Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Un saluto a Chavez

+7
Ludwig von Drake
mix
silvio
*Valerio*
primaverino
Paolo
loonar
11 partecipanti

Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 1:53

Il tenente-colonnello Hugo Chavez è crepato oggi, 5 Marzo del 2013.
Figura carismatica, da sempre amico intimo di Gesù e di Marx, nemico degli USA ma amante di Chevron&amici, ha dato tutto al popolo venezuelano: cominciando da un bel fallo formato trivella petrolifera verso i lavoratori della PDVSA, fino alla mattanza fatta nelle carceri e al popolo Yupka.

Mentre Maduro che non cè l'ha più duro e il resto del PSUV si scanneranno per chiarire chi abbia il pene più grande e duro di tutti, la popolazione venezuelana si risveglierà dal rincoglionimento formato inquinamento dei movimenti sociali ad opera del PSUV, Misiones Sociales e povertà in aumento. E finalmente si assisterà a un cambiamento della situazione venezuelana, col rosicamento di tutti i rossobruni e fintocomunisti e fintianarcoidi che infestano questo mondo virtuale e reale (i quali già strepitano al complotto del dio ano).

Prima di quella sera del 17 Agosto di 4 anni fa, eravamo un gruppetto vivace a Catania: 3 siculi, 1 ucraino e 1 venezuelano, che si ubriacavano, fumavano e andavano a creare disagio. Poi c'era venuta l'idea, dopo quella sera, di aprire una libreria anarchica. A causa di vari problemi, tutto andò a puttane. Quando il venezuelano tornò in Venezuela, sparì. Molto tempo dopo eravamo venuti a sapere che era morto.

Adesso che Ughetto è morto, possiamo dire che i vermi si staranno sfregando le mani nell'assaporare la carne di un porco che si è nutrito sulla pelle di tanti venezuelani, compresa la tua, caro amico nostro, Rafael.
Come non ricordare una delle tue massime perle? "La cosa più bella e stupenda è quando i potenti crepano: puoi pisciare sulle loro tombe mentre i loro corpi vengono divorati dai vermi".

Capisco che ognuno di noi ha un suo pensiero specifico -influenzato a causa della mammà e pàpà o degli amici o semplicemente perchè è incazzato nero per la situazione socio-economica in cui viviamo- però non si possono vedere persone che sostengono uno -che è crepato oggi- che fino ad ora ha dato un contentino alla popolazione venezuelana e ha mantenuto i privilegi dei borghesi nazionali intatti (vedi Diosdado Cabello ad esempio).

E non c'è la scusa che "gli USA avrebbero invaso" o "sarebbe scoppiato un golpe come nel 2002" e cose del genere: gli accordi economici con le varie multinazionali straniere (Eni, Gazprom e Chevron), la repressione fatta in questi anni e la distruzione dei vari movimenti sociali, sono dei dati di fatto.

Quindi, ai miei contatti -di cui più di un quarto conosco di persona sull'alienation social network noto come facebook- che sostengono apertamente uno che stava al socialismo come i papi stanno alla scienza, chiedo molto cortesemente di tagliare i ponti.
Di populisti di merda in odor di scalare il potere e che fotte la popolazione ne è pieno sto mondo: se poi chi usa internet sostiene gente che di socialista non c'ha un emerito cazzo, veramente, siamo alla frutta.

Dimenticavo due cose importanti:
-il Giulio citato nella foto, è ovviamente il gobbo immortale Giulio Andreotti,
-chi dovesse rosicare per la foto e per quello che c'è scritto perchè è troppo cattivo e black humour, raccomando un viaggio di sola andata per andare a fanculo.
Ad maiora carissimi.

LINK

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ospite Gio 7 Mar 2013 - 16:34

pier ody ha scritto:Il rivoluzionario Hugo Chávez è morto a 59 anni, dopo aver vinto
alcune battaglie decennali contro il cancro dell’imperialismo, e aver
perso una guerra di un paio d’anni contro il cancro dell’organismo.

