Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

+23
matem
Wishop
Akka
Elima
ilmaso
mix
SergioAD
davide
renus
Tomhet
Spica
uge
teto
JACK_JOHN
lupetta
Rasputin
silvio
Avalon
loonar
Minsky
BestBeast
Paolo
Johnny
27 partecipanti

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Vote_lcap23%E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Vote_rcap 23% 
[ 5 ]
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Vote_lcap77%E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Vote_rcap 77% 
[ 17 ]
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Vote_lcap0%E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Vote_rcap 0% 
[ 0 ]
 
Voti totali : 22
 
 

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da loonar Lun 2 Lug 2012 - 19:57

JACK_JOHN ha scritto:Troverai la dentro tanto buon senso, ragionevolezza, e io credo, verità.
Non per fare dello spirito, ma si potrebbe dire lo stesso del Manuale delle Giovani Marmotte.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da renus Lun 2 Lug 2012 - 20:01

jj tu hai mai letto Dawkins o Hitchens?
no perché sono libri relativamente corti ma colmi di saggezza, dopo che li leggerai prenderò in considerazione i tuoi consigli, visto che il nostro pregresso cristiano ci ha costretti a subire parabole e letterature varie in passato, ora rimettiti in pari e poi ne riparliamo.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Lun 2 Lug 2012 - 20:03

Il manuale delle giovani marmotte è un testo importantissimo E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 315697

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da JACK_JOHN Lun 2 Lug 2012 - 20:37

renus ha scritto:jj tu hai mai letto Dawkins o Hitchens?
no perché sono libri relativamente corti ma colmi di saggezza, dopo che li leggerai prenderò in considerazione i tuoi consigli, visto che il nostro pregresso cristiano ci ha costretti a subire parabole e letterature varie in passato, ora rimettiti in pari e poi ne riparliamo.

Io ho letto "The God Delusion" di Dawkins. E non l'ho trovato colmo di saggezza, tutt'altro.

Ho comprato "Dio non è grande; come la religione avvelena ogni cosa" di Hitchens, che non ho ancora letto (è nella mia lista da-leggere).

Ma non mi aspetto gran che. Non se nel libro Hitchens non offre migliori argomentazioni di quelle offerte in questo dibattito con il filosofo William Lane Craig, in cui penso che Hitchens chiaramente perda:
https://www.youtube.com/watch?v=4KBx4vvlbZ8

Quindi si, io ho letto una delle cose che mi hai proposto, e ho comprato (e leggerò) l'altro.
Tu puoi fare lo stesso con i due libri che io ho proposto?

_________________
"Or la speranza non delude, perché l'amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori... Infatti, mentre noi eravamo ancora senza forza, Cristo, a suo tempo, è morto per gli empi. Difficilmente uno morirebbe per un giusto; ma forse per una persona buona qualcuno avrebbe il coraggio di morire; Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". (Romani 5:5-9)

"Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra... Udii una gran voce dal trono, che diceva: «Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Egli abiterà con loro, essi saranno suoi popoli e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. Egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi e non ci sarà più la morte, né cordoglio, né grido, né dolore, perché le cose di prima sono passate». E colui che siede sul trono disse: «Ecco, io faccio nuove tutte le cose»." (Apocalisse 21:1-5)
JACK_JOHN
JACK_JOHN
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 617
Età : 39
Località : Milano
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.01.12

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da BestBeast Lun 2 Lug 2012 - 20:47

Renus, fai il favore, compra i libri di Lewis.. Poi passameli, che mi è finita la carta igienica.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da loonar Lun 2 Lug 2012 - 20:48

JACK_JOHN ha scritto:
Quindi si, io ho letto una delle cose che mi hai proposto, e ho comprato (e leggerò) l'altro.
Tu puoi fare lo stesso con i due libri che io ho proposto?
Ma aver letto la fonte primaria (L'Antico e il Nuovo Testamento) non basta? C'è bisogno del libro d'istruzioni?
Perchè io la Bibbia l'ho letta. Mi è servita la lettura per definire la religione cristiana inutile per la mia vita.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da renus Lun 2 Lug 2012 - 20:55

ok, però inizio dalle cronache di Narnia.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da renus Lun 2 Lug 2012 - 21:12

JACK_JOHN ha scritto:
renus ha scritto:jj tu hai mai letto Dawkins o Hitchens?
no perché sono libri relativamente corti ma colmi di saggezza, dopo che li leggerai prenderò in considerazione i tuoi consigli, visto che il nostro pregresso cristiano ci ha costretti a subire parabole e letterature varie in passato, ora rimettiti in pari e poi ne riparliamo.

