Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

sindone e sudario

+20
Rasputin
Dottor Ordifren
FdS
marisella
Paolo
lupetta
Cosworth117
jillo
chef75
Sun Tzu
EgoEccentrico
Admin
Guin
primaverino
terl
Hara2
Nadine
Justine
scettico75
matem
24 partecipanti

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Successivo

Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Lun 19 Nov 2018 - 8:34

Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:@ Mandalay:  
Ma quindi esisterebbe comunque una modifica del DNA che trasmette queste memorie ad una successiva lettura, oppure l'intera sequenza non muta ma viene solo per così dire "marcata" per una lettura di alcune sue parti e non di altre per la generazione successiva?

la cosa difficile da comprendere e come questa informazione venga trasmessa alle cellule germinali.
Non far caso a Marisella a volte esagera ma non lo fa a posta le viene spontaneo.  carneval
Esattamente, questo mi meraviglia.

A volte esagera è un eufemismo, ma vabbè... ecumenicamente le porgo l'altra guancia, vorrà dire che si farà finta di passar per bischere  carneval

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Mar 20 Nov 2018 - 1:08

Mandalay ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Nadine ha scritto:@Mandalay:


Amico mio, per la cronaca ho smesso di risponderti perchè non ne vale la pena, quindi evita di continuare a tirarmi in ballo, così ne guadagniamo tutti qualcosa.
Internet è un oceano di scritti e dettami che trattano di tutto e di più, quindi cercare in giro postulazioni diverse per confermare o negare ipotesi varie è facile e basta una quinta elementare per farlo.
Tu resti delle tue convinzioni ed io delle mie, senza alcun problema.
Poi se tu hai un bisogno ossessivo di crederci, beh, per carità, nessuno te lo impedisce.
Il mondo è bello, o brutto, perchè è vario.
Riassumiamo i fatti
tu scrivi:

Un pò come la teoria dell'evoluzione, ormai smembrata di ogni autorità scentifica da alcuni dei più grandi studiosi al mondo, eppure molti continuano invece a ritenerla scienza
Alchè io ti chiedo spiegazioni (in maniera diretta e forse poco diplomatica lo ammetto ma la castroneria che hai scritto era troppo grossa):



Questa boiata me la spieghi per benino che mi voglio divertire


Allora ti rispondi:



Come ho già detto al mio amico Minsk, in materie scientifiche sono alquanto interdetto, ma puoi aprire ogni buon libro di scienza e troverai ciò che ho trovato io.
Anche se, a mio parere, sia per un ateo che per un Credente, che Darwin abbia detto solo fregnacce o meno alla fin fine non cambia nulla



Ora come potrai notare il tuo post non contiene nessuna spiegazione da me richiesta sulle tue farneticanti affermazioni, non un nome suoi fantomatici grandi studiosi che millanti nel tuo precedente post,ma un consiglio gratuito di leggere un fantomatico libro di scienze (dimmi almeno quale) supponendo che ne abbia bisogno


Poi però qualcosa o qualcuno ti ha fatto cambiare idea e nel post successivo in risposta a Rasp scrivi:



No, Rasp, io ho solo evidenziato ciò che la scienza moderna sta postulando negli ultimi anni.
La gran quantità di fossili ritrovata negli ultimi tempi ha dimostrato, secondo la biologia molecolare, come mai in milioni di anni si ha avuto un'evoluzione da una specie all'altra



Dissociazione psicotica?


Quindi ti rispondo con un riferimento per farti capire meglio l’argomento

Quando uno non sa le cose è meglio taccia fa più bella figura, dire che Darwin ha detto fregnacce è essere oltre che ignorante in materia anche presuntuoso, così giusto per farti capire quanto lo sei di metto 'sto link per darti un'idea di come sei messo http://www.lescienze.it/news/2015/07/18/news/evoluzione_confutazione_obiezioni_creazioniste_creazionismo-2694916




E nella tua risposta successiva piccato sulla tua nobilità aggiungi altri consigli non richiesti e quindi gratuiti senza entrare nel vero merito della discussione che ti ricordo era la tua affermazione sull’evoluzionismo:


Con quelli come te con così poca educazione, oltre che assenza di perspicacia nel comprendere ciò che gli altri dicono, è sempre sconveniente confrontarsi, soprattutto da dietro ad un monitor.
Un consiglio spassionato: quando esci dal tuo ambiente e ti confronti con persone civili cerca almeno di essere, non dico intelligente, ma almeno educato, che non fa mai male :-)


Penso che l’unica risposta che io ero in grado di dare fosse questa :




Caro il mio bel mio Bel "Infermiere Ordifrenico" scrivere boiate non è un crimine farlo notare è doveroso se la vuoi smettere di dare consigli non richiesti e vuoi discutere nel merito delle cazzate che scrivi dicendo: "mi sono sbagliato, ho scritto una cazzata, ero distratto " sono qui a leggerti se no rimani nella tua ignoranza supponente che io vivo bene lo stesso.


Ma il tuo nobile animo non si abbassa a perdere tempo con ignoranti plebei e quindi aggiungi (sempre evitando di tornare all’argomento):



Non penserai che mi metta a replicare ad uno come te attraverso un monitor, vero?


A questo punto per me, visto l’impossibilità di giocare a scacchi con il piccione, la questione era chiusa
ma non per te suppongo perchè aggiungi nella tua ultima replica:





Amico mio, per la cronaca ho smesso di risponderti perchè non ne vale la pena, quindi evita di continuare a tirarmi in ballo, così ne guadagniamo tutti qualcosa.
Internet è un oceano di scritti e dettami che trattano di tutto e di più, quindi cercare in giro postulazioni diverse per confermare o negare ipotesi varie è facile e basta una quinta elementare per farlo.
Tu resti delle tue convinzioni ed io delle mie, senza alcun problema.
Poi se tu hai un bisogno ossessivo di crederci, beh, per carità, nessuno te lo impedisce.
Il mondo è bello, o brutto, perchè è vario
.


Questi sono fatti non oppinioni.


Dott. Ordi. non sei amico mio ma mi diverto a risponderti. Se la tua cultura si basa su una laurea presa all'università della strada e se i tuoi riferimenti bibliografici su un argomento si limitano a Wikipedia o facebook meglio tacere, di analfabeti funzionali è stracolmo il web e ora che siete stati sdoganati anche ufficialmente non se ne può più.
Io non credo in niente io studio e mi baso su quello che la scienza attualmente considera come attendibile, le mie non sono convinzioni personali ma riporto ciò che la comunità scientifica considera come dati di fatto. Io non ho bisogno di crederci io lo so, sei tu che sei ignorante e adesso scagazza pure sulla scacchiera e vattene impettito.

Non siamo amici?
Ma non dire!
Allora facciamo finta che il mio "amico mio" fosse sarcastico.
Non vorrai che vada a cercare fonti anche per questo, no?
Cmq a discutere con quelli come te attraverso un pc non conviene mai, poichè è il solo campo in cui prendono boccate d'aria e magari dandoti corda finirei per farti sentire vivo.
Credi pure in ciò che vuoi e salvaguardia il tuo castello di carte che senza Darwin mi sa crollerebbe miseramente.
E non solo quello :-)
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Mar 20 Nov 2018 - 2:16

DocOrdy ha scritto:Non siamo amici?
Ma non dire!
Allora facciamo finta che il mio "amico mio" fosse sarcastico.
Non vorrai che vada a cercare fonti anche per questo, no?
Cmq a discutere con quelli come te attraverso un pc non conviene mai, poichè è il solo campo in cui prendono boccate d'aria e magari dandoti corda finirei per farti sentire vivo.
Credi pure in ciò che vuoi e salvaguardia il tuo castello di carte che senza Darwin mi sa crollerebbe miseramente.
E non solo quello :-)

A parte che mi sfugge il motivo per cui il nostro Manda si adonta tanto, converrai che queste due dichiarazioni tue

Un pò come la teoria dell'evoluzione, ormai smembrata di ogni autorità scentifica da alcuni dei più grandi studiosi al mondo, eppure molti continuano invece a ritenerla scienza

No, Rasp, io ho solo evidenziato ciò che la scienza moderna sta postulando negli ultimi anni.
La gran quantità di fossili ritrovata negli ultimi tempi ha dimostrato, secondo la biologia molecolare, come mai in milioni di anni si ha avuto un'evoluzione da una specie all'altra

stridono tra loro un pelino, no?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Ospite Mar 20 Nov 2018 - 10:01

Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Nadine ha scritto:@Mandalay:


Non siamo amici?
Ma non dire!
Allora facciamo finta che il mio "amico mio" fosse sarcastico.
Non vorrai che vada a cercare fonti anche per questo, no?
Cmq a discutere con quelli come te attraverso un pc non conviene mai, poichè è il solo campo in cui prendono boccate d'aria e magari dandoti corda finirei per farti sentire vivo.
Credi pure in ciò che vuoi e salvaguardia il tuo castello di carte che senza Darwin mi sa crollerebbe miseramente.
E non solo quello :-)
sindone e sudario - Pagina 14 Piccio10 ahahahahahah ahahahahahah carneval balla prrrrr  quote burl uahh

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Ospite Mar 20 Nov 2018 - 10:02

connessione di m...a editato due volte

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Mar 20 Nov 2018 - 17:43

Rasputin ha scritto:
DocOrdy ha scritto:Non siamo amici?
Ma non dire!
Allora facciamo finta che il mio "amico mio" fosse sarcastico.
Non vorrai che vada a cercare fonti anche per questo, no?
Cmq a discutere con quelli come te attraverso un pc non conviene mai, poichè è il solo campo in cui prendono boccate d'aria e magari dandoti corda finirei per farti sentire vivo.
Credi pure in ciò che vuoi e salvaguardia il tuo castello di carte che senza Darwin mi sa crollerebbe miseramente.
E non solo quello :-)

A parte che mi sfugge il motivo per cui il nostro Manda si adonta tanto, converrai che queste due dichiarazioni tue

Un pò come la teoria dell'evoluzione, ormai smembrata di ogni autorità scentifica da alcuni dei più grandi studiosi al mondo, eppure molti continuano invece a ritenerla scienza

No, Rasp, io ho solo evidenziato ciò che la scienza moderna sta postulando negli ultimi anni.
La gran quantità di fossili ritrovata negli ultimi tempi ha dimostrato, secondo la biologia molecolare, come mai in milioni di anni si ha avuto un'evoluzione da una specie all'altra

stridono tra loro un pelino, no?