Estimatori e detrattori si contendono il giudizio politico sulla sua
opera, ma bastano alcuni fatti per mostrare da che parte stia la
ragione. Primo fra tutti il colpo di stato dell’aprile 2002,
spalleggiato dagli Stati Uniti e dalla Chiesa cattolica, e organizzato
con modalità analoghe a quello cileno contro Allende del 1973, con uno
sciopero generale a oltranza e l’immediato riconoscimento degli Stati
Uniti ai golpisti. Ma finito in maniera ben diversa, con una
sollevazione popolare a favore del presidente, che lo liberò dopo un
paio di giorni di detenzione.

La causa immediata del tentativo di golpe era stata la sostituzione
in blocco, un paio di mesi prima, dei vertici della compagnia dei
Petroli del Venezuela, che pretendevano di usare gli utili per
finanziare lo sviluppo industriale, con dirigenti filogovernativi,
favorevoli invece a un uso sociale dei proventi. Ovvero, la lotta di
classe allo stato puro: capitalisti contro lavoratori, e naturalmente
filoamericani contro filovenezuelani.

Ma la tendenza sociale del governo di Chávez si era già mostrata in
molte altre misure, prima di toccare i fili ad alta tensione del
petrolio. A partire dall’altro grande nodo della lotta di classe:
proprietari terrieri contro contadini. Perché alla fine del secondo
millennio il Venezuela vedeva ancora l’80% delle terre nelle mani del
10% della popolazione, e la riforma agraria mise fine a questa
situazione medievale, costituendo l’altra faccia della medaglia della
nazionalizzazione del petrolio.

Non meno importanti furono la riforma costituzionale democratica, che
Chávez realizzò nel primo anno del suo primo mandato presidenziale, nel
1999. Il finanziamento della ricerca e della scuola, con aumenti del
40% degli stipendi agli insegnanti, che portò in pochi anni alla
scomparsa dell’analfabetismo. L’assistenza sanitaria nazionale gratuita,
per l’intera popolazione. I prezzi politici dei generi alimentari di
prima necessità, che hanno contribuito a combattere la malnutrizione. E
la nuova politica economica, con la denuncia unilaterale dei patti
filoccidentali con il Fondo Monetario Internazionale e la Banca
Mondiale.

E’ ovvio che di fronte a misure così radicali, gli Stati Uniti e
l’Europa storcano appunto il naso, e passino a oliare i cannoni: se non
quelli letterali, delle cannoniere, almeno quelli metaforici, dei
diritti civili e di altre priorità occidentali. Ma Chávez era presidente
del Venezuela, e si preoccupava degli interessi e delle priorità dei
venezuelani. E a vedere dalle reazioni alla sua morte, sembra che i suoi
concittadini e i suoi elettori l’abbiano capito, lo salutino come un
campione dell’indipendenza nazionale, e lo ritengano un degno erede del
Libertador Simón Bolívar a cui egli stesso si ispirava.
http://odifreddi.blogautore.repubblica.it/2013/03/06/morte-di-un-rivoluzionario/

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 17:34


loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ospite Gio 7 Mar 2013 - 17:36

a questo punto mi sfugge il motivo di questo 3d...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 17:49

jessica ha scritto:
a questo punto mi sfugge il motivo di questo 3d...
il motivo di questo thread secondo te era conoscere il parere di Odifreddi sulla morte di Chavez?
Un saluto a Chavez 57

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Paolo Gio 7 Mar 2013 - 18:02

Ehhhh...un comunista in meno!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 18:05

Paolo ha scritto:Ehhhh...un comunista in meno!
la differenza fra me e te...
io quanto ho saputo della sua morte ho pensato:
un potente in meno!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da primaverino Gio 7 Mar 2013 - 18:17

loonar ha scritto:
Paolo ha scritto:Ehhhh...un comunista in meno!
la differenza fra me e te...
io quanto ho saputo della sua morte ho pensato:
un potente in meno!

Perché tu sei anarchico!...
Ecco perché l'hai pensata così... Un saluto a Chavez 23074

O no?...
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 18:20

primaverino ha scritto:
loonar ha scritto:
Paolo ha scritto:Ehhhh...un comunista in meno!
la differenza fra me e te...
io quanto ho saputo della sua morte ho pensato:
un potente in meno!

