Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Che cosa è la merda

+6
Rasputin
Sun Tzu
Minsky
terl
Justine
Bucodiculo
10 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Dom 1 Mar 2015 - 19:36

@minsky

ho spiegato che cosa intendo per visione religiosa.
e la spiegazione sta proprio in cima a questo 3d. mgreen

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Dom 1 Mar 2015 - 19:50

@minsky

cosa c'entra la visione cosmica con questo?
bè...ho tirato in ballo la visione cosmica perchè tu mi hai chiesto di spiegare chi sarebbe questo famoso dio...nessuno ce lo ha mai detto.
E io te ne ho dato una definizione partendo dalla teoria quantistica del campo unificato.

Tra l'altro la teoria quantistica del campo unificato riprende la visione di dio - e la relazione tra materia, quindi anche noi, e dio - che da sempre è stata raccontata dai mistici di tutti i tempi. Da gesù a ghandi.

Tale visione si basa sul fatto che gli individui si percepiscono separati e distinti - e quindi portatori di istanze individuali spesso in contrapposizione le une con le altre tanto da generare sopraffazioni e guerre. Ma tale percezione è solo una illusione procurata dai nostri sensi e dal nostro cervello.
In realtà, a livello profondo, noi tutti siamo UNO. Siamo vibrazioni diverse di una stessa fonte di coscienza.
Per cui la visione dualistica - che contrappone l'io al tu e che è fonte di incomprensioni e contrapposizioni - è una illusione. Perchè, in realtà, io e tu - a un livello profondo - siamo la stessa cosa.
Siamo tutti "figli" di una stessa coscienza...quindi siamo tutti "fratelli". E siamo tutti manifestazioni di una stessa coscienza universale.

A questa conclusione sono arrivati non soli i mistici. Ma anche gli atei più illiminati che, con la rivoluzione americana e francese, hanno affermato: liberta, fraternità, uguaglianza.

La consapevolezza di questa realtà porta naturalmente a dinamiche sociali diverse. Porta, cioè, alla creazione di dinamiche sociali basate sulla solidarietà e sulla fratellanza.

E non alla legge del più forte alla quale porta una visione religiosa basata sul darwinismo e sulla selezione naturale.


Ultima modifica di xmanx il Dom 1 Mar 2015 - 20:01 - modificato 2 volte.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Rasputin Dom 1 Mar 2015 - 19:52

xmanx ha scritto:@minsky

ho spiegato che cosa intendo per visione religiosa.
e la spiegazione sta proprio in cima a questo 3d. mgreen

Toh, per la pippa serotina:

Che cosa è la merda - Pagina 2 Dio_esiste0aum4

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Che cosa è la merda - Pagina 2 Merini10- Che cosa è la merda - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Dom 1 Mar 2015 - 19:59

@rasputin

parole sante mgreen

d'altra parte non l'ho creato io questo forum.
io - passando per caso - vi ho solo viste scritte un mare di cazzate e mi sono permesso di dare il mio modesto contributo chiarificatore.

ma non frequento solo questo forum. boh

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Rasputin Dom 1 Mar 2015 - 20:04

xmanx ha scritto:@rasputin

parole sante mgreen

d'altra parte non l'ho creato io questo forum.
io - passando per caso - vi ho solo viste scritte un mare di cazzate e mi sono permesso di dare il mio modesto contributo chiarificatore.

ma non frequento solo questo forum. boh

Bene, ti sono estremamante grato per il tuo contributo ok

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Che cosa è la merda - Pagina 2 Merini10- Che cosa è la merda - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky Dom 1 Mar 2015 - 22:04

xmanx ha scritto:@minsky

cosa c'entra la visione cosmica con questo?
bè...ho tirato in ballo la visione cosmica perchè tu mi hai chiesto di spiegare chi sarebbe questo famoso dio...nessuno ce lo ha mai detto.
E io te ne ho dato una definizione partendo dalla teoria quantistica del campo unificato.

Tra l'altro la teoria quantistica del campo unificato riprende la visione di dio - e la relazione tra materia, quindi anche noi, e dio - che da sempre è stata raccontata dai mistici di tutti i tempi. Da gesù a ghandi.

Tale visione si basa sul fatto che gli individui si percepiscono separati e distinti - e quindi portatori di istanze individuali spesso in contrapposizione le une con le altre tanto da generare sopraffazioni e guerre. Ma tale percezione è solo una illusione procurata dai nostri sensi e dal nostro cervello.
In realtà, a livello profondo, noi tutti siamo UNO. Siamo vibrazioni diverse di una stessa fonte di coscienza.
Per cui la visione dualistica - che contrappone l'io al tu e che è fonte di incomprensioni e contrapposizioni - è una illusione. Perchè, in realtà, io e tu - a un livello profondo - siamo la stessa cosa.
Siamo tutti "figli" di una stessa coscienza...quindi siamo tutti "fratelli". E siamo tutti manifestazioni di una stessa coscienza universale.

A questa conclusione sono arrivati non soli i mistici. Ma anche gli atei più illiminati che, con la rivoluzione americana e francese, hanno affermato: liberta, fraternità, uguaglianza.

La consapevolezza di questa realtà porta naturalmente a dinamiche sociali diverse. Porta, cioè, alla creazione di dinamiche sociali basate sulla solidarietà e sulla fratellanza.

E non alla legge del più forte alla quale porta una visione religiosa basata sul darwinismo e sulla selezione naturale.
Perciò vediamo se ho capito.