Io ho letto "The God Delusion" di Dawkins. E non l'ho trovato colmo di saggezza, tutt'altro.

Ho comprato "Dio non è grande; come la religione avvelena ogni cosa" di Hitchens, che non ho ancora letto (è nella mia lista da-leggere).

Ma non mi aspetto gran che. Non se nel libro Hitchens non offre migliori argomentazioni di quelle offerte in questo dibattito con il filosofo William Lane Craig, in cui penso che Hitchens chiaramente perda:
https://www.youtube.com/watch?v=4KBx4vvlbZ8

Quindi si, io ho letto una delle cose che mi hai proposto, e ho comprato (e leggerò) l'altro.
Tu puoi fare lo stesso con i due libri che io ho proposto?
cosa non condividi delle osservazioni di dawkins?
e perché?

2) fammi una sintesi, non sono così masochista da sorbirmi 2 ore e passa di video su una minchiata di domanda del genere.

3) riesci a spiegarmi in quale momento della logica il pensiero di C.S. Lewis, attraversando miti, elfi ed esoterismo vari nella sua storia, sfocia in aspetti logici definibili interessanti rispetto all'accettazione del cristianesimo... mi confermi questa sintesi?:
I temi prettamente filosofici sono trattati da Lewis in alcuni libri che si possono definiere come apologetici. Lewis sviluppa la sua apologia del cristianesimo in tre tappe. Dapprima comincia a dimostrare l'esistenza di Dio sulla base di fondamenti che appaiono eminentemente filosofici. In seguito cerca di dimostrare che Dio si è rivelato in maniera particolare in Cristo e nella religione cristiana. Infine difende il teismo e il cristianesimo contro le obiezioni come il problema del male.
Contro l'agnosticismo che era influente ai suoi tempi negli ambienti intellettuali, Lewis ritiene che sia possibile dimostrare l'esistenza di Dio, almeno nel senso di mostrare che l'esistenza di Dio è più verosimile della sua non-esistenza. Lewis conosce l'argomento ontologico che risale a Cartesio e Anselmo d'Aosta e gli argomenti cosmologici presentati da Tommaso d'Aquino. Ma sull'argomento ontologico, che deduce l'esistenza di Dio dal concetto stesso di Essere Necessario, Lewis in una lettera al fratello Warren dice che l'argomento non è valido a meno che non si stabilisca inizialmente che l'idea di Essere Necessario è obiettivamente fondata e non è una vaga fabbricazione del nostro spirito. Lewis non rifiuta gli argomenti cosmologici della filosofia medioevale che partono dal divenire, dalla causalità e dalla contingenza, ma confessa che non li ritiene efficaci per lui personalmente. Invece le prove favorite di Lewis sono quelle basate sulla moralità, sulla ragione e sul desiderio.

fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Clive_Staples_Lewis

davvero credi che possa interessarmi un approccio di questo tipo? io credo che non possa esistere una morale se non quella utilitaristica ai fini della vita e del vantaggio personale e che tutto quello che viene spacciato come eticamente diffuso derivi strettamente da quello e da distorsioni improprie della stessa.

ti rendi conto che è un approccio datato e mediocre agli occhi di una mente criticamente razionale e che scarta come irrilevanti l'esistenza della metafisica come della patafisica e la cornofisica?
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da renus Lun 2 Lug 2012 - 21:17

però vorrei soffermarmi su questa frase: L'argomento della moralità che Lewis aveva ampiamente sviluppato durante i suoi discorsi alla radio The Case for Christianity comincia con l'affermazione che noi siamo incondizionatamente costretti a fare il bene

io penso che l'uomo, come animale, sia portato a fare l'esatto opposto e per contenere l'impulso bestiale che ci sarebbe dannoso su larga scala ci siamo inventati una serie di tabù e confini morali. l'uomo è naturalmente portato al male, e questa evidenza dovrebbe tragicamente capovolgere le tesi di Lewis, dimostrando come ad abusare delle parole per poi costruire logiche di carta ci si possa inventare quello che si vuole, basta manipolare le premesse.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Tomhet Lun 2 Lug 2012 - 21:34

