Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Cornuti e mazziati

+22
BestBeast
paolo1951
Tomhet
Lyallii
iosonoateo
vnd
Brondy
cofee
Griiper McCloubit
davide
Niques
Rasputin
Jael
mix
Akka
primaverino
loonar
Minsky
Sally
gedeone
lupetta
*Valerio*
26 partecipanti

Pagina 10 di 17 Precedente  1 ... 6 ... 9, 10, 11 ... 13 ... 17  Successivo

Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da vnd Dom 14 Apr 2013 - 18:34

Fux89 ha scritto:
vnd ha scritto:
Fux89 ha scritto:
vnd ha scritto:Scrivere: "tu scrivi sciocchezze" equivale a dare dello sciocco.
No.

Quello lì dietro è il Monviso?
Nel mio avatar? No, è il Cervino.

Ah...
Aveva l'aria familiare...
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 19:02

vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:Cmq ho una domanda...
Se da domani i vostri figli avessero al posto del sangue la coca cola e fosse scientificamente provato che per loro è irrilevante, vivono lo stesso e allo stessissimo modo... Voi li disconoscereste?
Perche ... Cavolo! non avrebbero piu il vostro sangue nelle vene, avrebbero della coca cola!!!

Scusatemi ma mi sembra tutto così assurdo...


E' vero...
Esiste qualcosa di più stupido di una bestemmia: la coca cola al posto del sangue.

Eh già!!!!!!
Perche il punto è questo! Se avesse la coca cola non sarebbe un problema...
Il problema è che quel bambino ha il sangue di un altro MASCHIO non il tuo!
Che è stato generato dallo spermatozoo di un altro MASCHIO non dal tuo!
È frutto della sua virilità!!!!

Ma come ho fatto a non capire!!!
Come son stata così sciocca!
Se anche quel ragazzo dopo 18 anni quando a te non toccherebbe piu mantenerlo ti chiedesse di non disconoscerlo perche ti ama come un figlio, tu probabilmente non ti sentiresti toccato nel profondo del cuore dalle sue parole perche vedresti solo le labbra con le quali sta parlando... E ti domanderesti se assomigliano all altro MASCHIO!







Rasputin ho capito che il tuo punto di vista è un altro, che a te girano per la presa per il culo della madre, giusto?
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 19:09

vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:
Ma per quale motivo io non posso dire il peso che assumono le vostre frasi per me?
Parlo di cosa è giusto per me, di come la vedo io e ti dico che metto sullo stesso piano bella bilancia queste due frasi:

No. Tu hai la tendenza ad esprimere giudizi sull'autore e non sull'idea espressa.
In più occasioni ti sei dimostrata incapace di avere rispetto per l'interlocutore.
Questa, almeno è la mia prima impressione.
Spero di sbagliarmi.

Scrivere: "tu scrivi sciocchezze" equivale a dare dello sciocco.
Quotare gente incivile che insulta, pone sullo stesso piano.

Ma quando mai? Se avessi scritto sei uno sciocco mi avresti già segnalata!
Dire che quello che tu hai scritto ora per me è una sciocchezza non è la stessa cosa di dirti ' sciocco' ... dire che tu scrivi sempre e solo sciocchezze casomai... Ma non l ho detto per cui...

Cmq ad ora che tu pensi che io sia incapace di avere rispetto per l interlocutore, nel caso in cui l interlocutore sei tu non mi frega molto, se devo esser sincera.

Se lupetta lo pensa e mi spiega perche son pronta a chiarirmi con lei ma non credo di aver detto niente di male nei suoi confronti, ne in quelli di nessuno.


Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da loonar Dom 14 Apr 2013 - 19:13

Lyallii ha scritto:
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:
Ma per quale motivo io non posso dire il peso che assumono le vostre frasi per me?
Parlo di cosa è giusto per me, di come la vedo io e ti dico che metto sullo stesso piano bella bilancia queste due frasi:

No. Tu hai la tendenza ad esprimere giudizi sull'autore e non sull'idea espressa.
In più occasioni ti sei dimostrata incapace di avere rispetto per l'interlocutore.
Questa, almeno è la mia prima impressione.
Spero di sbagliarmi.

Scrivere: "tu scrivi sciocchezze" equivale a dare dello sciocco.
Quotare gente incivile che insulta, pone sullo stesso piano.

Ma quando mai? Se avessi scritto sei uno sciocco mi avresti già segnalata!
Dire che quello che tu hai scritto ora per me è una sciocchezza non è la stessa cosa di dirti ' sciocco' ... dire che tu scrivi sempre e solo sciocchezze casomai... Ma non l ho detto per cui...

Cmq ad ora che tu pensi che io sia incapace di avere rispetto per l interlocutore, nel caso in cui l interlocutore sei tu non mi frega molto, se devo esser sincera.

Se lupetta lo pensa e mi spiega perche son pronta a chiarirmi con lei ma non credo di aver detto niente di male nei suoi confronti, ne in quelli di nessuno.


Capisci a che livello è messo Vnd?
Non vale proprio la pena discuterci. wink..

Brava Lya, hai centrato il bersaglio. Vnd (e Gedeone) sono dei maschioni che cercano conferme... poverini! ahahahahahah

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Giurista pensatore Dom 14 Apr 2013 - 19:17

Risorgo dall'abisso per dire la mia su una discussione che, per la sua spiccata dimensione giuridica, ovviamente mi affascina.

Prima di tutto, sgombriamo il campo da indebite sovrapposizioni di categorie: altro è il sentimento, l'aspettativa sociale, la moralità; altro è il principio giuridico. Poniamo che un amico ventennale di Tizio, che ambisce ad una professione che richiede l'incensuratezza, in un raptus dovuto alle cause più svariate, assesti un pugno sul naso di Tizio, il quale lo querela. Moralmente parlando, si può obiettare che dopo un'amicizia cordiale di vent'anni avrebbe dovuto soprassedere, magari contentandosi del rimborso delle spese mediche; che è uno stronzo; che vuole distruggere il sogno dell'amico. Sul piano giuridico, se vi sono prove, l'amico viene condannato per percosse o lesioni personali e la sua prospettiva va in frantumi. Punto. Il querelante subirà senz'altro la sanzione sociale dell'essere mandato a fanculo, però l'imputato non può eccepire l'amicizia per ottenere l'assoluzione, ecco.

Nel nostro caso, ho notato un gran parlare di amore, di stronzi, di merda, di indegnità e di altre futili considerazioni emotive, sociologiche, psicologiche o moralistiche, di assoluto pregio in linea generale, ma radicalmente ininfluenti quando si controverte su situazioni giuridiche dinanzi ad un tribunale, che decide secondo diritto e non secondo equità. Ora, che io sappia, la parola "amore" nella legislazione non esiste. I genitori hanno il diritto/dovere di istruire, educare e mantenere la prole, favorendone le inclinazioni, come risulta dagli art. 30 Cost. e 147 c.c.. Inoltre, le fonti internazionali e comunitarie (CEDU, Carta di Nizza, Dichiarazione ONU dei diritti dell'uomo etc.) riconoscono, agli individui in età maritale, il diritto di sposarsi e di fondare una famiglia. Orbene, diritto di fondare una famiglia (con acclusa procreazione, evidentemente) implica il diritto di NON fondare una famiglia (altrimenti sarebbe obbligo di fondare una famiglia). Ciò implica che la scelta di divenire genitori, e di sacrificare ampie quote di libertà personale ed economica in vista di un accudimento impegnativo e prolungato, è una decisione incoercibile, libera e volontaria.