Perché tu sei anarchico!...
Ecco perché l'hai pensata così... Un saluto a Chavez 23074

O no?...
Un saluto a Chavez 92

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Paolo Gio 7 Mar 2013 - 18:33

loonar ha scritto:
Paolo ha scritto:Ehhhh...un comunista in meno!
la differenza fra me e te...
io quanto ho saputo della sua morte ho pensato:
un potente in meno!

Beh abbiamo pensato due cose vere! wink..

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da *Valerio* Gio 7 Mar 2013 - 18:45

Luci e ombre, difficile esprimere un giudizio.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Un saluto a Chavez Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 18:49

la morale è sempre quella...

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ospite Gio 7 Mar 2013 - 20:11

loonar ha scritto:il motivo di questo thread secondo te era conoscere il parere di Odifreddi sulla morte di Chavez?
pensavo avessi intenzione di discutere riguardo la figura di chavez. in quel caso il parere di odifreddi ci sarebbe stato esattamente come qualunque altro link a testi che esprimano opinioni (tipo quello di apertura a questo 3d o quelli di uriel fanelli che linki quando si parla di elezioni, di fisco e di partiti).
invece mi pare di capire che non sia così, allora dimmi tu, per favore, a cosa serviva, senza rispondermi scrivendo quello che io avrei pensato nel mettere la risposta...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Gio 7 Mar 2013 - 20:29

jessica ha scritto:
loonar ha scritto:il motivo di questo thread secondo te era conoscere il parere di Odifreddi sulla morte di Chavez?
pensavo avessi intenzione di discutere riguardo la figura di chavez. in quel caso il parere di odifreddi ci sarebbe stato esattamente come qualunque altro link a testi che esprimano opinioni (tipo quello di apertura a questo 3d o quelli di uriel fanelli che linki quando si parla di elezioni, di fisco e di partiti).
invece mi pare di capire che non sia così, allora dimmi tu, per favore, a cosa serviva, senza rispondermi scrivendo quello che io avrei pensato nel mettere la risposta...
Avresti dovuto aggiungere un quoto per farci capire che la pensi allo stesso modo di Pigì Odifreddi! Altrimenti non si capisce. Mica sono tutti acuti come te!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da silvio Gio 7 Mar 2013 - 22:15

Non so chi era, ma certamente interessante come politico, una specie di Nasser del Sud America.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ospite Ven 8 Mar 2013 - 1:40

loonar ha scritto:
jessica ha scritto:
loonar ha scritto:il motivo di questo thread secondo te era conoscere il parere di Odifreddi sulla morte di Chavez?
pensavo avessi intenzione di discutere riguardo la figura di chavez. in quel caso il parere di odifreddi ci sarebbe stato esattamente come qualunque altro link a testi che esprimano opinioni (tipo quello di apertura a questo 3d o quelli di uriel fanelli che linki quando si parla di elezioni, di fisco e di partiti).
invece mi pare di capire che non sia così, allora dimmi tu, per favore, a cosa serviva, senza rispondermi scrivendo quello che io avrei pensato nel mettere la risposta...
Avresti dovuto aggiungere un quoto per farci capire che la pensi allo stesso modo di Pigì Odifreddi! Altrimenti non si capisce. Mica sono tutti acuti come te!
ahhhh, capisco. e uno acuto come me avrebbe dovuto intendere che tu quotavi il primo post anche se non l'hai detto?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Ven 8 Mar 2013 - 1:52

