Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

psichiatria e scienza

+7
Holubice
Niques
alberto
delfi68
Rasputin
evolutionator
Ludwig von Drake
11 partecipanti

Andare in basso

psichiatria e scienza Empty psichiatria e scienza

Messaggio Da Ludwig von Drake Ven 3 Ago 2012 - 19:57

Un articolo pubblicato su Slate qualche giorno fa si chiedeva se il lutto è una malattia mentale e se come tale va inserito nella nuova versione delDiagnostic and Statistical Manual of mental disorders(«Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali»), il DSM-5, la cui uscita è prevista per il 2013 . È l’ennesima puntata della grande battaglia per la costruzione di nuove categorie diagnostiche in psichiatria nei prossimi decenni. La posta in gioco, in termini di potere e di interessi economici, è molto grossa. Questa volta toccherebbe al lutto il dubbio pregio di entrare nel campo dell’ “anormale” . Vale la pena di dotarsi di qualche antidoto. Vale la pena, ad esempio, leggere Understanding autism , pubblicato lo scorso novembre da Chloe Silvermann, professore di Science and Technology Studies. Il libro descrive la storia di come l’autismo sia diventato una categoria diagnostica nonostante per alcuni sia semplicemente un modo diverso di guardare al mondo. Silverman fornisce una ricostruzione dettagliata dei diversi trattamenti dell’autismo nel corso degli anni, che a seconda delle tendenze della ricerca medica e dell’interesse pubblico, viene concettualizzato come un disordine psicologico, neurologico, comportamentale o genetico. La versione che risulta vincente, almeno temporaneamente, è quella che riesce a prevalere sulle altre nell’attenzione pubblica e tra gli addetti ai lavori, non necessariamente quella più efficace nell’affrontare il disturbo. Tra i mezzi con cui ci si guadagna il predominio rispetto ad altre prospettive, soprattutto rispetto a quella dei familiari e delle persone direttamente coinvolte, ci sono i media. Mai come in casi di discipline dallo statuto epistemologico incerto come la psichiatria sembra che giornali, radio, tv, rete, siano il luogo in cui si stabiliscono confini, si affermano posizioni, si acquisiscono crediti da sfruttare per la risoluzione di conflitti interni alla comunità di studiosi. Ben lungi dall’avere una funzione meramente trasmissiva, i media sono l’arena in cui si mette in scena una lotta irrisolvibile nel chiuso dei circoli accademici perché troppo forti gli interessi in gioco. Un’altra lettura utile per difendersi dalla tentazione mai inesausta dello sconfinamento della psichiatria in ambiti non medici è il numero di Aut-Aut dello scorso luglio-settembre 2011, dedicato ai cinquant’anni della pubblicazione della Storia della follia di Foucault. Lo scopo dei contributi è mostrare la profondità di analisi con cui il pensatore francese ha rifiutato la visione da conquistatrice della psichiatria, con l’intenzione non di ridicolizzare il tentativo scientifico di comprendere la follia, ma di ricollocarla storicamente, per “comprenderne le poste in gioco e le implicazioni per la nostra identità moderna” scrive Frédéric Gros, nel saggio “Nota sulla ‘Storia della follia”. Il libro di Foucault, continua Gros, “si presenta dunque come una requisitoria contro una razionalità scientifica che pretende di esaurire l’essere della follia (pg.16)”. Attenti a leggere questa analisi contro un attacco alla scienza medica. Il punto è un altro: la follia è il risultato di un processo culturale complesso storicamente determinato e non si può definitivamente identificare con la malattia mentale, non può essere oggetto di esclusivo interesse da parte della psichiatria. Quando si realizza questa identificazione, il rischio è di rigettare in un recinto speciale, con l’avvallo della diagnosi medica, quello che la società in un determinato periodo storico considera diverso rispetto alla norma. Su questo ci mette in guardia Foucault. Ci fornisce istruzioni per l’uso per non correre il rischio di costruire nuovi manicomi, in cui guarire non significa più “essere restituiti alla propria verità, ma sottomettersi a identità imposte dalle macchine di potere” (pg. 16, Gros).

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da evolutionator Sab 4 Ago 2012 - 10:10

Suppongo che qualche giorno di lutto sia concedibile. Se diventa patologico, se non finisce più, se ti impedisce di vivere, allora probabilmente ti serve aiuto.

