Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

RESISTERE RESISTERE RESISTERE

+3
scettica
capricorno
Giovanni 4-23
7 partecipanti

Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Sab 24 Ott 2009 - 11:34

PREMESSA

Da alcuni giorni alcune notizie sono tornate ad infastidire gli italiani nelle loro calde case autunnali.

Berlusconi e la mafia.

Lo stato e il papello

La politica corrotta.

Insomma che noia. Possibile che questa politica non riesca a dialogare? Possibile che si debba andare avanti con delle reciproche accuse? Berlusconi ha vinto, ha ottenuto un mandato elettorale dagli italiani.... lasciamolo governare.

PAUSA

Se ti riconosci nelle parole scritte qui sopra fermati pure. Questo post rischia di offendere la tua sensibilità.




RESISTERE RESISTERE RESISTERE


Signori basta con le illusioni.

Non c'è dialogo con Silvio e il suo partito. Come non c'è dialogo con la Mafia e con Cosa Nostra

Ancora abbiamo dei dubbi? Ancora non ci rendiamo conto che Silvio è il braccio politico della mafia in Italia?

Se sei un suo elettore, bè mi spiace è tempo che apri gli occhi. E' tempo che spegni la playstation, che ti disinteressi un pò dal Grande Fratello e dall'Isola dei Famosi e inizi a leggere un pò di stampa straniera.

E' tempo che qualcuno te lo dica tu stai contribuendo all'affossamento di questo paese.

Ma non ti preoccupare siamo in tanti a non averci capito niente della politica... io per primo.

Anche io come te mi sono illuso per anni che votare un partito di opposizione come il PD fosse la scelta da fare contro un losco figuro dal quale mi sentivo minacciato.

Ma adesso basta.

E' tempo di fare pulizia in questo parlamento, in queste regioni e in queste province e comuni.

Quale delle forze politiche che siedono in parlamento può rapprensentarmi?

Quando ormai è chiaro, è lampante come il sole che la connivenza con la mafia è un fatto accettato e sottoscritto più o meno esplicitamente da tutte le forze politiche.
Leghisti, AN, PD, UDC, PRC, VERDI e tutti gli atri come possono negare di non aver mai saputo niente di patti più o meno espliciti con la mafia?

Come possono pretendere di essere rieletti questi signori, che si sono macchiati di alto tradimento nei confronti dei tanti martiri della democrazia


ADESSO BASTA

E' tempo di fare pulizia. Mai più il voto ad una di queste forze politiche. Meglio un astensione del 100% che dare il proprio consenso a questo schifo.

Io mi schiero con i giustizialisti, con quelli che difendono la magistratura, sempre e comunque, perchè se non riusciamo a salvare nemmeno questa in Italia siamo finiti.

Con quelli che vogliono che i partiti siano cancellati, che rinascano dal basso, che si riparta dalle liste civiche , magari anche alla Beppe Grillo, che non stimo ma che mi trovo costretto a considerare un alleato.

Perchè quando ti senti un partigiano, e fare politica oggi in italia è essere partigiani, quando ti senti un partigiano non conta il colore politico. Sono tutti benvenuti.
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da capricorno Sab 24 Ott 2009 - 22:00

Più che resistere bisognerebbe combatterle queste persone, comunque sono d'accordo con te.

_________________
Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi. Voltaire
capricorno
capricorno
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 529
Età : 53
Località : Saponara (ME)
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue70 / 7070 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.11.08

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da scettica Dom 25 Ott 2009 - 7:08

Berlusconi ha vinto, ha ottenuto un mandato elettorale dagli italiani.... lasciamolo governare.
L'unica cosa che condivido delle frasi scritte, siamo in democrazia e lui ha vinto o vuoi fare un colpo di stato? Perchè se cade il governo stai tranquillo che viene rieletto.

Non c'è dialogo con Silvio e il suo partito. Come non c'è dialogo con la Mafia e con Cosa Nostra

Ancora abbiamo dei dubbi? Ancora non ci rendiamo conto che Silvio è il braccio politico della mafia in Italia?
Bah... mi sembra esagerato, che ci siano convivenze siamo d'accordo, ma questo riguarda tutti i partiti, non è una novità.

Se sei un suo elettore, bè mi spiace è tempo che
apri gli occhi. E' tempo che spegni la playstation, che ti disinteressi
un pò dal Grande Fratello e dall'Isola dei Famosi e inizi a leggere un
pò di stampa straniera.
Non sono una sua elettrice, ma è curioso questo modo di definire i suoi elettori, anche perchè implicitamente definisci gli altri, sei così sicuro di poterti permettere di giudicare qualche milione di elettore?
Quanto alla stampa straniera è certamente utile in quanto porta un altro punto di vista, ma non la considero la bibbia per capire la politica italiana, anzi.

Come possono pretendere di
essere rieletti questi signori, che si sono macchiati di alto
tradimento nei confronti dei tanti martiri della democrazia
A parte il fatto che non mi risulta che tutti i parlamentari siano come li descrivi, per lo meno non ci sono le prove. Non lo pretendono, vengono eletti e basta, è la democrazia "bellezza".

Io mi schiero con i giustizialisti, con quelli
che difendono la magistratura, sempre e comunque, perchè se non
riusciamo a salvare nemmeno questa in Italia siamo finiti.
Io no, stimo alcuni megistrati e giudici, ma non penso che nel complesso abbiano sempre ragione. C'è un altro problema, non risollevi un paese solo col giustizialismo, ci vogliono le riforme.

Con quelli che vogliono che i partiti siano
cancellati, che rinascano dal basso, che si riparta dalle liste civiche
, magari anche alla Beppe Grillo, che non stimo ma che mi trovo
costretto a considerare un alleato.
Su Grillo stendo un velo pietoso...

Perchè quando ti senti un partigiano, e fare
politica oggi in italia è essere partigiani, quando ti senti un
partigiano non conta il colore politico. Sono tutti benvenuti.
I partigiani avevano un colore politico e, permettimi, la situazione è decisamente diversa rispetto ai tempi di Mussolini e della Resistenza.

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383
scettica
scettica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 130
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue65 / 7065 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Jx Dom 25 Ott 2009 - 21:54

Io non ho votato Berlusconi eppure trovo il grande fratello molto divertente, mi spiace solo che appena uno bestemmia viene cacciato...
Quindi tu proponi l'astensione dal voto o l'adesione a liste civiche non ben definite? Lo consideri un meccanismo efficace per combattere le connivenze fra mafia e governo?
Come mai poi difendi a spada tratta la magistratura? Una grossa fetta della magistratura è molto vicina (troppo) alla politica, questo è assodato, la stessa politica corrotta di cui ti lamenti... allora perché la difendi?

Io mi schiero con i giustizialisti, con quelli
che difendono la magistratura, sempre e comunque, perchè se non
riusciamo a salvare nemmeno questa in Italia siamo finiti.

Sarebbe una ragione valida?

Jx
------------
------------

Numero di messaggi : 34
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 26 Ott 2009 - 10:11

Giovanni, certe affermazioni dovrebbero essere dimostrate.

Non si può affermare che Silvio sia il braccio politico della mafia senza prove. Non credo che gli elettori di Berlusconi siano solo gente che pensi alla PSX.