I temi prettamente filosofici sono trattati da Lewis in alcuni libri che si possono definiere come apologetici. Lewis sviluppa la sua apologia del cristianesimo in tre tappe. Dapprima comincia a dimostrare l'esistenza di Dio sulla base di fondamenti che appaiono eminentemente filosofici. In seguito cerca di dimostrare che Dio si è rivelato in maniera particolare in Cristo e nella religione cristiana. Infine difende il teismo e il cristianesimo contro le obiezioni come il problema del male.
Contro l'agnosticismo che era influente ai suoi tempi negli ambienti intellettuali, Lewis ritiene che sia possibile dimostrare l'esistenza di Dio, almeno nel senso di mostrare che l'esistenza di Dio è più verosimile della sua non-esistenza. Lewis conosce l'argomento ontologico che risale a Cartesio e Anselmo d'Aosta e gli argomenti cosmologici presentati da Tommaso d'Aquino. Ma sull'argomento ontologico, che deduce l'esistenza di Dio dal concetto stesso di Essere Necessario, Lewis in una lettera al fratello Warren dice che l'argomento non è valido a meno che non si stabilisca inizialmente che l'idea di Essere Necessario è obiettivamente fondata e non è una vaga fabbricazione del nostro spirito. Lewis non rifiuta gli argomenti cosmologici della filosofia medioevale che partono dal divenire, dalla causalità e dalla contingenza, ma confessa che non li ritiene efficaci per lui personalmente. Invece le prove favorite di Lewis sono quelle basate sulla moralità, sulla ragione e sul desiderio.
Wow, queste si che sono pippe mentali di prima classe grazieeee

Tomhet
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2659
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.08.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Johnny Mar 3 Lug 2012 - 11:09

@JACK

Non ci sono letture salvifiche. Non ci sono manuali esplicativi. C'è solo una concessione dall'alto, che può far entrare nella testa certe cose oppure no...

Spoiler:

In poche parole, non è mai l'uomo che, con i suoi studi e le sue congiutture, viene a Dio (e lo comprende). E' sempre Dio che si concede e gli permette di comprenderlo.

E questo avviene solo se quest'uomo è meritevole di farlo.

Ovvero se è meritevole di salvarsi...



E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Bg23

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da renus Mar 3 Lug 2012 - 11:54

non può pensare davvero queste minchiate, ditemi che è solo una parte di neuroni avariati che lo porta a queste cazzate...

anche perché quando c'è da pararsi il culo economicamente fa il furbetto, e credo che quando lavora bypassi tutte queste cazzate, altrimenti lo avrebbero già licenziato.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da lupetta Mar 3 Lug 2012 - 12:24

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 523850_10150866394946685_1181143929_n
ancora qualche dubbio???

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 12:25

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 2822024212

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Ospite Mar 3 Lug 2012 - 12:41

BestBeast ha scritto:Ardere senza abiurare, anche se puoi sembrarti eroico, è un gesto dettato soltanto da una disfunzione psichica, al pari di chi si autoinfligge gravissime lesioni e mutilazioni senza tirare in ballo nessuna divinità, per sola ed ovvia malattia mentale, curabile oltretutto.
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 97941

sempre pensato questo di giordano bruno

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da BestBeast Mar 3 Lug 2012 - 13:15

yawn2

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Spica Mar 3 Lug 2012 - 13:35

JACK_JOHN ha scritto:

……..
Mi sembra che semplicemente le esperienze negative con la religione (che ricordo hai espresso altrove) ti hanno allontanato dal cristianesimo, ma senza permetterti di conoscerlo veramente.
Mi pare che hai conosciuto una forma errata di cristianesimo, e lo hai confuso per quello vero, e di conseguenza lo hai giustamente respinto. Questo è quello che io capisco dal tuo elenco.

Ti vorrei invitare a riconsiderare il cristianesimo, quello vero, che non ha nessuna delle componenti che tu le attribuisci.

Ti consiglierei, a parte ovviamente leggere attentamente il Nuovo Testamento stesso, anche due libri:
- Il Cristianesimo cosi com'è di C.S.Lewis (in inglese "Mere Christianity")
- I Quattro Amori; affetto, amicizia, eros, carità di C.S.Lewis (in inglese "The Four Loves")

Sono dei libri relativamente corti. Troverai la dentro tanto buon senso, ragionevolezza, e io credo, verità. Per lo meno, certamente troverai una visione vera del cristianesimo.

Penso siano libri che si possano assolutamente apprezzare anche se non si è cristiani.

C.S.Lewis è stato uno dei grandi scrittori e uomini della sua generazione.


Ti ringrazio per consigli, ma intanto il vangelo lo avevo letto praticamente quasi tutto e pure attentamente annotandomi varie cose quando credevo. Saranno interessanti i libri consigliati, ma avevo già letto diversi libri di persone credenti e teologi (tra cui molto bello “Solo l’amore è credibile” di Balthasar) e altri sull’ateismo. Il problema è che, per quanto uno si concentri sul lato positivo delle religioni, in particolare del cristianesimo, per quanto si guardi alla gioia che suscita l’idea di un dio di amore (valore, l’amore, comunque già concepito secoli prima e anche al di fuori del contesto religioso) resta sempre problematico il nodo centrale: che dio è solo un’ipotesi. Possiamo colorare la religione al meglio, ma se dio non esiste o comunque ci si accorge che è solo un’ipotesi crolla tutto. Hai detto che si manifesta in diversi modi: ma se tutte queste manifestazioni sono spiegabili scientificamente?

