Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a

Andare in basso

From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a Empty From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a

Messaggio Da marisella Mar 27 Giu 2017 - 23:03

A Midsummer - Night's Dream è una commedia fantastica di Shakespeare, e qui il genio poetico del Bardo si abbandonò maggiormente a fantasia e poesia ed è difficile narrarne la trama tenue e complicata che risente di molteplici fonti da Ovidio ad Apuleio.
La scena è ad Atene, al tempo delle nozze del duca Teseo e dell'amazzone Ippolita, di notte, in un bosco fantastico, popolato da elfi e da fate.

Qui è Titania che parla, la regina degli elfi e delle fate, e si rivolge al tessitore Bottom.

TITANIA.

O grazioso mortale, canta ancora ti prego,
Dolcissime al mio orecchio suonano le tue note
M'allieta l'occhio la tua bella persona
Leggiadra, e al primo incontro
Vinta dalla malia del tuo sorriso
Sono costretta a dire- no,- a giurare
Ti adoro!
..........................
No. Non cercare d'uscire
Da questa selva!
Che tu voglia o non voglia, qui devi restare, con me.
Sono uno spirito di natura squisita; l'estate
E' una provincia di questo mio impero; e io ti amo:
Vieni vieni con me. Al tuo servizio
Metto le fate e gli elfi del mio seguito:
Ti porteranno perle e gioielli
Dal fondo dei mari;
E canteranno per te se vorrai, talvolta,
Dolcemente assopirti su letti di fiori.
Andrai tutto sgrossato dalla tua scoria mortale:
Farò di te una labile essenza d'aria, sottile.

............................................
Pienamente maturo dal punto di vista estetico, e ancora più originale è il Sogno, in cui la fantasia del poeta( che qui di poeta si tratta ancor più di drammaturgo), si è sbizzarrita a unire le trame e gli spunti più vari, da Ovidio ad Apuleio, dalle leggende popolari inglesi, all'esperienza del mondo borghese, dal romanzo cavalleresco a quello ellenistico. La commedia trova la sua originalità proprio nel carattere composito, e nella sapienza con cui in essa sono fusi tre mondi, quello delle fate, non tanto aereo quanto malizioso, quello degli umili artigiani, tutto risolto in schietta comicità da novella realistica, e quello della tradizione cortese aulica e lirica a un tempo. Il folletto Puck domina il primo impersonando lo spirito burlone creato dall'immaginazione popolare, il tessitore Bottom è l'eroe sbruffone, ingenuo e stralunato del secondo, mentre il terzo è tutto nei bisticci, nei ripicchi, negli inseguimenti dei quattro giovani che vanno recitando su uno sfondo silvano da arazzo prezioso l'eterna commedia dell'amore. Royales


i
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a Left_bar_bleue70 / 7070 / 70From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a Empty Re: From :"A Midsummer- Night's Dream " III, 1a

Messaggio Da Ospite Gio 29 Giu 2017 - 8:09

Non avrei mai pensato di poterti ringraziare per un post, invece ora mi stupisco di farlo.

Grazie Marisella.

Una domanda ora mi sorge spontanea ma chi sei?!?!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.