Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

homo...

+7
Paolo
maxsar
SergioAD
Borghese_Nero
Nizam al-Mulk
Lotus
Ludwig von Drake
11 partecipanti

Andare in basso

homo... Empty homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 23 Lug 2011 - 20:13

Non siamo dei mammiferi o almeno non siamo dei mammiferi normali.

Siamo più simili, per abitudini, a dei virus che a dei mammiferi.

Infatti, la nostra presenza pare più un'infezione che altro per il nostro pianeta: immaginatelo come un organismo, poi vedete come si è alterato quel organismo a causa della nostra presenza e ditemi che mi sto sbagliando.

Il nostro vivere, nei suoi modi, non ammala solo l'organismo pianeta, ma tende a spazzare via tutti gli altri piccoli organismi che lo popolano. Che animali vedete nelle nostre città? Quante razze sopravvivono dove l'uomo prende il controllo?

Ci siamo creati un bel mondo in scatola, dimenticando su cosa fonda quel mondo stesso.

In cambio, vedo il principio estetico trionfare su quello funzionale e sostenibile. Alle pale eoliche su cucuzzoli di montagne tanto belli quanto inutili molti preferiscono il fumo di un centro olio nel centro di una valle "tanto in valle è già zona industriale, mentre quei cosi sulla montagna sono orribili".

Non c'è nulla da dire, la nostra cultura ci ha portato ad essere dei virus ed è la cultura portata avanti dai miliardi di credenti che si sono succeduti nel tempo, la cultura che ritieni che gli animali del creato debbano essere soggiogati all'uomo. Che triste creatura è quest'uomo, che si crede figlio preferito di un Dio onnipotente.

Lo vedo scavare buche e riempirle di nuovo per dare un senso alla sua vita, alle sue giornate. Che triste creatura, incapace di vivere senza divenire patologia del sistema in cui si inserisce.

Siamo una forma estremamente primitiva d'intelligenza, la coscienza neonata ed egoista dell'universo. Inizieremo mai a comprendere le necessità di ciò che ci circonda, smettendo di poppare tutto il latte possibile il prima possibile?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Lotus Dom 24 Lug 2011 - 12:32

mi sei piaciuto... e ti metto anche il primo + da quando sto su questo forum (se non ricordo male XD) homo... 610126

Lotus
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 424
Località : Napoli
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue65 / 7065 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.01.11

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Nizam al-Mulk Dom 24 Lug 2011 - 13:11

Quanto pessimismo homo... 315697
Che siamo una forma primitiva di intelligenza è molto probabile.
Nizam al-Mulk
Nizam al-Mulk
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 162
Età : 33
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.05.11

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 24 Lug 2011 - 16:47

Non è pessimismo, è una constatazione sulla realtà che ci circonda. Magari sbagliata o a tinte fosche, ma non pessimista.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Borghese_Nero Dom 24 Lug 2011 - 18:28

E' un passo fondamentale per una specie evoluta, o si muore o si migliora.
Ovvio che i vermi questo non lo possono fare

_________________
homo... Youtube

Con nicodemismo si intende quel comportamento di dissimulazione ideologica, sia essa religiosa o politica, che porta ad aderire e a conformarsi apparentemente alle opinioni dominanti della propria epoca... Ti senti tirato in causa?
Borghese_Nero
Borghese_Nero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 548
Età : 31
Occupazione/Hobby : Imprenditore
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.06.11

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da SergioAD Dom 24 Lug 2011 - 18:45

Insomma abbiamo una coscienza per capire che stiamo rovinando il nostro habitat ma non che non dobbiamo farlo, è proprio vero.

Non è detto che avendo il potere che abbiamo noi sia certo che gli altri terrestri si comporterebbero diversamente non è vero?

Invece avendo sia la stessa coscienza che potere probabilmente qualunque altro terrestre farebbe come noi questo pure vale.

Però la cosa nuova è che stiamo migliorando e se ci sono altre persone come te, we can make it - credo che funzioni proprio così.

Accipicchia sembra quasi che abbia detto fede! Ed invece è speranza...

