Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il papa al mare a Lampedusa

+10
Paolo
gedeone
primaverino
The Pilot
iosonoateo
*Valerio*
don alberto
jillo
ocelot
paolo1951
14 partecipanti

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da paolo1951 Mer 10 Lug 2013 - 18:42

jessica ha scritto:...
ehhh lo so caro ragazzo.... quando la strada dell'oggettivo non ripercorre le tue idee allora tutto diventa relativo...
se il fatto che 2+2=4 serve a dimostrare qualcosa che non ti piace, ecco che 2+2=4 è una mia convinzione...

Va bene jessica, allora dimmi tu come si fa a distinguere una "convinzione soggettiva" da un "fatto oggettivo"... finora hai saputo solo dire che sono fatti oggettivi quelli che tu sei convinta che siano "fatti oggettivi".

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da BestBeast Mer 10 Lug 2013 - 19:01

Poche chiacchiere, Berlusconi è un mafioso.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da ocelot Mer 10 Lug 2013 - 19:02

paolo1951 ha scritto:
ocelot ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Sì jessica, ... è ovvio che le tue convinzioni sono fatti percepiti oggettivamente, i fatti percepiti dagli altri sono invece convinzioni soggettive.
Il tuo liberalismo a volte mi lascia interdetto, sei come Bossi quando diceva: noi non ce l'abbiamo coi terroni... sono loro che sono troppo napoletani.
Visto che si sta andando OT mi ci metto pure io...
Curiosità: come mai ti lascia perplesso il liberalismo -di jessica in questo caso, ma credo anche in generale- il quale dovrebbe essere la bandiera del partito per cui voti?
Nessuna critica o polemica, solo voglia di capire  wink.. 
Ma niente era solo una battuta stupida... è ovvio che per me jessica non è affatto "liberale", ma una suora terziaria di sinistra.
Opsss... imbarazzo..
Non ho colto l'ironia, sorry.
Comunque il PDL non è che sia questo fior fiore di liberalismo. Per esempio si è discusso a lungo dell'abolizione degli ordini professionali in favore delle associazioni di professionisti ma non s'è fatto nulla, anzi, poco prima della resa dell'ultimo governo Berlusconi se ne volevano istituire 5 di nuovi ordini.
Non so, Paolo, il professarsi liberali a parole e centralisti nei fatti è una cosa che ho notato in diversi elettori di centrodestra.
gedeone ha scritto:Eppure, cosa è successo a Siena , lo sanno tutti.
ma i piddini, come pecore, hanno rivotato in massa quei ladroni.
Non è questo un voto irrazionale ?
E cosa è stato , per anni , il voto al PCI ?
Se non sbaglio il sindaco PD eletto ha pure a che fare con il Monte dei Paschi... Non fosse di quell'ambiente, la faccia, gli elettori piddini senesi, se la serebbero potuta salvare. Idem il PD se avesse candidato una persona estranea alla banca.
jessica ha scritto:
governo dini
governo fanfani
Oh Gesù.... pianto2 pianto2
ocelot
ocelot
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.09.11

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da Ospite Mer 10 Lug 2013 - 19:23

paolo1951 ha scritto:
jessica ha scritto:...
ehhh lo so caro ragazzo.... quando la strada dell'oggettivo non ripercorre le tue idee allora tutto diventa relativo...
se il fatto che 2+2=4 serve a dimostrare qualcosa che non ti piace, ecco che 2+2=4 è una mia convinzione...

