Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

+49
Sorel1980
david6650
interessato2
Linoge
silvio
primaverino
pistacchio
notimenowhere
Rygani
iosonoateo
------rwed
don alberto
JACK_JOHN
teto
Raskol`nikov
AteoCorporation
mecca domenico
Assenzio
davide
renus
Guin
chef75
remigio
Lotus
Nagasawa
Rasputin
jillo
Akka
airava
Multiverso
delfi68
Sally
evolutionator
The Pilot
matem
alberto
BestBeast
mix
SergioAD
Paolo
Sabre03
Cosworth117
Tomhet
loonar
*Valerio*
Minsky
lupetta
Steerpike
Spica
53 partecipanti

Pagina 5 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11, 12, 13  Successivo

Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Ospite Lun 17 Set 2012 - 15:55

jillo ha scritto:-E no caro. Per un cristiano la ragione è un dono di Dio. Per TE sarà il risultato frutto dell'evoluzione. Ma siccome stavo parlando IO, sono io che scelgo quali termini siano più confacenti per esprimenre la MIA posizione.
"E no caro" lo dico io. Che l'uomo e le sue peculiari caratteristiche (tra cui la ragione) siano frutto dell'evoluzione non è una questione di opinione, è un fatto. Quindi non è così "per me", è così e basta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Ospite Lun 17 Set 2012 - 15:57

Paolo ha scritto:Jillo mi puoi spiegare che differenza passi tra un incontro con dio nelle modalità da te esposte e una attività intellettuale di pura fantasia? Sei solo tu che lo cerchi. Sei solo tu (in senso impersonale!) che lo trovi. Sei solo tu lo preghi. Sei solo tu che ci parli e che ti relazioni con lui! Detto così vale tanto quanto una situazione paranoica. Se tralasciamo il fatto che sovente la paranoia è vissuta come una persecuzione, il resto è del tutto uguale. Il meccanismo psicologico che ne è alla base è del tutto identico. Tu ci potrai anche credere, ma lo stesso lo fa il paranoico. Lui è realmente convinto di parlare con gli angeli o il diavolo o..... Vedi tu!!

La mancanza di elementi oggettivi, ovvero che non dipendano solo dalle tue convinzioni o fantasie, rende la tua esposizione del tutto inattendibile e inutile per spiegare quello che tu chiami "incontro".
Quoto! Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 97941

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Paolo Lun 17 Set 2012 - 15:58

jillo ha scritto:

- Dio è ovunque. Io no.
la preghiera è incontro con Dio. Richiede concentrazione, silenzio, mente libera dai pensieri. Condizioni che per essere assecondate richiedono l'individuazione di uno spazio e un tempo adeguati.

- Se incontro Dio, non lo incontro "preghiere a parte" ma nella preghiera.
Non solo, però, nella preghiera. anche in chiesa, e anche nella testimonianza di chi mi è o mi è stato vicino con i fatti e le parole.

Questi? Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 315697



Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Manicomio-300x196

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Nagasawa Lun 17 Set 2012 - 16:06

jillo ha scritto:- Dio è ovunque. Io no.
la preghiera è incontro con Dio. Richiede concentrazione, silenzio, mente libera dai pensieri. Condizioni che per essere assecondate richiedono l'individuazione di uno spazio e un tempo adeguati.
Beh, bastava dire che occorre lo stato d'animo adeguado ( Rolling Eyes ).
Quante storie per evitare che Dio non è né ovunque, né da nessuna parte.

jillo ha scritto:- Se incontro Dio, non lo incontro "preghiere a parte" ma nella preghiera.
Non
solo, però, nella preghiera. anche in chiesa, e anche nella
testimonianza di chi mi è o mi è stato vicino con i fatti e le parole.
Capisci che non è altro che una finzione, un'illusione?
Comunque ricordo che la preghiera era un inutile soliloquio.

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Lun 17 Set 2012 - 16:10

Paolo ha scritto:Jillo mi puoi spiegare che differenza passi tra un incontro con dio nelle modalità da te esposte e una attività intellettuale di pura fantasia? Sei solo tu che lo cerchi. Sei solo tu (in senso impersonale!) che lo trovi. Sei solo tu lo preghi. Sei solo tu che ci parli e che ti relazioni con lui! Detto così vale tanto quanto una situazione paranoica. Se tralasciamo il fatto che sovente la paranoia è vissuta come una persecuzione, il resto è del tutto uguale. Il meccanismo psicologico che ne è alla base è del tutto identico. Tu ci potrai anche credere, ma lo stesso lo fa il paranoico. Lui è realmente convinto di parlare con gli angeli o il diavolo o..... Vedi tu!!

La mancanza di elementi oggettivi, ovvero che non dipendano solo dalle tue convinzioni o fantasie, rende la tua esposizione del tutto inattendibile e inutile per spiegare quello che tu chiami "incontro".

Da Wiki:
Per paranoia si intende una psicosi caratterizzata da un delirio cronico, basato su un sistema di convinzioni a tema persecutorio non corrispondenti alla realtà. Questo sistema di convinzioni si manifesta sovente nel contesto di capacità cognitive e razionali altrimenti integre. Il termine (che deriva dal greco παράνοια, "follia, insensatezza") è stato usato storicamente con diverse sfumature di significato, ed oggi non è più incluso nella terminologia internazionale ufficiale relativa alle patologie mentali, essendo stato sostituito dal concetto più generale, ma più chiaramente definibile, di disturbo delirante.