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da maxsar Dom 24 Lug 2011 - 19:45

Bhe anche nell'infinitamente piccolo le cose prendono pieghe simili: si va da specie che sintetizzano aggressivi chimici per sterminare la concorrenza ed altri che parassitano, ed altri ancora che parassitano chi parassita.
Matematica e biologica; in pratica tutti tendono alla minima spesa per la massima resa come ci insegna il cuculo.
L'uomo ha però introdotto una variabile nel sistema: l'autocoscienza ed il vedere calate le sue azioni in un contesto spaziotemporale molto ampio.
Siamo ancora relativamente giovani; quando si immette una specie in un nuovo ambiente si hanno sempre delle oscillazioni (anche grosse) fra la specie inserita e l'ecosistema, ma poi si giunge ad un equilibrio più o meno stabile.
In qualche modo si arriverà sicuramente ad un equilibrio, anche se effettivamente non è detto che noi rientrammo alla fine dei giochi come protagonisti; potrebbe passarci a addosso tranquillamente un autocisterna di cancellina, ma non credo...

La formica soldato non può fare altro che andare a combattere contro il nemico sia esso un calabrone o una cicca di sigaretta accesa; ben diverso è il contesto umano.
Si passa da un estremo all'altro, ma in una parte della gaussiana vi sono persone che sacrificano la loro vita sia in anni di studio per permettere ad altri di poter guarire o almeno una vita più dignitosa ed altri che sacrificano la loro vita per altri.
E' meglio vedere il bicchiere mezzo pieno ;-)


Ultima modifica di maxsar il Dom 24 Lug 2011 - 19:48 - modificato 3 volte.
maxsar
maxsar
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1342
Età : 37
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue69 / 7069 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Dom 24 Lug 2011 - 19:46

Lud, per me hai una visione decisamente pessimistica. Ma, senza valutare se e quanto, quale è la tua posizione? E' facile criticare, ma difficile è proporre valide soluzioni ai problemi. L'uomo esiste e non puoi certo pensare di eliminarlo per salvare il pianeta. E poi salvarlo per chi? Siamo 7 miliardi e per di più in aumento. Più della metà vive ancora nella povertà e nell'ignoranza; ha però diritto ad avere un livello di vita accettabile. Pensi di risolvere tutto solo con le fonti rinnovabili? Ma non c'è solo il problema energetico. Poi ci sono enormi problemi culturali. Mi sembra che i giapponesi non la pensino come i brasiliani. E così per tanti altre culture. Culture e mentalità completamente diverse e con filosofie di vita a volte incompatibili. E anche all'interno di una stessa nazione ci sono divisioni e modi diversi di vivere.

A mio avviso il problema è assai più complesso e ridurre tutto ad errori di alcuni mi sembra oltre che riduttivo sbagliato.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da davide Dom 24 Lug 2011 - 20:37

Hai citato l'agente Smith di Matrix.

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Dom 24 Lug 2011 - 20:53

? thinkthank
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Rasputin Dom 24 Lug 2011 - 21:00

Paolo ha scritto:? thinkthank


_________________
There is no karma. I am other's people karma.

homo... Merini10- homo... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Dom 24 Lug 2011 - 22:19

Ahhh...Io pensavo a Matrix su canale 5 !! mgreen
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Rasputin Dom 24 Lug 2011 - 22:25

Paolo ha scritto:Ahhh...Io pensavo a Matrix su canale 5 !! mgreen

Mi sa che sei un po' rimberlusconito ah ah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

homo... Merini10- homo... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Dom 24 Lug 2011 - 22:37

Non male!! mgreen mgreen behhh hai ragione !!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Rasputin Dom 24 Lug 2011 - 22:44

Paolo ha scritto:Non male!! mgreen mgreen behhh hai ragione !!

Non sapevo che il Parkinson al mouse fosse così contagioso. Ti ho cancellato il doppione ah ah

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

homo... Merini10- homo... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Dom 24 Lug 2011 - 22:57

Già devo mangiare gli spaghetti scotti !! Non attribuire al mio mouse i problemi tecnici del server !! wink.. Comunque ...grazie ok
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da chef75 Lun 25 Lug 2011 - 1:04

Paolo ha scritto: Non attribuire al mio mouse i problemi tecnici del server !!

homo... 166799 homo... 315697

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da chef75 Lun 25 Lug 2011 - 1:29

Ludwig von Drake ha scritto:

Lo vedo scavare buche e riempirle di nuovo per dare un senso alla sua vita, alle sue giornate. Che triste creatura, incapace di vivere senza divenire patologia del sistema in cui si inserisce


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 25 Lug 2011 - 18:54

Io credo che il discorso di Carlin sia decisamente di bassa lega.

