Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Atei islamici

Andare in basso

Atei islamici Empty Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Gio 20 Apr 2017 - 19:51

Un ateo islamico: quanto di più nobile e ammirevole possa riscontrarsi in una persona.

Siamo abituati a considerare l'ateismo una posizione ideologica che le persone possono liberamente assumere nella nostra società, senza particolari conseguenze. Sì, è vero che le gerarchie cattoliche esercitano ancora grande influenza in ogni aspetto della società, basti vedere come ogni parte politica di qualsiasi colore sia oggi disgustosamente appecorata al vaticano a scopo di vantaggio elettorale, di potere e di lurida corruzione. Ma nel mondo islamico c'è ben altro! L'ateismo è considerato un delitto passibile di morte. Anzi solitamente basta solo sembrare poco ferventi nell'impegno religioso per essere oggetto di violenza e persecuzione. La prevaricazione dell'idiozia religiosa è allucinante nelle società islamiche. E si pensi a come vengono indottrinati i bambini, sin da piccolissimi. Quelle menti vengono cauterizzate in modo irreversibile, sono rese idiote e insulse. Quanta forza, quanta intelligenza, quanta volontà occorre per liberarsi dal condizionamento dell'insegnamento religioso islamico? Noi occidentali non possiamo neppure immaginarlo. Ecco perché esempi come questo sono fari di luce che gettano un bagliore sul buio futuro dei questa umanità in pieno regresso di civiltà. Dovremmo trovare il modo di partecipare il nostro sostegno a queste persone.

Gazzetta di Modena ha scritto:Il professore modenese: «Dire no all’Islam si può, ma poi non si ha vita facile»

Nabil Cholhop: «Il 10% degli immigrati in provincia di Modena non crede» «Religione incompatibile con le società democratiche, chi lascia è perseguito»

di Gaetano Gasparini

12 marzo 2017


MODENA. In alcuni Paesi sono passibili della pena di morte, in altri del carcere duro, nella maggioranza dei casi, come minimo, rischiano l'isolamento sociale perché sfidare l'Islam significa sconvolgere famiglie, società e Stati le cui leggi si fondano sulla religione. Sono gli apostati, i rinnegati dell'Islam, il più grave dei peccati secondo la legge coranica, assimilati ai profani politeisti dell'età dell'ignoranza pre-islamica, la Jahiliyya, gli adoratori di idoli blasfemi, di vitelli d'oro. Il peccato diventa reato e nella gerarchia dell'idolatria gli atei si trovano un gradino più in basso dei pagani perché almeno questi ultimi credono in qualche forma di divinità mentre i primi non credono in niente. Molti hanno subito periodi di detenzione soltanto per aver rivendicato la libertà di pensiero, di coscienza. Altri sono stati costretti all'esilio. Ma la maggior parte di loro non dichiara pubblicamente di rinnegare l'Islam e pratica un ateismo nascosto, sommerso, per paura delle reazioni dei familiari, dei datori di lavoro e della comunità, la “umma islamica” che hanno tradito.

GLI INFEDELI. Appartengono alla categoria dei “kafir”, gli infedeli, i miscredenti, gli eretici e i convertiti ad altre religioni. Fra i più famosi ci sono intellettuali e scrittori, scienziati e medici, giornalisti, bloggers e attiviste musulmane che rifiutano di portare il velo. Salman Rushdie, Aayane Hirsi Ali, Théo Van Gogh e la redazione di Charlie Hebdo, per citare solo i più noti. Gli ultimi sono stati assassinati da jihadisti a seguito di una “fatwa”, sentenza giuridica emessa da un giureconsulto, “muftì”, che li condannavano in base alla Sharia a morte violenta e a un'eternità di tormenti nell'inferno dei blasfemi. I primi due vivono oggi sotto scorta perenne. Di norma l'apostata sentenziato a morte viene decapitato.
Eppure l'ateismo è in crescita nei paesi islamici.

