Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Frasi e aforismi atee

+2
Rasputin
Be.Human
6 partecipanti

Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Be.Human Mar 4 Mag 2010 - 0:40

Affermo che siamo entrambi atei. Solo che io non credo in un dio in più rispetto a te. Quando capirai perché respingi tutti gli altri possibili dei, capirai perché io respingo il tuo.
Stephen Roberts

La religione è vista dalla gente comune come vera, come falsa dai saggi e utile dai regnanti.
Seneca

Quando ero un ragazzo pregavo ogni notte per una bicicletta nuova. Poi realizzai che il signore non funzionava in questo modo, quindi ne rubai una e chiesi al signore di perdonarmi.
Emo Philips

La guerra di religione: "in pratica vistate uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore".
Richard Jeni

Il fatto che un credente sia più felice di un scettico è come dire che un ubriaco sia più felice di una persona sobria.
George
Bernard Shaw

Dico solo che una chiesa con un parafulmini mostra una mancanza di fiducia...
Doug McLeod

George Bush dice che parla con dio ogni giorno, e i cristiani lo adorano per questo. Se George Bush avesse detto di parlare a dio attraverso il suo asciugacapelli, avrebbero pensato che fosse matto. Non riesco a capire come l'aggiunta di un asciugacapelli renda il tutto più assurdo.
Sconosciuto

Le ultime parole di gesù sulla croce: "Mio dio, mio dio, perchè mi hai dimenticato?" Difficilmente sembrano le parole di un uomo che l'aveva pianificata in quella maniera. Non ci vuole Sherlock Holmes per capire che c'è qualcosa di sbagliato.
Donald Morgan

Siate grati di avere una vita e dimenticate il vostro inutile e presuntuoso desiderio di averne una seconda.
Richard Dawkins

Se dio esiste, spero che abbia una buona scusa.
Woody Allen

La fede non ti dà le risposte, ti ferma dal porti domande.
Frater Ravus

Non vi secca che ci mettete più pensiero logico nello scegliere una macchina che nello scegliere un dio?
Sconosciuto

Gli dei sono esseri fragili, basta una zaffata di scienza o buon senso per ucciderli
Chapman Cohen

La blasfemia è un crimine senza vittime.
Sconosciuto

Non sono le parti della bibbia che non capisco ad infastidirmi, ma quelle che capisco.
Mark Twain

Ci ha servito bene, questo mito di cristo.
Papa Leone X

La religione è una stampella per le menti deboli.
Jesse Ventura

Se ogni religione si sente nel giusto e sa che tutte le altre sono sbagliate... non sono forse tutti in torto?
Kozy

Tutte le religioni battono per bene il male, ma stanno tutte attente a non ucciderlo.
Wilfredo Hernandez
Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Rasputin Mar 4 Mag 2010 - 11:01

Sono un pelandrone e manco ho voglia di copincollare, ma ho trovato un video:


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Frasi e aforismi atee Merini10- Frasi e aforismi atee Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 4 Mag 2010 - 14:17

Be.Human ha scritto:Affermo che siamo entrambi atei. Solo che io non credo in un dio in più rispetto a te. Quando capirai perché respingi tutti gli altri possibili dei, capirai perché io respingo il tuo.
Stephen Roberts

Fantastico un aforisma che potrebbe togliere il sonno al 90% dei credenti.

Be.Human ha scritto:
La religione è vista dalla gente comune come vera, come falsa dai saggi e utile dai regnanti.
Seneca

Triste osservazione, specialmente il punto tre.

Be.Human ha scritto:
Quando ero un ragazzo pregavo ogni notte per una bicicletta nuova. Poi realizzai che il signore non funzionava in questo modo, quindi ne rubai una e chiesi al signore di perdonarmi.
Emo Philips

ahahahahahah

okkio però che osservazioni come questa sono pericolose wink..

Be.Human ha scritto:
La guerra di religione: "in pratica vistate uccidendo per decidere chi abbia l'amico immaginario migliore".
Richard Jeni

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Be.Human ha scritto:
Il fatto che un credente sia più felice di un scettico è come dire che un ubriaco sia più felice di una persona sobria.
George
Bernard Shaw

Ma che barba sta storia della felicità dei credenti...

Be.Human ha scritto:
Dico solo che una chiesa con un parafulmini mostra una mancanza di fiducia...
Doug McLeod

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Ma chi è quest'uomo? Ma è meravigliosa... non vedo l'ora di dirla al parroco.