Infatti la penso come te: se una persona ha una convinzione e l'ha ribadita non capisco perchè continuare a farlo, soprattutto affendendo attraverso un monitor poi...
Ognuno creda pure in ciò che crede, o vuole o può.
Quanto alle citazioni che riporti sopra, io ho solo esposto ciò che ho letto in merito all'argomento trattato.
Per me la teoria di Darwin vale quanto gli scudetti assegnati a tavolino nel 2010 all'Inter.
Ma come detto più volte io non sono un esperto e sinceramente neanche troppo attratto da questo genere di cose.
Ciò in cui io credo non verrà scalfito quando si scoprirà, ammesso accada mai, che discendiamo da un topo, o siamo stati clonati da alieni o che invece siamo argilla modellata.
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Mar 20 Nov 2018 - 18:40

Eh, ma però abbi pazienza:

Dottor Ordifren ha scritto:
Infatti la penso come te: se una persona ha una convinzione e l'ha ribadita non capisco perchè continuare a farlo, soprattutto affendendo attraverso un monitor poi...
Ognuno creda pure in ciò che crede, o vuole o può.

per cominciare non mi pare si tratti di credere, bensí di prendere atto. Infatti anche tu

Dottor Ordifren ha scritto:Quanto alle citazioni che riporti sopra, io ho solo esposto ciò che ho letto in merito all'argomento trattato.

...prendi atto simultaneamente di due dichiarazioni opposte. Ovvio che sulla teoria dell'evoluzione si legge di tutto, a seconda se leggi il Lancelot o la Torre di Guardia (se capisci cosa intendo). Però dire

Dottor Ordifren ha scritto:Per me la teoria di Darwin vale quanto gli scudetti assegnati a tavolino nel 2010 all'Inter.

a mio parere denota una certa ignoranza in materia, ignoranza peraltro non certo difficile da ridurre, se solo

Dottor Ordifren ha scritto:Ma come detto più volte io non sono un esperto e sinceramente neanche troppo attratto da questo genere di cose.

...se ne avesse la volontà. Inoltre dichiarare tale ignoranza - come fai tu qui sopra - dovrebbe escludere i pareri più sopra espressi (come fai ad esprimere un parere su qualcosa che per tua stessa dichiarazione non conosci?)

Dottor Ordifren ha scritto:Ciò in cui io credo non verrà scalfito quando si scoprirà, ammesso accada mai, che discendiamo da un topo, o siamo stati clonati da alieni o che invece siamo argilla modellata.

Questa invece stuzzica la mia curiosità: in che cosa credi?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da marisella Mar 20 Nov 2018 - 20:48

Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Nadine ha scritto:@Mandalay:


Amico mio, per la cronaca ho smesso di risponderti perchè non ne vale la pena, quindi evita di continuare a tirarmi in ballo, così ne guadagniamo tutti qualcosa.
Internet è un oceano di scritti e dettami che trattano di tutto e di più, quindi cercare in giro postulazioni diverse per confermare o negare ipotesi varie è facile e basta una quinta elementare per farlo.
Tu resti delle tue convinzioni ed io delle mie, senza alcun problema.
Poi se tu hai un bisogno ossessivo di crederci, beh, per carità, nessuno te lo impedisce.
Il mondo è bello, o brutto, perchè è vario.
Riassumiamo i fatti
tu scrivi:

Un pò come la teoria dell'evoluzione, ormai smembrata di ogni autorità scentifica da alcuni dei più grandi studiosi al mondo, eppure molti continuano invece a ritenerla scienza
Alchè io ti chiedo spiegazioni (in maniera diretta e forse poco diplomatica lo ammetto ma la castroneria che hai scritto era troppo grossa):



Questa boiata me la spieghi per benino che mi voglio divertire


Allora ti rispondi:



Come ho già detto al mio amico Minsk, in materie scientifiche sono alquanto interdetto, ma puoi aprire ogni buon libro di scienza e troverai ciò che ho trovato io.
Anche se, a mio parere, sia per un ateo che per un Credente, che Darwin abbia detto solo fregnacce o meno alla fin fine non cambia nulla



Ora come potrai notare il tuo post non contiene nessuna spiegazione da me richiesta sulle tue farneticanti affermazioni, non un nome suoi fantomatici grandi studiosi che millanti nel tuo precedente post,ma un consiglio gratuito di leggere un fantomatico libro di scienze (dimmi almeno quale) supponendo che ne abbia bisogno


Poi però qualcosa o qualcuno ti ha fatto cambiare idea e nel post successivo in risposta a Rasp scrivi:



No, Rasp, io ho solo evidenziato ciò che la scienza moderna sta postulando negli ultimi anni.
La gran quantità di fossili ritrovata negli ultimi tempi ha dimostrato, secondo la biologia molecolare, come mai in milioni di anni si ha avuto un'evoluzione da una specie all'altra



Dissociazione psicotica?


Quindi ti rispondo con un riferimento per farti capire meglio l’argomento

Quando uno non sa le cose è meglio taccia fa più bella figura, dire che Darwin ha detto fregnacce è essere oltre che ignorante in materia anche presuntuoso, così giusto per farti capire quanto lo sei di metto 'sto link per darti un'idea di come sei messo http://www.lescienze.it/news/2015/07/18/news/evoluzione_confutazione_obiezioni_creazioniste_creazionismo-2694916




E nella tua risposta successiva piccato sulla tua nobilità aggiungi altri consigli non richiesti e quindi gratuiti senza entrare nel vero merito della discussione che ti ricordo era la tua affermazione sull’evoluzionismo:


Con quelli come te con così poca educazione, oltre che assenza di perspicacia nel comprendere ciò che gli altri dicono, è sempre sconveniente confrontarsi, soprattutto da dietro ad un monitor.
Un consiglio spassionato: quando esci dal tuo ambiente e ti confronti con persone civili cerca almeno di essere, non dico intelligente, ma almeno educato, che non fa mai male :-)


Penso che l’unica risposta che io ero in grado di dare fosse questa :




Caro il mio bel mio Bel "Infermiere Ordifrenico" scrivere boiate non è un crimine farlo notare è doveroso se la vuoi smettere di dare consigli non richiesti e vuoi discutere nel merito delle cazzate che scrivi dicendo: "mi sono sbagliato, ho scritto una cazzata, ero distratto " sono qui a leggerti se no rimani nella tua ignoranza supponente che io vivo bene lo stesso.


Ma il tuo nobile animo non si abbassa a perdere tempo con ignoranti plebei e quindi aggiungi (sempre evitando di tornare all’argomento):



Non penserai che mi metta a replicare ad uno come te attraverso un monitor, vero?


A questo punto per me, visto l’impossibilità di giocare a scacchi con il piccione, la questione era chiusa
ma non per te suppongo perchè aggiungi nella tua ultima replica:





Amico mio, per la cronaca ho smesso di risponderti perchè non ne vale la pena, quindi evita di continuare a tirarmi in ballo, così ne guadagniamo tutti qualcosa.
Internet è un oceano di scritti e dettami che trattano di tutto e di più, quindi cercare in giro postulazioni diverse per confermare o negare ipotesi varie è facile e basta una quinta elementare per farlo.
Tu resti delle tue convinzioni ed io delle mie, senza alcun problema.
Poi se tu hai un bisogno ossessivo di crederci, beh, per carità, nessuno te lo impedisce.
Il mondo è bello, o brutto, perchè è vario
.


Questi sono fatti non oppinioni.


Dott. Ordi. non sei amico mio ma mi diverto a risponderti. Se la tua cultura si basa su una laurea presa all'università della strada e se i tuoi riferimenti bibliografici su un argomento si limitano a Wikipedia o facebook meglio tacere, di analfabeti funzionali è stracolmo il web e ora che siete stati sdoganati anche ufficialmente non se ne può più.
Io non credo in niente io studio e mi baso su quello che la scienza attualmente considera come attendibile, le mie non sono convinzioni personali ma riporto ciò che la comunità scientifica considera come dati di fatto. Io non ho bisogno di crederci io lo so, sei tu che sei ignorante e adesso scagazza pure sulla scacchiera e vattene impettito.

