Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ateismo di Stato

+10
loonar
SergioAD
Masada
primaverino
davide
Tomhet
iosonoateo
Rasputin
Akka
JurijArmstrong
14 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Ateismo di Stato

Ateismo di Stato Vote_lcap19%Ateismo di Stato Vote_rcap 19% 
[ 4 ]
Ateismo di Stato Vote_lcap71%Ateismo di Stato Vote_rcap 71% 
[ 15 ]
Ateismo di Stato Vote_lcap10%Ateismo di Stato Vote_rcap 10% 
[ 2 ]
 
Voti totali : 21
 
 

Ateismo di Stato Empty Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Mer 30 Gen 2013 - 21:48

L'Ateismo di Stato permetterebbe ,nel lungo periodo, di dare maggiore razionalità e visione scientifica del mondo da parte dell'uomo con il costante calo della religiosità, superstizione ed istituzioni religiose.
Se venisse applicato domani mattina probabilmente i nostri nipoti ( generazione dal 2050 ) vivrebbero in un mondo quasi senza le religioni e, minchiate umane a parte ( guerre ecc ), un mondo dove la scienza avrà fatto passi doppiamente piu veloci.

Nella laicità di stato, nonostante nel breve e medio periodo si possa avere una giusta libertà di scelta personale (che poi questa libertà nell'essere indottrinati fin da piccoli non la vedo) nel lungo periodo si possono avere degli aumenti di fedeli di una determinata religione che porterebbero lo stato laico ad essere uno stato pseudo-laico (come l'italia) o nei casi peggiori delle rivolte o prese di potere da parte di gruppi religiosi quindi ritornando al punto di partenza.

Ditemi cosa ne pensate.
P.s. non sono assolutamente comunista.


_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Akka Mer 30 Gen 2013 - 21:56

a no? avrei detto...no dai scherzo, io ho votato no comunque, per prima cosa, come dici tu, mi pare una negazione della sacrosanta libertà individuale di ''credere in quel cappero che mi pare'', e poi mi sembra un modello paternalistico, in cui un' elite messa li chissa come pretende di sapere cosa sia giusto e cosa no, in cosa io debba credere e cosa no
altro punto fondamentale: più scienza vuol dire necessariamente più felicità e benessere diffusi?

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Mer 30 Gen 2013 - 22:05

Akka ha scritto:a no? avrei detto...no dai scherzo, io ho votato no comunque, per prima cosa, come dici tu, mi pare una negazione della sacrosanta libertà individuale di ''credere in quel cappero che mi pare'', e poi mi sembra un modello paternalistico, in cui un' elite messa li chissa come pretende di sapere cosa sia giusto e cosa no, in cosa io debba credere e cosa no
altro punto fondamentale: più scienza vuol dire necessariamente più felicità e benessere diffusi?

Bhe la scienza nel 95% equivale a felicità e benessere.
Magari Ateismo di Stato risuona di qualcosa di già sentito e studiato come è successo nell'Urss. Quello che intendo io è un sistema dove lentamente si cerca di eliminare dalla stato le istituzioni religiose in modo che le future generazioni non siano credenti non per obbligo ma perchè non avrebbe più senso credere in determinate religioni come ad esempio al giorno d'oggi non avrebbe più senso credere in divinità pagane (tranne per piccolissime comunità che comunque esisterebbero).

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Akka Mer 30 Gen 2013 - 22:16

e chi te lo dice che sarebbero piccolissime? come vedi nell' urss non sono riusciti ad estinguere la religione neppure con la deportazione, questo per me è un indizio del fatto che l' impulso religioso sia una componente molto forte nell' uomo

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Mer 30 Gen 2013 - 22:18

Akka ha scritto:e chi te lo dice che sarebbero piccolissime? come vedi nell' urss non sono riusciti ad estinguere la religione neppure con la deportazione, questo per me è un indizio del fatto che l' impulso religioso sia una componente molto forte nell' uomo

anche l'analfabetismo è una componente dell'uomo, ma viene "sconfitto" con la conoscenza.

considera anche che la russia è sempre stato un popolo molto devoto ed è difficile trasformare un popolo devoto da millenni in un popolo atei in alcuni decenni.
considera anche che la stragrande maggioranza della popolazione viveva in povertà e la povertà porta a credere in queste superstizioni.
l'ateismo di stato applicato in uno stato tecnologicamente avanzato e ricco permetterebbe l'estinzione delle religione molto più velocemente.

