Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

+40
Nadine
terl
Johnny
remigio
Capitana
gedeone
Hara2
Guin
scettico75
chef75
uge
ermetesilente
Justine
ToninoScalzo
Sun Tzu
Griiper McCloubit
mix
Faria
Avalon
lupetta
delfi68
loonar
SergioAD
don alberto
alberto
*Valerio*
Tomhet
Masada
Paolo
BestBeast
mr.flyk
jillo
Rasputin
silvio
davide
The Pilot
Akka
primaverino
Lyallii
Minsky
44 partecipanti

Pagina 17 di 20 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18, 19, 20  Successivo

Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mar 21 Lug 2015 - 17:30

Mi farebbe piacere sapere in base a cosa le si definiscono panzane, dal momento che in questi stessi giorni dtanno arrivando conferme obiettive e non credenzialmente campate in aria dei primi accenni di coscienza in quelli che si credono disumani (?) robot.

Oltretutto fraintendi- ho bisogno di procurarmi una esistenza fisicamente eterna- e non di inventarmene una che non esiste- per leggere, videogiocare e vedere tutte le serie tv del mondo, non per teleologia (quelle si che son panzane)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Rasputin Mar 21 Lug 2015 - 20:41


jillo ha scritto:[...]
Tu investiresti 150.000 euro nella sola "speranza" di riprendere a far scorrere la clessidra del tempo tra 100 anni?

Beh c'è chi paga l'8 x 1000 tutta una vita per una speranza parecchio meno plausibile hihihihih

jillo ha scritto:
Vuoi dire che Justine crede a delle panzane e che ha bisogno di crederci per lo stesso motivo per cui un credente si sforza di ammettere l'esistenza di un dio redentore, o ti ho forse inteso male?

No, vedi sopra mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Merini10- E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mar 21 Lug 2015 - 21:11

Alla faccia poi dello sforzo

basta dire "credo" ed è fatta

So che gli sforzi sono più congeneri a cose simili

http://arxiv.org/list/nlin.AO/recent


Ultima modifica di Justine il Mar 21 Lug 2015 - 21:14 - modificato 1 volta.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mar 21 Lug 2015 - 21:13

Comunque, ribadisco- il mio è un semplice auspicio basato sulle possibilità empiricamente verificabili giorno dopo giorno e del progresso generale scientifico.

Per esempio: http://www.developpez.com/actu/87689/Intelligence-artificielle-un-robot-montre-des-signes-de-conscience-de-soi-a-l-issu-d-un-test-effectue-par-des-chercheurs/

E' chiaro che "sperando", a 'ste cose non ci si arriva.

Poi se crepo definitivamene, oh, fuck it- non vedrò tutte le iterazioni dei miliardi di serie tv che non voglio perdermi

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Mer 22 Lug 2015 - 12:22

Justine ha scritto:Oh beh, a che serve lavorare se si può campare in eterno di default

Comunque per 5 anni l'ho sperato anch'io. Anzi se devo dirla tutta anche adesso mi sembra un traguardo ovvio del progresso scientifico, anche perchè la tecnologia cresce in modo esponenziale e assolutamente non prevedibile, e penso che nel lungo periodo (eccezion fatta per guerre, pandemie ecc...) si otterrà.
Quando si fa questo discoso tutti di solito ti prendono per uno squinternato, ma credo che sia più che altro la paura del più grande dei cambiamenti, che di fatto renderebbe l'Uomo... qualcos'altro.
Comunque da un punto di vista psicologico ed esistenziale la mia speranza in questa Fine dell'Umano (o Palingenesi) è nulla, nel senso che non mi interessa più nulla vivere in eterno e la morte mi spaventa meno di allora, anche perchè prima della vita eterna occorerebbe a mio avviso che l'uomo se ne rendesse degno e non solo capace da un punto di vista tecnico.

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mer 22 Lug 2015 - 13:12

Ma il fraintendimento più grande che si possa fare è in effetti quello che si cerchi l'eternità per "timore" di morire. A parte il fatto che aver timore di uno stato in cui non esiste percezione alcuna (ed è perciò assimilabile a quello che eravamo prima di venire alla vita) è un palese nonsense, a me farebbe piacere una vita illimitata per prendere visione di tutto quello per cui non bastano 100, 1000 o 10000 anni.
Non attribuisco a ciò alcun fine se non alla ricerca di un rinnovato sense of wonder (naturalmente anch'esso fine a se stesso, come tutto).

E' un gioco, insomma, tanto vale provare a parteciparvi...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Mer 22 Lug 2015 - 15:17

Justine ha scritto:Ma il fraintendimento più grande che si possa fare è in effetti quello che si cerchi l'eternità per "timore" di morire. A parte il fatto che aver timore di uno stato in cui non esiste percezione alcuna (ed è perciò assimilabile a quello che eravamo prima di venire alla vita) è un palese nonsense, a me farebbe piacere una vita illimitata per prendere visione di tutto quello per cui non bastano 100, 1000 o 10000 anni.
Non attribuisco a ciò alcun fine se non alla ricerca di un rinnovato sense of wonder (naturalmente anch'esso fine a se stesso, come tutto).

E' un gioco, insomma, tanto vale provare a parteciparvi...

Non siamo d'accordo, credo che tutto derivi dalla paura della morte, com'è detto in modo agrodolce in "La Distrazione" di De Crescenzo... a maggior ragione credo che il desiderio di una vita eterna coincida con la paura della morte...