ATEISMO IN CRESCITA. «In Arabia Saudita il 15% dei musulmani è ateo, in Siria il 25%», rivela Nabil Cholhop. Professore di fisica e matematica in un liceo di Vignola ma residente dalla metà degli anni '90 a Castelfranco Emilia, Nabil Cholhop è un ingegnere di origine siriana che si dichiara apertamente ateo. Fuma, beve alcol, mangia maiale e non ha mai messo i piedi in una delle 13 moschee che sorgono a Modena e provincia. È di famiglia musulmana druza, una setta sciita presente nel Levante e in Palestina, ma si dichiara ateo dall’età della ragione, «dai 15-16 anni quando ho cominciato a studiare la fisica e la matematica», ed è sposato con un'italiana che gli ha dato due figli.

A MODENA IL 10%. Secondo il dottor Cholhop, circa il 10% dei musulmani modenesi, su di un totale di 30mila residenti di fede islamica sul nostro territorio, è ateo o agnostico.
«Sono numeri destinati a crescere», afferma il professore che ha un punto di osservazione privilegiato per studiare da vicino il fenomeno: la scuola.
«La maggioranza delle ragazze musulmane che portano il velo lo fanno per costrizione o per un forte condizionamento mentale dei genitori, e non per scelta personale anche se affermano il contrario. Sono un professore di liceo e ho notato che molte ragazze musulmane si tolgono il velo prima di entrare a scuola per poi rimetterselo poco prima di tornare a casa, provo enorme tristezza per queste giovani».
Nabil Cholhop è ottimista sul futuro dell'integrazione: «Non credo che l'Italia sia a rischio islamizzazione. Le seconde generazioni sono sempre meno legate ai retaggi culturali dei genitori, le terze lo saranno ancora di meno», spiega Cholhop che incontriamo in un bar di Castelfranco Emilia con la figlia di 11 anni, Alessandra.

ATEO CONVINTO. «Ai miei figli cerco di fornire gli strumenti intellettuali per decidere se credere o meno in Dio, la mia non è una crociata contro l'Islam, non vivo il mio ateismo come religione. Ritengo che identificare la religiosità con la moralità e l'etica individuale sia un errore fatale. I miei valori sono laici, progressisti e umanisti, rivendico la libertà di pensiero e di coscienza in una società plurale e democratica», chiosa Cholhop.
I nostri accordi prevedevano che al nostro incontro Cholhop fosse accompagnato da altri due signori ex credenti di origine iraniana.

PENA DI MORTE. «Hanno rifiutato l'intervista, in Iran l'apostasia è punibile con la pena di morte, sono professionisti che tornano nella Repubblica degli ayatollah per trovare le famiglie, per loro è un rischio concreto uscire allo scoperto. Temono che i servizi di intelligence dell'ambasciata iraniana in Italia li segnalino al governo centrale», dice il professore che allude al lavoro sporco delle ambasciate di numerosi paesi arabo-islamici in Occidente, dove la pratica della delazione fra compatrioti è largamente diffusa. Uomo di scienza, Nabil Cholhop non crede in Allah ma in Darwin e Voltaire, in Newton e Copernico, in Pitagora e Archimede. «Non ho grandi riferimenti intellettuali arabo-islamici a parte i filosofi aristotelici Averroè e Avicenna», dice. Come spesso accade per gli ex credenti diventati atei, non risparmia feroci critiche all'Islam che giudica la peggiore fra le religioni monoteiste. «Se ci basiamo sul Corano e sui Testi Sacri, l'idea di divinità che viene fuori è quella di un Allah vendicativo e geloso, lunatico e ignorante, violento e capriccioso: una figura meschina che promette le fiamme eterne dell'inferno per chi sbaglia, un destino di sofferenza infinita per i non credenti. È questo il Dio misericordioso dei musulmani? È questa la religione di pace, amore e fratellanza decantata nelle moschee?», chiede Nabil Cholhop.

RELIGIONE INCOMPATIBILE. Secondo il professore, l'Islam non è una religione riformabile a meno di procedere ad una revisione completa e profonda dei suoi dogmi da fare tremare le fondamenta stesse dell'Islam. E soprattutto non è una religione compatibile con i valori delle società democratiche. «L'Islam è una religione barbara e arretrata, il Corano si presenta come immutabile nel tempo e non emendabile» perché ritenuto il verbo di Dio consegnato a Mohamed, il sigillo di una lunga catena di profeti.
«È grottesco - conclude Cholhop - perché le società cambiano e non è pensabile che un testo risalente a 1400 anni fa regoli ancora le questioni mondane contemporanee anche se i musulmani ortodossi si ostinano a pensarla al contrario. Essi credono infatti che le loro fonti siano inerranti e adattabili a tutte le stagioni e le occasioni». Un motivo di ottimismo in più il dottor Nabil può avercelo: l'8 febbraio il consiglio degli Ulema marocchini, massima carica istituzione religiosa inquadrata nel ministero per gli affari religiosi del Marocco, ha abrogato la pena di morte per coloro che volessero cambiare religione.