Davvero possiamo scherzare anche sulle preoccupazioni legate all'amianto? Cazzo, ragazzi, sapere quanta gente è MORTA a causa dell'amianto e quanta ne morirebbe oggi senza la sensibilizzazione in materia?

L'arroganza non è la preoccupazione per le specie in estinzione, non si tratta di intromettersi nella natura per salvare le specie, si tratta di non premere con il piede sull'acceleratore dell'estinzione marina.

Si tratta di limitare le polveri sottili che produciamo noi, si tratta di limitare le immissioni in atmosfera.

Il nostro comportamento C'ENTRA. La nostra pesca intensiva C'ENTRA. Il disboscamento è roba NOSTRA.

Le cazzate sono quelle dette da questo personaggio e: Sì, la mancanza di piste ciclabili E' un problema. Il pianeta sopravviverà sicuramente, il problema è: sarà abitabile da uomini? Ci saranno risorse per gli uomini? Salvare il pianeta significa lasciarlo abitabile la maggior parte del tempo possibile e il barattolo con cui scherza il nostro amico riempirà le culle dei suoi nipoti.

Buon divertimento...

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ospite Lun 25 Lug 2011 - 19:01

Ludwig von Drake ha scritto:Io credo che il discorso di Carlin sia decisamente di bassa lega.
Ma no, dai, è divertente. Certo, va preso per quello che è: uno spettacolo comico. homo... 23074

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 25 Lug 2011 - 19:04

davide ha scritto:Hai citato l'agente Smith di Matrix.
In parte e a memoria... avrei potuto usare altre similitudine, ma quella mi sembrava la migliore.
Paolo ha scritto:Lud, per me hai una visione decisamente pessimistica.
Il pessimismo credo riguardi la propria visione del futuro. Io ho discusso del presente e del passato.
Paolo ha scritto:Ma, senza valutare se e quanto, quale è la tua posizione? E' facile criticare, ma difficile è proporre valide soluzioni ai problemi. L'uomo esiste e non puoi certo pensare di eliminarlo per salvare il pianeta. E poi salvarlo per chi? Siamo 7 miliardi e per di più in aumento.
Infatti, il controllo delle nascite su scala globale sarebbe essenziale.
Paolo ha scritto:Più della metà vive ancora nella povertà e nell'ignoranza; ha però diritto ad avere un livello di vita accettabile.
Con l’acqua e il cibo che BUTTIAMO potremmo sfamare tutto il mondo o quasi.
Paolo ha scritto:Pensi di risolvere tutto solo con le fonti rinnovabili? Ma non c'è solo il problema energetico.
No, non penso di risolvere tutto con le fonti rinnovabili.
Penso che quel discorso sulle fonti rinnovabili sia un chiaro segnale di un atteggiamento diffuso.
Paolo ha scritto:Poi ci sono enormi problemi culturali. Mi sembra che i giapponesi non la pensino come i brasiliani. E così per tanti altre culture. Culture e mentalità completamente diverse e con filosofie di vita a volte incompatibili. E anche all'interno di una stessa nazione ci sono divisioni e modi diversi di vivere. A mio avviso il problema è assai più complesso e ridurre tutto ad errori di alcuni mi sembra oltre che riduttivo sbagliato.
Io non riduco il tutto ad errori di alcuni, io ho paragonato l’intera razza umana ad una patologia: credo si capisca che intendevo dire che il problema è piuttosto diffuso e radicato.
maxsar ha scritto:Si passa da un estremo all'altro, ma in una parte della gaussiana vi sono persone che sacrificano la loro vita sia in anni di studio per permettere ad altri di poter guarire o almeno una vita più dignitosa ed altri che sacrificano la loro vita per altri.
Credo che voi siate una delle piccole speranze che rimane.
maxsar ha scritto:E' meglio vedere il bicchiere mezzo pieno ;-)
homo... Images?q=tbn:ANd9GcRdIuemw1_vNm4EcwwvMOeX_mEhcD_QLwG8NVhBzRQ1sD9VUZOu

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Rasputin Lun 25 Lug 2011 - 21:20

Ludwig von Drake ha scritto:
Con l’acqua e il cibo che BUTTIAMO potremmo sfamare tutto il mondo o quasi.