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mer 22 Lug 2015 - 15:43

No, io vorrei campare per giocare a tutti i videogame della Terra, leggere tutti i libri del mondo e cose simili
So bene che alla morte non mi attende altro che un confortevole buio, quello che mi scoccia è non poter leggere da morta
Intendi?

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Mer 22 Lug 2015 - 16:00

Justine ha scritto:No, io vorrei campare per giocare a tutti i videogame della Terra, leggere tutti i libri del mondo e cose simili
So bene che alla morte non mi attende altro che un confortevole buio, quello che mi scoccia è non poter leggere da morta
Intendi?

Intendo la lettera, ma non ci credo. Tutto ciò che hai detto è una distrazione nei confronti del pensiero abissale.
P.s. C'è ancora supermario? Penso che quello mi consentirebbe di distrarmi dai problemi esistenziali

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mer 22 Lug 2015 - 16:44

Il pensiero abissale è che si schiatta, non si vale una sega e che l'universo è indifferente. In the meantime io sono una infodumper e voglio meravigliarmi, tutto qui

Supermario? Ne esisteranno 10000 declinazioni, to say the least... Ecco perché occorre campare abbastanza per provarle tutte

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Rasputin Mer 22 Lug 2015 - 20:08

Questo thread già era nato surreale, ma ora sta superando limiti Dalí boxed

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Merini10- E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mer 22 Lug 2015 - 20:11

Ma no, sono pur sempre cose molto più plausibili

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Rasputin Mer 22 Lug 2015 - 20:29

Justine ha scritto:Ma no, sono pur sempre cose molto più plausibili

Parli degli orologi molli? carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Merini10- E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Minsky Gio 30 Lug 2015 - 11:53

Il Sole 24 ORE ha scritto:La settimana nera delle materie prime: l’oro va a picco e gli investitori scappano

di Sissi Bellomo 26 luglio 2015

Con la settimana appena conclusa, iniziata con un rovinoso crollo dell’oro, per i mercati delle materie prime sembra essere arrivata la resa dei conti. Dopo il boom dello scorso decennio, ribattezzato forse troppo frettolosamente «superciclo», già da circa tre anni le quotazioni avevano imboccato la via dei ribassi. Adesso si è aperta una nuova fase, che Bank of America Merrill Lynch non esita a definire di «capitolazione». Non solo per il lingotto, che è andato sotto 1.100 dollari l’oncia, ai minimi dal 2010, cancellando metà dei vertiginosi rialzi che negli anni Duemila l’avevano spinto oltre 1.920 $. Oltre all’oro sono a rischio le commodities in generale, esposte a ulteriori ribassi dopo essere tornate complessivamente ai livelli di prezzo del 2002, e anche - avverte la banca - per i mercati emergenti. Tutto si tiene infatti. E il collante è un mix che include Federal Reserve, dollaro e Cina.

L’avvicinarsi di un rialzo dei tassi di interesse negli Stati Uniti, il primo dal 2006, sta esercitando già da tempo un’influenza negativa sul lingotto, che non stacca cedole. L’inversione delle politiche monetarie americane adesso appare imminente e il dollaro - valuta in cui sono denominate le materie prime, ma anche il debito degli emergenti - sta accelerando la galoppata. A tutto questo si è aggiunta la Cina: il semplice rallentamento del suo ritmo di crescita già sollevava inquietudini, che hanno ceduto il passo alla paura quando la bolla del mercato azionario ha iniziato a esplodere, con perdite virtuali che sono arrivate a sfiorare 4mila miliardi di dollari.

Per le materie prime tutto - o quasi tutto - ruota intorno alla Cina, gigante dai consumi così ingordi che per anni sono sembrati insaziabili. Il fattore Cina ha giustificato in passato quotazioni record per qualsiasi prodotto e scatenato una corsa sfrenata ad investire in nuove miniere, giacimenti, coltivazioni intensive, con l’obiettivo di espandere la produzione ad ogni costo. Anche a costo di indebitarsi troppo, come hanno fatto moltissime minerarie e compagnie petrolifere, che in alcuni casi oggi rischiano la sopravvivenza. L’enorme surplus di offerta che esse stesse hanno contribuito a creare, le si sta ritorcendo contro, amplificando ribassi di prezzo che sono ormai generalizzati.

Il terremoto che lunedì ha investito l’oro, con epicentro alle borse di New York e Shanghai - dove, guarda caso, si sospetta un attacco da parte di hedge funds cinesi - ha propagato le sue scosse. Anche l’argento e il platino sono ai minimi da oltre cinque anni, così come molti metalli industriali, tra cui il rame e l’alluminio, i più utilizzati e scambiati al mondo tra i non ferrosi.

Nemmeno i prodotti agricoli sono riusciti a sottrarsi alle vendite. Complice la presenza di ampie scorte, alcune “soft commodities” sono anzi in cima alla classifica dei ribassi nel 2015: ai primi due posti, con un calo di prezzo superiore al 20% ci sono il caffè arabica e lo zucchero grezzo, entrambi a minimi pluriennali.

Quanto al petrolio - che aveva iniziato fin dall’estate scorsa a perdere quota, dimezzando di prezzo in pochi mesi - negli ultimi giorni ha azzerato il recupero messo a segno tra marzo e aprile: il Wti è di nuovo in «bear market», ossia ha perso oltre il 20% dal picco più recente, ed è tornato a quotare meno di 50 dollari al barile.

