Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Vendetta Giustizia e Perdono

+14
Tomhet
don alberto
Rasputin
Werewolf
lupetta
Multiverso
anteo
Akka
Sabre03
BestBeast
evolutionator
Elima
teto
Paolo
18 partecipanti

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Mar 14 Ago 2012 - 14:21

jessica ha scritto:
Grassetto 1: letto Brasile e centroamerica?
letto che paesi scandinavi risultano più pericolosi dell'italia quando tu li spacciavi per l'eden?
hai dei quantificatori della durezza delle leggi da mostrarmi per i paesi che sono nella tabella? puoi metterli in un grafico e dimostrare la tua tesi?
Scusa Jessica, ma al di là di grafici e statistiche (che Darwin e Bohr li abbiano in gloria), ma sei mai stata in un paese scandinavo?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Mar 14 Ago 2012 - 15:24

thomet ha scritto:
Ho letto un pò il dibattito riguardo la suggestione d'autorità, secondo me ci sono ragioni da entrambe le parti.

Ha ragione a mio parere Multiverso quando parla di suggestione nei confronti perlomeno degli organi della chiesa, d'altra parte, perlomeno per la mia esperienza con i credenti, ha ragione jessica sul fatto che su questioni come il sesso pre-matrimoniale i credenti non la fanno così grave e non si sentono davvero in colpa, praticamente tutti quelli che conosco non si fanno alcun problema riguardo niente che venga vietato dalla chiesa, ne tanto meno hanno la minima intenzione di confessarsi.

Quello in cui invece l'autorità mi sembra sia ancora molto presente è la figura stessa dell'uomo di fede. Per esempio mio padre, che dice di essere poco credente, che probabilmente non si confessa da più di 20 anni, che non va a messa se non per matrimoni e funerali, quando viene il prete a benedire la casa senza alcun problema lo fa entrare e gli fa fare tutti i suoi riti, facendosi segni della croce e tutto il resto.
Stessa cosa per buona parte di quelli che conosco, un prete è sempre visto in un certo senso dal basso, come un autorità cittadina, e penso sia così un pò per tutti gli Italiani, almeno un pò.

Anche riguardo la questione sulle bestemmie, non ritengo che questi credenti nella media si sentano realmente offesi personalmente visto che di dio se ne strabattono durante tutta la settimana, ma il fatto stesso di bestemmiare è considerato un tabù perché c'è un evidente condizionamento di base. Non ho mai sentito ragioni vere da parte loro sul perché non si deve bestemmiare, non si bestemmia e basta.

Poi si può discutere di percentuali e di quanti siano effettivamente questi individui catalogabili come "credente medio", magari quelli che effettivamente hanno un senso di colpa per il sesso prematrimoniale, ecc... sono davvero pochi come dice jessica, ma gli altri, per le questioni più basilari come rispetto degli uomini di fede e le bestemmie, tanto per fare due esempi, secondo me sono molti di più.
vedi, quello che sto sostenendo io non è che non esiste la "suggestione da autorità" come la chiama lui, ma è molto più semplice: che una grossa fetta delle persone che si dicono (e sono considerate) credenti non corrisponde alla visione ned-flanders che ha multiverso del credente medio. è assolutamente vero che, soprattutto tra i più anziani, il prete è una figura autoritaria e venerabile (il famoso boccone del prete rimane nei modi di dire), che ci sono vecchiette che votano partiti con la croce nel simbolo e che schifano i gay perchè l'ha detto il papa. ma è altrettanto vero che una buona parte della popolazione crede a modo suo. e si va dal credente in un dio per conto suo della serie credo a gesu cristo non alla chiesa (e con questo mi par ben difficile instillare un senso di colpa, un tarlo o robe del genere di cui parla multiverso) a quello che è convinto di non essere minimamente nel peccato pur se lo dice il papa, perchè, appunto, la vede a modo suo. come dicevo gli stessi preti sono molto più transigenti (alcuni almeno) di quanto non comandi l'autorità, e consci di essere nel giusto, non tarlati da qualsivoglia strano effetto magico.
non so darti statistiche e numeri e neanche posso riferirmi alla realtà in cui vivo (dato che l'ateismo va di moda), posso pure immaginare che in realtà non cittadine o più ristrette le cose peggiorino, ma arrivare a tirarsela coi sensi di colpa, le giaculatorie, i profeti dell'apocalisse e i grandi teologi che ordinano al popolo bue è veramente esagerato.


riguardo le bestemmie, che te devo dì... non so in che zone abiti, ma dalle mie parti ogni giorno si dicono molte più bestemmie che avemaria. ad ogni modo, anche il fatto che la bestemmia costituisca un illecito potrebbe essere un motivo sufficiente a non ricorrervi.
per me si potrebbe semplicemente parlare di educazione, non credo che se anche sei ateo convinto tu vada a ruttare e scorreggiare in metro, perchè dovrebbe essere diverso con una bestemmia?
Darrow ha scritto:
jessica ha scritto:
Grassetto 1: letto Brasile e centroamerica?
letto che paesi scandinavi risultano più pericolosi dell'italia quando tu li spacciavi per l'eden?
hai dei quantificatori della durezza delle leggi da mostrarmi per i paesi che sono nella tabella? puoi metterli in un grafico e dimostrare la tua tesi?
Scusa Jessica, ma al di là di grafici e statistiche (che Darwin e Bohr li abbiano in gloria), ma sei mai stata in un paese scandinavo?
due su tre. o quattro su cinque se vogliamo considerare anche danimarca e islanda. che dirti? l'idea è di uno stato che funziona in maniera inconcepibilmente meglio del nostro, di gente più educata e più colta (parlo sempre in media) anche se in effetti i giovani mi parvero ben più spaccati di quelli italiani, riguardo a delinquenza non so che dirti, non mi è mai capitato nulla (ma d'altronde non mi è mai capitato nulla neanche in italia, quindi è questione di culo magari) nè ho visto gente particolarmente losca come quella che magari si vede nelle nostre grosse città (a parte a copenhagen, dove non ho visto grosse differenze con una nostra città da mezzo milione di persone, anzi, se devo dire mi è sembrata piuttosto napoli-style sia come pulizia che come organizzazione).
però, come ben sai, un conto sono le impressioni, un conto i grafici e le statistiche che vuoi lasciare da parte.
ma checchè raspa ne dica, stiamo parlando veramente di cose diverse, perchè non è uguale gestire uno stato da 60 milioni di persone e uno da 6, non c'è storia.



il discorso sulla criminalità in generale è semplice: si può pensare che lì qualunque reato venga denunciato mentre altrove no, e quindi è normale che vi sia questo bias nel computo (è lo stesso discorso del tasso di suicidi ecc). per quel che riguarda invece il tasso di omicidi, mi spiace ma in qualunque paese civile sono comunque registrati pertanto le statistiche non possono sbagliare di molto.
quello che invece manca completamente in questa discussione (e che sto inutilmente chiedendo a raspa da pagine) è un quantificatore della severità delle pene. come dicevo, dopo la famosa frase " i paesi col tasso di criminalità inferiore sono anche quelli con le pene più miti. La "Giustizia" punitiva è una vendetta sociale."
vorrei capire se è vero che i paesi scandinavi (mettiamo pure che il tasso di criminalità sia basso) sono quelli con le pene più miti.
come dicevo sono paesi in cui se tiri uno scappellotto a tuo figlio perchè fa i capricci, finisci dentro (forse l'ahi postato tu stesso quell'articolo?). dato che raspa parlava di liberalizzazioni e tolleranza, puoi notare che in norvegia sia praticamente impossibile bere un bicchiere di vino perchè la maggiorparte dei negozi non te lo possono vendere. in svezia la prostituzione è completamente vietata e anche il cliente viene duramente punito (altro che multe per divieto di sosta in italia che toccano a una persona ogni 100). quindi, a occhio, tutta questa mitezza di legge io non ce la vedo.


penso invece che il tasso di criminalità sia legato alle disuguaglianze sociali (quindi morti di fame da un lato e ricchi dall'altro) e per questo il paragone tra finlandia (altissimo pil pro capitre, altissima mobilità sociale, altissima assistenza dello stato e servizi sociali)e iran (paese del secondo mondo con sha che vivono in palazzi d'oro e gente che muore di fame, forze dell'ordine corrotte e uno stato dipendente da qualche petroliere o quelche capo religioso a seconda del vento che tira) sia una stronzata galattica. alla certezza della pena e alla probabilità di essere beccati (e questo è ampiamente dimostrato per tutti i reati finanziari, di quelli comuni non mi sono mai interessata) e al livello di educazione della popolazione. ma che vuoi... è più facile sparare frasette ad effetto non supportate da alcun dato...