Capisco quello che intendi.
L'esperienza di Dio è un'esperienza certamemente personale ma non è un'esperienza avulsa dalla razionalità. L'esprienza di Dio la si fa in questo mondo, non entrando in stato di trance. Quindi l'esperienza di Dio nasce dall'incontro e confronto con quanto di terreno e umano ci sta intorno. Quello che vedo io sono le stesse cose che vedi tu.
Di alcune esperienze in particolare noi due possiamo trarre le stesse considerazioni e conclusioni.
Di altre, invece, io posso attribuirne la causa a Dio. tu alla casualità o leggi di natura.
Il credente non è un uomo che vede madonne ovunque (esistono anche questi visionari paranoici) ma è colui il quale, con discernimento, riesce ad interpretare i segni della presenza di Dio nella nostra vita.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Paolo Lun 17 Set 2012 - 16:19

Il problema Jilli è che sei tu credente che decidi quali e cosa siano i segni di dio. Il discernimento è a tuo piacimento e non è oggettivo. Come ti ho già detto se vuoi impostare un dialogo, che non sia un monologo, devi utilizzare valori oggettivi o comunque condivisi. Ma qui tu stai ipotizzando l'esistenza di una divinità, e poi su questa ipotesi vuoi fondare il tuo discernimento. Ma non è così che si realizza un dialogo. Per prima cosa tu devi o condividere con l'altro i tuoi presupposti. Allora vai su di un form di credenti e vederai che sarà facile trovare il modo di interpretare i segni di dio. O poni dei dati oggettivi, ovvero prove, a supporto della tua ipotesi sull'esistenza di dio e poi si può discuterne i segni. Poichè questo non è possibile se ne può dedurre che la tua posizione rientra nel campo della fantasia. Tanto quanto Pippo Pluto e Topolino!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Lun 17 Set 2012 - 16:20

Nagasawa ha scritto:
Comunque ricordo che la preghiera era un inutile soliloquio.

Alcune affermazioni possiamo sostenerle solo mediante la cognizione che deriva dall'esperienza. Io ho passato anni a cercare di capire cosa significasse pregare. E per anni ho continuato a dubitare se qualcuno oltre me, ascoltasse la mie preghiere, provando quel senso di "inutile soliloquio" di cui parli.

non si sforzi nessuno nel fare battutacce nè battutine... a meno che siano carine.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Ospite Lun 17 Set 2012 - 16:46

jillo ha scritto:Il credente non è un uomo che vede madonne ovunque (esistono anche questi visionari paranoici) ma è colui il quale, con discernimento, riesce ad interpretare i segni della presenza di Dio nella nostra vita.
Il problema è che tu vedrai i segni del dio cristiano, un musulmano vedrà i segni di Allah, un pagano dei propri dèi, ecc.. Il che dimostra che tutto ciò non ha nulla di oggettivo, e quindi è puro wishful thinking: tu vedi i segni della presenza del tuo dio per il semplice fatto che vuoi vederli.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da mix Lun 17 Set 2012 - 16:52

jillo ha scritto:Non ho detto che non credo ai miracoli. Ho detto che prima di parlare di miracoli gli uomini hanno il dovere di cercare spiegazioni avvalendosi dei mezzi di cui il Signore ci ha messo a disposizione. La razionalità umana, la logica umana, la scienza umana...
questa è un'eresia pura e semplice
è il tuo credo che dice che l'Uomo s'è macchiato per sempre del "peccato originale" quando ha mangiato il frutto dell'albero della conoscenza (i dettagli non li conosco e non vale la pena impiegare tempo per cercarli con maggior precisione)
alla conoscenza si perviene con l'uso di razionalità umana, logica e scienza
quindi, in verità ed in pratica, per le regole della tua religione, quello tuo sopra è un grave invito a reiterare il peccato primevo
per un credente l'uso di quelle funzioni del cervello in relazione a questioni attinenti alla sfera religiosa è proibito in modo molto deciso: le convinzioni religiose devono essere basate solo sulle scritture & conformi ai dettami della struttura gerarchica religiosa delegata a trasmettere i contenuti della stessa, attualizzati di volta in volta per accordarsi alle necessità del momento e del contesto
(cosa che ha anche prodotto contraddizioni scandalose nel corso dei tempi)

dicendo quelle cose sei fuori dai confini ammessi della tua comunità di riferimento.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Nagasawa Lun 17 Set 2012 - 16:54

jillo ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Comunque ricordo che la preghiera era un inutile soliloquio.

Alcune affermazioni possiamo sostenerle solo mediante la cognizione che deriva dall'esperienza. Io ho passato anni a cercare di capire cosa significasse pregare. E per anni ho continuato a dubitare se qualcuno oltre me, ascoltasse la mie preghiere, provando quel senso di "inutile soliloquio" di cui parli.
Se ne hai dubitato è un bene, ma allora da dove derivano le tue convinzioni?
jillo, devi capire che non è per niente un male prendere atto del fatto che dio non esiste, perché non ne hai affatto bisogno.

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da mix Lun 17 Set 2012 - 17:08

jillo ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Comunque ricordo che la preghiera era un inutile soliloquio.

