Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Quando e come siete diventati credenti?

+3
Giovanni 4-23
SergioAD
Rasputin
7 partecipanti

Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Gio 20 Mag 2010 - 22:37

La domanda sembra scema, e sono sicuro che molti credenti daranno risposte altrettanto sceme tipo "Sono nato credente" e roba di quel tipo. Ciononostante apro il topone per vedere chi risponde, e come.

Ah, un grazie a Valerio per il copyright ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da SergioAD Ven 21 Mag 2010 - 11:48

Per avere percezioni spirituali ci vuole dello spirito, per avere percezioni stupefacenti ci vuole della canapa indiana, per avere percezioni allucinanti ci vogliono degli allucinogeni.

Il generatore di allucinazione mi ha folgorato nel confessionale dei Mechitaristi in Alessandria d'Egitto, mi era stato ordinato di confessare ed io mi ero sforzato tanto per ricordare che ai tempi dell'asilo avevo rubato un'albicocca dal banco di un fruttivendolo (sappiate che è normale anche adesso qui negli Emirati assaggiare l'uva, datteri, susine o albicocche al reparto della frutta al supermercato Carrefour). Ho dovuto pentirmi, chiedere perdono e fare le indulgenze da peccatore.

La prima comunione era andata bene per tutti... Presumo che la mia dissociazione sia terminata quando ho ucciso una delle due personalità che erano dentro di me. Sono rimasto io... dio!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Giovanni 4-23 Sab 22 Mag 2010 - 0:02

Bel post. Volevo andare a nanna ma cinque minuti li trovo.

Dunque... Atei si nasce, come diceva Blush, ma Atei convinti si diventa solo dopo il confronto con gente che crede. Il mio diventare Ateo convinto è stato fin troppo facile grazie alla figura più importante della mia infanzia che è stato mio nonno. Stimo tantissimo mio nonno è un vero peccato che non abbia potuto avere una istruzione superiore alla terza elementare, nonostante questo è una vera enciclopedia nella scuola più difficili di tutte: la vita. Dopo aver disertato nella seconda guerra mondiale mio nonno ha cominciato a conoscere il comunismo e il marxismo, e soprattutto l'anticlericalismo, valore con il quale mi ha cresciuto fin da piccolo wink.. . Mi ricordo come ora tutte le sue barzellette sui preti e le sue massime, sul buon Woytila.. diceva sempre davanti a tutti quelli che invece lo caldeggiavano " Se avere il Papa in uno stato era un interesse gli americani se lo sarebbero presi da un pezzo " mgreen

Grande nonno... ammetto che per un certo periodo mi sono sentito una sorta di traditore quando ho iniziato ad avvicinarmi a concetti religiosi.

Ma non divaghiamo troppo... dunque, la mia istruzione si è interrotta presto, ho dovuto iniziare presto a lavorare ma non ne ho sofferto molto. Con un pò di fortuna la mia attività lavorativa è partita subito bene e questo mi ha dato via via un minimo di tempo libero. Ma l'aver interrotto gli studi mi scocciava, mi sentivo quasi da meno, specialmente nell'adolescenza ho sofferto molto il confronto con persone che potevano vantare una istruzione superiore alla mia. E' per questo motivo che ho inziato a riprendere gli studi per conto mio. Purtroppo studiare da solo è molto limitante e il mio metodo era un pò ingenuo, prendevo i libri usati dei miei amici e provavo a studiarli per conto mio. Più tardi mi sono reso conto che senza un programma e senza una guida avevo commesso un sacco di errori. Alcune materie come la grammatica ad esempio le ho trascurate tantissimo, mentre altre che mi appassionavano di più come la filosofia e le scienze in generale mi hanno sempre rapito per ore e ne sono uscite meglio.

Il passaggio verso la convinzione che l'universo sia ordinato da una intelligenza creatrice (fede) è stato molto graduale.

Per prima cosa mi sono liberato dell'anticlericalismo che mio nonno mi aveva trasmesso, cominciando a separare gli uomini di chiesa dai concetti che trasmettevano i suoi teologi/testi.

Terminata questa operazione ho cominciato a valutare in maniera più libera le idee che arrivano dal Cristianesimo a confrontarle con la filosofia e con la scienza ed è in questa fase che ho cominciato a rivalutare il concetto di Dio.

Mano a mano dentro di me si formava l'idea che il caso e il caos non bastavano a spiegare quello che mi circonda e quello che sono, e ho cominciato a formulare una bozza di personale idea religiosa che diventava sempre più ricca e cercava sempre più spiegazioni in tutti i campi.