Io non sono affatto un giustizialista. In cambio sono e sarò sempre un garantista, credendo che le persone siano innocenti fino a prova contraria.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Lun 26 Ott 2009 - 12:25

Era un post forte perchè penso che ora come ora serva questo.

Serve gente che la smetta di dire "prendo il meno peggio" e si rifiuti di dialogare con "questa politica" e "questi partiti", Silvio in Testa.

Comincio da Erri

ERRI8013 ha scritto:
Non
si può affermare che Silvio sia il braccio politico della mafia senza
prove. Non credo che gli elettori di Berlusconi siano solo gente che
pensi alla PSX.

A dimostrarlo penserà la magistratura.
Certo che se tre indizi fanno una prova direi che non sarà un problema dimostrarlo.
Quello che è certo è che Silvio non ha i requisiti minimi nemmno per fare il direttore di un condominio.

Sta inoltre istaurando una sorta di Fascismo-Mediatico contro il quale non si può e non si deve dialogare.

Chi vota Silvio, o è disinformato o è anti-democratico o crede che il fine giustifica i mezzi. Se sono 30 milioni non cambia.

E sia chiaro che l'intransigenza non è intolleranza...

Mi rifiuto di dialogare con l'elettorato di centro-destra su temi
diversi da "perchè silvio deve fare SOLO l'imputato" perchè sono intransigente
e non perchè sono intollerante.

ERRI8013 ha scritto:
Io non sono affatto un giustizialista. In cambio
sono e sarò sempre un garantista, credendo che le persone siano
innocenti fino a prova contraria.

Questo riguarda la parte processuale. E sulla parte processuale sono garantista come te.

La figura politica deve cmq essere trasparente, o perlomeno il più trasparente possibile. Direi che non è il nostro caso... quindi cha faccia l'imputato.

Si può inoltre asserire che ha avuto rapporti con la mafia diretti perchè è un dato di fatto.

scettica ha scritto:
Su Grillo stendo un velo pietoso...
Nemmeno io condivido Grillo, non condivido molte idee e non condivido molti modi di parlare.

Ma sicuramente è uno che merita il rispetto, e che si adopera attivamente per cambiare le cose.

Noi che facciamo? Oltre a lamentarci cosa facciamo?

scettica ha scritto:
I partigiani avevano un colore politico e,
permettimi, la situazione è decisamente diversa rispetto ai tempi di
Mussolini e della Resistenza.

Curioso non sapevo che i partigiani avessero un colore politico.

Mi dici tu quale per favore?

La situazione è diversa?
Dimmi un pò alle ultime votazioni tu per quale deputato/senatore hai votato?

Ci sono molti modi per istaurare una dittatura.
Piegare con disinformazione l'opinione pubblica è uno di questi.

Jx ha scritto:
Quindi tu proponi l'astensione dal voto o l'adesione a
liste civiche non ben definite? Lo consideri un meccanismo efficace per
combattere le connivenze fra mafia e governo?

Io propongo l'astensione dal voto fino a quando la politica non rientra in canoni più tollerabili di trasparenza.

E l'adesione o la creazione ex novo a liste civiche sul modello di quelle di Beppe Grillo.

Su modello non significa per forza quelle liste

Jx ha scritto:
Come
mai poi difendi a spada tratta la magistratura? Una grossa fetta della
magistratura è molto vicina (troppo) alla politica, questo è assodato,
la stessa politica corrotta di cui ti lamenti... allora perché la
difendi?

Questo è il colmo.

Qui realmente si capisce come la disinformazione sia assoluta.

Spiegami per favore alcune cose:

1) E' reato per un magistrato avere un opinione politica? Anzi è anche solo deplorevole?

2) Che significa questo essere vicini e quali illeciti ha generato?

3) Spiegami in base a quali episodi asserisci che la magistratura è politicizzata

4) Quali colpe imputi alla magistratora in generale?
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 26 Ott 2009 - 13:32

Giovanni, capisco la tua rabbia, ma ti invito a operare nella seguente maneira quando scrivi post su Berlusconi:

a. scrivili in word;
b. rileggili pensando "cosa potrebbe essere considerato offensivo?";
c. correggi i punti che potrebbero essere considerati offensivi;
d. pubblica il post.

Non vogliamo che i post da interessante scambio di idee si trasformino in altro, questo atteggiamento lo seguiamo sia per i discorsi religiosi che per quelli politici che per qualsiasi altro discorso.

Conosco diversi berlusconiani che non sono disinformati né anti-democratici e credo che Berlusconi abbia un curriculum adatto per fare qualcosa di più importante che l'amministratore di condominio.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da scettica Lun 26 Ott 2009 - 17:07

Noi che facciamo? Oltre a lamentarci cosa facciamo?
A dire il vero sei tu che si lamenta, quindi ti rigiro la domanda.
Io a Grillo non manco di rispetto, semplicemente non condivido le sue idee ed il modo in cui le porta avanti. Sarei curiosa di conoscere il tuo progetto di lista civica dal basso...

Curioso non sapevo che i partigiani avessero un colore politico.

Mi dici tu quale per favore?
Socialcomunisti e monarchici ad esempio...

La situazione è diversa?
Decisamente sì.

Dimmi un pò alle ultime votazioni tu per quale deputato/senatore hai votato?
Sono andata a votare perchè per me è prima un dovere che un diritto e ho annullato la mia scheda, ma non pretendo di dare lezioni a nessuno o giudicare qualcuno in base al voto. Comunque non l'ho fatto per partito preso, è il risultato di alcune considerazioni personali, quando arriveranno le prossime elezioni valuterò cosa fare.

Ci sono molti modi per istaurare una dittatura.
Piegare con disinformazione l'opinione pubblica è uno di questi.
Quindi per te siamo in un regime dittatoriale? In caso affermativo, puoi gentilmente darmene una definizione e mostrarmi i punti che provano una simile affermazione?


Sulla magistratura, che tu difendi a spada tratta, cosa ne pensi di persone come il giudice Carnevale? E di Pinatto?
Che i giudici abbiano le loro idee politiche è più che legittimo, ma secondo me dovrebbero rimanere nella sfera personale dell'individuo. Se io fossi imputata in qualche processo pretendo la massima imparzialità, anche formale, o a te piacerebbe trovarti di fronte ad un integralista cattolico con la toga con una spiccata avversione nei confronti degli atei? Questo in linea di principio.
La magistratura è fatta di persone ed in quanto tali possono sbagliare, non sono degli esseri perfetti ed intoccabili.

Per il resto concordo con Erri8013.

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

_________________
La normalità è sopravvalutata
scettica
scettica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 130
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue65 / 7065 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Lun 26 Ott 2009 - 18:15

ERRI8013 ha scritto:
Non vogliamo che i post da interessante scambio di idee si trasformino in altro, questo atteggiamento lo seguiamo sia per i discorsi religiosi che per quelli politici che per qualsiasi altro discorso.

Erri hai ragione al 100%

E io che mi stò esprimendo in modo forte lo sò.

Chiudi pure il post quando pensi che stò scrivendo cose che sono intollerabili o troppo forti.

Anzi chi vuole chiuda pure.

Però è la mia posizione sull'argomento, e come ti ho già detto ho superato la fase in cui ero disposto a tollerare già da un pezzo.

