Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

come glielo dico?

+3
capricorno
gazzettiere
Be.Human
7 partecipanti

Andare in basso

come glielo dico? Empty come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 13:08

ho bisogno di un consiglio.
ormai, dentro di me, sento sempre più impellente, il bisogno di dire la verità ai miei parenti e genitori.
non sopporto le ipocrisie e mi da fastidio quando mi chiedono: allora, ci sei andata a messa oggi? ci vai a messa? o mio padre che mi domanda: perchè non vai più a messa? a queste domande, il mio viso assume smorfie ed espressioni che parlano da sole, però me ne sto zitta, per paura di non offendere i parenti credenti. ( ma a messa continuo a non andarci) ora però, ho detto basta, mi sono decisa ad abbattere questo sciocco muro, della paura di non dirlo per non offendere gli altri! è UNA MANCANZA DI RISPETTO VERSO ME STESSA.
i battesimi e le comunioni poi, non ne parliamo.... ormai si fanno solo perchè si devono fare! e non per una fede vera e profonda! è più una tradizione ormai.... -_-
cosa mi consigliate? come glielo dico? 835134
penso che lo avete capito anche da soli..... l'unica cosa che mi frena è la paura delle reazioni, ma ormai sono decisa è giusto che loro rispettino anche me.


Ultima modifica di Lisa Simpson87 il Gio 25 Mar 2010 - 13:14 - modificato 1 volta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Be.Human Gio 25 Mar 2010 - 13:10

il mio consiglio? fai quello che ritieni più giusto fare... alla fine se fai quello che credi giusto, non mancherai affato di rispetto a te stessa ;)
Be.Human
Be.Human
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 470
Età : 32
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 25.01.10

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 13:13

scusate, ho combinato un casotto col mio post autoquontandolo XD comunque.... per pasqua.... andrò un paio di giorni coi miei genitori e mio fratello (anche lui allergico alle religioni) dai nostri parenti.... e quasi quasi colgo al volo l'occasione per dirlo...... anche i miei cugini rifuggono a queste ipocrisie! come glielo dico? 315697 non sono sola per fortuna! come glielo dico? 315697

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 13:55

Il mio consiglio è di dire quello che pensi senza tanti problemi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da gazzettiere Gio 25 Mar 2010 - 14:53

con garbo e calma.
non frequenti i riti, se ci sono dei riti che hanno una valenza sociale (es matrimonio del cugino) partecipi in chiesa alla gioia condivisa ma non al rito attivo (non fai segni della croce o altre scaramanzie, non ti alzi in piedi o ti inginocchi a comando, non bisbigli formule magiche).
se ti fanno domande precise, né sì né no: devi dire che stai sviluppando un percorso personale di fede.
deve essere la tua frase mantra, standard.
- "ma stai perdendo la fede?"
- "sto sviluppando un percorso personale di fede".
dopo un po' smetteranno.
gazzettiere
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.10.09

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da capricorno Gio 25 Mar 2010 - 16:40

Penso che sei talmente convinta di dire come la pensi sulla religione che ti sei iscritta a questo forum per avere la spinta decisiva per farlo, la prima cosa buona l'hai fatta adesso ti manca l'altra, ma devi farlo partendo diplomaticamente per evitare eccessive frizioni con i tuoi.

_________________
Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi. Voltaire
capricorno
capricorno
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 529
Età : 53
Località : Saponara (ME)
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.11.08

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 20:53

hmm.... allora: @ Capricorno: è vero, una delle tante motivazioni che mi ha spinto ad iscrivermi è proprio quella, ormai sono decisa.
ma i motivi più importanti che mi hanno portata qui, sopratutto perchè mi sono fracassata gli scatoloni di avere a che fare, con religiosi duri di comprendonio e che ogni volta che ci parlo per strada (TDG per esempio, ma anche ex amici miei o conoscenti di altre fedi) finisce sempre che mi irrito e loro che si credono chissà chi.... anche se.....DA UN ANNO a questa parte, finalmente ho imparato a rispondergli per le rime, e sono riuscita a mettere in difficoltà una tdg e un pentecostale, questo ragazzo, lo avevo conosciuto durante il mio Servizio Civile e mi veniva dietro, faceva tanto il saccente e quello sicuro di se, ma sono bastate un paio di domande approfondite per metterlo in crisi.... quando l'ho reicontrato tempo fa, per carnevale, mi aveva detto che mi vedeva come suora o missionaria.... MISSIONARIA IO o SUORA?
ma questo sta fuori di capa! come glielo dico? 166799 come glielo dico? 649521 forse perchè non lo corrispondevo diceva cosi... comunque, pian piano vi racconterò anche questi piccoli annedoti, che vi faccio fare quattro ghignate! come glielo dico? 166799 come glielo dico? 696401

tornando in I.T. ......