Va bene jessica, allora dimmi tu come si fa a distinguere una "convinzione soggettiva" da un "fatto oggettivo"... finora hai saputo solo dire che sono fatti oggettivi quelli che tu sei convinta che siano "fatti oggettivi".
no no... che finora... di cosa abbiano fatto i governi berlusconi peggio degli altri ne abbiamo già discusso, numeri alla mano. in questo caso mi pare abbastanza semplice come si distingue l'oggettivo dal soggettivo: ti pigli i conti su pressione fiscale, spesa pubblica, occupazione e debito pubblico oltre, se vuoi, a quelli sulle riforme, e lo vedi senza bisogno di soggettivare niente di che.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da gedeone Mer 10 Lug 2013 - 19:31

ocelot ha scritto:
paolo1951 ha scritto:
ocelot ha scritto:
paolo1951 ha scritto:Sì jessica, ... è ovvio che le tue convinzioni sono fatti percepiti oggettivamente, i fatti percepiti dagli altri sono invece convinzioni soggettive.
Il tuo liberalismo a volte mi lascia interdetto, sei come Bossi quando diceva: noi non ce l'abbiamo coi terroni... sono loro che sono troppo napoletani.
Visto che si sta andando OT mi ci metto pure io...
Curiosità: come mai ti lascia perplesso il liberalismo -di jessica in questo caso, ma credo anche in generale- il quale dovrebbe essere la bandiera del partito per cui voti?
Nessuna critica o polemica, solo voglia di capire  wink.. 
Ma niente era solo una battuta stupida... è ovvio che per me jessica non è affatto "liberale", ma una suora terziaria di sinistra.
Opsss... imbarazzo..
Non ho colto l'ironia, sorry.
Comunque il PDL non è che sia questo fior fiore di liberalismo. Per esempio si è discusso a lungo dell'abolizione degli ordini professionali in favore delle associazioni di professionisti ma non s'è fatto nulla, anzi, poco prima della resa dell'ultimo governo Berlusconi se ne volevano istituire 5 di nuovi ordini.
Non so, Paolo, il professarsi liberali a parole e centralisti nei fatti è una cosa che ho notato in diversi elettori di centrodestra.
gedeone ha scritto:Eppure, cosa è successo a Siena , lo sanno tutti.
ma i piddini, come pecore, hanno rivotato in massa quei ladroni.
Non è questo un voto irrazionale ?
E cosa è stato , per anni , il voto al PCI ?
Se non sbaglio il sindaco PD eletto ha pure a che fare con il Monte dei Paschi... Non fosse di quell'ambiente, la faccia, gli elettori piddini senesi, se la serebbero potuta salvare. Idem il PD se avesse candidato una persona estranea alla banca.
jessica ha scritto:
governo dini
governo fanfani
Oh Gesù.... pianto2 pianto2

A Siena nulla si muove senza MPS e MPS è in tutto e per tutto organico al PD senese e toscano. Solo l'insulso Bersani poteva proclamare che avrebbe " sbranato " chi avesse collegato PD e MPS. Quindi, il voto senese è la classica espressione del voto pavloviano del tipico piddino, che crede ancora, e sottolineo credo, nella " diversità antropologica ".
Su Berlusconi sono d'accordo. Gira gira, della sua rivoluzione liberale non si è visto nullae molti suoi elettori , tra i quali il sottoscritto, si sono stufati.
Ha azzeccato tutte le diagnosi, ma non ha fatto , anche per limiti non suoi ( v. orinamento costituzionale che impedisce di fatto un governo autorevole ), niente di ciò che ha promesso.
Inoltre, le pu..ane si possono anche prequentare, am non vanno messe in parlamento o nei consigli regionali.
Insomma, mi dispiace per i giovani, ma il futuro italiano, a medio termine, lo vedo problematico

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da paolo1951 Mer 10 Lug 2013 - 19:36

ocelot ha scritto:
Non ho colto l'ironia, sorry.
Comunque il PDL non è che sia questo fior fiore di liberalismo. Per esempio si è discusso a lungo dell'abolizione degli ordini professionali in favore delle associazioni di professionisti ma non s'è fatto nulla, anzi, poco prima della resa dell'ultimo governo Berlusconi se ne volevano istituire 5 di nuovi ordini.
Non so, Paolo, il professarsi liberali a parole e centralisti nei fatti è una cosa che ho notato in diversi elettori di centrodestra.
Sono perfettamente d'accordo con te, infatti il PLI è morto e sepolto perché appunto in Italia non ha più un elettorato...
Il PdL strizza ogni tanto l'occhio ai liberali per cercare di prendere anche quella manciata di voti... ma è un partito conservatore e NON liberale!!!
Questo lo dimostra in un sacco di cose, sia (come dici tu) nella difesa del corporativismo dei vari "ordini professionali", sia in un diffuso clericalismo, sia in una politica economica statalista... ecc. ecc.
Non concordo invece sul fatto che gli elettori del centro-destra siano liberali "a parole"... a me la grande maggioranza non lo sembra affatto nemmeno a parole!
E allora tu mi dirai perché voti PdL?
Perché mi sono stufato di controllare ad ogni elezione se nel nel mio seggio c'erano 2 voti ai liberali, cioè il mio e quello di mia moglie.