Le riflessioni sul valore della paternità biologica sono state impostate senza cogliere il punto, a mio avviso, laddove si è tracimato in dissertazioni sociologiche se padre si diventi col sangue o col cuore o altrimenti. Nel diritto, esistono due tipi di genitori: il biologico e l'adottivo. I diritti e doveri genitoriali non sorgono dall'affetto, né dalla consuetudine di rapporti tra il minore ed l'adulto che vigila sulla sua crescita. Un esempio chiarirà la questione. Se una donna vedova (o nubile, o lasciata dal compagno: il suo stato civile conta una sega), con figlio a carico, si mette con un compagno e convivono per dieci anni, senza che questi adotti il bambino, e poi la storia si rompe, nessuna pretesa potrà essere fatta valere contro il compagno, o dal compagno contro il figlio di lei, perché egli è giuridicamente sempre stato un estraneo, benché affettivamente abbia agito da padre.

Così messi i termini della questione, io la vedo così. Le responsabilità genitoriali comportano sacrifici ingenti, legittimi soltanto se liberamente scelti. Un uomo che consapevolmente diventa padre, o che con estrema negligenza non si cura di impedire la gravidanza, assume, per effetto della sua scelta o della sua superficialità, un preciso ruolo e una serie di compiti connessi. Ben diversa è la situazione di chi, ingannato dalla donna, fa il padre di un figlio non proprio. La sua libertà di scelta è stata manipolata e la sua vita condizionata illecitamente. Per senso di responsabilità, magari avrà scelto di non lasciare la compagna, di non dimettersi in vista di un lavoro più gratificante, di rinunciare a viaggi, sogni, pazzie, nell'interesse del figlio. Emergendo la sua giuridica estraneità al bambino, non c'è alcuna ragione valida per esigere che egli resti prigioniero di un destino vitalizio, impostogli con l'inganno, ed implicante una sostanziale deprivazione di libertà personale e di autodeterminazione. Se la legge ammette l'annullamento del contratto stipulato per effetto di dolo, a maggior ragione deve ammettere lo scioglimento di un vincolo parentale falso, implicante ben più gravi condizionamenti sulla vita individuale. Ed in effetti lo prevede, con l'azione di disconoscimento di paternità. Ciò che non mi persuade è il termine di un anno, laddove per far valere una pretesa contrattuale v'è una prescrizione decennale, specialmente a fronte di azioni del diritto di famiglia caratterizzate dal regime dell'imprescrittibilità (come il reclamo della condizione di figlio legittimo). Quando sono in gioco questioni di stato, dunque posizioni indisponibili, non dovrebbe esservi luogo per prescrizione di sorta (la quale consente, di fatto, di disporre del diritto mediante temporeggiamento nel suo esercizio). Non dovrebbe considerarsi "sanatoria" l'aver soprasseduto, nei primi tempi, nell'esercizio del disconoscimento, esattamente come l'aver esitato nell'esercizio dell'azione di nullità per una compravendita immobiliare conclusa oralmente NON sana il vizio di forma e non comporta il trasferimento del dominio, neppure se trattasi di un rustico fatiscente di mezzo metro quadrato del valore di cinquanta centesimi. Se si vuole sanare il vizio di paternità, che si compia un'adozione formale, la quale renda l'uomo padre per diritto, con tutti i crismi e le garanzie processuali.

Al di là di questioni di costituzionalità che io avrei senz'altro sollevato, c'è un altro profilo che non mi convince. Pare che l'uomo avesse soltanto dei sospetti e solo in un secondo tempo sia sopravvenuta la prova del DNA. Ora, è ridicolo far correre la prescrizione dal sospetto, anziché dalla prova del DNA, atteso che la prescrizione punisce l'inerzia del titolare di un diritto che, potendolo validamente esercitare, temporeggia immotivatamente. Giacché un'azione proposta sulla base di un mero sospetto è destinata a sicuro fallimento per difetto di prove, specialmente in una materia così delicata, le cose sono due: o si fa correre la prescrizione da quando il diritto può concretamente essere fatto valere, essendo l'attore munito di prove tali da garantirgli il successo, oppure si pretende che egli agisca al minimo sospetto, tuttavia esentandolo dalla condanna alle spese (e rimborsandolo per quelle da lui sostenute) in caso di soccombenza. Se, invece, è decorso oltre un anno dalle prove, la decisione è corretta, fermo restando che trovo mostruoso un termine prescrizionale in siffatto ambito.

Infine, è ben ragionevole prevedere una diversificazione di trattamento in materia di aborto tra uomo e donna, essendo quest'ultima a sobbarcarsi la gravidanza, ma laddove si consente il parto anonimo alla donna, con conseguente rinuncia alla posizione materna, così deve ammettersi la rinuncia alla paternità dell'uomo, con conseguente adottabilità, dal lato paterno, del neonato. La pretesa di costringere un uomo a fare il padre è futile, in quanto non v'è pignoramento, azione esecutiva o coercizione giudiziale (impregiudicata ogni riflessione sulla loro legittimità) che possa costringere taluno ad adempiere gli obblighi formativi del minore contro la propria volontà. Il risultato è quello di incentivare gli abbandoni, o la proiezione sull'innocente delle frustrazioni paterne, tutto a scapito del benessere del soggetto che si assume, a parole, di voler proteggere. :)

Giurista pensatore
-------------
-------------

Numero di messaggi : 374
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.05.11

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da delfi68 Dom 14 Apr 2013 - 19:23

doh
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 19:24

delfi68 ha scritto:Le nostri radici biologiche risiedono fin agli albori delle alghe azzurre..agli archea..siamo parenti lontani delle rose e dei funghi..

La radice biologica superficiale e' un tarlo che coinvolge e sbrana le menti diboli..gli ariani, i bianchi, i cinesi..

Il tuo, Gedeone, e' un ragionamento locale, prossimo-temporale e del tutto antropocentrico..i suoi confini piu' prossimi si chiamano razzismo..

a parte questo sproloqui del cui signicato non sapresti dimostrare una virgola, hai qualcosa di utile da apportare O no ?

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da loonar Dom 14 Apr 2013 - 19:27

Io la pergamena di Giurista non la leggo nemmeno.
A me delle questioni giuridiche fotte un cazzo!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 19:30

vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:Comunque , parliamo di qualcosa di ben più utile , il test del DNA alla nascita

Un unico pericolo: un'organizzazione occulta ed eversiva potrebbe usare quei dati per il furto degli organi.

stiamo parlando del SSN
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 19:36

gedeone ha scritto:
delfi68 ha scritto:Le nostri radici biologiche risiedono fin agli albori delle alghe azzurre..agli archea..siamo parenti lontani delle rose e dei funghi..

La radice biologica superficiale e' un tarlo che coinvolge e sbrana le menti diboli..gli ariani, i bianchi, i cinesi..

Il tuo, Gedeone, e' un ragionamento locale, prossimo-temporale e del tutto antropocentrico..i suoi confini piu' prossimi si chiamano razzismo..

a parte questo sproloqui del cui signicato non sapresti dimostrare una virgola, hai qualcosa di utile da apportare O no ?

ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Il fatto che uno non capisce subito quello che ha letto non significa che quello che c'è scritto siano sproloqui senza fondamento...
Pensa che io per prima a volte leggo un paio di volte prima di capire.
Poi capisco che ero io a non aver capito.

Al limite puoi chiedere di spiegarlo con parole piu alla tua portata.

Chi ti dice che tu hai apportato qualcosa di piu utile di Delfi ?
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 19:42

delfi68 ha scritto:
Che dire? Che Gedeone o non sa leggere o è un infido calunniatore. O ambedue le cose!

Read more: http://atei.forumitalian.com/t5128p420-cornuti-e-mazziati#ixzz2QSDqjHWR

La differenza tra la sabbia e un cappuccio e' molta, ma in entrambi alcuni ci nascondono la testa. Gli struzzi e i violenti cultori del dna non sono molto dissimili..solo che gli ultimi sono inclini a piantare grane..

I gedeone hanno paura.