Be.Human ha scritto:
George Bush dice che parla con dio ogni giorno, e i cristiani lo adorano per questo. Se George Bush avesse detto di parlare a dio attraverso il suo asciugacapelli, avrebbero pensato che fosse matto. Non riesco a capire come l'aggiunta di un asciugacapelli renda il tutto più assurdo.
Sconosciuto

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Be.Human ha scritto:
Le ultime parole di gesù sulla croce: "Mio dio, mio dio, perchè mi hai dimenticato?" Difficilmente sembrano le parole di un uomo che l'aveva pianificata in quella maniera. Non ci vuole Sherlock Holmes per capire che c'è qualcosa di sbagliato.
Donald Morgan

NO COMMENT

voi mi volete far divorziare.

Be.Human ha scritto:
Siate grati di avere una vita e dimenticate il vostro inutile e presuntuoso desiderio di averne una seconda.
Richard Dawkins

Quoto

Be.Human ha scritto:
Se dio esiste, spero che abbia una buona scusa.
Woody Allen

Non è che la condizione umana sia poi tanto rosea eh

Be.Human ha scritto:
La fede non ti dà le risposte, ti ferma dal porti domande.
Frater Ravus

Spesso è vero.

Be.Human ha scritto:
Non vi secca che ci mettete più pensiero logico nello scegliere una macchina che nello scegliere un dio?
Sconosciuto

ahahahahahah discreta

Be.Human ha scritto:
Gli dei sono esseri fragili, basta una zaffata di scienza o buon senso per ucciderli
Chapman Cohen

Se anche fosse vera ce ne devono essere veramente tanti visto ricompaiono da ogni parte.

Be.Human ha scritto:
La blasfemia è un crimine senza vittime.
Sconosciuto

Be cmq è meglio non offendere il sentimento altrui. Un po di attenzione non costa poi tutto questo sacrificio a nessuno no?

Be.Human ha scritto:
Non sono le parti della bibbia che non capisco ad infastidirmi, ma quelle che capisco.
Mark Twain

ahahahahahah ahahahahahah

Be.Human ha scritto:
Ci ha servito bene, questo mito di cristo.
Papa Leone X

Ma questa è vera?
EDIT: Questa citazione sembra sia falsa.... ho controllato, mi sembrava strano.

La storia ha insegnato quanto quella favola riguardo a Cristo ci abbia giovato.
Historia docuit quantum nos iuvasse illa de Christo fabula.
Quantum nobis nostrique que ea de Christo fabula profuerit, satis est omnibus seculis notum.
Questa citazione è stata attribuita a Papa Leone X, ma è un falso dello scrittore antipapista inglese John Bale (1495-1563), contenuto nella sua opera "The Pageant of Popes". .


Be.Human ha scritto:
La religione è una stampella per le menti deboli.
Jesse Ventura

Ma forse a volte...

Be.Human ha scritto:
Se ogni religione si sente nel giusto e sa che tutte le altre sono sbagliate... non sono forse tutti in torto?
Kozy

Be.Human ha scritto:
Tutte le religioni battono per bene il male, ma stanno tutte attente a non ucciderlo.
Wilfredo Hernandez


Questo non mi piace... in compenso alcuni erano incredibili ok

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue1 / 701 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Rasputin Mar 4 Mag 2010 - 14:45

[quote="Giovanni 4-23"]

Be.Human ha scritto:
Il fatto che un credente sia più felice di un scettico è come dire che un ubriaco sia più felice di una persona sobria.
George
Bernard Shaw

Ma che barba sta storia della felicità dei credenti...

Blush response ha scritto:Beh sono loro che sostengono di esserlo:wink..:

Be.Human ha scritto:
La fede non ti dà le risposte, ti ferma dal porti domande.
Frater Ravus

Spesso è vero.

Blush response ha scritto:Spessissimo se sostituisci "Religione" con "Fede"

Be.Human ha scritto:
Gli dei sono esseri fragili, basta una zaffata di scienza o buon senso per ucciderli
Chapman Cohen

Se anche fosse vera ce ne devono essere veramente tanti visto ricompaiono da ogni parte.

Blush response ha scritto:Non sono gli dei che sono tanti, sono le zaffate di buonsenso che scarseggiano.

Be.Human ha scritto:
La blasfemia è un crimine senza vittime.
Sconosciuto

Be cmq è meglio non offendere il sentimento altrui. Un po di attenzione non costa poi tutto questo sacrificio a nessuno no?

Blush response ha scritto:Chiedilo a quelli che appendono croci con cadaveri insanguinati ovunque.

Be.Human ha scritto:
Ci ha servito bene, questo mito di cristo.
Papa Leone X


Giovanni 4-23 ha scritto:
Ma questa è vera?
EDIT: Questa citazione sembra sia falsa.... ho controllato, mi sembrava strano.