A mio avviso la democrazia in questo paese è già lesa.

L'informazione è stata sostituita dalla disinformazione di massa, che a mio avviso è peggio molto molto peggio della censura.

Per ora non proseguo sul tema, se domani sera nessuno ha chiuso rispondo a scettica.
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 26 Ott 2009 - 18:47

Non voglio che si chiuda, chiedo solo di auto-moderarsi.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Jx Mar 27 Ott 2009 - 12:11

Questo è il colmo.

Qui realmente si capisce come la disinformazione sia assoluta.

Spiegami per favore alcune cose:

1) E' reato per un magistrato avere un opinione politica? Anzi è anche solo deplorevole?

2) Che significa questo essere vicini e quali illeciti ha generato?

3) Spiegami in base a quali episodi asserisci che la magistratura è politicizzata

4) Quali colpe imputi alla magistratora in generale?

Dai su, in parte ti ha già risposto scettica, per ora sei arrivato a capire politica=mafia, quanto ti occorre per arrivare a capire anche magistratura=mafia? (prima di ricevere una pedante correzione: lo so, non tutti i giudici o i politici sono corrotti).
E poi Giovanni, a proposito di ideologie politiche, tu che sei così sottile quando si parla di filosofia e metafisica confondi l'avere un'opinione politica con la totale parzialità in ambito lavorativo? Le due cose non dovrebbero essere almeno un po' separate?

Ad goni modo sono contento che tu voglia pulizia al governo (un po' meno perché pensi che a Grillo interessi realmente fare qualcosa che non sia arricchirsi), quindi buona fortuna

Jx
------------
------------

Numero di messaggi : 34
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 27 Ott 2009 - 12:25

ERRI8013 ha scritto:
Conosco diversi berlusconiani che non sono disinformati né anti-democratici e
credo che Berlusconi abbia un curriculum adatto per fare qualcosa di più
importante che l'amministratore di condominio.

Ok allora cerco di auto-moderarmi.

Silvio ha un corriculum idoneo a fare l'imputato.
Di sicuro non adatto a fare attività politica di qualsiasi tipo.

Prima di proseguire spiego la mia logica:


Silvio non è idoneo a candidarsi alla politica per svariati motivi.
Conflitto di interessi e processi pendenti sono solo alcuni di questi motivi.

Riporto i processi di silvio per fare chiarezza sul problema:

Da wiki:

http://it.wikipedia.org/wiki/Procedimenti_giudiziari_a_carico_di_Silvio_Berlusconi

Prego di dare un occhiata al link.perchè è molto importante...

Altrimenti tutto quello che dico perde di significato.

Ora a mio avviso se chi governa emana una legge che elimina i reati o li prescrive o rende certa la sua assoluzione nei procedimenti in cui è imputato la sostanza non cambia. E' colpevole.

Se inoltre la stessa persona possiede mezzi di informazione tali da alterare la labile opinione pubblica italiana facendo massiccia disinformazione la democrazia di fatto è finita.

Scettica tu mi chiedevi perchè la democrazia è finita.

Per questi motivi non sono in grado di costruire un dialogo con i 20 o 30milioni di elettori di Silvio che non sia "questi sono i motivi per cui se ne deve andare"

Inoltre ogni forza politica che è disposta a dialogare con Silvio, il suo partito e la sua alleanza si rende colpevole di dare una legittimita alla sua posizione che è assolutamente illegittima. Quindi mi rifiuto di votare per tali partiti e ritengo una colpa incancellabile lo scendere a compromessi con chi sta affossando la democrazia.

per ora mi fermo qui.... non voglio scaldare troppo il post
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 27 Ott 2009 - 12:43

Jx ha scritto:
Dai su, in parte ti ha già risposto scettica, per ora sei arrivato a capire politica=mafia, quanto ti occorre per arrivare a capire anche magistratura=mafia? (prima di ricevere una pedante correzione: lo so, non tutti i giudici o i politici sono corrotti).

Differenze:

Dire: Silvio = Persona che ha intrattenuto rapporti con mafiosi ed è sospettato di essere il loro referente politico è dire cose oggettive.

Dire: Politici = persone che dialogano IN MODO INACCETTABILE con un individuo con cui non si può e non si deve dialogare a mio avviso è di nuovo oggettivo

Dire: Magristratura=Mafia è populismo.
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Jx Mar 27 Ott 2009 - 15:11

Giovanni 4-23 ha scritto:
Differenze:

Dire: Silvio = Persona che ha intrattenuto rapporti con mafiosi ed è sospettato di essere il loro referente politico è dire cose oggettive.

Dire: Politici = persone che dialogano IN MODO INACCETTABILE con un individuo con cui non si può e non si deve dialogare a mio avviso è di nuovo oggettivo

Dire: Magristratura=Mafia è populismo.

Ma che pesante che sei! E meno male che avevo fatto la precisazione tra parentesi... evidentemente non è servita. Allora Giovanni, vuoi far finta di non capire o cosa? Magistratura=Mafia era un modo sintetico per dire che le infiltrazioni mafiose sono ad ogni livello negli importanti posti istituzionali, non solo in politica. Ti scaldi tanto per Berlusconi ma lo sai benissimo anche tu che non è l'unico, Andreotti è stato al potere un miliardo di anni e con lui una grossa fetta di politici corrotti (in senso lato, non necessariamente mafiosi). Quindi? Vorresti spazzare via tutte le mele marce? Ok, siamo tutti con te, solo non capisco perché difendi a spada tratta la magistratura... hai forse paura di essere tacciato di populismo se non lo fai? RESISTERE RESISTERE RESISTERE 315697

Jx
------------
------------

Numero di messaggi : 34
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 27 Ott 2009 - 17:30

spiace se ti sono sembrato pesante.

Jx ha scritto:
Magistratura=Mafia era un modo sintetico per dire che le infiltrazioni mafiose sono ad ogni livello negli importanti posti istituzionali, non solo in politica.

Non è attinente. Le infiltrazioni mafiose o le corruzioni non sono quello di cui parlo.

Sono una cosa diffusa ovunque nel mondo.

Il nostro problema è diverso.

Jx ha scritto:
Ti scaldi tanto per Berlusconi ma lo sai benissimo anche tu che non è l'unico, Andreotti è stato al potere un miliardo di anni e con lui una grossa fetta di politici corrotti (in senso lato, non necessariamente mafiosi).

E' totalmente diverso.

Andreotti non è attualmente al potere

Andreotti è un prescritto per mafia, pur colpevole di gravi reati non ha mai direttamente minacciato la democrazia.

Non ha mai fatto leggi per eliminare reati di cui era accusato.

Cmq per quello che mi riguarda dovrebbe stare in galera pure lui.

Jx ha scritto:
Quindi? Vorresti spazzare via tutte le mele marce?

Spazzare via tutte le mele marce è un utopia.

Eliminare una minaccia reale alla democrazia stessa quale è Silvio è una necessità impellente.

Jx ha scritto:
Ok, siamo tutti con te, solo non capisco perché difendi a spada tratta la magistratura

Difendo la magistratura perchè è l'organo che deve ripristinare la legalità e procedere alla condanna di chi ha infranto le leggi.

Sicuramente non tutti i magistrati sono corrotti ma non si può gettare fango sulla categoria come stanno facendo ora.

