E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Pagina 32 di 36 Precedente  1 ... 17 ... 31, 32, 33, 34, 35, 36  Seguente

Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Gio 26 Mar - 4:23

E, visto che ci siamo, diamo una occhiata alla vita del suo ideatore...

Addio a Uderzo, la matita di Asterix. ​​​​​​​Un genio venuto dalla periferia

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 OBJ108829183_1

"PARIGI. Tra i due protagonisti del suo fumetto, Obelix era il preferito di Albert Uderzo. Perché lo aveva ideato lui e fortemente voluto (mentre l’idea di un anti-eroe piccolo e furbo come Asterix era venuta al suo coautore, compare e amico fraterno, René Goscinny). E poi Albert non era così imponente come il lanciatore di menhir, le sacre pietre, ma certamente alto, generoso, a tratti anche un po’ burbero come il suo personaggio. Nato con la o finale (Alberto), italianissimo, si è spento nella sua dimora di Neuilly, periferia chic di Parigi, senza mai dimenticare di aver vissuto a lungo in un’altra banlieue, ancora oggi altamente popolare, Bobigny, in uno striminzito alloggio sociale.

Persona speciale in tutti i sensi (era daltonico e nato con dodici dita, ma fu poi operato), Uderzo non è morto di coronavirus, ma nel sonno, un attacco al cuore, a quasi 93 anni. Era riuscito a sconfiggere una leucemia e aveva passato anni a battagliare con la figlia Sylvie (dopo aver lavorato nella casa editrice del padre, era stata licenziata nel 2007 e aveva fatto ricorso, ma alla fine, nel 2014, si erano riconciliati). Non solo: dopo la morte di Goscinny (improvvisa e assurda, il 5 novembre 1977, mentre faceva un test da sforzo per il cuore in un ospedale), Uderzo decise di andare avanti, anche se fino ad allora René aveva scritto le sceneggiature da lui interpretate con la sua matita. Lo prendevano per l’ombra del genio, disegnatore-operaio, ma gli album di Asterix continuarono a riscuotere un successo incredibile (finora ne sono stati venduti più di 375 milioni in tutto il mondo contro i 230 dell’eterno rivale Tintin). Cosi è stato anche dopo che, nel 2011, il maestro passò il testimone a un nuovo duo (Jean-Yves Ferri come sceneggiatore e Didier Conrad al disegno), che lui ha consigliato fino alla fine. Senza mai liberarsi del penoso desiderio di riconoscimento di un autodidatta («Bisognerà che io muoia, perché si parli bene di me?», si chiedeva in un’intervista tre anni fa).

Niente fu mai facile per Uderzo. Il padre (falegname veneto) e la madre (toscana) si erano conosciuti alla Spezia, dove le loro famiglie erano andate a lavorare, all’arsenale militare. La coppia emigrò in Francia, dove, nel 1927, nacque Alberto. Vivevano a Clichy-sous-Bois, ancora oggi periferia d’immigrati. Tolse la o dal suo nome «per fare più francese. Ho sofferto molto da piccolo dell’immagine che avevano gli italiani, i “macarons”: per i francesi venivano a rubare loro il pane». Con tutta la famiglia, francese lo divenne nel 1934, quando iniziò la pubblicazione del Journal de Mickey, Topolino. A lungo associato alla scuola franco-belga del fumetto, che ha imperversato per decenni sull’asse Parigi-Bruxelles, puntualizzava: «Sono gli americani che mi hanno insegnato a disegnare. Sono un prodotto del fumetto di Walt Disney».

Da ragazzo era destinato a fare il meccanico (sempre adorò le auto), ma a tredici anni si ritrovò a fare l’apprendista alla Spe (Société parisienne d’édition), editrice di giornali per bambini. Faceva di tutto, ma notarono la sua capacità a disegnare. Albert entrò nel giro. Una decina d’anni dopo, nel 1951, mentre lavorava a casa sua a Bobigny, un collega che non conosceva gli portò del materiale. Era Goscinny. All’istante nacque un legame profondo, nonostante fossero così diversi (Albert amava la campagna, René era un animale metropolitano). Nel 1951 Uderzo incontrò Ada Milani, nata in Italia, che sposò l’anno dopo: l’ha accompagnato fino alla fine." (CONTINUA NEL LINK)






Canzone consigliata...

holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Gio 26 Mar - 4:41

Ah... Cos'è che vi avevo detto...? Che il diavolo sta sempre nei dettagli...?

Attenzione ai “costi occulti” nella campagna dei Ferragnez su GoFundMe

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Ferrag10

"Perché è intervenuta l’Antitrust

Ma, oggi, a reparto ultimato, l’Antitrust vuole vederci chiaro. Le donazioni, arrivate mercoledì 25 marzo a 4 milioni 436mila euro (l’obiettivo era di 4 milioni), fatte da 202mila persone sulla piattaforma GoFundMe, hanno attirato l’attenzione dell’Autorità per la concorrenza.
Il sito gofundme gestisce una piattaforma attraverso la quale è possibile effettuare raccolte di fondi a scopo benefico, il cosiddetto crowdfunding. L’Autorità è intervenuta per “l’esigenza di interrompere la diffusione di una pratica estremamente grave, tale da rendere urgente e indifferibile l’intervento dell’Autorità”.
Ma quale sarebbe questa pratica? Il sito promuove la possibilità di effettuare le donazioni, tra cui molte sono attualmente in favore degli ospedali e reparti ospedalieri delle zone più colpite dall’emergenza Coronavirus, in maniera gratuita e senza costi per il donante. Ma questa gratuità, denuncia l’Antitrust, non è proprio così assicurata.
In realtà – sottolinea l’Agcm – sussistono costi occulti connessi alle transazioni con carte di credito e debito. Inoltre, la piattaforma consente ai consumatori di elargire, per finanziare il proprio funzionamento, delle commissioni facoltative su ogni transazione.