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Mar 14 Ago 2012 - 15:43

Quoto questo:
penso invece che il tasso di criminalità sia legato alle disuguaglianze sociali (quindi morti di fame da un lato e ricchi dall'altro) e per questo il paragone tra finlandia (altissimo pil pro capitre, altissima mobilità sociale, altissima assistenza dello stato e servizi sociali)e iran (paese del secondo mondo con sha che vivono in palazzi d'oro e gente che muore di fame, forze dell'ordine corrotte e uno stato dipendente da qualche petroliere o quelche capo religioso a seconda del vento che tira) sia una stronzata galattica. alla certezza della pena e alla probabilità di essere beccati (e questo è ampiamente dimostrato per tutti i reati finanziari, di quelli comuni non mi sono mai interessata) e al livello di educazione della popolazione.
Per quanto riguarda il Rasputin, penso che quasi sempre spari la prima impressione che gli passa per la testa, poi se qualcuno gli fa notare la sua bordata cerca di trovare in rete fonti che avvalorino la sua sparata finchè si accorge che non ci sono e allora fa un gran polverone buttandola sul dileggio spinto. Oramai la sua prassi è ripetitiva, dovresti averlo capito. wink..

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Mar 14 Ago 2012 - 15:52

Darrow ha scritto:Per quanto riguarda il Rasputin, penso che quasi sempre spari la prima impressione che gli passa per la testa, poi se qualcuno gli fa notare la sua bordata cerca di trovare in rete fonti che avvalorino la sua sparata finchè si accorge che non ci sono e allora fa un gran polverone buttandola sul dileggio spinto. Oramai la sua prassi è ripetitiva, dovresti averlo capito. Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 23074

da anni!
invece se ti interessa la discussione sull'efficacia delle punizioni più forti sulla riduzione dei crimini qui qualche dato (che smentisce il raspa). ma la questione è molto complicata, infatti esistono molte ricerche che dimostrano l'inefficacia ad esempio della pena di morte come deterrente, probabilmente i fattori da considerare sono molteplici ed è impossibile liquidare il tutto con una frasetta ad effetto...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Tomhet Mar 14 Ago 2012 - 16:55

jessica ha scritto:
thomet ha scritto:
Ho letto un pò il dibattito riguardo la suggestione d'autorità, secondo me ci sono ragioni da entrambe le parti.

Ha ragione a mio parere Multiverso quando parla di suggestione nei confronti perlomeno degli organi della chiesa, d'altra parte, perlomeno per la mia esperienza con i credenti, ha ragione jessica sul fatto che su questioni come il sesso pre-matrimoniale i credenti non la fanno così grave e non si sentono davvero in colpa, praticamente tutti quelli che conosco non si fanno alcun problema riguardo niente che venga vietato dalla chiesa, ne tanto meno hanno la minima intenzione di confessarsi.

Quello in cui invece l'autorità mi sembra sia ancora molto presente è la figura stessa dell'uomo di fede. Per esempio mio padre, che dice di essere poco credente, che probabilmente non si confessa da più di 20 anni, che non va a messa se non per matrimoni e funerali, quando viene il prete a benedire la casa senza alcun problema lo fa entrare e gli fa fare tutti i suoi riti, facendosi segni della croce e tutto il resto.
Stessa cosa per buona parte di quelli che conosco, un prete è sempre visto in un certo senso dal basso, come un autorità cittadina, e penso sia così un pò per tutti gli Italiani, almeno un pò.

Anche riguardo la questione sulle bestemmie, non ritengo che questi credenti nella media si sentano realmente offesi personalmente visto che di dio se ne strabattono durante tutta la settimana, ma il fatto stesso di bestemmiare è considerato un tabù perché c'è un evidente condizionamento di base. Non ho mai sentito ragioni vere da parte loro sul perché non si deve bestemmiare, non si bestemmia e basta.

Poi si può discutere di percentuali e di quanti siano effettivamente questi individui catalogabili come "credente medio", magari quelli che effettivamente hanno un senso di colpa per il sesso prematrimoniale, ecc... sono davvero pochi come dice jessica, ma gli altri, per le questioni più basilari come rispetto degli uomini di fede e le bestemmie, tanto per fare due esempi, secondo me sono molti di più.
vedi, quello che sto sostenendo io non è che non esiste la "suggestione da autorità" come la chiama lui, ma è molto più semplice: che una grossa fetta delle persone che si dicono (e sono considerate) credenti non corrisponde alla visione ned-flanders che ha multiverso del credente medio. è assolutamente vero che, soprattutto tra i più anziani, il prete è una figura autoritaria e venerabile (il famoso boccone del prete rimane nei modi di dire), che ci sono vecchiette che votano partiti con la croce nel simbolo e che schifano i gay perchè l'ha detto il papa. ma è altrettanto vero che una buona parte della popolazione crede a modo suo. e si va dal credente in un dio per conto suo della serie credo a gesu cristo non alla chiesa (e con questo mi par ben difficile instillare un senso di colpa, un tarlo o robe del genere di cui parla multiverso) a quello che è convinto di non essere minimamente nel peccato pur se lo dice il papa, perchè, appunto, la vede a modo suo. come dicevo gli stessi preti sono molto più transigenti (alcuni almeno) di quanto non comandi l'autorità, e consci di essere nel giusto, non tarlati da qualsivoglia strano effetto magico.
non so darti statistiche e numeri e neanche posso riferirmi alla realtà in cui vivo (dato che l'ateismo va di moda), posso pure immaginare che in realtà non cittadine o più ristrette le cose peggiorino, ma arrivare a tirarsela coi sensi di colpa, le giaculatorie, i profeti dell'apocalisse e i grandi teologi che ordinano al popolo bue è veramente esagerato.
Sono d'accordo ma la figura autoritaria del prete ritengo che trascenda la credenza o meno in qualche dio, non ritengo che questa specie di visione dal basso verso l'alto degli uomini di fede sia in funzione del fatto che secondo la religione sono gli emissari di dio ma piuttosto sia relativa ad un influenza di tipo sociale.


riguardo le bestemmie, che te devo dì... non so in che zone abiti, ma dalle mie parti ogni giorno si dicono molte più bestemmie che avemaria. ad ogni modo, anche il fatto che la bestemmia costituisca un illecito potrebbe essere un motivo sufficiente a non ricorrervi.
per me si potrebbe semplicemente parlare di educazione, non credo che se anche sei ateo convinto tu vada a ruttare e scorreggiare in metro, perchè dovrebbe essere diverso con una bestemmia?
Boh, forse frequentiamo gente diversa, è vero, però la reazione rispetto ad un rutto o una scorreggia è diversa, queste ultime due non si fanno per una questione di disgusto diciamo, la bestemmia è una parola che offende per abitudine, anche se non è riferita a nessuno. Se sbatto il piede in metro contro qualcosa e tiro un porcone come minimo qualcuno mi guarda storto, se non peggio, se tiro un vaffanculo probabilmente a nessuno importa. C'è una suggestione molto più forte nello sfanculare il divino.