Aggiungerei, noi stronzetti europei con le nostre chémiselacostescarpenikechipiùnehapiùnemetta. Questa frase ti vale un verde.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

homo... Merini10- homo... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 25 Lug 2011 - 22:06

Troppo gentile!

mgreen

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Rasputin Lun 25 Lug 2011 - 22:48

Ludwig von Drake ha scritto:Troppo gentile!

mgreen

Beh quando hai ragione, hai ragione. Poi ci si scanna su altri lidi ah ah carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

homo... Merini10- homo... Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59065
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Lun 25 Lug 2011 - 23:53

Non voglio rovinare il vostro idillio ma le cose mi sembrano molto molto e ripeto molto più complesse di come le volete mettere. Qui avete posto una serie di problemi che solo per inquadrarli sarebbe necessario scrivere interi libri. Non mi sembra proponibile risolvere il tutto con frasi che sono delle ovvietà. Forse è il periodo estivo .....non fa venire voglia di scrivere!!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da chef75 Mar 26 Lug 2011 - 0:47

Ludwig von Drake ha scritto:

Davvero possiamo scherzare anche sulle preoccupazioni legate all'amianto? Cazzo, ragazzi, sapere quanta gente è MORTA a causa dell'amianto e quanta ne morirebbe oggi senza la sensibilizzazione in materia?


La maggior parte delle morti per amianto sono per causa dolosa,se fossero state adoperate misure adeguate di protezione gli operai non morivano.
La sensibilizzazione non centra una mazza semmai centra far applicare le norme di prevenzione e protezione.
Cosa costosa che i ricchi proprietari evitano spesso di fare a discapito del povero operaio.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Paolo Mar 26 Lug 2011 - 12:15

Ti sei dimenticato le istituzioni. Io mi domando perchè paghiamo non so più quanti enti preposti al controllo e poi si scopre che non fanno quello che dovevano fare, e fanno qualcosa solo quando la gente muore. Che vi siano imprenditori senza scrupoli è risaputo. Ma l'amianto è stato utilizzato forse di più in opere pubbliche, così come sui treni e sulle navi... E proprio il risanamento di tutte le strutture pubbliche è quello che è stato fatto più tardi e peggio!!

Ma concordo con te chef. L'amianto è stato un caso per così dire isolato, ovvero non di sistema. Poi quando si è scoperto la nocività lo si è eliminato, anche se con tanti errori e ritardi.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Mer 27 Lug 2011 - 22:33

Ok, Paolo, hai ragione, i problemi tirati in ballo sono molto complessi. Ogni argomento potrebbe meritare un discorso a parte, come ogni canto della Divina Commedia meriterebbe un libro dedicato. Eppure, Dante decise di inserire il tutto in un solo libro e io di mettere tutta questa roba in una sola sezione. Sono disponibile a leggere le critiche, ma forniscimene di adeguate, per cortesia.

chef, la sensibilizzazione diffusa non c'entra una mazza? Va bene, cerca di convincere un appaltatore ad accettare un contratto che includa nell'oggetto la bonifica di un terreno dove ci potrebbe essere amianto e vediamo un po' cosa succede. Inoltre, sai cos'è il dolo? La consapevolezza, la volontà. Tu stai affermando che in tutti i casi ci fosse la volontà di far ammalare gli operai, ovviamente ti prendi tutta la responsabilità di queste tue pesanti accuse verso gli imprenditori.

Detto questo ripeto, dunque, "Davvero possiamo scherzare anche sulle preoccupazioni legate all'amianto? Cazzo, ragazzi, sapere quanta gente è MORTA a causa dell'amianto e quanta ne morirebbe oggi senza la sensibilizzazione in materia?"

... e con sensibilizzazione non intendo "oh, poveretti quelli che muoiono a causa dell'amianto" ma "cazzo c'è amianto, andiamoci con i piedi di piombo!"