Hanno paura che la moglie si scopi un altro e che questo sia molto meglio di loro..non si migliarono pero'! ..ammazzano le donne o disconoscono i ragazzi che credevano loro figli..

ho segnalato questo messaggio perchè afferma testualmente che " ammazzo le donne ".
Che Delfi offenda, come Loonan, non mi interessa. Non sono in grado di argomentare e ricorrono agli insulti. Ma che calunnia no, specie uno con i suoi precedenti, chde non cito ma che non conoscete.
Oltretutto, il forum è in chiaro e non ci fa una bella figura

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Apr 2013 - 19:48

GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Merini10- Cornuti e mazziati - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da loonar Dom 14 Apr 2013 - 19:50

Ancora... che noia gedeone! Il fatto che tu non sappia distinguere le similitudini dalle accuse o più semplicemente non sappia leggere, non ti dà l'autorizzazione a segnalare.
Tanto i moderatori te lo faranno notare anche loro!

Ah, riguardo agli insulti, li uso non perchè non sia in grado di argomentare, ma perchè l'esperienza di vita (e di forum) mi ha fatto capire che con chi non sa cosa sia argomentare (e tu ne sei un esempio eclatante insieme al tuo sodale Vnd... cosa vuoi argomentare che non sai manco leggere? ahahahahahah ) meglio andare subito al dunque e non perdere tempo.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 20:27

Rasputin ha scritto:GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

giusto. solo che nel caso di delfi sono pienamente confermati dai fatti.
Specifico che non segnalo i post calunniosi per chiedere un ban, in quanto sono assolutamente contrario alla censura, e neanche perchè mi interessi più tanto quello che dicono. E' che fra tutti non ci facciamo una bella figura
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 20:31

Giurista pensatore ha scritto:Risorgo dall'abisso per dire la mia su una discussione che, per la sua spiccata dimensione giuridica, ovviamente mi affascina.

Prima di tutto, sgombriamo il campo da indebite sovrapposizioni di categorie: altro è il sentimento, l'aspettativa sociale, la moralità; altro è il principio giuridico. Poniamo che un amico ventennale di Tizio, che ambisce ad una professione che richiede l'incensuratezza, in un raptus dovuto alle cause più svariate, assesti un pugno sul naso di Tizio, il quale lo querela. Moralmente parlando, si può obiettare che dopo un'amicizia cordiale di vent'anni avrebbe dovuto soprassedere, magari contentandosi del rimborso delle spese mediche; che è uno stronzo; che vuole distruggere il sogno dell'amico. Sul piano giuridico, se vi sono prove, l'amico viene condannato per percosse o lesioni personali e la sua prospettiva va in frantumi. Punto. Il querelante subirà senz'altro la sanzione sociale dell'essere mandato a fanculo, però l'imputato non può eccepire l'amicizia per ottenere l'assoluzione, ecco.

Nel nostro caso, ho notato un gran parlare di amore, di stronzi, di merda, di indegnità e di altre futili considerazioni emotive, sociologiche, psicologiche o moralistiche, di assoluto pregio in linea generale, ma radicalmente ininfluenti quando si controverte su situazioni giuridiche dinanzi ad un tribunale, che decide secondo diritto e non secondo equità. Ora, che io sappia, la parola "amore" nella legislazione non esiste. I genitori hanno il diritto/dovere di istruire, educare e mantenere la prole, favorendone le inclinazioni, come risulta dagli art. 30 Cost. e 147 c.c.. Inoltre, le fonti internazionali e comunitarie (CEDU, Carta di Nizza, Dichiarazione ONU dei diritti dell'uomo etc.) riconoscono, agli individui in età maritale, il diritto di sposarsi e di fondare una famiglia. Orbene, diritto di fondare una famiglia (con acclusa procreazione, evidentemente) implica il diritto di NON fondare una famiglia (altrimenti sarebbe obbligo di fondare una famiglia). Ciò implica che la scelta di divenire genitori, e di sacrificare ampie quote di libertà personale ed economica in vista di un accudimento impegnativo e prolungato, è una decisione incoercibile, libera e volontaria.

Le riflessioni sul valore della paternità biologica sono state impostate senza cogliere il punto, a mio avviso, laddove si è tracimato in dissertazioni sociologiche se padre si diventi col sangue o col cuore o altrimenti. Nel diritto, esistono due tipi di genitori: il biologico e l'adottivo. I diritti e doveri genitoriali non sorgono dall'affetto, né dalla consuetudine di rapporti tra il minore ed l'adulto che vigila sulla sua crescita. Un esempio chiarirà la questione. Se una donna vedova (o nubile, o lasciata dal compagno: il suo stato civile conta una sega), con figlio a carico, si mette con un compagno e convivono per dieci anni, senza che questi adotti il bambino, e poi la storia si rompe, nessuna pretesa potrà essere fatta valere contro il compagno, o dal compagno contro il figlio di lei, perché egli è giuridicamente sempre stato un estraneo, benché affettivamente abbia agito da padre.

Così messi i termini della questione, io la vedo così. Le responsabilità genitoriali comportano sacrifici ingenti, legittimi soltanto se liberamente scelti. Un uomo che consapevolmente diventa padre, o che con estrema negligenza non si cura di impedire la gravidanza, assume, per effetto della sua scelta o della sua superficialità, un preciso ruolo e una serie di compiti connessi. Ben diversa è la situazione di chi, ingannato dalla donna, fa il padre di un figlio non proprio. La sua libertà di scelta è stata manipolata e la sua vita condizionata illecitamente. Per senso di responsabilità, magari avrà scelto di non lasciare la compagna, di non dimettersi in vista di un lavoro più gratificante, di rinunciare a viaggi, sogni, pazzie, nell'interesse del figlio. Emergendo la sua giuridica estraneità al bambino, non c'è alcuna ragione valida per esigere che egli resti prigioniero di un destino vitalizio, impostogli con l'inganno, ed implicante una sostanziale deprivazione di libertà personale e di autodeterminazione. Se la legge ammette l'annullamento del contratto stipulato per effetto di dolo, a maggior ragione deve ammettere lo scioglimento di un vincolo parentale falso, implicante ben più gravi condizionamenti sulla vita individuale. Ed in effetti lo prevede, con l'azione di disconoscimento di paternità. Ciò che non mi persuade è il termine di un anno, laddove per far valere una pretesa contrattuale v'è una prescrizione decennale, specialmente a fronte di azioni del diritto di famiglia caratterizzate dal regime dell'imprescrittibilità (come il reclamo della condizione di figlio legittimo). Quando sono in gioco questioni di stato, dunque posizioni indisponibili, non dovrebbe esservi luogo per prescrizione di sorta (la quale consente, di fatto, di disporre del diritto mediante temporeggiamento nel suo esercizio). Non dovrebbe considerarsi "sanatoria" l'aver soprasseduto, nei primi tempi, nell'esercizio del disconoscimento, esattamente come l'aver esitato nell'esercizio dell'azione di nullità per una compravendita immobiliare conclusa oralmente NON sana il vizio di forma e non comporta il trasferimento del dominio, neppure se trattasi di un rustico fatiscente di mezzo metro quadrato del valore di cinquanta centesimi. Se si vuole sanare il vizio di paternità, che si compia un'adozione formale, la quale renda l'uomo padre per diritto, con tutti i crismi e le garanzie processuali.