Alcune affermazioni possiamo sostenerle solo mediante la cognizione che deriva dall'esperienza. Io ho passato anni a cercare di capire cosa significasse pregare. E per anni ho continuato a dubitare se qualcuno oltre me, ascoltasse la mie preghiere, provando quel senso di "inutile soliloquio" di cui parli.

non si sforzi nessuno nel fare battutacce nè battutine... a meno che siano carine.
si può commentare con "che tristezza" ?
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Lun 17 Set 2012 - 17:11

Paolo ha scritto:Il problema Jilli è che sei tu credente che decidi quali e cosa siano i segni di dio. Il discernimento è a tuo piacimento e non è oggettivo. Come ti ho già detto se vuoi impostare un dialogo, che non sia un monologo, devi utilizzare valori oggettivi o comunque condivisi. Ma qui tu stai ipotizzando l'esistenza di una divinità, e poi su questa ipotesi vuoi fondare il tuo discernimento. Ma non è così che si realizza un dialogo. Per prima cosa tu devi o condividere con l'altro i tuoi presupposti. Allora vai su di un form di credenti e vederai che sarà facile trovare il modo di interpretare i segni di dio. O poni dei dati oggettivi, ovvero prove, a supporto della tua ipotesi sull'esistenza di dio e poi si può discuterne i segni. Poichè questo non è possibile se ne può dedurre che la tua posizione rientra nel campo della fantasia. Tanto quanto Pippo Pluto e Topolino!!

Il Vangelo anzitutto, poi l'insegnamento della Chiesa e il nostro buon senso ci aiutano a discernere. Se piove non penso a cause divine ma ad un fenomeno meterologico. Se mi rompo una gamba, penso alla sfiga.
Quando è nato mio figlio non ho invece pensato al frutto di una serie fortuita e casuale di situazioni ed eventi concatenati in successione.
Il credere ad un certo punto diventa una scommessa.
Il credente accetta la scommessa della fede. Superato l'oltre ordinario, scientifico, naturale, il credente, quando vive deterinate sistuazioni caratterizzate dalla sussistenza di particolari condizioni, può attribuirne a Dio la causa. Altre volte, invece, il credente riconosce la presenza di Dio manifestarsi nella sua vita oridinaria.
Non scende Dio a dirti "bravo hai visto bene". Da credente è lo sguardo su tutto il mondo che cambia. Da come leggi il giornale alla scala dei valori della tua vita.
Ripeto che l'esperienza di Dio passa anche attraverso i sensi, quello che vediamo e sentiamo lo possiamo (mica sempre!!!) ricondurre a Dio. Qui sta la scommessa. il dubbio per essere superato presuppone una scelta di fede. Nulla di irrazionale. (ciò che è scientifico è sempre razionale, ma ciò che è secondo ragione non è necessariamente secientifico). l'esperienza personale, qualsiasi esperienza, non è infatti soggetta al requisito di ripetibilità e riproducibilità. Ma non significa che l'esperienza non sia frutto di scelta razionale. Ad un certo punto, quando la ragione costituisce l'ultimo limite alla nostra speculazione, il credente si affida alla fede. Questo affidarsi non è nemmeno determinato dal livello delle nostre conoscenze. Molti noti scienziati del presente e del passato sono e sono stati credenti. Questo affidarsi é invece determinato dalla capacità e sensibilità nel discernimento e nel riconoscere o respingere, mediante ragione e non scientificamente (cioè per una scelta compiuta con la sua ragione), la presenza di Dio nella nostra vita.

Il non credente legge l'affidarsi alla fede come un'affrettata ed ingiustificata deposizione delle armi a favore di qualcosa di irrazionale... mentre la scienza prima o poi potrebbe spiegarci tutto. E se anche non ci riuscisse non è "rifugiandosi" nella fede che l'uomo, essere razionale, trova risposta ai suoi dubbi.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Lun 17 Set 2012 - 17:13

mix ha scritto:
jillo ha scritto:
Nagasawa ha scritto:
Comunque ricordo che la preghiera era un inutile soliloquio.

Alcune affermazioni possiamo sostenerle solo mediante la cognizione che deriva dall'esperienza. Io ho passato anni a cercare di capire cosa significasse pregare. E per anni ho continuato a dubitare se qualcuno oltre me, ascoltasse la mie preghiere, provando quel senso di "inutile soliloquio" di cui parli.

non si sforzi nessuno nel fare battutacce nè battutine... a meno che siano carine.
si può commentare con "che tristezza" ?



Per farmi ridere devi trovare di meglio Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 23074

Se non volevi farmi ridere, va bene così Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 605765

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da mix Lun 17 Set 2012 - 17:20

va bene così ok
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Ospite Lun 17 Set 2012 - 17:24

Io, comunque, sto ancora aspettando una risposta alla domanda che ti ho fatto qui, qui, qui, qui, e qui, cioè la domanda
A che cosa dovrei credere [se assistessi alla ricrescita di un arto/la resurrezione di un morto]?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Lun 17 Set 2012 - 17:26

mix ha scritto:
jillo ha scritto:Non ho detto che non credo ai miracoli. Ho detto che prima di parlare di miracoli gli uomini hanno il dovere di cercare spiegazioni avvalendosi dei mezzi di cui il Signore ci ha messo a disposizione. La razionalità umana, la logica umana, la scienza umana...
questa è un'eresia pura e semplice
è il tuo credo che dice che l'Uomo s'è macchiato per sempre del "peccato originale" quando ha mangiato il frutto dell'albero della conoscenza (i dettagli non li conosco e non vale la pena impiegare tempo per cercarli con maggior precisione)
alla conoscenza si perviene con l'uso di razionalità umana, logica e scienza
quindi, in verità ed in pratica, per le regole della tua religione, quello tuo sopra è un grave invito a reiterare il peccato primevo
per un credente l'uso di quelle funzioni del cervello in relazione a questioni attinenti alla sfera religiosa è proibito in modo molto deciso: le convinzioni religiose devono essere basate solo sulle scritture & conformi ai dettami della struttura gerarchica religiosa delegata a trasmettere i contenuti della stessa, attualizzati di volta in volta per accordarsi alle necessità del momento e del contesto
(cosa che ha anche prodotto contraddizioni scandalose nel corso dei tempi)

dicendo quelle cose sei fuori dai confini ammessi della tua comunità di riferimento.