Tutti gli umani (ma solo gli umani, non gli altri animali, siano pure primati) condividono la stessa fonte di coscienza. Che ognuno sembri avere la propria, coscienza ed individualità, è un'illusione dovuta ad un fattore ancora non evidente. I "mistici" però, grazie ad una speciale facoltà, sono in grado di percepire l'esistenza della coscienza universale. Anche gli atei, purché illuminati. Una volta che si sia consapevoli di questo stato di cose, diventa conseguenziale aderire ad una visione della società basata sulla solidarietà e sulla fratellanza, e respingere per contro il darwinismo e la selezione naturale.

Quindi tu che tipo di società proponi? Una società senza gerarchie, ovvio. Ma governata come? Sulla stipulazione di norme condivise? Una democrazia socialista? Spiega meglio.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Rasputin Dom 1 Mar 2015 - 22:13

C'entra come qualsiasi altra cosa qui

Che cosa è la merda - Pagina 2 Adults-with-imaginarybguuv

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Che cosa è la merda - Pagina 2 Merini10- Che cosa è la merda - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Dom 1 Mar 2015 - 22:42

@minsky
Tutto l'universo condivide la stessa fonte di coscienza: uomini, piante, animali, sassi, pianeti, stelle.
In quanto la materia altro non è che una vibrazione di questa coscienza universale.

L'individualità esiste...perchè il tuo cervello - attraverso i sensi - te la rende cosciente. Cioè che non riusciamo ad afferrare - perchè il nostro cervello non ha gli strumenti per farlo - è il fatto che la nostra individualità si innesta su una coscienza UNICA che unisce in sè tutte le cose.

E' una illusione NON l'individualità (che esiste a livello di materia), ma il percepirci distinti e separati...con tutte le conseguenze di contrapposizione che questo produce. E' una illusione pensare che tu ed io siamo distinti e separati. Cioè...lo siamo a livello di materia, ma non lo siamo a livello di coscienza che dà forma alla materia.
E' come avere davanti due onde del mare: apparentemente sono disinte e separate. In realtà sono collegate, innestate e originano dallo stesso mare.

Quindi tu che tipo di società proponi? Una società senza gerarchie, ovvio. Ma governata come? Sulla stipulazione di norme condivise? Una democrazia socialista? Spiega meglio.

No, le gerarchie possono esistere. Ma solo per esercitare una funzione di raccordo e di coordinamento. Non per affermare un loro potere di dominio e una loro potestà oligarchica ed elitaria.

Tutte le società sono basate sulla stipulazione di norme condivise. Ed è giusto che sia così.
Ma se l'universo è quello che abbiamo detto prima...se cioè noi siamo UNO, allora queste norme condivise si devono necessariamente basare sul "popolo sovrano". Cioè il popolo è sovrano, tutti sono cittadini con pari dignità e uguali davanti alla legge.
E la società si deve basare sul concetto di solidarietà. Cioè lo stato deve garantire quei servizi inalienabili a cui tutti hanno diritto: istruzione, sanità, lavoro, mobilità, diritto di parola. E, soprattutto, è il popolo, attraverso gli organi preposti, che esercita l'indirizzo politico.
Non quattro massoni del cazzo che, in virtù di una visione elitaria darwiniana, si autoattribusicono il ruolo di potere di tirannia e di comando su un popolo di sudditi ritenuti inferiori socialmente.

Poichè la visione darwiniana non porta - in politica - a una supremazia di specie biologica. Ma giustifica ideologicamente una supremazia elitaria ed oligarchica dovuta alla ricchezza e al potere che da essa deriva. Una supremazia che viene imposta con la coercizione.

E' praticamente la società socialdemocratica e liberale nata dalla rivoluzione americana e francese. E che in europa si è instaurata nel dopoguerra.

Devi sapere, infatti, che i gruppi di potere oligarchici ed elitari...i gruppi di potere neoreazionari (che sono quelli che hanno ideato la globalizzazione, che hanno imposto l'austerità alla grecia, che impongono i governi in europa, che hanno imposto l'euro delle tecnocrazie elitarie bancarie) sono gli stessi che hanno diffuso il darwinismo/ateismo come religione. Semplicemente per giustificare il loro predominio.
Infatti se l'uomo deriva solo da un processo biologico evolutivo, allora è giustificato ideologicamente la suddivisione in chi comanda e in chi obbedisce. E loro, i neoreazionari, si autoattribusicono il ruolo del comando per via del potere che deriva dalla loro forza economica.

Qui sta il trucco. Ti vendono il darwinismo dicendoti che tu sei un leone. Ti vendono l'individualismo dicendoti che tu sarai un dio. E tu ti ci ficchi dentro fino al cappello. E poi preparano il terreno per creare un sistema sociale - col tuo consenso - in cui, improvvisamente, ti ritrovi dalla parte della gazzella e dello schiavo. Ma a quel punto tu stesso hai avallato ciò che loro hanno pianificato e ti hanno condizionato ad accettare come inevitabile....dicendoti che la natura funziona così.
Tu stesso hai avallato il fatto che ti hanno fatto diventare schiavo.
E non c'è miglior schiavo di colui che - ideologicamente e religiosamente - riconosce che sia giusto essere schiavi...perchè siamo inferiori e deboli.



Il meccanismo è semplice minsky...e mi sorprende che una persona intelligente come te ancora non lo abbia capito. boh
Ed è per questo che l'atesimo è l'oppio dei popoli. E' l'oppio che li indebolisce come popolo, isola le persone e li rincoglionisce come esseri umani.