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Mar 14 Ago 2012 - 17:35

Tomhet ha scritto: Sono d'accordo ma la figura autoritaria del prete ritengo che trascenda la credenza o meno in qualche dio, non ritengo che questa specie di visione dal basso verso l'alto degli uomini di fede sia in funzione del fatto che secondo la religione sono gli emissari di dio ma piuttosto sia relativa ad un influenza di tipo sociale.
allora in questo caso stiamo parlando di influenze "di personalità" che "colpiscono" quindi anche i non credenti. pertanto l'affare del tarlo che ti mangia il cervello e ti fa venire i sensi di colpa non sussiste...


Boh, forse frequentiamo gente diversa, è vero, però la reazione rispetto ad un rutto o una scorreggia è diversa, queste ultime due non si fanno per una questione di disgusto diciamo, la bestemmia è una parola che offende per abitudine, anche se non è riferita a nessuno. Se sbatto il piede in metro contro qualcosa e tiro un porcone come minimo qualcuno mi guarda storto, se non peggio, se tiro un vaffanculo probabilmente a nessuno importa. C'è una suggestione molto più forte nello sfanculare il divino.
probabile. ma ti assicuro che dalle mie parti e ancora meglio se si sale verso il bellunese o friuli, ti guardano storto se non lo tiri

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Mar 14 Ago 2012 - 23:36

Darrow ha scritto:
Per quanto riguarda il Rasputin, penso che quasi sempre spari la prima impressione che gli passa per la testa, poi se qualcuno gli fa notare la sua bordata cerca di trovare in rete fonti che avvalorino la sua sparata finchè si accorge che non ci sono e allora fa un gran polverone buttandola sul dileggio spinto. Oramai la sua prassi è ripetitiva, dovresti averlo capito. wink..

Io invece ti spiego qual'è l'hobby della nostra amichetta: sorvegliare tutti gli interventi di Rasputin ed in tutti quelli che in qualche modo riguardano le religioni cercare un appiglio per poterlo contraddire (Nemmeno difficile perché Rasputin, per sua stessa ammissione, spesso scrive di getto senza riflettere molto), contraddirlo senza il minimo riferimento sapendo che lui poi cercherà di dimostrare quanto ha affermato, essendo onestamente convinto della sua opinione. Chi fa il polverone e la butta sul dileggio spinto (Non hai idea del mio dileggio, con Jessica mi trattengo perché mi fa tenerezza) è lei, non io.

Darrow, prova a scrivere che le religioni sono una piaga dell'umanità e vedrai.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Mer 15 Ago 2012 - 0:17

Le religioni sono una piaga dell'umanità! Non ne sono convinto, ne sono straconvinto!
Penso che il mondo senza religioni potrebbe solo migliorare!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Mer 15 Ago 2012 - 0:22

Darrow ha scritto:Le religioni sono una piaga dell'umanità! Non ne sono convinto, ne sono straconvinto!
Penso che il mondo senza religioni potrebbe solo migliorare!

Apro un thread ah ah vediamo se la nostra sacerdotessa vi si avventura carneval

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Mer 15 Ago 2012 - 17:30

Rasputin ha scritto:Io invece ti spiego qual'è l'hobby della nostra amichetta: sorvegliare tutti gli interventi di Rasputin ed in tutti quelli che in qualche modo riguardano le religioni cercare un appiglio per poterlo contraddire (Nemmeno difficile perché Rasputin, per sua stessa ammissione, spesso scrive di getto senza riflettere molto),
errorino.
io leggo quello che mi interessa e rispondo a quello che mi interessa, essendo questo un forum libero, mi risulta. quando chiunque scrive cazzate mi sento in pieno diritto di contraddirle, sia esso rasputin o chiunque altro. (infatti l'ho fatto con multiverso da poco, con delfi tempo fa, qualche volta darrow agli inizi e qualche altro amichetto tipo giurista e borghese. non è colpa mia se tu detieni il record. quando comincerai a scrivere cose sensate o fondate vedrai che non potrò contraddirti. ancora potresti esprimere tue opinioni per quello che sono e non spacciarle per dati di fatto che poi non sei in grado di dimostrare. un secondo me basterebbe).
secondo errorino.
io non cerco un appiglio. vedo palesi orrori, è diverso. ad esempio all'inizio di questa discussione io di pene e punizioni ne sapevo nulla. ti ho chiesto solo chiesto se le tue affermazioni (che spacciavi come vangelo) avevano un fondamento o no. ora, dopo 5 pagine, non sei ancora riuscito a darglielo, per cui è naturale credere che non ne avessero e la tua fosse una affermazione fatta alla cazzo, come moltissime delle altre alle quali ho risposto.
terzo errorino.
quello che sto contestandoti qui non ha a che vedere con la religione.

senza il minimo riferimento sapendo che lui poi cercherà di dimostrare quanto ha affermato, essendo onestamente convinto della sua opinione. Chi fa il polverone e la butta sul dileggio spinto (Non hai idea del mio dileggio, con Jessica mi trattengo perché mi fa tenerezza) è lei, non io.
se fai l'affermazione (è la terza volta che te lo dico in 2 giorni ma evidentemente vale per i credini, per te no) a portare i riferimenti dovresti essere tu.
comunque mi pare di averne portati a sufficienza per dimostrare l'insussistenza della tua tesi. certo se poi tu non sai leggere è un problema più tuo che mio.

Darrow, prova a scrivere che le religioni sono una piaga dell'umanità e vedrai.
darrow ha scritto:Le religioni sono una piaga dell'umanità! Non ne sono convinto, ne sono straconvinto! Penso che il mondo senza religioni potrebbe solo migliorare!
ecco vedi. basta questo (grassetto) per mettere la discussione su un piano diverso. non è difficile. quello che tu pensi e quello che la realtà è, non sempre coincidono (anzi nel tuo caso quasi mai mi pare di vedere). lui dice penso, io rispondo che non penso, lui spiega perchè lo pensa e io spiego perchè no... così almeno si allontana il litigio di un paio di pagine!
invece tu cali dall'alto sentenze che, quindi, uno si aspetta su sappia dimostrare con rigore matematico. invece non hai riferimenti quando le scrivi, quindi ti metti a cercarli, scatta la fase del link selvaggio, il 90% dei link sono irrilevanti se va bene e poi finisce con la fase di incolpare me di fumogeni e disonestà + voltare le spalle e far finta di andartene perche o non hai tempo da starmi dietro, o non hai voglia di parlare coi disonesti, o salcazzo, quando il punto è che non hai più nessuna scappatoia plausibile (e spesso esaurisci anche quelle oltre l'umana comprensione). that's all.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Mer 15 Ago 2012 - 19:07

grazieeee grazieeee grazieeee

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Mer 15 Ago 2012 - 19:27

Darrow ha scritto: grazieeee grazieeee grazieeee

Salvo che

jessica ha scritto:quando chiunque scrive cazzate mi sento in pieno diritto di contraddirle, sia esso rasputin o chiunque altro. (infatti l'ho fatto con multiverso da poco, con delfi tempo fa, qualche volta darrow agli inizi e qualche altro amichetto tipo giurista e borghese.