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Akka Mer 30 Gen 2013 - 22:21

ma l' alfabetizzazione porta a dei vantaggi materiali quantificabili, tipo lo sviluppo intellettuale, lavorativo, culturale ecc...
che una persona sia credente non pregiudica in alcun modo la sua dichiarazione irpef, le sue possibilità di successo nella vita, o il raggiungimento della sua felicità

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Mer 30 Gen 2013 - 22:21

JurijArmstrong ha scritto:
Ditemi cosa ne pensate.
P.s. non sono assolutamente comunista.

Interessante. Non ho votato ma ci penso su ok

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Akka Mer 30 Gen 2013 - 22:23

Rasputin ha scritto:
JurijArmstrong ha scritto:
Ditemi cosa ne pensate.
P.s. non sono assolutamente comunista.

Interessante. Non ho votato ma ci penso su Ateismo di Stato 605765

Rasp che ci pensa su??????????Ateismo di Stato 93876Ateismo di Stato 93876Ateismo di Stato 93876Ateismo di Stato 93876Ateismo di Stato 93876Ateismo di Stato 93876Ateismo di Stato 93876

azz!!!vuoi vedere che la ''cura masada'' ha fatto effetto????Ateismo di Stato 315697

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da iosonoateo Mer 30 Gen 2013 - 22:24

io ho votato si mgreen

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Ateismo di Stato Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Mer 30 Gen 2013 - 22:45

iosonoateo ha scritto:io ho votato si mgreen
Ateismo di Stato At10

quote quote

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Tomhet Mer 30 Gen 2013 - 22:45

Nah, basta una sana laicità come si deve, la religione va superata culturalmente e con lo sviluppo non va tolta con la forza, cosa che comunque non serve a nulla, come illegalizzare il razzismo.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da davide Mer 30 Gen 2013 - 22:50

Tomhet ha scritto:Nah, basta una sana laicità come si deve, la religione va superata culturalmente e con lo sviluppo non va tolta con la forza, cosa che comunque non serve a nulla, come illegalizzare il razzismo.
quoto.. quoto.. quoto..

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Mer 30 Gen 2013 - 22:51

Akka ha scritto:ma l' alfabetizzazione porta a dei vantaggi materiali quantificabili, tipo lo sviluppo intellettuale, lavorativo, culturale ecc...
che una persona sia credente non pregiudica in alcun modo la sua dichiarazione irpef, le sue possibilità di successo nella vita, o il raggiungimento della sua felicità

Io difatti sto parlando di effetti a lungo termine e non a termine immediato.
Ovviamente in un ateismo di stato appena nato ci saranno molte opposizione da parte di fedeli, chiese... , ma nel lungo periodo ( minimo circa di 50 anni - massimo di 100 anni ) la popolazione sarà quasi completamente atea e ciò porterebbe solamente vantaggi.

Ovvio l'uomo avrebbe, forse, mille altri motivi per uccidersi come le guerre, ma per lo meno uno dei principali cancri dell'umanità è stato distrutto.

Dobbiamo pensare sempre al lungo termine non al breve termine.

Spero tu abbia capito cosa intendo dire. wink..

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Ospite Mer 30 Gen 2013 - 23:14

JurijArmstrong ha scritto:L'Ateismo di Stato permetterebbe ,nel lungo periodo, di dare maggiore razionalità e visione scientifica del mondo da parte dell'uomo con il costante calo della religiosità, superstizione ed istituzioni religiose.
Se venisse applicato domani mattina probabilmente i nostri nipoti ( generazione dal 2050 ) vivrebbero in un mondo quasi senza le religioni e, minchiate umane a parte ( guerre ecc ), un mondo dove la scienza avrà fatto passi doppiamente piu veloci.

Nella laicità di stato, nonostante nel breve e medio periodo si possa avere una giusta libertà di scelta personale (che poi questa libertà nell'essere indottrinati fin da piccoli non la vedo) nel lungo periodo si possono avere degli aumenti di fedeli di una determinata religione che porterebbero lo stato laico ad essere uno stato pseudo-laico (come l'italia) o nei casi peggiori delle rivolte o prese di potere da parte di gruppi religiosi quindi ritornando al punto di partenza.

Ditemi cosa ne pensate.
P.s. non sono assolutamente comunista.

beh, ma ateismo di stato precisamente cosa significa?
laicità dello stato, nel senso che la religione non è un'istituzione e i credenti fanno quello che pare loro, ma con le loro risorse?
antireligiosità dello stato, nel senso che i credenti fanno quello che pare loro, con le loro risorse, ma lo stato promuove (in scuole ecc) una cultura laica?
ateismo di stato in senso stretto, nel senso che essere credente diventa illegale?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Mer 30 Gen 2013 - 23:23

jessica ha scritto:
beh, ma ateismo di stato precisamente cosa significa?
laicità dello stato, nel senso che la religione non è un'istituzione e i credenti fanno quello che pare loro, ma con le loro risorse?
antireligiosità dello stato, nel senso che i credenti fanno quello che pare loro, con le loro risorse, ma lo stato promuove (in scuole ecc) una cultura laica?
ateismo di stato in senso stretto, nel senso che essere credente diventa illegale?