Gli investitori stanno accelerando la fuga dalle materie prime, tanto che per la prima volta almeno dal 2006 gli hedge funds sono in prevalenza “corti” sull’oro, ossia stanno scommettendo in maggioranza su nuovi ribassi. E la situazione sta provocando ripercussioni pesanti anche sui mercati valutari, azionari e obbligazionari, che potrebbero lasciare ferite difficili da guarire (si veda l’articolo qui sotto).

«Il secondo semestre sarà probabilmente ancora più difficile del primo», ha avvertito il ceo di AngloAmerican, Mark Cutifani, un manager di lungo corso nell’industria estrattiva, che prima di approdare al vertice della quinta mineraria mondiale aveva guidato per anni la società aurifera AngloGold Ashanti. Il suo gruppo, che venerdì ha denunciato una perdita trimestrale di 3 miliardi di $ e un indebitamento di 13,5 miliardi, è crollato in borsa ai minimi da 13 anni. Ora, attraverso licenziamenti e dismissioni, punta a ridurre la forza lavoro di oltre un terzo, con l’uscita di ben 53mila dipendenti.

Le sue difficoltà non sono isolate, anzi c’è addirittura chi sta peggio. I debiti delle quindici maggiori società aurifere mondiali sono saliti da meno di 2 miliardi di dollari nel 2005 a 31,5 miliardi nel primo trimestre e per le big nordamericane, calcola Rbc Capital Markets, l’indebitamento supera ormai il 60% della capitalizzazione di borsa.

I titoli del settore minerario sono crollati all’unisono negli ultimi giorni. L’indice Ftse Mining 350, riferito alle quotazioni azionarie, venerdì è sceso ai minimi da 13 anni, e per le obbligazioni è allarme rosso. L’indice Markit High Yield Materials, che riflette l’andamento dei bond speculativi, segnala un rendimento medio del 9,5%, il più alto dal 2009 (più indietro i dati non vanno): in pratica tutto il settore è quasi a livelli “distressed”, cioè vicinissimo all’insolvenza. Anche le obbligazioni investment grade nel frattempo si sono impennate: il rendimento medio è arrivato al 5,35%, il massimo da gennaio.

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2015-07-25/la-settimana-nera-materie-prime-l-oro-va-picco-e-investitori-scappano-171704.shtml

La Repubblica ha scritto:Saipem: quasi 1 mld di svalutazioni nel semestre, taglierà 8.800 persone

28 luglio 2015

La società opta per un piano di rilancio da 1,3 miliardi di risparmi nel periodo 2015-2017, da dettagliare entro i conti del terzo trimestre. La prima metà dell'anno si è chiusa con 920 milioni di perdita, obiettivi al ribasso sui dodici mesi

MILANO - Saipem ha chiuso il primo semestre dell'anno con una maxi-perdita di 920 milioni di euro dopo aver registrato svalutazioni per 929 milioni di euro. Lo annuncia una nota della società, che prevede un piano di risparmi da 1,3 miliardi per il periodo 2015-2017 che comporterà un maxi taglio del personale da 8.800 persone.

La nota della società di servizi per il comparto petrolifero, controllata dall'Eni, dà conto di una "approfondita revisione del posizionamento competitivo Saipem nel contesto di uno scenario fortemente deteriorato". La società ha chiuso la prima metà dell'anno dell'anno con una perdita di 920 milioni di euro, a fronte di un utile di 136 milioni realizzato nello stesso periodo dello scorso anno. Il dato arriva dopo svalutazioni per 929 milioni compiute dalla società sul capitale investito e sul capitale immobilizzato, con effetti, oltre che sui risultati, anche sulle previsioni per l'intero anno. A pesare sui conti della società sono stati il calo del costo del petrolio e la cancellazione del contratto sul South Stream.

Saipem ha dunque rivisto gli obiettivi 2015 dopo le maxi-svalutazioni effettuate nel semestre. Il debito a fine anno è atteso sotto i 5 miliardi, a fronte di un'attesa inferiore ai 4 miliardi della guidance precedente. I ricavi sono attesi a 12 miliardi (tra i 12 e i 13 miliardi in precedenza), l'ebit a -250 milioni (contro una precedente forchetta tra i 500 e i 700 milioni) e la perdita a 800 milioni (contro un utile tra i 200 e i 300 milioni).

"I risultati del secondo trimestre 2015 - è il commento dell'ad Stefano Cao - evidenziano uno scenario di mercato profondamente deteriorato. L’ulteriore repentino calo del prezzo del petrolio ha creato una discontinuità significativa, che non prevediamo riassorbirsi nel breve-medio periodo e che ha portato a un sempre più marcato irrigidimento dei clienti sulla gestione operativa e commerciale dei contratti. In questo contesto, Saipem necessita di un cambio di passo al fine di rispondere più efficacemente alle nuove esigenze dei clienti", si legge nella nota. "Abbiamo quindi lanciato un approfondito processo di trasformazione della società, che prevede la razionalizzazione degli asset produttivi e la revisione di tutti i processi, e genererà saving cumulati di 1,3 miliardi di euro tra il 2015 e il 2017. Questo permetterà a Saipem di migliorare la propria competitività, recuperare redditività e creare valore, facendo leva sui propri significativi vantaggi competitivi quali il robusto e diversificato portafoglio ordini, il solido rapporto con i clienti, la flotta all’avanguardia e un patrimonio di tecnologie, competenze e esperienze che la rendono unica sul mercato".

