Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

da Roberto Frost

+3
Rasputin
Armok
marisella
7 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

da Roberto Frost Empty da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Dom 14 Ago 2016 - 16:15

Da Robert Frost.


"ho promesse da mantenere e miglia da percorrere, prima di poter dormire..."
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Dom 14 Ago 2016 - 16:25

Perchè ti è venuta in mente questa citazione?

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Dom 14 Ago 2016 - 23:23

Armok ha scritto:Perchè ti è venuta in mente questa citazione?
In genere non si risponde con un'altra domanda, solo Dio risponde con altre domande a Giobbe che lo interpella. E' che io , tante volte, mi sento così stanca, ad occuparmi ancora delle famiglie povere, che vorrei stendermi sotto un fico e là rimanere, ma poi mi tornano in mente queste parole di Frost e mi scuoto.Va bene questa risposta?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Ago 2016 - 23:39

marisella ha scritto:
Armok ha scritto:Perchè ti è venuta in mente questa citazione?
In genere non si risponde con un'altra domanda, solo Dio risponde con altre domande a Giobbe che lo interpella. E' che io , tante volte, mi sento così stanca, ad occuparmi ancora delle famiglie povere, che vorrei stendermi sotto un fico e là rimanere, ma poi mi tornano in mente queste parole di Frost e mi scuoto.Va bene questa risposta?

Perché dai questa risposta?

Dio

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 0:03

marisella ha scritto:
Armok ha scritto:Perchè ti è venuta in mente questa citazione?
In genere non si risponde con un'altra domanda, solo Dio risponde con altre domande a Giobbe che lo interpella. E' che io , tante volte, mi sento così stanca, ad occuparmi ancora delle famiglie povere, che vorrei stendermi sotto un fico e là rimanere, ma poi mi tornano in mente queste parole di Frost e mi scuoto.Va bene questa risposta?

Certo che va bene...
Qualsiasi risposta va bene...
Non fare domande se poi hai paura delle risposte, recita un (discutibile) detto...
Non guardare dentro l'abisso, sennò poi l'abisso guarderà dentro di te...
Se la risposta è "Cristo" la domanda è sbagliata (dicono alcuni).
Se la risposta è "Si, grazie" La domanda era "gradisci un'altra sambuca?"...
E via discorrendo per quanto si possa continuare in maniera estenuante a rompersi reciprocamente i coglioni con domande cui a nessuno importa di rispondere e che a nessuno importa pronunciare (se non in pieno ozio/scazzo filosofico o presunto tale).
Le risposte e le domande stanno dentro di te... Abituati all'idea, amico mio...  (detto impersonalmente, of course).
Esistono tanti ateismi quanti sono gli atei... Esistono millemila dei per quanti millemila credenti esistano...
Poi, è chiaro, esistono dei paradigmi, delle dottrine, dei dettami preconfezionati, delle regole, alle quali si può ben sottostare, comodamente supini in guisa di porci al trogolo abbisognanti della pastura necessaria, poi si può ben aderire ad una corrente filosofica assimilata per acquisita esperienza (e ciò può pure valere perfino per ogni "ateismo militante" che trovi riferimento in un qualsivoglia testo elevato a "vangelo"... In fondo vedere atei "sedicenti spiriti liberi" abbeverarsi alla fonte di un Dawkins o un Hitchens qualunque mi perplime tanto quanto l'evangelico che s'attacca all'interpretazione letterale del dettato biblico).
il "sentimento religioso" non si eradicherà mai in quanto insito nell'impianto genetico del Sapiens tanto quanto il generico "senso di appartenenza" che ben pochi aborrono ma dei quali la maggior parte degli umani si nutrono.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 0:11

primaverino ha scritto:[...]In fondo vedere atei "sedicenti spiriti liberi" abbeverarsi alla fonte di un Dawkins o un Hitchens qualunque mi perplime tanto quanto l'evangelico che s'attacca all'interpretazione letterale del dettato biblico).

Non collezionare francobolli è un hobby? Royales


primaverino ha scritto:[...]il "sentimento religioso" non si eradicherà mai in quanto insito nell'impianto genetico del Sapiens tanto quanto il generico "senso di appartenenza" che ben pochi aborrono ma dei quali la maggior parte degli umani si nutrono.

Se davvero il sentimento religioso non dovesse mai eradicarsi, a mio parere sarà unicamente per la legge di C. M. Cipolla moon

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 0:23

Rasputin ha scritto:
primaverino ha scritto:[...]In fondo vedere atei "sedicenti spiriti liberi" abbeverarsi alla fonte di un Dawkins o un Hitchens qualunque mi perplime tanto quanto l'evangelico che s'attacca all'interpretazione letterale del dettato biblico).

Non collezionare francobolli è un hobby?  Royales
Pendere dalle labgbra di un Dawkins o da un Hitchens equivale forse a "non" collezionare francobolli?
Dai, fratello, non fare il furbo con me...


primaverino ha scritto:[...]il "sentimento religioso" non si eradicherà mai in quanto insito nell'impianto genetico del Sapiens tanto quanto il generico "senso di appartenenza" che ben pochi aborrono ma dei quali la maggior parte degli umani si nutrono.