Osssignuur!!! Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 166799
L'uomo fatto ad immagine di Dio, mica l'uomo è uno stupido! l'intelligenza per noi cristiani è un dono di Dio. La conoscenza del male non rende l'uomo più intelligente nè più stupido. lo rende peccatore.
"Siate dei"recita un salmo. Mica siate stupidi!...e ancora"eppure lo hai fatto poco meno di un dio, di gloria e onore lo hai coronato, gli hai dato in potere l'opera delle tue mani..."

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Lun 17 Set 2012 - 17:26

Fux89 ha scritto:Io, comunque, sto ancora aspettando una risposta alla domanda che ti ho fatto qui, qui, qui, qui, e qui, cioè la domanda
A che cosa dovrei credere [se assistessi alla ricrescita di un arto/la resurrezione di un morto]?

a babbo natale.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Ospite Lun 17 Set 2012 - 17:30

jillo ha scritto:
Fux89 ha scritto:Io, comunque, sto ancora aspettando una risposta alla domanda che ti ho fatto qui, qui, qui, qui, e qui, cioè la domanda
A che cosa dovrei credere [se assistessi alla ricrescita di un arto/la resurrezione di un morto]?

a babbo natale.
E perché non al dio cristiano? O ad Allah? O alle divinità pagane? O al FSM?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da mix Lun 17 Set 2012 - 17:51

jillo ha scritto:Osssignuur!!! Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 166799
L'uomo fatto ad immagine di Dio, mica l'uomo è uno stupido! l'intelligenza per noi cristiani è un dono di Dio. La conoscenza del male non rende l'uomo più intelligente nè più stupido. lo rende peccatore.
"Siate dei"recita un salmo. Mica siate stupidi!...e ancora"eppure lo hai fatto poco meno di un dio, di gloria e onore lo hai coronato, gli hai dato in potere l'opera delle tue mani..."
e che cos'è?!?!?
t'è partito un embolo?!? carneval ahahahahahah
risparmiaci i mantra cattolici, please, fai il bravo, su.

a me sembra molto più logico e riscontrabile in giro per il pianeta che sia dio fatto a somiglianza dell'Uomo


capisco la tua agitazione nel temere di avere fatto una cosa grave, ma rilassati: tutto è relativo, se ti buttassero fuori dalla comunità cattolica avresti accoglienza nella quasi totalità del resto del mondo, non c'è nulla di effettivamente importante in quel che sta succedendo qui.
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Paolo Lun 17 Set 2012 - 18:40

Jillo ma tu stai facendo un discorso con una logica circolare che parte e si chiude da dove inizia! Analizza la tua frase, che per altro è rappresentativa di tutto il tuo ragionamento:

Ad un certo punto, quando la ragione costituisce l'ultimo limite alla nostra speculazione, il credente si affida alla fede.


Il fatto di essere credente vuol dire che ha già la fede!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da BestBeast Lun 17 Set 2012 - 18:58

Giusta osservazione! Peccato che ho finito i verdi!

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da davide Lun 17 Set 2012 - 20:07

jillo ha scritto:Nulla di irrazionale.
Cosi' va meglio ok

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da The Pilot Mar 18 Set 2012 - 11:51

Fux89 ha scritto:Io, comunque, sto ancora aspettando una risposta alla domanda che ti ho fatto qui, qui, qui, qui, e qui, cioè la domanda
A che cosa dovrei credere [se assistessi alla ricrescita di un arto/la resurrezione di un morto]?
Sebbene dopo mezzo millennio le prove siano labili, il miracolo di una gamba restituita (non ricresciuta!) è stato sbufalato. Anzi, dimostra come il fenomeno dei "falsi invalidi" non sia nè recente nè esclusivo di "casa nostra". Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 605765

_________________
Governo ladro, piove! (C. Teja, 1861)
The Pilot
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1334
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Minsky Mar 18 Set 2012 - 14:03

The Pilot ha scritto:
Sebbene dopo mezzo millennio le prove siano labili, il miracolo di una gamba restituita (non ricresciuta!) è stato sbufalato. Anzi, dimostra come il fenomeno dei "falsi invalidi" non sia nè recente nè esclusivo di "casa nostra". Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 605765
Giusto, e secondo me il primo vero e proprio "falso invalido", che si è finto tale per ottenere una pensione che non gli spettava, è proprio un "miracolato", come ho già segnalato qua:
http://atei.forumitalian.com/t4418p70-curiosita-c-e-qualcosa-che-vi-farebbe-credere#169753

Mi stupisco però che nessuno dei falsi invalidi che la Guardia di Finanza scova oggi a tutto spiano, abbia pensato di dichiararsi improvvisamente miracolato dalla madonna di Lourdes... forse non ci hanno pensato, oppure non sono abbastanza devoti!

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Mar 18 Set 2012 - 14:21

Paolo ha scritto:Jillo ma tu stai facendo un discorso con una logica circolare che parte e si chiude da dove inizia! Analizza la tua frase, che per altro è rappresentativa di tutto il tuo ragionamento:

Ad un certo punto, quando la ragione costituisce l'ultimo limite alla nostra speculazione, il credente si affida alla fede.


