Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

eeheh

+6
davide
lordtom24
Clint
Libero
capricorno
claudio285
10 partecipanti

Andare in basso

eeheh Empty eeheh

Messaggio Da claudio285 Mar 13 Gen 2009 - 10:14

claudio285
claudio285
-------------
-------------

Numero di messaggi : 430
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue0 / 700 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.12.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da capricorno Mar 13 Gen 2009 - 11:10

GRANDE!!! questa si che è una bella iniziativa, coraggiosa e provocante per il rispetto delle alturi opinioni e per una sana par condicio, mi complimento con la sezione UAAR di Genova.

_________________
Non affermo niente; ma mi contento di credere che ci sono più cose possibili di quanto si pensi. Voltaire
capricorno
capricorno
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 529
Età : 53
Località : Saponara (ME)
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue70 / 7070 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da Libero Mar 13 Gen 2009 - 11:20

E ci voleva una bella notizia ok

_________________
Che io possa avere la forza di cambiare le cose che posso cambiare, che io possa avere la pazienza di accettare le cose che non posso cambiare, che io possa avere soprattutto l'intelligenza di saperle distinguere.
.Thomas More.

Libero
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 168
Età : 43
Località : Livorno
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue67 / 7067 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da Clint Mar 13 Gen 2009 - 15:58

A me quest'iniziativa mi attrae di più.

eeheh Jmyit0.th
mgreen

No dai, sto solo proiettando! baby mgreen

Clint
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 100
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue69 / 7069 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da claudio285 Ven 16 Gen 2009 - 15:05

http://www.uaar.it/news/2009/01/16/bloccati-gli-ateibus-genovesi-vietato-dire-che-dio-non-esiste/

naturalmente, come volevasi dimostrare. In Italia ci si può dichiarare atei a patto di farlo in privato. Pubblicamente è vietato.
claudio285
claudio285
-------------
-------------

Numero di messaggi : 430
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue0 / 700 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.12.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da lordtom24 Ven 16 Gen 2009 - 15:13


lordtom24
-------------
-------------

Numero di messaggi : 593
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue35 / 7035 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da davide Ven 16 Gen 2009 - 23:34

lordtom24 ha scritto:For your appreciation

http://news.bbc.co.uk/1/hi/england/hampshire/7832647.stm
Gli hanno decurtato la paga? O messo in ferie?

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue0 / 700 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da lordtom24 Sab 17 Gen 2009 - 2:18

davide ha scritto:
lordtom24 ha scritto:For your appreciation

http://news.bbc.co.uk/1/hi/england/hampshire/7832647.stm
Gli hanno decurtato la paga? O messo in ferie?

No, gli hanno dato l'obbiezione di coscienza. E cioe' il permesso di non guidare l'autobus.

E a proposito complimenti per il bambino. Tanti auguri.

lordtom24
-------------
-------------

Numero di messaggi : 593
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue35 / 7035 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da Guin Sab 17 Gen 2009 - 8:30

Interessante. Quindi un non credente o un credente di un'altra religione, se nel suo posto di lavoro è esposto un crocefisso, può rifiutarsi di andare a lavorare senza rischiare il posto appellandosi all’obiezione di coscienza? Penso che se verrà presa in considerazione sta cosa in italia ci saranno una marea di abiure. Povero ministro Brunetta. mgreen
Guin
Guin
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 958
Località : Asgard
Occupazione/Hobby : Fancazzista
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue60 / 7060 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da SlyK Sab 17 Gen 2009 - 11:18

Loki ha scritto:Interessante. Quindi un non credente o un credente di un'altra religione, se nel suo posto di lavoro è esposto un crocefisso, può rifiutarsi di andare a lavorare senza rischiare il posto appellandosi all’obiezione di coscienza? Penso che se verrà presa in considerazione sta cosa in italia ci saranno una marea di abiure. Povero ministro Brunetta. mgreen
La cosa vale anche per gli studenti con il crocifisso in classe? Royales