Quanto al nuovo piano, che Saipem si è impegnata a dettagliare entro la pubblicazione dei conti del terzo trimestre, nella nota si spiega che "si articola attraverso una razionalizzazione del portafoglio di asset della società per rifocalizzarla su paesi e attività a maggior valore aggiunto. In termini di presenza geografica, verrà assicurato l’appropriato dimensionamento delle operazioni produttive in alcuni paesi tra i quali Canada e Brasile. In termini della flotta navale sono stati individuati 5 mezzi da dismettere poiché non assicurano opportunità commerciali nel mutato contesto. E’ inoltre in corso una revisione dei processi e dell’organizzazione di Saipem, al fine di aumentare la rapidità e l’efficienza delle operazioni". Come conseguenza di queste misure, nel triennio "si prevede una riduzione della forza lavoro dell'azienda di 8.800 persone, prevalentemente riconducibile al completamento di alcune grosse commesse e alla razionalizzazione delle attività di business e della presenza geografica dell’azienda. Il piano di rilancio comporta anche una rifocalizzazione del piano di investimenti, con effetti già sul capex per il 2015 ora previsto al di sotto dei 600 milioni di euro".

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/07/28/news/saipem_quasi_1_mld_di_svalutazioni_nel_semestre_tagliera_8_800_persone-119993518/

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da jillo Gio 30 Lug 2015 - 12:46

@Minsky
grazie per gli aggiornamenti

la notizia benchè non sconfessi questa ipotesi

Jillo ha scritto: ...Non a caso la Cina aumenta le sue riserve di oro e creato controlli per impedirne l’uscita dal Paese, ossia sta evidentemente legando la propria valuta all’oro affinchè grandi nazioni commerciali “restituiranno” dollari all’economia degli Usa per possedere  yuan.


fornisce qualche aggiornamento utile. ossia che la Cina ha accumulato meno oro di quel che si pensasse.
Infatti, basta una scorsa agli ultimi aggiornamenti


Le riserve cinesi. La doccia fredda per gli operatori è arrivata con la comunicazione di Pechino: la crescita del 57% delle tonnelate di riserve rispetto al 2009, annota Citigroup, "implica un accumulo di circa 100 tonnellate all'anno, che è tremendamente sotto le aspettative di mercato". De Casa aggiunge che erano stime avvalorate "dall'ambizione di Pechino di presentare la sua moneta come alternativa al dollaro, per la quale si profilava una crescita delle riserve in oro a sostegno della credibilità della moneta stessa". Pur prendendo con le pinze i dati comunicati, ciò sembra non essere avvenuto. L'oro con consegna immediata è arrivato a quotare in area 1.086 dollari l'oncia, ai minimi dal marzo del 2010. Dopo aver rotto a ribasso i minimi di quest'anno (in area 1.140 dollari), la corsa verso il basso si è ampliata con insistenti ordini di vendita. Reuters ha tracciato allo Shanghai Gold Exchange 3 milioni di lotti scambiati contro i 30mila di media a luglio
(fonte
http://www.repubblica.it/economia/finanza-personale/2015/07/20/news/fed_e_cina_causano_la_rotta_dell_oro-119455499/?refresh_ce )

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 31 Lug 2015 - 8:24

Più questo thread va avanti, più mi domando perché non venga inaugurata la controparte "e se facessimo risollevare tutte le cose?" (o parte delle stesse, whatever)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Lun 3 Ago 2015 - 15:53

ermetesilente ha scritto:Comunque in tal caso lo capisco, anch'io ho perso il lavoro (più volte in realtà quindi io sono corazzato) e so come si sta (la prima volta).Poi è tutto in discesa, in bocca al lupo caro Holu!
Il lavoro è andato. Se vado, è solo per ottenere la disoccupazione, o ASPI, o come diammine si chiama. Il nostro amministratore delegato è diventato amministratore defilato, nel senso che è ormai un mese che nessuno l'ha più visto. Dicono che abbia rimesso tutte le cariche. O forse le ha solo innescate ...  
boxed
Per fortuna la signora ora lavora, è molto mal pagata, ma qualcosa entra. Io mi arrangerò in qualche modo lavorando in bianco, in grigio, o in nero. Mi basta mettere insieme tra me e lei 10.000 euro.

E poi voi lo sapete, io ho quella consapevolezza che mi fa guardare le cose con tutta un'altra filosofia. La filosofia della leggerezza e del temporaneo. La filosofia che mi fa gustare anche il semplice stare seduto su ciocco in un torrente per un paio d'ore, in "contemplazione" del creato, il preludio di qualcosaltro. Qualcuno l'ha chiamato lo 'sgabello' ...

In un convento un giorno arrivò un novizio. Il frate andò dal frate guardiano a dargli la notizia:
-Padre, è arrivato un nuovo frate!
-Brodo lungo, e seguitate ...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Lun 3 Ago 2015 - 17:01

Ah, senza quattrini, si filosofizza ben poco, per come stanno le cose ora

Sono abolizionista nei riguardi del denaro, ma crediamo bene che a patto di star seduti ab aeternum sul greto del fiume a non far nulla... Bisogna vivere di frutti e insetti

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da silvio Lun 3 Ago 2015 - 19:20

Sono precipitato a terra chissò se mi rialzo ? ! specchio specchio

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Lun 3 Ago 2015 - 19:59

potremmo strisciare, dicono costi meno...