Rasputin ha scritto:Se davvero il sentimento religioso non dovesse mai eradicarsi, a mio parere sarà unicamente per la legge di C. M. Cipolla moon

E il Cipolla se ne può ben andarsene affanculo insieme agli estensori di testi che tendono ad omologae le teste necessitanti di "fari illuminanti" al netto del segno che li contraddistingue. wink..
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 0:31

Pendere dalle labbra di un Dawkins presenta una grossa differenza col pendere dalle labbra di un qualcuno che non esiste nonché dai suoi presunti rappresentanti, mi pare

Non fare il furbo tu con me, che sto guardando il tennis eh

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 0:37

Rasputin ha scritto:Pendere dalle labbra di un Dawkins presenta una grossa differenza col pendere dalle labbra di un qualcuno che non esiste nonché dai suoi presunti rappresentanti, mi pare

Non fare il furbo tu con me, che sto guardando il tennis eh

Ah... Io guardavo l'inseguimento su pista...
Ora guardo il tennis pure io.

p.s.: pendere dalle labbra di qualcun altro non è certo segno di indipendenza mentale... Poi ognuno ha i propri segni di riferimento.
Argomento chiuso, per quanto mi riguarda (e fino alle prossima volta, of course) mgreen
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 0:46

primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:Pendere dalle labbra di un Dawkins presenta una grossa differenza col pendere dalle labbra di un qualcuno che non esiste nonché dai suoi presunti rappresentanti, mi pare

Non fare il furbo tu con me, che sto guardando il tennis eh

Ah... Io guardavo l'inseguimento su pista...
Ora guardo il tennis pure io.

p.s.: pendere dalle labbra di qualcun altro non è certo segno di indipendenza mentale... Poi ognuno ha i propri segni di riferimento.
Argomento chiuso, per quanto mi riguarda (e fino alle prossima volta, of course) mgreen

Beh se quel qualcuno esiste a me pare un puntino in più mgreen

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Paolo Lun 15 Ago 2016 - 0:51

Rasputin ha scritto:
primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:Pendere dalle labbra di un Dawkins presenta una grossa differenza col pendere dalle labbra di un qualcuno che non esiste nonché dai suoi presunti rappresentanti, mi pare

Non fare il furbo tu con me, che sto guardando il tennis eh

Ah... Io guardavo l'inseguimento su pista...
Ora guardo il tennis pure io.

p.s.: pendere dalle labbra di qualcun altro non è certo segno di indipendenza mentale... Poi ognuno ha i propri segni di riferimento.
Argomento chiuso, per quanto mi riguarda (e fino alle prossima volta, of course) mgreen

Beh se quel qualcuno esiste a me pare un puntino in più mgreen

Ehhh dipende da quali labbra sono !!! sagace sagace

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 0:56

Rasputin ha scritto:

Beh se quel qualcuno esiste a me pare un puntino in più mgreen

Ti facevo più intelligente... My bad.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 1:01

primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Beh se quel qualcuno esiste a me pare un puntino in più mgreen

Ti facevo più intelligente... My bad.

Si dice my fault

i credenti nemmeno da labbra pendono, pendono e basta mgreen moon

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 1:09

Rasputin ha scritto:
primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:

Beh se quel qualcuno esiste a me pare un puntino in più mgreen

Ti facevo più intelligente... My bad.

Si dice my fault

i credenti nemmeno da labbra pendono, pendono e basta mgreen moon

Va bene bro.
Visto che abbisogni dell'ultima parola te la cedo volentieri.

Alla prossima. ok
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Lun 15 Ago 2016 - 9:43

Pendere dalle labgbra di un Dawkins o da un Hitchens equivale forse a "non" collezionare francobolli?


Onestamente, non si può dire che tutti o la maggior parte degli atei dipendano psicologicamente o ideologicamente da un guru o leader.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Minsky Lun 15 Ago 2016 - 10:39

da Roberto Frost Folle10

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 10:42

Armok ha scritto:
Pendere dalle labgbra di un Dawkins o da un Hitchens equivale forse a "non" collezionare francobolli?


Onestamente, non si può dire che tutti o la maggior parte degli atei dipendano psicologicamente o ideologicamente da un guru o leader.

Beh, altrettanto onestamente debbo dire che mi capita di parlare di religione/ateismo solo sui forum, quindi ci sono decine (centinaia, dato che per oltre 25 anni ho lavorato a contatto col pubblico) di persone con le quali ho parlato di tutto senza mai toccare questi argomenti.
Per quanto attiene agli ateoforumisti, ho notato che la percentuale di chi legge o ha letto i libri dei vari "guru", come li chiami tu, è senz'altro notevole.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Paolo Lun 15 Ago 2016 - 10:53

Per quanto mi riguarda di questo argomento io ho letto solo Dawkins l'illusione di dio e, per la verità, mi ha abbastanza deluso. Ritengo che la posizione dell'ateo è per lo più fondata su esperienze o riflessioni personali. O una persona ha la sorte di non essere indottrinato sin da piccolo alla religione e in tal caso il problema non si pone o, come è nella maggior parte dei casi, è la capacità critica e di riflessione che porta la persona a liberarsi dalla religione. Per me non esistono gurù o leader che possano influenzare questa posizione. Al più la possono rafforzare fornendo alcuni spunti di riflessione, ma in ogni caso cose di influenza marginale sulla posizione atea.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Minsky Lun 15 Ago 2016 - 10:57

primaverino ha scritto:
Armok ha scritto:
Pendere dalle labgbra di un Dawkins o da un Hitchens equivale forse a "non" collezionare francobolli?


Onestamente, non si può dire che tutti o la maggior parte degli atei dipendano psicologicamente o ideologicamente da un guru o leader.

Beh, altrettanto onestamente debbo dire che mi capita di parlare di religione/ateismo solo sui forum, quindi ci sono decine (centinaia, dato che per oltre 25 anni ho lavorato a contatto col pubblico) di persone con le quali ho parlato di tutto senza mai toccare questi argomenti.
Questo è impossibile. La religione è troppo pervasiva perché non capiti, prima o poi, di sentirne l'eco anche in ambiti del tutto estranei. Può essere un collega di lavoro che un bel giorno dice così discorsivamente e con nonchalance che la prossima domenica suo figlio farà la cresima o la prima comunione, come se fosse la cosa più naturale del mondo, ad esempio. O qualcuno che dice "è un miracolo!" oppure "è la provvidenza!" riferendosi ad un fatto casualmente favorevole. E tantissimi casi simili, con tutte le madonne che appaiono in continuazione dappertutto e papa Ciccio che straparla venti volte al giorno con la risonanza mediatica a tutta manetta è davvero impossibile che nessuno ne parli. Oppure magari anche uno che tira una bestemmia. La bestemmia non esisterebbe senza la religione. Non ci avevi pensato? Secondo la mia esperienza è quasi impossibile trascorrere una giornata in mezzo alla gente senza sentire almeno una bestemmia.

primaverino ha scritto:Per quanto attiene agli ateoforumisti, ho notato che la percentuale di chi legge o ha letto i libri dei vari "guru", come li chiami tu, è senz'altro notevole.
Pensa che una grande maggioranza di ateoforumisti ha letto anche bibbie, vangeli, corani, e persino toreh e ramayane alle volte...