a quanto pare la nostra amica si crede infallibile. Senza contare le figure di melma fatte a suo tempo con giurista, Multiverso, Muriel, quando a sparare puttanate è stata lei. Su richiesta faccio una ricerchina

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Mer 15 Ago 2012 - 19:53

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto: grazieeee grazieeee grazieeee

Salvo che

jessica ha scritto:quando chiunque scrive cazzate mi sento in pieno diritto di contraddirle, sia esso rasputin o chiunque altro. (infatti l'ho fatto con multiverso da poco, con delfi tempo fa, qualche volta darrow agli inizi e qualche altro amichetto tipo giurista e borghese.

a quanto pare la nostra amica si crede infallibile. Senza contare le figure di melma fatte a suo tempo con giurista, Multiverso, Muriel, quando a sparare puttanate è stata lei. Su richiesta faccio una ricerchina
Salvo che, che?
Io ho fatto grazieeee al post sopra, mica a tutto quello che ha postato Jessica.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Mer 15 Ago 2012 - 20:58

Sopra dove?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Mer 15 Ago 2012 - 21:23

Rasputin ha scritto:Sopra dove?
Al mio

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Mer 15 Ago 2012 - 22:02

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:Sopra dove?
Al mio

Conteneva quanto ho quotato

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Mer 15 Ago 2012 - 23:05

Rasputin ha scritto:a quanto pare la nostra amica si crede infallibile. Senza contare le figure di melma fatte a suo tempo con giurista, Multiverso, Muriel, quando a sparare puttanate è stata lei. Su richiesta faccio una ricerchina
richieste te ne ho già fatte più e più volte, ma non sei mai -e dico mai- riuscito a mostrarmi un intervento che fosse uno e a motivare in un qualche modo appena appena logico... sempre frasette calate là all'interpretazione di chi ti dà ragione solo per simpatia o spirito di opposizione al credente scemo.

in realtà una ragione c'è... semplicemente perchè, al contrario di quello che fai tu, io non cerco di tirare la ragione dalla mia per supportare una visonoe del mondo che già ho (quindi la religione deve essere male=> la pena di morte, essendo male, deve essere legata alla religione e se i dati non lo dimostrano cambiamo i dati, non l'ipotesi. il sottosviluppo, essendo anche questo male, deve essere legato alla religione, quindi i dati devono dirmi questo ecc...) ma semplicemente mi sposto io dove penso stia la ragione. se si parla di preti pedofili io non ho un'idea preconcetta da difendere (preti=dio=bene per forza) e quindi il crimen sollicitationis non deve per forza essere un falso scritto dai servizi segreti della uaar.

eppure di discorsi utili ne ricordo. utili vuol dire che l'interlocutore almeno ti dà qualche spunto di riflessione. è successo con ludwig (che parte da idee completamente diverse dalle mie, ma il cui modo di argomentare è corretto e rispettabile, non ricorre a mezzucci da retorica da avvocheto e non spara cavolate fingendo di esserne il massimo conoscitore sul globo) con alberto e anche con minski per quel poco che abbiamo avuto da dirci, tutto sommato anche con fux e ww. davide è meno cervellotico quindi, a parte una fase di "conoscenza" i nostri confronti sono stati molto più pratici che riflessivi....
invece, purtroppo, altri utenti non vogliono mettersi in gioco, almeno per quello che riguarda cristi e madonne, perchè sanno cos'è la verità e giocano solo a spalare merda o cercare di mettere in mostra le assurdità dei ragionamenti degli "avversari". e tu sei uno di questi.
è emblematico il caso della gravità di hawkings. porca puttana, ma sono robe che studio da 10 anni quasi, e lo sai bene, ma pur di non dare ragione alla credente che parla di fisica, di robe da atei, ti infili in numeri da circo per sostenere una frasetta del cazzo che manco sai cosa vuol dire, senza avere alcuna conoscenza in materia...

avanti, fammi vedere queste figure di melma!

e mi raccomando, entro domani sera, che poi torno in vacanza.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Mer 15 Ago 2012 - 23:11

saluto...

Il rosso è per la falsità

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Mer 15 Ago 2012 - 23:16

noo

c.v.d.

il verde è per la coerenza col livello del resto dei tuoi interventi.
aspetto trepidante la ricerchina sulle figure di melma.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Multiverso Gio 16 Ago 2012 - 12:00

Rasputin ha scritto: Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 158383

Il rosso è per la falsità

Personalmente la cosa che mi fa sorridere è che jessica, che io ricordi, in questo forum non ha mai aperto una discussione o postato un intervento che esprimesse il suo personale pensiero svincolato da quello del prossimo. Secondo lo schema biologico del parassitismo, il suo "nutrimento" è a spese degli altri utenti, il suo vantaggio è nel contraddire le altrui idee attraverso interminabili botta&risposta, senza mai porre i forumisti in grado di fare lo stesso con lei, semplicemente perchè non esprime mai un pensiero autonomo. E questo dovrebbe far riflettere...

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da mix Gio 16 Ago 2012 - 12:07

lo schema biologico del parassitismo evidentemente è premiato dalla selezione naturale, se esiste
la sua esistenza dovrebbe essere un buon indice di opportuno adattamento alle condizioni ambientali
quindi per la Natura (entità che non esiste nella realtà, è qui solo per semplificare) è ok
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Multiverso Gio 16 Ago 2012 - 12:26

mix ha scritto:lo schema biologico del parassitismo evidentemente è premiato dalla selezione naturale, se esiste
la sua esistenza dovrebbe essere un buon indice di opportuno adattamento alle condizioni ambientali
quindi per la Natura (entità che non esiste nella realtà, è qui solo per semplificare) è Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 605765

A livello biologico decisamente sì, ma a livello culturale e sociale resta una condotta riprovevole.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Gio 16 Ago 2012 - 14:09

Multiverso ha scritto:Personalmente la cosa che mi fa sorridere è che jessica, che io ricordi, in questo forum non ha mai aperto una discussione o postato un intervento che esprimesse il suo personale pensiero svincolato da quello del prossimo. Secondo lo schema biologico del parassitismo, il suo "nutrimento" è a spese degli altri utenti, il suo vantaggio è nel contraddire le altrui idee attraverso interminabili botta&risposta, senza mai porre i forumisti in grado di fare lo stesso con lei, semplicemente perchè non esprime mai un pensiero autonomo. E questo dovrebbe far riflettere...
se è per questo neanche io ricordo le tue...
insomma stai dicendo che quando balzefone apre un 3d sulla falsità della teoria dell'evoluzione e tu vai a rispondere che sono cazzate, stai facendo parassitismo a spese del povero credino...
buono a sapersi.
Royales eh, non rassegnandosi al torto nella discussione finisce di parlare degli argomenti e comincia ad attaccare il modo di stare nel forum dell'interlocutore...
ok. buone vacanze!

p.s. raspa ora hai 10 giorni per le varie figure di melma da linkare... coraggio....

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Multiverso Gio 16 Ago 2012 - 14:37

jessica ha scritto:
se è per questo neanche io ricordo le tue...
insomma stai dicendo che quando balzefone apre un 3d sulla falsità della teoria dell'evoluzione e tu vai a rispondere che sono cazzate, stai facendo parassitismo a spese del povero credino...
buono a sapersi.
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 977956 eh, non rassegnandosi al torto nella discussione finisce di parlare degli argomenti e comincia ad attaccare il modo di stare nel forum dell'interlocutore...
ok. buone vacanze!

p.s. raspa ora hai 10 giorni per le varie figure di melma da linkare... coraggio....