Non siamo amici?
Ma non dire!
Allora facciamo finta che il mio "amico mio" fosse sarcastico.
Non vorrai che vada a cercare fonti anche per questo, no?
Cmq a discutere con quelli come te attraverso un pc non conviene mai, poichè è il solo campo in cui prendono boccate d'aria e magari dandoti corda finirei per farti sentire vivo.
Credi pure in ciò che vuoi e salvaguardia il tuo castello di carte che senza Darwin mi sa crollerebbe miseramente.
E non solo quello :-)
@ Ordi. Veramente il dott.Mandalay è vivissimo e non ha bisogno di stare dietro un monitor per sentirsi vivo e prendere una boccata d'aria, non sta a fare il portiere di notte come te, che scrivi alle 3, alle 4, alle 2 am perchè non hai niente da fare. Cmq le tue elucubrazioni su Darwin sono interessanti, ne hai altre?  Fin ora non mi risulta che qui qulcuno si sia sentito vivo con la corda che gli hai dato, forse strangolato sì...
Bello anche l'avatar che hai, chi è il cugino scemo di Robespierre?
marisella
marisella
---------------------
---------------------

Maschio Numero di messaggi : 2465
Età : 42
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Mar 20 Nov 2018 - 23:33

marisella ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Nadine ha scritto:@Mandalay:


Amico mio, per la cronaca ho smesso di risponderti perchè non ne vale la pena, quindi evita di continuare a tirarmi in ballo, così ne guadagniamo tutti qualcosa.
Internet è un oceano di scritti e dettami che trattano di tutto e di più, quindi cercare in giro postulazioni diverse per confermare o negare ipotesi varie è facile e basta una quinta elementare per farlo.
Tu resti delle tue convinzioni ed io delle mie, senza alcun problema.
Poi se tu hai un bisogno ossessivo di crederci, beh, per carità, nessuno te lo impedisce.
Il mondo è bello, o brutto, perchè è vario.
Riassumiamo i fatti
tu scrivi:

Un pò come la teoria dell'evoluzione, ormai smembrata di ogni autorità scentifica da alcuni dei più grandi studiosi al mondo, eppure molti continuano invece a ritenerla scienza
Alchè io ti chiedo spiegazioni (in maniera diretta e forse poco diplomatica lo ammetto ma la castroneria che hai scritto era troppo grossa):



Questa boiata me la spieghi per benino che mi voglio divertire


Allora ti rispondi:



Come ho già detto al mio amico Minsk, in materie scientifiche sono alquanto interdetto, ma puoi aprire ogni buon libro di scienza e troverai ciò che ho trovato io.
Anche se, a mio parere, sia per un ateo che per un Credente, che Darwin abbia detto solo fregnacce o meno alla fin fine non cambia nulla



Ora come potrai notare il tuo post non contiene nessuna spiegazione da me richiesta sulle tue farneticanti affermazioni, non un nome suoi fantomatici grandi studiosi che millanti nel tuo precedente post,ma un consiglio gratuito di leggere un fantomatico libro di scienze (dimmi almeno quale) supponendo che ne abbia bisogno


Poi però qualcosa o qualcuno ti ha fatto cambiare idea e nel post successivo in risposta a Rasp scrivi:



No, Rasp, io ho solo evidenziato ciò che la scienza moderna sta postulando negli ultimi anni.
La gran quantità di fossili ritrovata negli ultimi tempi ha dimostrato, secondo la biologia molecolare, come mai in milioni di anni si ha avuto un'evoluzione da una specie all'altra



Dissociazione psicotica?


Quindi ti rispondo con un riferimento per farti capire meglio l’argomento

Quando uno non sa le cose è meglio taccia fa più bella figura, dire che Darwin ha detto fregnacce è essere oltre che ignorante in materia anche presuntuoso, così giusto per farti capire quanto lo sei di metto 'sto link per darti un'idea di come sei messo http://www.lescienze.it/news/2015/07/18/news/evoluzione_confutazione_obiezioni_creazioniste_creazionismo-2694916




E nella tua risposta successiva piccato sulla tua nobilità aggiungi altri consigli non richiesti e quindi gratuiti senza entrare nel vero merito della discussione che ti ricordo era la tua affermazione sull’evoluzionismo:


Con quelli come te con così poca educazione, oltre che assenza di perspicacia nel comprendere ciò che gli altri dicono, è sempre sconveniente confrontarsi, soprattutto da dietro ad un monitor.
Un consiglio spassionato: quando esci dal tuo ambiente e ti confronti con persone civili cerca almeno di essere, non dico intelligente, ma almeno educato, che non fa mai male :-)


Penso che l’unica risposta che io ero in grado di dare fosse questa :




Caro il mio bel mio Bel "Infermiere Ordifrenico" scrivere boiate non è un crimine farlo notare è doveroso se la vuoi smettere di dare consigli non richiesti e vuoi discutere nel merito delle cazzate che scrivi dicendo: "mi sono sbagliato, ho scritto una cazzata, ero distratto " sono qui a leggerti se no rimani nella tua ignoranza supponente che io vivo bene lo stesso.


Ma il tuo nobile animo non si abbassa a perdere tempo con ignoranti plebei e quindi aggiungi (sempre evitando di tornare all’argomento):



Non penserai che mi metta a replicare ad uno come te attraverso un monitor, vero?


A questo punto per me, visto l’impossibilità di giocare a scacchi con il piccione, la questione era chiusa
ma non per te suppongo perchè aggiungi nella tua ultima replica:





Amico mio, per la cronaca ho smesso di risponderti perchè non ne vale la pena, quindi evita di continuare a tirarmi in ballo, così ne guadagniamo tutti qualcosa.
Internet è un oceano di scritti e dettami che trattano di tutto e di più, quindi cercare in giro postulazioni diverse per confermare o negare ipotesi varie è facile e basta una quinta elementare per farlo.
Tu resti delle tue convinzioni ed io delle mie, senza alcun problema.
Poi se tu hai un bisogno ossessivo di crederci, beh, per carità, nessuno te lo impedisce.
Il mondo è bello, o brutto, perchè è vario
.


Questi sono fatti non oppinioni.


Dott. Ordi. non sei amico mio ma mi diverto a risponderti. Se la tua cultura si basa su una laurea presa all'università della strada e se i tuoi riferimenti bibliografici su un argomento si limitano a Wikipedia o facebook meglio tacere, di analfabeti funzionali è stracolmo il web e ora che siete stati sdoganati anche ufficialmente non se ne può più.
Io non credo in niente io studio e mi baso su quello che la scienza attualmente considera come attendibile, le mie non sono convinzioni personali ma riporto ciò che la comunità scientifica considera come dati di fatto. Io non ho bisogno di crederci io lo so, sei tu che sei ignorante e adesso scagazza pure sulla scacchiera e vattene impettito.

Non siamo amici?
Ma non dire!
Allora facciamo finta che il mio "amico mio" fosse sarcastico.
Non vorrai che vada a cercare fonti anche per questo, no?
Cmq a discutere con quelli come te attraverso un pc non conviene mai, poichè è il solo campo in cui prendono boccate d'aria e magari dandoti corda finirei per farti sentire vivo.
Credi pure in ciò che vuoi e salvaguardia il tuo castello di carte che senza Darwin mi sa crollerebbe miseramente.
E non solo quello :-)
@ Ordi. Veramente il dott.Mandalay è vivissimo e non ha bisogno di stare dietro un monitor per sentirsi vivo e prendere una boccata d'aria, non sta a fare il portiere di notte come te, che scrivi alle 3, alle 4, alle 2 am perchè non hai niente da fare. Cmq le tue elucubrazioni su Darwin sono interessanti, ne hai altre?  Fin ora non mi risulta che qui qulcuno si sia sentito vivo con la corda che gli hai dato, forse strangolato sì...
Bello anche l'avatar che hai, chi è il cugino scemo di Robespierre?


Mia cara Marisella, in vita mia non ho mai litigato, nè mancato di rispetto ad una donna, neanche quelle di più dubbia fama, quindi non comincerò certo con te ora, anche perchè a me stai molto simpatica ed apprezzo il fatto che ti professi Cattolica eppure vieni qui a conversare senza pregiudizi verso chi offende ed infangala tua Fede.
Se tutte le persone fossero come te questo mondo sarebbe di certo meno bello, ma sicuramente più tranquillo e probabilmente vivibile, un pò come quello descritto da Wells nel bellissimo romanzo "La macchina del tempo" wink..


Ultima modifica di Dottor Ordifren il Mar 20 Nov 2018 - 23:56 - modificato 1 volta.
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Mar 20 Nov 2018 - 23:41

Rasputin ha scritto:Eh, ma però abbi pazienza:

Dottor Ordifren ha scritto:
Infatti la penso come te: se una persona ha una convinzione e l'ha ribadita non capisco perchè continuare a farlo, soprattutto affendendo attraverso un monitor poi...
Ognuno creda pure in ciò che crede, o vuole o può.

per cominciare non mi pare si tratti di credere, bensí di prendere atto. Infatti anche tu

Dottor Ordifren ha scritto:Quanto alle citazioni che riporti sopra, io ho solo esposto ciò che ho letto in merito all'argomento trattato.

...prendi atto simultaneamente di due dichiarazioni opposte. Ovvio che sulla teoria dell'evoluzione si legge di tutto, a seconda se leggi il Lancelot o la Torre di Guardia (se capisci cosa intendo). Però dire

Dottor Ordifren ha scritto:Per me la teoria di Darwin vale quanto gli scudetti assegnati a tavolino nel 2010 all'Inter.

a mio parere denota una certa ignoranza in materia, ignoranza peraltro non certo difficile da ridurre, se solo

Dottor Ordifren ha scritto:Ma come detto più volte io non sono un esperto e sinceramente neanche troppo attratto da questo genere di cose.

...se ne avesse la volontà. Inoltre dichiarare tale ignoranza - come fai tu qui sopra - dovrebbe escludere i pareri più sopra espressi (come fai ad esprimere un parere su qualcosa che per tua stessa dichiarazione non conosci?)

Dottor Ordifren ha scritto:Ciò in cui io credo non verrà scalfito quando si scoprirà, ammesso accada mai, che discendiamo da un topo, o siamo stati clonati da alieni o che invece siamo argilla modellata.

Questa invece stuzzica la mia curiosità: in che cosa credi?


Amico mio (a te posso dirlo spero, anche perchè lo penso davvero!), come detto non ho tutta questa conoscenza sull'argomento ed il poco che so lo devo a qualche lettura su alcuni libri di amici universitari che studiano ed amano molto più di me questo argomento, quindi discutere con me di Darwin risulterebbe oltremodo noioso temo.
Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Mer 21 Nov 2018 - 13:30

Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Nov 2018 - 13:33

Dottor Ordifren ha scritto:[...]
Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.

