Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

+6
Dottor Ordifren
Saku
Minsky
holubice
Paolo
marisella
10 partecipanti

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Rasputin Gio 11 Mar - 22:17

antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
quindi per te anche in regime anarchico un assassino deve essere punito, questo mi basta sapere, il resto son chiacchiere. ora può finire davvero qui

No, rileggi. Un assassino per me va messo in condizioni di non nuocere, ovvero la priorità è utilitaria; se per farlo non è conveniente castigarlo non lo si fa.

Ovviamente anche questo è un discorso completamente fittizio, in pratica nemmeno io vedo molti modi di mettere qualcuno in condizioni di non nuocere senza causargli degli svantaggi.

quindi per te un assassino deve essere punito ma solo a certe condizioni, sennò non c'è bisogno di punirlo

un assassino

ok

invece per me va punito sempre, poi eventualmente si può pensare ai benefici per le vittime, ma la cosa principale per me è che l'assassino venga innanzitutto punito, punito in ogni caso

credo che saresti d'accordo con me se la vittima dovesse essere qualche tuo familiare

Le condizioni perché una punizione abbia senso sono che ne nasca un compenso per i danneggiati ed un vantaggio generale, te lo ho già spiegato. Punire qualcuno senza che nessuno ne tragga giusto vantaggio non ha senso. Altra cosa è mettere il colpevole in condizioni di non nuocere, il che la maggioranza delle volte equivale per lui ad una punizione. Capisci la differenza!?

Se la vittima dovesse essere, per fare un esempio, mia figlia, farei del mio meglio per tagliare via dei pezzetti al colpevole mentre è ancora vivo e mangiarmeli crudi davanti ai suoi occhi. Ma questo non è castigo, è vendetta, capisci la differenza!?

_________________
O.K.
Just a little pin prick
There'll be no more aaaaaaaah!
But you may feel a little sick

Can you stand up?
I do believe it's working, good
That'll keep you going through the show
Come on, it's time to go

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Merini10

...Billy Porter, you never told me that I needed a gun
Billy Porter, when you wrote me you said that this place is fun...



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 58000
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Antonio Maldiminchia Gio 11 Mar - 22:57

Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
quindi per te anche in regime anarchico un assassino deve essere punito, questo mi basta sapere, il resto son chiacchiere. ora può finire davvero qui

No, rileggi. Un assassino per me va messo in condizioni di non nuocere, ovvero la priorità è utilitaria; se per farlo non è conveniente castigarlo non lo si fa.

Ovviamente anche questo è un discorso completamente fittizio, in pratica nemmeno io vedo molti modi di mettere qualcuno in condizioni di non nuocere senza causargli degli svantaggi.

quindi per te un assassino deve essere punito ma solo a certe condizioni, sennò non c'è bisogno di punirlo

un assassino

ok

invece per me va punito sempre, poi eventualmente si può pensare ai benefici per le vittime, ma la cosa principale per me è che l'assassino venga innanzitutto punito, punito in ogni caso

credo che saresti d'accordo con me se la vittima dovesse essere qualche tuo familiare

Le condizioni perché una punizione abbia senso sono che ne nasca un compenso per i danneggiati ed un vantaggio generale, te lo ho già spiegato. Punire qualcuno senza che nessuno ne tragga giusto vantaggio non ha senso. Altra cosa è mettere il colpevole in condizioni di non nuocere, il che la maggioranza delle volte equivale per lui ad una punizione. Capisci la differenza!?

Se la vittima dovesse essere, per fare un esempio, mia figlia, farei del mio meglio per tagliare via dei pezzetti al colpevole mentre è ancora vivo e mangiarmeli crudi davanti ai suoi occhi. Ma questo non è castigo, è vendetta, capisci la differenza!?

chiamalo come ti pare, non ha importanza, un assassino va punito, dopo viene il resto

Antonio Maldiminchia
-------------
-------------

Numero di messaggi : 114
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.03.21

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Rasputin Gio 11 Mar - 23:50

antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
quindi per te anche in regime anarchico un assassino deve essere punito, questo mi basta sapere, il resto son chiacchiere. ora può finire davvero qui

No, rileggi. Un assassino per me va messo in condizioni di non nuocere, ovvero la priorità è utilitaria; se per farlo non è conveniente castigarlo non lo si fa.

