,sì avete letto bene: Mario Monti Presidente del Consiglio.

Cos'era il Santo Graal? Era il Sangre Real cioè il Sangue Reale e cioè la coppa e cioè il ventre di Maria Maddalena incinta del capostipite dei Re Pescatori:Giovanni Rama Theo.

Vedi: Laurence Gardner:"La linea di sangue del Santo Graal"

l' ascesa al potere della Chiesa 93876 l' ascesa al potere della Chiesa 93876 l' ascesa al potere della Chiesa 93876
Sultan Sanai
Sultan Sanai
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 77
Età : 79
Località : Poggio III Armata.
Occupazione/Hobby : Profeta dell'Ateismo.
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.12.11

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da don alberto Mar 6 Dic 2011 - 17:46

paolo1951 ha scritto:
Sultan Sanai ha scritto:l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Per sapere come Costantino ha fondato la chiesa cattolica:

http://xmx.it/nuovo-testamento.htm

l' ascesa al potere della Chiesa 620901
Ragazzi non sono certo uno storico... ho appena iniziato a leggere il link in questione... ma di primo acchito mi sembra che contenga tutta una serie di cazzate... che io ci andrei molto, molto piano a farne un ... documento capace di spiegare i fatti storici e soprattutto capace di portar acqua al mulino della nostra "causa"...
A me sembra trattarsi piuttosto (per noi atei) del solito uccello padulo...

il postatore burlone ha colpito ancora!
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue7 / 707 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Mar 6 Dic 2011 - 19:11

don alberto ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
Sultan Sanai ha scritto:l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Per sapere come Costantino ha fondato la chiesa cattolica:

http://xmx.it/nuovo-testamento.htm

l' ascesa al potere della Chiesa 620901
Ragazzi non sono certo uno storico... ho appena iniziato a leggere il link in questione... ma di primo acchito mi sembra che contenga tutta una serie di cazzate... che io ci andrei molto, molto piano a farne un ... documento capace di spiegare i fatti storici e soprattutto capace di portar acqua al mulino della nostra "causa"...
A me sembra trattarsi piuttosto (per noi atei) del solito uccello padulo...

il postatore burlone ha colpito ancora!
... ma oltre al nostro "postatore burlone"... ci sono anche dei webmaster burloni (o forse sono qualcosa di diverso... domanda.. ), insomma gente che perde tempo a fare interi siti di... cazzate!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da oddvod56 Mar 6 Dic 2011 - 20:27

Sultan Sanai ha scritto:l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Per sapere come Costantino ha fondato la chiesa cattolica:

http://xmx.it/nuovo-testamento.htm

l' ascesa al potere della Chiesa 620901
sto facendo del mio meglio per continuare a leggere ma ti posso assicurare che ,cazzate a parte, non rimane nulla di quel testo se non le cosidette Cazzate

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da oddvod56 Mar 6 Dic 2011 - 20:30

ecco costantino e il cristianesimo (preso da wikipedia)

Il comportamento costantiniano in tema di religione ha dato spazio a molte controversie fra gli storici; controversie particolarmente aspre quando essi hanno preteso di valutare non solo il comportamento pubblico, ma le stesse convinzioni interiori. In alternativa all'opinione tradizionale, secondo cui Costantino si sarebbe convertito al cristianesimo poco prima della battaglia di Ponte Milvio, è stata, invece, asserita una sua costante adesione al culto solare, mettendo in dubbio perfino il battesimo in punto di morte. Secondo altri, poi, la religione sarebbe stata per Costantino un puro e semplice instrumentum regni. Lo storico svizzero Jacob Burckhardt, per esempio, afferma: «Nel caso di un uomo geniale, al quale l'ambizione e la sete di dominio non concedono un'ora di tregua, non si può parlare di cristianesimo o paganesimo, di religiosità o irreligiosità consapevoli: un uomo simile è essenzialmente areligioso, e lo sarebbe anche se egli immaginasse di far parte integrante di una comunità religiosa»[46]. Secondo altri ancora, poi, occorre distinguere fra convinzioni private e comportamento pubblico, vincolato dalla necessità di conservare il consenso delle proprie truppe (se non dei propri sudditi), qualunque ne fosse l'orientamento religioso. Da questo punto di vista è utile distinguere fra il comportamento di Costantino antecedente e quello successivo alla battaglia di Crisopoli, grazie alla quale conseguì il dominio assoluto sull'impero.
Che Costantino si sia progressivamente avvicinato al cristianesimo sono comunque d'accordo molti conoscitori di quell'epoca. Ad esempio, Guido Clemente, titolare della cattedra di storia romana all'università di Firenze, autore di una Guida alla storia romana; Augusto Fraschetti, docente di storia economica e sociale del mondo antico presso la Sapienza di Roma, autore de La conversione. Da Roma pagana a Roma cristiana; Arnaldo Marcone docente di Storia romana all'università di Udine, autore di Pagano e cristiano. Vita e morte di Costantino; Robin Lane Fox, docente di Storia antica presso il College di Oxford, autore di Pagani e cristiani; e tantissimi altri titolati studiosi del mondo antico, come Andrea Alfoldi, Franchi de' Cavalieri, Norman Baynes, Marta Sordi, Klaus Bringmann. Tra costoro il grande archeologo e storico Paul Veyne, di estrazione marxista sostiene con sicurezza l'autenticità della conversione di Costantino, ricordando, con J.B. Bury, che la sua «rivoluzione [...] fu forse l'atto più audace mai compiuto da un autocrate in ispregio alla grande maggioranza dei suoi sudditi». E ciò in considerazione del fatto che la popolazione cristiana era circa il 10% del totale nel futuro Impero Romano d'Occidente. Paul Veyne ha inoltre proposto una interessante teoria per tentare di spiegare in modo razionale il fenomeno leggendario della visione che potrebbe aver spinto Costantino ad una conversione solo apparentemente improvvisa. L’eminente studioso ipotizza che un sogno abbia potuto avere azione catalitica su di un terreno psicologico predisposto da esperienze e suggestioni vissute precedentemente

