Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

+2
Rasputin
ugly
6 partecipanti

Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da ugly Gio 3 Mar 2016 - 21:39

Stavo discutendo con una persona cristiana che conosco, che sostiene la solita storia dei "religiosi che aiutano" bla bla e stavo pensando che se per esempio si va a leggere ciò che è sostenuto del cristianesimo, si va a pensare a un gravissimo disturbo mentale, non trovate?! C'è, un essere che sta in cielo e che crea tutto con un soffio, che mette incinta una vergine, gente che cammina sull'acqua, che crea spacchi nel mare, che resuscita morti, che trasforma acqua in vino, che resuscita, che sale in cielo ecc. Repressione del sesso e di ogni cosa che porta piacere, aspettando una vita dopo la morte in cielo o nelle fiamme, c'è, vi rendete conto che DELIRI PERICOLOSI PER LA PSICHE come questi sono imposti ai bambini oltretutto con l'appoggio dello Stato?! E' una domanda che mi faccio da molto molto tempo....

ugly
-------------
-------------

Numero di messaggi : 211
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue0 / 700 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.16

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Rasputin Gio 3 Mar 2016 - 21:47

ugly ha scritto:Stavo discutendo con una persona cristiana che conosco, che sostiene la solita storia dei "religiosi che aiutano" bla bla e stavo pensando che se per esempio si va a leggere ciò che è sostenuto del cristianesimo, si va a pensare a un gravissimo disturbo mentale, non trovate?! C'è, un essere che sta in cielo e che crea tutto con un soffio, che mette incinta una vergine, gente che cammina sull'acqua, che crea spacchi nel mare, che resuscita morti, che trasforma acqua in vino, che resuscita, che sale in cielo ecc. Repressione del sesso e di ogni cosa che porta piacere, aspettando una vita dopo la morte in cielo o nelle fiamme, c'è, vi rendete conto che DELIRI PERICOLOSI PER LA PSICHE come questi sono imposti ai bambini oltretutto con l'appoggio dello Stato?! E' una domanda che mi faccio da molto molto tempo....

La mia personalissima definizione è "Disturbo mentale indotto", perché senza lavaggio del cervello da bambini e senza influssi dall'esterno difficilmente viene in mente qualcosa del genere.

La questione è stata in passato oggetto di accesissime discussioni, ti segnalo - se ti interessa - quella che a me pare la più interessante, non perché l'ho aperta io, ma perché si fonda su uno studio scientifico riconosciuto.

È qui

http://atei.forumitalian.com/t2160-ricerca-sull-origine-del-sentimento-religioso

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Merini10- La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Minsky Gio 3 Mar 2016 - 21:48

ugly ha scritto:Stavo discutendo con una persona cristiana che conosco, che sostiene la solita storia dei "religiosi che aiutano" bla bla e stavo pensando che se per esempio si va a leggere ciò che è sostenuto del cristianesimo, si va a pensare a un gravissimo disturbo mentale, non trovate?! C'è, un essere che sta in cielo e che crea tutto con un soffio, che mette incinta una vergine, gente che cammina sull'acqua, che crea spacchi nel mare, che resuscita morti, che trasforma acqua in vino, che resuscita, che sale in cielo ecc. Repressione del sesso e di ogni cosa che porta piacere, aspettando una vita dopo la morte in cielo o nelle fiamme, c'è, vi rendete conto che DELIRI PERICOLOSI PER LA PSICHE come questi sono imposti ai bambini oltretutto con l'appoggio dello Stato?! E' una domanda che mi faccio da molto molto tempo....
I religiosi aiutano a distruggere l'umanità, è di questo che si parla, no?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25396
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Gio 3 Mar 2016 - 22:04

Questo mondo è stato sgretolato e reso ridicolo dall'anteposizione di spettri e timori mortiferi alle cose che più contano, come la conoscenza minuziosa ed effettiva delle cose.

Per dire:

se venero le guerriere Sailor crocifisse per salvare il cosmo da Galaxia, vengo giudicata "superficiale". Se credo agli spettri, improvvisamente sono dotata del fattore "senso".

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Tumblr_m73btpQBBL1qbdsz5o1_1280

Mah.
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Johnny Sab 5 Mar 2016 - 1:39

Ma, se è una malattia forse si potrà trovare una qualche ...

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Intossicazione-da-farmaci

... medicina che la curi.

Poche cianche ragazzi, stasera tornavo a casa e la radio mi è finita su Radio Maria. Padre Livio ha spiegato chiaro e tondo che con l'ultima legge che frantuma il sacramento del matrimonio, e con le prossime in arrivo che introdurranno la dolce morte, dobbiamo aspettarci il peggio nei giorni a venire. Intendeva da sud.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Bf5




_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue0 / 700 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Mar 2016 - 1:42

Da sud? Occhio a dove ti siedi allora wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Merini10- La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Sab 5 Mar 2016 - 6:09

@Hol: l'unica medicina disponibile è la conoscenza. Molto sforzo e zero voli pindarici.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Minsky Sab 5 Mar 2016 - 11:58

holubice ha scritto:...