Chiedo venia, ma mi pare una serqua di stronzate.

Le prime due non sono definite, e la terza - quella su Darwin - mi mostra che non hai ancora capito la differenza tra credere e prendere atto (della realtà).

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Mer 21 Nov 2018 - 16:19

Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Mer 21 Nov 2018 - 16:26

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:[...]
Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.

Chiedo venia, ma mi pare una serqua di stronzate.

Le prime due non sono definite, e la terza - quella su Darwin - mi mostra che non hai ancora capito la differenza tra credere e prendere atto (della realtà).


Ma sai, Rasp, io non sono tipo da cercare sempre un senso nelle cose.
Dopotutto questo è il caos, no?
Se tutto nasce dal nulla, da un peto cosmico scoppiato per caso, a mio parere porsi domande, cercare spiegazioni e magari fissare poi punti netti ed indiscutibili è un pò come le pulci che cercano di capire a chi fra loro appartiene il cane su chi stanno.
Io personalmente credo che l'ateismo sia un'opportunità, come dicevano gli Illuministi, dove si è finalmente liberi di vivere come più ci piace.
Se domani mi innamoro follemente di Koan non starò qui a pormi problemi di eventuali altri suoi legami sentimentali e comincerò a farle il filo o addirittura a corteggiarla, senza timore del giudizio dei miei simili o di quello Divino.
Perchè, per quanto mi riguarda, senza credere nel caos ed essere cmq atei quella sarebbe una stronzata, amico mio.
Ma grossa, epocale, direi persino Biblica mgreen
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Nov 2018 - 18:34

Dottor Ordifren ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:[...]
Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.

Chiedo venia, ma mi pare una serqua di stronzate.

Le prime due non sono definite, e la terza - quella su Darwin - mi mostra che non hai ancora capito la differenza tra credere e prendere atto (della realtà).


Ma sai, Rasp, io non sono tipo da cercare sempre un senso nelle cose.
Dopotutto questo è il caos, no?
Se tutto nasce dal nulla, da un peto cosmico scoppiato per caso, a mio parere porsi domande, cercare spiegazioni e magari fissare poi punti netti ed indiscutibili è un pò come le pulci che cercano di capire a chi fra loro appartiene il cane su chi stanno.
Io personalmente credo che l'ateismo sia un'opportunità, come dicevano gli Illuministi, dove si è finalmente liberi di vivere come più ci piace.
Se domani mi innamoro follemente di Koan non starò qui a pormi problemi di eventuali altri suoi legami sentimentali e comincerò a farle il filo o addirittura a corteggiarla, senza timore del giudizio dei miei simili o di quello Divino.
Perchè, per quanto mi riguarda, senza credere nel caos ed essere cmq atei quella sarebbe una stronzata, amico mio.
Ma grossa, epocale, direi persino Biblica mgreen

Beh già questo lo condivido di più. Ma converrai che dai tuoi precedenti interventi non si capiva molto eh

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Mer 21 Nov 2018 - 22:02

Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Bellissima domanda. Ma d'altronde si lega con quella che ho posto altre volte: che origine ha l'essere?

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Mer 21 Nov 2018 - 22:42

Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Bellissima domanda. Ma d'altronde si lega con quella che ho posto altre volte: che origine ha l'essere?

E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Mer 21 Nov 2018 - 23:09

Rasputin ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Bellissima domanda. Ma d'altronde si lega con quella che ho posto altre volte: che origine ha l'essere?

E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Gio 22 Nov 2018 - 2:23

Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Bellissima domanda. Ma d'altronde si lega con quella che ho posto altre volte: che origine ha l'essere?


Ammettiamo per un attimo che queste leggi abbiano davvero un'Origine Divina, come dicono coloro che hanno la Fede.
In tal caso il loro Autore temo voglia tenere segreto tutto il procedimento.
In tutta sincerità penso che già il provare l'esistenza di queste leggi un pò risponda, o almeno getti le basi, al quesito di quella domanda, non credi?
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Nov 2018 - 2:43

Dottor Ordifren ha scritto:
Ammettiamo per un attimo che queste leggi abbiano davvero un'Origine Divina, come dicono coloro che hanno la Fede.
In tal caso il loro Autore temo voglia tenere segreto tutto il procedimento.
In tutta sincerità penso che già il provare l'esistenza di queste leggi un pò risponda, o almeno getti le basi, al quesito di quella domanda, non credi?

No

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Gio 22 Nov 2018 - 10:49

Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Bellissima domanda. Ma d'altronde si lega con quella che ho posto altre volte: che origine ha l'essere?


Ammettiamo per un attimo che queste leggi abbiano davvero un'Origine Divina, come dicono coloro che hanno la Fede.
In tal caso il loro Autore temo voglia tenere segreto tutto il procedimento.
In tutta sincerità penso che già il provare l'esistenza di queste leggi un pò risponda, o almeno getti le basi, al quesito di quella domanda, non credi?
Ammettiamo invece che non esista alcuna origine divina. Allora secondo me la domanda diventa ancora più affascinante: perchè esistono queste leggi, da dove scaturiscono? 
Siamo all'interno di una gigantesca simulazione al computer?  uahh
http://www.lescienze.it/news/2016/04/16/news/universo_simulazione_computer-3054787/

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Ospite Gio 22 Nov 2018 - 10:51

Koan ha scritto:
Rasputin ha scritto:





E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval
Il fatto che una cosa abbia un inizio non vuol dire che abbia "un senso" "un significato ", siamo noi "macchine per risolvere i problemi", che cerchiamo un significato nelle cose per meglio comprenderle e capirle, siamo noi che diamo un senso alle cose, non le cose ad avere un loro senso intrinseco.
Già che sono qui dirò anche la mia sul "libero arbitrio" noi siamo la nostra genetica e la nostra memoria null'altro e in base a questi due  fattori che interagiscono fra loro diamo risposte, quindi non esiste un "libero arbitrio" in senso generale  ma solo in senso ristretto, non possiamo scappare dalla materia di cui siamo fatti per quanto sia bello immaginare che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, non siamo molto diversi da una ameba abbiamo solo più strumenti per intuire la "realtà" (qualunque cosa questo voglia dire) e per appunto risolvere i problemi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Gio 22 Nov 2018 - 10:53

Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Rasputin ha scritto:





E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval
Il fatto che una cosa abbia un inizio non vuol dire che abbia "un senso" "un significato ", siamo noi "macchine per risolvere i problemi", che cerchiamo un significato nelle cose per meglio comprenderle e capirle, siamo noi che diamo un senso alle cose, non le cose ad avere un loro senso intrinseco.
Già che sono qui dirò anche la mia sul "libero arbitrio" noi siamo la nostra genetica e la nostra memoria null'altro e in base a questi due  fattori che interagiscono fra loro diamo risposte, quindi non esiste un "libero arbitrio" in senso generale  ma solo in senso ristretto, non possiamo scappare dalla materia di cui siamo fatti per quanto sia bello immaginare che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, non siamo molto diversi da una ameba abbiamo solo più strumenti per intuire la "realtà" (qualunque cosa questo voglia dire) e per appunto risolvere i problemi.
Ok, ma ora non mi stavo affatto interrogando sul senso. Ma solo sull'origine.
Se una cosa ha un'inizio, originerà pure da qualcosa.

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Ospite Gio 22 Nov 2018 - 11:03

Koan ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Rasputin ha scritto:





E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval
Il fatto che una cosa abbia un inizio non vuol dire che abbia "un senso" "un significato ", siamo noi "macchine per risolvere i problemi", che cerchiamo un significato nelle cose per meglio comprenderle e capirle, siamo noi che diamo un senso alle cose, non le cose ad avere un loro senso intrinseco.
Già che sono qui dirò anche la mia sul "libero arbitrio" noi siamo la nostra genetica e la nostra memoria null'altro e in base a questi due  fattori che interagiscono fra loro diamo risposte, quindi non esiste un "libero arbitrio" in senso generale  ma solo in senso ristretto, non possiamo scappare dalla materia di cui siamo fatti per quanto sia bello immaginare che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, non siamo molto diversi da una ameba abbiamo solo più strumenti per intuire la "realtà" (qualunque cosa questo voglia dire) e per appunto risolvere i problemi.
Ok, ma ora non mi stavo affatto interrogando sul senso. Ma solo sull'origine.
Se una cosa ha un'inizio, originerà pure da qualcosa.

Può essere, ma può essere anche il contrario che non ci sia inizio ma che tutto sia sempre, anche in un continuo divenire senza inizio e senza fine, se esiste un "multiverso" la fine del nostro non coincide con la fine di "tutto". L' evolversi del nostro universo può avere inizio e fine, cercare significati come ho detto nel post precedente ci aiuta a capire meglio a volte, se però la ricerca ha una motivazione, è inutile per me perdere tempo a cercare unicorni rosa o teiere volanti.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Gio 22 Nov 2018 - 11:22

Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Rasputin ha scritto:





E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval
Il fatto che una cosa abbia un inizio non vuol dire che abbia "un senso" "un significato ", siamo noi "macchine per risolvere i problemi", che cerchiamo un significato nelle cose per meglio comprenderle e capirle, siamo noi che diamo un senso alle cose, non le cose ad avere un loro senso intrinseco.
Già che sono qui dirò anche la mia sul "libero arbitrio" noi siamo la nostra genetica e la nostra memoria null'altro e in base a questi due  fattori che interagiscono fra loro diamo risposte, quindi non esiste un "libero arbitrio" in senso generale  ma solo in senso ristretto, non possiamo scappare dalla materia di cui siamo fatti per quanto sia bello immaginare che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, non siamo molto diversi da una ameba abbiamo solo più strumenti per intuire la "realtà" (qualunque cosa questo voglia dire) e per appunto risolvere i problemi.
Ok, ma ora non mi stavo affatto interrogando sul senso. Ma solo sull'origine.
Se una cosa ha un'inizio, originerà pure da qualcosa.