segurò i vostri consigli, ponderando sopratutto su ciò che mi ha detto gazzettiere.... con calma e pazienza. preferisco essere diplomatica..... sono già abbastanza polemica e infuocata di mio. quindi, preferisco evitare litigi in famiglia. come glielo dico? 951983

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da davide Gio 25 Mar 2010 - 21:49

Il consiglio di gazzettiere è (come sempre) di molto buon senso. Lasciami aggiungere una cosa: immagino che quell'87 nel tuo nick sia il tuo anno di nascita. Se è così, diamine, hai 23 anni, e direi che sei grande abbastanza da decidere da sola se vuoi andare a messa oppure no, giusto? come glielo dico? 23074

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue0 / 700 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 21:52

davide ha scritto:Il consiglio di gazzettiere è (come sempre) di molto buon senso. Lasciami aggiungere una cosa: immagino che quell'87 nel tuo nick sia il tuo anno di nascita. Se è così, diamine, hai 23 anni, e direi che sei grande abbastanza da decidere da sola se vuoi andare a messa oppure no, giusto? come glielo dico? 23074

ovvio! XD tanto ho sempre fatto di testa mia. non ho mai fatto male a nessuno eh, però è difficile che dia retta e se lo faccio, dopo un pò mi scoccio. questo è sempre stato fonte di incaz*****e da parte dei miei zii.... come glielo dico? 166799

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da davide Gio 25 Mar 2010 - 22:01

Lisa Simpson87 ha scritto:
davide ha scritto:Il consiglio di gazzettiere è (come sempre) di molto buon senso. Lasciami aggiungere una cosa: immagino che quell'87 nel tuo nick sia il tuo anno di nascita. Se è così, diamine, hai 23 anni, e direi che sei grande abbastanza da decidere da sola se vuoi andare a messa oppure no, giusto? come glielo dico? 23074

ovvio! XD tanto ho sempre fatto di testa mia. non ho mai fatto male a nessuno eh, però è difficile che dia retta e se lo faccio, dopo un pò mi scoccio. questo è sempre stato fonte di incaz*****e da parte dei miei zii.... come glielo dico? 166799
Allora direi che hai tutti gli elementi per agire per il meglio come glielo dico? 605765

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue0 / 700 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da pablo Gio 25 Mar 2010 - 22:31

Il giorno del mio outing fu un gran giorno. Non si tratta di offendere o non offendere. La credenza superstiziosa, nonostante quello che ci vogliono far credere, rimane un fatto privato; chiamarsi fuori è un fatto di dignità personale che prescinde dai rapporti sociali. Fingi forse con i tuoi di adorare il fegato alla veneziana se invece ti fa vomitare? Segui tutte le puntate della soap preferita di mamma solo perchè sai che le fa piacere? Non ci credo...in tutte le altre situazioni manifesti certmente la tua vera natura, perchè per la religione dovrebbe essere diverso?
Questo penso e così mi sono sempre comportato da quando avevo 16 anni e l'aver manifestato in gioventù il mio pensiero mi ha poi aiutato a crescere e ad acquisire maggior consapevolezza della mia posizione laica. Più guarderai da lontano più ti appariranno piccole le preoccupazioni che adesso sembrano insormontabili...
Un'altra grande soddisfazione fu quando mi arrivò la risposta alla mia richiesta di sbattezzo...

Dacci dentro Lisa, in bocca al lupo ('ok')

Pablo

_________________
Grazie a Dio sono ateo
pablo
pablo

Maschio Numero di messaggi : 2
Età : 54
Località : Verona
Occupazione/Hobby : Alpinismo - Fotografia
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.03.10

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 22:33

grazie ragazzi. come glielo dico? Icon_redface

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 22:57

Benvenuto pablo! (PRIMO!! come glielo dico? 315697 )

Puoi presentarti in questa sezione

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Sally Gio 25 Mar 2010 - 23:28