Ovviamente anche questo è un discorso completamente fittizio, in pratica nemmeno io vedo molti modi di mettere qualcuno in condizioni di non nuocere senza causargli degli svantaggi.

quindi per te un assassino deve essere punito ma solo a certe condizioni, sennò non c'è bisogno di punirlo

un assassino

ok

invece per me va punito sempre, poi eventualmente si può pensare ai benefici per le vittime, ma la cosa principale per me è che l'assassino venga innanzitutto punito, punito in ogni caso

credo che saresti d'accordo con me se la vittima dovesse essere qualche tuo familiare

Le condizioni perché una punizione abbia senso sono che ne nasca un compenso per i danneggiati ed un vantaggio generale, te lo ho già spiegato. Punire qualcuno senza che nessuno ne tragga giusto vantaggio non ha senso. Altra cosa è mettere il colpevole in condizioni di non nuocere, il che la maggioranza delle volte equivale per lui ad una punizione. Capisci la differenza!?

Se la vittima dovesse essere, per fare un esempio, mia figlia, farei del mio meglio per tagliare via dei pezzetti al colpevole mentre è ancora vivo e mangiarmeli crudi davanti ai suoi occhi. Ma questo non è castigo, è vendetta, capisci la differenza!?

chiamalo come ti pare, non ha importanza, un assassino va punito, dopo viene il resto

quindi applichi una delle prime regole della stupidità umana, causare un danno senza ricavarne alcun vantaggio.

_________________
O.K.
Just a little pin prick
There'll be no more aaaaaaaah!
But you may feel a little sick

Can you stand up?
I do believe it's working, good
That'll keep you going through the show
Come on, it's time to go

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Merini10

...Billy Porter, you never told me that I needed a gun
Billy Porter, when you wrote me you said that this place is fun...



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 58000
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Antonio Maldiminchia Ven 12 Mar - 0:24

Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
quindi per te anche in regime anarchico un assassino deve essere punito, questo mi basta sapere, il resto son chiacchiere. ora può finire davvero qui

No, rileggi. Un assassino per me va messo in condizioni di non nuocere, ovvero la priorità è utilitaria; se per farlo non è conveniente castigarlo non lo si fa.

Ovviamente anche questo è un discorso completamente fittizio, in pratica nemmeno io vedo molti modi di mettere qualcuno in condizioni di non nuocere senza causargli degli svantaggi.

quindi per te un assassino deve essere punito ma solo a certe condizioni, sennò non c'è bisogno di punirlo

un assassino

ok

invece per me va punito sempre, poi eventualmente si può pensare ai benefici per le vittime, ma la cosa principale per me è che l'assassino venga innanzitutto punito, punito in ogni caso

credo che saresti d'accordo con me se la vittima dovesse essere qualche tuo familiare

Le condizioni perché una punizione abbia senso sono che ne nasca un compenso per i danneggiati ed un vantaggio generale, te lo ho già spiegato. Punire qualcuno senza che nessuno ne tragga giusto vantaggio non ha senso. Altra cosa è mettere il colpevole in condizioni di non nuocere, il che la maggioranza delle volte equivale per lui ad una punizione. Capisci la differenza!?

Se la vittima dovesse essere, per fare un esempio, mia figlia, farei del mio meglio per tagliare via dei pezzetti al colpevole mentre è ancora vivo e mangiarmeli crudi davanti ai suoi occhi. Ma questo non è castigo, è vendetta, capisci la differenza!?

chiamalo come ti pare, non ha importanza, un assassino va punito, dopo viene il resto

quindi applichi una delle prime regole della stupidità umana, causare un danno senza ricavarne alcun vantaggio.

beh vedo che lo applichi pure tu leggendo quello faresti a un eventuale assassino di tua figlia

Antonio Maldiminchia
-------------
-------------

Numero di messaggi : 114
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.03.21

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Rasputin Ven 12 Mar - 0:39

antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
quindi per te anche in regime anarchico un assassino deve essere punito, questo mi basta sapere, il resto son chiacchiere. ora può finire davvero qui

No, rileggi. Un assassino per me va messo in condizioni di non nuocere, ovvero la priorità è utilitaria; se per farlo non è conveniente castigarlo non lo si fa.