Il fatto di essere credente vuol dire che ha già la fede!!

Certo.
Non era mia intenzione spiegare i processi interiori che portano alla scoperta della fede. E' logico che si affida ad essa solo chi la fede ce l'ha.
Mia intenzione era cercare spiegare, come scrissi, che quando un uomo si affida alla fede, lo fa in maniera razionale. Cercare spiegazioni affidandosi alla fede, non è che una scelta cui si guinge razionalmente.
Di norma, certo. Stanno fuori i casi di fede acquisita a titolo ereditario e cose del genere.
Mediante la fede si arriva a riconoscere anche Gesù come nostro Dio. L'incontro con Gesù è frutto di esperienza personale, che in quanto tale, come esperienze personali di diversa natura, non ha nulla di scientifico, ma è sempre un'esperienza razionale.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Nagasawa Mar 18 Set 2012 - 14:27

jillo ha scritto:Mia intenzione era cercare spiegare, come scrissi, che quando un uomo si affida alla fede, lo fa in maniera razionale. Cercare spiegazioni affidandosi alla fede, non è che una scelta cui si guinge razionalmente.
Razionalmente o consapevolmente? Credo ci sia differenza tra i due.

jillo ha scritto:Mediante
la fede si arriva a riconoscere anche Gesù come nostro Dio. L'incontro
con Gesù è frutto di esperienza personale, che in quanto tale, come
esperienze personali di diversa natura, non ha nulla di scientifico, ma è
sempre un'esperienza razionale.
Cioè sempre e solo attraverso la preghiera?

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Mar 18 Set 2012 - 14:28

mix ha scritto:
jillo ha scritto:Osssignuur!!! Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 166799
L'uomo fatto ad immagine di Dio, mica l'uomo è uno stupido! l'intelligenza per noi cristiani è un dono di Dio. La conoscenza del male non rende l'uomo più intelligente nè più stupido. lo rende peccatore.
"Siate dei"recita un salmo. Mica siate stupidi!...e ancora"eppure lo hai fatto poco meno di un dio, di gloria e onore lo hai coronato, gli hai dato in potere l'opera delle tue mani..."
e che cos'è?!?!?
t'è partito un embolo?!? Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 649521 Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 166799
risparmiaci i mantra cattolici, please, fai il bravo, su.



a me sembra molto più logico e riscontrabile in giro per il pianeta che sia dio fatto a somiglianza dell'Uomo




capisco la tua agitazione nel temere di avere fatto una cosa grave, ma rilassati: tutto è relativo, se ti buttassero fuori dalla comunità cattolica avresti accoglienza nella quasi totalità del resto del mondo, non c'è nulla di effettivamente importante in quel che sta succedendo qui.

Non sono agitato, e non vedo perchè dovrei temere di aver fatto cose gravi nel rispondere alla tua bizzarra osservazione.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Paolo Mar 18 Set 2012 - 15:35

jillo ha scritto:

Certo.
Non era mia intenzione spiegare i processi interiori che portano alla scoperta della fede. E' logico che si affida ad essa solo chi la fede ce l'ha.
Mia intenzione era cercare spiegare, come scrissi, che quando un uomo si affida alla fede, lo fa in maniera razionale. Cercare spiegazioni affidandosi alla fede, non è che una scelta cui si guinge razionalmente.
Di norma, certo. Stanno fuori i casi di fede acquisita a titolo ereditario e cose del genere.
Mediante la fede si arriva a riconoscere anche Gesù come nostro Dio. L'incontro con Gesù è frutto di esperienza personale, che in quanto tale, come esperienze personali di diversa natura, non ha nulla di scientifico, ma è sempre un'esperienza razionale.

Cerca di chiarire perchè non puoi in due righe scrivere una cosa e poi il suo opposto.
In ogni caso mi sembra che tu abbia le idee un po' confuse su cosa sia il concetto di fede. Giusto per chiarirne il significato ti riporto la definizione che fa Wiki di "fede"

La parola fede è propriamente intesa come il credere in concetti, dogmi o assunti in base alla sola convinzione personale o alla sola autorità di chi ha enunciato tali concetti o assunti, al di là dell'esistenza o meno di prove pro o contro tali idee e affermazioni...

Come vedi la fede non ha nulla di razionale!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da jillo Mar 18 Set 2012 - 16:05

Nagasawa ha scritto:
jillo ha scritto:Mia intenzione era cercare spiegare, come scrissi, che quando un uomo si affida alla fede, lo fa in maniera razionale. Cercare spiegazioni affidandosi alla fede, non è che una scelta cui si guinge razionalmente.
Razionalmente o consapevolmente? Credo ci sia differenza tra i due.

jillo ha scritto:Mediante
la fede si arriva a riconoscere anche Gesù come nostro Dio. L'incontro
con Gesù è frutto di esperienza personale, che in quanto tale, come
esperienze personali di diversa natura, non ha nulla di scientifico, ma è
sempre un'esperienza razionale.
Cioè sempre e solo attraverso la preghiera?



Belle domande. Spero di riuscirti a rispondere chiaramente.