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da primaverino Mer 30 Gen 2013 - 23:30

Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché

Sottoscrivo e do un verde.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Mer 30 Gen 2013 - 23:55

jessica ha scritto:
JurijArmstrong ha scritto:L'Ateismo di Stato permetterebbe ,nel lungo periodo, di dare maggiore razionalità e visione scientifica del mondo da parte dell'uomo con il costante calo della religiosità, superstizione ed istituzioni religiose.
Se venisse applicato domani mattina probabilmente i nostri nipoti ( generazione dal 2050 ) vivrebbero in un mondo quasi senza le religioni e, minchiate umane a parte ( guerre ecc ), un mondo dove la scienza avrà fatto passi doppiamente piu veloci.

Nella laicità di stato, nonostante nel breve e medio periodo si possa avere una giusta libertà di scelta personale (che poi questa libertà nell'essere indottrinati fin da piccoli non la vedo) nel lungo periodo si possono avere degli aumenti di fedeli di una determinata religione che porterebbero lo stato laico ad essere uno stato pseudo-laico (come l'italia) o nei casi peggiori delle rivolte o prese di potere da parte di gruppi religiosi quindi ritornando al punto di partenza.

Ditemi cosa ne pensate.
P.s. non sono assolutamente comunista.

beh, ma ateismo di stato precisamente cosa significa?
laicità dello stato, nel senso che la religione non è un'istituzione e i credenti fanno quello che pare loro, ma con le loro risorse?
antireligiosità dello stato, nel senso che i credenti fanno quello che pare loro, con le loro risorse, ma lo stato promuove (in scuole ecc) una cultura laica?
ateismo di stato in senso stretto, nel senso che essere credente diventa illegale?

Bhè nel senso stretto si in quanto l'unico vero ateismo di stato è avvenuto in russia (a parte le parentesi di Albania..Corea..)
L'ateismo di stato che intendo io è un ateismo che lentamente cerca di eliminare le religioni senza violenza, ma abbattere in modo scientifico i dogmi della fede. Dimostrare ad esempio che le stigmate di padre pio erano una bufala, dimostrare sempre più che il creazionismo è una fiaba, cercare di costruire sempre meno chiese e più edifici utili...ad esempio ospedali o centri di ricerca.

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Ospite Gio 31 Gen 2013 - 0:15

Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché
mi spiace ma non c'è nessun beep. quello a cui ti riferisci è il caso 1 (che ho appunto chiamato laicità dello stato). che non è uguale al caso due : promuovere la laicità degli individui, che è cosa diversa.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Gio 31 Gen 2013 - 0:18

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché
mi spiace ma non c'è nessun beep. quello a cui ti riferisci è il caso 1 (che ho appunto chiamato laicità dello stato). che non è uguale al caso due : promuovere la laicità degli individui, che è cosa diversa.


ok hai ragione wink.. ok moon carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Gio 31 Gen 2013 - 0:26

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché
mi spiace ma non c'è nessun beep. quello a cui ti riferisci è il caso 1 (che ho appunto chiamato laicità dello stato). che non è uguale al caso due : promuovere la laicità degli individui, che è cosa diversa.


ok hai ragione wink.. ok moon carneval

Mi stai già simpatico mgreen

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Gio 31 Gen 2013 - 0:30

JurijArmstrong ha scritto:
Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché
mi spiace ma non c'è nessun beep. quello a cui ti riferisci è il caso 1 (che ho appunto chiamato laicità dello stato). che non è uguale al caso due : promuovere la laicità degli individui, che è cosa diversa.


ok hai ragione wink.. ok moon carneval

Mi stai già simpatico mgreen

Imparereai a conoscere Jess specchio

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Masada Gio 31 Gen 2013 - 0:36

JurijArmstrong ha scritto:L'Ateismo di Stato permetterebbe ,nel lungo periodo, di dare maggiore razionalità e visione scientifica del mondo da parte dell'uomo con il costante calo della religiosità, superstizione ed istituzioni religiose.
Se venisse applicato domani mattina probabilmente i nostri nipoti ( generazione dal 2050 ) vivrebbero in un mondo quasi senza le religioni e, minchiate umane a parte ( guerre ecc ), un mondo dove la scienza avrà fatto passi doppiamente piu veloci.