Può essere, ma può essere anche il contrario che non ci sia inizio ma che tutto sia sempre, anche in un continuo divenire senza inizio e senza fine, se esiste un "multiverso" la fine del nostro non coincide con la fine di "tutto". L' evolversi del nostro universo può avere inizio e fine, cercare significati come ho detto nel post precedente ci aiuta a capire meglio a volte, se però la ricerca ha una motivazione, è inutile per me perdere tempo a cercare unicorni rosa o teiere volanti.
Può darsi. Ad oggi però (e secondo diversi fisici per sempre) il multiverso è solo una delle tante teorie. Non può essere testato nè indagato. 
Sappiamo arrivare, da quel che ho letto, solo al confine del tempo di Planck. La teoria corrente prevede un inizio non indagabile. Di più al momento sono solo idee matematiche oltre la fisica.
La motivazione della ricerca pura è nel farsi domande e cercare risposte, è una caratteristica umana. Se così non fosse, abiteremmo ancora nelle caverne.
Non vedo cosa tutto questo c'entri con teiere unicorni o spaghetti. A me pare che abbiate un po' troppo 'sta fissa di Dio  wink..

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Nov 2018 - 11:42

Koan ha scritto:
Può darsi. Ad oggi però (e secondo diversi fisici per sempre) il multiverso è solo una delle tante teorie. Non può essere testato nè indagato.

È e rimane comunque una spiegazione migliore di ipotetiche, non meglio specificate, "Cause prime" (sic!) dell'"essere" (sic x 2!)
 
Koan ha scritto:Sappiamo arrivare, da quel che ho letto, solo al confine del tempo di Planck. La teoria corrente prevede un inizio non indagabile. Di più al momento sono solo idee matematiche oltre la fisica.

Quindi accontentiamoci di quello che siamo riusciti ad indagare e non inventiamoci il resto wink..

Koan ha scritto:La motivazione della ricerca pura è nel farsi domande e cercare risposte, è una caratteristica umana. Se così non fosse, abiteremmo ancora nelle caverne.

Certamente. Domande che devono avere una causa, ad esempio - per riprendere il tuo esempio - quando abitavamo nelle caverne non sapevamo cos'era il fulmine

sindone e sudario - Pagina 14 Zot+1

mgreen però era certo che c'era, ed un giorno siamo arrivati a scoprirne la causa. Insomma prima di indagare un fenomeno, occorre accertarsi che esso abbia effettivamente luogo.

Koan ha scritto:Non vedo cosa tutto questo c'entri con teiere unicorni o spaghetti. A me pare che abbiate un po' troppo 'sta fissa di Dio  wink..

A me pare che siate tu e il doc ad avercela Royales

C'entra, vedi mia risposta qui sopra. Le "cause prime" (sic!) dell'"essere" (sic x 2!) sono perfettamente paragonabili a teiere unicorni o spaghetti, aria fritta basata sul nulla.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Gio 22 Nov 2018 - 12:10

Rasputin ha scritto:
Koan ha scritto:
Può darsi. Ad oggi però (e secondo diversi fisici per sempre) il multiverso è solo una delle tante teorie. Non può essere testato nè indagato.

È e rimane comunque una spiegazione migliore di ipotetiche, non meglio specificate, "Cause prime" (sic!) dell'"essere" (sic x 2!)
 
Koan ha scritto:Sappiamo arrivare, da quel che ho letto, solo al confine del tempo di Planck. La teoria corrente prevede un inizio non indagabile. Di più al momento sono solo idee matematiche oltre la fisica.

Quindi accontentiamoci di quello che siamo riusciti ad indagare e non inventiamoci il resto  wink..

Koan ha scritto:La motivazione della ricerca pura è nel farsi domande e cercare risposte, è una caratteristica umana. Se così non fosse, abiteremmo ancora nelle caverne.

Certamente. Domande che devono avere una causa, ad esempio - per riprendere il tuo esempio - quando abitavamo nelle caverne non sapevamo cos'era il fulmine

sindone e sudario - Pagina 14 Zot+1

mgreen però era certo che c'era, ed un giorno siamo arrivati a scoprirne la causa. Insomma prima di indagare un fenomeno, occorre accertarsi che esso abbia effettivamente luogo.

Koan ha scritto:Non vedo cosa tutto questo c'entri con teiere unicorni o spaghetti. A me pare che abbiate un po' troppo 'sta fissa di Dio  wink..

A me pare che siate tu e il doc ad avercela Royales

C'entra, vedi mia risposta qui sopra. Le "cause prime" (sic!) dell'"essere" (sic x 2!) sono perfettamente paragonabili a teiere unicorni o spaghetti, aria fritta basata sul nulla.
Parto dalla fine: non so doc, ma ti assicuro che Dio non lo penso proprio. Essendo agnostica, semplicemente ritengo il problema di Dio un non-problema  wink.. Nel senso che non affermandolo e non negandolo, semplicemente è un tema al di là di ogni considerazione. Vedo che invece voi atei ricadete sempre lì, anche quando il tema della discussione è totalmente altro come in questo caso (vedi teiere o unicorni).
Il multiverso ad oggi è una spiegazione non scientifica. Nel senso che non può essere dimostrata, verificata, confutata. Quando lo sarà, ok  ok  A me affascina molto, ad esempio, la teoria di Smolin sull'evoluzione cosmologica, ma è (e probabilmente resterà sempre per ammissione dello stesso fisico) solo una teoria non dimostrabile.
Sono d'accordo con te sull'accontentarsi di affermare con certezza quello che siamo riusciti ad indagare realmente. Quando affermeremo con certezza altro, allora entrerà nel regno della nostra conoscenza.

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Nov 2018 - 12:48

Koan ha scritto:[...]Essendo agnostica, semplicemente ritengo il problema di Dio un non-problema  wink.. Nel senso che non affermandolo e non negandolo, semplicemente è un tema al di là di ogni considerazione.

Certo che la pelle dei cojoni al confronto della tua logica è cavo d'acciaio eh carneval

Koan ha scritto:Vedo che invece voi atei ricadete sempre lì, anche quando il tema della discussione è totalmente altro come in questo caso (vedi teiere o unicorni).

Quella delle teiere volanti ed unicorni rosa se non te ne sei accorta è un'ipotesi perfettamente agnostica: non possiamo sapere se esistono o no, quindi sospendiamo il giudizio moon

Quanto alle "ricadute", la spiegazione è semplice:

sindone e sudario - Pagina 14 9sj9zWno_o

Koan ha scritto:Il multiverso ad oggi è una spiegazione non scientifica. Nel senso che non può essere dimostrata, verificata, confutata. [...]
Sono d'accordo con te sull'accontentarsi di affermare con certezza quello che siamo riusciti ad indagare realmente. Quando affermeremo con certezza altro, allora entrerà nel regno della nostra conoscenza.

Si tratta comunque di una spiegazione non arbitraria, ma originata da indizi oggettivi. Non è agnosticismo non escludere che sia verosimile.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Gio 22 Nov 2018 - 12:56

Non ho detto che sia arbitraria, infatti. Indizi oggettivi, insomma... non so, quali sarebbero? A quanto so, ve ne sono e di belli pesanti per il big bang,  ma per il multiverso non li conosco. Diciamo che se esistesse risolverebbe uno dei quesiti più "disturbanti" per i fisici: quello del fine tuned universe. Ma non mi pare un indizio. Anche Dio sotto questo punto di vista lo risolverebbe, ma non è certo un indizio della sua esistenza.
Si, non è agnosticismo non escluderlo, questo è vero.

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Nov 2018 - 13:59

Koan ha scritto:Non ho detto che sia arbitraria, infatti. Indizi oggettivi, insomma... non so, quali sarebbero? A quanto so, ve ne sono e di belli pesanti per il big bang,  ma per il multiverso non li conosco. Diciamo che se esistesse risolverebbe uno dei quesiti più "disturbanti" per i fisici: quello del fine tuned universe. Ma non mi pare un indizio. Anche Dio sotto questo punto di vista lo risolverebbe, ma non è certo un indizio della sua esistenza.
Si, non è agnosticismo non escluderlo, questo è vero.


Diciamo che a mio parere un indizio oggettivo può essere anche dato dal criterio di esclusione: si escludono le spiegazioni meno plausibili (fatine dei dentini, divinità, magozurlí, salcazz) e si prende in considerazione quello che rimane.

Non sono certo ferrato in astrofisica, ma a parte questo mi risulta che la teoria (o meglio, ipotesi) delle stringhe sia una delle poche spiegazioni plausibili, nata per spiegare un comportamento ben determinato

https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_stringhe#Storia

e quella del multiverso è correlata, quindi anch'ressa originata da fenomeni più o meno rilevati

Il concetto di multiverso fu proposto in modo rigoroso per la prima volta da Hugh Everett III nel 1957 con l'interpretazione a molti mondi della meccanica quantistica. Successivamente è stato riaffermato come possibile conseguenza di alcune teorie scientifiche, specialmente la teoria delle stringhe e quella dell'inflazione caotica (teoria delle bolle).

https://it.wikipedia.org/wiki/Multiverso

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Gio 22 Nov 2018 - 14:43

Rasputin ha scritto:
Koan ha scritto:Non ho detto che sia arbitraria, infatti. Indizi oggettivi, insomma... non so, quali sarebbero? A quanto so, ve ne sono e di belli pesanti per il big bang,  ma per il multiverso non li conosco. Diciamo che se esistesse risolverebbe uno dei quesiti più "disturbanti" per i fisici: quello del fine tuned universe. Ma non mi pare un indizio. Anche Dio sotto questo punto di vista lo risolverebbe, ma non è certo un indizio della sua esistenza.
Si, non è agnosticismo non escluderlo, questo è vero.