Ovviamente anche questo è un discorso completamente fittizio, in pratica nemmeno io vedo molti modi di mettere qualcuno in condizioni di non nuocere senza causargli degli svantaggi.

quindi per te un assassino deve essere punito ma solo a certe condizioni, sennò non c'è bisogno di punirlo

un assassino

ok

invece per me va punito sempre, poi eventualmente si può pensare ai benefici per le vittime, ma la cosa principale per me è che l'assassino venga innanzitutto punito, punito in ogni caso

credo che saresti d'accordo con me se la vittima dovesse essere qualche tuo familiare

Le condizioni perché una punizione abbia senso sono che ne nasca un compenso per i danneggiati ed un vantaggio generale, te lo ho già spiegato. Punire qualcuno senza che nessuno ne tragga giusto vantaggio non ha senso. Altra cosa è mettere il colpevole in condizioni di non nuocere, il che la maggioranza delle volte equivale per lui ad una punizione. Capisci la differenza!?

Se la vittima dovesse essere, per fare un esempio, mia figlia, farei del mio meglio per tagliare via dei pezzetti al colpevole mentre è ancora vivo e mangiarmeli crudi davanti ai suoi occhi. Ma questo non è castigo, è vendetta, capisci la differenza!?

chiamalo come ti pare, non ha importanza, un assassino va punito, dopo viene il resto

quindi applichi una delle prime regole della stupidità umana, causare un danno senza ricavarne alcun vantaggio.

beh vedo che lo applichi pure tu leggendo quello faresti a un eventuale assassino di tua figlia

Ma lo chiamo col suo nome. è vendetta, che da soddisfazione solo emozionale senza benefici oggettivi.

Poi se vogliamo parlare della soddisfazione solo emozionale come beneficio, ci può stare. Ma c'è anche l'altro piatto della bilancia, che danni faccio, e a chi, solo per uno schizzetto nelle mutande?

_________________
O.K.
Just a little pin prick
There'll be no more aaaaaaaah!
But you may feel a little sick

Can you stand up?
I do believe it's working, good
That'll keep you going through the show
Come on, it's time to go

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Merini10

...Billy Porter, you never told me that I needed a gun
Billy Porter, when you wrote me you said that this place is fun...



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 58000
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Antonio Maldiminchia Ven 12 Mar - 0:44

Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:
quindi per te anche in regime anarchico un assassino deve essere punito, questo mi basta sapere, il resto son chiacchiere. ora può finire davvero qui

No, rileggi. Un assassino per me va messo in condizioni di non nuocere, ovvero la priorità è utilitaria; se per farlo non è conveniente castigarlo non lo si fa.

Ovviamente anche questo è un discorso completamente fittizio, in pratica nemmeno io vedo molti modi di mettere qualcuno in condizioni di non nuocere senza causargli degli svantaggi.

quindi per te un assassino deve essere punito ma solo a certe condizioni, sennò non c'è bisogno di punirlo

un assassino

ok

invece per me va punito sempre, poi eventualmente si può pensare ai benefici per le vittime, ma la cosa principale per me è che l'assassino venga innanzitutto punito, punito in ogni caso

credo che saresti d'accordo con me se la vittima dovesse essere qualche tuo familiare

Le condizioni perché una punizione abbia senso sono che ne nasca un compenso per i danneggiati ed un vantaggio generale, te lo ho già spiegato. Punire qualcuno senza che nessuno ne tragga giusto vantaggio non ha senso. Altra cosa è mettere il colpevole in condizioni di non nuocere, il che la maggioranza delle volte equivale per lui ad una punizione. Capisci la differenza!?