Non so se l'ipotesi di partenza sia sostenibile.
Ci vorrebbero dei dati.
Come sta la gente ora nella ex-urss?
hanno cancellato la superstizione nella testa della gente?
da quel che so io neppure lo sforzo massiccio di un totalitarismo ci è riuscito.
o mi sbaglio?

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue36 / 7036 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Ospite Gio 31 Gen 2013 - 0:40

Ho votato "No". Sono per uno stato laico, non ateo.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Masada Gio 31 Gen 2013 - 0:40

primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché

Sottoscrivo e do un verde.

in realtà il laicismo si basa su riflessioni ideologiche-filosofiche (di certo non scientifiche) e come tutte le ideologie promuove se stessa e ostacola o confina strutturalmente in riserve (la dimensione personale, intima...) le ideologie competitive.

_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue36 / 7036 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da primaverino Gio 31 Gen 2013 - 0:50

Masada78 ha scritto:
primaverino ha scritto:
Rasputin ha scritto:

BEEEEP

lo stato non deve promuovere nulla, la laicità sta nel non promuovere/favorire alcunché

Sottoscrivo e do un verde.

in realtà il laicismo si basa su riflessioni ideologiche-filosofiche (di certo non scientifiche) e come tutte le ideologie promuove se stessa e ostacola o confina strutturalmente in riserve (la dimensione personale, intima...) le ideologie competitive.

Si, infatti riconosco la differenza tra laicità e laicismo (e riguardo al verde dato al Rasp sottoscrivo l'importanza di uno Stato laico, ovvero che consenta a chiunque di poter professare liberamente senza che debba esser fatto oggetto di violenze, nemmeno verbali, a buon intenditor poche parole...).
Tuttavia, su un altro forum, mi è capitato di essere ripreso su questo tema in quanto mi è stato ricordato che "laicismo" sarebbe un termine negativo/dispregiativo usato dagli ecclesiastici per difinire la laicità medesima. Inutile dire che ho ribadito, ma alla fine ho preferito piantarla lì, giacché non vi è peggior sordo di chi non vuol sentire.
Comunque riguardo alla Russia e ai settant'anni di ateismo di Stato, secondo Wikipedia la percentuale di atei-agnostici russi si attesterebbe tra un minimo del 16% e un massimo del 30.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Gio 31 Gen 2013 - 0:58

primaverino ha scritto:
Si, infatti riconosco la differenza tra laicità e laicismo (e riguardo al verde dato al Rasp sottoscrivo l'importanza di uno Stato laico, ovvero che consenta a chiunque di poter professare liberamente senza che debba esser fatto oggetto di violenze, nemmeno verbali, a buon intenditor poche parole...).

Ok però occhio:

Ateismo di Stato Respect_religionptdnm

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da primaverino Gio 31 Gen 2013 - 1:14

Si, chiaro... Il rispetto dev'essere reciproco.
Ma per evitare malintesi o fraintendimenti vari se me lo ri-spieghi in italiano sta' pur certo che comprenderò al volo... Ateismo di Stato 23074
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Ospite Gio 31 Gen 2013 - 1:53

JurijArmstrong ha scritto:
Bhè nel senso stretto si in quanto l'unico vero ateismo di stato è avvenuto in russia (a parte le parentesi di Albania..Corea..)
L'ateismo di stato che intendo io è un ateismo che lentamente cerca di eliminare le religioni senza violenza, ma abbattere in modo scientifico i dogmi della fede. Dimostrare ad esempio che le stigmate di padre pio erano una bufala, dimostrare sempre più che il creazionismo è una fiaba, cercare di costruire sempre meno chiese e più edifici utili...ad esempio ospedali o centri di ricerca.
uhm... scrivi nel senso stretto, ma sembri invece propendere più per la 2...
urss, albania, corea, cina etc non solo hanno "promosso" la laicità (anzi, non ho idea se l'abbiano fatto) ma sopratturro represso la religione. questo secondo te sarebbe l'idea di stato ateo?