Se sei accusato di un reato non puoi reagire dicendo chi mi accusa è fazioso. Chi lo fà è un sovversivo. Devi difenderti in un tribunale.
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Jx Mar 27 Ott 2009 - 18:20

Ok, sarà che non vedo in Berlusconi tutto questo pericolo per la democrazia (non più di altri intendo), però posso sempre sbagliare...
In ogni caso se Berlusconi è una minaccia tanto grave non è l'unica, lo sono pure tutti quelli che lo sostengono e portano avanti lo stesso disegno.

Jx
------------
------------

Numero di messaggi : 34
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da scettica Mar 27 Ott 2009 - 18:45

Mi fa piacere che si siano calmati i toni, noto però che hai lasciato alcune mie domande inevase... vabbè.

Silvio non è idoneo a candidarsi alla politica per svariati motivi.
Conflitto di interessi e processi pendenti sono solo alcuni di questi motivi.
Non sono d'accordo, finchè non faranno una legge decente sul conflitto di interessi e contro chi ha procedimenti pendenti, la candidatura del nostro è legittima.

Ora a mio avviso se chi governa emana una legge
che elimina i reati o li prescrive o rende certa la sua assoluzione nei
procedimenti in cui è imputato la sostanza non cambia. E' colpevole.
Colpevole di cosa? Puoi gentilmente precisare il tipo di reato in oggetto?

Se inoltre la stessa persona possiede mezzi di
informazione tali da alterare la labile opinione pubblica italiana
facendo massiccia disinformazione la democrazia di fatto è finita.
Molto discutibile...

Scettica tu mi chiedevi perchè la democrazia è finita
No, io ti ho chiesto se per te siamo in un regime dittatoriale e, in caso affermativo, di illustrarmene le ragioni. Tu hai affermato che la situazione attuale è uguale a quella in cui agirono i partigiani, aspetto ancora spiegazioni.

Per questi motivi non sono in grado di costruire
un dialogo con i 20 o 30milioni di elettori di Silvio che non sia
"questi sono i motivi per cui se ne deve andare"
Posizione personale più che legittima.

Inoltre ogni forza politica che è disposta a
dialogare con Silvio, il suo partito e la sua alleanza si rende
colpevole di dare una legittimita alla sua posizione che è
assolutamente illegittima. Quindi mi rifiuto di votare per tali partiti
e ritengo una colpa incancellabile lo scendere a compromessi con chi
sta affossando la democrazia.
Se per "sua posizione che è assolutamente illegittima" intendi la carica di primo ministro io non sono d'accordo, in quanto è stato regolarmente eletto, quindi è legittimato a ricoprire quel ruolo.

Sicuramente non tutti i magistrati sono corrotti ma non si può gettare fango sulla categoria come stanno facendo ora.
Mi permetto di riprendere una tua risposta a Jx: se è sbagliato condannare un'intera categoria, allora è altrettanto errato difenderla a spada tratta, non credi?

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074

_________________
La normalità è sopravvalutata
scettica
scettica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 130
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue65 / 7065 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mar 27 Ott 2009 - 19:53

scettica ha scritto:
Non sono d'accordo, finchè non faranno una legge decente sul conflitto di interessi e contro chi ha procedimenti pendenti, la candidatura del nostro è legittima.

Non sono d'accordo...

L'assenza di una legge idonea a tutelare la democrazia ha provocato una distorsione della stessa.

In questo modo chi è al governo è in grado di annullare la forma di controllo che l'elettore dovrebbe esercitare su di lui ( dato che l'elettore medio conosce i fatti solo attraverso i canali controllati direttamente da chi governa)

E' necessaria quindi una immediata riforma.... prima di qualsiasi altra legge

scettica ha scritto:
Colpevole di cosa? Puoi gentilmente precisare il tipo di reato in oggetto?

Procedimenti terminati per leggi emanate da Silvio che eliminano o modificano il reato imputato a Silvio o che mostrano rapporti con la mafia e/o altri illeciti:

processo all iberian 1 -
processo all iberian 2 -
processo lentini -
falso in bilancio terreni villa Macherio -
lodo mondadori -
processo sme -
stragi del 1992-1993 -
processo per concorso esterno in associazione mafiosa -
caso saccà -
processo mills-


RESISTERE RESISTERE RESISTERE Moz-screenshot-1Se inoltre la stessa persona possiede mezzi di
informazione tali da alterare la labile opinione pubblica italiana
facendo massiccia disinformazione la democrazia di fatto è finita.
Molto discutibile...

L'opiniono pubblica media si forma con i mass media. Se chi controlla i mass media li usa per sostenere (falsificando la verità o omettendola) il suo potere la democrazia non è più tale.



scettica ha scritto:
No, io ti ho chiesto se per te siamo in un regime dittatoriale e, in caso affermativo, di illustrarmene le ragioni. Tu hai affermato che la situazione attuale è uguale a quella in cui agirono i partigiani, aspetto ancora spiegazioni.

Perchè esiste una massa che non è ben conscia di quello che stà succendendo.

urk è tardi RESISTERE RESISTERE RESISTERE 315697 ..... devo andare in palestra finisco di rispondere domani RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074 RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da scettica Mar 27 Ott 2009 - 21:15

Non sono d'accordo...

L'assenza di una legge idonea a tutelare la democrazia ha provocato una distorsione della stessa.

In
questo modo chi è al governo è in grado di annullare la forma di
controllo che l'elettore dovrebbe esercitare su di lui ( dato che
l'elettore medio conosce i fatti solo attraverso i canali controllati
direttamente da chi governa)
Scusami, non so se è la stanchezza, ma non credo di aver capito bene...
Dunque, B. è stato eletto democraticamente, no?
Si è candidato ed i cittadini italiani lo hanno scelto come premier, giusto?
Prima di lui c'è stato Prodi, etc. tutti regolarmente eletti, quindi legittimati dal voto popolare a governare, oppure mi contesti anche le elezioni in cui ha vinto la sinistra?
Perchè se come dici tu l'elettore medio (?) è succube del potere mediatico di B., allora non si capisce come mai ci sia stata un'alternanza al governo e, a dirla tutta, non si capisce nemmeno come mai le persone votino partiti estranei a quello del premier, magari con scarsa visibilità mediatica.

E' necessaria quindi una immediata riforma.... prima di qualsiasi altra legge
Ma veramente sei convinto di risolvere i problemi del paese facendo una legge sul conflitto d'interessi?
Pensi che una persona che non trova lavoro abbia come desiderio primario quello di vedere risolto il conflitto d'interessi di B.? Mah...

Procedimenti terminati per leggi emanate da
Silvio che eliminano o modificano il reato imputato a Silvio o che
mostrano rapporti con la mafia e/o altri illeciti:
Che centra questa lista con la tua precedente affermazione?
Ora a mio avviso se chi governa emana una legge
che elimina i reati o li prescrive o rende certa la sua assoluzione nei
procedimenti in cui è imputato la sostanza non cambia. E' colpevole
Il premier x cancella il reato di villipendio alla religione RESISTERE RESISTERE RESISTERE 315697, quindi è imputabile del reato di..?
Il premier y porta la prescrizione del reato di spaccio di sostanze stupefacenti da tot a tot anni, quindi è imputabile del reato di...?
Il premier b. RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074 fa una delle azioni sopra descritte per salvare sè stesso o pinco pallino, quindi è imputabile di...?
Te lo richiedo: mi specifichi di cosa è colpevole per piacere?
Faccio altresì notare che esistono dei contrappesi in questo paese, se una legge va contro i principi costituzionali viene bocciata, a prescindere da chi la fa.