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Lun 15 Ago 2016 - 11:00

Per quanto attiene agli ateoforumisti, ho notato che la percentuale di chi legge o ha letto i libri dei vari "guru", come li chiami tu, è senz'altro notevole.


Leggere libri e ascoltare video non equivale, neppure alla lontana, al seguire una religione e lasciare che essa condizioni ogni singolo aspetto della tua vita.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Paolo Lun 15 Ago 2016 - 11:11

Il vero "nemico" della religione non è il gurù o i libri che lui può scrivere ma sono gli studiosi e gli scienziati che con il loro lavoro, le loro ricerche, le continue scoperte che fanno stanno di fatto sgretolando le granitiche posizione dei credenti. E' Darwin che ha spiegato l'evoluzione è Pasteur che ha spigato che l'origine delle malattie è nei microrganismi, è Einstein o Hawking che hanno spiegato la relatività del tempo è......una infinità di studiosi che non si sono limitati a prendere le cose così come avevano sempre fatto per millenni i loro predecessori i veri gurù degli atei! Altro che Dawkins o  Hitchens!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 11:15

Minsky ha scritto:
primaverino ha scritto:
Armok ha scritto:
Pendere dalle labgbra di un Dawkins o da un Hitchens equivale forse a "non" collezionare francobolli?


Onestamente, non si può dire che tutti o la maggior parte degli atei dipendano psicologicamente o ideologicamente da un guru o leader.

Beh, altrettanto onestamente debbo dire che mi capita di parlare di religione/ateismo solo sui forum, quindi ci sono decine (centinaia, dato che per oltre 25 anni ho lavorato a contatto col pubblico) di persone con le quali ho parlato di tutto senza mai toccare questi argomenti.
Questo è impossibile. La religione è troppo pervasiva perché non capiti, prima o poi, di sentirne l'eco anche in ambiti del tutto estranei. Può essere un collega di lavoro che un bel giorno dice così discorsivamente e con nonchalance che la prossima domenica suo figlio farà la cresima o la prima comunione, come se fosse la cosa più naturale del mondo, ad esempio. O qualcuno che dice "è un miracolo!" oppure "è la provvidenza!" riferendosi ad un fatto casualmente favorevole. E tantissimi casi simili, con tutte le madonne che appaiono in continuazione dappertutto e papa Ciccio che straparla venti volte al giorno con la risonanza mediatica a tutta manetta è davvero impossibile che nessuno ne parli. Oppure magari anche uno che tira una bestemmia. La bestemmia non esisterebbe senza la religione. Non ci avevi pensato? Secondo la mia esperienza è quasi impossibile trascorrere una giornata in mezzo alla gente senza sentire almeno una bestemmia.
Si, certo. Intendevo riferirmi a dispute nel merito.

primaverino ha scritto:Per quanto attiene agli ateoforumisti, ho notato che la percentuale di chi legge o ha letto i libri dei vari "guru", come li chiami tu, è senz'altro notevole.
Pensa che una grande maggioranza di ateoforumisti ha letto anche bibbie, vangeli, corani, e persino toreh e ramayane alle volte...


Ognuno impiega il proprio tempo come crede.
Se fossi ateo, semplicemente non proverei interesse alcuno verso tali testi (e pure in quanto credente, a dire il vero).
Mi sono iscritto al forum per semplice curiosità intellettuale e poi, incidentalmente, vi ho trovato persone a mio avviso valide con le quali si può ben parlare di tutto (anche di religione, of course, ma senza "ossessione" alcuna).
Se mi fossi limitato al dialogo "ateo-credente" me ne sarei andato da tempo, avendo sostanzialmente esaurito l'argomento.
Poi ci sta che, di tanto in tanto, mi vada di ribattere a determinate posizioni che trovo in qualche modo discutibili, ma senza perciò considerare di vitale importanza la discussione di merito.

Non ho la "fissa" della religione da credente, figuriamoci se fossi ateo.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 11:16

Armok ha scritto:
Per quanto attiene agli ateoforumisti, ho notato che la percentuale di chi legge o ha letto i libri dei vari "guru", come li chiami tu, è senz'altro notevole.


Leggere libri e ascoltare video non equivale, neppure alla lontana, al seguire una religione e lasciare che essa condizioni ogni singolo aspetto della tua vita.

Vero anche questo.
Posso tuttavia affermare di non ricordarmi di conoscenti che siano condizionati in ogni aspetto della quotidianità dalla religione.
Magari, semplicemente, non ci ho mai fatto caso.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Lun 15 Ago 2016 - 11:20

Paolo ha scritto:Il vero "nemico" della religione non è il gurù o i libri che lui può scrivere ma sono gli studiosi e gli scienziati che con il loro lavoro, le loro ricerche, le continue scoperte che fanno stanno di fatto sgretolando le granitiche posizione dei credenti. [...]

Si, ok.
Per quanto mi riguarda l'unica posizione (granitica!?) sta nella non esclusione di un ultraterreno purchessia.
Il resto è "fissa".
E non c'era bisogno di salire oltre le nubi per constatare che non c'è nessun vecchio con la barba che guarda giù.wink.. Ci sarei arrivato anche da solo.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 12:38

primaverino ha scritto:
Si, ok.
Per quanto mi riguarda l'unica posizione (granitica!?) sta nella non esclusione di un ultraterreno purchessia.
Il resto è "fissa".
E non c'era bisogno di salire oltre le nubi per constatare che non c'è nessun vecchio con la barba che guarda giù.wink..  Ci sarei arrivato anche da solo.