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da chef75 Gio 28 Lug 2011 - 2:52

Ludwig von Drake ha scritto: Tu stai affermando che in tutti i casi ci fosse la volontà di far ammalare gli operai, ovviamente ti prendi tutta la responsabilità di queste tue pesanti accuse verso gli imprenditori.

"


_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da chef75 Gio 28 Lug 2011 - 3:13

chef75sp ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto: Tu stai affermando che in tutti i casi ci fosse la volontà di far ammalare gli operai, ovviamente ti prendi tutta la responsabilità di queste tue pesanti accuse verso gli imprenditori.

"


[youtube][/youtube]

[youtube][/youtube]

http://www.torinotoday.it/cronaca/amianto-condannati-i-manager-della-philips-per-10-morti-ad-alpignano.html

http://www.libero-news.it/news/398527/Processo-amianto-dirigenti-Eternit-condannati-per-omicidio-colposo.html

http://cronaca.liquida.it/focus/amianto-tre-condanne-per-fincantieri/


Bastano..

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue70 / 7070 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da alberto Gio 28 Lug 2011 - 10:53

uomo = virus è un po' come dire uomo = merda. può anche essere vero. ho però paura che non serva a molto.
con il gusto sfrenato che abbiamo in generale (non io!) per il passato dovremmo però accorgerci che un barlume di evoluzione sociale positiva c'è stata, sicuramente più lenta di quanto potenzialmente avrebbe potuto essere - e in questo le religioni hanno la loro bella responsabilità - ma c'è stata. speriamo che continui. il caso amianto è triste, così come si potrebbe portare il caso di Rosarno o quello delle prostitute birmane rimpatriate a forza dalla thailandia e "suicidate" sul posto dal regime (i primi che mi vengono a mente).
la natura è spietata e noi ne facciamo parte, ma l'evoluzione culturale ci sta affrancando da questi processi.
ahimé alcuni sono duri a morire ed altri sono il sottoprodotto proprio di questa evoluzione. credo e spero che la possibilità di essere tutti quanti maggiormente in contatto senza esserlo fisicamente possa facilitare l'accelerazione di questo "progresso sociale".

il rapporto uomo-ambiente non è troppo dissimile da questo ma ha qualche contorno maggiormente definito.
l'uomo ha fatto una "cazzata" ambientale che si chiama rivoluzione industriale. ogni grafico a lungo termine relativo a inquinamento, sovrappopolazione ecc. lo mostra in modo inequivocabile. peccato però che quella cazzata ambientale abbia anche portato NELLE AREE RICCHE DEL PIANETA a un altrettanto repentino aumento della qualità della vita. ecco perché tanta ritrosia nel fare quello che invece ormai, se siamo persone senzienti e informate, sappiamo essere inevitabile: un ripensamento delle dinamiche di produzione e consumo e quindi di conseguenza un cambiamento nel nostro stile di vita. non si tratta di tornare nelle caverne ma di razionalizzare, risparmiare, riciclare, provare ad immaginarsi differenti e, se mi è consentito un termine affascinante ma pericoloso, MIGLIORI, senza aver paura di provarci e senza lasciarsi bloccare dalle catene del "tanto non cambia niente" oppure "siamo troppo diversi"; riprendendo l'esempio di paolo dovremmo provare a far parlare giapponesi e brasiliani, per trovare punti d'incontro e partire da quelli per armonizzare le diversità.

se c'è una cosa che mi fa essere ottimista è questa potenzialità di cambiamento che l'uomo più di ogni altro essere ha in potenza. se c'è una cosa che mi fa essere pessimista è questa pigrizia intellettuale che ci rende impossibile immaginare un mondo diverso e "migliore", migliore per quelle che al momento sono le sue caratteristiche e necessità.

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Ludwig von Drake Lun 1 Ago 2011 - 18:56

chef75sp ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto: Tu stai affermando che in tutti i casi ci fosse la volontà di far ammalare gli operai, ovviamente ti prendi tutta la responsabilità di queste tue pesanti accuse verso gli imprenditori."
Tutti, alcuni, molti, certi: cerca le quattro parole nel vocabolario, poi quando comprenderai perché differiscono tra di loro ne riparliamo.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
homo... Left_bar_bleue0 / 700 / 70homo... Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

homo... Empty Re: homo...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.