Quello che ne è uscito è quello che sono, e quello che sono non è mai statico ma sempre in fermento. Per esempio alcuni anni fa in un periodo in cui ero spinto dall'interesse crescente per il cristianesimo provai a far parte di una qualche comunità cattolica. Ma è stata una esperienza non molto appagante. Sono rimasto deluso soprattutto dalla scarsa cultura che gli stessi cattolici hanno della loro religione. Fra tutti i tipi di cristianesimo i cattolici sono quelli con i credenti meno informati, meno aperti al confronto e più accecati nelle loro verità.

Adesso come adesso porto avanti i miei studi e cerco sempre di riordinare le mie idee per vedere se sono coerenti o se in qualche punto si contraddicono. Sono felice delle mie convinzioni ed amo confrontarmi con le idee altrui.

Tutto qua, ora vado a nanna che cado dal sonno wink..

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue1 / 701 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Mag 2010 - 0:10

Menti. Prima di tutto a te stesso.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Giovanni 4-23 Sab 22 Mag 2010 - 0:17

Blush response ha scritto:Menti. Prima di tutto a te stesso.

In che senso?

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue1 / 701 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Mag 2010 - 0:21

Giovanni 4-23 ha scritto:
Blush response ha scritto:Menti. Prima di tutto a te stesso.

In che senso?

In tutti.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Phoenix Sab 22 Mag 2010 - 8:51

SergioAD ha scritto:

La prima comunione era andata bene per tutti... Presumo che la mia dissociazione sia terminata quando ho ucciso una delle due personalità che erano dentro di me. Sono rimasto io... dio!

scelta molto saggia
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Phoenix Sab 22 Mag 2010 - 8:56

Giovanni 4-23 ha scritto: Se avere il Papa in uno stato era un interesse gli americani se lo sarebbero presi da un pezzo "

mgreen Quando e come siete diventati credenti? 315697 Quando e come siete diventati credenti? 315697


Grande nonno...
grande nonno davvero!!! Quando e come siete diventati credenti? 605765
Phoenix
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2056
Età : 51
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Giovanni 4-23 Sab 22 Mag 2010 - 12:36

Blush response ha scritto:
Giovanni 4-23 ha scritto:
Blush response ha scritto:Menti. Prima di tutto a te stesso.

In che senso?

In tutti.

Ma quanto sei criptico mgreen

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue1 / 701 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Sab 22 Mag 2010 - 12:40

Giovanni 4-23 ha scritto:Ma quanto sei criptico mgreen

Guarda, a volte non bisogna prendere troppo alla lettera quanto scrivo, specie nei casi in cui, come questo, scrivo cose che difficilmente posso spiegare perchè vengono "Dalla pancia". Che sia indicato o meno scriverle, beh non lo so...magari a volte urto un po', in questo caso ho avuto fortuna ad evere te come interlocutore molto pacato e tollerante. Ma la sensazione rimane...e se si mente a se stessi su determinate cose basilari, il resto viene da sè

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Giovanni 4-23 Lun 24 Mag 2010 - 12:45

Blush response ha scritto:
Giovanni 4-23 ha scritto:Ma quanto sei criptico mgreen

Guarda, a volte non bisogna prendere troppo alla lettera quanto scrivo, specie nei casi in cui, come questo, scrivo cose che difficilmente posso spiegare perchè vengono "Dalla pancia". Che sia indicato o meno scriverle, beh non lo so...magari a volte urto un po', in questo caso ho avuto fortuna ad evere te come interlocutore molto pacato e tollerante. Ma la sensazione rimane...e se si mente a se stessi su determinate cose basilari, il resto viene da sè

Troppo buono, certo che nel tempo la mia opinione su di te è proprio cambiata di 180° Quando e come siete diventati credenti? 605765

Non temere comincio a capire che a volte rispondi di slancio e per questo preferisco aspettare di comprendere appieno il senso dei tuoi post. Cmq ti sei meritato ampiamente una maggiore apertura da parte mia e quindi cercherò di espormi ancora di più.

Mento a me stesso...

Difficile a dirsi, ti assicuro che non è un dubbio su cui è poi così facile investigare, servirebbe un cervello B con il quale confrontare le mie idee. Purtroppo ho un solo cervello. Tutto quello che ho potuto fare è ricostruire il perchè sono arrivato a queste conclusioni, il cosa mi ha spinto verso questa sponda.
Io resto dell'idea che la scelta fra credente e ateo sia fondamentalmente un atto di volontà, conscia o inconscia che sia. Come già avevi fatto notare tu ad inizio post Atei si nasce, ma Atei consapevoli aggiungerei io si diventa, e si diventa nel momento in cui, posti davanti al sapere o alle idee che vengono dalle religioni, noi opponiamo un rifiuto, opponiamo uno scetticismo.