_________________
"religione: l' arte di prendere per il culo se stessi" Io
se hai un problema e lo puoi risolvere, perché ti arrabbi? Se hai un problema e non lo puoi risolvere, perché ti arrabbi?”
"il medico mi ha detto di riempire di botte tutti i bigotti ............ ehm in verità mi ha detto di scaricare lo stress ma vabbè siamo lì"
oddvod56
oddvod56
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1717
Età : 27
Località : salerno
Occupazione/Hobby : computer
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue69 / 7069 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.11

http://pcworlditalian.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da delfi68 Mar 6 Dic 2011 - 20:34

Costantino ha avuto una buonissima idea..e siam daccordo, ma per lui una religione valeva l'altra, gli serviva per gli scopi di contenimento sociale noti gia' ai suoi tempi.... Ma senza carlo magno saremmo bizzantini..o meglio Ortodossi, i Longobardi stavano per fare mozzarelle con il pontefice, in casa sua lo pestarono e quasi lo ammazzavano, e da Bisanzio stavano venendo su a fargli il culo..

Non ho mai capito perche' carlo magno si sia preso sempre la bega di essere lo scudo del cristianesimo cattolico romano...andare in armi in sud italia mi sta pure bene, strategia, ma perche' mantenere in vita il papato??

Qualcuno me lo spiega?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Mar 6 Dic 2011 - 20:50

oddvod56 ha scritto:
Sultan Sanai ha scritto:l' ascesa al potere della Chiesa 93876 Per sapere come Costantino ha fondato la chiesa cattolica:

http://xmx.it/nuovo-testamento.htm

l' ascesa al potere della Chiesa 620901
sto facendo del mio meglio per continuare a leggere ma ti posso assicurare che ,cazzate a parte, non rimane nulla di quel testo se non le cosidette Cazzate
... appunto do un verde, ma chiedo chi commissiona la redazione di simili siti...il Vaticano?

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da delfi68 Mar 6 Dic 2011 - 20:54

Leccapiedi alla Holubluce c'e' ne sono a mazzi...lo fanno aGgratis..pure..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Mar 6 Dic 2011 - 21:04

delfi68 ha scritto:Costantino ha avuto una buonissima idea..e siam daccordo, ma per lui una religione valeva l'altra, gli serviva per gli scopi di contenimento sociale noti gia' ai suoi tempi.... Ma senza carlo magno saremmo bizzantini..o meglio Ortodossi, i Longobardi stavano per fare mozzarelle con il pontefice, in casa sua lo pestarono e quasi lo ammazzavano, e da Bisanzio stavano venendo su a fargli il culo..

Non ho mai capito perche' carlo magno si sia preso sempre la bega di essere lo scudo del cristianesimo cattolico romano...andare in armi in sud italia mi sta pure bene, strategia, ma perche' mantenere in vita il papato??

Qualcuno me lo spiega?
mah ... non è che Carlo Magno abbia fatto quello che fece "gratis et amore dei"!
Ora riepilogare tutta la storia è un po' complesso, però è chiaro che i Longobardi lui li combatté per suo interesse personale... idem la sua politica verso Bisanzio non era certo disinteressata o comunque volta a proteggere la chiesa latina ... in un certo momento fu valutata anche la possibilità di un matrimonio dinastico tra Carlo e quella pia donna dell'imperatrice bizantina Irene... poi non se fece nulla e il papa poté tirare un sospiro di sollievo!
Insomma le cose andarono così: i Longobardi furono spazzati via, l'unità d'Italia che si sarebbe potuta realizzare nel VIII o IX secolo dovette aspettarne altri 10 o 11 di secoli...
Il centro politico dell'impero di occidente si spostò a nord.... sempre che d'impero si possa parlare (dopo la morte di Carlo la sua opera andò quasi completamente perduta) e Roma ridotta ormai ad un rango di provincia resto nelle mani del papa... triste sorte per una città che contava oltre 1.000.000 di abitanti in epoca imperiale e che solo nel 1930 (mi sembra) ritornerà a quella cifra...

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da delfi68 Mar 6 Dic 2011 - 21:16

Ma carlo poteva prendersi e tenersi il sud a difesa dei bizzantitni, e accopare i longobardi per motivi suoi..perche' secondo te tenne in vita lo stato pontificio?..secondo te e secondo gli storici, Carlo Magno lo faceva per autentica fede??..credeva veramente nei poteri del papa e il suo peso presso il padre eterno?

Non ho mai finito di studiare la cosa..e mi sfugge la personalita' di Carlo Magno.

Il papa senza l'esercito francese era nulla..ma carlo magno senza il papa poteva comunque difendersi da tutti..

Quindi perche' mantenbere in vita lo stato pontificio, se ai fini bellici non serviva a una mazza? ..sempre carlo doveva muovere l'esercito..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue0 / 700 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da paolo1951 Mar 6 Dic 2011 - 21:25

Perché a Carlo di Roma, del Lazio e dell'Italia, in fondo non ne fregava una sega...

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
l' ascesa al potere della Chiesa Left_bar_bleue60 / 7060 / 70l' ascesa al potere della Chiesa Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

l' ascesa al potere della Chiesa Empty Re: l' ascesa al potere della Chiesa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.