http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2017/03/12/news/il-professore-modenese-dire-no-all-islam-si-puo-ma-poi-non-si-ha-vita-facile-1.15014546

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Gio 20 Apr 2017 - 22:46

Cosí a naso mi sa che in parte le religione degli scimmioni vive delle cifre grigie, insomma di quelli che in realtà non credono ma professano per paura.

Brutta roba, non può finir bene.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Gio 20 Apr 2017 - 23:31

Rasputin ha scritto:Cosí a naso mi sa che in parte le religione degli scimmioni vive delle cifre grigie, insomma di quelli che in realtà non credono ma professano per paura.

Brutta roba, non può finir bene.
Può finir bene se li aiutiamo! Se a quelli che in un modo o nell'altro vengono in Europa offriamo la possibilità di disintossicarsi dalla loro religione di merda. Bisogna dire: "la religione lasciatela fuori, come le scarpe infangate".
Ma come si fa se qui non abbiamo una casa linda ma siamo imbrattati dal vaticano? Per questo è diventato urgentissimo sbarazzarci di ogni retaggio religioso. Non si tratta solo dell'enorme costo che l'eterno carnevale cattolico ci costa, ma soprattutto del peso di queste zecche che non si accontentano di vivere a ufo, nel lusso, ma pretendono anche di normare la vita delle persone civili e operose. E infatti, vedi bene come Bergoglio si affanna ad accattivarsi le simpatie degli islamici. Lui pensa di farseli amici, di poterci convivere perché anche loro sono religiosi. Che idiota. Peggio di lui ci sono soltanto quelli che avversano gli islamici perché sono convinti che l'unico vero deeeo è quello cristiano. Ma come fai a dire: "voi lasciate a casa vostra il vostro deeeo perché quello vero è il nostro"? Non funziona così. Devi dire: "voi lasciate a casa il vostro deeeo perché nessun deeeo esiste, sono tutte stronzate, infatti anche noi lo abbiamo buttato nel cesso, il deeeo che avevamo: qui adesso è tutto pulito, deterso, splendente e profumato, vedete? Non vorrete mica spandere la vostra merda puzzolente in lungo e in largo, no?"

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Gio 4 Mag 2017 - 23:38

Atei islamici 18268110

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Mer 19 Dic 2018 - 21:41

European Humanist Federation ha scritto:PERSECUTED FOR HIS BELIEFS: THE EXPERIENCE OF AN ATHEIST REFUGEE
Posted on the 18/12/18
Atei islamici IMG-20181218-WA0000-300x225

Karrar Hamza Al Asfoor is a 31 years old Iraqi activist who was the first person to be granted asylum in Greece because he is an atheist. Back home, he was actively engaged in promoting atheism. This prompted Ismalist groups to threaten him. He fled to Europe in order to find safety and be able to continue his activist work. Karrar is also a representative of Netherlands based Nasawiya feminist organization.

We had the honor to meet him in Brussels and we asked him to tell us a little bit more about himself, his work and how he feels now that he is in Europe.


When you grow up in our society, there is no chance for asking questions or having doubts. Religion surrounds you. It’s everywhere. Losing one’s faith is difficult and scary.