Poche cianche ragazzi, stasera tornavo a casa e la radio mi è finita su Radio Maria. Padre Livio ha spiegato chiaro e tondo che con l'ultima legge che frantuma il sacramento del matrimonio, e con le prossime in arrivo che introdurranno la dolce morte, dobbiamo aspettarci il peggio nei giorni a venire. Intendeva da sud.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Bf5



Non capisco a che alludi con "...il peggio nei giorni a venire - intendeva da sud". Che intendeva dire il farabutto coglione testa di cazzo Livio Fanzaga?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25396
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Sab 5 Mar 2016 - 12:07

Oh, a proposito, mi ricordo di questo che trovai:


_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Minsky Sab 5 Mar 2016 - 13:05

Justine ha scritto:Oh, a proposito, mi ricordo di questo che trovai:


La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Crazy-10

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25396
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Sab 5 Mar 2016 - 13:21

@ Minsky:

Credo sia molto IT, in quanto esprime alla perfezione il giganteggiare assoluto dei sensi di colpa del tutto immotivati di questa persona...
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Minsky Sab 5 Mar 2016 - 13:31

Justine ha scritto:@ Minsky:

Credo sia molto IT, in quanto esprime alla perfezione il giganteggiare assoluto dei sensi di colpa del tutto immotivati di questa persona...
Senza dubbio, chi ha fatto la telefonata è un perfetto imbecille oppure un abilissimo troll.
Ma quello che mi ha fatto rovesciare è la replica imbarazzata e titubante di quel coglione del Fanzaga, non sapeva cosa dire, alla fine è stato costretto ad ammettere che il suo dio si occupa di ripescare i gingilli dalla tazza del cesso! ahahahahahah

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25396
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Sab 5 Mar 2016 - 15:25

Un modo per ammettere che la vita deve essere noiosa anche a "certi livelli", se ci si cura delle vicende umane, soprattutto in questo modo... ;)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Rasputin Sab 5 Mar 2016 - 19:42

Quel video lo conosco, è stato già postato qui mi pare ma parecchio tempo fa...

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Merini10- La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Sab 5 Mar 2016 - 20:57

È come l'attività fisica quotidiana, se vogliamo risultati dobbiamo essere tutti pronti a ripetere anche gli stessi esercizi... ;)

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da lupetta Dom 6 Mar 2016 - 20:36

io sono stata in analisi, tra gli altri disagi ho dovuto curare anche i danni morali provocati dal cattolicesimo.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Dom 6 Mar 2016 - 20:38

Non so se sia peggio il culto organizzato o il new-agismo in cui ognuno si fabbrica gli spettri che vuole
Anzi, mi sa che il secondo terreno è ancora più pernicioso e instabile, tutto è concesso in ogni campo

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Rasputin Dom 6 Mar 2016 - 20:39

lupetta ha scritto:io sono stata in analisi, tra gli altri disagi ho dovuto curare anche i danni morali provocati dal cattolicesimo.

Io tendo ad ipotizzare che la radice della maggioranza dei disagi era da ricondursi all'educazione cattolica... mad..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Merini10- La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Minsky Dom 6 Mar 2016 - 21:05

lupetta ha scritto:io sono stata in analisi, tra gli altri disagi ho dovuto curare anche i danni morali provocati dal cattolicesimo.
Anche una buona scarica di bestemmie aiuta. wink..

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25396
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Lun 7 Mar 2016 - 11:08

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Tumblr_mfumsyVaRr1rt8sgdo1_500

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da lupetta Lun 7 Mar 2016 - 12:45

Rasputin ha scritto:
lupetta ha scritto:io sono stata in analisi, tra gli altri disagi ho dovuto curare anche i danni morali provocati dal cattolicesimo.

Io tendo ad ipotizzare che la radice della maggioranza dei disagi era da ricondursi all'educazione cattolica... mad..
si..sostanzialmente si..

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Lun 7 Mar 2016 - 12:57

Educazione repressiva in genere

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Rasputin Lun 7 Mar 2016 - 13:07

Justine ha scritto:Educazione repressiva in genere

Beh la concordanza educazione repressiva - educazione religiosa mi sa che supera il 90%

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Merini10- La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Justine Lun 7 Mar 2016 - 16:33

Qui era menzionata quella cattolica, ma a ben vedere non c'è sistema di credenze che non ti impedisca di prendere atto di una versione dei fatti meno travestita da sensazionalismo e studi falsificati per puro conforto personale, tutto a svilire la qualità del pensiero dell'individuo ._.

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?  Empty Re: La religione non può essere considerata come un vero e proprio disturbo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.