L'opiniono pubblica media si forma con i mass
media. Se chi controlla i mass media li usa per sostenere (falsificando
la verità o omettendola) il suo potere la democrazia non è più tale.
Mi definisci "opinione pubblica media"?
I mass media li controlla una persona sola in questo paese?
Visto che affermi che la nostra non è una democrazia, cos'è?
Secondo te, se una persona paga più tasse dell'anno precedente ed i mass media gli dicono che sono calate a chi crederà?

Perchè esiste una massa che non è ben conscia di quello che stà succendendo.
Secondo me sbagli ad identificare questa non ben specificata "massa" in un gruppo di persone ignoranti (nel senso che ignorano) che passano il tempo a vedere Fede od il grande fratello (con tutto il rispetto per chi lo guarda).

Permettimi anche una riflessione, questo continuo definire in modo poco lusinghiero le persone che votano Berlusconi come "elettori medi" per marcare implicitamente una presunta superiorità morale (voi non siete informati, io sì; voi siete succubi dei mass media, io no; etc, etc.) è abbastanza fastidioso. Sembra l'eterna contrapposizione tra il Bene ed il Male, il Buono ed il Cattivo, il diavolo e l'acqua santa RESISTERE RESISTERE RESISTERE 315697 ...

Toglimi una curiostà, sinceramente: se io non avessi esternato il mio non voto, mi avresti definito berlusconiana?

Ora vado anch'io, giornata pesante oggi...
RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

_________________
La normalità è sopravvalutata
scettica
scettica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 130
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue65 / 7065 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Mer 28 Ott 2009 - 9:05

Buondì ^^ riprendiamo pure.

scettica ha scritto:
Scusami, non so se è la stanchezza, ma non credo di aver capito bene...
Dunque, B. è stato eletto democraticamente, no?
Si è candidato ed i cittadini italiani lo hanno scelto come premier, giusto?
Prima di lui c'è stato Prodi, etc. tutti regolarmente eletti, quindi legittimati dal voto popolare a governare, oppure mi contesti anche le elezioni in cui ha vinto la sinistra?
Perchè se come dici tu l'elettore medio (?) è succube del potere mediatico di B., allora non si capisce come mai ci sia stata un'alternanza al governo e, a dirla tutta, non si capisce nemmeno come mai le persone votino partiti estranei a quello del premier, magari con scarsa visibilità mediatica.

Nel momento in cui è "sceso in campo" Silvio ci si è accorti che la Democrazia era esposta a seri rischi. L'errore fu quello di non porre rimedio ai difetti legislativi che dovevano tutelare la Democrazia stessa dalle possibili ingerenze di Silvio.

L'atteggiamento fu "ci rimettiamo alla sua clemenza" ed invece fu un mastontico errore.

Quindi rispondendo alla tua domanda Silvio è stato eletto in modo legale ma non in modo Democratico.

Spero sia chiara la differenza

Non c'è una libertà d'informazione reale in questo paese e quindi non c'è nemmeno una Democrazia reale.

scettica ha scritto:
Ma veramente sei convinto di risolvere i problemi del paese facendo una legge sul conflitto d'interessi?
Pensi che una persona che non trova lavoro abbia come desiderio primario quello di vedere risolto il conflitto d'interessi di B.? Mah...

Al termine della seconda guerra mondiale l'Italia era a pezzi. Fame e miseria erano ovunque.
Eppure la prima delle necessità del paese fu quella di darsi una costituzione.
Perchè è necessario fissare delle regole prima di costruire una nazione.

Oggi è come allora. Prima di occuparci del lavoro dobbiamo ripristinare uno stato Democratico.

scettica ha scritto:
Il premier x cancella il reato di villipendio alla religione RESISTERE RESISTERE RESISTERE 315697, quindi è imputabile del reato di..?

no

scettica ha scritto:
Il premier y porta la prescrizione del reato di spaccio di sostanze stupefacenti da tot a tot anni, quindi è imputabile del reato di...?

no

scettica ha scritto:
Il premier b. RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074 fa una delle azioni sopra descritte per salvare sè stesso o pinco pallino, quindi è imputabile di...?

Il premier B. è colpevole di un reato, da legislatore elimina questo reato. Ciò è inaccettabile.

Il premier B. non può autossolversi eliminando i svariati reati che ha commesso! Questa è dittatura ed il reato resta.

scettica ha scritto:
se una legge va contro i principi costituzionali viene bocciata, a prescindere da chi la fa.

I contrappesi di cui parli si sono rivelati inefficaci. E' necessaria una riforma costituzionale.

scettica ha scritto:
Mi definisci "opinione pubblica media"?

Quella che si forma con il grande schermo

scettica ha scritto:
I mass media li controlla una persona sola in questo paese?

Assolutamente si.

scettica ha scritto:
Visto che affermi che la nostra non è una democrazia, cos'è?

E' un Autoritarismo

scettica ha scritto:
Secondo te, se una persona paga più tasse dell'anno precedente ed i mass media gli dicono che sono calate a chi crederà?

Questo è fuorvinante.

Se io dico di aver fatto " grandi operazioni a rilancio dell'economia dello stato " e quindi di essere " il miglior premier degli ultimi 150 " ma l'economia è andata male " per l'unica colpa di una crisi globale contro la quale chiunque è impotente " senza contraddittorio la gente a chi crederà?

scettica ha scritto:
un gruppo di persone ignoranti (nel senso che ignorano) che passano il tempo a vedere Fede od il grande fratello (con tutto il rispetto per chi lo guarda).

Non sono ignoranti sono disinformate.

Sono disinformate perchè arriva loro una informazione tendenziosa
Sono disinformate perchè sono pochi quelli che cercano una informazione più completa in altri canali.

scettica ha scritto:
Permettimi anche una riflessione, questo continuo definire in modo poco lusinghiero le persone che votano Berlusconi come "elettori medi" per marcare implicitamente una presunta superiorità morale (voi non siete informati, io sì; voi siete succubi dei mass media, io no; etc, etc.) è abbastanza fastidioso. Sembra l'eterna contrapposizione tra il Bene ed il Male, il Buono ed il Cattivo, il diavolo e l'acqua santa RESISTERE RESISTERE RESISTERE 315697 ...

Resto dell'idea che una persona informata, che crede in un regime democratico, che non si presta al cinico calcolo del fine giustifica i mezzi non può essere a favore dello stato delle cose.

Inoltre è mister B. che dice sempre (Noi siamo il popolo che ama, loro sono il popolo che odia) salvo poi ricordare che hanno i carriarmati pronti (vedi lodo alfano) Evidentemente sono caricati con amore ^^

scettica ha scritto:
Toglimi una curiostà, sinceramente: se io non avessi esternato il mio non voto, mi avresti definito berlusconiana?

Tu sei una garantista. Io sono contro il garantismo in questa fase in quanto le regole stesse sono da riformare.