Al di là di questioni di costituzionalità che io avrei senz'altro sollevato, c'è un altro profilo che non mi convince. Pare che l'uomo avesse soltanto dei sospetti e solo in un secondo tempo sia sopravvenuta la prova del DNA. Ora, è ridicolo far correre la prescrizione dal sospetto, anziché dalla prova del DNA, atteso che la prescrizione punisce l'inerzia del titolare di un diritto che, potendolo validamente esercitare, temporeggia immotivatamente. Giacché un'azione proposta sulla base di un mero sospetto è destinata a sicuro fallimento per difetto di prove, specialmente in una materia così delicata, le cose sono due: o si fa correre la prescrizione da quando il diritto può concretamente essere fatto valere, essendo l'attore munito di prove tali da garantirgli il successo, oppure si pretende che egli agisca al minimo sospetto, tuttavia esentandolo dalla condanna alle spese (e rimborsandolo per quelle da lui sostenute) in caso di soccombenza. Se, invece, è decorso oltre un anno dalle prove, la decisione è corretta, fermo restando che trovo mostruoso un termine prescrizionale in siffatto ambito.

Infine, è ben ragionevole prevedere una diversificazione di trattamento in materia di aborto tra uomo e donna, essendo quest'ultima a sobbarcarsi la gravidanza, ma laddove si consente il parto anonimo alla donna, con conseguente rinuncia alla posizione materna, così deve ammettersi la rinuncia alla paternità dell'uomo, con conseguente adottabilità, dal lato paterno, del neonato. La pretesa di costringere un uomo a fare il padre è futile, in quanto non v'è pignoramento, azione esecutiva o coercizione giudiziale (impregiudicata ogni riflessione sulla loro legittimità) che possa costringere taluno ad adempiere gli obblighi formativi del minore contro la propria volontà. Il risultato è quello di incentivare gli abbandoni, o la proiezione sull'innocente delle frustrazioni paterne, tutto a scapito del benessere del soggetto che si assume, a parole, di voler proteggere. :)

questo è un ottimo post che quoto. il verde è mio
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 20:36

Lyallii ha scritto:
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:Cmq ho una domanda...
Se da domani i vostri figli avessero al posto del sangue la coca cola e fosse scientificamente provato che per loro è irrilevante, vivono lo stesso e allo stessissimo modo... Voi li disconoscereste?
Perche ... Cavolo! non avrebbero piu il vostro sangue nelle vene, avrebbero della coca cola!!!

Scusatemi ma mi sembra tutto così assurdo...


E' vero...
Esiste qualcosa di più stupido di una bestemmia: la coca cola al posto del sangue.

Eh già!!!!!!
Perche il punto è questo! Se avesse la coca cola non sarebbe un problema...
Il problema è che quel bambino ha il sangue di un altro MASCHIO non il tuo!
Che è stato generato dallo spermatozoo di un altro MASCHIO non dal tuo!
È frutto della sua virilità!!!!

Ma come ho fatto a non capire!!!
Come son stata così sciocca!
Se anche quel ragazzo dopo 18 anni quando a te non toccherebbe piu mantenerlo ti chiedesse di non disconoscerlo perche ti ama come un figlio, tu probabilmente non ti sentiresti toccato nel profondo del cuore dalle sue parole perche vedresti solo le labbra con le quali sta parlando... E ti domanderesti se assomigliano all altro MASCHIO!




Rasputin ho capito che il tuo punto di vista è un altro, che a te girano per la presa per il culo della madre, giusto?

Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311
straconcordo lyaaa!!! queste persone c' hanno una paura matta degli altri, si rifugiano nel loro cazzo di piccolo angolo di mondo dove si allevano la ''loro'' famglia, in cui scorra il ''loro'' sangue, e su cui possono esercitare la ''loro'' autorità, gli interessa avere il controllo su qualcosa, su qualcosa che sia 'loro'', hanno paura del mondo, al punto da rimanere inorriditi al pensiero che il bambino che hanno accudito e amato fino a ieri possa non essere ''loro''!

loro pagano, e loro pretendono, loro vogliono che loro figlio abbia il loro patrimonio genetico(manco foste dei novelli einstein!!)


a me mi fanno girare le pelote ste cose, ma loro sono la maggioranza, e la maggioranza decide...

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da vnd Dom 14 Apr 2013 - 20:41

Lyallii ha scritto:
Il problema è che quel bambino ha il sangue di un altro MASCHIO non il tuo!
Che è stato generato dallo spermatozoo di un altro MASCHIO non dal tuo!
È frutto della sua virilità!!!!

Ma come ho fatto a non capire!!!
Come son stata così sciocca!
Se anche quel ragazzo dopo 18 anni quando a te non toccherebbe piu mantenerlo ti chiedesse di non disconoscerlo perche ti ama come un figlio, tu probabilmente non ti sentiresti toccato nel profondo del cuore dalle sue parole perche vedresti solo le labbra con le quali sta parlando... E ti domanderesti se assomigliano all altro MASCHIO!

Piaccia o non piaccia la nostra civiltà si basa sulla presunzione di paternità.
Il fattore determinante che spinge il padre a fare un passo in più affinché la generazione successiva abbia condizioni di vita migliori.
Il motore della civiltà.

Se io non ho la presunzione che mio figlio è mio non starò fino alle tre di notte a dargli ripetizioni di matematica.
(Discorso a parte va fatto per i figli adottati).
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 20:45

loonar ha scritto:Ancora... che noia gedeone! Il fatto che tu non sappia distinguere le similitudini dalle accuse o più semplicemente non sappia leggere, non ti dà l'autorizzazione a segnalare.
Tanto i moderatori te lo faranno notare anche loro!

Ah, riguardo agli insulti, li uso non perchè non sia in grado di argomentare, ma perchè l'esperienza di vita (e di forum) mi ha fatto capire che con chi non sa cosa sia argomentare (e tu ne sei un esempio eclatante insieme al tuo sodale Vnd... cosa vuoi argomentare che non sai manco leggere? Cornuti e mazziati - Pagina 10 166799 ) meglio andare subito al dunque e non perdere tempo.

e tu non mi avevi messo in lista ignore ? che fai , sbirci ? Cornuti e mazziati - Pagina 10 166799
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 20:55

vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:
Il problema è che quel bambino ha il sangue di un altro MASCHIO non il tuo!
Che è stato generato dallo spermatozoo di un altro MASCHIO non dal tuo!
È frutto della sua virilità!!!!

Ma come ho fatto a non capire!!!
Come son stata così sciocca!
Se anche quel ragazzo dopo 18 anni quando a te non toccherebbe piu mantenerlo ti chiedesse di non disconoscerlo perche ti ama come un figlio, tu probabilmente non ti sentiresti toccato nel profondo del cuore dalle sue parole perche vedresti solo le labbra con le quali sta parlando... E ti domanderesti se assomigliano all altro MASCHIO!

Piaccia o non piaccia la nostra civiltà si basa sulla presunzione di paternità.
Il fattore determinante che spinge il padre a fare un passo in più affinché la generazione successiva abbia condizioni di vita migliori.
Il motore della civiltà.

Se io non ho la presunzione che mio figlio è mio non starò fino alle tre di notte a dargli ripetizioni di matematica.
(Discorso a parte va fatto per i figli adottati).
ma piaccia o non piaccia è cosi un bel paio di palle!!! lo decidi tu cosa fare della tua vita e che valori seguire! se ti rifugi in questo modello patriarcale in cui il sangue è l' unico discriminante per stabilire chi è degno del tuo affetto e dei tuoi soldi sappi che la responsabilità è tua, al limite di chi ti ha inculcato sta menata, di cui tutti siamo vittime comunque

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Apr 2013 - 20:55

gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

giusto. solo che nel caso di delfi sono pienamente confermati dai fatti.
Specifico che non segnalo i post calunniosi per chiedere un ban, in quanto sono assolutamente contrario alla censura, e neanche perchè mi interessi più tanto quello che dicono. E' che fra tutti non ci facciamo una bella figura

I precedenti sono fatti, che non è corretto citare.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Merini10- Cornuti e mazziati - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da loonar Dom 14 Apr 2013 - 20:58

Akka ha scritto:
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:
Il problema è che quel bambino ha il sangue di un altro MASCHIO non il tuo!
Che è stato generato dallo spermatozoo di un altro MASCHIO non dal tuo!
È frutto della sua virilità!!!!