- La fede non ha a che fare con la scienza. La scelta della fede è però una scelta razionale e consapevole.
Sul concetto di consapevolezza non mi soffermo. Tu sei consapevolmente ateo. Io consapevolmente credente. Ma per tutti e due l’essere quello che siamo è il risultato di una scelta razionale. Razionale è qualsiasi attività che compia l’uomo avvalendosi della sua ragione. Il credente che abbraccia la fede compie un salto non scientifico ma razionale. (Chiariamo: attribuire a Dio la causa di ogni evento non è razionale, né logico. È da invasati).
Chi fa esperienza di fede usa la ragione per spiegare tutto ciò che la ragione stessa riesce a spiegare. Poi il “salto” consapevole e razionale, al quale ci porta l’”esperienza personale” (esperienza razionale e non scientifica,
è unica ed irripetibile) verso la fede. L’esperienza è fondamentale per arrivare alla fede. Ma lo è anche la sensibilità personale con la quale ogni uomo, attraverso l’esperienza, sceglie razionalmente se accogliere o no
Dio nella sua vita mediante la fede. Per questo possiamo trovare (e troviamo) scienziati credenti, ma anche uomini atei nati e cresciuti in ambienti religiosi.
- La fede in Gesù nasce dall’incontro con Lui non solo nella preghiera. Gesù lo incontriamo anche in altre esperienze.
Lessi una volta sull’etimologia della parola esperienza: ex-perior, termine che rimanda a due termini Peritus e Periculum. L’esperienza è conoscenza diretta di qualcosa, qualcuno. L’esperienza è pericolosa, rischiosa, essa può comportare un radicale cambiamento nella tua vita.
Due persone potrebbero anche vivere una stessa esperienza ma da essa trarne poi effetti diversi. Ciascun uomo in base alla propria sensibilità può incontrare Dio nelle più diverse esperienze.
Personalmente considero il non credente come una persona che non ha ancora conosciuto l’amore di Dio attraverso le esperienze vissute, e cioè non lo ha riconosciuto tutte le volte che se lo è trovato difronte. Il non credente utilizza la propria razionalità per chiudersi a Dio anziché per accoglierlo. Per me l’ateo, poi, è il non credente che fa del suo non credere un credo. Quindi penso che un ateo difficilmente cambierà idea su Dio.


Per te queste parole suonano probabilmente come quelle del matto che dice al dottore “lei non ragiona” Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 315697 … Ma partiamo da presupposti diversi, Dio esiste, dio non può esistere, ai quali nessuno dei due rinuncerà più.

jillo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1830
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.08.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Ospite Mar 18 Set 2012 - 16:29

Affermare che passare all'irrazionale (la fede) sia una scelta razionale non ha alcun senso.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Steerpike Mar 18 Set 2012 - 16:48

jillo ha scritto:
Chi fa esperienza di fede usa la ragione per spiegare tutto ciò che la ragione stessa riesce a spiegare. Poi il “salto” consapevole e razionale, al quale ci porta l’”esperienza personale” (esperienza razionale e non scientifica,
è unica ed irripetibile) verso la fede. L’esperienza è fondamentale per arrivare alla fede.
No per definizione.
Wikipedia ha scritto:La parola fede è propriamente intesa come il credere in concetti, dogmi o assunti in base alla sola convinzione personale o alla sola autorità
di chi ha enunciato tali concetti o assunti, al di là dell'esistenza o
meno di prove pro o contro tali idee e affermazioni.

_________________
No abstraction without representation
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da delfi68 Mar 18 Set 2012 - 16:49

Quoto fux, sarà una scelta consapevole ma NON razionale.

Non è per nulla razionale affidarsi alle testimonianze degli altri in genere, ma a quelle di millantatori tardomedioevali ancor meno.

Ripeto spesso che non riterreste mai razionale affidare i vostri risparmi a me, anche se vi chiedo fiducia sull'investimento proposto, e mi rifiutereste il versamento proprio perchè sarebbe irrazionale fidarsi, avere fede, sul fatto che vi ridò i soldi.

Ma scegliere di avere fede in una vaga promessa di vita eterna è abbastanza semplice, costa pochissimo, assolve da molti sensi di colpa e rimanda ogni questione all'aldilà..

credere in dio o peggio ancora in una dottrina sulla fiducia, fede, vi sembra razionale, ma non vi sembra razionale mettere i vostri spiccioli in mano a qualcuno sempre per fede o fiducia..per fottervi i soldi bisogna essere molto abili, per fottervi la ragione basta pochissimo..bei costumi, organi, cerimoniali e tante promesse sulla sopravvivenza delle nostre animacce dannate..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da delfi68 Mar 18 Set 2012 - 16:50

La ragione, per spiegare le cose, esige RAGIONI..ossia osservazioni, previsioni e sperimentazioni.
La fede, per spiegare le cose, richiede solo una paura fottuta della morte, da qui la disponibilità ad accettare qualunque fandonnia..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Nagasawa Mar 18 Set 2012 - 16:56

jillo ha scritto:
- La fede non ha a che fare con la scienza. La scelta della fede è però una scelta razionale e consapevole.
Sul concetto di consapevolezza non mi soffermo. Tu sei consapevolmente ateo. Io consapevolmente credente. Ma per tutti e due l’essere quello che siamo è il risultato di una scelta razionale. Razionale è qualsiasi attività che compia l’uomo avvalendosi della sua ragione. Il credente che abbraccia la fede compie un salto non scientifico ma razionale. (Chiariamo: attribuire a Dio la causa di ogni evento non è razionale, né logico. È da invasati).
Chi fa esperienza di fede usa la ragione per spiegare tutto ciò che la ragione stessa riesce a spiegare. Poi il “salto” consapevole e razionale, al quale ci porta l’”esperienza personale” (esperienza razionale e non scientifica,
è unica ed irripetibile) verso la fede. L’esperienza è fondamentale per arrivare alla fede. Ma lo è anche la sensibilità personale con la quale ogni uomo, attraverso l’esperienza, sceglie razionalmente se accogliere o no
Concordo con te quando dici che la fede non ha a che fare con la scienza, così come l'ateismo non ha a che fare con la scienza (non si sta parlando dell'incompatibilità di fede e scienza), però tu continui a dire che la scelta della fede è una scelta razionale.
Parlando di scelta razionale io ho in mente una scelta a lungo riflettuta, per questo faccio differenza con una scelta consapevole. Un credente come te, che mi pare di capire ha una fede davvero profonda, è consapevole di ciò in cui crede, ma per i miei occhi non è razionale, visto che quella cattolica è una dottrina incoerente e facilmente confutabile. Quindi forse si tratta di vedute, ma non puoi definirla una scelta 'razionale ma non scientifica' (cos'è una scelta scientifica?), perché razionale non è.