La storia ha insegnato quanto quella favola riguardo a Cristo ci abbia giovato.
Historia docuit quantum nos iuvasse illa de Christo fabula.
Quantum nobis nostrique que ea de Christo fabula profuerit, satis est omnibus seculis notum.
Questa citazione è stata attribuita a Papa Leone X, ma è un falso dello scrittore antipapista inglese John Bale (1495-1563), contenuto nella sua opera "The Pageant of Popes". .

Esatto. Ma allora chi l'ha detta?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Frasi e aforismi atee Merini10- Frasi e aforismi atee Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Gian dei Brughi Mer 5 Mag 2010 - 10:43

Giovanni 4-23 ha scritto:
Be.Human ha scritto:
Dico solo che una chiesa con un parafulmini mostra una mancanza di fiducia...
Doug McLeod

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Ma chi è quest'uomo? Ma è meravigliosa... non vedo l'ora di dirla al parroco.
Sullo stesso tema:

Frasi e aforismi atee Political-pictures-pope-benedict-xvi-faith-bulletproof

Frasi e aforismi atee Faith-motivational_thumbnail-286x300

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Gian dei Brughi Mer 5 Mag 2010 - 10:59

Ludwig von Drake ha scritto:Purtroppo, considerata l'assenza di cattolici e per evitare che si dica che gli atei non conoscono le scritture, devo fare il seguente intervento:

Le ultime parole di gesù sulla croce: "Mio dio, mio dio, perchè mi hai dimenticato?" Difficilmente sembrano le parole di un uomo che l'aveva pianificata in quella maniera. Non ci vuole Sherlock Holmes per capire che c'è qualcosa di sbagliato.
Donald Morgan

Questa è sbagliata...

Eloì, Eloì, lemà sabactàni?

Le parole erano in aramaico e corrispondono alla preghiera inserita nella Nuova Riveduta, Salmi 22 di cui riporto i primi passi:

1 (...) Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?
Te ne stai lontano, senza soccorrermi, senza dare ascolto alle parole del mio gemito!
2 Dio mio, io grido di giorno, ma tu non rispondi, e anche di notte, senza interruzione.
3 Eppure tu sei il Santo, siedi circondato dalle lodi d'Israele.

Gesù starebbe pregando... e in Luca concluderebbe la preghiera prima di morire:

Luca 23:46 Gesù, gridando a gran voce, disse: «Padre, nelle tue mani rimetto lo spirito mio». Detto questo, spirò.

Ho letto un paio di cose di questo Morgan, ma farei attenzione prima di quotarlo, è simpatico ma abbastanza superficiale nel parlare delle scritture.
Resta comunque il grottesco fatto che la divinità incarnata ovvero 1/3 della divinità totale prega il restante 1/3 "Padre" con il salmo dell'abbandono (almeno nella parte iniziale). In questo caso il restante 1/3 del fantasmino santo viene lasciato a parte.
Ammesso per amore della discussione che il tizio crocifisso fosse effettivamente 1/3 della divinità trinitaria abbiamo due possibilità quindi. O l'1/3 incarnato della divinità sa recitare molto bene visto che è consapevole di essere lui stesso una divinità quindi risorgerà eccetera eccetera e si piglia gioco con ipocrisia e narcisismo delle sofferenze umane recitando a se stesso la preghiera del salmista disperto, oppure come insinua Morgan... è veramente andato storto qualcosa mgreen.

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Gian dei Brughi Mer 5 Mag 2010 - 11:11

Ludwig von Drake ha scritto:Molto divertente, ma ricordiamoci che:

I recall no passage that claims the pope shall be made bulletproof.

All kidding aside, Jesus never said “believe in me, and I will protect you from all physical harm”. (The only one that comes close is the wacky handling snakes and swallowing poisons text in Mark which pretty much everyone these days agrees was a later insertion into the text.)

So while it is fun to make fun over an apparent lack of faith, I don’t really see how this qualifies. The Pope’s safety is not guaranteed by any teaching, and one must assume the Pope is aware of this fact.

Pertanto, se si vogliono fare battute sono grandiose, ma non è il caso di utilizzarle come argomenti.

Forse ti è sfuggito il titolo del thread:

    aforisma [a-fo-rì-sma] s.m. (pl. -smi) Massima che esprime in forma sintetica un pensiero morale o un sapere pratico


Comunque per amore della discussione il pezzo da te rirportato richiama Marco 16,15-20.

    16 Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato. 17 E questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: nel mio nome scacceranno i demòni, parleranno lingue nuove, 18 prenderanno in mano i serpenti e, se berranno qualche veleno, non recherà loro danno, imporranno le mani ai malati e questi guariranno».