E qui il circolo si chiude. Le premesse (Che sussistano o meno le basi) su cui non escludi l'ultraterreno non possono essere tali da non poter escludere l'esistenza di qualsiasi altra cosa ti salti in mente wink..

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Minsky Lun 15 Ago 2016 - 22:03

Rasputin ha scritto:
primaverino ha scritto:
Si, ok.
Per quanto mi riguarda l'unica posizione (granitica!?) sta nella non esclusione di un ultraterreno purchessia.
Il resto è "fissa".
E non c'era bisogno di salire oltre le nubi per constatare che non c'è nessun vecchio con la barba che guarda giù.wink..  Ci sarei arrivato anche da solo.

E qui il circolo si chiude. Le premesse (Che sussistano o meno le basi) su cui non escludi l'ultraterreno non possono essere tali da non poter escludere l'esistenza di qualsiasi altra cosa ti salti in mente wink..

Quello che ha detto Prim è estremamente interessante. «Non esclusione di un ultraterreno purchessia» : sta tutto in questa aspirazione minimale ed essenziale il nocciolo della psicologia del credente. Come infatti ho già ampiamente discusso in altro thread, il fulcro di ogni religione consiste nella proposta di una "vita" ulteriore. Ma perché fa così presa questa improbabile offerta? Tutto deriva dall'inganno cognitivo della continuità della coscienza. Non siamo in grado di immaginare l'interruzione della continuità della nostra coscienza. Nessuno può immaginare come ci si sente a non esistere più. Neanch'io ci riesco. Ogni volta che progetto un'attività foriera di rischio, nella mente mi rappresento la conclusione, il "dopo" dell'attività, come momento di riposo e ristoro. Non mi immagino di fare una brutta fine, anche se so benissimo che il margine di rischio non è mai nullo, e ho costantemente esempi di gente più preparata e più forte di me che ha fallito. Non è soltanto il ritrarsi della mente da una prospettiva orribile e nefasta, è proprio un'incapacità a figurarsi un "dopo" in cui non ci siamo più.

Da bambino cercavo di immaginare cosa si poteva provare ad essere in una tomba. Non c'era il vezzo di tenere i bambini alla larga dalla consapevolezza della morte, a quei tempi, e anzi se qualcuno della famiglia moriva si facevano assistere anche i bambini al decesso, e a tutte le cerimonie seguenti. Io mi immaginavo la morte come una condizione di freddo e buio e assenza di suoni e immobilità. Ma questo presuppone che ci sia una coscienza che sperimenta le sensazioni. Invece non c'è. È paradossale che oggi io non sia ancora in grado di immaginare la non esistenza, ovviamente posso immaginarla con gli strumenti della ragione, ma con la mente emotiva no.

Ecco perciò che il credente si aggrappa volentieri a qualunque appiglio che non escluda la possibilità di continuare ad "esistere" dopo la morte. Le religioni elaborano complessi scenari in cui inseriscono questa promessa, centrale e fondamentale per irretire i credenti. Pensiamo ad esempio alla veritiera e profonda intuizione di Saulo di Tarso: "Ma se Cristo non è risuscitato, allora è vana la nostra predicazione ed è vana anche la vostra fede." (1Corinzi 15,14). Cioè, se la morte è irrimediabile, allora tutta la predicazione va gettata alle ortiche, dice Saulo. Ovviamente questo costringe i cristiani a sostenere che Cristo è resuscitato.

Oggi chiaramente la sovrastruttura di una religione quale è il cristianesimo, cresciuta nel caos del nonsenso e dell'assurdità con elucubrazioni demenziali e astruse, non soddisfa le persone più colte e civilizzate. Quindi costoro, come il buon Prim, decostruiscono la dottrina e si rifugiano nel pensiero minimalista della "vita ultraterrena purchessia". Ci sono peraltro anche le masse ignoranti, che per contro si pasciono di madonne di Medjugorje, padri pii e stronzate simili. Queste sono all'estremo opposto ma anche loro escludono la sovrastruttura. Ed è così perché quello che conta è solo il "nocciolo". "Voglio salvarmi" pensa il credente. Ed è disposto a pagare un prezzo anche molto alto. Non necessariamente in denaro: generalmente il costo è rappresentato da privazioni inconsulte come rinunciare ad attività sessuali, perdita di tempo nell'assistere a riti grotteschi, deferenza verso individui loschi e squallidi che vivono sulle spalle del popolo ignorante. Etc, etc.

Un'analisi a parte meriterebbe una religione come quella musulmana, dove praticamente esistono solo le masse ignoranti. Infatti la religione musulmana non ha sovrastrutture, funziona con paradigmi diversi da quelli del cristianesimo ma il nocciolo è uguale. Se è vero che i protomartiri cristiani si lasciavano volentieri sbranare dai leoni, sicuri di ottenere così il paradiso, è per una convinzione strettamente analoga che i terroristi musulmani si fanno esplodere in mezzo alla folla, sicuri di ottenere così le 72 vergini.