jessica ha scritto:
loonar ha scritto:
jessica ha scritto:
loonar ha scritto:il motivo di questo thread secondo te era conoscere il parere di Odifreddi sulla morte di Chavez?
pensavo avessi intenzione di discutere riguardo la figura di chavez. in quel caso il parere di odifreddi ci sarebbe stato esattamente come qualunque altro link a testi che esprimano opinioni (tipo quello di apertura a questo 3d o quelli di uriel fanelli che linki quando si parla di elezioni, di fisco e di partiti).
invece mi pare di capire che non sia così, allora dimmi tu, per favore, a cosa serviva, senza rispondermi scrivendo quello che io avrei pensato nel mettere la risposta...
Avresti dovuto aggiungere un quoto per farci capire che la pensi allo stesso modo di Pigì Odifreddi! Altrimenti non si capisce. Mica sono tutti acuti come te!
ahhhh, capisco. e uno acuto come me avrebbe dovuto intendere che tu quotavi il primo post anche se non l'hai detto?
No una acuta come te no, una un po' più acuta ci voleva. Visto che il primo post era incorniciato in un quote* e in fondo c'era il link all'articolo.
Non difficile da capire, ma forse troppo per il tuo grado di acutezza! mgreen

*Quotare nel senso di citare, non di gradire.

Se non ho scritto nulla di mio pugno era perchè non volevo dare una mia interpretazione ma vedere cosa ne pensavate voi.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ospite Ven 8 Mar 2013 - 2:51

loonar ha scritto:No una acuta come te no, una un po' più acuta ci voleva. Visto che il primo post era incorniciato in un quote* e in fondo c'era il link all'articolo.
Non difficile da capire, ma forse troppo per il tuo grado di acutezza! Un saluto a Chavez 315697

*Quotare nel senso di citare, non di gradire.

Se non ho scritto nulla di mio pugno era perchè non volevo dare una mia interpretazione ma vedere cosa ne pensavate voi.
in effetti, se non l'avessi notato, anche il mio intervento era un quote (nel senso di citare, non di gradire) con in fondo un link all'articolo.
quindi, riassumendo: se tu posti un quote con link e senza commenti sono scema io che non capisco che intendi quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione, invece se io posto un quote con link e senza commenti sono sempre scema io perchè tu non capisci che intendo quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione... niente male...
e poi ti avanza pure di dire che sono io quella che cerca pretesti per rompere i coglioni agli altri... ovvio...Un saluto a Chavez 4039745628

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da mix Ven 8 Mar 2013 - 5:04

*Valerio* ha scritto:Luci e ombre, difficile esprimere un giudizio.
... nel fuoco incrociato delle opposte propagande.
sono della tua idea, difficire anche fare una valutazione obiettiva.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Ven 8 Mar 2013 - 11:28

jessica ha scritto:
loonar ha scritto:No una acuta come te no, una un po' più acuta ci voleva. Visto che il primo post era incorniciato in un quote* e in fondo c'era il link all'articolo.
Non difficile da capire, ma forse troppo per il tuo grado di acutezza! Un saluto a Chavez 315697

*Quotare nel senso di citare, non di gradire.

Se non ho scritto nulla di mio pugno era perchè non volevo dare una mia interpretazione ma vedere cosa ne pensavate voi.
in effetti, se non l'avessi notato, anche il mio intervento era un quote (nel senso di citare, non di gradire) con in fondo un link all'articolo.
quindi, riassumendo: se tu posti un quote con link e senza commenti sono scema io che non capisco che intendi quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione, invece se io posto un quote con link e senza commenti sono sempre scema io perchè tu non capisci che intendo quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione... niente male...
e poi ti avanza pure di dire che sono io quella che cerca pretesti per rompere i coglioni agli altri... ovvio...Un saluto a Chavez 4039745628

e io infatti ho risposto, riguardo il parere di Odifreddi: "e chi se ne frega" parere mio! Sono libero di fregarmene del parere di Odifreddi?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ospite Ven 8 Mar 2013 - 13:20

loonar ha scritto:
jessica ha scritto:
loonar ha scritto:No una acuta come te no, una un po' più acuta ci voleva. Visto che il primo post era incorniciato in un quote* e in fondo c'era il link all'articolo.
Non difficile da capire, ma forse troppo per il tuo grado di acutezza! Un saluto a Chavez 315697

*Quotare nel senso di citare, non di gradire.