No, sto solo dicendo che i tuoi interventi sono sempre finalizzati a contestare quelli di un altro utente e mai ad esprimere un tuo pensiero indipendente, e questo è da sempre sotto gli occhi di tutti. Se balzefone apre un 3d e dice a mio avviso inesattezze, le contesto e in un altro topic, invece, esprimo il mio libero e personale convincimento su un diverso tema, a differenza tua che intervieni solo per confutare e mai per enunciare. Del resto tu non puoi ricordare i miei interventi perchè, per tua stessa ammissione, non hai mai letto ciò che scrivo se non quando eri tu la diretta interlocutrice. Io, invece, leggo tutto ciò che scrivono gli utenti e che suscita in me interesse, perchè in un forum considero una risorsa ogni singola opinione tendente alla costruzione di un tema trattato. Le bambinate sulle ripicche del torto e della ragione le lascio ai pischelli intorno ai 20 anni, del resto un saggio proverbio afferma che al malpensante viene il cattivo pensiero.

Buone vacanze anche a te!

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da delfi68 Gio 16 Ago 2012 - 15:10

Multiverso ha scritto:Personalmente la cosa che mi fa sorridere è che jessica, che io ricordi, in questo forum non ha mai aperto una discussione o postato un intervento che esprimesse il suo personale pensiero svincolato da quello del prossimo. Secondo lo schema biologico del parassitismo, il suo "nutrimento" è a spese degli altri utenti, il suo vantaggio è nel contraddire le altrui idee attraverso interminabili botta&risposta, senza mai porre i forumisti in grado di fare lo stesso con lei, semplicemente perchè non esprime mai un pensiero autonomo. E questo dovrebbe far riflettere...



Secondo me si tratta di fasi della maturazione dell'individuo..

Jessica, per non rischiarsela troppo, gioca di sponda, poi appena cresce magari s'arrischia al pulpito smettendo di vociare frammischiata in platea..a prescindere che dica o meno cose giuste eh!

E' ovviamente più facile e meno oneroso ribattere che esporre un'idea da consegnare poi alla critica della popolazione mondiale!!



Un brevissimo filmato (Conc. Rai Educational Channel) in cui la "nostra" si classifica prima di batteria, specialità e trionfa in modo del tutto inoppugnabile..



delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Gio 16 Ago 2012 - 17:39

Multiverso ha scritto:No, sto solo dicendo che i tuoi interventi sono sempre finalizzati a contestare quelli di un altro utente e mai ad esprimere un tuo pensiero indipendente, e questo è da sempre sotto gli occhi di tutti.
se lo dici te...
S e balzefone apre un 3d e dice a mio avviso inesattezze, le contesto e in un altro topic, invece, esprimo il mio libero e personale convincimento su un diverso tema, a differenza tua che intervieni solo per confutare e mai per enunciare.
ok, provvederò a leggere il tuo manuale di lezioni sul forumismo di ritorno dalle vacanze, intanto, se non ti dispiace, la mia permanenza in un forum la gestisco come mi pare, e se ho voglia di rispondere e basta rispondo e basta. o è vietato anche questo?
Del resto tu non puoi ricordare i miei interventi perchè, per tua stessa ammissione, non hai mai letto ciò che scrivo se non quando eri tu la diretta interlocutrice. Io, invece, leggo tutto ciò che scrivono gli utenti e che suscita in me interesse, perchè in un forum considero una risorsa ogni singola opinione tendente alla costruzione di un tema trattato.
tu sei libero di leggere quello che ti pare, io pure.
Le bambinate sulle ripicche del torto e della ragione le lascio ai pischelli intorno ai 20 anni, del resto un saggio proverbio afferma che al malpensante viene il cattivo pensiero.
eh, vedo...
perchè allora avresti tirato su tutto questo (sterile) polvereone su come io interagisco nel forum, se non per una ripicca nei confronti della nostra discussione (testimoni di geova logic & co.)? hihihihih
dai su che non è la fine del mondo essere beccati a dire qualche cazzata... non prenderla come una guerra personale a tutto campo...

d'altronde lo so bene che il livello di maturità mio e dquello degli utenti più pregiati non è paragonabile.... vedi ad esempio l'intervento di delfi dopo il tuo!

la sua psicanalisi mi mancava... era tanto. da quando sono finita in balcklist....
intervento a fagiuolo! giusto per mostrare come si va sugli argomenti e non sulle persone, così, aggratis spara un "cresci che sei ancora una bambina". offesina da terza media, bambinata che tu lasceresti ai pischelli, ma mimetizzata da profonda riflessione filoantropologica good post

saluti e baci

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Gio 16 Ago 2012 - 19:13

Ragazzuoli, che ne dite di parlare di altro, invece che continuare a discutere sul modo che jessica (o chiunque altro) ha di interagire con il forum?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Paolo Gio 16 Ago 2012 - 21:24

Ultimamente ho notato che più che dibattere sugli argomenti si dibatte sulle persone o comunque si tende ad un continuo ping pong polemiche che di fatto uccide il topic e che non porta mai a nulla. Non sarebbe ora di smetterla ?

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Gio 16 Ago 2012 - 21:29

Multiverso ha scritto:
Rasputin ha scritto: Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 158383

Il rosso è per la falsità

Personalmente la cosa che mi fa sorridere è che jessica, che io ricordi, in questo forum non ha mai aperto una discussione o postato un intervento che esprimesse il suo personale pensiero svincolato da quello del prossimo. Secondo lo schema biologico del parassitismo, il suo "nutrimento" è a spese degli altri utenti, il suo vantaggio è nel contraddire le altrui idee attraverso interminabili botta&risposta, senza mai porre i forumisti in grado di fare lo stesso con lei, semplicemente perchè non esprime mai un pensiero autonomo. E questo dovrebbe far riflettere...
Anche questo è vero!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Gio 16 Ago 2012 - 21:35

Paolo ha scritto:Ultimamente ho notato che più che dibattere sugli argomenti si dibatte sulle persone o comunque si tende ad un continuo ping pong polemiche che di fatto uccide il topic e che non porta mai a nulla. Non sarebbe ora di smetterla ?
Il chiacchiericcio autoreferenziale è più intrigante che le solite pappardelle sulla religione/politica. Tanto oramai è chiaro che sui forum ognuno sta per dire la sua senza nessuna voglia di ascoltare l'altro (se non a proclami,ma in realtà non lo fa nessuno).
Per cui già la sezione "confronto" nasce male, visto che sarà sempre e solo scontro (della serie: io ce l'ho più lungo / più larga del / della tuo /a).

Quindi il deestino dei forum è parlarsi addosso, con aggiunta di clan schierati e cani sciolti.
Fatevene una ragione!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da BestBeast Gio 16 Ago 2012 - 21:46

Fossi donna mi vanterei di averla stretta, altrochè! ahahahahahah

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da anteo Ven 17 Ago 2012 - 3:51

BugiardaVendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 488957
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Paolo Ven 17 Ago 2012 - 11:21

Darrow ha scritto:
Paolo ha scritto:Ultimamente ho notato che più che dibattere sugli argomenti si dibatte sulle persone o comunque si tende ad un continuo ping pong polemiche che di fatto uccide il topic e che non porta mai a nulla. Non sarebbe ora di smetterla ?
Il chiacchiericcio autoreferenziale è più intrigante che le solite pappardelle sulla religione/politica. Tanto oramai è chiaro che sui forum ognuno sta per dire la sua senza nessuna voglia di ascoltare l'altro (se non a proclami,ma in realtà non lo fa nessuno).
Per cui già la sezione "confronto" nasce male, visto che sarà sempre e solo scontro (della serie: io ce l'ho più lungo / più larga del / della tuo /a).