Ma come ho fatto a non capire!!!
Come son stata così sciocca!
Se anche quel ragazzo dopo 18 anni quando a te non toccherebbe piu mantenerlo ti chiedesse di non disconoscerlo perche ti ama come un figlio, tu probabilmente non ti sentiresti toccato nel profondo del cuore dalle sue parole perche vedresti solo le labbra con le quali sta parlando... E ti domanderesti se assomigliano all altro MASCHIO!

Piaccia o non piaccia la nostra civiltà si basa sulla presunzione di paternità.
Il fattore determinante che spinge il padre a fare un passo in più affinché la generazione successiva abbia condizioni di vita migliori.
Il motore della civiltà.

Se io non ho la presunzione che mio figlio è mio non starò fino alle tre di notte a dargli ripetizioni di matematica.
(Discorso a parte va fatto per i figli adottati).
ma piaccia o non piaccia è cosi un bel paio di palle!!! lo decidi tu cosa fare della tua vita e che valori seguire! se ti rifugi in questo modello patriarcale in cui il sangue è l' unico discriminante per stabilire chi è degno del tuo affetto e dei tuoi soldi sappi che la responsabilità è tua, al limite di chi ti ha inculcato sta menata, di cui tutti siamo vittime comunque

Ma che discorsi imbecilli! direttamente dalla quarta caverna in fondo partendo da destra!
ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Bellissimo il tra parentesi. Chissà che discorso verrebbe fuori! boxed hysterical

Comunque 'sti discorsi da trogloditi fanno il paio con quelli degli omofobi contro il matrimonio gay e le adozioni agli omosessuali. Stesso alveo culturale, se possiamo dire culturale riferito a certi sproloqui.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 21:00

ma Gedeone posso chiederti quanti anni hai, solo per curiosità? se vuoi risp è, se no stessoCornuti e mazziati - Pagina 10 23074

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:02

Akka ha scritto:
Lyallii ha scritto:
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:Cmq ho una domanda...
Se da domani i vostri figli avessero al posto del sangue la coca cola e fosse scientificamente provato che per loro è irrilevante, vivono lo stesso e allo stessissimo modo... Voi li disconoscereste?
Perche ... Cavolo! non avrebbero piu il vostro sangue nelle vene, avrebbero della coca cola!!!

Scusatemi ma mi sembra tutto così assurdo...


E' vero...
Esiste qualcosa di più stupido di una bestemmia: la coca cola al posto del sangue.

Eh già!!!!!!
Perche il punto è questo! Se avesse la coca cola non sarebbe un problema...
Il problema è che quel bambino ha il sangue di un altro MASCHIO non il tuo!
Che è stato generato dallo spermatozoo di un altro MASCHIO non dal tuo!
È frutto della sua virilità!!!!

Ma come ho fatto a non capire!!!
Come son stata così sciocca!
Se anche quel ragazzo dopo 18 anni quando a te non toccherebbe piu mantenerlo ti chiedesse di non disconoscerlo perche ti ama come un figlio, tu probabilmente non ti sentiresti toccato nel profondo del cuore dalle sue parole perche vedresti solo le labbra con le quali sta parlando... E ti domanderesti se assomigliano all altro MASCHIO!




Rasputin ho capito che il tuo punto di vista è un altro, che a te girano per la presa per il culo della madre, giusto?

Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311Cornuti e mazziati - Pagina 10 949311
straconcordo lyaaa!!! queste persone c' hanno una paura matta degli altri, si rifugiano nel loro cazzo di piccolo angolo di mondo dove si allevano la ''loro'' famglia, in cui scorra il ''loro'' sangue, e su cui possono esercitare la ''loro'' autorità, gli interessa avere il controllo su qualcosa, su qualcosa che sia 'loro'', hanno paura del mondo, al punto da rimanere inorriditi al pensiero che il bambino che hanno accudito e amato fino a ieri possa non essere ''loro''!

loro pagano, e loro pretendono, loro vogliono che loro figlio abbia il loro patrimonio genetico(manco foste dei novelli einstein!!)


a me mi fanno girare le pelote ste cose, ma loro sono la maggioranza, e la maggioranza decide...

Perchè di dovrebbe decidere ? le elites di illuminati ?
guarda che quello che appena scritto è gravissimo.
In democrazia decide la maggioranza, nei totalitarismi no.
Chiariamo un equivico : in tutte le democrazie del mondo, compresa l'Italia, la paternità è riconosciuta come legame di sangue, a parte la paternità di adozione.
E' nella cosituzione e nel c.c.
Il post di Giurista pensatore è assai esplicativo
Sono le assurdità che si scrivono qui che non hanno cittadinanza in nessuna nazione del mondo .
é da notare che quando il cavillo ha condannato quel poveraccio allora era la Giustizia e il codice.
Ma ora che le stesse le ggli vengono citate da Giurista pensatore, le si definiscono cazzate.
Spero si tratti solo di incoerenza

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:03

Akka ha scritto:ma Gedeone posso chiederti quanti anni hai, solo per curiosità? se vuoi risp è, se no stessoCornuti e mazziati - Pagina 10 23074

non c'è problema, 54 anni
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:06

Rasputin ha scritto:
gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

giusto. solo che nel caso di delfi sono pienamente confermati dai fatti.
Specifico che non segnalo i post calunniosi per chiedere un ban, in quanto sono assolutamente contrario alla censura, e neanche perchè mi interessi più tanto quello che dicono. E' che fra tutti non ci facciamo una bella figura

I precedenti sono fatti, che non è corretto citare.

beh, non li ho descritti, quindi non ho leso la sua privacy, ma ho affermato il vero al contrario di Delfi che ha affermato a chiare lettere che io sono uno che uccide le donne ed è falso
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:11

faccio notare che nella civilissima Germania, il mantenimento di un bambino nato a una coppia di lesbiche tramite fecondazione artificiale, alla separazione delle 2 è stato affibbiato all'incauto donatore , un professore che aveva donato Cornuti e mazziati - Pagina 10 906731 Cornuti e mazziati - Pagina 10 906731 Cornuti e mazziati - Pagina 10 906731 il liquido seminale alle 2 tipe.
Il tutto in virtù della paternità biologica.
Ripeto, affermare certe assurdità non fa far gran figura a chi le dice.

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da vnd Dom 14 Apr 2013 - 21:12

Giurista pensatore ha scritto:Un uomo che consapevolmente diventa padre, o che con estrema negligenza non si cura di impedire la gravidanza, assume, per effetto della sua scelta o della sua superficialità, un preciso ruolo e una serie di compiti connessi.

Sono d'acordo con tutto ciò che scrivi tranne che con questo passaggio.
I metodi più efficaci per prevenire una gravidanza sono pillola e spirale. Pensare che sia l'uomo a doversi assumere l'onere della scelta del contraccettivo è scorretto sia nei confronti della donna (non gli si può imporre l'so di contraccettivi) che nei confronti dell'uomo (non può avere responsabilità per azioni che necessariamente deve compiere un'altra persona. Non può imboccare la pillola alla donna, la spirale la può inserire soltanto un ginecologo).

Spingere una donna ad abortire, facendo di tutto per convincerla ad interrombere la gravidanza, invece, pare sia reato.