P.S. E quando tu protesti dicendo: mi avete ingannato...mi avevate detto che sarei stato un dio, loro ti mandano il tiranno di turno e la polizia con i manganelli. E a quel punto la frittata è fatta. ok


Ultima modifica di xmanx il Dom 1 Mar 2015 - 23:25 - modificato 1 volta.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da terl Dom 1 Mar 2015 - 23:23

A quando compagni uniamoci contro gli avidi capitalisti?
Sembra quasi che chi ha i soldi sia cattivo a prescindere.
Magari è gente capace che si è fatta il mazzo a tarallo, che ha investito, che ha innovato, che ha studiato… ma no, che dico? Sono tutti schiavisti cattivi, massoni che si riuniscono in segreto e ridono sguaiatamente mentre sorseggiano sangue da calici ricavati da crani di neonati.
Immaginate il mondo di xmanx, dove tutti sono uguali perché sì, dove non viene riconosciuto alcun merito a chi è intelligente più della media, o più abile o più forte ché altrimenti viene accusato di essere fuori dall’UNO (qualunque cosa esso sia).
In mondo in cui non ha senso studiare, imparare e farsi il mazzo per inventare qualcosa di nuovo, magari una cosa frivola come il nuovo iphone ma anche un nuovo vaccino o un motore che consuma di meno, ché tanto è inutile, dove i pochi che producono devono sobbarcarsi sulle spalle anche la massa di quelli che non fanno un cazzo (tipo xmanx temo) e magari prendersi da questi figuri anche qualche cazziatone.
Che bel mondo demmerda mgreen
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Dom 1 Mar 2015 - 23:30

bè terl...volgio vedere se ti capita un incidente, se non puoi lavorare e, quindi, non puoi pagarti l'assciurazione sanitaria. E non ti curano.
O non curano i tuoi figli.
Voglio proprio vedere, poi, dove va a finire tutta la tua sicurezza di sto cazzo.

Ah terl...quando dico che le persone sono uguali, dico che devono avere tutti le stesse opportunità. La stessa dignità e gli stessi diritti.

Se tu sei bravo e sei un genio..e inventi una cosa che ti fa diventare ricco...ma chi se ne frega. Merito tuo. Tanto di cappello.

Però paga le tasse - il giusto - e contribuisci a creare uno stato sociale dove può studiare anche chi non ha i soldi...dove si può curare anche chi non è ricco.
E se dai lavoro a delle persone, le retribuisci con uno stipendio che garantisca loro una vita dignitosa...non i 100 dollari al mese che danno agli operai del bangldesh. O ungheresi o rumeni. Senza diritti. Senza sanità. Senza tutele. Lavorano come schiavi.

La uguaglianza consiste nella pari dignità.
Non significa che tutti si devono vestire con la tutina grigia, devono comprare la trabant e devono mangiare la ciotolina di riso come avveniva nei paesi comunisti.

Insomma...un po' di cultura no eh?
Hai il cervello talmente imbevuto di stronzate che nemmeno sai cosa siano la socialdemocrazia liberale e lo stato sociale.
Mi chiedo dove tu abbia vissuto fino ad ora. Forse sulla Luna.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da primaverino Dom 1 Mar 2015 - 23:52

xmanx ha scritto:bè terl...volgio
[...]
La uguaglianza consiste nella pari dignità.
Non significa che tutti si devono vestire con la tutina grigia, devono comprare la trabant e devono mangiare la ciotolina di riso come avveniva nei paesi comunisti.

Insomma...un po' di cultura no eh?
Hai il cervello talmente imbevuto di stronzate che nemmeno sai cosa siano la socialdemocrazia liberale e lo stato sociale.
Mi chiedo dove tu abbia vissuto fino ad ora. Forse sulla Luna.

Ecco, a parte il fatto che terl non è un idiota e mi pare tu abbia l'insulto in modalità "autofire", riconosco che il tuo post n. 103 (questo) offre sicuramente ottimi spunti di riflessione, al pari di un altro paio che ho letto in questi giorni, tuttavia è OT.
Se ti va di parlare di organizzazione sociale e di politica latu sensu, puoi sempre aprire un topic apposito oppure utilizzarne uno tra quelli esistenti.
Ovviamente si tratta di un consiglio non richiesto. Fai pure come credi, ma ho il sospetto che tu sia molto più intelligente di quanto abbia dimostrato sinora.
Che ne dici?
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Lun 2 Mar 2015 - 0:00

bè primaverino.
uno che mi confonde la socialdemocrazia liberale con il comunismo e l'odio verso i capitalisti...come potremmo definirlo?
Boh...si definisce da solo per quello che è.

E poi dice pure che è una società demmerda.
Chissà....magari vive in nuova papuasia.
Ma se vive in italia, la socialdemocrazia liberale è proprio quella in cui ha vissuto.

Non è vero che questo 3d è OT, per il semplice motivo che una società, e le norme che la regolano, nascono da una visione dell'uomo e del mondo.
Nascono cioè da una visione religiosa.
La nostra Costituzione si basa su uan visione del mondo e dell'uomo. Origina e deriva da una visione dell'uomo.
Non è nata come delirio di un mentecatto che ha avuto un delirio notturno.
C'è alla base una precisa visione dell'uomo e del mondo.
Una precisa visione religiosa.

La visione religiosa è alla base di tutto.
(e quando dico religiosa mi riferisco a una visione antropoligica...non alla fede cattolica, o musulmana o ebraica)
Ed è quella che determina la conformazione sociale e l'ordine sociale.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da primaverino Lun 2 Mar 2015 - 0:29

xmanx ha scritto:bè primaverino.
uno che mi confonde la socialdemocrazia liberale con il comunismo e l'odio verso i capitalisti...come potremmo definirlo?
Boh...si definisce da solo per quello che è.

E poi dice pure che è una società demmerda.
Chissà....magari vive in nuova papuasia.
Ma se vive in italia, la socialdemocrazia liberale è proprio quella in cui ha vissuto.

Non è vero che questo 3d è OT, per il semplice motivo che una società, e le norme che la regolano, nascono da una visione dell'uomo e del mondo.
Nascono cioè da una visione religiosa.
La nostra Costituzione si basa su uan visione del mondo e dell'uomo. Origina e deriva da una visione dell'uomo.
Non è nata come delirio di un mentecatto che ha avuto un delirio notturno.
C'è alla base una precisa visione dell'uomo e del mondo.
Una precisa visione religiosa.