«Non c'era bisogno di salire oltre le nubi per constatare che non c'è nessun vecchio con la barba che guarda giù. Ci sarei arrivato anche da solo.» - Afferma Prim. In realtà, se fossi vissuto prima dell'invenzione della mongolfiera, caro Prim, pur con tutto il tuo acume non avresti mai potuto essere sicuro che il vecchio con la barba sopra le nuvole non ci fosse. Come oggi, avendo la teologia spostato il vecchio con la barba in un altro contesto concettuale, "essere di tachioni extradimensionale atemporale con supercazzola quantistica", non puoi essere sicuro che questa entità sofisticata ed incomprensibile non esista. E non puoi essere sicuro che non ci sia continuità della coscienza dopo la morte del corpo. Sì, non possiamo essere sicuri, anche se ogni evidenza suggerisce che la mente, pur essendo un'entità non fisica ma informativa, senza il supporto dei neuroni svanisce. Chi sei tu, Prim? Sei la tua coscienza, la tua memoria, la tua esperienza, il tuo vissuto. Togli queste cose e diventi un altro, una tabula rasa, nessuno. Ma sai mai, magari il contenuto dei neuroni viene copiato al momento della morte in un altro continuum spaziotemporale e lì rivive. In un altro organismo, oppure come coscienza disincarnata. Chissà. Francamente, lo trovo molto duro da credere. Ancora più difficile che figurarmi il nulla della non-esistenza. Ma se a te riesce, buon per te. Farà differenza crederci o no? L'essere extradimensionale con la supercazzola quantistica terrà conto di quante volte ci siamo segati prima di decidere se meritiamo o no l'altra vita? Non ti sembrano idee ridicole? Se non ti sembrano, è tuo diritto crederci. Nessuno te lo vuole togliere. Non io, almeno.

Io riesco a credere facilmente che un giorno non lontano la coscienza umana potrà essere prodotta artificialmente, in una macchina. I progressi nel campo ci sono, anche se sono lenti. Ma se è vero, come sembra, che la coscienza emerge come epifenomeno dalla complessità della mente, allora una buona replica funzionale della mente, dotata di sufficienti risorse, dovrebbe acquisire coscienza di sé. Magari in modo molto diverso da come l'abbiamo noi. In ogni caso, questa dovrebbe essere la prova definitiva che l'anima non esiste. Se la coscienza non è esclusiva umana (già sappiamo che non lo è, in realtà, perché un bonobo è cosciente, per esempio), allora tutte le elucubrazioni dei religiosi sono spazzatura (lo sono comunque).

In conclusione, perché affannarsi tanto, dici tu. Io posso risponderti per me. Ho già avuto occasione di ripetere diverse volte che, per quanto mi riguarda, passerei molto volentieri il mio tempo libero alla tastiera scorrazzando sui forum di alpinismo, anziché qui. Troverei informazioni molto più interessanti su quelli. Ma sto qui la maggior parte del tempo. A fare che? Una volta pensavo che la religione si sarebbe esaurita un po' alla volta come altre tradizioni obsolete e noiose. Poi mi sono reso conto che non è così. Va combattuta attivamente, perché è un cancro in metastasi. Alcune varianti come l'islam sono pericolosissime. Vedi, si fa presto a dire che le istituzioni devono essere laiche. Ma che significa? Un credente per definizione non potrà mai accettare di subordinare la sua religione alla legge dello Stato. È il suo culo eterno che ne va di mezzo, capisci? Niente è più importante. Non se ne darà fuori mai per questa strada. Bisogna estirpare la religione alla radice, dalla mente delle persone. Bisogna che le persone capiscano che la loro incapacità di immaginarsi morti non vuol dire che ci deve essere continuità dopo la morte. È questo il punto, e tu l'hai indicato con mirabile sintesi.

saluto...

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 22:16

Un verdone meritato.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Lun 15 Ago 2016 - 22:17

MInsky caro, mamma mia che sermone di ferragosto hai fatto, mi ballano gli occhi. Ma noi siamo nati per l'eternità. Certo che c'è Dio , con la barba bianca, seduto sulle nubi, o dove ti pare. Però cerca di scrivere di meno, sennò le persone si stancano. Ciao wink.. ok mgreen eeeeeeek moon
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Lun 15 Ago 2016 - 22:19

marisella ha scritto:MInsky caro, mamma mia che sermone di ferragosto hai fatto, mi ballano gli occhi. Ma noi siamo nati per l'eternità. Certo che c'è Dio , con la barba bianca, seduto sulle nubi, o dove ti pare. Però cerca di scrivere di meno, sennò le persone si stancano. Ciao wink.. ok mgreen eeeeeeek moon

Te invece riesci a stancare in tre righe a contenuto nullo, ci riescono solo gli ubriachi le donne e i cattolici, mi sa che anche la prima a te non manca del tutto, anche senza alcol, ciao. hihihihih prrrrr

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Paolo Mar 16 Ago 2016 - 17:44

Minsk di questo ne abbiamo già discusso varie volte ma io sono dell'idea che quanto da te esposto sia solo una delle conseguenze del bisogno dell'uomo di avere per così dire "un punto di riferimento sicuro" cui affidarsi e a cui potersi rivolgere per affrontare i problemi del vivere.  Ovvero io sono dell'idea che quello che ha espresso Prima "Per quanto mi riguarda l'unica posizione (granitica!?) sta nella non esclusione di un ultraterreno purchessia."  sia l'espressione di un bisogno atavico di avere un punto fermo, un capo, un essere superiore cui far affidamento per affrontare i problemi della vita in tutte le sue forme, tra cui anche quello della morte. 


E questo lo puoi riscontrare non solo nelle religioni ma anche nelle forme di totalitarismo come è stato il nazismo, dove i fanatici erano pronti a morire per il bene supremo incarnato nel loro capo. Così come era (e in parte lo è ancora) per i Giapponesi dove l' imperatore rappresenta il bene supremo e per il quale erano pronti a sacrificarsi. 


Se poi tu analizzi la vita di tutti i giorni ti accorgi che il credente non cerca dio per garantirsi la vita eterna ma essenzialmente per affrontare e sperare di superare i suoi problemi e quelli del vivere. Che poi ci sia anche la questione della morte è solo uno delle tante, anche se importante, ma non certo l'unica e nemmeno il più assillante. 

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Minsky Mar 16 Ago 2016 - 19:32

Paolo ha scritto:Minsk di questo ne abbiamo già discusso varie volte ma io sono dell'idea che quanto da te esposto sia solo una delle conseguenze del bisogno dell'uomo di avere per così dire "un punto di riferimento sicuro" cui affidarsi e a cui potersi rivolgere per affrontare i problemi del vivere.  Ovvero io sono dell'idea che quello che ha espresso Prima "Per quanto mi riguarda l'unica posizione (granitica!?) sta nella non esclusione di un ultraterreno purchessia."  sia l'espressione di un bisogno atavico di avere un punto fermo, un capo, un essere superiore cui far affidamento per affrontare i problemi della vita in tutte le sue forme, tra cui anche quello della morte. 


