Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Habemus novo criminalem

+25
primaverino
Lyallii
SergioAD
Rasputin
The Pilot
silvio
Cosworth117
Paolo
davide
don alberto
Akka
*Valerio*
delfi68
Minsky
BestBeast
------rwed
Tomhet
Dottor Parapine
Guin
massi76
Elima
loonar
Niques
lupetta
paolo1951
29 partecipanti

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Rasputin Dom 17 Mar 2013 - 17:40

Maylea83 ha scritto:Oh ma ad alcuni credenti non frega proprio della questione sapete? Del tipo che se dio ce o non ce non cambia proprio nulla... Cioè non è che tutti si pongono questi problemi... [...]

Ottimo punto. Come ebbe a dire uno stimatissimo utente, in realtà ai credenti non interessa sapere se oggettivamente esiste un dio o meno.

Tutto quello che vogliono è strafarsi della loro relidroga.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Merini10- Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da delfi68 Dom 17 Mar 2013 - 17:43

Credere negli spiriti e' una stupideria.
La cosa grave e fastidiosa e' che molti credenti hanno la padronanza liguistica e sofistica per pretendere e concettualizare che non si possa dire questa classica verita': credere negli dei o negli spiriti e' una stupidata. O puttanata..che slang si voglia.

Non ti dimostrano perche' sarebbe giusto credere, ma ti osteggiano e si incazzano pure se pretendi di applicare la logica razionale alla loro scelta di credere.

La prestidigitazione linguistica e' uno strumento dei truffatori e di chi non ha argomenti sostenibili per una tesi data. Chi ha argomenti solidi, di solito, necessita di pochissime chiacchere e fumoserie per dimostrarli.
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Dom 17 Mar 2013 - 17:47

@ LvD:
il tuo senso della discussione è così basso che alza le braccia per legarsi le scarpe... consideri un attacco alla persona e chiami la moderazione ogni cosa che non ti va bene. se non ritieni una persona abbastanza per stare a parlare con te ( e questo lo hai detto tu, non io) o ti abbassi al suo livello o te ne vai. è inutile che cerchi di elevarla, un'aquila non può incazzarsi con una talpa perchè non possono avere uno scontro aereo, vieni giu te.... questo sempre assumendo come postulato che le tue fisime siano vere. io conosco i limiti delle mie conoscenze in molti settori e non me ne vergogno assolutamente ... non ne vedo il motivo. ma la differenza ta me e te è che io non chiedo mai l'intervento dei moderatori neanche quando le tue risposte sono MOLTO ad personam. anche con quello che tu giudichi un bassissimo livello, io ti rispondo. potrei facilmente tirar giu offese gratuite come ho promesso sopra, tipo che
sei così brutto che quando sei nato lo schiaffo l'ostetrica non l'ha dato a te ma a tua mamma o che sei così brutto che tua mamma la sera non ti manda a letto, ti nasconde. tanto per strappare il sorriso in questo 3d, ma me ne asterrò per non turbarti, mi sembri poco incline a giudicare e sorridere, quando si parla della tua augusta (o angusta? Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697) persona mentre quando cerchi di giudicare gli altri sembri più sereno. e allora dirò solo " che palle, dovresti fare il sonnifero di professione...".
e ora scappo che i canini stanno distruggendo casa, li porta giu poi leggo a modino la tua rispostona e cerco di elevarmi tanto quanto basta per colmare le lacune che non mi permettono di mandarti a cagare... a bientot...

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 18:08

Rasputin ha scritto:
Maylea83 ha scritto:Oh ma ad alcuni credenti non frega proprio della questione sapete? Del tipo che se dio ce o non ce non cambia proprio nulla... Cioè non è che tutti si pongono questi problemi... [...]

Ottimo punto. Come ebbe a dire uno stimatissimo utente, in realtà ai credenti non interessa sapere se oggettivamente esiste un dio o meno.

Tutto quello che vogliono è strafarsi della loro relidroga.


Permettimi di farti notare una differenza importante tra l’intervento di Maylea che citi e il tuo:

Maylea – alcuni credenti

Rasputin – ai credenti



Massi, evito di soffermarmi sui giudizi non argomentati e ti faccio presente che io non commento le persone ma i loro interventi (e se ho chiesto l’intervento della moderazione era perché tu hai fatto scorrettamente il contrario e continui a farlo).

Mi sembra di aver adeguatamente risposto ai tuoi arogmenti, se vuoi dialogare su questi sono qui, se hai solo intenzione di offendermi... buon pro ti faccia.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Dom 17 Mar 2013 - 18:17

primaverino ha scritto:Nessuna puttanata, carissimo. Anzi dimostri vieppiù un correttissimo approccio all'argomento (che deficita totalmente in coloro che qui si propongono con l'obiettivo di evangelizzare, o per vedere "se regge il confronto", eufemisticamente parlando e alimentando il sentimento che prefigura il credente "fuori sede" quale persona "disonesta intellettualmente").
Nel mio modesto intervento in oggetto tendevo semplicemente ad invitare i convenuti ad un "passo avanti" relativamente alle pre-costituzioni che vedono il credente quale (nella più benevola delle raffigurazioni possibili) facente parte di un "super-organismo" sul modello del termitaio o del formicaio, ovvero quale inconsapevole co-fautore di un progetto tendente all'eliminazione soggettiva del "membro" in nome di un ordine superiore, oggettivamente indiscutibile ed esegeticamente imposto.
Senza dimenticare che siamo in Italia (Paese cattolico per eccellenza al pari di pochi altri, formalmente e culturalmente parlando) ovvero "prigionieri" di assunti di fatto (pensa solo alla demolizione dello Stato Pontificio e successive conseguenze, che tuttora manifestano storture e polemiche infinite, privilegi inclusi) quantomeno "rivedibili" nella forma e nella sostanza.
Ma escludendo, per amor di semplicità discorsiva, gli orpelli cui facevo cenno, si ripresenta nella sua attualità il discorso primigenio di merito, ovvero: perché un adulto ancora crede? Questione semplificabile stante il punto di vista personale... La "tentazione" (se mi passi il termine) sarebbe quella di risponderti: "Io credo e se tu (ateo) mi ritieni un cretino, dimostrami che sono tale... Vogliamo disquisire di preparazione culturale tout-court?". Risposta del cazzo. Pertanto non ammissibile in sede dibattimentale.
E perciò, ritornando punto e a capo s'impone una diversa visione del dialogo (sempre ammesso che lo si voglia...) tra ateo (al singolare) e credente (altrettanto singolare, perché se dubiti della mia onestà intellettuale, allora ogni discorso finisce con l'arenarsi...). Tuttavia una differenziazione effettivamente sussiste: ed è rappresentata dalla calcificazione operata nel corso dei secoli dalla cultura che ha posto la religione al centro del dibattito medesimo. Insomma: la contestazione "atea" è relativamenmte recente (qui da noi e qui ed ora, giacché storicamente è sempre esistita...) ma ciò serva, semmai, ad una disamina ulteriore della "ragion pratica" in ambito sociale, dato che a livello personale può benissimamente sopravvivere senza recare danno alcuno.
Difficile, per me, elaborare un qualsiasi termine esauriente; la questione rimane aperta ma senza preclusioni e remore (pur giustificabili) difficilmente si potrà addivenire ad un compromesso universalmente accettabile. O forse il "punto" è priprio questo: non vi è nulla di "universale" poiché presi dalla nostra individualità che rapporta la pluralità (accettata ipocritamente o perbenisticamente, poco importa) al nostro sentore (per ciascuno e a sé medesimo, come a suo tempo dissi) rimarca l'impossibilità del singolo a rapportarsi col proprio simile (il "tuo prossimo" di cristiana memoria) fattivamente inaccettabile. O incomprensibile.
Mah, che ti posso dire, Primaverino, il tuo mi sembra un discorso molto sartriano, se così si può dire. Premesso che non sono io ad andare a casa del credente per discutere di religione, e tanto meno a pretendere di dimostrare che lui è un "cretino" (lo è per definizione Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697), direi che l'ossessione per la religione è tutta del credente (quello "vero", esemplare raro). Quando mi sono presentato sui forum cattolici, ho tentato di trovare elementi di base comuni nella tensione alla giustizia, all'equità, nella difesa dell'ambiente e nella tutela delle nuove generazioni, ma non ho avuto risposte. Tutto quello che ti sanno dire è "Gesù ti ama". Eppure lo avevo spiegato che sono ateo e che non mi interessa Gesù. Invece loro hanno solo quello in mente: Gesù che li ama e li aspetta in paradiso. Vedi dov'è che abdica l'universalità? Ci sono pure delle cose che dovrebbero interessare a tutti gli esseri umani indistintamente, no? Ma con costoro non si riesce a dialogare. Anche questo è uno dei danni della religione. Forse è uno dei danni più gravi, perché genera divisione tra i popoli, compromette l'armonia, stimola il campanilismo. Te la ricordi "Imagine" dell'indimenticabile John Lennon? Lui è morto per quella. Lo sapevi? Ecco cos'è la religione.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 18:34

Minsky ha scritto:

[…]

Premesso che non sono io ad andare a casa del credente per discutere di religione, e tanto meno a pretendere di dimostrare che lui è un "cretino" (lo è per definizione )



Attenzione a quello che dice Odifreddi.

http://www.accademiadellacrusca.it/it/printpdf/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/complessa-storia-termine-cretino%2Bodifreddi+cristiano+cretino&hl=en&gbv=2&ct=clnk

http://www.istitutotomistico.it/risorse/recensione_odifreddi.pdf

Minsky ha scritto:

Quando mi sono presentato sui forum cattolici, ho tentato di trovare elementi di base comuni nella tensione alla giustizia, all'equità, nella difesa dell'ambiente e nella tutela delle nuove generazioni, ma non ho avuto risposte. Tutto quello che ti sanno dire è "Gesù ti ama".



È il problema dei forum, chi sente la necessità di esprimere il proprio credo o la propria assenza di credo on-line è spesso una persona portata all’estremismo e a considerare il diverso come un avversario.

Per fortuna esistono anche altri tipi di persone, in particolare nella vita non-telematica.

L’ho notato con i musulmani conosciuti dal vivo (molto diversi da quelli del forum dei musulmani cui partecipai) e con i cristiani se paragonati a quelli di Pontifex o di Cattolici Romani.

Minsky ha scritto:

Te la ricordi "Imagine" dell'indimenticabile John Lennon? Lui è morto per quella. Lo sapevi? Ecco cos'è la religione.


In realtà la religione sono anche i missionari che vanno in Africa per fare del bene o i parroci alla Don Pino Puglisi.

La religione raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Rasputin Dom 17 Mar 2013 - 18:36

Ludwig von Drake ha scritto:

La religione Il nazismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un esempio eh

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Merini10- Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 18:40

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:

La religione Il nazismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un esempio eh

La religione Il nazismo L'ateismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un altro esempio, eh.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Rasputin Dom 17 Mar 2013 - 18:42

Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:

La religione Il nazismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un esempio eh

La religione Il nazismo L'ateismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un altro esempio, eh.

Non collezionare francobolli è un hobby?

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Merini10- Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 18:42

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:

La religione Il nazismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un esempio eh

La religione Il nazismo L'ateismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un altro esempio, eh.

Non collezionare francobolli è un hobby?

No.

Quindi?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da SergioAD Dom 17 Mar 2013 - 18:51

Il credente a cui non frega niente è quello standard. Sa di dio per 4 cose e non ci ha mai pensato e la sua donna ha quel senso del darsi da fare per la gente che vede e parla.

Dovendo stilare una linea di demarcazione tra sapere/credere/vivere la religione resterebbero esclusivamente le cose materiali - quelli qui da noi non ci vengono altrimenti l'è tutto darridere quello che pensano di noi che proprio essi loro ci offrirebbero un boccale di birra con qualche bestemmia ludica.

Questo credente è il credente che il protestante ha lasciato nel cattolicesimo - probabilmente un ateo dormiente.

Quanti sono secondo voi?


SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Rasputin Dom 17 Mar 2013 - 18:53

Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:

La religione Il nazismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un esempio eh

La religione Il nazismo L'ateismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.

Tanto per fare un altro esempio, eh.

Non collezionare francobolli è un hobby?

No.

Quindi?

Quindi l'A-teismo non è paragonabile.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Merini10- Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 19:01

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:La religione Il nazismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.
Tanto per fare un esempio eh
La religione Il nazismo L'ateismo raccoglie molte cose, vedere solo le cattive è come vedere solo le buone.
Tanto per fare un altro esempio, eh.
Non collezionare francobolli è un hobby?
No.
Quindi?
Quindi l'A-teismo non è paragonabile.


Ah, questo intendevi… allora devo dirti che sbagli per due motive:

a. Anche se il non collezionare francobolli non é un hobby, le persone che non collezionano francobolli costituiscono un cluster. Dunque, se attribuiamo un male al collezionare francobolli dedotto dalle azioni che compie chi li colleziona, allo stesso modo possiamo attribuire un male a chi non colleziona francobolli per le azioni che compie chi non li colleziona. Pertanto, se l’azione fatta contro John Lennon é individuabile come male della religione (e non di una mente malata), i seimila cristiani rinchiusi nei gulag della Corea del Nord sono individuabili come male dell’ateismo (e non di uno stato totalitario che lo impone).

b. Allo stesso modo in cui ateismo e religione non sono sovrapponibili (ma in alcuni casi vengono vissuti in maniera simile), religione e nazismo appartengono a campi diversi tra di loro (anche se in alcuni casi vengono vissuti in maniera simile).

In sintesi, guardare l'assassinio di Lennon e ignorare la morte di Puglisi significa fare una selezione non corretta dei fatti.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Tomhet Dom 17 Mar 2013 - 19:07

Beh però il paragone mi sembra un pò azzardato. Se l'ideologia di partenza ti spinge a fare una cosa(es. ammazzare gli infedeli), indipendentemente dal tuo stato mentale sarai più propenso a farlo, sopratutto se andrai all'inferno se non lo fai, mentre invece non vedo nessunissima relazione causale tra il non credere in dio e rinchiudere i cristiani nei gulag.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 19:11

Tomhet ha scritto:Beh però il paragone mi sembra un pò azzardato. Se l'ideologia di partenza ti spinge a fare una cosa(es. ammazzare gli infedeli), indipendentemente dal tuo stato mentale sarai più propenso a farlo, sopratutto se andrai all'inferno se non lo fai, mentre invece non vedo nessunissima relazione causale tra il non credere in dio e rinchiudere i cristiani nei gulag.

A me sembra che il cattolicesimo o il protestantesimo (e la maggior parte delle correnti cristiane che io conosco) non prevedano l'ammazzare gli infedeli nella loro dottrina.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Rasputin Dom 17 Mar 2013 - 19:13

Ludwig von Drake ha scritto:Anche se il non collezionare francobolli non é un hobby, le persone che non collezionano francobolli costituiscono un cluster.

No. Non si riuniscono e non formano né associazioni né movimenti di pensiero/politici.

Ludwig von Drake ha scritto:Dunque, se attribuiamo un male al collezionare francobolli dedotto dalle azioni che compie chi li colleziona, allo stesso modo possiamo attribuire un male a chi non colleziona francobolli per le azioni che compie chi non li colleziona.

No. Si tratta di azioni compiute in nome del collezionismo di francobolli vs. azioni individuali compiute da chi, senza associare le sue al non collezionismo, individualmente ne compie altre.

Ludwig von Drake ha scritto:Pertanto, se l’azione fatta contro John Lennon é individuabile come male della religione (e non di una mente malata), i seimila cristiani rinchiusi nei gulag della Corea del Nord sono individuabili come male dell’ateismo (e non di uno stato totalitario che lo impone).

Tanto la premessa come la conclusione sono errate, complimenti per la sublimazione del non sequitur ok

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Merini10- Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Dom 17 Mar 2013 - 19:19

e se ho chiesto l’intervento della moderazione era perché tu hai fatto scorrettamente il contrario e continui a farlo
parto da qua: l'unica volta che ho parlato di te è quando ho detto che mi sembri turbato (cosa che ritengo tutt'ora, non cambio idea in poche pagine... ). se per te è da richiamo alla moderazione...

riprendo i tuoi punti:

a. La Chiesa (se con questo intendiamo la Chiesa Cattolica) fornisce i
dettami del comportamento dei cattolici, non dei cristiani in genere.
La cristianità è un insieme ben più vasto del cattolicesimo e confondere
i due insiemi non può che portare confusione nel discutere degli
stessi.


forse sarà banale ridirlo ma a me che si possa confodere un gesuita con un testimone di geova non me ne frega nulla. ho giocato a football americano e tutti lo confondono col rugby (forse perchè non gli interessa????) e non ho mai rotto i coglioni a nessuno se in un forum di utenti che credono che il football americano non sia neanche uno sport qualcuno lo confonde col rugby. è chiaro? vuoi che lo spieghi in altra maniera?

b. Chi crede in Dio, non è necessariamente cristiano, dunque il
riferimento al “cristianesimo” e alla “chiesa” non ha granché a che fare
con il messaggio cui vorrebbe rispondere.


a questo, sinceramente ho già risposto sopra, http://atei.forumitalian.com/t5045p270-habemus-novo-criminalem

c. Comportarsi nei modi in cui richiede la Chiesa, anche rispettando e
credendo in ogni singola cosa che la Chiesa impone come dogma o
invocando l’infallibilità papale non corrisponde al credere in tutto.
Pertanto, non si è letto quanto ho scritto o non lo si è capito
rispondendomi.


io ho capito sei te che rigiri il discorso... a me di quello che credi o che fai credendo o che speri con il tuo credo ... non m'interessa. tu cerchi di farmi capire che differenze ci sono tra il credere in un modo o in un altro e nel tuo io difendo il diritto di stioccare un moccoletto cosi,a cazzo di cane, ogni tanto...

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rebus_11

e di quello che puoi credere o no te non m'interessa, forse puoi fartene una ragione.

d. L’essere finocchio col culo degli altri è un modo di dire che non ha nulla a che fare con ciò a cui ci si sta riferendo.

mi spiace ma anche qui non mi ripeto, http://atei.forumitalian.com/t5045p270-habemus-novo-criminalem
aggiungo solo che è troppo facile fare il difensore della fede quando qualcuno tiro un moccolo e magari scordarsi delle regole della religione quando ci fa comodo. vedi te se quanto detto sopra cosi non c'entra... però ufff... che palle. tutto due o tre volte... quasi quasi mi registro e ti mando il nastro... Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697

a. Ci si può interessare alla religione anche senza essere cristiani e/o credenti.

e si può cercare di starne ben lontani anche senza dichiararsi atei. toh, ciapa là vedi se questo assist lo butti in rete (ho dovuto riguardarmi mai dire gol su youtube per questa citazione)

b. Non esiste un “cucuzzaro” per come lo intende massi. Esistono dei
dogmi e alcune affermazioni in cui bisogna credere per essere cattolici
(non cristiani). Il peccare o il non essere d’accordo con la Chiesa
quando questa non parla attraverso il suo vicario ex-cathedra o quando
non impone dogmi non significa non essere cattolici e ancor meno
significa non essere cristiani.


non so se stai cercando di darci indizi per capire di che religione sei o se stai facendo un gioco mentale tutto tuo (se vuoi ti tiro in aria delle cannucce, se prima che cadano mi dici il numero esatto andiamo a las vegas... Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697)
e non me ne frega una stramerdosissimaminchiamaciullatadalleemorroidiagrappolodiquelculomarciodellasignoradellegrazie
di quelle che sono le differenze tra l'essere o no pienamente o in parte cristiani, cattolici o apocrifi ...


ben pochi cristiano che affermino che “cristo c'ha da stare li perchè
c'è sempre stato”, dei cristiani che conosco io alcuni sono favorevoli
alla rimozione del crocifisso dai luoghi pubblici e altri motivano
differentemente la ragione per cui credono debba rimanerci.


io conosco ben pochi geni della fisica (eppure dicono ce ne siano) e ancor meno stragnocche di un metro e ottanta con la quinta di seno (ma in tv ne vedo)... cosa ci posso fare? posso forse affermare che conoscendone pochi io non ci sono?

Dunque, la frase inserita sembra più che altro un uomo di paglia
generalizzante atto a giustificare il proprio atteggiamento ritenuto
infantile.

le tue di frasi mi sembrano quelle di chi vuol la ragione a tutti i costi, anche ricorrendo ogni tre per due ogni volta che le risposte non gli piacciono alle suppliche alla moderazione
vedi te se questo è da veri adulti ...

Magari a te la differenza tra cristiani e cattolici puó non interessare,
ma in questo caso sarebbe il caso che evitassi di parlare di cristiani e
cattolici, poiché non sai neanche quale categoria stai parlando
(secondo la tua stessa affermazione).


ufff... ci risiamo ... e ventimila ... dai faccio uno sforzino e mi ripeto ancora: io parlo di cristiani come di beccaloni spolpati nel cervello che credono alle fesserie più assurde portandoli ad esempio di tutti i fessi che cascano nelle stupidate di tutti i tipi di preti o simili che si approfittano di loro (in qualsiasi religione, dalle divinità animali non bestemmiate al divino benessere cosmico sceso dal cielo in forma di redbull). NON ME NE FREGA NULLA DELLE DIFFERENZE....

Sulla similitudine con la merda lascio perdere ogni commento,
augurandomi che qualcuno voglia moderare questa discussione, al fine che
non si proseguano similitudini offensive tra categorie di persone ed
escrementi.

strano, sei mica ricorso al richiamo alla moderazione, forse m'è sfuggito...


Ultima modifica di massi76 il Dom 17 Mar 2013 - 19:31 - modificato 1 volta.

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Tomhet Dom 17 Mar 2013 - 19:20

L'ammazzare gli infedeli era un esempio, ma prendendo per esempio i cattolici, se questi seguissero alla parola il papa, della serie proprio spaventati dal loro dio al punto da dover obbedire altrimenti si va all'inferno(una roba tipo musulmani) e il papa dicesse di odiare gli atei, questi secondo te non lo farebbero e non sarebbero condizionati?

Oggi chiaramente una cosa del genere non può accadere, ma non perché la religione è diversa, ma perché nessuno la segue più veramente e il papa è solo un tizio qualunque di cui a nessuno importa nulla.

In America qualcosa del genere si può vedere osservando come si comportano per esempio i tizi della westboro baptist church, con il loro odio spropositato per gli omosessuali. Non c'è un papa che glielo dice, ma trovano la loro giustificazione nella religione che seguono(mi ricordo persino di un tizio che in un video diceva che nella bibbia avevano decifrato un "obama = anticristo", tanto per fare un esempio).

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Dom 17 Mar 2013 - 19:21

comunque questa la regalo per il tempo, venti minuti coi canini e son tornato zuppo...
Habemus novo criminalem - Pagina 7 640px-10

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 19:27

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Anche se il non collezionare francobolli non é un hobby, le persone che non collezionano francobolli costituiscono un cluster.

No. Non si riuniscono e non formano né associazioni né movimenti di pensiero/politici.



Caro Rasputin, non é necessario riunirsi o formare associazioni per essere parte di un cluster. Dunque, il tuo dire “no, perché non formano né associazioni né movimenti di pensiero” non ha senso.

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Dunque, se attribuiamo un male al collezionare francobolli dedotto dalle azioni che compie chi li colleziona, allo stesso modo possiamo attribuire un male a chi non colleziona francobolli per le azioni che compie chi non li colleziona.

No. Si tratta di azioni compiute in nome del collezionismo di francobolli vs. azioni individuali compiute da chi, senza associare le sue al non collezionismo, individualmente ne compie altre.



Dipende.

Prendiamo ad esempio il caso citato di Lennon, Minsky dice che l’azione è la testimonianza di cosa sia la religione. In realtà, oltre alla blasfemia, una delle ragioni per cui Chapman uccise Lennon era l'incongruità' tra il suo cantare "imagine no possession" e i suoi possedimenti. Vogliamo dire che per questo motivo criticare le persone incoerenti è un male?

Esistono azioni fatte in nome della correttezza del pensiero ateo/erroneità di quello religioso: questo è il caso dei credenti rinchiusi nei gulag.

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Pertanto, se l’azione fatta contro John Lennon é individuabile come male della religione (e non di una mente malata), i seimila cristiani rinchiusi nei gulag della Corea del Nord sono individuabili come male dell’ateismo (e non di uno stato totalitario che lo impone).

Tanto la premessa come la conclusione sono errate, complimenti per la sublimazione del non sequitur ok


Non credo che siano individuabili salti logici nel mio discorso, ma se mi farai la cortesia di farmeli notare anziché buttare lì il termine (apparentemente a caso) te ne sarò grato.

ok

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da loonar Dom 17 Mar 2013 - 19:34

e comunque lo sport di Ludwig è il relativismo culturale.
Mentre io dico che basta dire le cose come stanno, senza tanti sofismi:
la religione è spazzatura mentale!
PUNTO!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Dom 17 Mar 2013 - 19:37

la religione è spazzatura mentale!
da carlo verdone anche questa
speriamo solo che anche loonar non si faccia prendere dalle fisime e non cominci a dire che riporto male le sue parole

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Dom 17 Mar 2013 - 19:38

uh. adieu.... vado a cena fuori (con sto cazzo di tempo)... ci rileggiamo dopo ...

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Paolo Dom 17 Mar 2013 - 19:38

loonar ha scritto:e comunque lo sport di Ludwig è il relativismo culturale.
Mentre io dico che basta dire le cose come stanno, senza tanti sofismi:
la religione è spazzatura mentale!
PUNTO!

ok

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 19:41

Massi, quanto affermi sulla presunta unica volta é falso, ma non credo che sia questo il luogo corretto in cui discutere di questa cosa.

Limitandomi all’esempio da te fatto del football americano che tutti confonderebbero col rugby (ma tutti chi???), cosa ne pensi delle persone che parlano del football americano sostenendo che non sia neanche uno sport, senza saperlo neanche distinguere dal rugby?

Io non parlavo di quello che credo, ma del fatto che “anche rispettare e credere in ogni singola cosa che la Chiesa impone come dogma o invocando l’infallibilità papale non corrisponde al credere in tutto”. Come fai a rispondere a questa frase che di quello che io credo non ti interessa? Cos’ha a che fare questa risposta con quello che io ho affermato? Puoi ripetere anche venti volte che “quello che io credo” o che “la difesa della religione”, ma sbagli il punto essenziale: io non sto difendendo la religione e se pensi che sia un credente solo perché ritento che una bestemmia non aiuti il dialogo con i credenti sei un bel po’ fuori strada (cosa che mi confermi in pieno affermando “non so se stai cercando di darci indizi per capire di che religione sei”).

Spero tu voglia renderti conto che il tuo discorso sui geni della fisica é per me corretto ed é proprio per questo che ritengo sbagliate le generalizzazioni indebite, i.e. generalizzazioni abbastanza rozze come questa: “io parlo di cristiani come di beccaloni spolpati nel cervello che credono alle fesserie più assurde portandoli ad esempio di tutti i fessi che cascano nelle stupidate di tutti i tipi di preti o simili che si approfittano di loro”.


Ultima modifica di Ludwig von Drake il Dom 17 Mar 2013 - 19:46 - modificato 1 volta.

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ospite Dom 17 Mar 2013 - 19:45

Ludwig von Drake ha scritto:
Tomhet ha scritto:Beh però il paragone mi sembra un pò azzardato. Se l'ideologia di partenza ti spinge a fare una cosa(es. ammazzare gli infedeli), indipendentemente dal tuo stato mentale sarai più propenso a farlo, sopratutto se andrai all'inferno se non lo fai, mentre invece non vedo nessunissima relazione causale tra il non credere in dio e rinchiudere i cristiani nei gulag.

A me sembra che il cattolicesimo o il protestantesimo (e la maggior parte delle correnti cristiane che io conosco) non prevedano l'ammazzare gli infedeli nella loro dottrina.
E tuttavia nei secoli si sono ammazzati gli infedeli in nome di tali dottrine.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Dom 17 Mar 2013 - 19:47

Ludwig von Drake ha scritto:Esistono azioni fatte in nome della correttezza del pensiero ateo/erroneità di quello religioso: questo è il caso dei credenti rinchiusi nei gulag.

Pertanto, se l’azione fatta contro John Lennon é individuabile come male della religione (e non di una mente malata), i seimila cristiani rinchiusi nei gulag della Corea del Nord sono individuabili come male dell’ateismo (e non di uno stato totalitario che lo impone).

Il "caso dei credenti rinchiusi nei gulag" nella Corea del nord è esattamente equivalente al caso dei preti pedofili, che se si confrontano con il totale della popolazione, sono una percentuale molto bassa ("pochi pedofili sono preti") ma se si confrontano (correttamente) con il totale dei preti, sono una percentuale altissima ("molti preti sono pedofili").
In Corea del nord, ci sono oltre 200.000 prigionieri nei gulag. Di questi, 6.000 sarebbero cristiani: il 3%. Guarda caso, approssimativamente la stessa percentuale (stimata) di cristiani in rapporto alla popolazione. Non sarà allora che la gente viene imprigionata per altri motivi che la fede religiosa? E perché sennò sarebbero perseguitati i cristiani e non i buddisti, che sono molto più numerosi?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da loonar Dom 17 Mar 2013 - 19:48

Ludwig von Drake ha scritto:ritengo sbagliate le generalizzazioni indebite, i.e. generalizzazioni abbastanza rozze come questa: “io parlo di cristiani come di beccaloni spolpati nel cervello che credono alle fesserie più assurde portandoli ad esempio di tutti i fessi che cascano nelle stupidate di tutti i tipi di preti o simili che si approfittano di loro”.[/font][/color]
Sarà rozza, ma risponde a verità.
Non sta generalizzando, ma sta definendo una caratteristica sine qua non del CREDENTE.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 19:48

Fux89 ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Tomhet ha scritto:Beh però il paragone mi sembra un pò azzardato. Se l'ideologia di partenza ti spinge a fare una cosa(es. ammazzare gli infedeli), indipendentemente dal tuo stato mentale sarai più propenso a farlo, sopratutto se andrai all'inferno se non lo fai, mentre invece non vedo nessunissima relazione causale tra il non credere in dio e rinchiudere i cristiani nei gulag.

A me sembra che il cattolicesimo o il protestantesimo (e la maggior parte delle correnti cristiane che io conosco) non prevedano l'ammazzare gli infedeli nella loro dottrina.
E tuttavia nei secoli si sono ammazzati gli infedeli in nome di tali dottrine.

E quanti ne sono stati ammazzati in nome dell'erroneita' di tali dottrine?

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Dom 17 Mar 2013 - 19:48

SergioAD ha scritto:
Questo credente è il credente che il protestante ha lasciato nel cattolicesimo - probabilmente un ateo dormiente.

Quanti sono secondo voi?

Vorrei che fossero tanti di più di quello che sembra. Habemus novo criminalem - Pagina 7 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ludwig von Drake Dom 17 Mar 2013 - 19:53

loonar ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:ritengo sbagliate le generalizzazioni indebite, i.e. generalizzazioni abbastanza rozze come questa: “io parlo di cristiani come di beccaloni spolpati nel cervello che credono alle fesserie più assurde portandoli ad esempio di tutti i fessi che cascano nelle stupidate di tutti i tipi di preti o simili che si approfittano di loro”.[/font][/color]
Sarà rozza, ma risponde a verità.
Non sta generalizzando, ma sta definendo una caratteristica sine qua non del CREDENTE.

Sbagliato.

Ci sono credenti che credono a tante fesserie e credenti che hanno menti brillanti e, pur credendo in Dio, hanno ben chiara in mente la differenza tra una fesseria e una cosa seria che riguardi l'immanente e non il trascendente.

In ogni caso, mi sono abbastanza stancato.

Volete vivere nel vostro mondo immaginario in cui tutti i credenti sono degli imbecilli che credono a qualsiasi cosa?

Fate pure. So bene di non poter convincere con la ragione i membri del KKK che non tutti i negri puzzano e sono sporchi.

Saluti

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Dom 17 Mar 2013 - 19:56

loonar ha scritto:e comunque lo sport di Ludwig è il relativismo culturale.
E che non l'avevo capito? Relativizzare va bene, ma anche nella relativizzazione, evidentemente, si può arrivare ad eccessi fanatici... Habemus novo criminalem - Pagina 7 23074

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Johnny Holubice Dom 17 Mar 2013 - 19:57

Minsky ha scritto:Stai sereno Primaverino che i test d'intelligenza in realtà misurano solo l'abilità enigmistica, una qualità di scarso uso nella vita reale.

Io non dico che i credenti siano dei minorati sotto qualunque rispetto, ma che manchino, in linea di principio, di buona fede sì. A patto che stiamo parlando di persone che hanno riflettuto almeno un pochino sulla questione. Poi ci possono benissimo essere quelli come il consorte di Maylea, che non si interessa affatto dell'argomento, e verosimilmente questi sono la grande maggioranza. Ma uno che si presenta su di un forum di atei sostenendo di volersi confrontare, allora deve essere uno che è interessato all'argomento, quindi deve averci riflettuto. E qui si pare la sua nobilitate, perché se ci ha riflettuto deve sapere che sta sostenendo posizioni contrarie alla ragione. In USA, per esempio, è notoriamente costume tra gli studenti di diritto, che aspirano alla carriera forense, di farsi reclutare dalle sette di cristiani creazionisti, per partecipare a dibattiti pubblici. In questo modo si esercitano molto bene a sostenere con magniloquenza una tesi che sanno essere completamente falsa e assurda: ciò che sarà pane quotidiano nella loro futura professione. In più prendono anche qualche soldo, che per uno studente non guasta mai.
Allora, se il credente viene qui per esercitarsi (ricordo che una volta o due è capitato che qualcuno dichiarasse cose del tipo "sono qui per vedere se riesco a tenere testa a voi ateacci"), io, con rispetto parlando, lo manderei a cagare dritto come un fuso.
Se invece viene qui con onestà intellettuale, va bene, gli dedico attenzione.
Ma sto dicendo delle puttanate?
SI.

Magari inconsapevolmente, ma le stai dicendo...

Un tempo essere dei credenti, magari di facciata, poteva essere di un qualche vantaggio. Un farisaico baciapile democristiano era capace di aprire molte porte. E le consuetudini dell'Italia degli anni '50 e '60 imponevano un certo cliché.

Ma poi è arrivata la musica rock.

La mia dolce metà ora non lavora, ma quando lavorava, ovvero prima dell'arrivo della prole, gli toccava di lavorare di domenica. Quando chiedeva di poter avere un'ora per andarsene a messa, tutti i colleghi si mettevano a ridere.

Questo per dire che l'essere credente, oggi, non è di nessuno aiuto. Tranne nel caso tu sia un neo medico lombardo in un Pirellone infettato di Ciellini.

Un credente oggi è sempre guardato con una certa malcelata sufficienza, come uno un po' tonto. Nel migliore dei casi.

Per questo ti dico che, generalmente, un credente oggi è intellettualmente onesto. Perché se tiene simili posizioni, così fuori moda, così ridicole ed additate al pubblico ludibrio (sempre non sia un medico lombardo...) lo fa in buona fede.

Omnia munda mundis...


Habemus novo criminalem - Pagina 7 Tauruss

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

protocollosfc(at)amaroma.it
Johnny Holubice
Johnny Holubice
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8911
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Rusp,hai rotto il ca$$0,vai a lavorare...!
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Johnny Holubice Dom 17 Mar 2013 - 20:02

primaverino ha scritto:Nessuna puttanata, carissimo. Anzi dimostri vieppiù un correttissimo approccio all'argomento (che deficita totalmente in coloro che qui si propongono con l'obiettivo di evangelizzare, o per vedere "se regge il confronto", eufemisticamente parlando e alimentando il sentimento che prefigura il credente "fuori sede" quale persona "disonesta intellettualmente")...
Minchia... quanto sei aulico... me pari Vendola...




boxed


Ultima modifica di holubice il Dom 17 Mar 2013 - 20:05 - modificato 1 volta.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

protocollosfc(at)amaroma.it
Johnny Holubice
Johnny Holubice
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8911
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Rusp,hai rotto il ca$$0,vai a lavorare...!
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da loonar Dom 17 Mar 2013 - 20:03

Ludwig von Drake ha scritto:
loonar ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:ritengo sbagliate le generalizzazioni indebite, i.e. generalizzazioni abbastanza rozze come questa: “io parlo di cristiani come di beccaloni spolpati nel cervello che credono alle fesserie più assurde portandoli ad esempio di tutti i fessi che cascano nelle stupidate di tutti i tipi di preti o simili che si approfittano di loro”.[/font][/color]
Sarà rozza, ma risponde a verità.
Non sta generalizzando, ma sta definendo una caratteristica sine qua non del CREDENTE.

Sbagliato.

Ci sono credenti che credono a tante fesserie e credenti che hanno menti brillanti e, pur credendo in Dio, hanno ben chiara in mente la differenza tra una fesseria e una cosa seria che riguardi l'immanente e non il trascendente.

In ogni caso, mi sono abbastanza stancato.

Volete vivere nel vostro mondo immaginario in cui tutti i credenti sono degli imbecilli che credono a qualsiasi cosa?

Fate pure. So bene di non poter convincere con la ragione i membri del KKK che non tutti i negri puzzano e sono sporchi.

Saluti
Ciao ciao!!!
saluto...



Ultima modifica di loonar il Dom 17 Mar 2013 - 20:05 - modificato 1 volta.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ospite Dom 17 Mar 2013 - 20:04

Ludwig von Drake ha scritto:E quanti ne sono stati ammazzati in nome dell'erroneita' di tali dottrine?
Più che "in nome dell'erroneità di tali dottrine", direi "sulla base di altre dottrine".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Dom 17 Mar 2013 - 20:08

holubice ha scritto:SI.

Magari inconsapevolmente, ma le stai dicendo...

Un tempo essere dei credenti, magari di facciata, poteva essere di un qualche vantaggio. Un farisaico baciapile democristiano era capace di aprire molte porte. E le consuetudini dell'Italia degli anni '50 e '60 imponevano un certo cliché.

Ma poi è arrivata la musica rock.

La mia dolce metà ora non lavora, ma quando lavorava, ovvero prima dell'arrivo della prole, gli toccava di lavorare di domenica. Quando chiedeva di poter avere un'ora per andarsene a messa, tutti i colleghi si mettevano a ridere.

Questo per dire che l'essere credente, oggi, non è di nessuno aiuto. Tranne nel caso tu sia un neo medico lombardo in un Pirellone infettato di Ciellini.

Un credente oggi è sempre guardato con una certa malcelata sufficienza, come uno un po' tonto. Nel migliore dei casi.

Per questo ti dico che, generalmente, un credente oggi è intellettualmente onesto. Perché se tiene simili posizioni, così fuori moda, così ridicole ed additate al pubblico ludibrio (sempre non sia un medico lombardo...) lo fa in buona fede.

Omnia munda mundis...


Habemus novo criminalem - Pagina 7 Tauruss
Holu, benedetto uomo, tu vivi in un altro continuum, in un universo parallelo... sarà come dici tu che richiedere il permesso dal lavoro per andare alla messa non è previsto (e mi pare giusto), ed è proprio per questo che, per quanto ne so, ci sono messe dalla mattina presto fino a sera tardi... e se non mi sbaglio (non è materia di cui sono competente), mi sembra che sia possibile una specie di "dispensa" che consente di andare a messa al sabato.
Ma per tutto il resto, guarda... fosse bastata la musica rock! Habemus novo criminalem - Pagina 7 166799Direi anzi che le cose stanno andando proprio al contrario. La politica è sempre più succube... non esistono neppure più forze politiche anticlericali. Oggi qualunque partito è proclericale! Come lo spieghi?

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da primaverino Dom 17 Mar 2013 - 21:07

holubice ha scritto:
primaverino ha scritto:Nessuna puttanata, carissimo. Anzi dimostri vieppiù un correttissimo approccio all'argomento (che deficita totalmente in coloro che qui si propongono con l'obiettivo di evangelizzare, o per vedere "se regge il confronto", eufemisticamente parlando e alimentando il sentimento che prefigura il credente "fuori sede" quale persona "disonesta intellettualmente")...
Minchia... quanto sei aulico... me pari Vendola...
Habemus novo criminalem - Pagina 7 418715

Troppo simpatico!!! Habemus novo criminalem - Pagina 7 605765
Un "verdone" per Holu Habemus novo criminalem - Pagina 7 23074
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Akka Dom 17 Mar 2013 - 22:06

nooo troppo vero, quel post c' hai proprio il piglio a la vendola!

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Dom 17 Mar 2013 - 22:46

AGI ha scritto:12:20 17 MAR 2013

Papa: senza petrolio
il mondo non esisterebbe


CdV, 17 mar. - "Sentire l'odore del Benzene cambia tutto, è il meglio che noi possiamo sentire. Un po' di Benzene rende il mondo meno freddo e più giusto". Lo ha affermato Papa Francesco nel breve discorso a braccio che ha preceduto il primo Pit Stop del suo Pontificato. "Abbiamo bisogno di capire questo Idrocarburo misericordioso che ha tanta pazienza con i nostri motori, come dice Isaia se 'i gas di scarico fossero rossi come lo scarlatto li renderà bianchi come la neve'", ha aggiunto il nuovo Pontefice che ha citato oggi dalla finestra della Terza Loggia due persone: l'ingegner Diesel, "un buon meccanico, ma attenti non sto facendo pubblicità alla mia scuderia", e una "nonna" che si servì della sua officina a Buenos Aires e gli disse, ha raccontato ai piloti, "se il Petrolio non perdonasse tutto, il mondo non esisterebbe".
PIAZZA SAN PIETRO HA LE DIMENSIONI DEL MONDO "Fratelli e sorelle, buon giorno. Dopo il primo incontro di mercoledì scorso oggi posso rivolgere di nuovo il mio saluto a tutti e sono felice di farlo di domenica, il giorno dell'Idrocarburo è bello per i cristiani parlarci e salutarci di domenica e oggi lo facciamo in una piazza che grazie al gas naturale ha le dimensioni del mondo".
Sono le prime parole di Papa Francesco nel primo Pit Stop del suo Pontificato.

Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Dom 17 Mar 2013 - 22:55

aluuura, riprendo dall'interruzione,

Limitandomi all’esempio da
te fatto del football americano che tutti confonderebbero col rugby (ma
tutti chi???), cosa ne pensi delle persone che parlano del football
americano sostenendo che non sia neanche uno sport, senza saperlo
neanche distinguere dal rugby?

dipende... soprattutto da SE sono o no in un forum di gente che del football gl'importa sega (come ho detto, vedo che le tue di citazioni sono mancamentose non meno di quelle degli altri...). se ci sono allora capisco dove mi trovo, ne prendo atto e mi adeguo... guarda un po cosa mi fa fare la mia limitata intelligenza... ma con te (ubi minor maior???) sembra non funzionare...

il tuo discorso sui geni
della fisica é per me corretto ed é proprio per questo che ritengo
sbagliate le generalizzazioni indebite

ovvero quello che dico ti va bene solo se lo puoi rigirare a tuo piacimento? vuoi usare le mie parole come ti pare? non ne hai di tue??? se vuoi ti compro un abbecedario...

... abbastanza rozze come questa ...
se io o il mio pensiero o il mio modo d'esprimermi non ti stiamo a genio perchè son 10 pagine che mi rispondi???tu invece coi tuoi modi cosa hai risolto finora? di ritenere sbagliato quello che dico ... e ti ci volevan 10 pagine per dirmelo?non potevi dire subito qualcosa come "guarda massi, non c'è trippa per gatti io e te la pensiamo diversa, arrangiati..". non ce la fai, devi sentirti superiore e insegnarmi qualcosa? e perdinci accidempolina, cosa se è lecito (hai visto vaccaccia della madonna che non ho bestemmiato!?!) chiedere? che chi la pensa come te è meglio? perchè (anche se non credi) difendi il diritto di chi crede a dire la sua? va la, io faccio lo stesso per chi non crede. difendo il mio ( e l'altrui) diritto a non credere e a dirlo un po come stracazzo mi pare che non credo e che dal mio punto di vista chi crede è solo un pupazzo scemo nelle mani di furboni bastardi (parlo dei preti-vescovi-cardinali-papi... quella rumenta li, quelli che predicano la povertà d'in cima a una maserati).
sai qual'è la differenza tra me e te secondo me? che io non ti scasso il cazzo per quello che dici ne per come lo dici, te lo lascio dire, non invoco il magico potere della moderazione, ti lascio parlare e poi se non mi piace ti dico "merdone, spari cagate più grosse di quelle di una vacca diarreica". ma non ti considero inferiore o limitato, semplicemente diverso.

ps: ...
ma non credo che sia questo il luogo corretto in cui discutere di questa cosa.
e quale sarebbe se non il forum?

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ospite Lun 18 Mar 2013 - 16:22

Rasputin ha scritto:No. Non si riuniscono e non formano né associazioni né movimenti di pensiero/politici.
ahahahahahah ancora con sta cagata dei francobolli? dopo migliaia di forum di "non collezionatori di francobolli" un partito politico "democrazia non collezionatrice" milioni di testi di non collezionatori che come unico scopo hanno quello di dimostrare che collezionare francobolli sia una cosa tanto brutta ancora ti nascondi dietro questo paragone che non ha alcun senso?


Ludwig von Drake ha scritto:
Volete vivere nel vostro mondo immaginario in cui tutti i credenti sono degli imbecilli che credono a qualsiasi cosa?
Fate pure. So bene di non poter convincere con la ragione i membri del KKK che non tutti i negri puzzano e sono sporchi.
Saluti
toh, mi fa piacere che a parlare di mondi immaginari esistenti solo nelle vostre teste non sia solo una credente accecata dalla fede...
aspetta aspetta... vedo prevedo stravedo: ora cominciano le accuse di essere un credente mascherato...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Rasputin Lun 18 Mar 2013 - 19:30

jessica ha scritto: ahahahahahah ancora con sta cagata dei francobolli? dopo migliaia di forum di "non collezionatori di francobolli" un partito politico "democrazia non collezionatrice" milioni di testi di non collezionatori che come unico scopo hanno quello di dimostrare che collezionare francobolli sia una cosa tanto brutta ancora ti nascondi dietro questo paragone che non ha alcun senso?


Il paragone senza senso è il tuo, dato che i francobolli esistono Royales

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Merini10- Habemus novo criminalem - Pagina 7 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59273
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Lun 18 Mar 2013 - 19:33

dato che i francobolli esistono

noooooooooo non ero pronto e me lo dite cosi????una vita di ricerca e me lo dite cosi? Habemus novo criminalem - Pagina 7 166799

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Minsky Lun 18 Mar 2013 - 19:37

massi76 ha scritto:dato che i francobolli esistono

noooooooooo non ero pronto e me lo dite cosi????una vita di ricerca e me lo dite cosi? Habemus novo criminalem - Pagina 7 166799
Sì, è una cosa che risale a quando non c'era ancora la posta elettronica ma solo quella cartacea, tu forse sei troppo giovane per averla vista... Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25762
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Niques Lun 18 Mar 2013 - 19:39

Minsky ha scritto:Sì, è una cosa che risale a quando non c'era ancora la posta elettronica ma solo quella cartacea, tu forse sei troppo giovane per averla vista... Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697

Ah sì? E se esistono come mai il tabaccaio vicino casa non ce li ha mai che gli devono arrivare la settimana prossima!?!?!?
Tutta fuffa ragazzi

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Habemus novo criminalem - Pagina 7 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da massi76 Lun 18 Mar 2013 - 19:41

Tutta fuffa ragazzi
... ahhh, allora tiro un sospiro di sollievo, vi giuro che ho tremato .. Habemus novo criminalem - Pagina 7 315697

_________________
*** il mondo è bello perchè è avariato *** (G.L.)
*** Chi ragiona con la testa degli altri la sua la può friggere *** (G.L.)
*** non è bello ciò che è bello ma son bello bello bello *** (O.V.P.I)
*** e se un ateo si crede dio ?? *** (M.L)
massi76
massi76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1601
Località : Massa
Occupazione/Hobby : god offender senior manager
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.09.12

https://massimilianoluccini.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da SergioAD Lun 18 Mar 2013 - 20:19

O massi, te mi sembri più affine alla torre pendente mi sembri!

ma se te tu ti evidenzi il testo e premi il secondo bottone a sinistra ti vengono le lettere pendenti e va be'.

ma se invece te andassi più avanti sul quarto bottone che viene fuori la scritta 'citare' verrebbe raddrizzato.

dimmi perché poi dici pisamerda se tu citando tu ti pendi tutt'adestra

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Ospite Lun 18 Mar 2013 - 20:19

Rasputin ha scritto:Il paragone senza senso è il tuo, dato che i francobolli esistono Royales
casomai è un motivo in più per dimostrare quanto sia inappropriato il paragone del tuo kit da forum....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Niques Lun 18 Mar 2013 - 20:23

SergioAD ha scritto:O massi, te mi sembri più affine alla torre pendente mi sembri!

ma se te tu ti evidenzi il testo e premi il secondo bottone a sinistra ti vengono le lettere pendenti e va be'.

ma se invece te andassi più avanti sul quarto bottone che viene fuori la scritta 'citare' verrebbe raddrizzato.

dimmi perché poi dici pisamerda se tu citando tu ti pendi tutt'adestra

Non è la torre, è Pisa che è storta.

(Ps. Volevo dirtelo pure io, volevo Massi! Detto da una che neppure quota per pigrizia!)

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. Habemus novo criminalem - Pagina 7 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
Habemus novo criminalem - Pagina 7 Left_bar_bleue12 / 7012 / 70Habemus novo criminalem - Pagina 7 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

Habemus novo criminalem - Pagina 7 Empty Re: Habemus novo criminalem

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 7 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.