Sono andata troppo oltre, allontandomi dal tema centrale. Cerco di riavvicinarmi. Quando nasce il dubbio e vedi che dio non si sente si crea una rottura interna alla persona che vorrebbe fossero vere le favole della religione e il fatto che in realtà è un processo mentale interno. E visto che di dio non vi è certezza, amare come dice il vangelo un dio Ipotetico manda davvero al manicomio. Ma questo già l'avevo detto altrove.

Ah, ovviamente tutti i “sintomi” che ho elencato non riguardano tutti me. Non sono così pazza eh eh... Quasi tutti riguardano persone che ho conosciuto o di cui ho sentito parlare. Io ho tratto una somma. Non si può negare che molte persone credenti e in buona fede siano cadute in questi stati di disagio, con il terrore della punizione divina ed enormi sensi di colpa. La colpa è un concetto tipicamente cristiano e controproducente, non costruttivo.

Non solo, vorrei ricordare Santa Teresa che per mettere in pratica l’insegnamento cristiano è giunta a voler mangiare le feci! E questo mi sembra un po’ esagerato, no?

Altri per mettere in pratica il vangelo e imitare Cristo si sono autolesionati, frustati, portando la catena alle gambe e cose simili. Anche questo non è un po’ esagerato, da manicomio?

Ci vuole sempre la giusta ponderazione, ma a questo punto il verdetto finale è lasciato all’uomo, che si colora la religione in base a come gli gira, al contesto storico e sociale, in base a interessi personali e di classe.

Mi proponi dei libri: ma chiunque interpreta a proprio piacimento le religioni. Un secolo si predica la tolleranza, in un altro, si fanno guerre di religione, ecc… Tutto è soggetto a interpretazione. Quale sarà il vero contenuto del cristianesimo?

Ah, lasciavo indietro le persone omosessuali, poveracci, che se fossi in loro e credente nel cristianesimo mi sarei già buttata dalla finestra: ami una persona del tuo stesso sesso, vuoi condividere con lei la tua vita, ma la tua religione te lo impedisce. E sei fuori dalla chiesa se agisci in modo contrario! Questo è un tipico esempio di rottura interna che genera la religione cristiana!

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Ospite Mar 3 Lug 2012 - 14:01

BestBeast ha scritto: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 967287

eppure è ciò che fece...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 14:13

jessica ha scritto:
BestBeast ha scritto: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 967287

eppure è ciò che fece...

A me non pare proprio:

http://it.wikipedia.org/wiki/Giordano_Bruno#Il_processo_e_la_condanna

ha ritrattato l'abiura solo quando ha capito che lo avrebbero arrostito comunque.

Tra l'altro hai anche - come il tuo solito - decontestualizzato una frase a tuo uso e consumo.

Il testo integrale si trova qui

http://atei.forumitalian.com/t4289-e-possibile-mettere-in-pratica-il-vangelo-senza-finire-in-psichiatria#154242

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Spica Mar 3 Lug 2012 - 15:03

Avalon ha scritto:Il manuale delle giovani marmotte è un testo importantissimo E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 315697

io li avevo tutti i manuali delle GM E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 315697 E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 315697 E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 315697

_________________
Ho perso Dio, ma ho scoperto l'umanità
Spica
Spica
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 242
Età : 36
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Centro recupero fauna selvatica Roma, natura, letture scientifiche
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.12

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Ospite Mar 3 Lug 2012 - 16:01

Rasputin ha scritto:
A me non pare proprio:

http://it.wikipedia.org/wiki/Giordano_Bruno#Il_processo_e_la_condanna

ha ritrattato l'abiura solo quando ha capito che lo avrebbero arrostito comunque.

Tra l'altro hai anche - come il tuo solito - decontestualizzato una frase a tuo uso e consumo.

Il testo integrale si trova qui

guarda, hai poco da usare il tormentone estivo della decontestualizzazione, perchè se il resto del testo non sposta di un millimetro il senso della frase in questione il tuo intervento non vuol dire assolutamente un cazzo. il senso di quello che ho scritto rimane tale e quale che sia quotata la singola frase, l'intero intervento o tutti gli interventi di bb dall'inizio dei tempi, senza che c'entrino nulla le decontestualizzazioni che ti tormentano negli incubi. ritenta, sarai più fortunato.

p.s. ma sbaglio o eri tu che sostenevi il lww quando parlava delle differenze tra galilei e bruno?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 16:13

jessica ha scritto:
Rasputin ha scritto:
A me non pare proprio:

http://it.wikipedia.org/wiki/Giordano_Bruno#Il_processo_e_la_condanna

ha ritrattato l'abiura solo quando ha capito che lo avrebbero arrostito comunque.