Se non ho scritto nulla di mio pugno era perchè non volevo dare una mia interpretazione ma vedere cosa ne pensavate voi.
in effetti, se non l'avessi notato, anche il mio intervento era un quote (nel senso di citare, non di gradire) con in fondo un link all'articolo.
quindi, riassumendo: se tu posti un quote con link e senza commenti sono scema io che non capisco che intendi quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione, invece se io posto un quote con link e senza commenti sono sempre scema io perchè tu non capisci che intendo quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione... niente male...
e poi ti avanza pure di dire che sono io quella che cerca pretesti per rompere i coglioni agli altri... ovvio...Un saluto a Chavez 4039745628

e io infatti ho risposto, riguardo il parere di Odifreddi: "e chi se ne frega" parere mio! Sono libero di fregarmene del parere di Odifreddi?
sei libero di dire quello che vuoi, il discorso non cambia.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Ven 8 Mar 2013 - 14:11

jessica ha scritto:
loonar ha scritto:
jessica ha scritto:
loonar ha scritto:No una acuta come te no, una un po' più acuta ci voleva. Visto che il primo post era incorniciato in un quote* e in fondo c'era il link all'articolo.
Non difficile da capire, ma forse troppo per il tuo grado di acutezza! Un saluto a Chavez 315697

*Quotare nel senso di citare, non di gradire.

Se non ho scritto nulla di mio pugno era perchè non volevo dare una mia interpretazione ma vedere cosa ne pensavate voi.
in effetti, se non l'avessi notato, anche il mio intervento era un quote (nel senso di citare, non di gradire) con in fondo un link all'articolo.
quindi, riassumendo: se tu posti un quote con link e senza commenti sono scema io che non capisco che intendi quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione, invece se io posto un quote con link e senza commenti sono sempre scema io perchè tu non capisci che intendo quotarlo e mettere carne al fuoco per la discussione... niente male...
e poi ti avanza pure di dire che sono io quella che cerca pretesti per rompere i coglioni agli altri... ovvio...Un saluto a Chavez 4039745628

e io infatti ho risposto, riguardo il parere di Odifreddi: "e chi se ne frega" parere mio! Sono libero di fregarmene del parere di Odifreddi?
sei libero di dire quello che vuoi, il discorso non cambia.
OK! ok

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ludwig von Drake Ven 8 Mar 2013 - 21:46

È morto Chavez e non è stato un giorno qualsiasi.

I cuori dei rivoluzionari si sono agitati.

Il mio amico rivoluzionario ha lavorato, ma non ha lavorato come tutti gli altri giorni.



La notizia l’ha tanto sconvolto che

si è seduto alla scrivania,

apparentemente come tutti gli altri giorni,

ha acceso il PC,

apparentemente come tutti gli altri giorni,

e ha iniziato a darsi da fare con le sue pratiche,

apparentemente come tutti gli altri giorni.



Il mio amico, però, protestava. Protestava contro il sistema, contro l’ingiustizia sociale e contro le plutocrazia media e deimos-cratiche dominanti.



In fondo, però, non rivelava neanche al suo cuore la sua protesta.

“Cambierò il sistema dall’interno” mi aveva detto.

I miei progetti sono a lungo termine, vedrai, continua a dirmi.



Ho aspettato fino all’ultimo momento, perché sapevo che il mio amico rivoluzionario avrebbe fatto qualcosa, dopo la morte di Chavez: avrebbe detto almeno una parola che non fosse una semplice battuta.



Poi è salito in macchina.

Ha acceso il motore e mi sono reso conto che stava per andare via.

Era stato un altro giorno realmente come tutti gli altri giorni.



Quando ho girato lo specchietto per aggiustarmi i pochi capelli rimasti,

ho visto il mio amico rivoluzionario riflesso e

mi ha detto, mi son detto:

sei proprio una merda.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da silvio Ven 8 Mar 2013 - 22:40

Non ho capito bene il tutto

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 9 Mar 2013 - 6:20

silvio ha scritto:Non ho capito bene il tutto
Una breve e delirante prosa con qualche a capo ad minchiam che la morte di Chavez mi ha portato a metter giù.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da massi76 Sab 9 Mar 2013 - 8:24

ad minchiam una sega. da verde.
di all'amico che vedi nello specchio che non tutti sono nati col machete in mano e che anche una vita passata a cercare di non crearne altri di guai e di mettere a posto quelli piccoli di ogni giorno che dobbiamo affrontare, vale quanto quella di uno dei grandi rivoluzionari.
un saluto a tutti quelli che hanno pensato almeno una volta che dietro ad ogni grande rivoluzionario che riesce a prendere e tenere il potere, ci sia qualcosa più grande di lui a cui si è venduto....