EHF: How did you become an atheist?
When I was four years old, my mother told me about the night journey of Islam’s Prophet Mohammed who traveled through the whole universe on a flying horse. My reaction was that I laughed: already at that young age, I had to conclude that that was a myth. What struck me is how afraid my mother got, as she feared God’s punishment for this lack of respect. I got very scared and started to cry.
Already at that age, I experienced the fact that religion was taboo and there are lines that shouldn’t be crossed even though many questions went unanswered. For instance, how come everyone around me was so sure that the right way to heaven is the one prescribed by Islam, while, in the meantime, there are so many other religions? Were those people wrong? Weren’t they thinking the same about us?
I grew up in a religious family but I was not practicing Islam as such. For me, it was more a spiritual feeling. In 2015 however, I was looking for views about the meaning of life on the internet when I came across a page on Facebook. This page was criticizing religion. As I kept reading, many of the questions from my childhood came back to me. I started critically examining Islam, got agnostic for a few months until I ultimately relinquished my faith completely.
Did this have an impact on your social life?
Iraq has a very patriarchal, religious and tribal society. Living in such a society is exhausting for anyone but in the case of a non-believer, it’s a total nightmare.
I lost my social life. I could not fit into the society and I therefore spent most of my time in my room, alone, in front of the laptop. I built up my own world on social media. I laughed, I cried and I made friends on social media. Most of them had fake identities because being openly atheist in a Muslim society could lead to their murder. I, however, could not stay in the shadow. I decided to be active with my real identity.
I engaged in a number of debates on social media in different atheist Facebook groups. I wanted to contribute to changing society. So I joined these groups and became the admin of 4 of them. Some were public groups, others were closed ones. One of the biggest was called The world of feminism and atheism. It had almost 100 thousand members.


Many atheists are persecuted. Some of them are kicked out of their house, others are beaten or imprisoned and others are killed. Many incidents go undocumented because the honor of the family has to be protected.


That is truly impressive! How does this work in practice?
When you grow up in our society, there is no chance for asking questions or having doubts. Religion surrounds you. It’s everywhere. Losing one’s faith is difficult and scary. So we try to attract people to these groups, engage in debates with them and try to convert them into atheists. The idea is to try and open the eyes of as many people as possible so that one day we can declare a secular state.
Of course, this is not easy; often we end up with insults or being cursed. In these cases, we try shock therapy by openly disrespecting some religious symbols and showing that nothing happens. God’s revenge or punishment is not coming…
You also work on women’s rights. Can you tell us about that?
Women’s situation is horrible. They completely lack rights and protection in Iraq as well as in other countries in the MENA region.
What they think, how they behave or what they wear is not up to them. Many spend their whole life among four walls. They are subject to violence, rape, and honor killings.
Most of the time, there is no criminal or media investigation because respecting the honor of the family is the most important under tribal and religious rule. The family should not suffer public shame.
So with other activists like Dareen Hasan and Worood Zuhair, we try to help as many women as we can. Sadly however, all we manage to achieve is raising awareness because the situation is totally beyond our resources.


When I arrived last year, Kos Solidarity offered me an opportunity to deliver a public speech in front of 80 people. It was the very first time in my life that I criticized Islam in public. It was an awesome feeling. I really can’t describe it. The taste of freedom is so different from anything else. I just wanted to speak after all, and they gave me the chance to do so!


And then, the threats came…
Indeed. I started receiving death threats constantly for both activities. I did not take them very seriously at the beginning but when I joined a gym in my neighborhood and three men came to threaten to kill me if I don’t suspend my social media activism, I got scared. One of them said “we are aware of your activism on Facebook, remove all your groups and pages and keep your atheism for yourself or otherwise, we will cut you in pieces and throw you to the dogs”.
Many atheists are persecuted. Some of them are kicked out of their house, others are beaten or imprisoned and others are killed. Many incidents go undocumented because the honor of the family has to be protected..
So I got home, I was extremely scared. I did not sleep that night as I realized how unfair the situation was. Indeed, no one could help me: even the authorities were part of the system. There is no rule of law, the country is controlled by tribes and Islamic militias. So, I decided to flee.
How did you arrive to Europe and how did the asylum procedure go?
Initially, I escaped to Turkey and from there I took a boat to Greece. It was a terrible experience. I however was optimistic as I knew I was on my way towards a land of freedom where I would be able to say what I want without being in danger.
The asylum procedure was extremely complex but I received help from the EHF, the IHEU, the Greek Humanist Union, the Council of Ex-muslims of Britain, the Atheist Union of Greece and Kos Solidarity. What really helped was that I had proof of my atheism thanks to my activity on social media. For others however, this is impossible as most atheists in Iraq keep their beliefs secret. So when the asylum authorities ask for proof, they can’t provide any.


I live in a neighborhood where there are a lot of other refugees. Many of them are Muslim. So, I have to do most of my activity in secret. Therefore, I still have to censor myself in my immediate surroundings, despite having arrived to Europe.