Ma sei anche sul forum di focus?
evolutionator
evolutionator
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 138
Località : eetali
Occupazione/Hobby : informatica, informatica, informatica
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.07.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 4 Ago 2012 - 10:11

of course

:-)

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 4 Ago 2012 - 10:15

io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da evolutionator Sab 4 Ago 2012 - 10:46

Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo
Suppongo intendi dire che chi lavora sulla definizione dsm 5 non è neutrale?
Comunque il dsm non è il centro del mondo, esiste anche l'icd, per esempio (e nei campi più specifici esistono altre referenze, mi pare di aver notato), ed è "solo" una linea guida, che dev'essere interpretata.
evolutionator
evolutionator
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 138
Località : eetali
Occupazione/Hobby : informatica, informatica, informatica
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.07.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Ludwig von Drake Sab 4 Ago 2012 - 11:01

esatto

interpretazione...

_________________
Mi vuoi dire, caro Sancho, che dovrei tirarmi indietro
perchè il "male" ed il "potere" hanno un aspetto così tetro?
Dovrei anche rinunciare ad un po' di dignità,
farmi umile e accettare che sia questa la realtà?
Don Chisciotte - Guccini

https://iltronodispade.wordpress.com/
Ludwig von Drake
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4721
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Rasputin Sab 4 Ago 2012 - 11:08

Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

psichiatria e scienza Merini10- psichiatria e scienza Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da evolutionator Sab 4 Ago 2012 - 11:37

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.
Definiresti questa gente 'malvagia'?
evolutionator
evolutionator
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 138
Località : eetali
Occupazione/Hobby : informatica, informatica, informatica
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.07.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Rasputin Sab 4 Ago 2012 - 11:51

evolutionator ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.
Definiresti questa gente 'malvagia'?

no, figli di puttana però sí

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

psichiatria e scienza Merini10- psichiatria e scienza Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59444
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da delfi68 Gio 6 Giu 2013 - 11:49

delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da alberto Gio 6 Giu 2013 - 13:35


dalle foto 6 e 11 mi pare di vedere una gran cagata di posto!



_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Niques Gio 6 Giu 2013 - 15:06

E' il thread giusto!

_________________
- Sì... mi chiamano Mimì! Ma il mio nome è Lucia!
- Ebbè, ovvio. psichiatria e scienza 286704  Ma come avrò fatto a non capirlo?


[wow]custom: Sono stata la prima a mettere la firma scorrevole, 11, maaaaooooooo,cccccc,/t[/wow]
Niques
Niques
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue12 / 7012 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.11.10

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Holubice Gio 6 Giu 2013 - 16:47

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.
Ho letto da qualche parte che recentemente l OMS ha abbassato le soglie per alcune delle malattie più diffuse, tipo l ipertensione, il colesterolo, ed altre. Per magia milioni di nuovi pazienti possono essere prescrittibili.

Ho visto su Report come le compagnie telefoniche hanno foraggiato la stessa Oms all epoca in cui essa verificava se i cellulari da commercializzare fossero dannosi per la salute oppure no. Da paura.

Il problema é sempre quello che evidenziava il buon Giovenale:

Quis custodiet ipsos custodes?

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

protocollosfc(at)amaroma.it
Holubice
Holubice
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8949
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Rusp,hai rotto il ca$$0,vai a lavorare...!
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da delfi68 Gio 6 Giu 2013 - 16:58

E chi senno'??

DIO!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da gedeone Gio 6 Giu 2013 - 16:58

Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.

purtroppo il sospetto è giustificato. In certi casi , funziona così.
D'altra parte, a chi servirebbe un ospedale vuoto ? psichiatria e scienza 315697

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da BestBeast Gio 6 Giu 2013 - 17:01

holubice ha scritto:
Ho letto da qualche parte che recentemente l OMS ha abbassato le soglie per alcune delle malattie più diffuse, tipo l ipertensione, il colesterolo, ed altre. Per magia milioni di nuovi pazienti possono essere prescrittibili.

È anche normale, scusa.
Ti sembra giusto dare oggi, al concetto di analfabetismo, lo stesso significato che gli davamo cento anni fa? È ovvio che un miglioramento generale trascini anche l'adeguamento dei suoi stessi canoni di caratterizzazione.

_________________
Lei è cattolico? Allora mi perdoni

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2926
Occupazione/Hobby : Pescatore di uomini
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da lupetta Gio 6 Giu 2013 - 17:10

io invece non capisco perchè la depressione l'ansia e gli attacchi di panico non sono catalogati come malattie invalidanti.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue70 / 7070 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da ocelot Gio 6 Giu 2013 - 19:54

gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.

purtroppo il sospetto è giustificato. In certi casi , funziona così.
D'altra parte, a chi servirebbe un ospedale vuoto ? psichiatria e scienza 315697
Caattivi psichiatri.... psichiatria e scienza 906108

OT
Gedeone, come è andata poi questa cosa qui?
ocelot
ocelot
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue65 / 7065 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.09.11

