Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

+3
Daniela1968
Rasputin
Andrea apateista
7 partecipanti

Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Andrea apateista Gio 30 Giu 2011 - 22:38

28/6/11
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge


Con questa norma 1000 superdirigenti saranno donne, non per requisiti ma per obbligo. Che dirigenti saranno? Una norma tra l’altro incostituzionale perché viola l’Articolo 3 che vieta la discriminazione in base a sesso..


che ne pensate??
soprattutto voi donne del forum

un conto è incentivare un altro è obbligare

_________________
Quando è morto il Papa anch'io ho pianto
perché sapevo che ce ne sarebbe stato un altro.
Andrea apateista
Andrea apateista
-------------
-------------

Numero di messaggi : 346
Età : 32
Occupazione/Hobby : piccolo imprenditore XD
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue69 / 7069 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.06.11

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Rasputin Ven 1 Lug 2011 - 0:07

È un pezzo che siamo avviati verso una società matriarcale. Verifichiamo almeno che non siano ebree, se no siamo a posto Royales

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Merini10- 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue70 / 7070 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Daniela1968 Ven 1 Lug 2011 - 2:17

Contro.

In Italia ci vuole meritocrazia non quote rosa.

Sai che mi frega sapere se nel CDA ci sta la Carfagna o Bondì.
Daniela1968
Daniela1968
------------
------------

Femmina Numero di messaggi : 46
Località : Sicilia
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue70 / 7070 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.10.09

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Elima Ven 1 Lug 2011 - 9:02

Andrea apateista ha scritto:28/6/11
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge


Con questa norma 1000 superdirigenti saranno donne, non per requisiti ma per obbligo. Che dirigenti saranno? Una norma tra l’altro incostituzionale perché viola l’Articolo 3 che vieta la discriminazione in base a sesso..


che ne pensate??
soprattutto voi donne del forum

un conto è incentivare un altro è obbligare
Mamma mia, una risposta seria a quest'ora!
ok... yawn2
Teoricamente avresti ragione tu, se non fosse che esiste già una discriminazione di fatto in base al sesso. In tutte le nazioni civili si è dovuto imporre la "quota rosa", in america anche la "quota nera" e la "quota interrazziale", per contrastare l'atavica abitudine alla discriminazione sessista.
E' proprio di oggi la notizia del licenziamento di 10-13 donne con la seguente motivazione:
'licenziamo le donne così possono stare a casa curare i bambini e poi, comunque, quello che portano a casa è il secondo stipendio".
http://www.24notizie.com/news/crisi-sciopero-lavoratori-mavib-dopo-annuncio-licenziamenti-donne.
In un mondo perfetto sarebbe come dici tu, nell'Italia cattolica invece................

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue50 / 7050 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da SergioAD Ven 1 Lug 2011 - 9:42

Rasputin ha scritto:È un pezzo che siamo avviati verso una società matriarcale. Verifichiamo almeno che non siano ebree, se no siamo a posto Royales
Io dico che in Italia la società è matriarcale... esiste un rapporto conflittuale tra società, famiglia e il termine bella figura (essere uomo ed apparire mascolino, quelli che ci studiano lo dicono).

Oggi sta cambiando e si vede dalla sofferenza del genitore a causa delle leggi sul divorzio, che probabilmente non erano tanto ingiuste quando sono state fatte.

danayda ha scritto:Contro.

In Italia ci vuole meritocrazia non quote rosa.

Sai che mi frega sapere se nel CDA ci sta la Carfagna o Bondì.
Sono d'accordo ma insieme alla meritocrazia va garantita la pari opportunità e bisogna dire anche quella per raggiungere l'obiettivo.

Non è facile e pertanto deve essere fatto attraverso lo stato sociale, in questo caso con leggi appropriate.

Nessuno la vuole una che resta incinta, che esce presto per andare a casa o che non si può mandare in missione...

Alla fine le donne sono state convinte che è meglio che sia il marito a fare carriera se si sposa e/o vuole figli.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue0 / 700 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Muriel Ven 1 Lug 2011 - 10:38

Andrea apateista ha scritto:28/6/11
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge


Con questa norma 1000 superdirigenti saranno donne, non per requisiti ma per obbligo. Che dirigenti saranno? Una norma tra l’altro incostituzionale perché viola l’Articolo 3 che vieta la discriminazione in base a sesso..


che ne pensate??
soprattutto voi donne del forum

un conto è incentivare un altro è obbligare
avevo scritto un lungo post bellissimo e argomentatissimo sul perchè io sia contraria alle quote rosa in generale, ma ho premuto per sbaglio il tasto shift e ho mandato tutto a puttane. va bè, apprezza almeno il tentativo. Sad
comunque non posso che quotare sergio 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge 97941

Muriel
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1750
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue70 / 7070 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.12.10

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Elima Ven 1 Lug 2011 - 11:25

Rasputin ha scritto:È un pezzo che siamo avviati verso una società matriarcale. Verifichiamo almeno che non siano ebree, se no siamo a posto Royales
A parità di merito viene sempre preferito l'uomo.
http://www.soldiblog.it/tag/stipendio+medio+donne

Solo al governo a parità di demerito vengono preferite le donne, ma solo se gnocche!!!
"Lei è più bella che intelligente. Non mi interessa nulla di ciò che eccepisce". Berlusconi a Rosi Bindi....

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue50 / 7050 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Rasputin Ven 1 Lug 2011 - 13:27

Boccadorata ha scritto:
Rasputin ha scritto:È un pezzo che siamo avviati verso una società matriarcale. Verifichiamo almeno che non siano ebree, se no siamo a posto Royales
A parità di merito viene sempre preferito l'uomo.
http://www.soldiblog.it/tag/stipendio+medio+donne

Solo al governo a parità di demerito vengono preferite le donne, ma solo se gnocche!!!
"Lei è più bella che intelligente. Non mi interessa nulla di ciò che eccepisce". Berlusconi a Rosi Bindi....

Beh io mi riferivo più ad altre cose, tipo la legislazione su separazione e divorzio, affido dei figli ecc

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Merini10- 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue70 / 7070 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Ospite Ven 1 Lug 2011 - 14:44

quoto il primo intervento di boccadorata... anche per me roba tipo le quote rosa sono necessarie per avviare un processo di parificazione, ovviamente in una fase transitoria.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da alberto Ven 1 Lug 2011 - 16:58

E' piuttosto naturale che chiunque consideri una donna semplicemente una persona, con le sue qualità e le sue prerogative, veda con occhio stranito e quasi sospettoso le quote rosa. Ma sembra un passaggio ahimé inevitabile, direi persino una piccola sconfitta, attraverso la quale poter arrivare a una vittoria più grande, ossia alla rottura di quel concetto sciovinista di fondo dal quale, senza una forzatura come questa, non riusciamo proprio a venir fuori. anch'io mi auguro che il tutto abbia i tratti della transitorietà perché saranno temo cortissimi i tempi prima dell'instaurarsi di una "elite stupidocratica femminile" parente moglie e figlia della elite stupidocratica maschile da cui veniamo attualmente - e da un bel po' - massacrati.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Left_bar_bleue0 / 700 / 703 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge Empty Re: 3 donne su 10 nei CDA (consigli direttivi aziendali delle SPA) per OBBLIGO di legge

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.