La prova di QuiFinanza
Anche QuiFinanza ha provato a fare una donazione. Al momento di effettuare la donazione, notiamo in effetti che la commissione è preimpostata sul 10% della somma che vorremmo donare. Solo se il consumatore se ne accorge, la può cambiare, ma tra le diverse opzioni, oltre al 10%, ci sono solo 5 e 15%.
Solo selezionando su “Altro” si può annullare la percentuale e scrivere manualmente zero. Quindi, si può eliminare la commissione, ma bisogna sapere che si può farlo, e come.

Codacons chiede chiarimenti al San Raffaele
Sulla raccolta fondi avviata dai Ferragnez è intervenuto anche il Codacons, che chiede all’ospedale di precisare se i lavori siano stati eseguiti effettivamente con i soldi raccolti attraverso l’iniziativa di solidarietà lanciata dalla coppia, o se la struttura abbia anticipato di tasca propria le spese per il nuovo reparto, in attesa di ricevere i fondi promessi.
È necessario – spiega il Codacons – fare chiarezza nell’interesse di chi, in buona fede, dona soldi per aiutare la sanità italiana, ed è giusto che sia reso noto quanto dei soldi raccolti da Fedez e Chiara Ferragni sia stato già elargito al San Raffaele ed effettivamente speso, e quanto invece rimanga in mano ai privati.
I soldi pagati dagli utenti, prosegue il Codacons, per la commissione al 10% devono essere immediatamente restituiti ai cittadini: ipoteticamente 400mila euro incassati dal fondo e 116mila euro di spese carte di credito. Intanto il Codacons ha fatto partire un esposto all’Antitrust e alla Procura della Repubblica di Milano in cui si chiede di bloccare tutte le raccolte fondi ingannevoli o che applicano commissioni nascoste o equivoche agli ignari donatori."



Ma vi rendete conto...? La Decima sui soldi di chi vuole donare dei respiratori a chi in questo momento sta soffocando per il virus... C'è gente c'ha il core col pelo (di caprone)...


coltello
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Gio 26 Mar - 8:39

Ahia... Papa Ciccio, come lo chiamate voi, è in pericolo. E se parte pure lui dopo, in pericolo, incominceremo ad esserlo noi...

Il Coronavirus a Santa Marta, l’epidemia si avvicina a Papa Francesco

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Papa-Francesco-Covid19

"Un monsignore italiano in servizio presso la Segreteria di Stato vaticana è stato trovato oggi positivo al Coronavirus e portato in ospedale. Lo riferiscono all’ANSA fonti informate. Il prelato vive da tempo a Casa Santa Marta, la stessa residenza vaticana dove abita papa Francesco: si apprende che per l’edificio e i suoi abitanti sono state adottate le misure di prevenzione previste dai protocolli. Si tratterebbe del quinto contagiato dal Covid-19 in Vaticano.
In questi giorni, Città del Vaticano ha chiuso l’Osservatore Romano e la tipografia e tanti uffici nelle congregazioni si apprestano finalmente a limitare il più possibile il lavoro dei dipendenti. Nell’udienza generale di oggi “Venticinque anni fa, in questa stessa data del 25 marzo, che nella Chiesa è festa solenne dell’Annunciazione del Signore, San Giovanni Paolo II promulgava l’Enciclica ‘Evangelium vitae’, sul valore e l’inviolabilità della vita umana. Il legame tra l’Annunciazione e il ‘Vangelo della vita’ è stretto e profondo, come ha sottolineato San Giovanni Paolo nella sua Enciclica. Oggi, ci troviamo a rilanciare questo insegnamento nel contesto di una pandemia che minaccia la vita umana e l’economia mondiale”. Così il Papa."



Perché il suo successore potrebbe essere un personaggio molto, molto, molto fuoriluogo...

Corruptio optimi pessima

Con ogni probabilità, sei stato il migliore di tutti quelli che ti hanno preceduto Francesco. Come il successore, sarà il peggiore.


Exclamation
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Gio 26 Mar - 10:15

holubice ha scritto:...

Come il successore, sarà il peggiore.


Exclamation
Facile profezia.


_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 H0Hqq0KK_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21889
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Gio 26 Mar - 11:08

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:...
Come il successore, sarà il peggiore.
Exclamation
Facile profezia.
A parte il fatto che a voialtri non vi è andato bene nemmeno Papa Ciccio (se vuoi ti link qualche transustanziazione di particole in piranhas, pubblicate giusto qualche giorno addietro...)

Ma a parte questo, il suo successore potrebbe farci apparire ...

Tomás de Torquemada

... un bonario parroco di campagna.