Giurista pensatore ha scritto:
Al di là di questioni di costituzionalità che io avrei senz'altro sollevato, c'è un altro profilo che non mi convince. Pare che l'uomo avesse soltanto dei sospetti e solo in un secondo tempo sia sopravvenuta la prova del DNA. Ora, è ridicolo far correre la prescrizione dal sospetto, anziché dalla prova del DNA, atteso che la prescrizione punisce l'inerzia del titolare di un diritto che, potendolo validamente esercitare, temporeggia immotivatamente. Giacché un'azione proposta sulla base di un mero sospetto è destinata a sicuro fallimento per difetto di prove, specialmente in una materia così delicata, le cose sono due: o si fa correre la prescrizione da quando il diritto può concretamente essere fatto valere, essendo l'attore munito di prove tali da garantirgli il successo, oppure si pretende che egli agisca al minimo sospetto, tuttavia esentandolo dalla condanna alle spese (e rimborsandolo per quelle da lui sostenute) in caso di soccombenza. Se, invece, è decorso oltre un anno dalle prove, la decisione è corretta, fermo restando che trovo mostruoso un termine prescrizionale in siffatto ambito.

Questa la riporto perché è la cosa che mi sembra ancora nessuno avesse detto. Ed è il motivo per il quale io contesterei la sentenza.

Concordo per la meraviglia che, di fatto grave quanto uno stupro, ossia l'imposizione di una paternità con l'inganno, vi sia prescrizione.

Giurista pensatore ha scritto:
Infine, è ben ragionevole prevedere una diversificazione di trattamento in materia di aborto tra uomo e donna, essendo quest'ultima a sobbarcarsi la gravidanza, ma laddove si consente il parto anonimo alla donna, con conseguente rinuncia alla posizione materna, così deve ammettersi la rinuncia alla paternità dell'uomo, con conseguente adottabilità, dal lato paterno, del neonato. La pretesa di costringere un uomo a fare il padre è futile, in quanto non v'è pignoramento, azione esecutiva o coercizione giudiziale (impregiudicata ogni riflessione sulla loro legittimità) che possa costringere taluno ad adempiere gli obblighi formativi del minore contro la propria volontà. Il risultato è quello di incentivare gli abbandoni, o la proiezione sull'innocente delle frustrazioni paterne, tutto a scapito del benessere del soggetto che si assume, a parole, di voler proteggere. :)

Beh... restano ancora varie possibilità per rendere più "paritaria" la scelta di aborto.

L'uomo, oggi, non ha ancora nemmeno il diritto, non dico di essere consultato nella scelta di aborto, ma nemmeno di essere informato di una gravidanza che possa riguardarlo. La sua opinione non viene registrata in nessuna documentazione e la proposta di proseguire la gravidanza, finalizzata all'abbandono del piccolo in ospedale, è fine a se stessa perché l'uomo non mi pare abbia sufficienti garanzie per poter contare sull'affido esclusivo del bambino.

Bisognerebbe pertanto prevedere:
1. notizia di gravidanza al/ai padre/i presunto/i, entro tre giorni dalla scoperta;
2. registrazione del parere del/i padre/i presunto/i sulla documentazione clinica;
3. affido esclusivo al padre che riuscisse a convincere la madre a proseguire la gravidanza fino al parto.

In questo modo, pur senza invadere il diritto di scelta della donna, con la partecipazione parziale alla decisione, la responsabilità morale della stessa ricadrebbe, in parte, anche sul padre, invece che gravare interamente sulla donna come accade adesso.

Si noti che, tolto il 2% degli aborti procurati in seguito a stupri o gravi patologie, la quasi totalità degli stessi e causata da leggerezza se non a vera e propria stupidità.

Se poi le donne hanno il diritto di rifiutare la maternità con l'aborto o il parto anonimo, non si capisce perchè l'uomo non abbia il diritto di rifiutare l'imposizione di una paternità.
Si tratta di una disparità assusda alla quale bisogna, al più presto, porre rimedio.

Le pari opportunità si costruiscono anche con i doveri, non soltanto con i diritti e i privilegi. Sono i doveri a dare dignità alle persone non le regalie come le quote rosa.

_________________
SCALA DI DAWKINS: Viscerale 25, razionale 60
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da vnd Dom 14 Apr 2013 - 21:15

gedeone ha scritto:
vnd ha scritto:
gedeone ha scritto:Comunque , parliamo di qualcosa di ben più utile , il test del DNA alla nascita

Un unico pericolo: un'organizzazione occulta ed eversiva potrebbe usare quei dati per il furto degli organi.

stiamo parlando del SSN

Servirebbe la riservatezza di una banca.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 21:18

si Gedeone, c'è la legge, e la legge dice quello che dice, se la legge ti obbliga nei confronti di chi ha messo al mondo col ''tuo'' uccello, questo non significa che tu debba voler bene o che tu sia tenuto ad occuparti solo di chi hai messo al mondo tu, questo si sta cercando di chiarire

c'è la legge, benone, tu non sei obbligato a far nulla che non ti sia imposto per legge, d'accordo, ma ci sono circostanze in cui un comportamento può essere stronzo anche se è conforme alla legge, questo lo capisci? o la legge è tutto e tu non fai una virgola in più di ciò che ti impone la legge?

smettere di sostenere economicamente delle persone cui si è voluto bene per molto tempo perché la legge te lo permette capirai che è un' azione da annoverare nella categoria delle azioni stronze

io dico solo questo, la sentenza in questione può pure essere sbagliata, forzata, quello che vuoi, ma i giudici, consapevoli della delicatezza della situazione dei figli(siano di chi siano, ma li sono e qualcuno deve pur occuparsene!) hammo deciso così, magari non avrebbero dovuto, magari hanno sbagliato, magari sarebbe stato più giusto, in termini legali, sollevare il padre dal fardello del mantenimento

io però sono d'accordo coi giudici, che hanno scelto in coscienza!! che mostri assatanati vogliosi di spremere paparini premurosi che sono sti giudici vero?

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da vnd Dom 14 Apr 2013 - 21:22

[quote="Akka"][quote="vnd"]
Lyallii ha scritto:

ma piaccia o non piaccia è cosi un bel paio di palle!!! lo decidi tu cosa fare della tua vita e che valori seguire! se ti rifugi in questo modello patriarcale in cui il sangue è l' unico discriminante per stabilire chi è degno del tuo affetto e dei tuoi soldi sappi che la responsabilità è tua, al limite di chi ti ha inculcato sta menata, di cui tutti siamo vittime comunque

Piaccia o non piaccia è così per sei miliardi di persone.
Tranne ovviamente per te e per altri quattro gatti.

E' sempre stato così e le culture che non si sono conformate a questa regola si sono darwinianamente estinte o, quando sono sopravvissute, sono rimaste ad uno stadio evolutivo inferiore.
vnd
vnd
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1329
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue43 / 7043 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.04.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 21:23

[quote="vnd"][quote="Akka"]
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:

ma piaccia o non piaccia è cosi un bel paio di palle!!! lo decidi tu cosa fare della tua vita e che valori seguire! se ti rifugi in questo modello patriarcale in cui il sangue è l' unico discriminante per stabilire chi è degno del tuo affetto e dei tuoi soldi sappi che la responsabilità è tua, al limite di chi ti ha inculcato sta menata, di cui tutti siamo vittime comunque

Piaccia o non piaccia è così per sei miliardi di persone.
Tranne ovviamente per te e per altri quattro gatti.

E' sempre stato così e le culture che non si sono conformate a questa regola si sono darwinianamente estinte o, quando sono sopravvissute, sono rimaste ad uno stadio evolutivo inferiore.
a questo punto riconosco la tua superiorità sul piano evolutivo, ti chiedo scusa, e smetto di interloquire

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da loonar Dom 14 Apr 2013 - 21:24

[quote="Akka"][quote="vnd"]
Akka ha scritto:
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:

ma piaccia o non piaccia è cosi un bel paio di palle!!! lo decidi tu cosa fare della tua vita e che valori seguire! se ti rifugi in questo modello patriarcale in cui il sangue è l' unico discriminante per stabilire chi è degno del tuo affetto e dei tuoi soldi sappi che la responsabilità è tua, al limite di chi ti ha inculcato sta menata, di cui tutti siamo vittime comunque

Piaccia o non piaccia è così per sei miliardi di persone.
Tranne ovviamente per te e per altri quattro gatti.