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Lun 3 Ago 2015 - 20:09

holubice ha scritto:
ermetesilente ha scritto:Comunque in tal caso lo capisco, anch'io ho perso il lavoro (più volte in realtà quindi io sono corazzato) e so come si sta (la prima volta).Poi è tutto in discesa, in bocca al lupo caro Holu!
Il lavoro è andato. Se vado, è solo per ottenere la disoccupazione, o ASPI, o come diammine si chiama. Il nostro amministratore delegato è diventato amministratore defilato, nel senso che è ormai un mese che nessuno l'ha più visto. Dicono che abbia rimesso tutte le cariche. O forse le ha solo innescate ...  
boxed
Per fortuna la signora ora lavora, è molto mal pagata, ma qualcosa entra. Io mi arrangerò in qualche modo lavorando in bianco, in grigio, o in nero. Mi basta mettere insieme tra me e lei 10.000 euro.

E poi voi lo sapete, io ho quella consapevolezza che mi fa guardare le cose con tutta un'altra filosofia. La filosofia della leggerezza e del temporaneo. La filosofia che mi fa gustare anche il semplice stare seduto su ciocco in un torrente per un paio d'ore, in "contemplazione" del creato, il preludio di qualcosaltro. Qualcuno l'ha chiamato lo 'sgabello' ...

In un convento un giorno arrivò un novizio. Il frate andò dal frate guardiano a dargli la notizia:
-Padre, è arrivato un nuovo frate!
-Brodo lungo, e seguitate ...

La mia adesso si chiama NASPI, ma la consistenza è invariata. Devi mettere assieme 10 mila euro al mese? O_O
Comunque in bocca al lupo, a me è successo spesso e so come si sta...

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Lun 3 Ago 2015 - 20:17

Io ringrazio il pantheon norreno se ne faccio 200 mensili, figurarsi

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Lun 3 Ago 2015 - 21:00

Justine ha scritto:Io ringrazio il pantheon norreno se ne faccio 200 mensili, figurarsi

Segui la mia strada, metti a partito la mente e buttati senza tregua nei concorsi pubblici... nella tua mente a mio avviso deve instaurarsi un indissolubile concetto:

bene = posto pubblico.

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Lun 3 Ago 2015 - 21:01

No, io vorrei fare la spazzina o la postina

no conformity to authority

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da silvio Lun 3 Ago 2015 - 22:32

Io forse finisco per stare in ambulanza, mi sono rotto di correre dietro ai pagamenti, ho la possibilità di farmi assumere come soccorritore e autista.

_________________
dando venghi ? cosa ? Da Rebbibbia ? Da Reggina Celi ? No da Roma. Allora Venghi dalla Libertà !
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Lun 3 Ago 2015 - 23:46

Justine ha scritto:No, io vorrei fare la spazzina o la postina

no conformity to authority

E' almeno uno di questi è un posto pubblico....non indugiare, prima inizi prima ti inespertisci, un mio amico ha vinto un concorso a 40 anni, dopo 20 anni di tentativi.

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mar 4 Ago 2015 - 6:22

Mah, io continuo a copywritare, c'è ben poco da diventare esperti per pulire un viale

Non cederò a concorsi o idiozie varie per alimentare questo circolo di mentecatti che richiedono qualificazioni atroci anche per le cose più facili di questo mondo

Tanto, ovunque vada, avrò sempre auricolari alle orecchie e la testa altrove, vedrò di organizzarmi con qualche conoscente e fare qualcosa che possa darmi più libertà (da sola, come da tradizione, non combino)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Mar 4 Ago 2015 - 8:42

Ohi, i postini lasciateli perdere ...

Giornale: Poste a piazza Affari: ​privatizzazione al via

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 1388084565-poste

"Nella prima settimana di agosto inizierà il percorso di collocamento per arrivare alla fine di ottobre allo sbarco in Borsa. Secondo il Financial Times, l'obiettivo è raccogliere almeno 4 miliardi di euro dalla quotazione di una quota del 40% della spa guidata da Francesco Caio, ora controllata al 100% dal Tesoro.
Con l’accelerazione sull’operazione di Poste si rimette così in moto il cantiere privatizzazioni di Matteo Renzi che si era prefissato l'obiettivo di racimolare circa 12 miliardi da destinare all'alleggerimento del debito pubblico. "



Il nuovo amministratore delegato Caio (da non confondere con Sempronio...) ha detto che presto le nostre lettere prioritarie verranno recapitate a casa un giorno sì e due no. Ovviamente affrancandole sempre con un francobollo prioritario. Se avete fretta la dovete mettere in un pacco della DHL, pagando 10 euro e amen. Sono geniali questi manager di aziende pubbliche, tipo Moretti che ha sì risanato il bilancio delle Ferrovie ma, almeno qui da noi, dei 4 treni della notte ne ha lasciato solo uno.