Rasputin ha scritto:
ok hai ragione wink.. ok moon carneval

come al solito... hihihihih

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Masada Gio 31 Gen 2013 - 1:55

primaverino ha scritto:
Comunque riguardo alla Russia e ai settant'anni di ateismo di Stato, secondo Wikipedia la percentuale di atei-agnostici russi si attesterebbe tra un minimo del 16% e un massimo del 30.

cazzo, così poco?
impressionante.
sta ottenendo migliori risultati il materialismo consumista capitalista...
a volte distogliere l'attenzione da qualcosa fa ottenere migliori risultati che contrastarla negandola.

si, hai ragione, il suffisso -ismo sottintende una "esagerazione" e chi la può considerare tale non può che essere un credente, che, per esempio, si trova impossibilitato a stabilire la sharia come legge dello stato egizio anche se è la maggioranza a volerla...
e per questo si crea il contrasto con principi che enunciano un tipo di prassi, e altre prassi che non si possono introdurre per principi, strutture, e sovrastrutture che li difendono (diritti universali e ONU, per esempio)
in mezzo a questi vincoli il credente percepisce un -ismo, che impedisce di elevare la sua visione della vita a matrice per la convivenza civile e solitamente reagisce con l'estremismo per uscire dalle riserve in cui viene confinato.

quindi, per semplificare:
laicità, per chi la condivide.
laicismo, per chi non lo condivide...

ma è sempre la stessa cosa, se non per qualche esagerazione che spinge a usare un termine o un altro in determinati contesti.

solo per essere chiaro per me la laicità è un mio dovere morale, anche solo partendo dal dato storico delle aberranti guerre religiose fra cattolici e protestanti.
tuttavia dovrebbe essere ben esplicitato e continuamente criticato nei suoi fondamenti impliciti e non considerato come dogma e dovrebbe accettare deroghe in funzione della volontà della maggioranza o delle scelte di coscienza del singolo.
inoltre le derive "laiciste" mi preoccupano, come si sarà notato in molti post, perchè non hanno fondamento e tuttavia pretendono di essere considerate come evidenti, razionali, necessarie, normali, buon senso...



_________________
Sleep 
Masada
Masada
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1558
Occupazione/Hobby : havanagloria e refusismo
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue36 / 7036 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.05.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da primaverino Gio 31 Gen 2013 - 2:40

Masada78 ha scritto:
primaverino ha scritto:
Comunque riguardo alla Russia e ai settant'anni di ateismo di Stato, secondo Wikipedia la percentuale di atei-agnostici russi si attesterebbe tra un minimo del 16% e un massimo del 30.

cazzo, così poco?
impressionante.
sta ottenendo migliori risultati il materialismo consumista capitalista...
a volte distogliere l'attenzione da qualcosa fa ottenere migliori risultati che contrastarla negandola.

Ma difatti, se ci pensi bene, marxismo e capitalismo sono due filosofie solo apparentemente antitetiche.
I loro punti in comune: sono entrambe figlie della rivoluzione industriale (e nipoti dell'illuminismo). Sono entrambe figlie del "pensiero occidentale".
Entrambe considerano il lavoro un "valore" (l'uomo pre-moderno lo considerava una maledizione o al limite, un male necessario, tanto è vero che i nobili non lavoravano... Poteva essere ritenuto "accettabile" nell'ottica del patto sociale di stampo feudale, che una volta venuto meno ha determinato le rivoluzioni conseguenti), entrambe sono portatrici della convinzione che la Scienza tramite il suo braccio armato (la tecnologia) arriverà a fornire una tale quantità di beni e servizi da garantire "la felicità in terra" a tutti (marxismo) o a quasi tutti (capitalismo). Entrambe sono positiviste, relativiste ed entrambe tendono a confinare qualsiasi digressione non-materialista a mera fantasia, facendo strame della filosofia "classica" e sovrapponendosi ad essa, ritenendola al più, un mero e vieppiù "inutile", esercizio di stile e per soprammercato instillando nelle masse la convinzione di non essere, a loro volta, filosofie fatte e finite (il che non guasta mai... Basta sostituire l'oppio dei popoli con un suo surrogato a piacere...). Si differenziano solo per aspetti marginali (controllo della produzione della ricchezza e sua eventuale redistribuzione, sulla base delle quali ci si accapiglia da due secoli circa, perdendosi nei dettagli e senza comprendere l'ordine di grandezza). Il problema (ri)nasce, semmai, dal fatto che il Comunismo (formalizzazione compiuta del marxismo) è "imploso" su sé stesso, in termini meramente egemonici, con la caduta dell'URSS che a livello mondiale ne era l'alfiere principale (nel mentre che il Gigante asiatico, ovvero la Cina, apparentemente sonnecchiava basandosi sulla quasi esclusività dell'economia agricola, poi si è risvegliato e adesso bisogna fare i conti anche con lui...). In pratica le due ideologie (come detto solo apparentemente antitetiche) si son reciprocamente sostenute (anche tramite il cosiddetto "equilibrio del terrore" di recente memoria) come le due arcate di un ponte. Il venir meno di una delle due ha dato la stura al cosiddetto "turbo-capitalismo" che, trasformando il capitalismo stesso da economico-industriale in finanziario fine a sé stesso, ha generato le storture che a livello mondiale hanno determinato la crisi economica di cui siamo vittime. La globalizzazione è figlia di questa asimmetria creatasi dopo l'implosione di cui sopra. E il richiamo al surrogato dell'oppio dei popoli cui si faceva riferimento è rimarcato dalla globalizzazione medesima spacciata come fatto ineluttabile, ovvero come "assoluto".
Cambia la musica, ma i suonatori (e i suonati) son sempre gli stessi.
primaverino
primaverino
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4730
Età : 58
Località : variabile
Occupazione/Hobby : sedentario
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 18.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da iosonoateo Gio 31 Gen 2013 - 2:49