La visione religiosa è alla base di tutto.
(e quando dico religiosa mi riferisco a una visione antropoligica...non alla fede cattolica, o musulmana o ebraica)
Ed è quella che determina la conformazione sociale e l'ordine sociale.

Questione interessante... Rispondo in ordine sparso.
La nostra Costituzione nasce in un particolarissimo e direi "singolare" contesto storico.
E' sostanzialmente il frutto di un compromesso tra le due grandi "anime" del nostro Paese all'epoca, ovvero quella cattolica e quella comunista (se preferisci "socialista" fa' pure) allorché il vuoto di potere lasciato dal Ventennio andava comunque riempito e la Nazione si trovava divisa sotto molti aspetti, senza dimenticare che il referendum relativo alla forma di governo aveva sostanzialmente registrato un "pareggio" data l'esiguità dello scarto tra Repubblicani e Monarchici (e pure al netto dei forti sospetti di brogli su cui si è polemizzato per anni e qualche storico ci perde del tempo tuttora nell'indifferenza pressoché generale, sia detto per soprammercato) oltre al fatto che era materialmente impossibile "eliminare" tutti i fascisti, altrimenti in Italia sarebbero rimasti davvero in pochi visto e considerato che il regime aveva goduto di vasto consenso al di là della retorica antifascista che in men che non si dica prese piede da subito.
In più e giusto per non farci mancare niente, con tutto il posto che c'è la sede vaticana stava proprio a Roma (checché se ne dica se il papa avesse abitato a Montreal o a Sidney tanti problemi ce li saremmo evitati)... mgreen

Dire socialdemocrazia liberale e fermarsi lì equivale a dire, come direbbe padre Pizzarro, che "stàmo a pparlà de tutto e de gnènte" visto e considerato che modelli simili non hanno altrove generato danni quanti ne abbiano causati qui da noi.
Forse il problema non è tanto "di sistema" in sé, ma solo di come gestirlo. Parere mio, ça va sans dire...

Se per "visione religiosa" intendi un complesso di "valori" dati più o meno per acquisiti in modo (alle volte) acefalo e assumendo come "ovvio" ciò che non lo è affatto, allora possiamo sviluppare ulteriormente il concetto.
Se ritieni comunque e in qualche modo assimilabile ad una religione ogni visione globale applicabile al consesso umano (ovvero qualsiasi utopia relativa ad una condizione valevole per tutti e universalmente accettabile, almeno teoricamente) allora mi è già più chiaro il concetto, anche se magari andrebbe rifinito nei contorni.
Comprenderai tuttavia, che il tuo dire non è stato sin qui chiarissimo, visto che se è questo il vero oggetto del contendere, l'approccio alla questione ha generato una serie di fraintendimenti di cui l'uditorio tutto non mi pare sia colpevole affatto.

Se al contrario sono io a non aver colto nel segno, correggimi.
Sarò ben lieto d'interloquire, possibilmente giocando a carte scoperte e senza ermetismi di sorta.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine Lun 2 Mar 2015 - 9:13

xmanx ha scritto:
Non è vero che questo 3d è OT, per il semplice motivo che una società, e le norme che la regolano, nascono da una visione dell'uomo e del mondo.
Nascono cioè da una visione religiosa.

La tua religione è vedere religione ovunque
Il tutto è intrinsecamente legato alla biologia (cit.), come ieri è stato appurato con l'esempio della Betularia. Se vivessimo su un pianeta in cui la possibilità di tramandare i propri geni fosse favorita, che so, dall'avere orpelli filamentosi più sottili a coronamento del proprio RNAm, le chance di sopravvivenza sarebbero documentate da chi li sfrutterebbe per pavoneggiarsi al meglio. 
Sulla Terra avviene tutt'altro a causa della biologia.
Come se fosse poi così difficile notare che troviamo darwinismo anche in una ipotetica società costituita di pace e bene: porta avanti la propria incolumità/sopravvivenza/prole chi è più generoso, dunque più adatto.

Ma naturalmente predichi agli altri non accorgendoti della tua dipendenza dall'opportunismo

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Lun 2 Mar 2015 - 10:55

@primaverino

Se ritieni comunque e in qualche modo assimilabile ad una religione ogni visione globale applicabile al consesso umano (ovvero qualsiasi utopia relativa ad una condizione valevole per tutti e universalmente accettabile, almeno teoricamente) allora mi è già più chiaro il concetto, anche se magari andrebbe rifinito nei contorni.
Comprenderai tuttavia, che il tuo dire non è stato sin qui chiarissimo, visto che se è questo il vero oggetto del contendere, l'approccio alla questione ha generato una serie di fraintendimenti di cui l'uditorio tutto non mi pare sia colpevole affatto.


Si, è proprio come hai detto.
Una religione è qualunque visione globale applicabile al consesso umano.
Ed è da tale visione che scaturisce l'ordine sociale.
E' da tale visione che ciascuno di noi determina il proprio modo di essere, le proprie credenze e i comportamenti.

In questo breve filmato c'è la teorizzazione del darwinismo come visione religiosa ed è spiegato il modello sociale che da esso ne deriva.
Se uno è davvero interessato a capire, qui è detto tutto:

youtube.com/watch?v=cFUVOR_1fQo

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da terl Lun 2 Mar 2015 - 11:58

xmanx ha scritto:bè terl...volgio vedere se ti capita un incidente, se non puoi lavorare e, quindi, non puoi pagarti l'assciurazione sanitaria. E non ti curano.
O non curano i tuoi figli.
Voglio proprio vedere, poi, dove va a finire tutta la tua sicurezza di sto cazzo.