Privatizzare i postini e le Poste, ma vi rendente conto? Ve lo sareste aspettato mai da ragazzi una cosa del generer? E voi continuate a dire che non sta arrivando la fine del mondo ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Bathtime


_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Mar 4 Ago 2015 - 8:48


_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da primaverino Mar 4 Ago 2015 - 19:38


Quindi le aboliamo e licenziamo tutti.
Poi chi li mantiene?
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Mer 5 Ago 2015 - 7:51

primaverino ha scritto:
Quindi le aboliamo e licenziamo tutti.
Poi chi li mantiene?
I postini a casa, che tanto ci sono i droni.
Le cassiere a casa, che tanto c'è la cassa automatica fai da te-
L'impiegato di banca a casa, che tanto riesci a fare tutto tu con il conto on line che ti fa risparmiare.
L'operaio se ne è andato, e sempre resterà, in Cina, con i suoi 30-40 centesimi l'ora.

Noi che faremo? Ma ovvio, staremo tutto il giorno a comprare sotto E-Bay.

Con quali soldi e con quale stipendio è tutto da scoprire ...


boxed

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Mer 5 Ago 2015 - 12:29

Anche secondo me questo delirio della dematerializzazione di tutti i servizi ci porterà sul lastrico. Il pc doveva a mio avviso un sano divertimento elitario, come quando c'era solo windows 95 e Internet 6, non doveva integrarsi ai servizi pubblici e non.

P.s. Ricordo con nostalgia quando chi stava sul pc nel proprio tempo libero era visto come un alienato, adesso il tempo libero è diventato il pc e gli stessi censori di prima vivono attaccati al pc o al cellulare scrivendo stronzate e dicendo "mi piace".

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 7 Ago 2015 - 8:34

Ma chi decide se cliccare mi piace o scaricarsi delle robe da studiare o un buon libro è il singolo.

In molti hanno 'sta fissa di lamentarsi di internet su internet, io rispondo che fanno cagare.

Ipocriti del cazzo sono. Se poi chi vuol perder tempo andandosi a produrre le robe da sé mietendo il grano come gli amish o salkazzo vuole farlo, vada! E non rompa agli altri, possibilmente

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 7 Ago 2015 - 8:35

primaverino ha scritto:

Quindi le aboliamo e licenziamo tutti.
Poi chi li mantiene?

Pontifico da 50 mesi su un sistema che deve profondamente cambiare abolendo il denaro, visto come vanno le cose, e ancora 'ste domande

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Paris_Tuileries_Garden_Facepalm_statue

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 7 Ago 2015 - 8:41

Aggiungo poi che in qualità di freelance io di Internet ci campo, e altroché elitismo o claque vernacolari di gente che deve considerare la libertà di comunicazione subordinata al cazzeggio tout court.

Senza questo mezzo non avrei manco più un culo su cui sedermi (e anche molti altri, incluse start up e robe variegatamente decantate), fate vobis

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Ven 7 Ago 2015 - 10:26

ermetesilente ha scritto:Anche secondo me questo delirio della dematerializzazione di tutti i servizi ci porterà sul lastrico. Il pc doveva a mio avviso un sano divertimento elitario, come quando c'era solo windows 95 e Internet 6, non doveva integrarsi ai servizi pubblici e non.
.s. Ricordo con nostalgia quando chi stava sul pc nel proprio tempo libero era visto come un alienato, adesso il tempo libero è diventato il pc e gli stessi censori di prima vivono attaccati al pc o al cellulare scrivendo stronzate e dicendo "mi piace".
Stiamo andando un po' fuori tema. Ne parlavo diffusamente qui, basandomi su un interessante articolo dell'Economist:

La nuova appl ti farà morire di fame

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 7 Ago 2015 - 10:41

E ribadisco che con la tecnologia ci campo... *facepalm*

Non avessi quella, avrei il culo a fette con un tecnologicissimo machete acquistato dal primo rigattiere di passaggio

potremmo anche smetterla di fare di tutta l'erba un fascio, una volta l'anno

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da ermetesilente Ven 7 Ago 2015 - 11:33

Justine ha scritto:E ribadisco che con la tecnologia ci campo... *facepalm*

Non avessi quella, avrei il culo a fette con un tecnologicissimo machete acquistato dal primo rigattiere di passaggio

potremmo anche smetterla di fare di tutta l'erba un fascio, una volta l'anno

Se non ci fosse faresti un altro lavoro in altro campo, stante che i posti di lavori tradizionali sarebbero di più...

ermetesilente
-------------
-------------

Numero di messaggi : 175
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 21.06.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 7 Ago 2015 - 11:52

No, mi suiciderei prima, anche se quello che faccio ora telelavorando è pesante, non potrei campare per reggere un falcetto

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da adif Ven 7 Ago 2015 - 18:48

Justine ha scritto:Se poi chi vuol perder tempo andandosi a produrre le robe da sé mietendo il grano come gli amish o salkazzo vuole farlo, vada! E non rompa agli altri, possibilmente
sagge parole

_________________
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Red
adif
adif
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 770
Età : 48
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 05.12.13

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Ven 7 Ago 2015 - 20:43

ok la cosa divertente è che poi sono i primi a farlo notare agli altri (se e quando conviene)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Minsky Sab 22 Ago 2015 - 10:03

Il Sole 24 ORE ha scritto:La Cina fa paura anche a Wall Street che cede oltre il 3%. Europa ko, Milano (2,83%) in due settimane ha perso il 9%

21 agosto 2015

Lo scivolone di Wall Street chiude uno dei peggiori venerdì della recente storia finanziaria, che ha visto cedere in modo rilevante le quotazioni di azioni, obbligazioni e materie prime, in oriente, Europa e Stati Uniti. A scatenare il “sell-off” le notizie negative sull’economia cinese, che rischiano di mettere in difficoltà l’economia globale. Il Dow Jones perde il 3,11% a 16.462,69 punti, il Nasdaq cede il 3,52% a 4.706,04 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno il 3,2% a 1.971 punti. Un “sell-off” che ha colpito in modo non selettivo i listini statunitensi.