E questo lo puoi riscontrare non solo nelle religioni ma anche nelle forme di totalitarismo come è stato il nazismo, dove i fanatici erano pronti a morire per il bene supremo incarnato nel loro capo. Così come era (e in parte lo è ancora) per i Giapponesi dove l' imperatore rappresenta il bene supremo e per il quale erano pronti a sacrificarsi. 


Se poi tu analizzi la vita di tutti i giorni ti accorgi che il credente non cerca dio per garantirsi la vita eterna ma essenzialmente per affrontare e sperare di superare i suoi problemi e quelli del vivere. Che poi ci sia anche la questione della morte è solo uno delle tante, anche se importante, ma non certo l'unica e nemmeno il più assillante. 
La tua posizione è condivisibile ma io insisto nel rimarcare la centralità dell'idea di "continuità". Del resto anche la dottrina cristiana insiste moltissimo sul concetto di "salvezza". Secondo me anche il credente più ostinato, una volta che si rende conto di quanto ininfluenti e vane siano le invocazioni alla divinità, ai santi e alle madonne, per ottenere aiuto nei problemi personali, un po', magari inconsciamente, ci rinuncia o comunque mette in secondo piano questo aspetto della fede. E anzi viene motivato ancora più fortemente a sperare in una "ricompensa" destinata ad arrivare dopo le tribolazioni, inesorabili e inevitabili, della vita.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 0:16

Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da primaverino Mer 17 Ago 2016 - 0:54

marisella ha scritto:Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..

Beh, no... Per superare gli esami devi studiare...
Poi, magari puoi pregare di non incontrare l'assistente stronza, per esempio.
Un mio caro amico (laureatosi in legge nel 1995) ricorda ancora il seguente episodio: un giorno si presenta ad un esame e l'assistente incomincia così: "Congratulazioni! Il secondo miglior scritto nel pre-esame... Bene, Mi parli di [prima domanda, tutto ok]"
Ottimo! - prosegue lei - ora invece mi dica [seconda domanda, tutto ok].
Terza domanda e... Un piccolo incespico dopo due minuti buoni di risposta e...
"Beh, la fermo qui. Si vede che ha studiato, tuttavia le consiglio una riletturina al libro".
Fine dell'esame...

Ecco, penso che pregare perché a questa le si rompano le tibie non sia peccato... mgreen
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 3:33

primaverino ha scritto:
marisella ha scritto:Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..

Beh, no... Per superare gli esami devi studiare...
Poi, magari puoi pregare di non incontrare l'assistente stronza, per esempio.
Un mio caro amico (laureatosi in legge nel 1995) ricorda ancora il seguente episodio: un giorno si presenta ad un esame e l'assistente incomincia così: "Congratulazioni! Il secondo miglior scritto nel pre-esame... Bene, Mi parli di [prima domanda, tutto ok]"
Ottimo! - prosegue lei - ora invece mi dica [seconda domanda, tutto ok].
Terza domanda e... Un piccolo incespico dopo due minuti buoni di risposta e...
"Beh, la fermo qui. Si vede che ha studiato, tuttavia le consiglio una riletturina al libro".
Fine dell'esame...

Ecco, penso che pregare perché a questa le si rompano le tibie non sia peccato... mgreen
Caro Prim, sapevo che qui qualcuno avrebbe avuto da ridire. Ma non volevo dire di superare gli esami senza studiare, mica Dio imbroglia, non fa cio', si chiede al Signore di essere sostenuti durante lo studio, anche quando sembra che non ce la facciamo piu' e che stiamo per stramazzare per terra, poi certo far spaccare le tibie a tutti gli assistenti dei vari pre-esami che si sa che sono così stronzi.Giacchè ci siamo anche i femori si devono rompere, ma Dio non ascolta questo tipo di preghiere. wink.. eeeeeeek moon no! Royales  crying
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Mer 17 Ago 2016 - 3:51

marisella ha scritto:
primaverino ha scritto:
marisella ha scritto:Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..

Beh, no... Per superare gli esami devi studiare...
Poi, magari puoi pregare di non incontrare l'assistente stronza, per esempio.
Un mio caro amico (laureatosi in legge nel 1995) ricorda ancora il seguente episodio: un giorno si presenta ad un esame e l'assistente incomincia così: "Congratulazioni! Il secondo miglior scritto nel pre-esame... Bene, Mi parli di [prima domanda, tutto ok]"
Ottimo! - prosegue lei - ora invece mi dica [seconda domanda, tutto ok].
Terza domanda e... Un piccolo incespico dopo due minuti buoni di risposta e...
"Beh, la fermo qui. Si vede che ha studiato, tuttavia le consiglio una riletturina al libro".
Fine dell'esame...

Ecco, penso che pregare perché a questa le si rompano le tibie non sia peccato... mgreen
Caro Prim, sapevo che qui qualcuno avrebbe avuto da ridire. Ma non volevo dire di superare gli esami senza studiare, mica Dio imbroglia, non fa cio', si chiede al Signore di essere sostenuti durante lo studio, anche quando sembra che non ce la facciamo piu' e che stiamo per stramazzare per terra, poi certo far spaccare le tibie a tutti gli assistenti dei vari pre-esami che si sa che sono così stronzi.Giacchè ci siamo anche i femori si devono rompere, ma Dio non ascolta questo tipo di preghiere. wink.. eeeeeeek moon no! Royales  crying

Allora posso chiedergli anche di sostenermelo quando piscio no? mgreen

Comunque non fare tanto la sostenuta, che non ti conviene hihihihih

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 5:38

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
primaverino ha scritto:
marisella ha scritto:Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..