E lo accantona affermando che è una aggiunta posticcia... allora per lo stesso motivo tutto l'ultimo capitolo sulla resurrezione di Gesù raccontata in Marco (il vangelo che si ritiene sia il più antico dei 4 canonici) va rigettata come non vera in quanto la CEI stessa afferma essere posticcia al 100% .

Quindi togliendo le aggiunte successive, veleno, serpenti, resurrezione, dal vangelo più antico... a questo punto sorge un piccolo problemino teologico.
A me va bene balla

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Rasputin Mer 5 Mag 2010 - 11:41

Sta di fatto che se viene dichiarato di poter bere veleni senza che succeda nulla, il paragone del parafulmine ed anche quello del papa antiproiettile mi paiono persino moderati.

Poi quello che è sopravvissuto al veleno era Rasputin, mica Cristo, ohé mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Frasi e aforismi atee Merini10- Frasi e aforismi atee Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Gian dei Brughi Mer 5 Mag 2010 - 11:49

Ludwig von Drake ha scritto:Gian, per quanto riguarda la prima parte, stai spostando l'argomento è questo non è logicamente corretto. Si parlava del fatto che il Cristo si lamentasse di essere stato abbandonato, questa interpretazione del passo non è necessaria.
Non sto spostando niente. La prima parte del salmo 22 è appunto sull'abbandono, si tratta quindi della divinità che recita di sua spontanea volontà una preghiera sull'abbandono a se stesso. Cè poco da fare, la recita da solo a se stesso non è come nel caso del Padre Nostro che la insegna agli apostoli o altro.
Qui no, da solo sulla croce richiama un salmo del salmista per rivolgersi a se stesso.

Che sia così è pure riconosciuto dalle alte sfere del Vaticano, Giovanni Paolo II in questo caso. Io la vedo come una teatrale presa per i fondelli da parte della divinità nei confronti dell'umanità e degli esseri umani che morirono veramente crocifissi e disperati (opzione 1 da me elencata nel post precedente): Le ultime parole di Cristo sulla croce: «Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?» Udienza Generale 30 Novembre 1988

Cito:
    4. In realtà , se Gesù¹ prova il sentimento di essere abbandonato dal Padre, egli però² sa di non esserlo affatto. Egli stesso ha detto: «Io e il Padre siamo una cosa sola» (Gv 10,30), e parlando della passione futura: «Io non sono solo perché il Padre è con me» (Gv 16,32). Sulla cima del suo spirito Gesù ha netta la visione di Dio e la certezza della unione col Padre. Ma nelle zone a confine con la sensibilità e quindi più soggette alle impressioni, emozioni e ripercussioni delle esperienze dolorose interne ed esterne, l'anima umana di Gesù è ridotta ad un deserto, ed egli non sente più la «presenza» del Padre, ma fa la tragica esperienza della più completa desolazione.

Notare la subdola capriola retorica, poco sopra dichiara apertamente che "egli sa di non essere abbandonato dal Padre (che poi è lui stesso)". Poco più sotto però afferma che egli non sente più la "presenza" del Padre.
In sostanza si può riassumere così, l'1/3 incarnato della divinità sa che l'1/3+1/3 restante non lo abbandonerà mai (come potrebbe visto che è lui stesso), però per rendere l'effetto scenico migliore l'1/3 incarnato compie un auto incantesimo e smette di sentire la "presenza" (virgolette già nel testo originale e questo la dice lunga) dell' 1/3+1/3 restante.
Ecco quindi che venendo a mancare questa sensazione di "presenza" l'1/3 incarnato sentendosi abbandonato (vedi prima riga del punto 4 di GPII) e recita il salmo dell'abbandono.
Non me le invento io ste cose sono scritte la, è un eccelso esempio di capracavolismo cattolico.
Rimango sempre più basito a pensare che si possa veramente credere a simili cose... io proprio non jela fo' diffidente

Ludwig von Drake ha scritto:Per quanto riguarda il secondo elemento, gli elementi "posticci" non sono individuati alla carlona, bensì tramite analisi del linguaggio utilizzato e paragoni tra le fonti.
Qui sono io che ti accuso del tentativo di spostare il tema dell'argomento. Non stiamo parlando delle tecniche per capire se un passo è posticcio o meno ma se sono o meno posticci e in ultima analisi cosa vuol dire eliminare in toto brani posticci nell'economia dei vangeli.
In sostanza quello che voglio dire è che se mi citi un brano che afferma che credere non protegge per se e per portare avanti questa argomentazione affermi preventivamente che un brano dove esplicitmanete si dichiara che credere protegge dalle ostilità esterne come i veleni non è valido per il semplice fatto di essere posticcio, viene da se che fino a prova contraria ogni brano posticcio non è valido. Questa è l'implicazione che porta con se il brano da te proposto.