Lisa, concordo con Davide, hai 23 anni, credo che tu sia grande abbastanza per gestire la tua vita. Io a quell'eta' gia' me ne stavo dall'altra parte del mondo e crescevo mia figlia da sola... come bene puoi immaginare, le mie scelte, forse anche per la loro radicalita', non hanno incontrato tanti consensi da parte di amici e parenti. Pero' era quello che volevo. E l'ho fatto. Questo per dirti che a 23 anni sei nel pieno possesso delle tue facolta' e hai il diritto di gestire la tua vita come meglio credi, soprattutto in un ambito personale come quello della fede/non fede religiosa. Permettimi di dire che il tuo atteggiamento timoroso nei confronti della reazione del parentado, mi pare un po' fuori luogo... come glielo dico? 93876
Detto questo, che non vuole essere un attacco, ti consiglio di fare outing senza tante storie. La prossima volta che tuo padre ti chiede "perche' non sei andata a messa?" tu rispondigli tranquillamente che non credi (piu')... e che lui da buon cristiano dovrebbe essere il primo a non obbligarti a frequentare la casa di Dio solo per salvare le apparenze, essendo venuta meno la tua fede... (come vedi non sono una brava diplomatica come il saggio Gazzettiere! come glielo dico? 23074 )

Sally
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4876
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue0 / 700 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.10.09

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Gio 25 Mar 2010 - 23:44

è da anni ormai che non ci vado più, e anche se a fatti già ho dimostrato di non credere più nella religione, quello che mi manca è proprio dirlo ''pubblicamente''. ho fatto molta fatica a uscire da tutti quei indottrinamenti assurdi, ma alla fine ce l'ho fatta. circa quattro\ cinque anni fa, ho cominciato a sentirmi finalmente libera. e ora, dopo averci rimuginato anche troppo, direi che è giunto il momento. come glielo dico? 0267

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da pablo Gio 25 Mar 2010 - 23:48

DF1989 ha scritto:Benvenuto pablo! (PRIMO!! come glielo dico? 315697 )

Puoi presentarti in questa sezione


Mi scuso per l'ingresso, forse poco educato, senza autopresentazione, ma ho risposto di getto ('lookaround') ... provvederò quanto prima, nel frattempo grazie per il benvenuto

_________________
Grazie a Dio sono ateo
pablo
pablo

Maschio Numero di messaggi : 2
Età : 54
Località : Verona
Occupazione/Hobby : Alpinismo - Fotografia
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.03.10

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Mer 7 Apr 2010 - 12:38

allora, piccolo resoconto dei tre giorni trascorsi in mezzo alla baraonda della famiglia... ad una mia zia, con la quale ho una stretta e buona confidenza, sono riuscita a dirglielo senza problemi. il giorno di pasqua però, mio padre voleva andare a messa tutti insieme, io e mio fratello ci siamo rifiutati. mia madre invece, a malincuore ci è andata XD ma ho scoperto da lei, che non gliene frega un'accipalippa di andare a messa e della chiesa in genere. un pò lo avevo intuito, ma non me lo aspettavo che me lo dicesse in modo cosi esplicito! e cosi sono riuscita a fare outing anche con lei. come glielo dico? 315697 esplicitamente, a mia nonna non gliel'ho detto (non volevo farla soffrire, ha già tante altre cose a cui pensare) ma penso che comunque lo ha capito.....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da davide Sab 10 Apr 2010 - 11:55

Quindi forse la situazione non era così "drammatica" come ti sembrava come glielo dico? 23074

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue0 / 700 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 11:58

infatti! come glielo dico? 315697
a mio padre, non gliel'ho ancora detto esplicitamente, ma ormai, dopo quello che dico quando discutiamo di queste cose, penso lo abbia capito..... a meno che, non stia facendo finta di non voler capire. come glielo dico? Icon_rolleyes

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 12:16

Lisa Simpson87 ha scritto:infatti! come glielo dico? 315697
a mio padre, non gliel'ho ancora detto esplicitamente, ma ormai, dopo quello che dico quando discutiamo di queste cose, penso lo abbia capito..... a meno che, non stia facendo finta di non voler capire. come glielo dico? Icon_rolleyes

È la cosa piú probabile.

@Diva: "Io a quell'eta' gia' me ne stavo dall'altra parte del mondo e crescevo mia figlia da sola... come bene puoi immaginare, le mie scelte, forse anche per la loro radicalita', non hanno incontrato tanti consensi da parte di amici e parenti".