Tra l'altro hai anche - come il tuo solito - decontestualizzato una frase a tuo uso e consumo.

Il testo integrale si trova qui

http://atei.forumitalian.com/t4289-e-possibile-mettere-in-pratica-il-vangelo-senza-finire-in-psichiatria#154242


guarda, hai poco da usare il tormentone estivo della decontestualizzazione, perchè se il resto del testo non sposta di un millimetro il senso della frase in questione il tuo intervento non vuol dire assolutamente un cazzo. il senso di quello che ho scritto rimane tale e quale che sia quotata la singola frase, l'intero intervento o tutti gli interventi di bb dall'inizio dei tempi, senza che c'entrino nulla le decontestualizzazioni che ti tormentano negli incubi. ritenta, sarai più fortunato.

p.s. ma sbaglio o eri tu che sostenevi il lww quando parlava delle differenze tra galilei e bruno?

Intanto ho rimesso al suo posto il link che hai bellamente omesso.

Hai decontestualizzato una frase da un contesto di deliri religiosi, che non mi pare siano stati il caso di G.B.

Ripartiamo da lì.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Ospite Mar 3 Lug 2012 - 16:35

testina, il link l'ho tagliato perchè quando lo quoti finisce nel quote e fa casino, era molto più pratico schiacciare canc che riscrivere il quote, tantopiù che il link era presente nel tuo intervento. ma evidentemente sei affetto da manie persecutorie...

eccotelo tutto intero, così non penserai a mie plutocratiche macchinazioni per distorcere il senso delle parole di bb:

Ma tu, detto tra me e te... come consideri i cosiddetti 'martiri', ovvero quelli che non hanno abiurato neanche sopra una catasta di legna da ardere.

Provi rispetto, o quanto meno empatia, per costoro?
Per quelli che sono realmente esistiti, provo certo empatia e lo stesso rispetto che provo per ogni uomo, a prescindere dal fatto che sia sano di mente oppure no.
Ardere senza abiurare, anche se puoi sembrarti eroico, è un gesto dettato soltanto da una disfunzione psichica, al pari di chi si autoinfligge gravissime lesioni e mutilazioni senza tirare in ballo nessuna divinità, per sola ed ovvia malattia mentale, curabile oltretutto.
Molte religioni hanno premiato questo tipo di comportamenti estremi, per il principio di autenticazione ad alto costo, in questo caso altissimo e che deve venire adottato, per forza di cose, soltanto da un numero esiguo della popolazione.
Del resto, se un giorno io dovessi sentire, vedere, parlare con dio, avrei trovato la mia, e solo mia, prova contraria.

io ho detto che quotavo la parte sottolineata. che è perfettamente appiccicabile a g.b.
tue ulteriori arrampicate sugli specchi e capriole per darmi contro e dire che le cose non stanno così non hanno senso di esistere, risparmiatele in partenza, fai prima. poi se hai voglia di allenare le tue doti di avvocheto fa pure, forse potresti pensare ad esercitarle in una sandbox però...

ciao vado a la playa.





Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 16:46

jessica ha scritto:
io ho detto che quotavo la parte sottolineata. che è perfettamente appiccicabile a g.b.
tue ulteriori arrampicate sugli specchi e capriole per darmi contro e dire che le cose non stanno così non hanno senso di esistere, risparmiatele in partenza, fai prima. poi se hai voglia di allenare le tue doti di avvocheto fa pure, forse potresti pensare ad esercitarle in una sandbox però...

ciao vado a la playa.

Ehm, chi è intervenuta a cazzo mi pare sei tu. La parte sottolineata non mi pare affatto appiccicabile a G.B. dato che nel suo caso non vedo traccia di disturbi psichici.

Altrimenti quella frase (Sulla quale tra l'altro io non sono completamente d'accordo) sarebbe applicabile a tutti quelli che sono morti per i loro principi.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 16:48

Quoto totalmente Rasputin. Applicare quella frase a Giordano Bruno vuol dire non conoscerne nulla.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da davide Mar 3 Lug 2012 - 17:17

Ma solo a me ha fatto ridere che J_J abbia sostenuto di conoscere (lui sì, mica holu o spica o chiunque altro) il "vero" cristianesimo? ahahahahahah

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 17:18

Mah. Almeno Holu fa da sè E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 977956

Non mi ha fatto ridere, mi ha fatto cadere le braccia...