Ultima modifica di Gian dei Brughi il Mer 5 Mag 2010 - 12:08 - modificato 3 volte.

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Gian dei Brughi Mer 5 Mag 2010 - 12:24

Lo so che sei non credente, con accusa mi riferivo al tema del contendere. Ovvero all'affermare che qualcuno di noi due stia tentando di spostare l'oggetto dell'argomentazione ok


  1. Allo stesso modo peró il salmo 22, in particolare nell'incipit, è una preghiera di lamentazione che per bocca dello stesso Giovanni Paolo riflette il sentimento dell'abbandono. Concordo comunque pienamente che il credente ha la più totale libertà di credere ciò che vuole, una assurdità vale l'altra. Un'ipotesi affascinante è che grazie alle arti supernaturali di cui Cristo è padrone tramite incantesimo potrebbe aver semplicemente spento tutte le percezioni neuronali sensoriali del dolore per potersi concentrare maggiormente sulle sofferenze psicologiche.
  2. In questo caso però entra in campo lo spirito santo che guida nella verità e nella corretta interpretazione tutti coloro che si approcciano ai testi sacri con fede Frasi e aforismi atee 166799

_________________
Gian dei Brughi era sempre abbracciato al ramo, pallido in mezzo ai capelli e alla barba ispidi e rossi proprio come brughi, con impigliati foglie secche, ricci di castagna e aghi di pino. Squadrava Cosimo con due occhi verdi, tondi e smarriti; brutto, era brutto.
Italo Calvino - Il barone rampante
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Multiverso Mer 5 Mag 2010 - 12:32

I vangeli sono infarciti di paradossi come quello sopra riportato. Un altro esempio su cui nessun cristiano riflette riguarda la figura di Giuda, il traditore più famoso della storia.
Nel disegno divino era necessario che Gesù venisse tradito per essere poi condannato, ucciso e così risorgere dalla morte per liberare l'umanità dal peccato. Giuda era quindi una pedina di cui Dio si sarebbe servito per portare a compimento il suo progetto di riconciliazione con l'umanità peccatrice. Si può dire che a Dio occorreva necessariamente un traditore per far catturare il figlio e che Dio, essendo onnipotente e onniscente, aveva pianificato e previsto tutto, non solo il ruolo ma anche il suo interprete, cioè Giuda Iscariota.
Orbene Gesù, essendo il figlio di Dio ed egli stesso Dio, pur sapendo che Giuda era l'esecutore passivo di un progetto da Gesù stesso ideato, lo maledice affermando: "Il Figlio dell'uomo se ne va, come sta scritto di lui; ma guai a quell'uomo dal quale il Figlio dell'uomo viene tradito! Meglio per quell'uomo se non fosse mai nato!".
Quindi quel poveretto di Giuda non solo si ritrova, suo malgrado, interprete necessario di un piano divino, ma viene pure maledetto da Dio stesso che gli augura di non essere mai nato! Un bel giochino sadico e cinico, degno di un Dio crudele e irriconoscente, identico al ladro che organizza un furto milionario, si serve di un esperto in casseforti per portare a termine il suo colpo e quando è riuscito, invece di essergli riconoscente, lo fredda alle spalle con un colpo di pistola.
Inutile dire che anche in questo caso la Chiesa si è sempre esibita in patetici contorsionismi esegetici e dottrinali che possono solo incantare l'altissimo numero di serpenti pronti ad entrare o uscire dal cesto, alle note di un flauto che comanda le loro menti. Ma anche in questo, come in tanti altri passi simili dei vangeli, non è necessario scomodare Sherlock Holmes per risolvere un caso infarcito di prove schiaccianti ed evidenti.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da AteoCorporation Mer 12 Mag 2010 - 12:04

Blush response ha scritto:Sono un pelandrone e manco ho voglia di copincollare, ma ho trovato un video:


Hehehe, sono io l'autore del video!
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Rasputin Mer 12 Mag 2010 - 18:30

AteoCorporation ha scritto:
Hehehe, sono io l'autore del video!

Bene, bentrovato! Magari ci sentiamo su YouTube wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Frasi e aforismi atee Merini10- Frasi e aforismi atee Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59071
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Frasi e aforismi atee Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Frasi e aforismi atee Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Frasi e aforismi atee Empty Re: Frasi e aforismi atee

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.