Diciamo che a mio parere un indizio oggettivo può essere anche dato dal criterio di esclusione: si escludono le spiegazioni meno plausibili (fatine dei dentini, divinità, magozurlí, salcazz) e si prende in considerazione quello che rimane.

Non sono certo ferrato in astrofisica, ma a parte questo mi risulta che la teoria (o meglio, ipotesi) delle stringhe sia una delle poche spiegazioni plausibili, nata per spiegare un comportamento ben determinato

https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_delle_stringhe#Storia

e quella del multiverso è correlata, quindi anch'ressa originata da fenomeni più o meno rilevati

Il concetto di multiverso fu proposto in modo rigoroso per la prima volta da Hugh Everett III nel 1957 con l'interpretazione a molti mondi della meccanica quantistica. Successivamente è stato riaffermato come possibile conseguenza di alcune teorie scientifiche, specialmente la teoria delle stringhe e quella dell'inflazione caotica (teoria delle bolle).

https://it.wikipedia.org/wiki/Multiverso
Ok, ma hai letto anche le critiche ad essa? Ad oggi stringhe e multiversi sono solo ipotesi. Le faceva già Giordano Bruno e fu uno dei motivi per cui i preti lo bruciarono.
Comunque:
Le ipotesi sul multiverso sono controverse all'interno della comunità scientifica e non ancora accettate dalla maggioranza degli studiosi, che la collocano nella scienza di confine e affermano che la teoria deve essere oggetto di appropriati studi scientifici per poter essere validata.[21] . Le critiche più ricorrenti[22] sono le seguenti:

  • Gli universi paralleli non sono osservabili, non solo di fatto ma (generalmente) nemmeno in linea teorica; manca la verificabilità empirica, che demarca il discorso scientifico dagli altri ambiti

  • Non sembrano superare il criterio della falsificabilità di Popper

  • Sono una conseguenza di ipotesi scientifiche ancora incerte e controverse

  • In quanto soluzione complicata e ridondante, rischiano di soccombere al “rasoio di Occam

  • In generale molti considerano simili prospettive più filosofiche che scientifiche, più vicine alla metafisica che alla fisica


Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Gio 22 Nov 2018 - 20:04

Koan ha scritto:
Ok, ma hai letto anche le critiche ad essa? Ad oggi stringhe e multiversi sono solo ipotesi. Le faceva già Giordano Bruno e fu uno dei motivi per cui i preti lo bruciarono.
Comunque:
Le ipotesi sul multiverso sono controverse all'interno della comunità scientifica e non ancora accettate dalla maggioranza degli studiosi, che la collocano nella scienza di confine e affermano che la teoria deve essere oggetto di appropriati studi scientifici per poter essere validata.[21] . Le critiche più ricorrenti[22] sono le seguenti:

  • Gli universi paralleli non sono osservabili, non solo di fatto ma (generalmente) nemmeno in linea teorica; manca la verificabilità empirica, che demarca il discorso scientifico dagli altri ambiti

  • Non sembrano superare il criterio della falsificabilità di Popper

  • Sono una conseguenza di ipotesi scientifiche ancora incerte e controverse

  • In quanto soluzione complicata e ridondante, rischiano di soccombere al “rasoio di Occam

  • In generale molti considerano simili prospettive più filosofiche che scientifiche, più vicine alla metafisica che alla fisica



Ma dioboia. Io ti propongo ipotesi scientifiche e tu mi proponi filosofi (Popper)?!?

Innanzitutto io - e ci sono stato bene attento - le ho sempre chiamate ipotesi, ma sono anche le spiegazioni al momento più plausibili (questo anche per quanto riguarda il rasoio di Occam, al quale solo rischiano di soccombere mentre se lo usassi tu stessa vedresti cosa ti ci puoi pulire col tuo agnosticismo mgreen ).

Sull'ultimo punto, dissento/chiedo chiarimenti: "Molti"? Cosa conta? Quello che conta è chi e come, anche se fosse uno solo.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky Gio 22 Nov 2018 - 22:00

Koan ha scritto:...
Siamo all'interno di una gigantesca simulazione al computer?  uahh
http://www.lescienze.it/news/2016/04/16/news/universo_simulazione_computer-3054787/
Perché "gigantesca"? Se ci rifletti un attimo, con questo paradigma potresti ridurre la simulazione alla tua sola coscienza. Non servirebbe molta potenza di calcolo per simulare la tua intelligenza (absit iniuria verbis), e tutte le tue percezioni potrebbero essere realtà virtuale, simulata solo all'occorrenza. Se la simulazione ti fa vedere il mare, non serve simulare le montagne. Se ti trovi simulata nella tua stanzetta, tutto il resto del mondo si "spegne". Poco di più di un videogame 3D. L'apoteosi del solipsismo. In buona sostanza, è un po' come il pensiero del credente, a pensarci bene. Anche il credente ha un concetto estremamente solipsistico della realtà. Rifletteteci, e vedrete che è così.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky Gio 22 Nov 2018 - 22:25

Koan ha scritto:... Ad oggi stringhe e multiversi sono solo ipotesi. Le faceva già Giordano Bruno e fu uno dei motivi per cui i preti lo bruciarono.
Sì, e Democrito ha scoperto la Teoria Atomica 2300 anni prima di Bohr. Ma per piacere! Royales

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Ven 23 Nov 2018 - 0:48

Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Koan ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Sull'ultima cosa che mi chiedi però posso risponderti tranquillamente: io credo nel caos, quello vero.
E credo quindi nella libertà assoluta, senza ipocrisia, nè moralismo.
Quindi nè Darwin, nè alieni o scimmie evolute potrebbero intaccare la mia visione generale.
Tutto qui.
Ciao doc, ma cosa intendi per caos vero? Non pensi che ci siano delle leggi naturali che governino l'evoluzione biologica? Così come governano l'evoluzione del cosmo, la gravità o l'elettromagnetismo.
Io immagino che gli organismi viventi, essendo enormemente più complessi dell'inanimato come una nube di idrogeno o di una cometa, siano solo soggetti più difficilmente inquadrabili. Ma certamente anch'essi rispondono, nella loro evoluzione, a delle leggi.


Beh, se cominciamo a ragionare su leggi naturali chiare e definite, ben inquadrabili da equazioni e teoremi, allora bisogna anche iniziare a farsi domande un tantino complicate, una su tutte, magari anche scontata, ma intrigante secondo me... che origine hanno queste leggi?
Ovviamente ognuno tenta poi di rispondere a ciò come più gli garba...
Bellissima domanda. Ma d'altronde si lega con quella che ho posto altre volte: che origine ha l'essere?


Ammettiamo per un attimo che queste leggi abbiano davvero un'Origine Divina, come dicono coloro che hanno la Fede.
In tal caso il loro Autore temo voglia tenere segreto tutto il procedimento.
In tutta sincerità penso che già il provare l'esistenza di queste leggi un pò risponda, o almeno getti le basi, al quesito di quella domanda, non credi?
Ammettiamo invece che non esista alcuna origine divina. Allora secondo me la domanda diventa ancora più affascinante: perchè esistono queste leggi, da dove scaturiscono? 
Siamo all'interno di una gigantesca simulazione al computer?  uahh
http://www.lescienze.it/news/2016/04/16/news/universo_simulazione_computer-3054787/


Chissà, magari queste leggi le ha elaborate un grande cervello elettronico ai limiti del Creato, o forse oltre.
Il problema però resta... chi ha programmato, anzi costruito quel cervello elettronico?
In un famoso cartone animato giapponese degli alieni avevano fatto qualcosa di simile, ma arrivando all'ultima puntata non c'è stata alcuna spiegazione visto che il protagionista a bordo di un robot gigante ha fatto un culo così agli extraterrestri ed il cartone è finito... Royales
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Ven 23 Nov 2018 - 1:19

Dottor Ordifren ha scritto:
Chissà, magari queste leggi le ha elaborate un grande cervello elettronico ai limiti del Creato, o forse oltre.
Il problema però resta... chi ha programmato, anzi costruito quel cervello elettronico?
In un famoso cartone animato giapponese degli alieni avevano fatto qualcosa di simile, ma arrivando all'ultima puntata non c'è stata alcuna spiegazione visto che il protagionista a bordo di un robot gigante ha fatto un culo così agli extraterrestri ed il cartone è finito... Royales

Che cos'è il creato?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Ven 23 Nov 2018 - 10:20

Minsky ha scritto:
Koan ha scritto:... Ad oggi stringhe e multiversi sono solo ipotesi. Le faceva già Giordano Bruno e fu uno dei motivi per cui i preti lo bruciarono.
Sì, e Democrito ha scoperto la Teoria Atomica 2300 anni prima di Bohr. Ma per piacere!  Royales
Leggi cosa aveva scritto e i motivi per cui l'hanno bruciato. E' ovvio che erano solo intuizioni, ma parlare di altri pianeti abitati da esseri intelligenti o infiniti universi non faceva piacere ai preti... e direi che stavolta ma per piacere lo dico io, un pochetto meno aria di sufficienza nei dialogi non guasterebbe ingegnere   wink..