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da BestBeast Mar 3 Lug 2012 - 17:27

davide ha scritto:Ma solo a me ha fatto ridere che J_J abbia sostenuto di conoscere (lui sì, mica holu o spica o chiunque altro) il "vero" cristianesimo? ahahahahahah

Ora scatterà la seconda fase, quella in cui ti avvertirà che non hai capito e ti esorterà a rileggere il suo messaggio. Questa fase purtroppo, è uguale alla terza, la quarta, la quinta, la sesta, e così via..

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 17:28

Dopo la quattrocentonovantesima possiamo sputargli i semini di cocomero? E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 315697

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Johnny Mar 3 Lug 2012 - 17:51

Che barba questi battibecchi. Sembrano beghe da ballatoio in un condominio di ringhiera...

Mi sa che mi concedo una bella pausa. Da qui all'Armaghedon...

Sappiate che l'utente Holubice è un po' un novizio: il mio esordio su forum, o su contesti digitali l'ho fatto con voi atei, prima il nulla. Con voi ho appreso cosa significa trollare, lurkare, e il vostro linguaggio gergale. Che non è mio, perché non è mia la vita digitale. Pur essendo un uomo dalle molte possibilità (34.500 euro IRPEF lorda, vado a memoria) ho fatto sempre in modo di non avere un p.c. a casa, tanto meno una ADSL. Dovendo stare per lavoro davanti ad uno schermo tutto il santo giorno, l'ultima cosa da fare per me è finire per starci anche nel tempo libero. Ed anche la vita digitale l'ho sempre considerata un triste ripiego della vita reale: molto meglio un paio di birre con due amici al bar qui sotto, che dotte disquisizioni con gente che non conosci, al solo scopo di spaccare in quattro un capello. Posso giustificare il buon Sergio che gli tocca sare in mezzo a cammelli e alla sabbia, oppure Delfi che ha dovuto combattere tutti i giorni con i gangster moscoviti, ovvero i suoi clienti dall'alto gurmet...

Ad un certo punto son saltato fuori (qui ed in UAAR) perché la mia ditta era in fase di transito, passaggio di mano da un proprietario ad un altro, e tutti noi dipendenti, chi più, chi meno, non s'aveva da fare un ca##o di niente tutto il giorno. E grande era, ed è, il mio desiderio di condividere quanto m'è capitato con altre persone. Il farlo in prima persona m'ha provocato dei guai, dei guai grossi. Il farlo sotto (gioco forza) mentite spoglie, poteva tornar utile, senza danneggiarmi. E poi, lo ribadisco, non avevo un ca##o da fare.

Ora, se notate, scrivo saltuariamente la sera, e con fatica, perché di giorno devo impiegare il mio tempo con costrutto in ditta, e mi stanca riaccendere il video. E poi lo vivo come una colpa: non mi metto a giocare con le macchinine con chi mi sta sotto la sedia mentre picchietto con voi.

Quindi, poiché questo fico da troppo tempo non da frutti, penso sia il tempo di lasciarlo andare in malora per cavoli suoi.


Salutatemi per cortesia Sergio, Max, Minsk, Paolo, il Lupo, Uoz, l'Oracolo Moscovita e quel recordman della terza età di Rusp.


Dasvidanie.




E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 BalloonsE' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 BalloonsE' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 BalloonsE' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 BalloonsE' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Balloons

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 8854
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzatto (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da renus Mar 3 Lug 2012 - 17:56

R.i.p.

_________________
"Quando una storia è troppo bella per essere vera, non è vera." (Bastardi senza gloria)

fede significa creare una virtù dall'incoscienza (Bill Maher)
I moralisti sono persone che rinunciano ad ogni piacere eccetto quello di immischiarsi nei piaceri altrui. (B. Russel)
renus
renus
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1642
Località : Venezia
Occupazione/Hobby : musicista-audio/video editor
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

http://www.nossaalma.it

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 18:24

Ciao Holu, ti auguro un buon viaggio E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 158383

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da SergioAD Mar 3 Lug 2012 - 19:10

Ciao mio caro Holu... Ogni bene!

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 20:21

Avalon ha scritto:Quoto totalmente Rasputin. Applicare quella frase a Giordano Bruno vuol dire non conoscerne nulla.

Avalon, quella frase l'ha scritta BB nella prima di nove pagine di thread ed inoltre informarsi su Giordano Bruno costa un paio di clic se proprio non si conosce la storia, che è quello (Se hai visto) che ho fatto io.

