Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

4 partecipanti

Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 14:32

É un po' che non apro nuovi argomenti. In effetti anche se so bene che vengono letti, non sembra esserci tanto margine per la discussione. Emergono di più fuori le incapacità espressive o di comprensione asseconda del grado di correttezza politica.

Difficile stare dietro ai noiosi annoiati a cui si può dare la stessa attenzione dell'eventuale tazza di tè che si ha in mano. Se dicessi che non m'importa nulla direi una bugia ma vi assicuro che vi capisco che anche io non intervengo se non capisco.

Tanti di voi non avevano bisogno di questo preambolo ma ci sono i nuovi membri, forse un po' troppo giovani per l'impasse tra l'interesse sia a recepire che a ribattere restando nel tema per associazione psicologica come spesso avviene coi giovanissimi.

Si sente parlare di evoluzionismo teista, cosa che io trovo interessante per le relazioni che ci sono, sia irrazionali che razionali ovvio. Per parlare di evoluzione s'intende di usare esclusivamente la ragione ed invece non è proprio così, vedrete.

Quando si mettono a confronto i testamenti, vecchio e nuovo, si nota che il primo è severo, punitivo con delle storie inverosimili mentre il secondo appare più coerente con un uomo che ha una maggiore coscienza di se e non può essere diversamente.

Dio ha creato l'universo in sei giorni (ed egli prima abitava nelle acque del cielo!) oppure il soffio della vita a sua immagine e somiglianza. Allora oggi i sei giorni sono fasi senza un tempo definito e, appunto, si ammette l'evoluzione teistica conciliante.

Un questi due paragrafi c'è il blindamento contraddittorio che ammetterebbe la divinità da qualsiasi parte si guardasse, se non verosimile allora gli uomini di allora non avrebbero compreso il testamento, altrimenti è compatibile con la scienza corrente.

Resta da capire perché utilizzare l'evoluzione per giungere dove siamo noi e dove ancora non siamo ancora arrivati. Questa domanda dovrebbe restare senza risposta ed è associabile alla bassissima probabilità di tutta la conoscenza relativa al Dio.

C'è l'argomento principale che discute sulle probabilità dell'esistenza delle divinità, quello secondario che tratta i miei noiosi interventi e quello triviale ce dovrebbe ridurre il supporto all'agnosticismo – naturalmente per le mie insignificanti valutazioni.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da Rasputin Dom 20 Gen 2013 - 19:47

SergioAD ha scritto:[...]e quello triviale ce dovrebbe ridurre il supporto all'agnosticismo – naturalmente per le mie insignificanti valutazioni.

Non ce la farai. Sono peggio dei credenti, mi ricordo di un inglese che conoscevo, ex 2. ufficiale di marina mercantile - centinaia di migliaia di miglia marine all'attivo - che si beveva un litro e mezzo di J & B al giorno, cominciava la mattina.

Interrogato sull'argomento, diceva, io? Io bevo pochissimo.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Merini10- Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 20:45

Non ho in mente di cambiare le persone se riesco mi piacerebbe distinguere non sull'esistenza di Dio ma sulle caratteristiche della fede o dipendenza.

Appena sceso a Stoccolma, qualche anno fa, mi hanno dato un libretto, c'erano scritte indicazioni dell'anonima alcolisti con tutto l'aiuto in caso di bisogno.

Cosa fare tra: 1) sentirsi superiore; 2) sentire compassione; oppure 3) tenerlo da parte in caso di bisogno. Io credo che nessuno direbbe apertamente di essere migliore.

Ma dove mi sento diverso? Mi sento più rigido perché è la mia caratteristica di sopravvivenza nella giungla - in pratica do quello che vorrei ricevere.

Richard Dawkins ha dichiarato di essere agnostico al penultimo posto dell'omonima scala ma si tratta di qualcosa che non è definibile... non confrontabile.

Sta roba sta nella mente, solo nella mente, dunque è li dentro che si deve entrare per discuterla. Consapevolezza non della percezione sensoriale ma una bella follia.

L'oppio in Cina faceva dominare le amanti dell'imperatore che sapevano usarlo, quelle olive portavano in cielo le sacralità del piacere paragonabile all'eternità.

Non me ne faccio nulla della fede, mi interessano i meccanismi di selezione. Capire che discutere fuori dalla moralità equivale ad eliminare le religioni, Dio compreso.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da silvio Dom 20 Gen 2013 - 20:47

SergioAD ha scritto:

Richard Dawkins ha dichiarato di essere agnostico al penultimo posto dell'omonima scala ma si tratta di qualcosa che non è definibile... non confrontabile.