jillo ha scritto:
- La fede in Gesù nasce dall’incontro con Lui non solo nella preghiera. Gesù lo incontriamo anche in altre esperienze.
Lessi
una volta sull’etimologia della parola esperienza: ex-perior, termine
che rimanda a due termini Peritus e Periculum. L’esperienza è conoscenza
diretta di qualcosa, qualcuno. L’esperienza è pericolosa, rischiosa,
essa può comportare un radicale cambiamento nella tua vita.
Due
persone potrebbero anche vivere una stessa esperienza ma da essa trarne
poi effetti diversi. Ciascun uomo in base alla propria sensibilità può
incontrare Dio nelle più diverse esperienze.
Personalmente
considero il non credente come una persona che non ha ancora conosciuto
l’amore di Dio attraverso le esperienze vissute, e cioè non lo ha
riconosciuto tutte le volte che se lo è trovato difronte. Il non
credente utilizza la propria razionalità per chiudersi a Dio anziché per
accoglierlo. Per me l’ateo, poi, è il non credente che fa del suo non
credere un credo. Quindi penso che un ateo difficilmente cambierà idea
su Dio.
Divaghi troppo, jillo. Hai detto cose giuste, ma che non c'entrano con il tanto proclamato incontro con Gesù.
Se mi dici dettagliatamente dove e come incontri e "fai esperienze" con Gesù, possiamo riparlarne. Il resto sono solo considerazioni viste e riviste. Dio non si è mai manifestato con me, quindi siamo a un punto morto.

Comunque io sono atea. Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 23074

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da delfi68 Mar 18 Set 2012 - 17:07

..il mio ateismo ha a che fare con la scienza invece..
Solo l'approfondimento delle scienze mi ha portato verso un vero ateismo..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Nagasawa Mar 18 Set 2012 - 17:14

Sì, spesso l'ateismo porta ad una passione per le materie scientifiche e viceversa, ma non si può generalizzare con ateo = scienziato, credente = ignorante totale.

_________________
Nihil sub sole novum.
Nagasawa
Nagasawa
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 111
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue68 / 7068 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.07.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Steerpike Mar 18 Set 2012 - 17:17

Nagasawa ha scritto:Sì, spesso l'ateismo porta ad una passione per le materie scientifiche e viceversa, ma non si può generalizzare con ateo = scienziato, credente = ignorante totale.
È solo una correlazione statistica.

_________________
No abstraction without representation
Steerpike
Steerpike
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2509
Località : ∫ -(∂ℋ/∂p) dt
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue35 / 7035 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 01.02.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da delfi68 Mar 18 Set 2012 - 17:36

Sarà un caso..ma non ho visto grandi intellettuali sui pulman di sfigati e caproni che vanno a Lourdes...

Comunque..la religione ESIGE e IMPONE ignoranza..inutile giraci tanto attorno..

Richiede anche altre cose: indottrinamento in età preadolescenziale, paura della morte, timore per l'autorità..e quel pizzico d'ignoranza a condimento di ogni sapienza..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da renus Mar 18 Set 2012 - 20:31

delfi68 ha scritto:..il mio ateismo ha a che fare con la scienza invece..
Solo l'approfondimento delle scienze mi ha portato verso un vero ateismo..
più probabilmente per me l'ateismo ha semplicemente a che fare con la cono-scenza. wink..

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Rasputin Mar 18 Set 2012 - 20:39

renus ha scritto:
delfi68 ha scritto:..il mio ateismo ha a che fare con la scienza invece..
Solo l'approfondimento delle scienze mi ha portato verso un vero ateismo..
più probabilmente per me l'ateismo ha semplicemente a che fare con la cono-scenza. wink..

Dice la stessa cosa con parole sue wink..

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Merini10- Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da renus Mar 18 Set 2012 - 20:45

Rasputin ha scritto:
renus ha scritto:
delfi68 ha scritto:..il mio ateismo ha a che fare con la scienza invece..
Solo l'approfondimento delle scienze mi ha portato verso un vero ateismo..
più probabilmente per me l'ateismo ha semplicemente a che fare con la cono-scenza. wink..

Dice la stessa cosa con parole sue wink..
puntualizzavo, diciamo che basta un amore generico verso la conoscenza per mettere alla porta il concetto di fede mgreen

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Paolo Mar 18 Set 2012 - 21:06

Il nocciolo della questione è il metodo. Infatti l'ateismo ha a che fare con il metodo scientifico più che sui contenuti o i risultati che le varie discipline scientifiche offrono. Il vero problema del credente è che è disposto ad accettare delle verità tramite la fede ovvero "concetti, dogmi o assunti in base alla sola convinzione personale o alla sola autorità di chi ha enunciato tali concetti o assunti, al di là dell'esistenza o meno di prove pro o contro tali idee e affermazioni".