Jessica non è scema e di norma non parla a vanvera, quello io lo chiamo mettere zizzania coi suoi soliti trucchetti furbetti tra l'altro in malafede.

Ormai ci sono abituato, è fatta cosí e mi sta pure simpatica; ma stavolta si meritava un rosso e glie l'ho dato.

holubice ha scritto:
Mi sa che mi concedo una bella pausa. Da qui all'Armaghedon...

Promesso? mgreen

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Ospite Mar 3 Lug 2012 - 20:25

Rasputin ha scritto:Ehm, chi è intervenuta a cazzo mi pare sei tu. La parte sottolineata non mi pare affatto appiccicabile a G.B. dato che nel suo caso non vedo traccia di disturbi psichici.
Altrimenti quella frase (Sulla quale tra l'altro io non sono completamente d'accordo) sarebbe applicabile a tutti quelli che sono morti per i loro principi.

Avalon ha scritto:Quoto totalmente Rasputin. Applicare quella frase a Giordano Bruno vuol dire non conoscerne nulla.
ahh beh. io non conoscerò giordano bruno, ma se pensate questo voi non conoscete l'italiano. è ovvio che best non indendesse rivolgerla a lui (l'avesse scritta holubice avrei potuto pensarlo) ma è altrettanto ovvio che quello che c'è scritto: Ardere senza abiurare, anche se puoi sembrarti eroico, è un gesto dettato soltanto da una disfunzione psichica.
era solo per sottolineare il solito utilizzo dei due pesi e due misure... se uno è disposto ad ardere senza abiurare dio, l'immacolata concezione di maria, le madonne che piangono e lo spiritosantoamen allora è un malato psichico, se uno si fa abbruciare per non abiurare l'anima del mondo, l'universo inifinito e la natura naturante allora è un eroe della patria medaglia al valore.

tra l'altro la prima parte della tua frase, raspa, è un non sequitur. stai invertendo l'ordine logico delle cose: il farsi bruciare è un sintomo di disturbo psichico, non viceversa. e, sì, per come è scritta (poi magari lui intendeva altro) è proprio applicabile a tutti quelli che si farebbero bruciare pur di non abiurare le proprie convinzioni.


Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Ospite Mar 3 Lug 2012 - 20:25

ciao obice!
buon lavoro... e buona pensione, quando sarà...

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 20:57

jessica ha scritto:Ardere senza abiurare, anche se puoi sembrarti eroico, è un gesto dettato soltanto da una disfunzione psichica.

Comincio col dissentire su questo, ed attendo riferimenti/prove che sostengano l'affermazione estesa/generalizzata a tutti quelli che si sacrificano per le loro idee.

jessica ha scritto:era solo per sottolineare il solito utilizzo dei due pesi e due misure...

Una beata mazza:

jessica ha scritto:se uno è disposto ad ardere senza abiurare dio, l'immacolata concezione di maria, le madonne che piangono e lo spiritosantoamen allora è un malato psichico, se uno si fa abbruciare per non abiurare l'anima del mondo, l'universo inifinito e la natura naturante allora è un eroe della patria medaglia al valore.

Se uno si fa ardere in nome della verità oggettiva, del buonsenso, della parola responsabile da chi vi si oppone e la offende ogni giorno, ossia i presunti rappresentanti di un dio in terra ai quali, in realtà, interessa solo il potere, non è un malato psichico ma al massimo un idealista, nemmeno del tutto irrazionale visto che spesso lo fa perché pensa che il suo sacrificio possa essere utile a chi verrà dopo di lui. Mi pare una descrizione abbastanza consona al nostro GB. Occhio a non usare l'argomento "Anche chi si fa abbruciare senza abiurare dio, l'immacolata concezione di maria, le madonne che piangono e lo spiritosantoamen lo fa perché è convinto che sia la verità" ti daresti una mazzata tremenda sugli alluci. Ergo, per quanto segue

jessica ha scritto:tra l'altro la prima parte della tua frase, raspa, è un non sequitur. stai invertendo l'ordine logico delle cose: il farsi bruciare è un sintomo di disturbo psichico, non viceversa. e, sì, per come è scritta (poi magari lui intendeva altro) è proprio applicabile a tutti quelli che si farebbero bruciare pur di non abiurare le proprie convinzioni.

l'ordine logico delle cose non ne risulta invertito, posto che tra l'altro ho già precisato di non essere d'accordo con quella frase.

Attendo l'abituale lancio di fumogeni.

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Paolo Mar 3 Lug 2012 - 21:08

Chi sai fa ardere in nome di .... tutto quello che vuoi è un assassino: uccide un uomo ovvero se stesso!!! In una società civile oggi è anche un reato.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 21:17

Paolo ha scritto:Chi sai fa ardere in nome di .... tutto quello che vuoi è un assassino: uccide un uomo ovvero se stesso!!! In una società civile oggi è anche un reato.