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da gedeone Gio 6 Giu 2013 - 22:14

ocelot ha scritto:
gedeone ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:io ho l'impressione che si creino malattie al fine di renderne necessaria la guarigione

non come creare un virus e poi l'antivirus

piuttosto come dire che se carichi windows e la schermata non ha in colore precisamente determinato devi andare a ripararlo

È più di un sospetto che ho da tempo anch'io. La manovra è, inventarsi la patologia, sviluppare il farmaco/trattamento, ottenere che le mutue lo paghino, e vualà, con un po' di strategia di mercato il gioco è fatto.

purtroppo il sospetto è giustificato. In certi casi , funziona così.
D'altra parte, a chi servirebbe un ospedale vuoto ? psichiatria e scienza 315697
Caattivi psichiatri.... psichiatria e scienza 906108

OT
Gedeone, come è andata poi questa cosa qui?

la prima volta pensavo che tu avessi sbagliato, ma , essendo recidivo, non può essere così. Siccome mi sfugge il nesso, potresti spiegarti ?
invece, sul " cattivi psichiatri " non hai proprio capito niente e non starò a spiegartelo.
Però aspetto chiarimenti da te, che sembreresti essere un sapientone mgreen
sempre OT , si intende


_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da ocelot Ven 7 Giu 2013 - 10:52

gedeone ha scritto:
ocelot ha scritto:Caattivi psichiatri.... psichiatria e scienza 906108

OT
Gedeone, come è andata poi questa cosa qui?

la prima volta pensavo che tu avessi sbagliato, ma , essendo recidivo, non può essere così. Siccome mi sfugge il nesso, potresti spiegarti ?
Nessun nesso con il thread, solo un mio interessamento nei tuoi confronti. Se non ti fa piacere, pace. Amici come prima.
invece, sul " cattivi psichiatri " non hai proprio capito niente e non starò a spiegartelo.

Visto che rispondi così forse avrò travisato il senso delle tue parole quindi ti chiedo chiarimenti.
sembreresti essere un sapientone psichiatria e scienza 315697
Credo di non avere mai dato questa impressione.
ocelot
ocelot
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 610
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue65 / 7065 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 23.09.11

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da alberto Ven 7 Giu 2013 - 13:10

trasferitevi in MP e per favore non continuate con gli OT

_________________
fine.

alberto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2599
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.12.10

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da gedeone Sab 8 Giu 2013 - 9:00

alberto ha scritto:trasferitevi in MP e per favore non continuate con gli OT

invito più che giusto, ma visto che non conosco Ocelot, mentre lui pare conoscermi, i casi sono 2 :
o parla apertamente, se la cosa è di attinenza col forum
oppure , per me non c'è bisogno di altro, in quanto il suo approccio non è di quelli che preferisco.
se poi vuole mandare degli mp, faccia pure

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da gedeone Sab 8 Giu 2013 - 10:57

proverò a essere sintetico .
La psichiatria si sforza di essere completamente scientifica e per questo esistono i vari DSM e l' ICD . Il fatto è che ogni persona è diversa dall'altra e questo fa si che ogni tentativo di definire con chiarezza le malattie psichiatriche tramite la statistica, incontra gravi difficoltà.
A livello epidemiologico, la statistica è determinante, a livello clinico, meno.
E' già difficile l'univoca definizione di un disturbo.
Ci sono inoltre fattori etnici e addirittura cronio temporali ( es la licantropia ).
Non estranei sono i fattori culturali ( es omosessualità ).
Insomma , non c'è bisogno di postulare la malafede .
Poi, ovviamente, c'è la forte pressione di Big Pharma, che a sua volta, deve generare un utile.
Ci sono anche lobby mediche e dei ricercatori.
E' inutile fare le anime candide o i sacerdoti della scienza :
non esiste la scienza, esistono gli scienziati, che sono esseri umani.
Il parallelo con il colesterolo , la pressione arteriosa è in parte giusto.
Da notare che gli scopritori della ipertensione arteriosa come fattore di rischio furono le grandi assicurazioni USA.
la psichiatria si basa sul dialogo, non ha forti riscontro oggettivi e si presta a mode e anche abusi, non c'è bisogno della cospirazione degli psichiatri, la maggioranza dei quali sarebbe contenta di avere metodi piàù rigorosi, ma lo stato dell'arte è questo

_________________
fede ? no, grazie
gedeone
gedeone
-----------
-----------

Numero di messaggi : 1353
SCALA DI DAWKINS :
psichiatria e scienza Left_bar_bleue0 / 700 / 70psichiatria e scienza Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 02.02.12

Torna in alto Andare in basso

psichiatria e scienza Empty Re: psichiatria e scienza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.