Quindi il deestino dei forum è parlarsi addosso, con aggiunta di clan schierati e cani sciolti.
Fatevene una ragione!

Che nella realta´sia cosi´hai ragione, ma questo dipende solo da noi. Se a te (impersonale) piacce stare qui a scrivere solo per dire la tua e contraddire la tesi degli altri sei libero di farlo. Ma non dire che e´cosi´e che non si puo´far nulla. Senza far nomi (o meglio niknomi) ci sono tanti utenti che intervengono solo a ragion veduta senza dilugarsi in inutili polemiche. Poi c´é´incece a chi piace questo. Anche io penso che qui nessuno puo´convincere un altro di qualcosa. Ma il confornto non e´evalgelizzazione. Quella lasciala fare ai preti!!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da loonar Ven 17 Ago 2012 - 14:12

Paolo, a me pare che sia dato per scontato che quello che uno scrive lo scrive facendo riferimento alle sue opinioni, senza che queste debbano valere anche per gli altri. Almeno per me è sempre stato così.
Per cui quanto ho scritto è un mio pensiero, possibile che sbagli, come può sbagliare chiunque, ma a me sembra che le cose vadano così.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da anteo Ven 17 Ago 2012 - 14:52

...parliamone (parlarne è meglio).

chi veramente non ha voglia di dialogare (ma di imporsi) allestisce palchi o sale su un altare.

poi è naturale (sentendo ciascuno più forte degli altri le proprie convinzioni) che ciascuno pensi di aver più da dire che da ascoltare...

ma intanto ne parliamo e qualcosa resta (l'importante è mantenere pari le possibilità).
anteo
anteo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 473
Località : Firenze (prov)
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da *Valerio* Mar 21 Ago 2012 - 10:21

jessica ha scritto:
Multiverso ha scritto:Non continuare a cercare di fare la furbetta con me perchè ti riesce assai male... Il tuo vizio non è in qualche punto ma in tutto il tuo ragionamento che è un enorme vizio già ab origine, questo continua a sfuggirti. Sin da quando hai contraddetto il concetto di "suggestione da autorità" hai incominciato a contraddire "ad capocchiam" solo per il gusto di contraddire, unico motivo apparente per cui stazioni in questo forum. Da lì si è sviluppato il lungo contraddittorio fondato già su un'eccezione di caxxo e continuata su ramificazioni a puttana. E' esattamente come se io avessi affermato che l'Uomo Ragno non esiste e tu mi avessi contraddetto affermando il contrario, e da lì poi si fosse sviluppata una lunga discussione sul materiale in cui sono fatte le ragnatele, su come fa a lanciarle dal polso, ecc. E' evidente che non posso evidenziare qualche singolo punto in cui spari fregacce in quanto queste ultime partono dal tuo primo intervento e muoiono con l'ultimo, per la serie è tutta una fregaccia. Amici, leggere per credere! Ci vuole un po' di pazienza ma ne vale la pena!

Ah mannaggia, non resisto alla tentazione di rispondere alle balle quando sono talmente grosse da trasbordare dal monitor. Vuol dire che, come l'altra volta, eviterò di leggere la puntuale replica che ti consegnerà l'agognato trofeo dell'ultima parola. Buona polemica con gli altri. Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 158383
ecco vedi: hai cannato già dal primo passo. evidentemente sei andato avanti per 4 pagine a rispondere senza aver capito a cosa stavi rispondendo. io non ho contraddetto l'esistenza in sè della suggestione da autorità, ho detto che per molti, anche credenti, questa suggestione non sussiste. d'altronde questa tua stessa replica non è che una puerile scusa (neanche tanto ben riuscita) per non rispondere a quello che ti ho chiesto. invece, se ben ricordi, quello che si contraddice affermando una cosa e poi tramite ragionamenti da tdg arriva a negarla sei tu...
leggere per credere, appunto!

Come fai a dire che per alcuni credenti non sussiste suggestione da autorita'? Mi pare una contraddizione.
Direttamente o indirettamente qualche effetto lo sortisce sempre, anche nel caso in cui viene rigettata in toto ha procurato un effetto, se non stiamo parlando di un ateo (ma anche qui si puo' cambiare opinione) ha lasciato nell'individuo qualcosa che spessissimo e' destinato a riemergere col passare del tempo.
Inoltre si possono anche disprezzare le autorita' e tutti i suoi rappresentanti, peccato pero' che arrivi a quel punto quando il lascito ti e' gia' stato recapitato.

Forse stai parlando dello 0,xxx? E' chiaro che il discorso era generale.

Permettimi una battuta: Tu ti sei autosuggestionata per sviluppare le tue credenze?

Se questa non fosse la regoletta non vi sarebbe alcun cristiano, mussulmano, ecc.
Il punto, mia cara, e' che e' arcinoto che l'autorita' religiosa con tutta la sua impalcatura che va dal papa al piu' modesto dei preti, ma che comincia spesso con un familiare non ottiene gli stessi medesimi risultati su ogni individuo, qualcosa pero' lascia in eredita', e vale per il guru come per l'imam, da qui il panorama dei credenti estremamente variegato anche quando la divinita' e' comune.

So che adesso mi tirerai fuori che ci sono gli incendi per autocombustione, rimane il fatto che quelli dolosi sono il 99%.


_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Multiverso Mar 21 Ago 2012 - 11:18

*Valerio* ha scritto:Come fai a dire che per alcuni credenti non sussiste suggestione da autorita'? Mi pare una contraddizione.
Direttamente o indirettamente qualche effetto lo sortisce sempre, anche nel caso in cui viene rigettata in toto ha procurato un effetto, se non stiamo parlando di un ateo (ma anche qui si puo' cambiare opinione) ha lasciato nell'individuo qualcosa che spessissimo e' destinato a riemergere col passare del tempo.
Inoltre si possono anche disprezzare le autorita' e tutti i suoi rappresentanti, peccato pero' che arrivi a quel punto quando il lascito ti e' gia' stato recapitato.

Forse stai parlando dello 0,xxx? E' chiaro che il discorso era generale.

Permettimi una battuta: Tu ti sei autosuggestionata per sviluppare le tue credenze?

Se questa non fosse la regoletta non vi sarebbe alcun cristiano, mussulmano, ecc.
Il punto, mia cara, e' che e' arcinoto che l'autorita' religiosa con tutta la sua impalcatura che va dal papa al piu' modesto dei preti, ma che comincia spesso con un familiare non ottiene gli stessi medesimi risultati su ogni individuo, qualcosa pero' lascia in eredita', e vale per il guru come per l'imam, da qui il panorama dei credenti estremamente variegato anche quando la divinita' e' comune.

So che adesso mi tirerai fuori che ci sono gli incendi per autocombustione, rimane il fatto che quelli dolosi sono il 99%.


Bravissimo come sempre Valerio, sei riuscito a condensare quello che tentavo di esprimere da molti post, ma che puntualmente si scontrava con il solito muro di gomma, per tutte le ben note qualità della signorina. Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 605765

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Gio 23 Ago 2012 - 21:06

jessica ha scritto:
p.s. raspa ora hai 10 giorni per le varie figure di melma da linkare... coraggio....

Mi sa che non ce n'e' bisogno, ne stai gia' facendo una clamorosa qui Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 166799

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Sab 25 Ago 2012 - 22:27

*Valerio* ha scritto:[Come fai a dire che per alcuni credenti non sussiste suggestione da autorita'? Mi pare una contraddizione.
Direttamente o indirettamente qualche effetto lo sortisce sempre, anche nel caso in cui viene rigettata in toto ha procurato un effetto, se non stiamo parlando di un ateo (ma anche qui si puo' cambiare opinione) ha lasciato nell'individuo qualcosa che spessissimo e' destinato a riemergere col passare del tempo.
Inoltre si possono anche disprezzare le autorita' e tutti i suoi rappresentanti, peccato pero' che arrivi a quel punto quando il lascito ti e' gia' stato recapitato.