_________________
Che cosa è questo Dio che fa morire Dio per placare Dio?
Denis Diderot

Si chiami la storia "sacra" col nome che merita in quanto storia maledetta; le parole Dio, salvatore, redentore, santo siano usate come oltraggi, come epiteti da criminali.
Friedrich Wilhelm Nietzsche
SlyK
SlyK
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 30
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue70 / 7070 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.01.09

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da Ospite Sab 17 Gen 2009 - 11:33

Loki ha scritto:Interessante. Quindi un non credente o un credente di un'altra religione, se nel suo posto di lavoro è esposto un crocefisso, può rifiutarsi di andare a lavorare senza rischiare il posto appellandosi all’obiezione di coscienza? Penso che se verrà presa in considerazione sta cosa in italia ci saranno una marea di abiure. Povero ministro Brunetta. mgreen
...
Veramente spassoso!...
Peccato che i veri nemici della religione non siano gli appartenenti ad altri credo...
Non ci avete mai fatto caso?
Quando i cattolici si confrontano con altre religioni lo fanno un po' meno arrogantemente. In fondo con un credente in Allah, o in Jawèh, o in Brahamah, si parte da un terreno comune, si disquisisce sul... sovrannaturale! I punti di vista potranno anche essere molto differenti ed inconciliabili, ma ci si intende almeno sul significato di credenza sul divino...
No! Il vero nemico delle religioni (di TUTTE le religioni!) è l'ateo! Perché l'ateo mette in discussione i cardini stessi della corbelleria chiamata "fede"! Quindi con l'ateismo non ci può essere compromesso o tregua!
E' per questo che l'ateismo è visto da quell'esercito di ingenui pecoroni credenti come qualcosa di aberrante, ancor più osceno e ributtante, ai loro occhi, di un appartenente ad altri credo, ad altre "confessioni"... E' per questo che vengono sempre usati due pesi e due misure! Certo, un ebreo o un induista sbagliano, perché non riconoscono l'unica, vera, religione!...
Ma un ateo è il demonio in persona! Non è un semplice oppositore: è il Maligno, sul quale è lecito scaricare tutta la propria rabbia, sul quale è normale porre in atto ogni azione che possa metterlo a tacere, giusta o non giusta, civile od incivile, leale o vigliacca!
Quindi sarebbe molto più probabile non suscitare polemiche, rimostranze o sommosse -per eventuali pubblicità sui bus cittadini- in presenza di scritte inneggianti all'islamismo, o al giudaismo, od anche a qualsiasi religione violenta.
Non è un valore di civiltà, in discussione: è la sopravvivenza stessa delle balordaggini fideistiche!
E nessun "benpensante" avrà nulla da obiettare per pubblicità di altre fedi: solo contro l'ateismo i vigliacchi capi clericali soffieranno sul sacro fuoco degli ottusi asini plagiati, così che questi si sentiranno eroici paladini della fede ed in diritto di ricorrere a tutti i mezzi... Addirittura al boicottaggio o all'obiezione di coscienza!...
...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da lordtom24 Sab 17 Gen 2009 - 13:53

Loki ha scritto:Interessante. Quindi un non credente o un credente di un'altra religione, se nel suo posto di lavoro è esposto un crocefisso, può rifiutarsi di andare a lavorare senza rischiare il posto appellandosi all’obiezione di coscienza? Penso che se verrà presa in considerazione sta cosa in italia ci saranno una marea di abiure. Povero ministro Brunetta. mgreen

In Italia per fortuna non abbiamo questo approccio multiculturalista ipersensibile (ancora no perlomeno). Comunque, la logica e' che si reca offesa a delle credenze che costitutiscono l'identita' di una persona, e che dunque le richieste di chi si sente offeso debbano essere tenute in conto. Il trend generale e' quello delle eccezioni legali (rastafariani e marijuana, sikh e coltelli etc. etc.). Non penso possa valere per un non-credente, in quanto lui, per definizione, ha delle non-credenze.