E' sempre stato così e le culture che non si sono conformate a questa regola si sono darwinianamente estinte o, quando sono sopravvissute, sono rimaste ad uno stadio evolutivo inferiore.
a questo punto riconosco la tua superiorità sul piano evolutivo, ti chiedo scusa, e smetto di interloquire
ok quoto..

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:25

a proposito , i sostenitori della non importanza della genitorialità genetica
sarebbero d'accordo se nei reparti di neonatologia si dessero i bambini a caso ? Tanto la maternità biologica non conta, vero ?
Che dice Delfi ? che dice Loonan ?

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 21:32

[quote="Akka"][quote="vnd"]
Akka ha scritto:
vnd ha scritto:
Lyallii ha scritto:

ma piaccia o non piaccia è cosi un bel paio di palle!!! lo decidi tu cosa fare della tua vita e che valori seguire! se ti rifugi in questo modello patriarcale in cui il sangue è l' unico discriminante per stabilire chi è degno del tuo affetto e dei tuoi soldi sappi che la responsabilità è tua, al limite di chi ti ha inculcato sta menata, di cui tutti siamo vittime comunque

Piaccia o non piaccia è così per sei miliardi di persone.
Tranne ovviamente per te e per altri quattro gatti.

E' sempre stato così e le culture che non si sono conformate a questa regola si sono darwinianamente estinte o, quando sono sopravvissute, sono rimaste ad uno stadio evolutivo inferiore.
a questo punto riconosco la tua superiorità sul piano evolutivo, ti chiedo scusa, e smetto di interloquire

Riconosco anche io questa superiorità...
Ma sei tanto superiore come è possibile che hai quotato akka con il mio nick??? ahahahahahah ahahahahahah

Vabbè... Avrei potuto scrivere le stesse parole io...
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 21:34

ma adesso cosa c'entra, si sta parlando del caso in cui una persona si affeziona di un figlio che non è suo!

al momento della nascita il fattore culturale deve ancora prendere il sopravvento su quello genetico, non avebbe semplicemente senso quello che proponi!

e visto che parlate di evoluzionismo sarebbe bene che sapeste che le società più sviluppate e civili prevedono come fattore premiente in termini selettivi, gli individui disposti a prendersi cura dei soggetti più deboli!

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 21:36

va be, ho critto male, intendevo che nelle società civili la predisposizione a prendersi cura dei soggetti deboli è un fattore vincente in termini selettivi, ecco...

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 21:38

Akka ha scritto:ma adesso cosa c'entra, si sta parlando del caso in cui una persona si affeziona di un figlio che non è suo!

al momento della nascita il fattore culturale deve ancora prendere il sopravvento su quello genetico, non avebbe semplicemente senso quello che proponi!

e visto che parlate di evoluzionismo sarebbe bene che sapeste che le società più sviluppate e civili prevedono come fattore premiente in termini selettivi, gli individui disposti a prendersi cura dei soggetti più deboli!

quoto.. Mi son finiti i verdi....


_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 21:39

Akka ha scritto:va be, ho critto male, intendevo che nelle società civili la predisposizione a prendersi cura dei soggetti deboli è un fattore vincente in termini selettivi, ecco...

Tesoro si era capito ;)
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Apr 2013 - 21:39

gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

giusto. solo che nel caso di delfi sono pienamente confermati dai fatti.
Specifico che non segnalo i post calunniosi per chiedere un ban, in quanto sono assolutamente contrario alla censura, e neanche perchè mi interessi più tanto quello che dicono. E' che fra tutti non ci facciamo una bella figura

Scusa se insisto, ma i precedenti sono fatti.

Che non è corretto menzionare.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Merini10- Cornuti e mazziati - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:46

Akka ha scritto:ma adesso cosa c'entra, si sta parlando del caso in cui una persona si affeziona di un figlio che non è suo!

al momento della nascita il fattore culturale deve ancora prendere il sopravvento su quello genetico, non avebbe semplicemente senso quello che proponi!

e visto che parlate di evoluzionismo sarebbe bene che sapeste che le società più sviluppate e civili prevedono come fattore premiente in termini selettivi, gli individui disposti a prendersi cura dei soggetti più deboli!

se il fattore biologico non conta , non vedo dove sia il problema, anche perchè non è affatto vero che il fattore culturale poi prende il sopravvento. il temperamento, per es , è genetico e rimane immutabile per tutta la vita. A parte i caratteri fisici, anch'essi genetici, anche l'intelligenza ha una forte quota genetica.
In tutte le nazioni, ripeto, tutte, la genitorialità è biologica
Prendersi cura di un individuo debole non è esserne i genitori e non può essere imposto
.
per questo ci sono le adozioni, ma voler imporre un figlio a chi non lo ha fatto è assurdo. per tutti, primo fra tutti il bambino.ù
Allora, preveniamo simili drammi, visto che oggi la scienza lo consente.
Perchè questa ostilità immotivata verso il test del DNA ?
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Apr 2013 - 21:48

gedeone ha scritto:
Perchè questa ostilità immotivata verso il test del DNA ?

Saranno vegetariani

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Merini10- Cornuti e mazziati - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:53

Rasputin ha scritto:
gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

giusto. solo che nel caso di delfi sono pienamente confermati dai fatti.
Specifico che non segnalo i post calunniosi per chiedere un ban, in quanto sono assolutamente contrario alla censura, e neanche perchè mi interessi più tanto quello che dicono. E' che fra tutti non ci facciamo una bella figura

Scusa se insisto, ma i precedenti sono fatti.

Che non è corretto menzionare.

Nessuna scusa , però ammetterai che Delfi ha passato il limite e io mi sono riferito ai precedenti per evidenziare che il fatto non era casuale.
Anche la polizia giudiziaria vaglia i precedenti e infatti esistono i pregiudicati.
Qui siamo in forum e quindi niente indagini, ti do ragione.
Però , pensa a come Loonan ha offeso e calunniato Lupetta e come Delsfi, pur di prevalere pir in torto palese , non rifugga da aggredire l'avversario in modo calunnioso.
E , siccome non è la prima volta, c'è la reiterazione del " reato "
Non è purtroppo casuale e non è neppure giusto che si senta di rovinare una dioscussione interessante sono perchè le sue fobie prendono il sopravvento.
Io non lo cito mai, non perchè non possa confutare le sue affermazioni , ma perchè so che si comporta in un certo modo.
Purtroppo ha confermato la previsione
Ammetto che hai ragione, non è simpatico rifarsi ai precedenti, però ti ci tira per i capelli. E dire che sarebbe pure simpatico


Ultima modifica di gedeone il Dom 14 Apr 2013 - 21:56 - modificato 1 volta.

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 21:53

Rasputin ha scritto:
gedeone ha scritto:
Perchè questa ostilità immotivata verso il test del DNA ?

Saranno vegetariani


magari Cornuti e mazziati - Pagina 10 315697
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Lyallii Dom 14 Apr 2013 - 21:56

gedeone ha scritto:
Akka ha scritto:ma adesso cosa c'entra, si sta parlando del caso in cui una persona si affeziona di un figlio che non è suo!

al momento della nascita il fattore culturale deve ancora prendere il sopravvento su quello genetico, non avebbe semplicemente senso quello che proponi!

e visto che parlate di evoluzionismo sarebbe bene che sapeste che le società più sviluppate e civili prevedono come fattore premiente in termini selettivi, gli individui disposti a prendersi cura dei soggetti più deboli!

se il fattore biologico non conta , non vedo dove sia il problema, anche perchè non è affatto vero che il fattore culturale poi prende il sopravvento. il temperamento, per es , è genetico e rimane immutabile per tutta la vita. A parte i caratteri fisici, anch'essi genetici, anche l'intelligenza ha una forte quota genetica.
In tutte le nazioni, ripeto, tutte, la genitorialità è biologica
Prendersi cura di un individuo debole non è esserne i genitori e non può essere imposto
.
per questo ci sono le adozioni, ma voler imporre un figlio a chi non lo ha fatto è assurdo. per tutti, primo fra tutti il bambino.ù
Allora, preveniamo simili drammi, visto che oggi la scienza lo consente.
Perchè questa ostilità immotivata verso il test del DNA ?