comunque secondo me l etichettare per forza l ateismo di stato come perseguitare le religioni mi sembra esagerato(anche se è quello che facevano mgreen),si potrebbe anche fare un nuovo tipo di ateismo di stato dove non si deve per forza perseguitare le religioni in modo violento ma si può far benissimo capire razionalmente alle persone che la religione ostacola la crescita di un paese e che è meglio che se ne stia fuori;una sorta di ateismo di stato laico senza il laico uahh poi in italia oramai la mentalità e i modi di fare e di pensare religiosi sono diventati una specie di cultura e visto come grazie a questa mentalità di merda stiamo andando alla deriva, forse il cambiamento drastico dell ateismo di stato per risvegliare ste menti ignoranti in questo paese di merda me pare piu che giusto

_________________
stato dell umore in tempo reale:"servizio momentaneamente non disponibile"
sono il fidanzatino (boy toy) di lupetta
Ateismo di Stato Mansel10
iosonoateo
iosonoateo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4081
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.10.12

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Ospite Gio 31 Gen 2013 - 3:28

iosonoateo ha scritto:comunque secondo me l etichettare per forza l ateismo di stato come perseguitare le religioni mi sembra esagerato(anche se è quello che facevano mgreen),si potrebbe anche fare un nuovo tipo di ateismo di stato dove non si deve per forza perseguitare le religioni in modo violento ma si può far benissimo capire razionalmente alle persone che la religione ostacola la crescita di un paese e che è meglio che se ne stia fuori;una sorta di ateismo di stato laico senza il laico uahh poi in italia oramai la mentalità e i modi di fare e di pensare religiosi sono diventati una specie di cultura e visto come grazie a questa mentalità di merda stiamo andando alla deriva, forse il cambiamento drastico dell ateismo di stato per risvegliare ste menti ignoranti in questo paese di merda me pare piu che giusto
ma infatti non è "per forza", semplicemente volevo capire cosa intendesse gagarin con "di stato".

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da SergioAD Gio 31 Gen 2013 - 7:42

JurijArmstrong ha scritto:L'Ateismo di Stato permetterebbe ,nel lungo periodo, di dare maggiore razionalità e visione scientifica del mondo da parte dell'uomo con il costante calo della religiosità, superstizione ed istituzioni religiose.
Se venisse applicato domani mattina probabilmente i nostri nipoti ( generazione dal 2050 ) vivrebbero in un mondo quasi senza le religioni e, minchiate umane a parte ( guerre ecc ), un mondo dove la scienza avrà fatto passi doppiamente piu veloci.

Nella laicità di stato, nonostante nel breve e medio periodo si possa avere una giusta libertà di scelta personale (che poi questa libertà nell'essere indottrinati fin da piccoli non la vedo) nel lungo periodo si possono avere degli aumenti di fedeli di una determinata religione che porterebbero lo stato laico ad essere uno stato pseudo-laico (come l'italia) o nei casi peggiori delle rivolte o prese di potere da parte di gruppi religiosi quindi ritornando al punto di partenza.

Ditemi cosa ne pensate.
P.s. non sono assolutamente comunista.


Si chiama secolarismo ed è quello per cui alcuni di noi si battono.

Io lo faccio anche attraverso il pensiero dell'Umanesimo Marxista.

Si tratta di equità sociale... non essere assolutamente comunista oggi descrive un approccio di parte perché stiamo parlando di Socialismo, Svedese, Inglese di qualche anno fa o anche il mai realizzato compromesso storico in cui Moro e Berliguer proponevano un "modello italiano".