Beh, no... Per superare gli esami devi studiare...
Poi, magari puoi pregare di non incontrare l'assistente stronza, per esempio.
Un mio caro amico (laureatosi in legge nel 1995) ricorda ancora il seguente episodio: un giorno si presenta ad un esame e l'assistente incomincia così: "Congratulazioni! Il secondo miglior scritto nel pre-esame... Bene, Mi parli di [prima domanda, tutto ok]"
Ottimo! - prosegue lei - ora invece mi dica [seconda domanda, tutto ok].
Terza domanda e... Un piccolo incespico dopo due minuti buoni di risposta e...
"Beh, la fermo qui. Si vede che ha studiato, tuttavia le consiglio una riletturina al libro".
Fine dell'esame...

Ecco, penso che pregare perché a questa le si rompano le tibie non sia peccato... mgreen
Caro Prim, sapevo che qui qualcuno avrebbe avuto da ridire. Ma non volevo dire di superare gli esami senza studiare, mica Dio imbroglia, non fa cio', si chiede al Signore di essere sostenuti durante lo studio, anche quando sembra che non ce la facciamo piu' e che stiamo per stramazzare per terra, poi certo far spaccare le tibie a tutti gli assistenti dei vari pre-esami che si sa che sono così stronzi.Giacchè ci siamo anche i femori si devono rompere, ma Dio non ascolta questo tipo di preghiere. wink.. eeeeeeek moon no! Royales  crying

Allora posso chiedergli anche di sostenermelo quando piscio no? mgreen

Comunque non fare tanto la sostenuta, che non ti conviene hihihihih
Ma perchè questo tono? Certo con la preghiera del mattino gli si chiede aiuto per tutto, no?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Mer 17 Ago 2016 - 9:46

Non ho mai considerato la preghiera come una richiesta di aiuto ad una forza esterna, quanto piuttosto un esercizio di focalizzazione rivolto ad energie interne.

Mi rendo conto che tale concetto non abbia senso se lo si inquadra in un mondo dove esiste un dio interventista.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 16:59

Armok ha scritto:Non ho mai considerato la preghiera come una richiesta di aiuto ad una forza esterna, quanto piuttosto un esercizio di focalizzazione rivolto ad energie interne.

Mi rendo conto che tale concetto non abbia senso se lo si inquadra in un mondo dove esiste un dio interventista.
Scusa , che sono, e da dove vengono queste energie interne?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Mer 17 Ago 2016 - 17:48

Ah, non parlavo della preghiera cristiana. Nel cristianesimo si prega effettivamente una forza esterna, che sia direttamente il dio unico ( prevalentemente nel caso dei protestanti ) o uno dei suoi intermediari, ovvero angeli e santi ( caratteristica quasi esclusiva della religione cattolica ).

Nelle religioni / filosofie / percorsi spirituali che pongono minore o nessuna enfasi sull'intervento di forze esterne per l'aiuto o la salvezza dell'individuo, la preghiera diviene una forma di meditazione o di ricerca di ispirazione riferendosi a figure - umane o soprannaturale - che fungono da esempio.

E' il caso del buddismo ( o almeno di alcune sue scuole, considerato che esso non è monolitico ), dello zen inteso come percorso spirituale, dello shintoismo ( che però è un caso a parte, dal momento che prevede l'adorazione dei kami con eventuale richiesta o speranza di intercessione )...

e, si, è anche il caso del satanismo.


Scusa , che sono, e da dove vengono queste energie interne?


Dipende da quello in cui si crede. Per me, demoni.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Paolo Mer 17 Ago 2016 - 20:25

Armok circa preghiere e intercessioni varie guarda questo video!! E' veramente uno spasso. Per la verità l'avevo già postato ma lo ripropongo perchè mi piace troppo!! carneval carneval


_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Mer 17 Ago 2016 - 21:23

È paradossale che oggi io non sia ancora in grado di immaginare la non esistenza, ovviamente posso immaginarla con gli strumenti della ragione, ma con la mente emotiva no.

Benvenuto nel club.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Mer 17 Ago 2016 - 21:28

Paolo ha scritto:Armok circa preghiere e intercessioni varie guarda questo video!! E' veramente uno spasso. Per la verità l'avevo già postato ma lo ripropongo perchè mi piace troppo!! carneval carneval


L'avevo già visto ma sto ugualmente lacrimando hysterical

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 23:12

No, io non ho paura di niente, figuriamoci delle domande. E poi non mi piace la Sambuca, -perchè proprio  la Sambuca?- e poi sono astemia, e neppure fumo, è una vita inutile(?), non so.Chi ha scritto ciò? Tu o un santone indiano?
Ho tanto sonno, intanto ti do la buonanotte, non so se torno. crying


Ultima modifica di marisella il Mer 17 Ago 2016 - 23:52 - modificato 1 volta.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 23:18

Paolo ha scritto:Armok circa preghiere e intercessioni varie guarda questo video!! E' veramente uno spasso. Per la verità l'avevo già postato ma lo ripropongo perchè mi piace troppo!! carneval carneval

Veramente carino, ma noi immaginiamo un dio così ( che prende frustate, bastonate, eccetera, eccetera), perchè a volte solo un dio bastonato può alleviare il nostro dolore per situazioni drammatiche della vita, un tumore, una perdita tremenda, e ci vogliono settimane, mesi , anni per far sì che noi ci abituiamo a questo lutto, un dio ballerino non ci aiuta, un dio sofferente ci fa compagnia.Il mondo è brutto ma non ci è stato mai promesso un mondo perfetto. brilli
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Armok Mer 17 Ago 2016 - 23:45

Mi spiace per ora non credo sia un mondo perfetto.







- e poi sono astemia, e neppure fumo, è una vita inutile(?), non so.


Puoi essere tu a determinare se la tua vita è utile oppure no.

_________________
" Death is a disease! It's like any other... there's a cure. A cure! And I will find it. "
- Tom Creo, The Fountain



da Roberto Frost 1910
Armok
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 675
Età : 36
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Minsky Mer 17 Ago 2016 - 23:49

da Roberto Frost Risort10

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25801
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Mer 17 Ago 2016 - 23:58

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
primaverino ha scritto:
marisella ha scritto:Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..