Ma tu ti fai i film!!!
Ma ti si sta solo dicendo che
Se un uomo
Cresce un figlio pensando che sia suo
Per tot anni
È normale
Che lo ami come se fosse suo figlio a tutti gli effetti
Che l amore che nascerebbe tra quell uomo e quel bambino
Va oltre il suo DNA.

Per te non è cosi, per te un uomo cresce per 10 anni un bambino pensando che sia suo figlio, scopre che non lo è e non lo ama piu da padre.

_________________
Il mio amante virtuale è un paperotto iperglutinico!

E il mio zito virtuale è fuxino!!
Lyallii
Lyallii
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4699
Età : 39
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.02.13

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 21:57

già, il che a me mette tanta tristezza

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Apr 2013 - 22:01

gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:
gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:GP appena rientrato un verdone

Gedeone non trovo corretto citare i precedenti altrui, crea pregiudizi.

giusto. solo che nel caso di delfi sono pienamente confermati dai fatti.
Specifico che non segnalo i post calunniosi per chiedere un ban, in quanto sono assolutamente contrario alla censura, e neanche perchè mi interessi più tanto quello che dicono. E' che fra tutti non ci facciamo una bella figura

Scusa se insisto, ma i precedenti sono fatti.

Che non è corretto menzionare.

Nessuna scusa , però ammetterai che Delfi ha passato il limite e io mi sono riferito ai precedenti per evidenziare che il fatto non era casuale.
Anche la polizia giudiziaria vaglia i precedenti e infatti esistono i pregiudicati.
Qui siamo in forum e quindi niente indagini, ti do ragione.
Però , pensa a come Loonan ha offeso e calunniato Lupetta e come Delsfi, pur di prevalere pir in torto palese , non rifugga da aggredire l'avversario in modo calunnioso.
E , siccome non è la prima volta, c'è la reiterazione del " reato "
Non è purtroppo casuale e non è neppure giusto che si senta di rovinare una dioscussione interessante sono perchè le sue fobie prendono il sopravvento.
Io non lo cito mai, non perchè non possa confutare le sue affermazioni , ma perchè so che si comporta in un certo modo.
Purtroppo ha confermato la previsione
Ammetto che hai ragione, non è simpatico rifarsi ai precedenti, però ti ci tira per i capelli. E dire che sarebbe pure simpatico

Va be', conosco Delfi personalmente e ti dico una cosa: non solo non è quello che sembra da certi suoi interventi, ma è anche - sempre - pronto a ricredersi.

Se dai una scorsa al thread lo vedi wink..

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Merini10- Cornuti e mazziati - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Rasputin Dom 14 Apr 2013 - 22:02

Lyallii ha scritto:
Per te non è cosi, per te un uomo cresce per 10 anni un bambino pensando che sia suo figlio, scopre che non lo è e non lo ama piu da padre.

No. Il figlio scopre che non ha più il diritto di amare suo padre e che la madre è una troia.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Merini10- Cornuti e mazziati - Pagina 10 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 22:04

Lyallii ha scritto:
gedeone ha scritto:
Akka ha scritto:ma adesso cosa c'entra, si sta parlando del caso in cui una persona si affeziona di un figlio che non è suo!

al momento della nascita il fattore culturale deve ancora prendere il sopravvento su quello genetico, non avebbe semplicemente senso quello che proponi!

e visto che parlate di evoluzionismo sarebbe bene che sapeste che le società più sviluppate e civili prevedono come fattore premiente in termini selettivi, gli individui disposti a prendersi cura dei soggetti più deboli!

se il fattore biologico non conta , non vedo dove sia il problema, anche perchè non è affatto vero che il fattore culturale poi prende il sopravvento. il temperamento, per es , è genetico e rimane immutabile per tutta la vita. A parte i caratteri fisici, anch'essi genetici, anche l'intelligenza ha una forte quota genetica.
In tutte le nazioni, ripeto, tutte, la genitorialità è biologica
Prendersi cura di un individuo debole non è esserne i genitori e non può essere imposto
.
per questo ci sono le adozioni, ma voler imporre un figlio a chi non lo ha fatto è assurdo. per tutti, primo fra tutti il bambino.ù
Allora, preveniamo simili drammi, visto che oggi la scienza lo consente.
Perchè questa ostilità immotivata verso il test del DNA ?

Ma tu ti fai i film!!!
Ma ti si sta solo dicendo che
Se un uomo
Cresce un figlio pensando che sia suo
Per tot anni
È normale
Che lo ami come se fosse suo figlio a tutti gli effetti
Che l amore che nascerebbe tra quell uomo e quel bambino
Va oltre il suo DNA.

Per te non è cosi, per te un uomo cresce per 10 anni un bambino pensando che sia suo figlio, scopre che non lo è e non lo ama piu da padre.

guarda che qui non si sta parlando dell'affetto , ma della paternità che va oltre.
Allora, io voglio bene alla mia nipotina, ma non è mia figlia e NON la vorrei come figlia perchè NON la è.
Inoltre, se anche per me fosse cos', non vorrei imporlo a chi non la pensa come me.
NON si può imporre un bambino come figlio a chi non è ne è il genitore.
Anche i bambini adottati non si danno a chi non li vuole ,m am a chi cvuole adottarli.
Insomma, perchè violere imporre qualcosa che non è a chi non vuole ?
Ma la libertà è proprio così intollerabile ?
Perchè tutte le nazioni e culture pongono a fondamento della famiglia la genitorialità ?
perchè padre e madre ovunque significano al stessa cosa ?
Io potrei essere contrario alla violenza anche per legittima difesa e sacrificarmi, ma non posso pretendere di imporre a tutti la rinuncia a un diritto fondamentale.
E' chiaro adesso ?

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Akka Dom 14 Apr 2013 - 22:05

Rasputin ha scritto:
Lyallii ha scritto:
Per te non è cosi, per te un uomo cresce per 10 anni un bambino pensando che sia suo figlio, scopre che non lo è e non lo ama piu da padre.

No. Scopre che non ha più il diritto di amare suo padre e che la madre è una troia.
bo rasp, io davvero non condivido quel che dici...ma parli per qualche esperienza personale? io non riuscirei proprio ad avercela con mia madre, anche se mi avesse nascosto che non sono figlio di mio padre, cioè magari in un primo momento, ma poi ripenserei a quanto mi ha voluto bene, e a quanto continuerà a volermene...come si può essere arrabbiati per ste robe? ad un certo punto passano in secondo piano secondo me

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 123
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da gedeone Dom 14 Apr 2013 - 22:07

Rasputin ha scritto:
Lyallii ha scritto:
Per te non è cosi, per te un uomo cresce per 10 anni un bambino pensando che sia suo figlio, scopre che non lo è e non lo ama piu da padre.

No. Il figlio scopre che non ha più il diritto di amare suo padre e che la madre è una troia.

un po' ruvido , ma tremendamente efficace , sincero e veritiero.
il verde è mio

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
Cornuti e mazziati - Pagina 10 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Cornuti e mazziati - Pagina 10 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

Cornuti e mazziati - Pagina 10 Empty Re: Cornuti e mazziati

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 10 di 17 Precedente  1 ... 6 ... 9, 10, 11 ... 13 ... 17  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.