Questa prima fase l'abbiamo vissuta entrambi direi, sia io che tu possiamo ritenerci fodamentalmente Atei difronte alle religioni classiche, alle religioni tradizionali.
Com'è possibile allora che in me sia maturata una terza via, una ricerca di una religiosità personale?
In gran parte credo che in me sia stato un processo involontario, un sorgere spontaneo, ma a grandi linee posso tracciare quelli che sono state, a mio avviso, le componenti fondamentali.

1) Ammirazione sconfinata per la natura e per le leggi che la regolano. Come è possibile provare ammirazione per il caso? Come mai resto sbalordito davanti al caos? Questo forse è stato il primo punto di domanda.

2) Ammirazione per i filosofi, per il loro modo di vivere ricercando il perchè delle cose, il senso ultimo della vita, il cogliere l'essere nel suo insieme.

3) Approvazione sociale. Essere Atei a mio avviso ti rende involontariamente interessante agli occhi della gente. Essere un credente fai-da-te ( lo dico dato che ho potuto sperimentare le due cose) ti rende ancora più interessante.
A volte nella vita può capitare che anche fra amici e fra conoscenti si inizino dibattiti di un certo spessore, di una certa importanza. Avere le idee ben chiare e portare questa terza via mi ha spesso involontariamente gratificato molto. Sentire che gli altri ti trovano interessante, sentire che gli altri vogliono sapere la tua opinione è una cosa che ti espone molto al rischio di non essere obbiettivo con te stesso. Specialmente per uno come me che si porta dietro il complesso del sentirsi da meno rispetto ad un laureato.

Ora immagino che per voi sarà semplice fare un quadro clinico ed emettere una sentenza di quale "malattia" mi ha condotto al credinismo Quando e come siete diventati credenti? 23074
Ma se dico queste cose sappiate che lo faccio perchè realmente e con sincerità io mi sento onesto, almeno fino ad oggi, con me stesso. Realmente io sono convinto della bonta delle mie idee e della bontà della mia posizione.

Certo ammetto con tranquillità che potrei sbagliarmi e che sicuramente con una conoscienza maggiore potrei cambiare idea. Ciò non toglie che per ora la penso così.
E non vedo, almeno per il momento, motivi per dovermi ravvedere.

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue1 / 701 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Lun 24 Mag 2010 - 13:27

Giovanni 4-23 ha scritto:
Blush response ha scritto:
Giovanni 4-23 ha scritto:Ma quanto sei criptico mgreen

Guarda, a volte non bisogna prendere troppo alla lettera quanto scrivo, specie nei casi in cui, come questo, scrivo cose che difficilmente posso spiegare perchè vengono "Dalla pancia". Che sia indicato o meno scriverle, beh non lo so...magari a volte urto un po', in questo caso ho avuto fortuna ad evere te come interlocutore molto pacato e tollerante. Ma la sensazione rimane...e se si mente a se stessi su determinate cose basilari, il resto viene da sè

Troppo buono, certo che nel tempo la mia opinione su di te è proprio cambiata di 180° Quando e come siete diventati credenti? 605765

Non temere comincio a capire che a volte rispondi di slancio e per questo preferisco aspettare di comprendere appieno il senso dei tuoi post. Cmq ti sei meritato ampiamente una maggiore apertura da parte mia e quindi cercherò di espormi ancora di più.

Mento a me stesso...

Difficile a dirsi, ti assicuro che non è un dubbio su cui è poi così facile investigare, servirebbe un cervello B con il quale confrontare le mie idee. Purtroppo ho un solo cervello. Tutto quello che ho potuto fare è ricostruire il perchè sono arrivato a queste conclusioni, il cosa mi ha spinto verso questa sponda.
Io resto dell'idea che la scelta fra credente e ateo sia fondamentalmente un atto di volontà, conscia o inconscia che sia. Come già avevi fatto notare tu ad inizio post Atei si nasce, ma Atei consapevoli aggiungerei io si diventa, e si diventa nel momento in cui, posti davanti al sapere o alle idee che vengono dalle religioni, noi opponiamo un rifiuto, opponiamo uno scetticismo.

Questa prima fase l'abbiamo vissuta entrambi direi, sia io che tu possiamo ritenerci fodamentalmente Atei difronte alle religioni classiche, alle religioni tradizionali.
Com'è possibile allora che in me sia maturata una terza via, una ricerca di una religiosità personale?
In gran parte credo che in me sia stato un processo involontario, un sorgere spontaneo, ma a grandi linee posso tracciare quelli che sono state, a mio avviso, le componenti fondamentali.