L'unica soddisfazione di questi ultimi tempi è stata quella di vedere Berlusconi condannato per prostituzione minorile!
Cristo come mi piacerebbe incontrarlo per potergli dire: bravo!!! quella cazzata di legge l'hai fatta tu per leccare il culo ai cattolici... e ora nel culo lo pigli tu!

_________________
«Tantum religio potuit suadere malorum»
Lucrezio Caro - De rerum natura

« Qui giace l'Aretin, poeta Tosco,
che d'ognun disse mal, fuorché di Cristo,
scusandosi col dir: "Non lo conosco"! »
(epigrafe indirizzata all'Aretino da Paolo Giovio)
paolo1951
paolo1951
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 5272
Età : 71
Località : Ovada (AL)
Occupazione/Hobby : imprenditore/viaggi, storia, filosofia, subacquea, fotografia
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue60 / 7060 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 09.12.08

http://www.benazzo.it

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da primaverino Mer 10 Lug 2013 - 19:53

jessica ha scritto:

primaverino ha scritto:...Il quale sarà pur fesso, SI, ma molto meno di quanto Occhetto-e-compagnia-cantante pensassero.
che infatti finì col votare berlusca... e perchè glielo aveva detto mike bongiorno per di più...
ah beh...

No, Jess...
Perché l'alternativa era il PCI.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da ocelot Mer 10 Lug 2013 - 22:05

gedeone ha scritto:
ocelot ha scritto:
Comunque il PDL non è che sia questo fior fiore di liberalismo. Per esempio si è discusso a lungo dell'abolizione degli ordini professionali in favore delle associazioni di professionisti ma non s'è fatto nulla, anzi, poco prima della resa dell'ultimo governo Berlusconi se ne volevano istituire 5 di nuovi ordini.
Non so, Paolo, il professarsi liberali a parole e centralisti nei fatti è una cosa che ho notato in diversi elettori di centrodestra.
A Siena nulla si muove senza MPS e MPS è in tutto e per tutto organico al PD senese e toscano. Solo l'insulso Bersani poteva proclamare che avrebbe " sbranato " chi avesse collegato PD e MPS. Quindi, il voto senese è la classica espressione del voto pavloviano del tipico piddino, che crede ancora, e sottolineo credo, nella " diversità antropologica ".
Tra smacchiare e sbranare tutto e tutti l'unico ad essere stato sbranato è stato Bersani.
Anche da elttori piddini, quelli meno fideisti.
Non contento va ancora a mettere il coltello nella -sua- piaga: non voleva l'alleanza con il m5s, oeh, ragazzi, mica è matto noo 
Su Berlusconi sono d'accordo. Gira gira, della sua rivoluzione liberale non si è visto nullae molti suoi elettori , tra i quali il sottoscritto, si sono stufati.
Ha azzeccato tutte le diagnosi, ma non ha fatto , anche per limiti non suoi ( v. orinamento costituzionale che impedisce di fatto un governo autorevole ), niente di ciò che ha promesso.
Sì, gedeone, tu te ne sei reso conto, forse tardi, non so, ognuno vota chi vuole, però troppi ancora non hanno aperto gli occhi.
Dopo quello che hai scritto (che ti sei stufato) attento alle prossime elezioni, altrimenti frusta 
prrrrr 
Inoltre, le pu..ane si possono anche prequentare, am non vanno messe in parlamento o nei consigli regionali.
Insomma, mi dispiace per i giovani, ma il futuro italiano, a medio termine, lo vedo problematico
Giusto.
Per quanto possa essere io contrario a Berlusconi o alla sua politica, non mi metto a fare il moralista: vuole andare a escort? Vada! (badando bene a chi frequenta, chiaro). Gli piace da morire il pissing? E che me frega a me, affari suoi, basta poi che come uomo politico, nelle sedi della politica, si comporti a modo e faccia il bene del paese. Questo, imho, non è stato fatto. Credo che molti gli avrebbero condonato lo stile di vita se avesse fatto quello che non ha fatto (poi ognuno ha le sue opinioni, ovviamente)
paolo1951 ha scritto:
ocelot ha scritto:
Non ho colto l'ironia, sorry.
Comunque il PDL non è che sia questo fior fiore di liberalismo. Per esempio si è discusso a lungo dell'abolizione degli ordini professionali in favore delle associazioni di professionisti ma non s'è fatto nulla, anzi, poco prima della resa dell'ultimo governo Berlusconi se ne volevano istituire 5 di nuovi ordini.
Non so, Paolo, il professarsi liberali a parole e centralisti nei fatti è una cosa che ho notato in diversi elettori di centrodestra.
Non concordo invece sul fatto che gli elettori del centro-destra siano liberali "a parole"... a me la grande maggioranza non lo sembra affatto nemmeno a parole!
Mi sono espresso malamente, di fretta. Quello che ho constatato è che diversi (quei pochi con cui ho avuto occasione di parlare) elettori di cdx appena si parla di qualche azione legislativa di stampo liberale, si stracciano le vesti. Appena si cerca di liberalizzare qualcosa, la categoria o casta di turno insorge, manifesta, parla di soprusi.
Forse perché loro sono diversamente liberali, mah!