Beh, no... Per superare gli esami devi studiare...
Poi, magari puoi pregare di non incontrare l'assistente stronza, per esempio.
Un mio caro amico (laureatosi in legge nel 1995) ricorda ancora il seguente episodio: un giorno si presenta ad un esame e l'assistente incomincia così: "Congratulazioni! Il secondo miglior scritto nel pre-esame... Bene, Mi parli di [prima domanda, tutto ok]"
Ottimo! - prosegue lei - ora invece mi dica [seconda domanda, tutto ok].
Terza domanda e... Un piccolo incespico dopo due minuti buoni di risposta e...
"Beh, la fermo qui. Si vede che ha studiato, tuttavia le consiglio una riletturina al libro".
Fine dell'esame...

Ecco, penso che pregare perché a questa le si rompano le tibie non sia peccato... mgreen
Caro Prim, sapevo che qui qualcuno avrebbe avuto da ridire. Ma non volevo dire di superare gli esami senza studiare, mica Dio imbroglia, non fa cio', si chiede al Signore di essere sostenuti durante lo studio, anche quando sembra che non ce la facciamo piu' e che stiamo per stramazzare per terra, poi certo far spaccare le tibie a tutti gli assistenti dei vari pre-esami che si sa che sono così stronzi.Giacchè ci siamo anche i femori si devono rompere, ma Dio non ascolta questo tipo di preghiere. wink.. eeeeeeek moon no! Royales  crying

Allora posso chiedergli anche di sostenermelo quando piscio no? mgreen

Comunque non fare tanto la sostenuta, che non ti conviene hihihihih
Caro Prim, rileggevo ora, quindi il tuo amico è dovuto tornare per l'esame, ok, ma perchè ha incespicato?Che io ho torto? Doveva andare spedito, quella diceva, ok, ok, 30, il giorno tot esame col titolare, no che incespica, oh, volete aver ragione per forza ma se sapeva non incespicava.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da marisella Gio 18 Ago 2016 - 0:00

Minsky ha scritto:
da Roberto Frost Risort10
Non vedevo la freccetta, poi non è apparso nulla. Scusa, Minsk , per gli screzi, ma davvero ieri il sermone di ferragosto era troppo lungo,  etu ti eri ammazzato a farlo, mi spiace per gli screzi.
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2493
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Rasputin Gio 18 Ago 2016 - 0:13

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
primaverino ha scritto:
marisella ha scritto:Ma no, certo che il credente vuole la vita eterna e che vuole ancora i guai di questo mondo? E poi vuole essere aiutato per risolvere i problemi di questo mondo, per superare gli esami , e così via. wink..

Beh, no... Per superare gli esami devi studiare...
Poi, magari puoi pregare di non incontrare l'assistente stronza, per esempio.
Un mio caro amico (laureatosi in legge nel 1995) ricorda ancora il seguente episodio: un giorno si presenta ad un esame e l'assistente incomincia così: "Congratulazioni! Il secondo miglior scritto nel pre-esame... Bene, Mi parli di [prima domanda, tutto ok]"
Ottimo! - prosegue lei - ora invece mi dica [seconda domanda, tutto ok].
Terza domanda e... Un piccolo incespico dopo due minuti buoni di risposta e...
"Beh, la fermo qui. Si vede che ha studiato, tuttavia le consiglio una riletturina al libro".
Fine dell'esame...

Ecco, penso che pregare perché a questa le si rompano le tibie non sia peccato... mgreen
Caro Prim, sapevo che qui qualcuno avrebbe avuto da ridire. Ma non volevo dire di superare gli esami senza studiare, mica Dio imbroglia, non fa cio', si chiede al Signore di essere sostenuti durante lo studio, anche quando sembra che non ce la facciamo piu' e che stiamo per stramazzare per terra, poi certo far spaccare le tibie a tutti gli assistenti dei vari pre-esami che si sa che sono così stronzi.Giacchè ci siamo anche i femori si devono rompere, ma Dio non ascolta questo tipo di preghiere. wink.. eeeeeeek moon no! Royales  crying

Allora posso chiedergli anche di sostenermelo quando piscio no? mgreen

Comunque non fare tanto la sostenuta, che non ti conviene hihihihih
Caro Prim, rileggevo ora, quindi il tuo amico è dovuto tornare per l'esame, ok, ma perchè ha incespicato?Che io ho torto? Doveva andare spedito, quella diceva, ok, ok, 30, il giorno tot esame col titolare, no che incespica, oh, volete aver ragione per forza ma se sapeva non incespicava.

Ci siamo di nuovo coi problemi (Seri davvero, a questo punto) di percezione/dislessia ahahahahahah

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

da Roberto Frost Merini10- da Roberto Frost Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue70 / 7070 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da SETH OTH Ven 19 Ago 2016 - 12:53

Paolo ha scritto:
Rasputin ha scritto:
primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:Pendere dalle labbra di un Dawkins presenta una grossa differenza col pendere dalle labbra di un qualcuno che non esiste nonché dai suoi presunti rappresentanti, mi pare

Non fare il furbo tu con me, che sto guardando il tennis eh

Ah... Io guardavo l'inseguimento su pista...
Ora guardo il tennis pure io.

p.s.: pendere dalle labbra di qualcun altro non è certo segno di indipendenza mentale... Poi ognuno ha i propri segni di riferimento.
Argomento chiuso, per quanto mi riguarda (e fino alle prossima volta, of course) mgreen

Beh se quel qualcuno esiste a me pare un puntino in più mgreen

Ehhh dipende da quali labbra sono !!! sagace sagace


Ha vinto.

SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1056
Età : 32
SCALA DI DAWKINS :
da Roberto Frost Left_bar_bleue0 / 700 / 70da Roberto Frost Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

da Roberto Frost Empty Re: da Roberto Frost

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.