Forse stai parlando dello 0,xxx? E' chiaro che il discorso era generale.

Permettimi una battuta: Tu ti sei autosuggestionata per sviluppare le tue credenze?

Se questa non fosse la regoletta non vi sarebbe alcun cristiano, mussulmano, ecc.
Il punto, mia cara, e' che e' arcinoto che l'autorita' religiosa con tutta la sua impalcatura che va dal papa al piu' modesto dei preti, ma che comincia spesso con un familiare non ottiene gli stessi medesimi risultati su ogni individuo, qualcosa pero' lascia in eredita', e vale per il guru come per l'imam, da qui il panorama dei credenti estremamente variegato anche quando la divinita' e' comune.

So che adesso mi tirerai fuori che ci sono gli incendi per autocombustione, rimane il fatto che quelli dolosi sono il 99%.

bentornato.
però quello di cui stai parlando non era quello a cui si riferiva multiverso con "suggestione da autorità". come dicevo qualche settimana fa, fosse così vera e terribile questa "suggestione" non avresti avuto la maggioranza degli italiani creduli e appecoronati a votare contro le direttive dell'autorità in 2 referenda.

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
p.s. raspa ora hai 10 giorni per le varie figure di melma da linkare... coraggio....

Mi sa che non ce n'e' bisogno, ne stai gia' facendo una clamorosa qui Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 166799
insomma in 10 giorni non sei riuscito a trovarne manco uno... siamo alle solite. tanto fiato sprecato e basta. vedo che nel frattempo hai cambiato etichetta... interessante. domani mi informerò sugli sviluppi durante la mia assenza

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Sab 25 Ago 2012 - 22:55

jessi non ci ho nemmmeno provato, in parte perche' sono fuori sede in parte perche' comincio a pensare che discutere con te non vale la pena data l'attitudine alla negazione dell'evidenza.

Mi spiace ma mi sa che pian piano avrai un motivo in meno per scrivere qui dentro

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Sab 25 Ago 2012 - 23:06

Rasputin ha scritto:jessi non ci ho nemmmeno provato, in parte perche' sono fuori sede in parte perche' comincio a pensare che discutere con te non vale la pena data l'attitudine alla negazione dell'evidenza.

Mi spiace ma mi sa che pian piano avrai un motivo in meno per scrivere qui dentro
fin ora chi ha negato l'evidenza dimostrata e si è contraddetto più e più volte sei stato tu.
temo che tu abbia la pessima tendenza a proiettare sul tuo interlocutore i tuoi difetti.
però anche 'sto giro un fatto rimane... fumo 100, arrosto 0. sarà un caso anche questa volta?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da *Valerio* Sab 25 Ago 2012 - 23:12

Jessica
thinkthank
Strano, perche' anche l'amico Multiverso mi pareva di diverso avviso.
Ma fa niente.
Bentornata anche a te flower

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Sab 25 Ago 2012 - 23:18

*Valerio* ha scritto: Jessica
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 79837
Strano, perche' anche l'amico Multiverso mi pareva di diverso avviso.
Ma fa niente.
Bentornata anche a te flower

Infatti. Ha appena dato un'ottima descrizione di se stessa

quel che e' peggio e' che comincio a credere sia davvero in buonafede

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Sab 25 Ago 2012 - 23:46

*Valerio* ha scritto: Jessica
thinkthank
Strano, perche' anche l'amico Multiverso mi pareva di diverso avviso.
Ma fa niente.
Bentornata anche a te flower
ecco l'intervento in cui salta fuori la suggestione da autorità.
Multiverso ha scritto::Nessuno mi garantisce che il Presidente della Repubblica o il Capo del Governo siano migliori di me (e infatti non lo sono), ma a differenza del credente non sono vittima di quella che in psicologia viene definita la "suggestione da autorità". Quest'ultima, partendo dalla convinzione del soggetto che la fonte sia indiscutibilmente attendibile, azzera lo spirito critico, spalancando una finestra da cui entra ogni sorta di informazione che, una voltra dentro, fa danni. Quando il Papa si affaccia dalla finestra e si scaglia contro il condom, la procreazione assistita, le unioni gay la clonazione o qualsiasi altra cosa, il credente, solo perchè lo dice il Papa (autorità da cui promanano solo verità di dio), ci crede senza ragionare, spegnendo il proprio spirito critico. Se la stessa cosa magari l'avesse detta non il papa ma il sindaco o un semplice amico durante una discussione, ne sarebbe nato un confronto con opinioni divergenti. Se ad affermarlo è il Papa, bisogna solo prenderne atto. Questa è la vera, fondamentale differenza tra l'ateo e il credente, nei confronti dell'autorità sovrastante e delle informazioni che da essa promanano.


Read more: http://atei.forumitalian.com/t4340p30-vendetta-giustizia-e-perdono#ixzz24b3GiGWi
adesso, per favore, mi spieghi come mai (senza tirare dentro un complotto giudaicocomunista che ha taroccato le schede) se il credente azzera lo spirito critico e ascolta tutto ciò che l'autorità attendibile gli ordina, tua moglie può oggi abortire legalmente.
Rasputin ha scritto:Infatti. Ha appena dato un'ottima descrizione di se stessa
quel che e' peggio e' che comincio a credere sia davvero in buonafede
e ancora fumo 100, arrosto 0.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Rasputin Sab 25 Ago 2012 - 23:53

jessica ha scritto:
e ancora fumo 100, arrosto 0.

Mi adeguo

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Merini10- Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59062
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Sab 25 Ago 2012 - 23:56

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:
e ancora fumo 100, arrosto 0.
Mi adeguo
balle.
io, al contrario di te, posso linkare e sostenere quanto dico, se dico che fai figure di melma. tu, purtroppo per te, no.
e qualora non potessi farlo (come non puoi farlo tu) almeno non andrei in giro a sboroneggiare dicendo di saperlo fare (cosa che invece hai fatto tu, solo che è rimasta senza seguito dopo la mia richiesta di concretizzare un po' le belle frasette idilliache che piazzi là. )
ma capisco che anche questo possa servire a tener su il tuo mondo parallelo...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Multiverso Dom 26 Ago 2012 - 14:06

Discutere con un utente come jessica credo ormai appaia inutile a tutti. Anche io non riesco ancora a comprendere se è in malafede, accecata dalla volontà di avere ragione a tutti i costi, per cui distorce, manipola il pensiero altrui e nega l'evidenza, oppure se non riesce davvero a seguire certi ragionamenti.

Ho abbandonato la pseudo-discussione con lei, perchè dopo 5 pagine mi rendevo conto di ritrovarmi sempre al punto di partenza, come il tenero Giacomo. Infatti continua a postare interventi introduttivi senza tener conto di tutto lo sviluppo successivo del ragionamento, saltato a piè pari solo per tentare di portare acqua al mulino della ragione-ad-ogni-costo.

Per l'ultima volta, solo a vantaggio di chi non ha seguito l'intera disputa e senza alcuna volontà di riapire una pseudo-discussione polemica per me già morta, sepolta e decomposta.