E allora tu mi dirai perché voti PdL?
Perché mi sono stufato di controllare ad ogni elezione se nel nel mio seggio c'erano 2 voti ai liberali, cioè il mio e quello di mia moglie.
Eheheh... te l'avrei fatta sì la domanda evillll 
Secondo me questo atteggiamento, del votare per chi prende -o si prevede prenda- di più non è corretto verso sè stessi. Se tu ti sentivi rappresentato dai liberali dovevi continuare a votare per loro, perché togliere il voto ad un partito liberale, laico, non conservatore, per darlo ad uno statalista, clericale e conservatore? Che, presumibilmente, non ha a cuore i tuoi bisogni? Non rappresenta il tuo modo di pensare?
L'unica soddisfazione di questi ultimi tempi è stata quella di vedere Berlusconi condannato per prostituzione minorile!
Cristo come mi piacerebbe incontrarlo per potergli dire: bravo!!! quella cazzata di legge l'hai fatta tu per leccare il culo ai cattolici... e ora nel culo lo pigli tu!
hihihihih è vero, è vero. Come si suol dire: chi è causa il suo mal...
ocelot
ocelot
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.09.11

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da Ospite Mer 10 Lug 2013 - 22:20

primaverino ha scritto:No, Jess...
Perché l'alternativa era il PCI.
beh, anche quello è un motivo.
sempre a proposito di fedi...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da The Pilot Sab 13 Lug 2013 - 13:41

alberto ha scritto:nella vita capitano eventi che MAI avresti potuto immaginare. sono d'acc... d'acc... acc... non riesco... d'acc...or...doooo.... con Cicch... cof, cof,.. ehm... sono d'accordo con Cicchitto.

ma negherò di averlo detto.

carneval
quoto.. 
Si dà il caso che anch'io mi sia trovato d'accordo con Cicchitto boxed 
Qualche volta anche quella gente lì dice qualcosa di giusto. Il problema è che quando lo dice è indice che qualcosa non va.

_________________
Governo ladro, piove! (C. Teja, 1861)
The Pilot
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1334
SCALA DI DAWKINS :
Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Il papa al mare a Lampedusa - Pagina 2 Empty Re: Il papa al mare a Lampedusa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.