Ah terl...quando dico che le persone sono uguali, dico che devono avere tutti le stesse opportunità. La stessa dignità e gli stessi diritti.

Se tu sei bravo e sei un genio..e inventi una cosa che ti fa diventare ricco...ma chi se ne frega. Merito tuo. Tanto di cappello.

Però paga le tasse - il giusto - e contribuisci a creare uno stato sociale dove può studiare anche chi non ha i soldi...dove si può curare anche chi non è ricco.
E se dai lavoro a delle persone, le retribuisci con uno stipendio che garantisca loro una vita dignitosa...non i 100 dollari al mese che danno agli operai del bangldesh. O ungheresi o rumeni. Senza diritti. Senza sanità. Senza tutele. Lavorano come schiavi.

La uguaglianza consiste nella pari dignità.
Non significa che tutti si devono vestire con la tutina grigia, devono comprare la trabant e devono mangiare la ciotolina di riso come avveniva nei paesi comunisti.

Insomma...un po' di cultura no eh?
Hai il cervello talmente imbevuto di stronzate che nemmeno sai cosa siano la socialdemocrazia liberale e lo stato sociale.
Mi chiedo dove tu abbia vissuto fino ad ora. Forse sulla Luna.

Io so benissimo dove vivo, sei tu che hai perso la bussola.
Entrambi viviamo nella parte giusta del mondo, quella che ci permette di stare seduti dietro a un computer e discutere dei massimi sistemi su di un forum, col culo caldo e almeno due pasti garantiti al giorno dal nostro sistema assistenzialistico (che per inciso è modellato sul welfare state di tipo britannico nato nel XIX secolo, altro che rivoluzione americana e francese LOL).

Il problema è che il welfare state non lo crei dal niente, ma presuppone una società industrializzata alla base, capace di smuovere ingenti capitali per finanziare le opere di pubblica utilità (sì proprio i banchieri-massoni succhiasangue). E come si ottiene una società industrializzata con grossi capitali? Ovviamente con un sistema che crea una certa disparità tra ricchi e poveri, in cui fare l’imprenditore abbia un senso oltre che sfamare le masse con le proprie tasse, altrimenti da dove ricavi i soldi per assistere gli indigenti e consentirgli di migliorare la loro condizione? Li coltivi sugli alberi?

I lavoratori del bangladesh o del kisenefottistan non sono un problema mio: devono essere loro, semmai, a invocare un trattamento migliore da chi li sfrutta. I diritti non si ottengono per concessione divina, ma bisogna combattere per averli: in Italia e negli altri paesi occidentali abbiamo pagato dazio per ottenere ciò che abbiamo, non certo in base alla regola del semo tutti ugguali volemose bene fraté.
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da primaverino Lun 2 Mar 2015 - 16:29

Interessante anche il tuo intervento, terl...
I fatto è che il mondo viaggia a due (o più) velocità, pertanto un sistema che funziona localmente può rivelarsi inapplicabile o fallace altrove...
Il "nudo dato" del bengalese che guadagna 100 euro al mese non spiega nulla... Se per pareggiare il fabbisogno suo e/o dei suoi cari ne bastano 90 è comunque a posto, se ne servono 110 è comunque in difficoltà.
Il mio sommesso parere è che (come occidentali comodamente seduti etc. come facevi notare) rapportiamo una certa "soglia" di benessere minimo parametrandola alle ns. esigenze.
E' la visione eurocentrica (occidentocentrica mi pare cacofonico) di cui siamo permeati che alle volte ci fa esprimere dei giudizi in forma assoluta senza tener conto della relatività della condizione umana in altri ambiti diversi dal nostro.

EDIT: concordo con te sul fatto che risiediamo nella "parte giusta del mondo".
Tuttavia non significa che ciò rappresenti il "migliore dei mondi possibile".
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Lun 2 Mar 2015 - 17:44

@terl
il mio presunto odio verso gli imprenditori lo hai dedotto unicamente dai fantasmi che hai nel tuo cervello.
mai scritto che odio gli imprenditori.
mai scritto che gli imprenditori non dovrebbero esserci.

l'iniziativa privata è libera.
e ringrazio il cielo per questo...visto gli sfracelli che il comunismo ha causato in mezzo mondo.

quello che volevo dire - e che tu non hai capito - è che il fatto che l'iniziativa privata è libera non è una cosa che ci ha portato la cicogna.
il welfare non ce l'ha portato la cicogna.

sono tutte cose che nascono da una visione dell'uomo, da una visione dei rapporti tra gli uomini, da una visione di società.
nascono, cioè, da una visione della vita...cioè da una visione "religiosa", o filosofica o antropologica....chiamala un po' come ti pare.
che poi si concretizza in norme e leggi che modellano la società e i rapporti umani secondo la visione della vita che le ha generate.

la società europea non è sempre stata così.
è così perchè una certa visione della vita si è imposta nel tempo.
altrimenti saremmo ancora nel medioevo feudale dove vigeva la visione della vita secondo la quale il potere - politico ed economico - derivava da dio e riguardava solo una stretta oligarchia di eletti...e tutti gli altri erano sudditi.

i grandi processi storici avvengono sempre a partire da un punto di vista sull'uomo che - poi - si impone nella società e determina la forma della organizzazione sociale.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da terl Lun 2 Mar 2015 - 18:17