Rivediamo le regole e torniamo alla normalità.

Il tuo orientamento politico quindi è ininfluente.
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da scettica Dom 1 Nov 2009 - 9:05

Con molto ritardo riprendo il discorso RESISTERE RESISTERE RESISTERE 812925

Nel momento in cui è "sceso in campo" Silvio ci
si è accorti che la Democrazia era esposta a seri rischi. L'errore fu
quello di non porre rimedio ai difetti legislativi che dovevano
tutelare la Democrazia stessa dalle possibili ingerenze di Silvio.

L'atteggiamento fu "ci rimettiamo alla sua clemenza" ed invece fu un mastontico errore.

Quindi rispondendo alla tua domanda Silvio è stato eletto in modo legale ma non in modo Democratico.

Spero sia chiara la differenza

Non c'è una libertà d'informazione reale in questo paese e quindi non c'è nemmeno una Democrazia reale.

No, non è chiara la differenza, penso che il problema sia nel significato dei termini, se sul "legale" siamo d'accordo, molto meno lo siamo sul termine "democratico/democrazia".
Dal Devoto Oli:
democrazia
1.forma di governo in cui il potere viene esercitato dal popolo, tramite rappresentanti liberamente eletti;
2.paese ordinato e retto da un'organizzazione democratica del potere;
3.struttura ideale di governo di una società che si fonda sul principio della sovranità popolare, sulla garanzia delle libertà e su di una concezione egualitaria dei diritti civili, politici e sociali dei cittadini;
4.l'insieme ideale delle forze politiche che si oppongono alle forme di governo dittatoriali;
5.nella denominazione di singoli movimenti o partiti politici;
6.atteggiamento affabile, cordiale, etc.

Io penso che ci sia una reale libertà d'informazione a livello generale, poi ognuno si sceglie lo strumento preferito.
Vista la definizione di democrazia, come puoi affermare che il nostro non è un paese democratico reale?

Al termine della seconda guerra mondiale l'Italia era a pezzi. Fame e miseria erano ovunque.
Eppure la prima delle necessità del paese fu quella di darsi una costituzione.
Perchè è necessario fissare delle regole prima di costruire una nazione.

Oggi è come allora. Prima di occuparci del lavoro dobbiamo ripristinare uno stato Democratico.

Non è paragonabile il dopoguerra ad ora. Credo che il nodo sia nuovamente il termine "democratico"...

Il premier B. è colpevole di un reato, da legislatore elimina questo reato. Ciò è inaccettabile.

Il premier B. non può autossolversi eliminando i svariati reati che ha commesso! Questa è dittatura ed il reato resta.
Non ci capiamo.
Qual'è il reato che resta?

I contrappesi di cui parli si sono rivelati inefficaci. E' necessaria una riforma costituzionale
Inefficaci? Eppure il lodo alfano è stato bocciato, mah...


scettica ha scritto:

Mi definisci "opinione pubblica media"?

Quella che si forma con il grande schermo
Ti rendi conto che è impossibile da definire concretamente, vero?

scettica ha scritto:

I mass media li controlla una persona sola in questo paese?

Assolutamente si.
Dai, De Benedetti chi è?
Non credo di doverti fare la lista delle fonti d'informazione che non sono in mano a B.

E' un Autoritarismo
Ma non era una dittatura? (vedi sopra)
Non mi sembra che il nostro possa fare quello che vuole senza controllo.

Se io dico di aver fatto " grandi operazioni a rilancio dell'economia dello stato " e quindi di essere " il miglior premier degli ultimi 150 " ma l'economia è andata male " per l'unica colpa di una crisi globale contro la quale chiunque è impotente " senza contraddittorio la gente a chi crederà?
Al portafoglio...

Sono disinformate perchè arriva loro una informazione tendenziosa
Sono disinformate perchè sono pochi quelli che cercano una informazione più completa in altri canali.
Dipende dai canali, non è detto che quelli esterni a B. siano completi, informati ed oggettivi, anzi.

Inoltre è mister B. che dice sempre (Noi siamo
il popolo che ama, loro sono il popolo che odia) salvo poi ricordare
che hanno i carriarmati pronti (vedi lodo alfano) Evidentemente sono
caricati con amore ^^
Dai, i carriarmati mi sembra eccessivo. RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074
Se mi infastidisce B. che continua con la tiritera dei comunisti, etc., altrettanto mi provoca la parte avversa che lo identifica col male assoluto.

Io sono contro il garantismo in questa fase in quanto le regole stesse sono da riformare.
Curioso, un discorso analogo potrebbe fartelo un berlusconiano doc. RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074
Per cambiare le leggi da te considerate sbagliate, temporaneamente sei contrario ad un principio basilare del diritto.

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

_________________
La normalità è sopravvalutata
scettica
scettica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 130
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue65 / 7065 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Dom 1 Nov 2009 - 10:29

scettica ha scritto:Con molto ritardo riprendo il discorso RESISTERE RESISTERE RESISTERE 812925

Bentornata RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

scettica ha scritto:
1.forma di governo in cui il potere viene esercitato dal popolo, tramite rappresentanti liberamente eletti

Noi non abbiamo eletto i rappresentanti, abbiamo eletto i partiti, inoltre le elezioni erano falsate dalla mancanza di libertà di informazione.

"Libertà di stampa, l'Italia passa da Paese «libero»a «parzialmente libero»"

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/05/liberta-stampa-italia-declassata.shtml

E' impossibile definirsi democrazia in mancanza di libertà di Stampa.

Inoltre dato che il potere politico e quello mediatico sono in mano ad un unica persona, siamo più vicini alla definizione di Autoritarismo che di Democrazia.

scettica ha scritto:
Io penso che ci sia una reale libertà d'informazione a livello generale, poi ognuno si sceglie lo strumento preferito.
Vista la definizione di democrazia, come puoi affermare che il nostro non è un paese democratico reale?

"Freedom of the Press 2009" non la pensa come te.



Il premier B. è colpevole di un reato, da legislatore elimina questo reato. Ciò è inaccettabile.

Il premier B. non può autossolversi eliminando i svariati reati che ha commesso! Questa è dittatura ed il reato resta.

Non ci capiamo.
Qual'è il reato che resta?


Ti sembra normale eliminare dei reati per i quali sei sotto processo.

Tu commetti il reato A, durante lo svolgimento del processo elimini in parlamento il reato A che ti metterebbe in galera. Per la legge sei "non colpevole".

Nella realtà dei fatti tu hai commesso il reato A quando compiere A era reato


Inefficaci? Eppure il lodo alfano è stato bocciato, mah...

E' di ieri questa dichiarazione:

http://www.stato-oggi.it/archives/00098710.html

“Il presidente Berlusconi, nell’intervista a Bruno Vespa, ha detto
chiaramente che una sentenza che non riconoscesse la sua piena
innocenza ed estraneita’ al caso Mills sarebbe uguale ad un impossibile
verdetto che decretasse che Silvio Berlusconi non e’ Silvio Berlusconi”

Lui non può essere colpevole... te lo deve dire in un altro modo?

Ci vedi del democratico in questa frase?

Non è Topo Gigio quello che l'ha pronunciata è il portavoce del presidente del consiglio della Repubblica Autarchica Italiana.