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 IMG_0966

Forse non ve ne siete accorti, ma le cose si stanno avvitando in modo vorticoso, e alla fine del vortice di deve essere un essere abominevole nel posto più sacro...




P.S.
E tu, Minsky, oltre a mettermi il Vangelo e la Bibbia in prima pagina, bisogna che mi dici come poterti depositare un file 'NomeFile.zip' dentro una qualche cavolo di cartella, dentro un qualche cavolo di server, accedendovi con Tails.
Oppure, in subordine: è ancora possibile caricare un piccolo file tramite modem classico. Intendo, quello a 56kb? Intendo questi cosi qui ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Maxresdefault


P.S.
Quando intervistarono all'ingegner Kaspesky, quello che costruisce l'omonimo antivirus, gli chiesero: come è possibile mettere al sicuro la privacy dei nostri cellular?
Lui mise una mano nel borsello, e disse ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Ericsson-t10

... usate questo...
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Gio 26 Mar - 11:30

holubice ha scritto:

Forse non ve ne siete accorti, ma le cose si stanno avvitando in modo vorticoso, e alla fine del vortice di deve essere un essere abominevole nel posto più sacro...
Tranquillo che tra abominevoli schifosi inculabambini si troverà in buona compagnia.

holubice ha scritto:P.S.
E tu, Minsky, oltre a mettermi il Vangelo e la Bibbia in prima pagina, bisogna che mi dici come poterti depositare un file 'NomeFile.zip' dentro una qualche cavolo di cartella, dentro un qualche cavolo di server, accedendovi con Tails.
Prova questo:

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 LogoFile Dropper

holubice ha scritto:Oppure, in subordine: è ancora possibile caricare un piccolo file tramite modem classico. Intendo, quello a 56kb? Intendo questi cosi qui ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Maxresdefault

Che sappia io non è più possibile collegarsi in rete attraverso la linea analogica.

holubice ha scritto:P.S.
Quando intervistarono all'ingegner Kaspesky, quello che costruisce l'omonimo antivirus, gli chiesero: come è possibile mettere al sicuro la privacy dei nostri cellular?
Lui mise una mano nel borsello, e disse ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Ericsson-t10

... usate questo...
Completamente d'accordo.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 H0Hqq0KK_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21889
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Gio 26 Mar - 11:32

Da che so io il cell sicuro era il blackberry, ma l'hanno tolto dalla circolazione (il che appoggia l'ipotesi)

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 55550
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Gio 26 Mar - 12:35

Minsky ha scritto:Che sappia io non è più possibile collegarsi in rete attraverso la linea analogica.

Quello che intendo io, sono le buone vecchie ....

Bulletin board system

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 1434138191-maxresdefault-2

Se ti ricordi bene, e ti ricorderai senz'altro, dato che sei più vetusto di me, le BBS erano delle applicazioni, operanti sotto il vecchio Ms Dos, che non facevano altro che fare una vera e propria telefonata (non digitale, ma analogica) tra un pc e un altro pc, scambiavano i dati  con i toni dell'audio, un po' come se fossero dei ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Feu

... semplici segnali di fumo, che il modem dall'altra parte del cavo pensava semplicemente a leggere nel cielo, e appuntarsele in un foglio. Questo sistema, ne sono sicuro, non c'è nessun malaware, troyan, scrofenware che riuscirà mai ad intercettarlo. Se ti sembra un sistema bislacco (e molto laterale) di premunirsi, pensa sempre che il Pentagono spende milioni di dollari per acquistare dalla IBM decine di vecchi lettori e floppy disk flessibile...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 350px-Floppy_disk_2009_G1

... degli anni '70. Questo perché in quei floppy ci sono salvati i programmi di lancio di un qualche centinaio di ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 400px-Titan_Missile_Family

... Missili Balistici Intercontinentali. Ovvero, perché gli ingegneri militari hanno paura che, in caso di necessità, tutte le apparecchiature aggiornate a Windows 10.02 quando dovranno essere usate si scopriranno essere state neutralizzate da un virus concepito da uno smanettone siberiano. Mentre  nel Floppone da (mi pare) 10 pollici il virus il siberiano non riesce a mettercelo. Vuoi perché dovrebbe in linguaggio 'Sumero', che lui, il brufoloso, non conosce, vuoi perché dentro al Floppone non c'è rimasto neanche un byte libero. In somma, anche se andassero a male tutti gli altri mortaretti, loro avrebbero comunque delle vecchie bottiglie di barolo impolverate (ma funzionanti) con cui brindare.

Come disse il paracadute al paracadutista: "Non so se mi spiego..."




ok


Ultima modifica di holubice il Gio 26 Mar - 13:03, modificato 1 volta
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Gio 26 Mar - 13:20

Holu questo è il secondo ed ultimo avvertimento

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 55550
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 2:49

Minsky ha scritto:Prova questo:

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 LogoFile Dropper
Non mi fido Rusp, non mi fido... Ci sono dei precedenti  che mi fanno diffidare...