Comunque ci sta anche il pensiero anarchico che è il punto di arrivo in cui l'equidistanza è garantita dalla capacità di essere umani, ciò rende la prevenzione superflua - quella delle leggi dello Stato. Che Dio resti nelle coscienze senza interferire nella vita pubblica, statale... se c'era un motivo per affermare di non aver visto Dio quello era racchiuso unicamente nella contrapposizione al Capitalismo.

Il Secolarismo è la base di partenza.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da loonar Gio 31 Gen 2013 - 8:01

senza tante pugnette: lo stato non dovrebbe avere niente a che fare con istituzioni religiose. punto!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Sally Gio 31 Gen 2013 - 8:36

Ho votato NO.

La scelta di credere o non credere deve essere personale. Lo stato non si puo' arrogare il diritto di dire ad un persona cosa pensare (in linea di massima, ora senza aprire il discorso dell'influenza culturale).
Concordo con te quando dici che uno stato laico (o ateo, ma basterebbe laico) sarebbe privo di quei freni menatli che ostacolano spesso la ricerca scientifica e di conseguenza la qualita' di vita sarebbe migliore. Pero' io sono sempre contro al principio del "fine giustifica i mezzi", perche' si rischia di trovarsi in situazioni aberranti (cosa ne pensi dell'eugenetica naziasta?).
Per quanto riguarda l'educazione io mi limiterei a promuovere la laicita', nel senso che la religione deve rimanere una questione esclusivamente personale, via l'ora di religione dalle scuole, in scienze si insegnano solo teorie fondate come l'evoluzionismo, cosi come in geografia si insegna che la terra non e' piatta, via le sovvenzioni agli enti clericali e stop alle agevolazioni della chiesa sulle tasse. Questo mi basterebbe. Se poi una persona nell'intimita' della propria casa parla con un amico immaginario, a noi non deve interessare (ovviamente fino a che questo "distrurbo" non diventi causa di violenza o vada a ledere la liberta' altrui di non avere amici immaginari).

Sally
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 4876
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da loonar Gio 31 Gen 2013 - 13:17

io sono favorevole all'eugenetica (non nazista)

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Gio 31 Gen 2013 - 14:58

iosonoateo ha scritto:,si potrebbe anche fare un nuovo tipo di ateismo di stato dove non si deve per forza perseguitare le religioni in modo violento ma si può far benissimo capire razionalmente alle persone che la religione ostacola la crescita di un paese e che è meglio che se ne stia fuori;una sorta di ateismo di stato laico senza il laico

Nel mulino che vorrei... quoto..

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Elima Gio 31 Gen 2013 - 15:58

Per me lo stato dovrebbe dire: se volete credere, fate pure. A casa vostra, fatevi le vostre riunioni o manifestazioni come meglio vi pare, ma tenete la cosa fuori dalla cosa pubblica, dalle scuole, dagli ospedali.

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da JurijArmstrong Gio 31 Gen 2013 - 18:21

Boccadorata ha scritto:Per me lo stato dovrebbe dire: se volete credere, fate pure. A casa vostra, fatevi le vostre riunioni o manifestazioni come meglio vi pare, ma tenete la cosa fuori dalla cosa pubblica, dalle scuole, dagli ospedali.

Esatto! A casa propria tutte le riunione che volete, mentre in pubblico no.. e con pubblico intendo pure l'utilizzo delle chiese.
Su 1000 chiese ne salverei solamente 1 o 2 tenendo quelle più "importanti" artisticamente parlando. ( nel futuro avremmo pur necessità di qualche museo delle credenze dei nostri predecessori )

_________________
In Unione Sovietica dio prega te
JurijArmstrong
JurijArmstrong
-------------
-------------

Numero di messaggi : 204
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da *Valerio* Gio 31 Gen 2013 - 19:22

Fux89 ha scritto:Ho votato "No". Sono per uno stato laico, non ateo.


quoto..

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Ateismo di Stato Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Gio 31 Gen 2013 - 19:27

*Valerio* ha scritto:
Fux89 ha scritto:Ho votato "No". Sono per uno stato laico, non ateo.


quoto..

Infatti. Il resto non è che un'automatica conseguenza.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Ospite Gio 31 Gen 2013 - 19:28

JurijArmstrong ha scritto:
Boccadorata ha scritto:Per me lo stato dovrebbe dire: se volete credere, fate pure. A casa vostra, fatevi le vostre riunioni o manifestazioni come meglio vi pare, ma tenete la cosa fuori dalla cosa pubblica, dalle scuole, dagli ospedali.