Io non ho detto che odi gli imprenditori, ma che non hai capito a che cosa servono e qual è la loro funzione nella nostra società.
E per inciso non c’è nessuna visione o filosofia nel welfare state: esso nasce dall’esigenza di avere una massa di persone di media cultura e in discreta salute capaci di comprare merci e servizi prodotti dall’industria. Non serve a niente avere una massa di schiavi-ignoranti malaticci che non sanno usare un iphone e crepano nel giro di venti anni, altrimenti chi se li compra?
Lo schiavismo, il feudalesimo, la redistribuzione dei beni sono stati abbandonati perché erano meno efficienti del sistema attuale, non perché un giorno ci siamo svegliati e abbiamo stabilito che sono delle cose brutte. Non servono schiavi ignoranti. Servono lavoratori con un po’ di tempo libero, che non devono lavorare tutto il giorno e che alla sera si guardano la pay-tv, chattano in rete o vanno al cinema con la fidanzata.
Ci arrivi fino a qui?
Ti faccio un esempio semplice semplice.
La guerra civile americana.
Il nord contro il sud.
Gli abolizionisti contro gli schiavisti.
Sai quale fu il vero motivo del conflitto?
Te lo dico io: il nord era pieno di industrie e non riusciva ad assorbire la produzione interna. Aveva bisogno di due cose: lavoratori a basso costo e consumatori che assorbissero la produzione. Così decisero di liberare i neri e trasformarli nei primi, mentre il sud venne letteralmente “colonizzato” e la sua economia distrutta per far posto a quella nuova.
Niente visione antropologica o filosofica dunque, ma un semplice calcolo matematico.
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Bucodiculo Lun 2 Mar 2015 - 18:57

Tu vivi di fantasie.

I lavoratori e le lavoratrici del settore tessile in Cambogia entrano in azione per chiedere un aumento del salario minimo a 177 dollari al mese.
Organizzazioni partner della Clean Clothes Campaign hanno organizzato manifestazioni di protesta davanti ai negozi delle vie dello shopping in sostegno dei lavoratori cambogiani, per chiedere ai brand, tra cui H&M (principale acquirente del mercato tessile cambogiano), di aumentare immediatamente il salario minimo a 177 dollari al mese.
Questo giorno di mobilitazione arriva dopo un anno di proteste anche molto dure, sfociate lo scorso gennaio nella feroce repressione della polizia che causò 23 arresti e 4 morti.
L’attuale salario minimo si attesta a 100 dollari mensili, appena un quarto di quanto l’Asia Floor Wage ha stimato essere la soglia di un salario dignitoso per quel Paese. Con questa cifra 500 mila operai e operaie tessili non sono in grado di far fronte ai bisogni primari loro e delle loro famiglie.

E' proprio come dici tu, questi schiavi hanno tempo libero per i-phone e chattare su internet e andare al ristorante e al cinema con 100 dollari al mese. mgreen

E questo è solo un esempio.
Se vai qui:
abitipuliti.org/
ti potrai fare una cultura.

Bucodiculo
-------------
-------------

Numero di messaggi : 455
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.02.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Minsky Lun 2 Mar 2015 - 21:29

xmanx ha scritto:@minsky
Tutto l'universo condivide la stessa fonte di coscienza: uomini, piante, animali, sassi, pianeti, stelle.
In quanto la materia altro non è che una vibrazione di questa coscienza universale.

L'individualità esiste...perchè il tuo cervello - attraverso i sensi - te la rende cosciente. Cioè che non riusciamo ad afferrare - perchè il nostro cervello non ha gli strumenti per farlo - è il fatto che la nostra individualità si innesta su una coscienza UNICA che unisce in sè tutte le cose.

E' una illusione NON l'individualità (che esiste a livello di materia), ma il percepirci distinti e separati...con tutte le conseguenze di contrapposizione che questo produce. E' una illusione pensare che tu ed io siamo distinti e separati. Cioè...lo siamo a livello di materia, ma non lo siamo a livello di coscienza che dà forma alla materia.
E' come avere davanti due onde del mare: apparentemente sono disinte e separate. In realtà sono collegate, innestate e originano dallo stesso mare.

Quindi tu che tipo di società proponi? Una società senza gerarchie, ovvio. Ma governata come? Sulla stipulazione di norme condivise? Una democrazia socialista? Spiega meglio.

No, le gerarchie possono esistere. Ma solo per esercitare una funzione di raccordo e di coordinamento. Non per affermare un loro potere di dominio e una loro potestà oligarchica ed elitaria.

Tutte le società sono basate sulla stipulazione di norme condivise. Ed è giusto che sia così.
Ma se l'universo è quello che abbiamo detto prima...se cioè noi siamo UNO, allora queste norme condivise si devono necessariamente basare sul "popolo sovrano". Cioè il popolo è sovrano, tutti sono cittadini con pari dignità e uguali davanti alla legge.
E la società si deve basare sul concetto di solidarietà. Cioè lo stato deve garantire quei servizi inalienabili a cui tutti hanno diritto: istruzione, sanità, lavoro, mobilità, diritto di parola. E, soprattutto, è il popolo, attraverso gli organi preposti, che esercita l'indirizzo politico.
Non quattro massoni del cazzo che, in virtù di una visione elitaria darwiniana, si autoattribusicono il ruolo di potere di tirannia e di comando su un popolo di sudditi ritenuti inferiori socialmente.

Poichè la visione darwiniana non porta - in politica - a una supremazia di specie biologica. Ma giustifica ideologicamente una supremazia elitaria ed oligarchica dovuta alla ricchezza e al potere che da essa deriva. Una supremazia che viene imposta con la coercizione.

E' praticamente la società socialdemocratica e liberale nata dalla rivoluzione americana e francese. E che in europa si è instaurata nel dopoguerra.