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 9 Mar 2013 - 8:32

massi76 ha scritto:ad minchiam una sega. da verde.
di all'amico che vedi nello specchio che non tutti sono nati col machete in mano e che anche una vita passata a cercare di non crearne altri di guai e di mettere a posto quelli piccoli di ogni giorno che dobbiamo affrontare, vale quanto quella di uno dei grandi rivoluzionari [...].
Grazie

:-)

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da silvio Sab 9 Mar 2013 - 10:23

Ludwig von Drake ha scritto:
silvio ha scritto:Non ho capito bene il tutto
Una breve e delirante prosa con qualche a capo ad minchiam che la morte di Chavez mi ha portato a metter giù.

Come prosa è bella

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da silvio Sab 9 Mar 2013 - 10:54

Chavez al di là delle idee politiche, lui era un socialista di fatto, rappresenta una forma di orgoglio che anima il Sud America ed in generale il Terzo Mondo.
Cioè la volontà di recuperare o conquistare la dignità.
Una dignità come popolazione, comunità, cultura, sentita come disprezzata dal mondo Anglosassone, che oggi domina il Mondo.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da eirene Sab 9 Mar 2013 - 23:02

per me chavez era un reale socialista e il socialismo diceva Mao non è un pranzo di galà, era un cattolico e un libertador...un potente di meno, forse.......sopratutto un "socialista" di meno, ahimè....ed ora contestate pure

eirene

Femmina Numero di messaggi : 4
Occupazione/Hobby : studentessa
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.02.13

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Minsky Sab 9 Mar 2013 - 23:31

eirene ha scritto:per me chavez era un reale socialista e il socialismo diceva Mao non è un pranzo di galà, era un cattolico e un libertador...un potente di meno, forse.......sopratutto un "socialista" di meno, ahimè....ed ora contestate pure
Coacervo di contraddizioni... come puoi essere cattolico fanatico e socialista? In America Latina!!! Eppure è vero che ha tenuto testa all'aggressione capitalista. Il Venezuela ha evitato per un soffio di fare la fine del Cile... per il rame... perché il capitalismo vede molto avanti, e quella è diventata presto una materia prima molto remunerativa.
Ma il capitalismo prospera sulla miseria. Oggi si sta ingrassando più che mai.


Ultima modifica di Minsky il Sab 9 Mar 2013 - 23:38 - modificato 1 volta. (Motivazione : corretto lapsus)

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da mix Sab 9 Mar 2013 - 23:34

Venezuela?
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Minsky Sab 9 Mar 2013 - 23:39

mix ha scritto:Venezuela?
Un saluto a Chavez 605765

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Sab 9 Mar 2013 - 23:40

mix ha scritto:Venezuela?
Ovvio che Minsky aveva già allargato il discorso a tutta l'america latina per questo ha citato il caso recente dell'Argentina, perchè Chavez, con Morales, la Kirschner, Lula e stato il primo a opporsi al concetto dell'America latina come giardino degli USA.

Anche un automa lo capisce, che ce vo'? mgreen

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da mix Dom 10 Mar 2013 - 0:04

ok Minsky
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Dom 10 Mar 2013 - 1:08

loonar ha scritto:
mix ha scritto:Venezuela?
Ovvio che Minsky aveva già allargato il discorso a tutta l'america latina per questo ha citato il caso recente dell'Argentina, perchè Chavez, con Morales, la Kirschner, Lula e stato il primo a opporsi al concetto dell'America latina come giardino degli USA.