1) Ammirazione sconfinata per la natura e per le leggi che la regolano. Come è possibile provare ammirazione per il caso? Come mai resto sbalordito davanti al caos? Questo forse è stato il primo punto di domanda.

2) Ammirazione per i filosofi, per il loro modo di vivere ricercando il perchè delle cose, il senso ultimo della vita, il cogliere l'essere nel suo insieme.

3) Approvazione sociale. Essere Atei a mio avviso ti rende involontariamente interessante agli occhi della gente. Essere un credente fai-da-te ( lo dico dato che ho potuto sperimentare le due cose) ti rende ancora più interessante.
A volte nella vita può capitare che anche fra amici e fra conoscenti si inizino dibattiti di un certo spessore, di una certa importanza. Avere le idee ben chiare e portare questa terza via mi ha spesso involontariamente gratificato molto. Sentire che gli altri ti trovano interessante, sentire che gli altri vogliono sapere la tua opinione è una cosa che ti espone molto al rischio di non essere obbiettivo con te stesso. Specialmente per uno come me che si porta dietro il complesso del sentirsi da meno rispetto ad un laureato.

Ora immagino che per voi sarà semplice fare un quadro clinico ed emettere una sentenza di quale "malattia" mi ha condotto al credinismo Quando e come siete diventati credenti? 23074
Ma se dico queste cose sappiate che lo faccio perchè realmente e con sincerità io mi sento onesto, almeno fino ad oggi, con me stesso. Realmente io sono convinto della bonta delle mie idee e della bontà della mia posizione.

Certo ammetto con tranquillità che potrei sbagliarmi e che sicuramente con una conoscienza maggiore potrei cambiare idea. Ciò non toglie che per ora la penso così.
E non vedo, almeno per il momento, motivi per dovermi ravvedere.


AAAZZZ

avevo quasi finito di scrivere le risposte e devo avere premuto un tasto sbagliato, mi si è cancellato tutto. Scusa ma ti rispondo stasera, adesso c'è il sole e vado al lago wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da arcadio Mer 26 Mag 2010 - 0:09

Blush response ha scritto:La domanda sembra scema, e sono sicuro che molti credenti daranno risposte altrettanto sceme tipo "Sono nato credente" e roba di quel tipo. Ciononostante apro il topone per vedere chi risponde, e come.

Ah, un grazie a Valerio per il copyright ok
te lo racconto domani buona notte
arcadio
arcadio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 188
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue0 / 700 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.03.10

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Fausto Sab 29 Mag 2010 - 14:17

Blush response ha scritto:La domanda sembra scema, e sono sicuro che molti credenti daranno risposte altrettanto sceme tipo "Sono nato credente" e roba di quel tipo.
Domanda tutt'altro che scema :) ma la mia risposta è: Sono nato credente Quando e come siete diventati credenti? 315697

Blush, nel mio caso che altro potrei rispondere? Nato e cresciuto nella "culla del cristianesimo" in un periodo in cui la Democrastia Cristiana era peggio dell'attuale "Popolo delle Libertà"...

Con l'età della ragione avrei dovuto ragionarci sopra, ma per me esistevano solo i credenti (Cattolici), tutti gli altri erano persone da compatire/convertire, gli Atei invece non esistevano proprio Quando e come siete diventati credenti? 286704
Fausto
Fausto
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 115
Età : 54
Località : Roma
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.11.08

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Sab 29 Mag 2010 - 19:32

Fausto ha scritto:
Blush response ha scritto:La domanda sembra scema, e sono sicuro che molti credenti daranno risposte altrettanto sceme tipo "Sono nato credente" e roba di quel tipo.
Domanda tutt'altro che scema :) ma la mia risposta è: Sono nato credente Quando e come siete diventati credenti? 315697

Blush, nel mio caso che altro potrei rispondere? Nato e cresciuto nella "culla del cristianesimo" in un periodo in cui la Democrastia Cristiana era peggio dell'attuale "Popolo delle Libertà"...

Con l'età della ragione avrei dovuto ragionarci sopra, ma per me esistevano solo i credenti (Cattolici), tutti gli altri erano persone da compatire/convertire, gli Atei invece non esistevano proprio Quando e come siete diventati credenti? 286704

Beh allora lo sai come sei diventato credente. Quando, fin da piccolo, ma nato è impossibile wink..