Dai, De Benedetti chi è?
Non credo di doverti fare la lista delle fonti d'informazione che non sono in mano a B.

Non serve, ti ho già portato un link che ci toglie il diritto di definirci in libertà di stampa.


Non mi sembra che il nostro possa fare quello che vuole senza controllo.

B. la pensa diversamente... guarda il sole 24 sopra


Se io dico di aver fatto " grandi operazioni a rilancio dell'economia dello stato " e quindi di essere " il miglior premier degli ultimi 150 " ma l'economia è andata male " per l'unica colpa di una crisi globale contro la quale chiunque è impotente " senza contraddittorio la gente a chi crederà?
Al portafoglio...


Invece Crede alla TV e pensa che noi andiamo male perchè il mondo è cattivo e comunista.


Dipende dai canali, non è detto che quelli esterni a B. siano completi, informati ed oggettivi, anzi.

Infatti sono in mano ai partiti che fanno convivenza politica con B. Io sono alla loro opposizione.


Dai, i carriarmati mi sembra eccessivo. RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074
Se mi infastidisce B. che continua con la tiritera dei comunisti, etc., altrettanto mi provoca la parte avversa che lo identifica col male assoluto.

Dillo a Bossi.

Ma si poi che male fà un ministro che vuole chiamare i popolo dei Galli ai fucili

E' un burlone no? E' normale dialettica no?

Del resto anche il Silvio è per il dialogo:

"Noi siamo amore, loro sono odio. Noi siamo il bene, loro sono il male" Silvio


Io sono contro il garantismo in questa fase in quanto le regole stesse sono da riformare.
Curioso, un discorso analogo potrebbe fartelo un berlusconiano doc. RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074
Per cambiare le leggi da te considerate sbagliate, temporaneamente sei contrario ad un principio basilare del diritto.

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

Un Berlusconiano doc si ritiene "non garantista" perchè ritiene che il fine giustifichi i mezzi.

Io mi rifiuto di dialogare, e non riconosco regole che sono state emanate da un parlamento Antidemocratico come quelle emesse da B. che assolvono B. da reati che ha commesso.

A presto RESISTERE RESISTERE RESISTERE 605765

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da scettica Lun 2 Nov 2009 - 18:32

Bentornata RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383
Grazie RESISTERE RESISTERE RESISTERE Icon_sunny

Noi non abbiamo eletto i rappresentanti, abbiamo eletto i partiti,

... costituiti da persone che ci rappresentano.

inoltre le elezioni erano falsate dalla mancanza di libertà di informazione.

"Libertà di stampa, l'Italia passa da Paese «libero»a «parzialmente libero»"

http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Mondo/2009/05/liberta-stampa-italia-declassata.shtml

E' impossibile definirsi democrazia in mancanza di libertà di Stampa.

Inoltre
dato che il potere politico e quello mediatico sono in mano ad un unica
persona, siamo più vicini alla definizione di Autoritarismo che di
Democrazia.

E torniamo alle osservazioni che avevo fatto precedentemente a cui non hai risposto.
Se non c'è libertà d'informazione, tu dove ti procuri le notizie? Hai una stamperia clandestina da cui divulghi il pensiero di liberi intellettuali in esilio?
Come fai a dirmi che c'è il monopolio dell'informazione quando ci sono giganti editoriali come Debendetti?
E come mi spieghi l'alternanza politica al governo, il fatto che partiti con scarsa rilevanza mediatica ottengano ottimi risultati e che non ci sia un plebiscito alle urne per B.?

scettica ha scritto:

Io penso che ci sia una reale libertà d'informazione a livello generale, poi ognuno si sceglie lo strumento preferito.
Vista la definizione di democrazia, come puoi affermare che il nostro non è un paese democratico reale?

"Freedom of the Press 2009" non la pensa come te.

Quindi, secondo te, se FP mi dice che non posso scegliere come informarmi, devo dargli ragione? Mi vuoi dire che io sono obbligata a sorbirmi i canali informativi di B.?
E perchè mai?

Premesso che vorrei sapere come vengono stilate le classifiche e riportando ciò che ha scritto il sole:
Israele, Italia e Taiwan sono passati dallo status di "Paesi liberi" a quello di "Paesi parzialmente liberi",
e questo peggioramento dimostra che «anche democrazie consolidate con
media tradizionalmente aperti non sono immuni da restrizioni alla
libertà»

PEnsa un pò, FP ci considera una DEMOCRAZIA CONSOLIDATA...

entriamo nelle ragioni:
«di limitazioni imposte dalla legislazione, per l'aumento delle
intimidazioni nei confronti dei giornalisti da parte del crimine
organizzato e di gruppi dell'estrema destra, e a causa di una
preoccupante concentrazione della proprietà dei media»

Tutta colpa di B. secondo te?
Guarda, mi dici dove nelle definizioni da me riportate di democrazia si parla di come deve essere regolamentato il sistema informativo?

Ti sembra normale eliminare dei reati per i quali sei sotto processo.
Se vedi la mia firma non amo la parola normale RESISTERE RESISTERE RESISTERE 23074 , ma concordo con te sul fatto che c'è un conflitto di interessi pauroso che andrebbe sanato.
Quello che sto cercando di dirti è che un premier non commette alcun reato a cambiare le leggi, quindi non è colpevole per questo, chiaro?
A meno che non vada contro la carta costituzionale od a leggi esistenti ( vedi lodo alfano ad esempio).

Lui non può essere colpevole... te lo deve dire in un altro modo?
E' la sua solita tiritera, B. è sempre stata una persona che per difendersi attacca.
Sul linguaggio lo trovo anch'io inadeguato, ma non ti ricordi un famoso "Io a questo gioco al massacro non ci sto!" detto dall'ex presidente della repubblica Scalfaro?

Invece Crede alla TV e pensa che noi andiamo male perchè il mondo è cattivo e comunista.
Dici? Vedi sopra e gli altri miei post...

Infatti sono in mano ai partiti che fanno convivenza politica con B. Io sono alla loro opposizione.
A parte che è da dimostrare, ma ti rendi conto che secondo la tua logica l'Italia dovrebbe essere divisa in due ed intanto il paese va allo sfacelo?

Ma si poi che male fà un ministro che vuole chiamare i popolo dei Galli ai fucili

E' un burlone no? E' normale dialettica no?

Del resto anche il Silvio è per il dialogo:

"Noi siamo amore, loro sono odio. Noi siamo il bene, loro sono il male" Silvio
Vabbè, vuoi che ti citi Di Pietro come esempio di dialogo e sparate colossali?
Su Bossi, lo prendi sul serio?
Se non uscisse con simili cavolate nessun giornale parlerebbe di lui, o pensi veramente che i leghisti abbiano un arsenale nascosto pronti al colpo di stato?

Un Berlusconiano doc si ritiene "non garantista" perchè ritiene che il fine giustifichi i mezzi.

Io
mi rifiuto di dialogare, e non riconosco regole che sono state emanate
da un parlamento Antidemocratico come quelle emesse da B. che assolvono
B. da reati che ha commesso.

Appunto, anche tu sei un "non garantista" e che il fine giustifichi i mezzi. Pur di ottenere leggi che reputi giuste sei disposto a sospendere principi basilari del diritto.