And how is life in Greece now? Are you still engaged in activism?
It is more difficult than I expected. Integrating is difficult. Apart from one time, I have received no support and I can’t find a job.
Housing-wise, it’s very complicated. Back on Kos Island, while I was waiting for my asylum papers, I could not stay at the refugee camp because it was full of Muslims and I was afraid. So I went to a hotel. Now, I am told that since I was not at the refugee camp, I cannot register for housing. I am also in contact with the Solidarity Now organization to apply for housing and join their mini business management course. I have to look for recommendations and contacts for that, else I heard my application might fail. So, for the moment, I depend on money sent to me by my family. But they will not be able to support me forever.
Although Greece is a quite religious country, the situation is incomparable to Middle Eastern countries. When I arrived last year, Kos Solidarity offered me an opportunity to deliver a public speech in front of 80 people. It was the very first time in my life that I criticized Islam in public. It was an awesome feeling. I really can’t describe it. The taste of freedom is so different from anything else. I just wanted to speak after all, and they gave me the chance to do so!
Greek people are very welcoming. People often immediately assume that I am Muslim. I understood this when in restaurants, they inform me about the food containing pork. However, when I tell them that I am an atheist, they understand. In the end, there is no difference: Muslim, Christian or atheist, we are all humans and they are not afraid of me.
And how about the death threats? Did they stop?
No. I still receive death threats on social media. They do not necessarily come only from Iraq though. They come from Arabic-speaking countries or even Arabic-speaking people in Europe or other countries.
At least I am not in the country anymore. The issue however is that I live in a neighborhood where there are a lot of other refugees. Many of them are Muslim. So, I have to do most of my activity in secret. Therefore, I still have to censor myself in my immediate surroundings, despite having arrived to Europe.
Of course, I continue being active in my Facebook groups and hope that I will be able to turn many people into atheists. We are however facing a number of issues online. Islamists use Facebook’s Terms of Services to their advantage. First, most of our members understandably use fake identities and this is not in line with Facebook’s rules. So Islamists report our groups or individual accounts and Facebook closes them down.
Furthermore, they also report our posts, groups, accounts and pages as containing hate speech or nudity. Criticizing ideas, religions and ideologies is however not hate speech. We also do not propagate nudity-related content. Some of my friends have to create accounts on daily basis.
Even if sometimes – rarely though – groups are restored, this harassment is extremely exhausting. It strongly hinders our efforts to enlighten people. In the meantime, Islamists have everything from large media corporations and hundreds of satellite channels to uncountable financial resources.
We tried to reach out to Facebook several times in the past but failed because Facebook does not provide any means of direct organizational contact for such specific issues. Also, these reports are regionally processed by their office in Dubai. This can explain why Islamist argumentation works. We are an oppressed minority and until a solution is found, Facebook is part of this oppression.

https://humanistfederation.eu/persecuted-for-his-beliefs-the-experience-of-an-atheist-refugee/

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Mer 19 Dic 2018 - 22:06

PERSECUTED FOR HIS "BELIEFS"?

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Mer 19 Dic 2018 - 22:09

Rasputin ha scritto:PERSECUTED FOR HIS "BELIEFS"?
Giornalisti. diffidente

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Lun 4 Feb 2019 - 8:37


_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Lun 4 Feb 2019 - 13:01


Sintomo di una futura caduta di merdogan?

Non che mi freghi del destino della turchia eh

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Lun 4 Feb 2019 - 13:50

Rasputin ha scritto:

Sintomo di una futura caduta di merdogan?

Non che mi freghi del destino della turchia eh
Beh, per adesso stanno ad una percentuale ridicola. "Triplicare" passando dall'un per cento al tre per cento non è un progresso eclatante. Se fossero passati dal trenta al novanta, allora sì che Merdogan avrebbe i pantaloni pieni.

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Lun 11 Feb 2019 - 17:47


_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Mar 5 Mar 2019 - 15:38

Atei islamici LITIYmPb_o

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Dom 7 Apr 2019 - 11:23

Atei islamici EcHG3oT3_o

90 minuti di ovazione. applaudi

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Dom 7 Apr 2019 - 13:32

Minsky ha scritto:Atei islamici EcHG3oT3_o

90 minuti di ovazione. applaudi

Dissento, è perfettamente coerente invece. È esattamente quello che è la loro cultura. Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Dom 7 Apr 2019 - 15:36

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:Atei islamici EcHG3oT3_o

90 minuti di ovazione. applaudi

Dissento, è perfettamente coerente invece. È esattamente quello che è la loro cultura. Royales
È come quando i cattocreduli dicono che "l'Europa ha radici cristiane". Quindi quella è la nostra cultura?