Se la vittima dovesse essere, per fare un esempio, mia figlia, farei del mio meglio per tagliare via dei pezzetti al colpevole mentre è ancora vivo e mangiarmeli crudi davanti ai suoi occhi. Ma questo non è castigo, è vendetta, capisci la differenza!?

chiamalo come ti pare, non ha importanza, un assassino va punito, dopo viene il resto

quindi applichi una delle prime regole della stupidità umana, causare un danno senza ricavarne alcun vantaggio.

beh vedo che lo applichi pure tu leggendo quello faresti a un eventuale assassino di tua figlia

Ma lo chiamo col suo nome. è vendetta, che da soddisfazione solo emozionale senza benefici oggettivi.

Poi se vogliamo parlare della soddisfazione solo emozionale come beneficio, ci può stare. Ma c'è anche l'altro piatto della bilancia, che danni faccio, e a chi, solo per uno schizzetto nelle mutande?

esatto si chiama vendetta, proprio perchè le vittime di un assassinio vanno vendicate, poi dopo si pensa al resto, ai benefici per le vittime ecc.

Antonio Maldiminchia
-------------
-------------

Numero di messaggi : 114
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.03.21

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Rasputin Ven 12 Mar - 0:52

antoniochitarrista ha scritto:

esatto si chiama vendetta, proprio perchè le vittime di un assassinio vanno vendicate, poi dopo si pensa al resto, ai benefici per le vittime ecc.

Ma sei siciliano?

_________________
O.K.
Just a little pin prick
There'll be no more aaaaaaaah!
But you may feel a little sick

Can you stand up?
I do believe it's working, good
That'll keep you going through the show
Come on, it's time to go

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Merini10

...Billy Porter, you never told me that I needed a gun
Billy Porter, when you wrote me you said that this place is fun...



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 58000
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Antonio Maldiminchia Ven 12 Mar - 12:55

Rasputin ha scritto:
antoniochitarrista ha scritto:

esatto si chiama vendetta, proprio perchè le vittime di un assassinio vanno vendicate, poi dopo si pensa al resto, ai benefici per le vittime ecc.

Ma sei siciliano?

no napoletano

Antonio Maldiminchia
-------------
-------------

Numero di messaggi : 114
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.03.21

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Minsky Ven 28 Mag - 19:54

Come sta Silvio Berlusconi: "Situazione altamente compromessa"

Se non è la solita frottola per evitare il processo, forse forse stavolta ce ne liberiamo...

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 24031
Età : 67
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Rasputin Ven 28 Mag - 21:05

Minsky ha scritto:Come sta Silvio Berlusconi: "Situazione altamente compromessa"

Se non è la solita frottola per evitare il processo, forse forse stavolta ce ne liberiamo...

Come il Giulio, quando ormai era inoffensivo e tutto il danno che poteva fare lo aveva già fatto.

Meglio un paio d'anni attaccato a un sondino, lo ripeto sempre.

_________________
O.K.
Just a little pin prick
There'll be no more aaaaaaaah!
But you may feel a little sick

Can you stand up?
I do believe it's working, good
That'll keep you going through the show
Come on, it's time to go

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Merini10

...Billy Porter, you never told me that I needed a gun
Billy Porter, when you wrote me you said that this place is fun...



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 58000
Età : 60
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Minsky Sab 29 Mag - 7:41

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:Come sta Silvio Berlusconi: "Situazione altamente compromessa"

Se non è la solita frottola per evitare il processo, forse forse stavolta ce ne liberiamo...

Come il Giulio, quando ormai era inoffensivo e tutto il danno che poteva fare lo aveva già fatto.

Meglio un paio d'anni attaccato a un sondino, lo ripeto sempre.
Niente da fare, lo hanno già dimesso dall'ospedale. wall2

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 24031
Età : 67
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Minsky Lun 21 Giu - 10:37

Per la serie: "io non ho detto niente".

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Merde110

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 24031
Età : 67
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Qual è il personaggio politico italiano più odiato? - Pagina 8 Empty Re: Qual è il personaggio politico italiano più odiato?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.