Come la CIA ruba dati da oltre 120 Paesi e ne accusa Huawei

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Main_QJYBLISHLEI6VENLZZBZVJOHYElarga

"Un’indagine del Washington Post ha rivelato che la CIA ha acquistato la Crypto AG nel 1951. Da allora, l’agenzia di spionaggio americana ha avuto il pieno controllo dei dispositivi venduti dalla società di cifratura ai suoi clienti, Vaticano compreso" (CONTINUA NEL LINK)

https://thevision.com/cultura/cia-spionaggio-italia/
http://aurorasito.altervista.org/?p=10342


P.S.
Ricordo che Papa Giovanni Paolo II°, poco prima di morire, lanciò una filippica ben precisa contro la seconda guerra del Golfo, quella scatenata da Bush Junior conto Saddam Hussein, subito dopo l'attacco delle Torri Gemelle. Se ricordate, le torri vennero abbattute da un commando di una decina di (quasi tutti) sauditi ma, non si sa perché, il Pentagono subito dopo dichiarò guerra al povero Saddam... Il che, è ridicolo: se c'è qualcuno che ha sempre combattuto i fondamentalisti islamici, beh, questo era proprio il povero Saddam che, letteralmente, li impalava all'istante.
E' un po' come  se io do a te, Rusp, un bel ceffone e tu, pur avendomi visto benissimo, il ceffone lo restituisci al povero Minsky. Insomma, oltre ad non essere una guerra non giusta come tutte quelle che l'avevano preceduta, era anche estremamente ridicola... Giovanni Paolo II°, per una volta, non lanciò un generico (quanto pilatesco) appello alla pace, ma disse chiaramente che gli Americani dovevano tornarsene a casa loro, e smetterla con quella guerra di rapina. Tempo qualche settima, ed uscirono su tutti i giornali internazionali i fatti ributtanti dei preti e vescovi pedofili Made in USA, e Elsewhere...
Della serie... Se te movi, te' fulmino...


noo
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 3:27

Mi sa che ho trovato...

A 1986 bulletin board system has brought the old Web back to life in 2017

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 DSC02310-1-800x533

"... Today, many can be forgiven for thinking that the digital communications revolution kicked off during the mid-1990s, when there was simply an explosion of media and consumer interest in the World Wide Web. Just a decade earlier, however, the future was now for the hundreds of thousands of users already using home computers to communicate with others over the telephone network. The online culture of the 1980s was defined by the pervasiveness of bulletin board systems (BBS), expensive telephone bills, and the dulcet tones of a 1200 baud connection (or 2400, if you were very lucky). While many Ars readers certainly recall bulletin board systems with pixelated reverence, just as many are likely left scratching their heads in confusion ("what exactly is a BBS, anyway?")..." (CONTINUA NEL LINK)

Onestamente, non ci ho capito se c'è qualcosa che emula il buon vecchio modem analogico, oppure tocca collegare in qualche modo una scheda esterna. Spero di no. Qui, più che te Minsky, mi servirebbe la Justine. Sarei disposto a pagarla. Tanto, con la miseria che gli da quel rabbino a sonagli del suo padrone/caporale che, mentre si lancia anima e corpo nella difesa di Afrin, scuce sì e no 600 euro (in nero...?) alla povera (in tutti i sensi) Justin... (1)

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Zerocalcare

1:
Ma quegli, volendo giustificarsi, disse a Gesù: «E chi è il mio prossimo

Chi c'ha di più prossimo della povera Justine quello $tron%o...? E siccome, per sua stessa ammissione, è una stecca lecca, non c'è neanche il vantaggio di approfittare di lei sessualmente. Morale: puoi essere uno dei migliori  esperti IT in circolazione, ma senza £i€a, tette e €u/o in dote, 600 euro so già tanti...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Draghi-cristiano-sepolcro-imbiancato1
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 3:39

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Avere-vs-essere

Ecco, questa è un'altra delle profezie chiuse che stanno per manifestarsi...

1:
Il più grande tra voi sia vostro servo; [12]chi invece si innalzerà sarà abbassato e chi si abbasserà sarà innalzato.
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 4:53

Sta scritto:

«Non di solo pane vivrà l'uomo,
ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio».





Io voglio, io devo, poter andare alla messa, ed ascoltare la parola di Dio.

E' arrivato il tuo momento Rusp. Tutto è bloccato, per legge. Ma tu devi uscire comunque, per raggiungere la tua chiesa. Se possiamo farlo per comperarci il necessario per il corpo, a maggior ragione ci deve essere concesso per lo spirito (1).

Perché il corpo passa, mentre lo spirito resta.


1:
In quel tempo Gesù passò tra le messi in giorno di sabato, e i suoi discepoli ebbero fame e cominciarono a cogliere spighe e le mangiavano. [2]Ciò vedendo, i farisei gli dissero: «Ecco, i tuoi discepoli stanno facendo quello che non è lecito fare in giorno di sabato». [3]Ed egli rispose: «Non avete letto quello che fece Davide quando ebbe fame insieme ai suoi compagni? [4]Come entrò nella casa di Dio e mangiarono i pani dell'offerta, che non era lecito mangiare né a lui né ai suoi compagni, ma solo ai sacerdoti? [5]O non avete letto nella Legge che nei giorni di sabato i sacerdoti nel tempio infrangono il sabato e tuttavia sono senza colpa? [6]Ora io vi dico che qui c'è qualcosa più grande del tempio. [7]Se aveste compreso che cosa significa: Misericordia io voglio e non sacrificio, non avreste condannato individui senza colpa. [8]Perché il Figlio dell'uomo è signore del sabato».