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Dom 7 Apr 2019 - 21:07

Mah...Iran mica è Europa, con l'illuminismo...

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Dom 7 Apr 2019 - 23:33

Rasputin ha scritto:Mah...Iran mica è Europa, con l'illuminismo...
L'illuminismo è storia del passato. Stiamo regredendo a razzo. E l'Iran in tempi recenti era una nazione civile, basta andare indietro di cinquant'anni, non di secoli.

Atei islamici 0kecMhD6_o

Atei islamici H5mjD8ZF_o

Atei islamici KX37lOtV_o

Atei islamici N5oqTfpX_o

Atei islamici KJqBs6B9_o

Atei islamici JNMrbCYQ_o

Atei islamici RsncDPDH_o

Atei islamici DSMW00D9_o

Atei islamici 9433kt0H_o

Atei islamici CrLOiJmA_o

Atei islamici AdMDdyiX_o

Atei islamici Psax6O8Z_o

E chi l'ha fatto regredire rendendolo la fogna che è oggi sono stati questi:

Atei islamici KwB4ATBz_o

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Lun 8 Apr 2019 - 0:26

Minsky ha scritto:

E chi l'ha fatto regredire rendendolo la fogna che è oggi sono stati questi:

Atei islamici KwB4ATBz_o

Io continuo a non capire lo scopo, cosa glie ne viene agli americani ad esempio se si islamizza mezzo mondo boxed

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Lun 8 Apr 2019 - 10:23

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:

E chi l'ha fatto regredire rendendolo la fogna che è oggi sono stati questi:

Atei islamici KwB4ATBz_o

Io continuo a non capire lo scopo, cosa glie ne viene agli americani ad esempio se si islamizza mezzo mondo boxed
La domanda giusta è: cosa gliene viene ad Obama e ai suoi burattinai, visto che Trump non sembra esattamente della stessa idea.

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Lun 8 Apr 2019 - 13:08

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:

E chi l'ha fatto regredire rendendolo la fogna che è oggi sono stati questi:

Atei islamici KwB4ATBz_o

Io continuo a non capire lo scopo, cosa glie ne viene agli americani ad esempio se si islamizza mezzo mondo boxed
La domanda giusta è: cosa gliene viene ad Obama e ai suoi burattinai, visto che Trump non sembra esattamente della stessa idea.

Difficile da ipotizzare. In quei paraggi c'è un sacco di petrolio ad esempio, poi cosa ne sappiamo noi di quello che passa per la testa a quella gente, sono malati, è da malati già solo voler diventare presidenti

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Dom 21 Apr 2019 - 11:42

Atei islamici 3G1HNLut_o

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Dom 5 Mag 2019 - 21:13

Atei islamici 1ax6FfPA_o

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Koan il Dom 5 Mag 2019 - 21:33

Minsky ha scritto:Atei islamici 1ax6FfPA_o
Queste dementi fanno le femministe solo qui da noi, contro il becero violento bianco maschio europeo... ma basta fargli vedere un islamico che si appecoronano subito  carneval

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Minsky il Lun 30 Set 2019 - 21:22

Do you remember Mohamed, the Egyptian atheist kicked off a TV interview?

Questa è la gente che dobbiamo accogliere in Europa, dio cane!

_________________
CHE DIO STRAMALEDICA GIUSEPPE CONTE
FINO ALLA SESSANTAQUATTRESIMA GENERAZIONE
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 22621
Età : 66
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Rasputin il Lun 30 Set 2019 - 22:18

Minsky ha scritto:Do you remember Mohamed, the Egyptian atheist kicked off a TV interview?

Questa è la gente che dobbiamo accogliere in Europa, dio cane!

Sarebbe anche molto più economico, saranno 4 gatti ahahahahahah

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)

Atei islamici GhspXC7p_o



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

Please do not feed the sasquatch.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 56176
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Atei islamici Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Atei islamici Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Atei islamici Empty Re: Atei islamici

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.