Cosa significa esattamente essere agnostico, in teoria non pronunciarsi, ma per molti qui è quasi peggio di essere cattolico praticante.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da Rasputin Dom 20 Gen 2013 - 21:07

SergioAD ha scritto:
Appena sceso a Stoccolma, qualche anno fa, mi hanno dato un libretto, c'erano scritte indicazioni dell'anonima alcolisti con tutto l'aiuto in caso di bisogno.

Comincio a capire perché il Vaticano non ha un aeroporto mgreen

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Merini10- Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 21:25

silvio ha scritto:
SergioAD ha scritto:

Richard Dawkins ha dichiarato di essere agnostico al penultimo posto dell'omonima scala ma si tratta di qualcosa che non è definibile... non confrontabile.

Cosa significa esattamente essere agnostico, in teoria non pronunciarsi, ma per molti qui è quasi peggio di essere cattolico praticante.
Manno! Abbiamo detto che serve un modello, si discute su quello oppure che si discute a fare?

Uno fa affermazioni a l'altro accetta, nega o non sa.

Gli arcangeli annunciano le sempre vergini. Dio è stato descritto per com'è percepito. Tutti i dogmi sono veri - chi non sa non ha fatto catechismo altrimenti o accetta o nega - chi non sa in questo caso è bene che spieghi la propria posizione che appare più pendere verso l'evoluzionismo teista appunto.

Se il dibattito non verte su questi particolari va pilotato amichevolmente. Chi ha descritto qualcosa in qualche aula sa che o è così o si pianifica un'altra sessione.

Ho ricevuto un invito per assistere ad una conferenza di Geoffrey Sayre-McCord su "Evolution and Rational Agency" al NYUAD Downtown Campus, Abu Dhabi. (Non ci vado sarei scemo ah ah, però se magna bene!) ed ho pensato a questo tema sull'evoluzione teista che propongo qui.

Rasputin ha scritto:
SergioAD ha scritto:
Appena sceso a Stoccolma, qualche anno fa, mi hanno dato un libretto, c'erano scritte indicazioni dell'anonima alcolisti con tutto l'aiuto in caso di bisogno.

Comincio a capire perché il Vaticano non ha un aeroporto mgreen
Ah ah! Caso mai avrebbero dovuto dare preserfatifi per il culo dei pampini.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da silvio Dom 20 Gen 2013 - 21:30

L'Evoluzione Teista è che se la cantano come vogliono loro.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 21:37

Ecco un esempio di negazione del creazionismo da parte di un uomo di chiesa. Questa è evoluzione teista ma è giusto, deve essere così ovvero finché non si sa una cosa ci si riferisce alle sacre scritture che erano scritte per i poveri di spirito poi c'è la scienza che mette pace. Pensiero anche di qualche rabbino questo.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da silvio Dom 20 Gen 2013 - 22:21

Il campo di azione si restringe, ma se entriamo nella dialettica ce spazio di manovra.
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 22:38

Più semplicemente quando c'è da supportare l'impalcature si fa quello che serve.

Cambiare tutto per non cambiare nulla.

Perché i protocristiani si sarebbero scandalizzati a sentire che Maria era una sempre vergine come la madre di Ercole della mitologia.

Il popolo lo voleva e allora dopo circa 500 anni ecco che anche Maria diviene sempre vergine.

L'infallibilità del vescovo di Roma, il limbo, l'eucarestia breve e non in latino, etc... E' sempre stata adattiva per le propria comodità la chiesa.



Ultima modifica di SergioAD il Dom 20 Gen 2013 - 23:04 - modificato 1 volta. (Motivazione : eliminato ", insieme ad Elisabetta la mamma di Giovanni" perché non è vero.)

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da don alberto Dom 20 Gen 2013 - 22:46

SergioAD ha scritto: Maria diviene sempre vergine, insieme ad Elisabetta la mamma di Giovanni.

eh?

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue7 / 707 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 22:57

No! no, errore non sempre vergine (sono stato preso dalle annunciazioni dell'arcangelo cicogna birichino). In questo ha fatto l'annunciazione del Battista.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da don alberto Dom 20 Gen 2013 - 22:57

ah,
ok

_________________
prima i postare non dimenticare mai la 
Prima legge del dibattito

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/
don alberto
don alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1644
Età : 71
Località : Funo di Argelato (Bologna)
Occupazione/Hobby : giullare
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue7 / 707 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.08.10

http://bollettino-funo.blog.tiscali.it/

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da SergioAD Dom 20 Gen 2013 - 23:00

Grazie della notifica Alberto!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Left_bar_bleue0 / 700 / 70Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Verosimiglianza dell'evoluzione teistica Empty Re: Verosimiglianza dell'evoluzione teistica

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.