Davide entrò nel Tempio a mangiare i pani dell'offerta con i suoi compagni, che potevano essere mangiati solo dai sacerdoti. Ci risiamo:

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 ChurchTabernacle

... questo è il pane dell'offerta, ed ora solo i sacerdoti possono mangialo, per via del blocco del virus. Ma noi abbiamo bisogno assolutamente di quel pane quindi, oltre al pane del supermercato, ci deve essere concesso di mangiare anche del pane del tabernacolo.

Ecco, ora si è svelato il significato di questa parola scritta 2.000 anni fa.
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 9:11

Eccone un altro, una altro di questi maledetti negri che ci piombano in casa nel sonno ...

Milano, fuga dalla polizia: si getta nel Naviglio e si frattura la gamba

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Cfe4d170-6ffd-11ea-bff9-4c751ebee07f

"Pensava di potersela dare a gambe dopo il furto sfruttando il Naviglio, ma la secca lo ha ingannato e alla fine la fuga dalla polizia non ha avuto fortuna. É finita così, a Milano, la fuga di un uomo nordafricano che è stato costretto anche a ricorrere alle cure mediche per una frattura alla gamba.
Secondo quanto riportato dalla pagina Facebook dei Vigili del Fuoco di Milano ieri sera era partita la caccia all’uomo dopo la segnalazione di un furto nella zona Navigli, direzione Corsico. Stando a quanto riferito il ricercato avrebbe puntato un coltello contro una donna per avere il cellulare e, una volta ottenuto, è scappato via.
Ricevuta la segnalazione del furto le forze dell’ordine si sono messe all’opera per presidiare la zona e, all’altezza di via Lodovico il Moro, l’uomo è stato intercettato. Da lì è partita la fuga, conclusasi dopo pochi istanti. Per cercare di evitare di essere preso, l’uomo ha scavalcato la ringhiera per tentare la fuga nel Naviglio, ma la secca non lo ha aiutato: nell’impatto sul terreno ad avere la peggio è stato proprio il fuggitivo che ha subito una frattura alla gamba. È servito l’intervento dei Vigili del Fuoco con il nucleo sommozzatori Saf per recuperarlo e trasportarlo all'ospedale Niguarda di Milano.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, in Italia diminuiti i reati: anche i criminali stanno a casa

L’uomo, al momento del fermo, non aveva con sé il cellulare e il coltello col quale aveva messo a segno la rapina, ma 5mila euro in contanti."


Il fatto è rincrescioso. E duole vedere che questo qui non se ne è stato tappato in casa come quasi tutti gli altri suoi colleghi. Si sa, i crumiri ci sono dappertutto... Ha ben fatto la Polizia. Che gliele diano, al negro...




Ma cambiamo ambiente ...

Cirio, le tappe del crac

https://ilgraffionews.wordpress.com/2011/03/08/i-grandi-crack-cirio-cragnotti-e-le-banche/

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 310x0_1507293825434.rainews_20171006144231525

"Un crac da 1,125 miliardi di euro che spazzò via i risparmi di oltre 35mila investitori. Quello della Cirio fu, nei primi anni Duemila, uno dei più grandi casi italiani di risparmio tradito, l’anno dopo il default dell’Argentina e l’anno prima del crac Parmalat. Agli albori della vicenda Le indagini della Procura di Roma sul Gruppo Cirio partirono nell'estate del 2003 in seguito al mancato pagamento di un bond da 150 milioni di euro. Un pool di magistrati si mise al lavoro tentando di far luce sull'emissione di nove bond dal 30 maggio 2000 al 31 maggio 2002, individuando tra i responsabili del fallimento l'allora patron della Lazio, Sergio Cragnotti. Con lui, altri pezzi da novanta della finanza e del mondo del credito dell'epoca, a cominciare dall'ex presidente di Banca di Roma, Cesare Geronzi, dall'ex amministratore delegato di Bpl Gianpiero Fiorani fino agli ex vertici del San Paolo Imi, subito usciti di scena in sede di udienza preliminare. I reati Bancarotta distrattiva, bancarotta preferenziale e truffa i reati contestati dalla Procura, convinta che il crac della Cirio fosse la conseguenza di una serie di operazioni che finirono per prosciugare le casse e far contrarre debiti sempre maggiori con gli istituti di credito. Debiti che, in buona parte, pesarono sulle spalle dei risparmiatori con l'emissione dei bond, anche se le banche erano ben coscienti che Cirio navigava da tempo in pessime acque.
...
Le tappe del processo, dal 2004... Nel febbraio del 2004 Cragnotti viene arrestato nella sua tenuta a Montepulciano. Dopo quattro mesi passati nel carcere romano di Regina Coeli, ottiene i domiciliari il 16 giugno successivo. Nel 2007 il gup di Roma Barbara Callari rinvia a giudizio Cragnotti, Geronzi e altre 33 persone e quattro anni dopo la prima sezione penale del Tribunale della Capitale infligge una condanna a 9 anni a Cragnotti. Cesare Geronzi viene condannato a 4 anni. ...a oggi Ad aprile 2015 si chiude il processo d'appello con una lieve riduzione di pena per Cragnotti (8 anni e 8 mesi) e la conferma della condanna di primo grado per Geronzi. Fino ad arrivare ad oggi, con la condanna definitiva della Corte di Cassazione a 4 anni di reclusione per Geronzi e con la disposizione di un nuovo processo per Cragnotti sulla vicenda Bombril, confermando, invece, la responsabilità per altri episodi di bancarotta."