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Ospite Ven 23 Nov 2018 - 17:16

Koan ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Rasputin ha scritto:





E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval
Il fatto che una cosa abbia un inizio non vuol dire che abbia "un senso" "un significato ", siamo noi "macchine per risolvere i problemi", che cerchiamo un significato nelle cose per meglio comprenderle e capirle, siamo noi che diamo un senso alle cose, non le cose ad avere un loro senso intrinseco.
Già che sono qui dirò anche la mia sul "libero arbitrio" noi siamo la nostra genetica e la nostra memoria null'altro e in base a questi due  fattori che interagiscono fra loro diamo risposte, quindi non esiste un "libero arbitrio" in senso generale  ma solo in senso ristretto, non possiamo scappare dalla materia di cui siamo fatti per quanto sia bello immaginare che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, non siamo molto diversi da una ameba abbiamo solo più strumenti per intuire la "realtà" (qualunque cosa questo voglia dire) e per appunto risolvere i problemi.
Ok, ma ora non mi stavo affatto interrogando sul senso. Ma solo sull'origine.
Se una cosa ha un'inizio, originerà pure da qualcosa.

Può essere, ma può essere anche il contrario che non ci sia inizio ma che tutto sia sempre, anche in un continuo divenire senza inizio e senza fine, se esiste un "multiverso" la fine del nostro non coincide con la fine di "tutto". L' evolversi del nostro universo può avere inizio e fine, cercare significati come ho detto nel post precedente ci aiuta a capire meglio a volte, se però la ricerca ha una motivazione, è inutile per me perdere tempo a cercare unicorni rosa o teiere volanti.
Può darsi. Ad oggi però (e secondo diversi fisici per sempre) il multiverso è solo una delle tante teorie. Non può essere testato nè indagato. 
Sappiamo arrivare, da quel che ho letto, solo al confine del tempo di Planck. La teoria corrente prevede un inizio non indagabile. Di più al momento sono solo idee matematiche oltre la fisica.
La motivazione della ricerca pura è nel farsi domande e cercare risposte, è una caratteristica umana. Se così non fosse, abiteremmo ancora nelle caverne.
Non vedo cosa tutto questo c'entri con teiere unicorni o spaghetti. A me pare che abbiate un po' troppo 'sta fissa di Dio  wink..

Troppa fatica guardare la luna meglio per te concentrarsi sul dito.

Cercherò di spiegarmi meglio così che tu possa capire il senso di quello che dico.

L’esempio del multiverso era solo per farti capire che ci sono ipotesi che non implicano domande su inizio e fine potevo citarti l’ipotesi dell’universo pulsante che nasce in un big bang e rinasce con un big crunch e che quindi non ha inizio ne fine, solo per dirti che non ha senso porsi domande metafisiche (visto che gli unicorni rosa non ti piacciono) è importante, se mai farai ricerca, porsi le domande giuste per trovare risposte sensate e non perdere tempo a inseguire chimere.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Ven 23 Nov 2018 - 18:03

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Chissà, magari queste leggi le ha elaborate un grande cervello elettronico ai limiti del Creato, o forse oltre.
Il problema però resta... chi ha programmato, anzi costruito quel cervello elettronico?
In un famoso cartone animato giapponese degli alieni avevano fatto qualcosa di simile, ma arrivando all'ultima puntata non c'è stata alcuna spiegazione visto che il protagionista a bordo di un robot gigante ha fatto un culo così agli extraterrestri ed il cartone è finito... Royales

Che cos'è il creato?


Tutto ciò che esiste, al di là di quale sia la sua origine.
Universo è troppo limitato, multiverso ad oggi troppo fumettoso, quindi taglio la testa al toro e dico Creato wink..
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Ven 23 Nov 2018 - 19:46

Dottor Ordifren ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Chissà, magari queste leggi le ha elaborate un grande cervello elettronico ai limiti del Creato, o forse oltre.
Il problema però resta... chi ha programmato, anzi costruito quel cervello elettronico?
In un famoso cartone animato giapponese degli alieni avevano fatto qualcosa di simile, ma arrivando all'ultima puntata non c'è stata alcuna spiegazione visto che il protagionista a bordo di un robot gigante ha fatto un culo così agli extraterrestri ed il cartone è finito... Royales

Che cos'è il creato?


Tutto ciò che esiste, al di là di quale sia la sua origine.
Universo è troppo limitato, multiverso ad oggi troppo fumettoso, quindi taglio la testa al toro e dico Creato wink..

Universo è troppo limitato?? Mi faresti un esempio di qualcosa che ne sta al di fuori (a parte la tua fantasia, chiaro mgreen )?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky Ven 23 Nov 2018 - 22:51

Koan ha scritto:
Minsky ha scritto:
Koan ha scritto:... Ad oggi stringhe e multiversi sono solo ipotesi. Le faceva già Giordano Bruno e fu uno dei motivi per cui i preti lo bruciarono.
Sì, e Democrito ha scoperto la Teoria Atomica 2300 anni prima di Bohr. Ma per piacere!  Royales
Leggi cosa aveva scritto e i motivi per cui l'hanno bruciato. E' ovvio che erano solo intuizioni, ma parlare di altri pianeti abitati da esseri intelligenti o infiniti universi non faceva piacere ai preti... e direi che stavolta ma per piacere lo dico io, un pochetto meno aria di sufficienza nei dialogi non guasterebbe ingegnere   wink..
Oh, niente di personale, mi spiace se ho ti dato questa impressione. Il fatto è che trovo patetico il vezzo di attribuire valore di antesignano a personaggi che per puro caso hanno vagamente accennato a ipotesi che con fantasia interpretativa e molta superficialità possono sembrare simili a teorie moderne, ben fondate sugli studi e sulla ricerca di generazioni di scienziati, matematici, studiosi di ogni disciplina.
Giordano Bruno, certamente, è un Grande dell'umanità, un Eroe, un Gigante non tanto del pensiero, sebbene sia giusto riconoscere che aveva una mente molto aperta per i suoi tempi, ma del coraggio, un coraggio enorme, che fa tremare le vene dei polsi solo a pensarci. Giordano Bruno vale milioni di volte di più, lui solo, di tutte le genie di preti e chierici che sono vissuti dalla notte dei tempi fino ai giorni nostri e che - purtroppo - vivranno in futuro, milioni di volte di più di milioni di individui schifosi e abbietti, o, nel migliore dei casi, perfettamente inutili.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Ven 23 Nov 2018 - 23:25

Minsky ha scritto:[...]Il fatto è che trovo patetico il vezzo di attribuire valore di antesignano a personaggi che per puro caso hanno vagamente accennato a ipotesi che con fantasia interpretativa e molta superficialità possono sembrare simili a teorie moderne, ben fondate sugli studi e sulla ricerca di generazioni di scienziati, matematici, studiosi di ogni disciplina.[...]

È come dire che Jules Verne ha inventato il missile invece di Von Braun carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Sab 24 Nov 2018 - 0:12

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:
Chissà, magari queste leggi le ha elaborate un grande cervello elettronico ai limiti del Creato, o forse oltre.
Il problema però resta... chi ha programmato, anzi costruito quel cervello elettronico?
In un famoso cartone animato giapponese degli alieni avevano fatto qualcosa di simile, ma arrivando all'ultima puntata non c'è stata alcuna spiegazione visto che il protagionista a bordo di un robot gigante ha fatto un culo così agli extraterrestri ed il cartone è finito... Royales

Che cos'è il creato?


Tutto ciò che esiste, al di là di quale sia la sua origine.
Universo è troppo limitato, multiverso ad oggi troppo fumettoso, quindi taglio la testa al toro e dico Creato wink..

Universo è troppo limitato?? Mi faresti un esempio di qualcosa che ne sta al di fuori (a parte la tua fantasia, chiaro  mgreen )?


Eh, non sottovalutare mai la mia fantasia...  wink..
Fuori dall'universo?
Beh, immagino ci siano altri universi, o qualcosa di simile.
Un pò come credevano i greci quando giunsero prima a Cuma, dove pensarono di aver trovato la porta degli inferi e poi alle Colonne d'Ercole.
Da sempre gli uomini usano la fantasia per immaginare cosa ci sia oltre i confini conosciuti.
Però qualche volta ci azzeccano, visto che il poeta ellenistico Arato da Soli qualche secolo prima di Cristo aveva immaginato qualcosa di molto simile ad un sistema solare, ovviamente in modo meno scientifico ma più epico, oltre il nostro Sole.
Ma lui barava, visto che era ispirato dalla musa mgreen
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Sab 24 Nov 2018 - 0:15

Minsky ha scritto:
Koan ha scritto:
Minsky ha scritto:
Koan ha scritto:... Ad oggi stringhe e multiversi sono solo ipotesi. Le faceva già Giordano Bruno e fu uno dei motivi per cui i preti lo bruciarono.
Sì, e Democrito ha scoperto la Teoria Atomica 2300 anni prima di Bohr. Ma per piacere!  Royales
Leggi cosa aveva scritto e i motivi per cui l'hanno bruciato. E' ovvio che erano solo intuizioni, ma parlare di altri pianeti abitati da esseri intelligenti o infiniti universi non faceva piacere ai preti... e direi che stavolta ma per piacere lo dico io, un pochetto meno aria di sufficienza nei dialogi non guasterebbe ingegnere   wink..
Oh, niente di personale, mi spiace se ho ti dato questa impressione. Il fatto è che trovo patetico il vezzo di attribuire valore di antesignano a personaggi che per puro caso hanno vagamente accennato a ipotesi che con fantasia interpretativa e molta superficialità possono sembrare simili a teorie moderne, ben fondate sugli studi e sulla ricerca di generazioni di scienziati, matematici, studiosi di ogni disciplina.
Giordano Bruno, certamente, è un Grande dell'umanità, un Eroe, un Gigante non tanto del pensiero, sebbene sia giusto riconoscere che aveva una mente molto aperta per i suoi tempi, ma del coraggio, un coraggio enorme, che fa tremare le vene dei polsi solo a pensarci. Giordano Bruno vale milioni di volte di più, lui solo, di tutte le genie di preti e chierici che sono vissuti dalla notte dei tempi fino ai giorni nostri e che - purtroppo - vivranno in futuro, milioni di volte di più di milioni di individui schifosi e abbietti, o, nel migliore dei casi, perfettamente inutili.