Anche un automa lo capisce, che ce vo'? mgreen
Anche gli automi sbagliano. Ho cannato quello che ha detto Minsky e riconosco pubblicamente l'errore. Avevo letto in tutt'altra maniera quello che stava dicendo Minsky.
1 a 0 per Mix.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Minsky Dom 10 Mar 2013 - 1:13

loonar ha scritto:
loonar ha scritto:
mix ha scritto:Venezuela?
Ovvio che Minsky aveva già allargato il discorso a tutta l'america latina per questo ha citato il caso recente dell'Argentina, perchè Chavez, con Morales, la Kirschner, Lula e stato il primo a opporsi al concetto dell'America latina come giardino degli USA.

Anche un automa lo capisce, che ce vo'? Un saluto a Chavez 315697
Anche gli automi sbagliano. Ho cannato quello che ha detto Minsky e riconosco pubblicamente l'errore. Avevo letto in tutt'altra maniera quello che stava dicendo Minsky.
1 a 0 per Mix.
La tua osservazione è comunque appropriata. Al di là della mia banale svista, è vero che i destini dei Paesi dell'America Latina sono tutti strettamente intrecciati tra loro, e sotto l'aspetto delle politiche sociali ed economiche si possono ben considerare intimamente accoppiati.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da primaverino Dom 10 Mar 2013 - 2:06

I Paesi dell'America Latina a mio sommesso pensare, soffrono di una "sindrome" che, per certi versi somiglia a quella che attanaglia la cosiddetta Unione europea. In questo secondo caso assistiamo alle tribolazioni di un Continente che pur rappresentando un gigante economico (il PIL dei 27 Stati membri supera quello USA e surclassa, specie in termini pro-capite, quello cinese) esprime un "nano politico" (l'UE dilaniata dalle divisioni interne e succube degli USA, vedi solo le fottutissime "agenzie di rating", tanto per dirne una...) che non trova una sua autonomia fattiva per competere con i giganti del mondo. Se vi fosse la volontà politica per fare dell'UE una realtà coesa avremmo tutti da guadagnarci. A scapito dello Zio Sam, ovviamente...
Nel primo (perlomeno relativamente all'America latina ispanofona, quindi Brasile escluso e gigante mondiale a sua volta) si assiste all'agonia di un sub-continente in eterno bilico tra dittature, populismo elevato a forma di Governo, e replicazione del "modello yankee" di dubbio esito.
Eppure tale ammasso di Stati potrebbe, se solo vi fosse la volontà politica necessaria, coalizzarsi affrancandosi una buona volta per tutte dal "carro americano" (inteso come USA) rappresentando un "competitor" di primo livello sullo scacchiere economico mondiale. Nel caso loro, per soprammercato, non vi sarebbero neppure le difficoltà linguistiche proprie dell'Europa, dato che lo spagnolo potrebbe venir loro incontro in tal senso.
Poi, è chiaro, un conto è teorizzare (o parlare a vanvera, fate voi...) e ben altro adoperarsi in maniera concreta.
Un vostro parere?
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Dom 10 Mar 2013 - 2:12

che a coalizzarsi contro gli USA ci han provato in tanti (Nasser e Lega Araba, le fantasie Bolivariste e Guevariane), ma vuoi per errori strategici, vuoi per uso accorto a breve termine dell'intelligence da parte degli USA, non ci sono mai riusciti.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da primaverino Dom 10 Mar 2013 - 2:33

loonar ha scritto:che a coalizzarsi contro gli USA ci han provato in tanti (Nasser e Lega Araba, le fantasie Bolivariste e Guevariane), ma vuoi per errori strategici, vuoi per uso accorto a breve termine dell'intelligence da parte degli USA, non ci sono mai riusciti.