Ho riletto l'articolo, ma non si è capito se l'autore di un furto da 1.125 milioni di euro abbia mai fatto materialmente un giorno di galera/gabbio. Potremmo chiedere al buon Delfhi se l'ha incrociato per caso, all'ora d'aria... Ah, quanto fa...

1.125 milioni di euro / (5.000 euro + cellulare)   =

... perché questa, se tanto mi da tanto, dovrebbe essere la durata della reclusione di questi magnati.

"La giustizia umana è come la tela di un ragno: ci resta immediatamente impigliato un moscerino, l'attraversa agevolmente un grosso calabrone"

(Confucio)


... già, quella umana ...



Question

"
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 10:20

Intanto, nella stanza dei bottoni (sicuramente dei bottoni, tanto de monete non ce ne stanno più sicuro...)

Italia e Spagna rompono, Ue sull’orlo del baratro

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Parlamentoeuropeobruxelles

"L’epilogo del vertice in teleconferenza fra i leader europei avrà conseguenze ben più significative rispetto all’ultimatum lanciato per trovare una soluzione condivisa entro dieci giorni. Il fronte è stato infatti rotto da Italia e Spagna, che ora devono dimostrare di poter tenere dritta la barra.
Retroscena: la marcia indietro di Macron
Secondo le indiscrezioni riportate dal sito Dagospia, Italia e Spagna sono state ‘tradite’ da Macron, che aveva appoggiato e firmato la lettera dei paesi favorevoli ai Corona-bond, obbligazioni garantite dall’Unione Europea e non dai singoli stati richiedenti. Il presidente francese ha avuto un ripensamento, un no forse dovuto a un precedente colloquio telefonico con Angela Merkel che avrebbe dovuto sfociare in una tregua con i paesi falchi, anti-Eurobond, capitanati dall’olandese Rutte.
...
Del resto la questione è spinosa anche sul piano tecnico. Le crisi bancarie in Italia e Spagna avrebbero ripercussioni pesanti sull’intero sistema bancario europeo, ed è in questo senso che va letto l’intervento sul Financial Times di Mario Draghi, peraltro al centro di manovre politiche che lo vorrebbero premier in un governo di salute pubblica. Come nota sempre Dagospia, l’ex presidente della Bce non ha mai il coraggio di pronunciare nemmeno di sguincio la parola magica, Coronabond, limitandosi a sospirare: ‘’Spetta ora allo Stato e alle banche intervenire in maniera “forte e veloce” per evitare ora che una “profonda recessione”, che è “inevitabile”, si trasformi in una “depressione prolungata”. Senza dire se il debito andrà a gravare sui bilanci dei singoli stati, ed allora sarà troika, oppure all’Unione Europea attraverso i Coronabond.

Conte e Mattarella
In tale situazione Giuseppe Conte, spinto anche e soprattutto dal capo dello Stato Sergio Mattarella, ha sbattuto finalmente i pugni sul tavolo e rifiutato di firmare, insieme agli spagnoli. Perfettamente consapevole che o riesce a dare soldi al popolo o si rischia l’esplosione sociale. A differenza della Francia, l’Italia non può permettersi di sforare del 5/6 per cento, pena la bancarotta.
Ora sta a Conte e Sanchez mantenere una posizione rigida, senza Italia e Spagna, l’Europa non esiste più. Ma adesso ci sono ancora due settimane per provare ad ammorbidire le posizioni più rigide. Come dice Ursula von der Leyen, l’Europa è davanti ad un bivio. Questa volta per davvero."


Oh, non sembra anche a voi che l'architetto si sia inspirato ad un classico del passato...? Stessa fisionomia, una moltitudine di gente che parla lingue diverse ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 1200px-Pieter_Bruegel_the_Elder_-_The_Tower_of_Babel_%28Vienna%29_-_Google_Art_Project_-_edited

Question
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da teofilatto il Ven 27 Mar - 11:34

Rasputin ha scritto:
Ah i conquistadores, quelli che hanno sterminato le popolazioni del centroamerica. Qui non sterminiamo nessuno però, io personalmente quando leggo cose che mi paiono puttanate lo dico.

Esatto, dimostrando che ci vuole poco a mettersi dalla parte della ragione, basta darsela!!
Ma poi?
Cosa è una "puttanata" solo qualcosa che io ritengo tale?
E qui sta un altro dilemma, la rete (la TV non la posseggo quindi non posso giudicare ma immagino) è piena di opinioni, meno di verità!!
Cos'è un vaccino?
Te lo spiegano la casalinghe di Voghera con tanto di intervista!
Parliamo di biologia?
C'è sempre un critico d'arte con la sua opinione.
Virologia .... c'è un mio amico dentista che lavora in ospedale!
Astonomia ..... 
C'è un metodista che che ci spiega la meccanica razionale!
Famiglia?
C'è di sicuro un prete che ci illustra come va gestita!
Esegesi biblica?
E che diamine ci sarà pure un matematico con la sua opinione!!
Biologia?
Abbiamo un intero mondo di artisti disposti a darci lezioni .....
E potrei continuare!!
Il tutto non mi preoccuperebbe se ogni tanto non uscisse qualche Brenton Tarrant, ma anche la casalinga di voghera a far danno!
Sui conquistadores poi potremmo aprire un altro capitolo ... che quei tempi non sono certo finiti!!

teofilatto
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 35
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.03.20

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Ven 27 Mar - 11:55

teofilatto ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ah i conquistadores, quelli che hanno sterminato le popolazioni del centroamerica. Qui non sterminiamo nessuno però, io personalmente quando leggo cose che mi paiono puttanate lo dico.