lordtom24
-------------
-------------

Numero di messaggi : 593
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue35 / 7035 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da Ospite Sab 17 Gen 2009 - 17:11

lordtom24 ha scritto:
Loki ha scritto:Interessante. Quindi un non credente o un credente di un'altra religione, se nel suo posto di lavoro è esposto un crocefisso, può rifiutarsi di andare a lavorare senza rischiare il posto appellandosi all’obiezione di coscienza? Penso che se verrà presa in considerazione sta cosa in italia ci saranno una marea di abiure. Povero ministro Brunetta. mgreen

In Italia per fortuna non abbiamo questo approccio multiculturalista ipersensibile (ancora no perlomeno). Comunque, la logica e' che si reca offesa a delle credenze che costitutiscono l'identita' di una persona, e che dunque le richieste di chi si sente offeso debbano essere tenute in conto. Il trend generale e' quello delle eccezioni legali (rastafariani e marijuana, sikh e coltelli etc. etc.). Non penso possa valere per un non-credente, in quanto lui, per definizione, ha delle non-credenze.
...
Io direi che siamo messi peggio -per fortuna!-, perché aggiungiamo l'ipocrisìa a questa "ipersensibilità" facendo finta che non esista...
"Non penso possa valere per un non-credente, in quanto lui, per definizione, ha delle non-credenze!..."
L'ho detto: "...per questo che vengono sempre usati due pesi e due misure! ...Certo, un ebreo o un induista sbagliano, perché non riconoscono l'unica, vera, religione! Ma..." Questo, da noi, rende il tutto ancora più ipocrita, stomachevole e mistificatorio.
D'altra parte, perché dovremmo sorpenderci? In un Paese come il nostro che si permette, a causa della presa di posizione di quattro gatti intonacati e rincoglioniti, con la puzza sotto il naso, di non attuare e rispettare nemmeno le disposizioni di legge emesse dalla Magistratura (vedi caso Englaro)?...
...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty L'Italia si sta olandizzando

Messaggio Da giamba Mar 20 Gen 2009 - 1:25

Italia si sta "olandizzando"? Mmh, ancora presto per sperarci, però è un gran segno di maturità, di EMANCIPAZIONE culturale.
Abbiamo avuto una parlamentare transessuale, un presidente di regione dichiaratamente gay...insomma, qualcosa si muove.

In parte mi spiace per le persone care che poggiano sulla pratica cristiana,
che possono sentirsi autenticamente ferite da un dubbio, non in quanto tale, ma venuto troppo tardi(parlo di persone anziane, a cui parlare dell'inesistenza di dio, anche toccare l'argomento, provoca un terremoto non gestibile a una certa età), ma è una cosa, ahimè necessaria,

non tanto necessaria
per il nostro presunto diritto di cercare verità o risposte in maniera lucida, autonoma, sincera, non da fonti interessate,

ma soprattutto perchè in nome di dio, di Dio, di dei e Dei, è stato versato e si versa ancora veramente troppo sangue, si genera ancora veramente troppa sofferenza, molto più grande, o almeno più tangibile, di qualsiasi terremoto interiore.

Non credo che l'idea di dio sia l'assurdità più grande, forse neanche un assurdità, ma un ipotesi che non riesce ad avere più ragioni di qualsiasi altra di cento ipotesi del come mai viviamo non può dettare le scelte di chi non condivide questa ipotesi.

Prendiamoci una pausa da questi dei, mandiamoli a casa, apriamo un periodo veramente laico.
giamba
giamba
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 78
Età : 58
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue60 / 7060 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.11.08

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da paolo1951 Mer 21 Gen 2009 - 0:12

giamba ha scritto:....
In parte mi spiace per le persone care che poggiano sulla pratica cristiana,
che possono sentirsi autenticamente ferite da un dubbio, non in quanto tale, ma venuto troppo tardi(parlo di persone anziane, a cui parlare dell'inesistenza di dio, anche toccare l'argomento, provoca un terremoto non gestibile a una certa età),....
Non c'è poi da preoccuparsi così tanto... chi ha "fede" s'incazza molto per queste cose, ma sta tranquillo che non ne viene minimamente "ferito"... la fede lo rende assolutamente invulnerabile al dubbio.

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
eeheh Left_bar_bleue60 / 7060 / 70eeheh Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

eeheh Empty Re: eeheh

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.