Poi:

arcadio, il 25 maggio, ha scritto:te lo racconto domani buona notte
Royales

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Fausto Dom 30 Mag 2010 - 2:21

Blush response ha scritto:
Fausto ha scritto:
Blush response ha scritto:La domanda sembra scema, e sono sicuro che molti credenti daranno risposte altrettanto sceme tipo "Sono nato credente" e roba di quel tipo.
Domanda tutt'altro che scema :) ma la mia risposta è: Sono nato credente Quando e come siete diventati credenti? 315697

Blush, nel mio caso che altro potrei rispondere? Nato e cresciuto nella "culla del cristianesimo" in un periodo in cui la Democrastia Cristiana era peggio dell'attuale "Popolo delle Libertà"...

Con l'età della ragione avrei dovuto ragionarci sopra, ma per me esistevano solo i credenti (Cattolici), tutti gli altri erano persone da compatire/convertire, gli Atei invece non esistevano proprio Quando e come siete diventati credenti? 286704

Beh allora lo sai come sei diventato credente. Quando, fin da piccolo, ma nato è impossibile wink..
Giusto, certe sfumature ancora mi sfuggono Quando e come siete diventati credenti? 315697
Fausto
Fausto
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 115
Età : 54
Località : Roma
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.11.08

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Swallow Mar 8 Giu 2010 - 22:26

Sono diventata credente... boh. Forse dopo che all'asilo mi hanno fatto fare centocinquantasettemila disegni di gesù, della madonna, di san giuseppe, dell'angioletto, della croce... O.O la maestra di religione era una vecchiaccia rognosa, mi metteva sempre in punizione perchè parlavo con le mie amichette mentre coloravo la Vergine Immacolata.
-.-'
In compenso l'ACR è servito a convincermi dell'inesistenza di Dio. Provate voi a cantare "sono un fungo wacciuwà" per un ora nel cortile della Chiesa. Questa è tortura. Quando e come siete diventati credenti? 315697
Swallow
Swallow
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 73
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue62 / 7062 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.03.10

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Mar 8 Giu 2010 - 23:20

Swallow ha scritto:Sono diventata credente... boh. Forse dopo che all'asilo mi hanno fatto fare centocinquantasettemila disegni di gesù, della madonna, di san giuseppe, dell'angioletto, della croce... O.O la maestra di religione era una vecchiaccia rognosa, mi metteva sempre in punizione perchè parlavo con le mie amichette mentre coloravo la Vergine Immacolata.
-.-'
In compenso l'ACR è servito a convincermi dell'inesistenza di Dio. Provate voi a cantare "sono un fungo wacciuwà" per un ora nel cortile della Chiesa. Questa è tortura. Quando e come siete diventati credenti? 315697

Beh simile a questo:


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Swallow Mer 9 Giu 2010 - 16:21

Blush response ha scritto:
Swallow ha scritto:Sono diventata credente... boh. Forse dopo che all'asilo mi hanno fatto fare centocinquantasettemila disegni di gesù, della madonna, di san giuseppe, dell'angioletto, della croce... O.O la maestra di religione era una vecchiaccia rognosa, mi metteva sempre in punizione perchè parlavo con le mie amichette mentre coloravo la Vergine Immacolata.
-.-'
In compenso l'ACR è servito a convincermi dell'inesistenza di Dio. Provate voi a cantare "sono un fungo wacciuwà" per un ora nel cortile della Chiesa. Questa è tortura. Quando e come siete diventati credenti? 315697

Beh simile a questo:


Quando e come siete diventati credenti? 62994 povero mondo...
Swallow
Swallow
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 73
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue62 / 7062 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.03.10

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Mer 9 Giu 2010 - 21:05

Swallow ha scritto:
Quando e come siete diventati credenti? 62994 povero mondo...

Beh anche povero Demetrio, sai chi era?

http://it.wikipedia.org/wiki/Demetrio_Stratos

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Swallow Gio 10 Giu 2010 - 10:14

Blush response ha scritto:

Beh anche povero Demetrio, sai chi era?

[url=http://it.wikipedia.org/wiki/Demetrio_Stratos
http://it.wikipedia.org/wiki/Demetrio_Stratos[/quote[/url]]

Ora lo so. Quando e come siete diventati credenti? 605765 Povero.
Swallow
Swallow
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 73
Età : 25
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue62 / 7062 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.03.10

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Rasputin Gio 10 Giu 2010 - 10:30

Toh un regalino, tristemente attuale:




scusate l'OT

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Quando e come siete diventati credenti? Merini10- Quando e come siete diventati credenti? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Quando e come siete diventati credenti? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Quando e come siete diventati credenti? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Quando e come siete diventati credenti? Empty Re: Quando e come siete diventati credenti?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.