Colpite anche le materie prime. A New York il petrolio Wti è calato sotto i 40 dollari al barile, per la prima volta dal 2009. Il Brent scende a 45,18 dollari al barile, ai minimi dal marzo 2009. In chiusura il Wti è risalito a quota 40,45 dollari al barile mentre il Brent ha chiuso a 45,46. Si tratta dell'ottava settimana consecutiva di ribasso dei prezzi dell'oro nero, la piu' lunga performance registrata dal 1986.

La chiusura delle Borse europee non è stata migiore: Milano, in chiusura, ha ceduto il 2,83% ma anche Londra, Parigi e Francoforte hanno registrato passivi superiori al 2%. A Piazza Affari, tornata ai livelli di inizio luglio, si salvano dai ribassi soltanto Saipem (+0,5%, con gli investitori che puntano su una ripresa del dialogo con Gazprom) e Yoox (invariato). Giù invece tutto il comparto bancario - lo spread Btp-Bund si e' allargato nuovamente vicino a 130 punti base - con Bper, Bpm e Banco Popolare in rosso di oltre il 4%. Cnh (-4,4%) sconta il taglio delle stime della concorrente americana Deere. Sul resto del listino ancora realizzi su Saras (-4,6%); giù anche Salini Impregilo (-3,6%). Sul mercato valutario l'euro si rafforza ulteriormente sul dollaro.

Si allontana il rialzo dei tassi, il dollaro perde forza
Calano le attese per un primo rialzo dei tassi di interesse a settembre e perde drasticamente di spinta il dollaro. A indebolire l'euro è lo spostamento dell'orizzonte temporale per l'inizio della manovra di stretta sul costo del denaro. Solo il 35% degli investitori vede ora un aumento dei tassi a settembre contro il 50% di qualche giorno fa mentre il 60% degli investitori ritiene più probabile un primo intervento sui tassi a dicembre.

La sindrome cinese fa sempre più paura
Una nuova flessione complessiva dell'11% in cinque sedute e mercati nuovamente a ridosso di quota 3500 punti, che secondo gli analisti rappresenta per le autorità di Pechino una linea da difendere a ogni costo. La crisi cinese è ormai esplosa in tutta la sua forza e rischia di dominare la scena internazionale a lungo anche perché i problemi non appaiono più circoscritti a livello finanziario ma anche all'economia reale, come dimostrato oggi dalla performance molto negativo del Pmi manifatturiero sceso in luglio a 47,1 punti, il livello più basso da 77 mesi.

Il problema è che l'impressionante arsenale di misure messo in campo dalle autorità cinesi a inizio luglio per contrastare quello che era stato un primo grave crollo dei mercati che avevano visto bruciare 3000 miliardi di dollari nel giro di poche sedute, non sembra aver dato i frutti di lungo periodo sperati. Dopo aver visto crollare l'indice da 5100 a 3500 punti nel giro di un mese, le autorità avevano infatti tagliato i tassi di interesse a nuovi minimi storici, annullato tutte le nuove Ipo, impedito le vendite allo scoperto e autorizzato due agenzie statali a investire massicciamente in compagnie quotate in Borsa.
A distanza di un mese, e dopo che sono state spese somme enormi e molte aziende sono ormai finite sotto il controllo statale, Pechino si ritrova sugli stessi livelli di inizio luglio e con un calo drastico della fiducia da parte degli investitori internazionali nei suoi mezzi.
Lo dimostra il ritmo con cui gli investitori stranieri stanno facendo rientrare dalla Cina i propri fondi e il trend rischia di peggiorare ulteriormente nei prossimi mesi per due ragioni: la prima è che la banca centrale cinese ha permesso una svalutazione dello yuan che riduce di fatto i profitti realizzati nella valuta locale dagli stranieri e la seconda è che quando la Fed inizierà ad alzare i tassi di interesse, il debito americano, nettamente più sicuro, tornerà ad essere maggiormente attraente.
I problemi non si limitano a questo: la mossa della Cina sulla propria moneta rischia infatti di scatenare una guerra valutaria nella zona perché tutti i paesi dell'area dipendono in larga parte dalle esportazioni.

Per le imprese occidentali, la crisi cinese comporta numerosi elementi di rischio: da una parte sono penalizzate le aziende, come quelle del lusso, che guardavano con sempre maggiore interesse al mercato locale. Dall'altra la crisi cinese si traduce in minore richiesta di commodities i cui prezzi sono in effetti in continuo calo. E per le aziende occidentali attive nella produzione e trasformazione delle materie prime, ma anche per quelle che producono macchinari, le conseguenze di lungo termine potrebbero essere molto pesanti.

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2015-08-21/nuovo-tonfo-tokyo-298percento-pesanti-ribassi-future-europei-oro-massimi-sei-settimane-081215.shtml

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Set 2015 - 23:05

Tirosú

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Merini10- E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Minsky Sab 5 Set 2015 - 23:13

Rasputin ha scritto:Tirosú
E io ricarico... wink..