Esatto! A casa propria tutte le riunione che volete, mentre in pubblico no.. e con pubblico intendo pure l'utilizzo delle chiese.
Su 1000 chiese ne salverei solamente 1 o 2 tenendo quelle più "importanti" artisticamente parlando. ( nel futuro avremmo pur necessità di qualche museo delle credenze dei nostri predecessori )
= abrogazione art. 18 della costituzione?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Sorel1980 Sab 2 Feb 2013 - 22:56

La religione non va affatto abolita, anzi. Per quel che mi riguarda sono spaventato dalle masse e dal loro potere, è molto meglio tenerle imbrigliate con la religione; personalmente sono e resto ateo, ma non per tutti l'ateismo può essere un traguardo raggiungibile.
Dipendesse da me la massa degli illuminati atei dovrebbe detenere i posti statali chiave, ma il resto della popolazione dovrebbe restare nell'illusione religione, ciò che di fatto ha seguito Mussolini in più di 20 anni di governo e che non avrebbe potuto fare con uno stato ateo.

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 178
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da *Valerio* Sab 2 Feb 2013 - 23:00

Ateismo di Stato Chan12

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Ateismo di Stato Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da loonar Sab 2 Feb 2013 - 23:00

Sorel1980 ha scritto:La religione non va affatto abolita, anzi. Per quel che mi riguarda sono spaventato dalle masse e dal loro potere, è molto meglio tenerle imbrigliate con la religione; personalmente sono e resto ateo, ma non per tutti l'ateismo può essere un traguardo raggiungibile.
Dipendesse da me la massa degli illuminati atei dovrebbe detenere i posti statali chiave, ma il resto della popolazione dovrebbe restare nell'illusione religione, ciò che di fatto ha seguito Mussolini in più di 20 anni di governo e che non avrebbe potuto fare con uno stato ateo.
Bell'esempio del cazzo che hai scelto per comprovare la bontà delle tue tesi!
ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Sab 2 Feb 2013 - 23:02

Darrow ha scritto:
Sorel1980 ha scritto:La religione non va affatto abolita, anzi. Per quel che mi riguarda sono spaventato dalle masse e dal loro potere, è molto meglio tenerle imbrigliate con la religione; personalmente sono e resto ateo, ma non per tutti l'ateismo può essere un traguardo raggiungibile.
Dipendesse da me la massa degli illuminati atei dovrebbe detenere i posti statali chiave, ma il resto della popolazione dovrebbe restare nell'illusione religione, ciò che di fatto ha seguito Mussolini in più di 20 anni di governo e che non avrebbe potuto fare con uno stato ateo.
Bell'esempio del cazzo che hai scelto per comprovare la bontà delle tue tesi!
ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah

Eh...http://atei.forumitalian.com/t4916-a-tutti-i-sedicenti-agnostici

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Sorel1980 Sab 2 Feb 2013 - 23:05

Non era in effetti una prova del mio discorso, solo un'annotazione di passaggio; è un dato di fatto che una buona fetta della popolazione ha bisogno di essere illusa e ha bisogno che le proprie catene vengano alleviate con un po' di miele religioso, non vedo cosa ci sia di male.

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 178
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Rasputin Sab 2 Feb 2013 - 23:08

Sorel1980 ha scritto:Non era in effetti una prova del mio discorso, solo un'annotazione di passaggio; è un dato di fatto che una buona fetta della popolazione ha bisogno di essere illusa e ha bisogno che le proprie catene vengano alleviate con un po' di miele religioso, non vedo cosa ci sia di male.

Beh prova a toglierti le fette di salame dagli occhi

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Ateismo di Stato Merini10- Ateismo di Stato Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Sorel1980 Sab 2 Feb 2013 - 23:10

Non si può pretendere che un'anziana che ha mantenuto 10 figli non creda in dio e in una vita dopo la morte, è un pensiero troppo duro... lo stato dovrebbe togliere anche l'ultima illusione?

Sorel1980
-------------
-------------

Numero di messaggi : 178
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue0 / 700 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.01.13

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da loonar Sab 2 Feb 2013 - 23:10

Sorel1980 ha scritto:Non era in effetti una prova del mio discorso, solo un'annotazione di passaggio; è un dato di fatto che una buona fetta della popolazione ha bisogno di essere illusa e ha bisogno che le proprie catene vengano alleviate con un po' di miele religioso, non vedo cosa ci sia di male.
Che discorso balengo! Davvero non so da dove iniziare a confutare una caterva di stronzate come quelle che hai dette tu!
Ha bisogno d'essere illusa per far cosa? Se no cosa succede se non è illusa? Ma che cazzo dici?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Ateismo di Stato Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Ateismo di Stato Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Ateismo di Stato Empty Re: Ateismo di Stato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.