Wow, è la prima volta che ti sento lodare un Credente (perchè Bruno era Credente, certo distante in parte dal pensiero Cattolico ma più orientato per certi aspetti verso quello Protestante) mgreen
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Sab 24 Nov 2018 - 0:26

Dottor Ordifren ha scritto:


Eh, non sottovalutare mai la mia fantasia...  wink..
Fuori dall'universo?
Beh, immagino ci siano altri universi, o qualcosa di simile.
Un pò come credevano i greci quando giunsero prima a Cuma, dove pensarono di aver trovato la porta degli inferi e poi alle Colonne d'Ercole.


Ma non avevi detto che ti pareva troppo fumettistica l'idea?


Dottor Ordifren ha scritto:Da sempre gli uomini usano la fantasia per immaginare cosa ci sia oltre i confini conosciuti.

Ultimamente meno (per fortuna!)

Dottor Ordifren ha scritto:Però qualche volta ci azzeccano, visto che il poeta ellenistico Arato da Soli qualche secolo prima di Cristo aveva immaginato qualcosa di molto simile ad un sistema solare, ovviamente in modo meno scientifico ma più epico, oltre il nostro Sole.
Ma lui barava, visto che era ispirato dalla musa mgreen

Fatore casuale, come Verne coi missili wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Sab 24 Nov 2018 - 1:17

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:


Eh, non sottovalutare mai la mia fantasia...  wink..
Fuori dall'universo?
Beh, immagino ci siano altri universi, o qualcosa di simile.
Un pò come credevano i greci quando giunsero prima a Cuma, dove pensarono di aver trovato la porta degli inferi e poi alle Colonne d'Ercole.


Ma non avevi detto che ti pareva troppo fumettistica l'idea?


Dottor Ordifren ha scritto:Da sempre gli uomini usano la fantasia per immaginare cosa ci sia oltre i confini conosciuti.

Ultimamente meno (per fortuna!)

Dottor Ordifren ha scritto:Però qualche volta ci azzeccano, visto che il poeta ellenistico Arato da Soli qualche secolo prima di Cristo aveva immaginato qualcosa di molto simile ad un sistema solare, ovviamente in modo meno scientifico ma più epico, oltre il nostro Sole.
Ma lui barava, visto che era ispirato dalla musa mgreen

Fatore casuale, come Verne coi missili wink..



Dimmi tu allora cosa credi ci sia oltre il nostro universo, a meno che tu non creda che esso occupi tutto lo "spazio esistente", diciamo così.
Anche perchè gli effetti del Big Bang lo stanno ancora facendo espandere, quindi dentro un qualcosa deve pur muoversi, no?
Quanto alla fantasia, amico mio, come soleva ripetere un grande fumettista americano (così resto in tema fumettoso), "essa è spesso solo uno dei tanti nomi con cui gli uomini chiamano la loro passione, il loro estro e la loro ispirazione" wink..
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin Sab 24 Nov 2018 - 2:22

Dottor Ordifren ha scritto:

Dimmi tu allora cosa credi ci sia oltre il nostro universo, a meno che tu non creda che esso occupi tutto lo "spazio esistente", diciamo così.

Io non credo in niente.

Dottor Ordifren ha scritto:Anche perchè gli effetti del Big Bang lo stanno ancora facendo espandere, quindi dentro un qualcosa deve pur muoversi, no?

No. Perché, dove sta scritto, nei vangeli?

Dottor Ordifren ha scritto:Quanto alla fantasia, amico mio, come soleva ripetere un grande fumettista americano (così resto in tema fumettoso), "essa è spesso solo uno dei tanti nomi con cui gli uomini chiamano la loro passione, il loro estro e la loro ispirazione" wink..

Quello o ha perso degli appuntamenti con lo psichiatra o ne ha presi troppi.

Per vedere la differenza basta un dizionario.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

sindone e sudario - Pagina 14 Merini10- sindone e sudario - Pagina 14 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59066
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Dottor Ordifren Sab 24 Nov 2018 - 2:37

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:

Dimmi tu allora cosa credi ci sia oltre il nostro universo, a meno che tu non creda che esso occupi tutto lo "spazio esistente", diciamo così.

Io non credo in niente.

Dottor Ordifren ha scritto:Anche perchè gli effetti del Big Bang lo stanno ancora facendo espandere, quindi dentro un qualcosa deve pur muoversi, no?

No. Perché, dove sta scritto, nei vangeli?

Dottor Ordifren ha scritto:Quanto alla fantasia, amico mio, come soleva ripetere un grande fumettista americano (così resto in tema fumettoso), "essa è spesso solo uno dei tanti nomi con cui gli uomini chiamano la loro passione, il loro estro e la loro ispirazione" wink..

Quello o ha perso degli appuntamenti con lo psichiatra o ne ha presi troppi.

Per vedere la differenza basta un dizionario.


A volte invidio la tua razionalità, Rasp.
Ed anche un pò del tuo sano cinismo intellettuale, detto in senso buono ovviamente.
Tra me e te stanotte credo che vinceresti tu!
In una scena di un vecchio film in bianco e nero un tipo disse che esistevano tre categorie di uomini che guardano il cielo: quelli che contano le stelle per conoscere il futuro, quelli che danno loro un nome per amore di una donna e quelli invece che le guardano per capire se domani pioverà o meno wink..
Alla fine sono questi ultimi a portarsi l'ombrello e a non bagnarsi mai  mgreen
Dottor Ordifren
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 450
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue0 / 700 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky Sab 24 Nov 2018 - 10:35

Dottor Ordifren ha scritto:
Wow, è la prima volta che ti sento lodare un Credente (perchè Bruno era Credente, certo distante in parte dal pensiero Cattolico ma più orientato per certi aspetti verso quello Protestante) mgreen
La mia ammirazione, come ho precisato, è per il suo coraggio, non per il suo pensiero.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25402
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Koan Sab 24 Nov 2018 - 17:33

Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Koan ha scritto:
Rasputin ha scritto:





E con quella che pongo io: perché l'essere (che cos'è?) deve per forza avere un'origine?

S.P.Q.C. (Sono Pazzi Questi Credenti) carneval
Dici quindi che esiste da sempre? Ma per quel che sappiamo, lo spaziotempo ha un inizio. Quindi allo stato attuale della conoscenza ha un'origine. Se poi la fisica ci darà un'altra risposta allora ti darò ragione  carneval
Il fatto che una cosa abbia un inizio non vuol dire che abbia "un senso" "un significato ", siamo noi "macchine per risolvere i problemi", che cerchiamo un significato nelle cose per meglio comprenderle e capirle, siamo noi che diamo un senso alle cose, non le cose ad avere un loro senso intrinseco.
Già che sono qui dirò anche la mia sul "libero arbitrio" noi siamo la nostra genetica e la nostra memoria null'altro e in base a questi due  fattori che interagiscono fra loro diamo risposte, quindi non esiste un "libero arbitrio" in senso generale  ma solo in senso ristretto, non possiamo scappare dalla materia di cui siamo fatti per quanto sia bello immaginare che siamo fatti della stessa sostanza dei sogni, non siamo molto diversi da una ameba abbiamo solo più strumenti per intuire la "realtà" (qualunque cosa questo voglia dire) e per appunto risolvere i problemi.
Ok, ma ora non mi stavo affatto interrogando sul senso. Ma solo sull'origine.
Se una cosa ha un'inizio, originerà pure da qualcosa.

Può essere, ma può essere anche il contrario che non ci sia inizio ma che tutto sia sempre, anche in un continuo divenire senza inizio e senza fine, se esiste un "multiverso" la fine del nostro non coincide con la fine di "tutto". L' evolversi del nostro universo può avere inizio e fine, cercare significati come ho detto nel post precedente ci aiuta a capire meglio a volte, se però la ricerca ha una motivazione, è inutile per me perdere tempo a cercare unicorni rosa o teiere volanti.
Può darsi. Ad oggi però (e secondo diversi fisici per sempre) il multiverso è solo una delle tante teorie. Non può essere testato nè indagato. 
Sappiamo arrivare, da quel che ho letto, solo al confine del tempo di Planck. La teoria corrente prevede un inizio non indagabile. Di più al momento sono solo idee matematiche oltre la fisica.
La motivazione della ricerca pura è nel farsi domande e cercare risposte, è una caratteristica umana. Se così non fosse, abiteremmo ancora nelle caverne.
Non vedo cosa tutto questo c'entri con teiere unicorni o spaghetti. A me pare che abbiate un po' troppo 'sta fissa di Dio  wink..

Troppa fatica guardare la luna meglio per te concentrarsi sul dito.

Cercherò di spiegarmi meglio così che tu possa capire il senso di quello che dico.

L’esempio del multiverso era solo per farti capire che ci sono ipotesi che non implicano domande su inizio e fine potevo citarti l’ipotesi dell’universo pulsante che nasce in un big bang e rinasce con un big crunch e che quindi non ha inizio ne fine, solo per dirti che non ha senso porsi domande metafisiche (visto che gli unicorni rosa non ti piacciono) è importante, se mai farai ricerca, porsi le domande giuste per trovare risposte sensate e non perdere tempo a inseguire chimere.
Magari troppa fatica anche per te evitare le frasi fatte e fin troppo abusate  wink..
Il multiverso che citi non elimina affatto la domanda sull'inizio, la sposta solo un po' più indietro ad un gradino precedente.

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 653
SCALA DI DAWKINS :
sindone e sudario - Pagina 14 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70sindone e sudario - Pagina 14 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

sindone e sudario - Pagina 14 Empty Re: sindone e sudario

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.