La suggestione da autorità spalanca una porta e azzera lo spirito critico, facendo entrare un'informazione errata che genera sensi di colpa. Questo non significa che ogni cattolico vive attanagliato dal senso di colpa, che non tromba prima del matrimonio o che va a messa ogni domenica, perchè quando si parla di essere umano bisogna sempre tener conto della soggettività che rende ognuno di noi un unicum, sotto l'egida però di leggi oggettive che governano la specie homo in quanto tale. Suggestione da autorità significa, invece, che il tarlo è comunque entrato ma se incontra un legno tenerissimo lo divora velocemente (timorato di dio che vive oppresso dal senso di colpa), se invece trova un legno tosto scaverà qualche piccola galleria (cattolico che se ne frega per una vita intera, ma quando si ammala o è in punto di morte, vede riemergere tutti i sensi di colpa per i quali chiede perdono a dio). Come di tutta evidenza, in entrambi i casi il tarlo ha invaso e danneggiato il legno, producendo lo stesso danno ma con differente entità.

In punto di morte io non avrò alcun senso di colpa o perdono da chiedere a un inesistente dio, ma ripenserò solo alle cose belle fatte nella mia vita, nella speranza di aver fatto tutto (o quasi) ciò che potevo fare e provare, senza alcun rimpianto. Se poi riuscissi a morire durante un amplesso per me sarebbe davvero il massimo, così potranno anche scrivere come epitaffio: "mentre veniva, se ne andava".

O voi lettori in buona fede che passerete per caso di qui, ma sono tanto difficili da comprendere 'sti concetti???

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da mix Dom 26 Ago 2012 - 16:25

secondo me state ragionando pensando a implicazioni differenti

Jessica si focalizza sugli effetti complessivi sulla vita reale, che è il risultato di molte differenti pulsioni - contemporanee e a volte contraddittorie tra loro (ma questo è un altro discorso)

mentre Multiverso guarda al singolo effetto nel panorama psicologico, che può riflettersi direttamente nella vita reale (caso: legno debole) oppure emergere in momenti critici, malattia, morte (legno duro)

perciò potete pensare di avere ragione entrambi senza bisogno di introdurre la malafede
sono i limiti del media che favoriscono queste divaricazioni, se non ci si prende cura di capirsi
.... a Vicenza carneval
mix
mix
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6549
Località : .
Occupazione/Hobby : .
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.12

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Ospite Dom 26 Ago 2012 - 19:45

Multiverso ha scritto:Discutere con un utente come jessica credo ormai appaia inutile a tutti.
r ha scritto:miliardi di mosche non possono sbagliare, mangiate merda.

Anche io non riesco ancora a comprendere se è in malafede, accecata dalla volontà di avere ragione a tutti i costi, per cui distorce, manipola il pensiero altrui e nega l'evidenza, oppure se non riesce davvero a seguire certi ragionamenti.
ahahahahahah ho capito, hanno insegnato anche a te il giochino dello specchioriflesso e la parola trend dell'anno...

Ho abbandonato la pseudo-discussione con lei, perchè dopo 5 pagine mi rendevo conto di ritrovarmi sempre al punto di partenza, come il tenero Giacomo. Infatti continua a postare interventi introduttivi senza tener conto di tutto lo sviluppo successivo del ragionamento, saltato a piè pari solo per tentare di portare acqua al mulino della ragione-ad-ogni-costo.
tu invece, che la ragione non la vuoi ad ogni costo, hai lasciato stare con grande maturità la discussione, salvo poi tornare dentro per la finestra andando a farmi la ramanzina sul come e perchè scrivo nel forum, a cosa servono i miei interventi ecc ecc... ma vabè, naturalmente quella che vuole avere ragione ad ogni costo, anche al costo di abbandonare i contenuti e andare sull'interlocutore, sono io. è chiaro a tutti... Royales

Per l'ultima volta, solo a vantaggio di chi non ha seguito l'intera disputa e senza alcuna volontà di riapire una pseudo-discussione polemica per me già morta, sepolta e decomposta.

La suggestione da autorità spalanca una porta e azzera lo spirito critico, facendo entrare un'informazione errata che genera sensi di colpa. Questo non significa che ogni cattolico vive attanagliato dal senso di colpa, che non tromba prima del matrimonio o che va a messa ogni domenica, perchè quando si parla di essere umano bisogna sempre tener conto della soggettività che rende ognuno di noi un unicum, sotto l'egida però di leggi oggettive che governano la specie homo in quanto tale. Suggestione da autorità significa, invece, che il tarlo è comunque entrato ma se incontra un legno tenerissimo lo divora velocemente (timorato di dio che vive oppresso dal senso di colpa), se invece trova un legno tosto scaverà qualche piccola galleria (cattolico che se ne frega per una vita intera, ma quando si ammala o è in punto di morte, vede riemergere tutti i sensi di colpa per i quali chiede perdono a dio). Come di tutta evidenza, in entrambi i casi il tarlo ha invaso e danneggiato il legno, producendo lo stesso danno ma con differente entità.
io invece continuerò a rispiegartelo ancora, anche se questa non dovesse essere la terza ultima volta, anche quando fingerai di nuovo di non capire. ci sono i credenti ned flanders col senso di colpa che si confessano se si fanno le pippette quelli - che sono i più - per i quali la religione non è che uno dei criteri decisionali nella loro esistenza, spesso filtrata dalle altre mille interazioni avute col resto del mondo, e anche non troppo conosciuta. pertanto i credenti che trombano prima del matrimonio (o robe simili) non perchè fa loro comodo ma perchè pensano che sia giusto fare così, perchè pensano che gesù era una cosa e i preti un'altra, perchè pensano che la chiesa sia un po' in ritardo e vagamente anacronistica, perchè pensano che dio parli a loro e non a mazzingher, perchè pensano che i preti lo dicano solo per ridurre l'aids, perchè pensano che... continuo quanto vuoi, sono milioni e non avranno senso di colpa alcuno ne più ne meno di quelli che avrai tu.

In punto di morte io non avrò alcun senso di colpa o perdono da chiedere a un inesistente dio, ma ripenserò solo alle cose belle fatte nella mia vita, nella speranza di aver fatto tutto (o quasi) ciò che potevo fare e provare, senza alcun rimpianto. Se poi riuscissi a morire durante un amplesso per me sarebbe davvero il massimo, così potranno anche scrivere come epitaffio: "mentre veniva, se ne andava".
ah beh, questo lo dici te. anche holubice pensa che sarà l'unico pronto... poi bisogna vedere se sarà davvero così. e di solito non lo è. probabilmente però pensarlo ti fa vivere meglio. liberissimo di farlo.

O voi lettori in buona fede che passerete per caso di qui, ma sono tanto difficili da comprendere 'sti concetti???
ma se hai bisogno del riconoscimento della platea, stai tranquillo, non disperare, qui sono tutti d'accordo con te! non li vedi i verdi fioriti? ma da quando tra razionalisti non credenti si bada tanto al popolum???

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Multiverso Dom 26 Ago 2012 - 19:54

mix ha scritto:

mentre Multiverso guarda al singolo effetto nel panorama psicologico, che può riflettersi direttamente nella vita reale (caso: legno debole) oppure emergere in momenti critici, malattia, morte (legno duro)


legno debole=struttura psicologica del credente debole e insicuro in cui il tarlo del senso di colpa appena entra fa danni devastanti e immediati (chi si confessa spessissimo perchè vive costantemente oppresso dal senso di colpa).

legno duro=struttura psicologica forte del credente in cui il tarlo apparentemente non fa danni ma, nei momenti di fragilità psicologica quali possono essere una malattia grave o la consapevolezza di stare per morire, questi ultimi emergono perchè il tarlo il suo bravo lavoro l'ha comunque fatto.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Vendetta Giustizia e Perdono - Pagina 4 Empty Re: Vendetta Giustizia e Perdono

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.