Devi sapere, infatti, che i gruppi di potere oligarchici ed elitari...i gruppi di potere neoreazionari (che sono quelli che hanno ideato la globalizzazione, che hanno imposto l'austerità alla grecia, che impongono i governi in europa, che hanno imposto l'euro delle tecnocrazie elitarie bancarie) sono gli stessi che hanno diffuso il darwinismo/ateismo come religione. Semplicemente per giustificare il loro predominio.
Infatti se l'uomo deriva solo da un processo biologico evolutivo, allora è giustificato ideologicamente la suddivisione in chi comanda e in chi obbedisce. E loro, i neoreazionari, si autoattribusicono il ruolo del comando per via del potere che deriva dalla loro forza economica.

Qui sta il trucco. Ti vendono il darwinismo dicendoti che tu sei un leone. Ti vendono l'individualismo dicendoti che tu sarai un dio. E tu ti ci ficchi dentro fino al cappello. E poi preparano il terreno per creare un sistema sociale - col tuo consenso - in cui, improvvisamente, ti ritrovi dalla parte della gazzella e dello schiavo. Ma a quel punto tu stesso hai avallato ciò che loro hanno pianificato e ti hanno condizionato ad accettare come inevitabile....dicendoti che la natura funziona così.
Tu stesso hai avallato il fatto che ti hanno fatto diventare schiavo.
E non c'è miglior schiavo di colui che - ideologicamente e religiosamente - riconosce che sia giusto essere schiavi...perchè siamo inferiori e deboli.



Il meccanismo è semplice minsky...e mi sorprende che una persona intelligente come te ancora non lo abbia capito. boh
Ed è per questo che l'atesimo è l'oppio dei popoli. E' l'oppio che li indebolisce come popolo, isola le persone e li rincoglionisce come esseri umani.


P.S. E quando tu protesti dicendo: mi avete ingannato...mi avevate detto che sarei stato un dio, loro ti mandano il tiranno di turno e la polizia con i manganelli. E a quel punto la frittata è fatta. ok
Ancora una volta, sono tutte considerazioni molto condivisibili in linea di massima. Ma la faccenda dell'universo che è fonte di coscienza per uomini, piante, animali, sassi, pianeti, stelle etc. è pura fantasia poetica del tutto non necessaria.

Poi, se permetti, dire che sarebbero i gruppi di potere oligarchici ed elitari a sostenere il presunto "dilagare" dell'ateismo (che per ora purtroppo non vedo) mi pare uno stravolgimento che svuota definitivamente la tua argomentazione di ogni senso compiuto. Vero è l'opposto, cioè che il potere è in mano alle gerarchie clericali e che ogni e qualsiasi autorità religiosa è strettamente ammanicata con i poteri politici e finanziari. Vedi per esempio vaticano / IOR / Calvi e compagnia bella. Non penso che sia necessario fare lunghi discorsi su questo punto. La realtà è sotto gli occhi di tutti.

Inoltre, quando dici che "l'ateismo è l'oppio dei popoli" come la religione, mi sembra chiaro che tu non abbia compreso il significato della parola. Forse la citazione del dizionario che ho postato prima da qualche parte (continui a saltabeccare da un thread all'altro, parlando sempre delle stesse cose, ed è difficoltoso seguirti) era troppo concisa, ebbene, se hai necessità di ulteriori delucidazioni dillo pure, sono a disposizione.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Sun Tzu Mar 3 Mar 2015 - 11:45

xmanx ha scritto:@minsky
cosa c'entra la visione cosmica con questo?
bè...ho tirato in ballo la visione cosmica perchè tu mi hai chiesto di spiegare chi sarebbe questo famoso dio...nessuno ce lo ha mai detto.
E io te ne ho dato una definizione partendo dalla teoria quantistica del campo unificato.

L'hai gia detto,e il fatto che noiosamente ti ripeta non implica che stai dicendo qualcosa di sensato,non è che se ripeti che 2+2 da 5 una volta è incoerente e se lo ripeti 100 allora diventa coerente.

http://www.giovannipelosini.com/2011/07/fisica-quantistica-e-spiritualita-intervista-a-vittorio-marchi/

La medesime imbecillità di superstizioni ciarlatanesche dei tarocchi non ci azzeccano nulla con la fisica quantistica,ripeterlo non la rende una teoria scientifica.

Non hai deffinito niente,proprio che niente.Già il cognome "Marchi" scaturisce possibili analogie con altra Marchi.

I professoroni dei tarocchi...abbi pietà per i tuoi neuroni.

Ma non ti nego una ragione ciarlatan joker,mi stai regalando risate gratuitamente:ti sfido a non farmi ridere.

Tu sfidi:



Non farmi cosi paura con tutti questi argomenti

Ma a quel punto tu stesso hai avallato ciò che loro hanno pianificato e ti hanno condizionato ad accettare come inevitabile....dicendoti che la natura funziona così.

No in effetti te lo dicono gli astri......fu cosi che a tuo modesto avviso le teorie scientifiche sono frutto di un complotto. ahahahahahah  ahahahahahah  ahahahahahah

E dimmi pensi anche che se le teorie scientifiche sono complotti ,la tua ,che spacci per scienza vada ancora più che cagata di strsicio?(autocontraddizione)

Sono faverovole a farti fare un intervento neurofisiologico da un astrologo,tanto la medicina è una visione complottistica,i  medici stanno in perenne complotto contro i pazienti.

_________________
Meglio Ronin ma libero, mercenari nel bene e nel male di nessuno,piuttosto che Samurai ma schiavo,soldati per il bene o per il male del proprio signore.

Credere in una bandiera è credere in una ideologia,meglio non seguire nessuna bandiera in particolare oppure seguirle tutte a seconda di come tira il vento sulla propria.
Sun Tzu
Sun Tzu
-------------
-------------

Numero di messaggi : 642
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.13

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da terl Mer 4 Mar 2015 - 15:42

xmanx ha scritto:Tu vivi di fantasie.