L'ateo invece non è disponibile ad accettare una verità, qualunque essa sia, se non è assunta con metodo definito scientifico.

Il metodo scientifico è la modalità tipica con cui la scienza procede per raggiungere una conoscenza della realtà oggettiva, affidabile, verificabile e condivisibile. Esso consiste, da una parte, nella raccolta di evidenze empiriche e misurabili attraverso l'osservazione e l'esperimento; dall'altra, nella formulazione di ipotesi e teorie più generali da sottoporre al vaglio dell'esperimento per testarne l'efficacia. Nel dibattito epistemologico si assiste in proposito alla contrapposizione tra i sostenitori del metodo induttivo e quelli del metodo deduttivo.

Questi due metodi diversi di raggiungere la conoscenza della realtà sono spesso incompatibili. La difficoltà, per non dire l'impossibilità di dialogo tra atei e credenti nasce proprio da questa diversità di metodo che ognuno ritiene corretto.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da renus Mar 18 Set 2012 - 22:03

secondo me prima ancora del metodo scientifico c'è la ragionevolezza delle cose che si affermano, una sorta di rasoio che non ci costringe a dover smontare e analizzare tutta la montagna di merda che ci propinano.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da delfi68 Mar 18 Set 2012 - 22:27

renus ha scritto:secondo me prima ancora del metodo scientifico c'è la ragionevolezza delle cose che si affermano, una sorta di rasoio che non ci costringe a dover smontare e analizzare tutta la montagna di merda che ci propinano.

La ragionevolezza da dove sorge?

..mi chiedo, è indispensabile la cultura, l'acculturamento per accedere alla libertà dell'ateismo?

..credo, nel mio caso personale, di essre uno di quegli individui predisposti a ragionare con la propria testa, ma solo quando ho iniziato ad accedere a testi e trattati scientifici ho compreso di essere ateo. Prima, data la scarsa conoscenza di nozioni di biologia, archeologia e scienza in genere ero dispostissimo, se non a credere, ma almeno a non chiedermi e chiedere..
Credo che sia necessario entrare in contatto con il mondo scientifico per poter scoprirsi atei..suppongo eh..mi baso sulla mia esperienza..ma è una questione che mi piacerebbe discutere per farmene un'idea più chiara..

Qualcuno ritiene che si possa essere atei e ignoranti?
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Akka Mar 18 Set 2012 - 22:35

certo, anzi io sostengo che non è per nulla detto che chi è ateo è più colto di chi è credente

se invece intendi cultura in ambito scientifico può essere, ma sono solo luoghi comuni, almeno mi sembra

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Minsky Mar 18 Set 2012 - 22:38

Akka ha scritto:certo, anzi io sostengo che non è per nulla detto che chi è ateo è più colto di chi è credente

se invece intendi cultura in ambito scientifico può essere, ma sono solo luoghi comuni, almeno mi sembra
Akka, credenza == ignoranza. Detto questo, detto tutto.

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Rasputin Mar 18 Set 2012 - 22:39

delfi68 ha scritto:
Qualcuno ritiene che si possa essere atei e ignoranti?

Non io. Basta che leggi la stronzata di akkavallo qui sopra e te ne rendi conto.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Merini10- Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Akka Mar 18 Set 2012 - 22:52

Rasputin ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Qualcuno ritiene che si possa essere atei e ignoranti?

Non io. Basta che leggi la stronzata di akkavallo qui sopra e te ne rendi conto.

quindi, stando a come hai risposto a delfi, tu ritieni che non possano esistere atei ignoranti, adesso sarebbe bello vedere come fai a sostenere una cosa del genere, ma si sa rasp non scende nel merito delle questioni, comunque pace fratelloCuriosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 166799

_________________
''Spero di non sconvolgere troppo i fisici sperimentali se aggiungo che una buona regola è anche quella di non riporre eccessiva fiducia nei risultati sperimentali finchè non siano confermati dalla teoria''                          
                                                                                                                        
Akka
Akka
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4113
Età : 122
Località : L' Appennino emiliano
Occupazione/Hobby : Sindacalista/Fioraio
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 07.01.12

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Paolo Mar 18 Set 2012 - 22:54

Akka ha scritto:certo, anzi io sostengo che non è per nulla detto che chi è ateo è più colto di chi è credente

se invece intendi cultura in ambito scientifico può essere, ma sono solo luoghi comuni, almeno mi sembra

Non è questione di cultura, ma di intelligenza. Quelli che hanno la capacità di "venircene fuori" dopo il condizionamento o lavaggio del cervello avuto sin da piccoli vuol dire che hanno cervello!!! Il credente è un pecorone. Un pigro intellettuale.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Rasputin Mar 18 Set 2012 - 23:00

Akka ha scritto:
Rasputin ha scritto:
delfi68 ha scritto:
Qualcuno ritiene che si possa essere atei e ignoranti?

Non io. Basta che leggi la stronzata di akkavallo qui sopra e te ne rendi conto.

quindi, stando a come hai risposto a delfi, tu ritieni che non possano esistere atei ignoranti, adesso sarebbe bello vedere come fai a sostenere una cosa del genere, ma si sa rasp non scende nel merito delle questioni, comunque pace fratelloCuriosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 166799

Omino di paglia. Per il resto, è una mera situazione statistica. wink..

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Merini10- Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere? - Pagina 5 Empty Re: Curiosità: c'è qualcosa che vi farebbe credere?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 13 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11, 12, 13  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.