Qui la cosa più probabile (Come sai ho un trascorso simile anch'io, e vivo all'estero da oltre 20 anni) si chiama invidia. Della peggiore, quella che deriva dal non avere il coraggio di fare delle scelte simili.


Ultima modifica di Blush response il Sab 10 Apr 2010 - 12:22 - modificato 1 volta.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

come glielo dico? Merini10- come glielo dico? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59240
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:19

nel caso del: occhio non vede, cuore non duole, allora mi gioco l'ultima carta.
ovvero, glielo dico direttamente e senza troppi giri di parole. vedrò, come si evolve la situazione.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da gazzettiere Sab 10 Apr 2010 - 12:34

in questa fase evolutiva sì, ma cmq in via generale non è obbligatorio rifiutarsi di accompagnarli a messa.
se la mia donna mi chiede di accompagnarla a comprare - che so - gli assorbenti, io la accompagno volentieri anche se l'oggetto non mi riguarda. assisto all'acquisto, non mi esprimo, guardo con curiosità, e basta.

in futuro, quando la tua collocazione sarà più chiara, potrai accompagnare chi ti è caro anche a cerimonie religiose, per il piacere della compagnia o della qualità dell'evento (esempio: matrimonio, in cui vai per affetto verso gli sposi) ma astenendoti dal rito.
gazzettiere
gazzettiere
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue12 / 7012 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.10.09

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Ospite Sab 10 Apr 2010 - 12:40

gazzettiere ha scritto:in questa fase evolutiva sì, ma cmq in via generale non è obbligatorio rifiutarsi di accompagnarli a messa.
se la mia donna mi chiede di accompagnarla a comprare - che so - gli assorbenti, io la accompagno volentieri anche se l'oggetto non mi riguarda. assisto all'acquisto, non mi esprimo, guardo con curiosità, e basta.

in futuro, quando la tua collocazione sarà più chiara, potrai accompagnare chi ti è caro anche a cerimonie religiose, per il piacere della compagnia o della qualità dell'evento (esempio: matrimonio, in cui vai per affetto verso gli sposi) ma astenendoti dal rito.

un conto è entrare in un negozio, un'altro in qualche edificio religioso.
comunque, a me è capitato di partecipare, per esempio al rito della messa cattolico ortodossa e non mi era dispiaciuto, perchè ho conosciuto un'altra cultura. tutto qui.
per quanto riguarda il resto, ci sta magari per un battesimo, un matrimonio o quello che è ( infatti mi è già successo l'anno scorso) ma nel momento in cui, vedo facce scontente solo perchè non credo nei loro riti mi viene un pò il nervoso.
come se fosse obbligatorio essere cattolici. -_- come glielo dico? 706872

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Rasputin Sab 10 Apr 2010 - 12:46

Lisa Simpson87 ha scritto:
gazzettiere ha scritto:in questa fase evolutiva sì, ma cmq in via generale non è obbligatorio rifiutarsi di accompagnarli a messa.
se la mia donna mi chiede di accompagnarla a comprare - che so - gli assorbenti, io la accompagno volentieri anche se l'oggetto non mi riguarda. assisto all'acquisto, non mi esprimo, guardo con curiosità, e basta.

in futuro, quando la tua collocazione sarà più chiara, potrai accompagnare chi ti è caro anche a cerimonie religiose, per il piacere della compagnia o della qualità dell'evento (esempio: matrimonio, in cui vai per affetto verso gli sposi) ma astenendoti dal rito.

un conto è entrare in un negozio, un'altro in qualche edificio religioso.
comunque, a me è capitato di partecipare, per esempio al rito della messa cattolico ortodossa e non mi era dispiaciuto, perchè ho conosciuto un'altra cultura. tutto qui.
per quanto riguarda il resto, ci sta magari per un battesimo, un matrimonio o quello che è ( infatti mi è già successo l'anno scorso) ma nel momento in cui, vedo facce scontente solo perchè non credo nei loro riti mi viene un pò il nervoso.
come se fosse obbligatorio essere cattolici. -_- come glielo dico? 706872

Quoto il grassetto. In un negozio si entra e si conclude qualcosa

o conclude qualcosa chi si accompagna, per fare un piacere o per circostanze

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

come glielo dico? Merini10- come glielo dico? Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59240
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Ancora vivo
SCALA DI DAWKINS :
come glielo dico? Left_bar_bleue70 / 7070 / 70come glielo dico? Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

come glielo dico? Empty Re: come glielo dico?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.