Esatto, dimostrando che ci vuole poco a mettersi dalla parte della ragione, basta darsela!!
Ma poi?
Cosa è una "puttanata" solo qualcosa che io ritengo tale?
E qui sta un altro dilemma, la rete (la TV non la posseggo quindi non posso giudicare ma immagino) è piena di opinioni, meno di verità!!
Cos'è un vaccino?
Te lo spiegano la casalinghe di Voghera con tanto di intervista!
Parliamo di biologia?
C'è sempre un critico d'arte con la sua opinione.
Virologia .... c'è un mio amico dentista che lavora in ospedale!
Astonomia ..... 
C'è un metodista che che ci spiega la meccanica razionale!
Famiglia?
C'è di sicuro un prete che ci illustra come va gestita!
Esegesi biblica?
E che diamine ci sarà pure un matematico con la sua opinione!!
Biologia?
Abbiamo un intero mondo di artisti disposti a darci lezioni .....
E potrei continuare!!
Il tutto non mi preoccuperebbe se ogni tanto non uscisse qualche Brenton Tarrant, ma anche la casalinga di voghera a far danno!
Sui conquistadores poi potremmo aprire un altro capitolo ... che quei tempi non sono certo finiti!!

Sarebbe utile poter capire qualcosa di questa accozzaglia di frasi senza senso.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 55550
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Ven 27 Mar - 12:12

Rasputin ha scritto:
teofilatto ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ah i conquistadores, quelli che hanno sterminato le popolazioni del centroamerica. Qui non sterminiamo nessuno però, io personalmente quando leggo cose che mi paiono puttanate lo dico.

Esatto, dimostrando che ci vuole poco a mettersi dalla parte della ragione, basta darsela!!
Ma poi?
Cosa è una "puttanata" solo qualcosa che io ritengo tale?
E qui sta un altro dilemma, la rete (la TV non la posseggo quindi non posso giudicare ma immagino) è piena di opinioni, meno di verità!!
Cos'è un vaccino?
Te lo spiegano la casalinghe di Voghera con tanto di intervista!
Parliamo di biologia?
C'è sempre un critico d'arte con la sua opinione.
Virologia .... c'è un mio amico dentista che lavora in ospedale!
Astonomia ..... 
C'è un metodista che che ci spiega la meccanica razionale!
Famiglia?
C'è di sicuro un prete che ci illustra come va gestita!
Esegesi biblica?
E che diamine ci sarà pure un matematico con la sua opinione!!
Biologia?
Abbiamo un intero mondo di artisti disposti a darci lezioni .....
E potrei continuare!!
Il tutto non mi preoccuperebbe se ogni tanto non uscisse qualche Brenton Tarrant, ma anche la casalinga di voghera a far danno!
Sui conquistadores poi potremmo aprire un altro capitolo ... che quei tempi non sono certo finiti!!

Sarebbe utile poter capire qualcosa di questa accozzaglia di frasi senza senso.
Penso che intendesse dire che in internet pullulano gli incompetenti, signora mia... mgreen

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 H0Hqq0KK_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21889
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 13:43

Torino, meteorologi in allerta: sul Piemonte tra martedì e mercoledì la madre di tutte le nevicate

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 BB11Nj52

"Se la tendenza rivelata dalle previsioni del tempo di oggi verrà confermata, quello atteso tra martedì e mercoledì 1 aprile sarebbe un evento memorabile, soprattutto per chi come noi è abituato ormai a vivere in un clima stravolto dal riscaldamento globale.
Una nevicata del genere, abbondante in montagna fino a bassa quota e con rovesci di neve estesi fino in pianura, Torino compresa, ormai è rara anche in pieno inverno e diventa eccezionale tra la fine di marzo e l’inizio d’aprile, ancor di più quest’anno in cui, dopo un inverno troppo mite e avaro di nevicate, il freddo è arrivato solo a primavera.
La prima irruzione di aria gelida di origine artica, nei giorni scorsi, ha però raggiunto il Mediterraneo attraverso i Balcani, limitandosi a portare un sensibile calo delle temperature in Piemonte ma nevicate molto modeste. Al contrario, quella attesa la prossima settimana dovrebbe seguire una traiettoria più occidentale riuscendo così nel contempo a richiamare anche correnti più umide in grado di portare precipitazioni estese da lunedì e nevicate a quote sempre più basse, possibili anche fino in pianura tra martedì e mercoledì." (1)


1:
Quando dunque vedrete l'abominio della desolazione, di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo - chi legge comprenda -, [16]allora quelli che sono in Giudea fuggano ai monti, [17]chi si trova sulla terrazza non scenda a prendere la roba di casa, [18]e chi si trova nel campo non torni indietro a prendersi il mantello. [19]Guai alle donne incinte e a quelle che allatteranno in quei giorni. [20]Pregate perché la vostra fuga non accada d'inverno o di sabato


Exclamation
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 13:54

La Svezia, al 9 Marzo 2020, aveva 203 contagiati, ma nessun morto. Se avesse avuto la pericolosità della Lombardia, i morti avrebbero dovuti essere circa 20.