Il tuo discorso è pericoloso, se tutti riconoscessero solo le leggi che reputano giuste e si sentissero per questo legittimate a violarle sarebbe il caos.

Credo che io e te potremmo arrivare a portare a 100 pagine questo topic, non riusciamo neanche a condividere il significato di un termine vocabolario alla mano... RESISTERE RESISTERE RESISTERE 977956

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

_________________
La normalità è sopravvalutata
scettica
scettica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 130
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue65 / 7065 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Giovanni 4-23 Lun 2 Nov 2009 - 19:35

Cara scettica.

Prendo spunto da questa tua affermazione:

scettica ha scritto:
Credo che io e te potremmo arrivare a portare a 100 pagine questo topic, non riusciamo neanche a condividere il significato di un termine vocabolario alla mano... RESISTERE RESISTERE RESISTERE 977956

Ciao RESISTERE RESISTERE RESISTERE 158383

Certo è vero.

Ma quello che conta scettica è che io e te dialoghiamo, e che altri che leggono si facciano la loro opinione.

Faccio quindi la mia conlcusione e parto da questa frase.

scettica ha scritto:
Il tuo discorso è pericoloso, se tutti
riconoscessero solo le leggi che reputano giuste e si sentissero per
questo legittimate a violarle sarebbe il caos.

Ecco scettica io invece non mi ritengo affatto pericoloso.

Essere portavoce di una astensione al voto perchè non mi sento rappresentato da questa classe politica lo trovo più che lecito.

Chiedere che il primo atto del parlamento sia una riforma delle regole che controllano i mass media lo trovo più che lecito.

Invitare inoltre i cittadini a formare delle liste civiche e a far rinascere una politica "dal basso" lo trovo più che lecito.

Tu invece scettica sei per il dialogo con loro, sei per il giustificare "certi comportamenti" e "certe mancanze di equilibrio".

Per te il fatto che non siamo più considerati un paese con libertà di stampa a causa di come tu stessa hai riportato:
"una preoccupante concentrazione della proprietà dei media"

Non è un fatto che deve generare allarmismi.... per me si.

Per te un certo tipo di dialettica, al quale sono SEMPRE seguiti fatti concreti ( ti ricordo l'editto bulgaro o tanti altri) non sono cose da prendere sul serio.

Per te il fatto che se Silvio dica " se mi condannano non accetto la condanna" è una sbruffonata..... per me no

Ecco io accettare questo scettica lo trovo molto pericoloso.

Mi auguro che tu abbia ragione. Ma sono convinto che Silvio farà quello che promette. E non mi riferisco alla riduzione dell'IRAP purtroppo.

Quindi:


Quindi la mia opposizione sarà assolutamente pacifica, ma anche assolutamente intransigente.


A te l'ultima parola RESISTERE RESISTERE RESISTERE 605765

_________________
Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato MC 2:27
Giovanni 4-23
Giovanni 4-23
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 555
Età : 45
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue1 / 701 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.09.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da delfi68 Mer 4 Nov 2009 - 11:44

..bè insomma se berlusconi è sempre sotto processo..non è che sono cattivi i giudici..forse è un delinquente lui...

..lui è al governo, comanda i media e agisce sul sistema economico...bene, semmai è lui quello in condizione di produrre dei complotti...e non viceversa...

..Dell'utri e mangano erano esponenti mafiosi..punto e basta, non è delegittimando i giudici che quei due tangheri tornano incensurati..previti ha corrotto..ma i soldi mica erano suoi! ..che gliene fregava a previti di corrompere dei giudici, per una causa non sua ma con soldi suoi?...gli interessi erano di berlusconi..quindi...

..Mills..mica aveva interessi suoi ad aprire 30 società all iberian..all'estero...per creare plus valenze sugli affari di mediaset...berlusconi interessi ne aveva..invece...

..insomma, berlusconi ha collaboratori e dipendenti mafiosi, avvocato che corrompono giudici con soldi suoi...avvocati e fiscalisti che predispongono sistemi contabili atti all'evasione e al riciclaggio...

..insomma..sospettare che sia lui il complottista contro i giudici..mi sembra naturale...oltretutto non ha mai nemmeno spiegato l'origine del suo capitale....della famosa edilnord, che riceveva 5 miliardi alla settimana da dei personaggi anonimi e d esteri...(ci costrui segrate...su ex terreni agricoli convertiti da plitteri..parente di Craxi..il presidente del consiglio..quello morto in tunisia..da latitante...)
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da delfi68 Gio 19 Gen 2012 - 12:33

Alle volte si perdono tutti i riferimenti, troppi messaggi, troppe
dietrologie e interessi che si intrecciano come l'edera di questo
balcone..
Si perde la semplicita', l'essenza delle cose, la bonta' d'animo e la
solidarieta' sono parole vuote, sconosciute e sepolte sotto gli
interessi di partito, sotto cumuli di profitti e di investimenti, di
conti, plus valenze e partite di giro..

L'uomo scompare sotto tonnellate di costruzioni mentali che anziche'
averlo aiutato a sopravvivere e a vivere meglio, lo hanno schiacciato
tamponandogli il cuore e i soffoccandone i polmoni..

Dov'e' la bonta'? ..il disinteresse, la semplicita' e la pazienza?

Profitto, profitto..soldi..profitto, percentulali, profitto e ancora profitto..

Non mi interessano le dietrologie i ragionamenti arzigogoli di mille
derive pollitiche, i perche' e i percome dei politologi. Professionisti o
da bar che siano..

Mi cullo tra queste facce, tra quei pantaloni sfilacciati, montagne e
sentierini brulli..gente ignorante, partigiani dell'italia che fu', che non hanno fondato nulla, se non
questa repubblica delle banane, degli occhialoni neri dei funzionari di polizia e dei doppiopetti.
Dei viaggi a Samara o a Londra di politologi e politici che non
conoscono nulla di umanita', uomini e solidarieta' sociale.

La societa' e' nelle mani dei mostri..i mostri hanno voglia e tempo di
allestire i quadri del potere, e trovano soddisfazione a banchettare con
carne umana..

..be'..non mi resta che ignorarli..e illudermi che esista un movimento popolare di liberazione.
L'illusione e' spesso l'unica cosa che rimane..



Ultima modifica di delfi68 il Gio 19 Gen 2012 - 12:44 - modificato 1 volta.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da delfi68 Gio 19 Gen 2012 - 12:41

Massi,' massi'..esageriamo!..tanto e' a gratis!!


delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da BestBeast Gio 19 Gen 2012 - 13:02

Verde al primo post di Delfi.
Berlusconi E' FEDE.
Il suo non è un movimento politico, è una religione, un tifo sportivo acritico incondizionato, lo si difende nello stesso modo in cui si "difende" la squadra di calcio, anche se è perdente, si continua a seguirla, senza condizioni.
L'importante però è non dire falsità, perchè non ha mai avuto la maggioranza.
Le nazioni hanno i capi che si meritano.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da delfi68 Gio 26 Gen 2012 - 13:51

Grande..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
RESISTERE RESISTERE RESISTERE Left_bar_bleue0 / 700 / 70RESISTERE RESISTERE RESISTERE Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

RESISTERE RESISTERE RESISTERE Empty Re: RESISTERE RESISTERE RESISTERE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.