Bernard Guetta ha scritto:Il futuro incerto della Cina

24 AGO 2015 09.53

In questo mix tra capitalismo selvaggio e dittatura politica qualcuno aveva addirittura visto un modello da seguire. Per trent’anni le aziende occidentali sono state attirate dai salari bassi e dalle promesse dell’enorme mercato interno cinese, e la Cina era considerata un eterno Eldorado il cui destino era quello di affermarsi come iperpotenza del ventunesimo secolo. Ma tutti i sogni prima o poi finiscono.

La svalutazione estiva e il tracollo della borsa di Shanghai di fine primavera dimostrano che la Cina sta ormai diventando un fattore di instabilità internazionale, potenzialmente il più grande di tutti. I capitali interni fuggono, mentre quelli stranieri fanno rotta verso altri lidi. Gli investitori ora hanno paura del paese più popoloso al mondo, perché la crescita non è più a due cifre e non è più nemmeno al 7 per cento come sostengono le statistiche ufficiali.

Fare ipotesi è avventato, ma le più affidabili parlano di una crescita cinese inferiore al 4 per cento, livello che rischia di far impennare la disoccupazione in un paese in cui la protezione sociale non esiste. Senza alcuna indennità né sussidi, i disoccupati cinesi non possono più sfamarsi né tantomeno inviare soldi nelle campagne, dove centinaia di milioni di uomini e donne hanno lasciato le famiglie per andare a lavorare nelle fabbriche alla periferia delle grandi città.

La Cina è in cattive acque perché non può sperare in una crescita eterna

La Cina non è equipaggiata per affrontare un calo dell’occupazione, che a questo punto potrebbe mettere in discussione il tacito accordo tra la popolazione e i suoi governanti. I cinesi amano la libertà tanto quanto gli altri popoli, ma in attesa di giorni migliori (fatta eccezione per alcuni eroici dissidenti) vi avevano rinunciato in cambio del miglioramento del loro tenore di vita.

“Voi ci arricchite e noi vi lasciamo governare”, dicevano. Ma se il tenore di vita dei poveri e delle nuove classi medie cala e se il governo perde la sua unica legittimità in un momento in cui è dilaniato dalle lotte interne, allora è evidente che la Cina è destinata a un periodo tormentato.

La situazione è ancora sotto controllo, perché Pechino dispone di enormi riserve di valuta e le sta già utilizzando per rilanciare l’economia. La vera catastrofe non è imminente, ma la Cina è in cattive acque perché non può sperare in una crescita eterna, perché i suoi salari sono meno attraenti di quelli di altri paesi asiatici e africani e perché nel paese non esistono meccanismi di protezione sociali e politici.

La Cina, insomma, è destinata a soffrire. A farne le spese sarà l’economia mondiale, a cominciare dalla Germania e dagli Stati Uniti. L’aspetto più inquietante è che presto l’unica via d’uscita per il governo cinese potrebbe essere un ulteriore passo verso il nazionalismo e l’aggressività regionale.

(Traduzione di Andrea Sparacino)

http://www.internazionale.it/opinione/bernard-guetta/2015/08/24/cina-economia-crisi

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Rasputin Dom 6 Set 2015 - 1:20

A medio/lungo termine, forse, un riequilibrio dei costi di produzione?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Merini10- E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Dom 6 Set 2015 - 20:07

Rasputin ha scritto:A medio/lungo termine, forse, un riequilibrio dei costi di produzione?
O forse delle tradizione culinarie?

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 L43-insetti-130514105639_big

Per quanti anni li abbiamo presi per il €u/o con questa storia che mangiavano le formiche? Che seppellivano il babbo con il €u/o di fuori così ci incastravano la bicicletta.

Si sta riequilibrando. Le cavallette stanno per arrivare sulle nostre tavole ...


boxed

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Dom 6 Set 2015 - 20:15

Mai schernito nessuno per le proprie abitudini alimentari; forse cibarmi di entomi farà del bene alla mia tiroide, anzi

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Lun 7 Set 2015 - 10:05

Vorrei chiedervi di fermarvi a pensare un po' questa mattina ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 20150902_163244720150903003956

...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Image

...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Bambino-siriano-morto-spiaggia-turchia

...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Bodrum-turchia-bambino-immigrato-20150903113853

...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Manifesto-prima-pagina-620x372

...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Siria2

Aylan è morto sulla spiaggia di Bodrum. Ci volevo andare a Bodrum questa estate, se non fosse che la ditta ha portato i libri in tribunale. Bodrum, l'antica Alicarnasso, ha il bello di essere distante uno sputo dall'isola di Kos, uno allenato con Rusp ci arriverebbe tranquillamente anche a nuoto. Mi pare di averle scritte anche qui dentro queste cazzate. Poi io in vacanza ci vado sempre a Settembre, che si spende meno.

Chissà, forse me lo vedevo arrivare sotto il mio ombrellone ...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Johnny Lun 7 Set 2015 - 10:07

E non è vero propio un cazzo che siamo tutti impotenti. Noi tutti abbiamo un arma nucleare. Che si chiama ...

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Modulo%20bonifico%20postale

... Bollettino Postale ...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Justine Lun 7 Set 2015 - 10:38

Basterebbe l'ortografia

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte) - Pagina 17 Empty Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (III parte)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 17 di 20 Precedente  1 ... 10 ... 16, 17, 18, 19, 20  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.