La vita in Svezia ai tempi del Coronavirus


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Logo-2019-valborg-alt

E' morto un ragazzo di 26 anni di Predappio, che era un animatore cattolico per i ragazzi. Ho trovato una lista di preti morti tra la Lombardia e Piacenza, erano quasi tutti responsabili di animazioni giovanili.

Non sarà una buona mascherina a salvarti. Sarà il non aver mai avuto una maschera.(1)

1:
Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, è meglio per lui che gli si metta una macina da asino al collo e venga gettato nel mare. [43]Se la tua mano ti scandalizza, tagliala: è meglio per te entrare nella vita monco, che con due mani andare nella Geenna, nel fuoco inestinguibile. [44]. [45]Se il tuo piede ti scandalizza, taglialo: è meglio per te entrare nella vita zoppo, che esser gettato con due piedi nella Geenna. [46]. [47]Se il tuo occhio ti scandalizza, cavalo: è meglio per te entrare nel regno di Dio con un occhio solo, che essere gettato con due occhi nella Geenna, [48]dove il loro verme non muore e il fuoco non si estingue.
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Ven 27 Mar - 13:57

holubice ha scritto:La Svezia, al 9 Marzo 2020, aveva 203 contagiati, ma nessun morto. Se avesse avuto la pericolosità della Lombardia, i morti avrebbero dovuti essere circa 20.

La vita in Svezia ai tempi del Coronavirus

Sempre dati interessanti.

holubice ha scritto:

E' morto un ragazzo di 26 anni di Predappio, che era un animatore cattolico per i ragazzi. Ho trovato una lista di preti morti tra la Lombardia e Piacenza, erano quasi tutti responsabili di animazioni giovanili.

Che il virus si trasmetta anche per altre vie? mgreen

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 55550
Età : 59
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Ven 27 Mar - 14:09

Spagna, “proiettili di gomma e piombo contro migranti poi respinti in Marocco”

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Migrants-640

"La prova in un video amatoriale mandato in onda da "La Sexta". Gli agenti non hanno prestato alcun soccorso mentre alcuni affogavano, in attesa poi di ricondurre le otto persone giunte sulla battigia dall’altro lato del recinto che divide i due Paesi fino al mare. Il delegato del governo e la Guardia Civil negano. Ma l'opposizione chiede le dimissioni del ministro degli Interni" (CONTINUA NEL LINK)
(1)

1:
Caino disse al fratello Abele: «Andiamo in campagna!». Mentre erano in campagna, Caino alzò la mano contro il fratello Abele e lo uccise. [9]Allora il Signore disse a Caino: «Dov'è Abele, tuo fratello?». Egli rispose: «Non lo so. Sono forse il guardiano di mio fratello?». [10]Riprese: «Che hai fatto? La voce del sangue di tuo fratello grida a me dal suolo! [11]Ora sii maledetto lungi da quel suolo che per opera della tua mano ha bevuto il sangue di tuo fratello.
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 7358
Età : 98
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Ven 27 Mar - 16:06

holubice ha scritto:
E' morto un ragazzo di 26 anni di Predappio, che era un animatore cattolico per i ragazzi. Ho trovato una lista di preti morti tra la Lombardia e Piacenza, erano quasi tutti responsabili di animazioni giovanili.

Non sarà una buona mascherina a salvarti. Sarà il non aver mai avuto una maschera.(1)

1:
Chi scandalizza uno di questi piccoli che credono, è meglio per lui che gli si metta una macina da asino al collo e venga gettato nel mare. [43]Se la tua mano ti scandalizza, tagliala: è meglio per te entrare nella vita monco, che con due mani andare nella Geenna, nel fuoco inestinguibile. [44]. [45]Se il tuo piede ti scandalizza, taglialo: è meglio per te entrare nella vita zoppo, che esser gettato con due piedi nella Geenna. [46]. [47]Se il tuo occhio ti scandalizza, cavalo: è meglio per te entrare nel regno di Dio con un occhio solo, che essere gettato con due occhi nella Geenna, [48]dove il loro verme non muore e il fuoco non si estingue.
Allora lo sai che i tuoi compagni di merende sono tutti degli inculabambini.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 H0Hqq0KK_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21889
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Ven 27 Mar - 16:11

holubice ha scritto:La Svezia, al 9 Marzo 2020, aveva 203 contagiati, ma nessun morto. Se avesse avuto la pericolosità della Lombardia, i morti avrebbero dovuti essere circa 20.
La Svezia è grande una volta e mezza l'Italia, e ha un sesto della popolazione italiana = dieci volte meno densamente popolata.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 H0Hqq0KK_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21889
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Ven 27 Mar - 17:03

Tutt'apposto. Tranquilli, è finita. Proprio adesso papa Ciccio sta sistemando la faccenda.

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Papa11



_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 H0Hqq0KK_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21889
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte) - Pagina 32 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 32 di 36 Precedente  1 ... 17 ... 31, 32, 33, 34, 35, 36  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum