Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Socialdemocrazia e/è Fascismo

+5
Comunistaguevara
SergioAD
silvio
Paolo
loonar
9 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Empty Re: Socialdemocrazia e/è Fascismo

Messaggio Da teto Mer 3 Apr 2013 - 21:49

loonar ha scritto:


Centro...
una parola che vuol dire tutto e niente. E che ha troppi connotati politici pregressi per poterla usare senza ingenerare equivoci.
Meglio zona grigia.

Si ecco, mi ero espresso in forma "partitica" per far capire quello che intendevo però la sostanza è quella che dici tu.
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Empty Re: Socialdemocrazia e/è Fascismo

Messaggio Da teto Ven 5 Apr 2013 - 11:33

loonar ha scritto:


la prima cosa che mi viene in mente è la totale mancanza di partiti.
si elegge chi "rappresenta" gli interessi di quegli elettori che lo hanno appunto votato. Il partito non ha senso, è un'interferenza inutile che si istituzionalizza ed in quanto tale crea interessi diversi da quelli reali, cosa che tipicamente fanno le "istituzioni".

Come ad esempio le istituzioni statali che tendono ad appacificare le classi sociali o le istituzioni economico/finanziarie che fanno i loro interessi?
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Empty Re: Socialdemocrazia e/è Fascismo

Messaggio Da loonar Ven 5 Apr 2013 - 21:23

teto ha scritto:
loonar ha scritto:


la prima cosa che mi viene in mente è la totale mancanza di partiti.
si elegge chi "rappresenta" gli interessi di quegli elettori che lo hanno appunto votato. Il partito non ha senso, è un'interferenza inutile che si istituzionalizza ed in quanto tale crea interessi diversi da quelli reali, cosa che tipicamente fanno le "istituzioni".

Come ad esempio le istituzioni statali che tendono ad appacificare le classi sociali o le istituzioni economico/finanziarie che fanno i loro interessi?
esatto, anche e non solo!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia e/è Fascismo - Pagina 3 Empty Re: Socialdemocrazia e/è Fascismo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.