I lavoratori e le lavoratrici del settore tessile in Cambogia entrano in azione per chiedere un aumento del salario minimo a 177 dollari al mese.
Organizzazioni partner della Clean Clothes Campaign hanno organizzato manifestazioni di protesta davanti ai negozi delle vie dello shopping in sostegno dei lavoratori cambogiani, per chiedere ai brand, tra cui H&M (principale acquirente del mercato tessile cambogiano), di aumentare immediatamente il salario minimo a 177 dollari al mese.
Questo giorno di mobilitazione arriva dopo un anno di proteste anche molto dure, sfociate lo scorso gennaio nella feroce repressione della polizia che causò 23 arresti e 4 morti.
L’attuale salario minimo si attesta a 100 dollari mensili, appena un quarto di quanto l’Asia Floor Wage ha stimato essere la soglia di un salario dignitoso per quel Paese. Con questa cifra 500 mila operai e operaie tessili non sono in grado di far fronte ai bisogni primari loro e delle loro famiglie.

E' proprio come dici tu, questi schiavi hanno tempo libero per i-phone e chattare su internet e andare al ristorante e al cinema con 100 dollari al mese. mgreen

E questo è solo un esempio.
Se vai qui:
abitipuliti.org/
ti potrai fare una cultura.
welcome to the real world mgreen
terl
terl
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 191
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.09.13

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da fungus77 Ven 8 Mag 2015 - 16:22

Bucoanale, proprio non ci siamo: esiste l'italiano per dirimere le questioni linguistiche. Cerca il significato della parola "religione" e della parola "ateo" sui principali dizionari italiani, come suggeritoti da un altro utente. Se ci vogliamo capire, tocca usare le convenzioni dello stesso linguaggio. La religione non è dunque quello che affermi tu, ed un ateo non è un praticante di una religione, così come una persona che non gioca a rugby non è un giocatore di rugby che va in campo con un particolare ruolo, quello del non-giocatore.

Bucodiculo ha scritto:in realtà io, che secondo qualcuno sarei un troll, ho lanciato una sfida.

E la sfida è la seguente:
Quali risposte hai dato alle domande: chi è l'uomo? Da dove viene? Dove dovrebbe andare? Su quale paradigma si basano le relazioni tra individui e la società? E le relazioni tra individui e natura?

Ma vedo che gli atei non rispondono.

Allora rispondo io per loro. La risposta è: Non mi frega nulla di rispondere a quelle domande. Semplicemente la mia religione è fare quello che mi pare senza troppe menate.

Ora...chi è che tipicamente dice: faccio quello che mi  pare?
I bambini. I bambini che fanno i capricci perchè sono pervasi dal delirio di onnipotenza tipico dell'età infantile e adolescenziale.

Quindi abbiamo dimostrato che dietro l'atesimo c'è, in realtà, l'incapacità o la non volontà di crescere e di entrare nell'età adulta.
L'incapacità di farsi delle domande e di cercare delle risposte.
Ergo...l'atesimo è un modo per nascondere il proprio infantilismo.

E detto questo...abbiamo detto tutto.

Io trovo questo intervento delirante. Ti rispondo un po' a cazzo a quelle domandine da maestro Myagi:
1) Il mammifero più evoluto
2) Dal mammifero meno evoluto. All'inizio furono forse macromolecole proteiche, poi acidi nucleici nudi, poi con l'endosimbiosi cellule eucarioti, etc. Più o meno.
3) ovviamente dove cazzo gli pare
4) eh? Boh, sulla cultura locale e sulla disposizione dei singoli, più o meno
5) eh? Boh, sulla cultura locale e sulla disposizione dei singoli, più o meno

Poi passi alle dimostrazioni (LOL) I bambini dicono che fanno quello che gli pare, alcuni atei pure, quindi gli atei sono infantili. Bello! I feticisti dei piedi gay lavano i piedi agli altri uomini, ma anche il papa lo fa! Egli è dunque un pervertito? il livello dele tue argomentazioni è più o meno questo.

fungus77
-------------
-------------

Numero di messaggi : 87
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine Ven 8 Mag 2015 - 21:06

mi domando che pensi di questo thread la gente che ci visita da fuori

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Rasputin Ven 8 Mag 2015 - 21:16

Justine ha scritto:mi domando che pensi di questo thread la gente che ci visita da fuori

Sinceramente, trovo esista un limite entro il quale non ci dobbiamo sentire obbligati a spostare i thread in zona privata. Scrivo da utente, se qualcuno ritiene sconveniente il tema, mi può leccare i tarzanelli.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Che cosa è la merda - Pagina 2 Merini10- Che cosa è la merda - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine Ven 8 Mag 2015 - 21:24

ahah, yes, riflettevo sull'effetto causato da 20 thread sulla merda in rapida successione, in chi non è avvezzo alla nostra prestidigitazione :D
"mo' vedi che siamo finiti lungo una succursale di coprofili!"

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da fungus77 Sab 9 Mag 2015 - 14:38

Si infatti me lo sono chiesto, ma poi ho superato la questione con uno "sticazzi" di ordinanza e mi sono messo a leggere i contenuti.
Bel nick, omaggio al Marchese? Io mi trovo di più dalle parti di Leopoldo o Retif... carneval

fungus77
-------------
-------------

Numero di messaggi : 87
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.05.15

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Justine Dom 10 Mag 2015 - 7:33

Si, è un nome di "umiliazione", per dire: nella vita quotidiana vengo fregata in ogni maniera, nonostante il mio integerrimo comportarmi (si fa per dire), quindi tanto vale darmi della poco di buono, perlomeno qualcuno ci ha già pensato

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
Justine
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15532
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
Che cosa è la merda - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Che cosa è la merda - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Che cosa è la merda - Pagina 2 Empty Re: Che cosa è la merda

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.