Giuste osservazioni, carissimo...
Ma erano anche tempi diversi. Esisteva ancora l'URSS e vigeva la logica dei "blocchi contrapposti". Era in corso la cosiddetta "guerra fredda" e insomma il mondo era diverso da come oggi lo viviamo.
La Cina se ne stava "tranquilla" e "normalizzata" da Mao, l'India serviva solo a quelli che colà si recavano "in cerca di sé stessi", il Brasile era solo la nazionale di calcio campione del mondo e l'Unione Europea si chiamava ancora CEE ed annoverava sei Stati e poco più.
I tempi mi paiono maturi per una diversa redistribuzione delle forze in campo... L'Europa medesima deve molto al contributo fornito dagli USA al fine della sconfitta del nazi-fascismo ma stiamo parlando di quasi settant'anni orsono. Il debito l'abbiamo pagato (anche in termini "culturali" mi pare...).
Lo zio Sam non può considerarci suoi sudditi "sine die". Un cambiamento s'impone, o quantomeno sarebbe opportuno, secondo me. Cosa aspettiamo?
Stiamo ancora qua a dividerci tra "virtuosi" e PIIGS, in ambito europeo, ma non si tiene conto (e mi riferisco a Krautland, Finland e pochi altri) che di fronte a cotanti giganti essere la Germania o Andorra è esattamente la stessa cosa (vasi di coccio tra vasi di ferro...) se paragonati agli USA e agli altri "mostri"... Sarà anche un mio "pallino" ma son convinto che solo tramite l'unione "politica" si potrà (come europei) essere artefici e non succubi del nostro destino. IMHO. E da ignorante, sia chiaro.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 10 Mar 2013 - 5:35

L'UE non è un nano politico né avrebbe bisogno di coalizzarsi contro gli USA, almeno secondo me.
L'UE non esiste politicamente.
Si divrebbe iniziare una politica di europeizzazione reale, a cominciare dalla formazione degli alunni nelle scuole per giungere ad un reale stato federale (decidete voi se simile agli stati uniti o a qualche altro esempio).
Still... it's just a little man' dream.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Dom 10 Mar 2013 - 11:39

ununione politica senza una lingua comune sarebbe un ircocervo

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 10 Mar 2013 - 12:15

loonar ha scritto:ununione politica senza una lingua comune sarebbe un ircocervo
Infatti, cosa credi che intendessi con a cominciare dalla formazione degli alunni nelle scuole?

Inglese a scuola per tutti.

Comunicazioni istituzionali sempre in doppia lingua.

Formazione retribuita per gli adulti.

Ripeto che sono cosciente che si tratta solo di un sogno.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da loonar Dom 10 Mar 2013 - 12:21

sul bilinguismo: di solito è il primo passo verso la disgregazione di un unione statale.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Ludwig von Drake Mar 12 Mar 2013 - 7:43

loonar ha scritto:sul bilinguismo: di solito è il primo passo verso la disgregazione di un unione statale.
Disgregare per unificare.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue0 / 700 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Akka Mar 12 Mar 2013 - 8:22

be io sono contro il monolinguismo imposto, l' ideologia che a una nazione debba corrispondere una lingua è una fantasia giacobina e nazionalista

pure la nostra costituzione prevede la tutela delle minoranze linguistiche, e non la lora graduale soppressione...perfortuna dico io...

pure sull' istruzione non sono d'accordo, io a differenza dei più da queste parti, non credo che il sapere sia così ''oggettivo e univoco'', cioè che è bene per tizio non è necessariamente bene per me, pertanto non credo che possa esistere un programma ministeriale universale, o anche solo europeo

io a dire sarei proprio per la soluzione opposta, lo dico con cautela perché so che molti la considerano una soluzione sbagliata, cioè sarei per l' istruzione privata, in modo che ognuno possa decidere per il suo futuro e delle sue competenze, invece di avere uno stato(o unione di stati) che dall' alto mi ''impone il suo programma

l' unione europea dovrebbe casomai essere politico-economica, ed economica non vuol dire monetaria e basta, vuol dire organizzarsi in modo sistematico per far concorrenza in modo serio ed efficace ai blocchi asiatici e americano, che spuntano prezzi migliori perché acquistano valanghe di merci

bisognerebbe fare fronte comune per rimetterci il meno possibile, per spuntare la condizioni di mercato più favorevoli possibile

e se non si fa gruppo non si conta nulla...è la globalizzazione che lo ''impone''

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Un saluto a Chavez Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Un saluto a Chavez Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Un saluto a Chavez Empty Re: Un saluto a Chavez

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.