Vuoi dire che sei anche contro il suicidio assistito? sagace

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 21:22

Rasputin ha scritto:
jessica ha scritto:Ardere senza abiurare, anche se puoi sembrarti eroico, è un gesto dettato soltanto da una disfunzione psichica.

Comincio col dissentire su questo, ed attendo riferimenti/prove che sostengano l'affermazione estesa/generalizzata a tutti quelli che si sacrificano per le loro idee.


A me infatti tale estensione fa salire il nervoso. Ti lascio il divertimento di abbatterla, Rasp.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da BestBeast Mar 3 Lug 2012 - 21:29

Farsi dare fuoco perchè non si riesce a fingere di non avere la befana come amica lo paragoni al sacrificio per la pace e la libertà altrui?
Se no, perché chiedi spiegazioni come se le due cose fossero accomunate?

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Paolo Mar 3 Lug 2012 - 21:30

Rasputin ha scritto:
Paolo ha scritto:Chi sai fa ardere in nome di .... tutto quello che vuoi è un assassino: uccide un uomo ovvero se stesso!!! In una società civile oggi è anche un reato.

Vuoi dire che sei anche contro il suicidio assistito? sagace

Si certo! Omicidio è e omicidio rimane. Questo non vuol dire che non sia giusto. Un conto è l'atto un conto è il valore che esso ha. Se mi permetti, lasciando perdere la questione psichica che è ovvia, ma i vari martiri altro non hanno fatto che uccidere se stessi per perseguire un loro programma. Perciò l'atto ha altri fini. La morte assistita no.

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 21:31

BestBeast ha scritto:Farsi dare fuoco perchè non si riesce a fingere di non avere la befana come amica lo paragoni al sacrificio per la pace e la libertà altrui?
Se no, perché chiedi spiegazioni come se le due cose fossero accomunate?

BB a chi ti rivolgi? (Spero di saperlo, ma attendo conferma)

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da BestBeast Mar 3 Lug 2012 - 21:32

Certo che lo sai.

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 21:36

Paolo ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Paolo ha scritto:Chi sai fa ardere in nome di .... tutto quello che vuoi è un assassino: uccide un uomo ovvero se stesso!!! In una società civile oggi è anche un reato.

Vuoi dire che sei anche contro il suicidio assistito? sagace

Si certo! Omicidio è e omicidio rimane. Questo non vuol dire che non sia giusto. Un conto è l'atto un conto è il valore che esso ha. Se mi permetti, lasciando perdere la questione psichica che è ovvia, ma i vari martiri altro non hanno fatto che uccidere se stessi per perseguire un loro programma. Perciò l'atto ha altri fini. La morte assistita no.

Uhm..per come la vedo io, un suicidio assistito è solo l'esercizio del diritto di autodeterminazione, l'omicidio si riferisce almeno etimologicamente all'ammazzare un'altra persona senza il suo consenso.

I vari martiri li suddividerei, ci sono gli invasati e quelli che, come dice BB, si sono sacrificati per la pace e la libertà altrui.

La morte assistita ha come scopo mettere fine alle sofferenze del malato per sua volontà, mi pare.

BB magari lo so ma confermamelo per favore wink..

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da BestBeast Mar 3 Lug 2012 - 21:38

Lei. (e non LE sto dando del lei) ahahahahahah

BestBeast
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2925
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 21:46

BestBeast ha scritto:Lei. (e non LE sto dando del lei) ahahahahahah

Ok io ho confutato, aspettiamo che si faccia viva con la solita cassa di fumogeni.

Frase infelice la tua...dovevi specificare, se no gli avvoltoi come vedi ci si buttano sopra

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Paolo Mar 3 Lug 2012 - 21:49

Io il suicidio assistito lo vedo solo un modo per mettere le cose a posto. Infatti quelle situazioni disperate derivano quasi sempre da un accanimento terapeutico. Non voglio esagerare nei termini, trovo giusto fare e tentare tutte le terapie, però quando si supera il limite è giusto smettere. Perciò la morte assistita è solo fare quello che in natura sarebbe già successo da tempo se non fosse intervenuto l'uomo con terapie non risolutive.

Cosa del tutto diversa è chi combattendo per una causa sociale che lui ritiene giusta vada in contro alla morte, da chi strumentalizza la sua morte per raggiungere un altro fine. Diciamo che nessuna causa può giustificare un suicidio!

_________________
La questione se  "Il mondo sia stato creato da Dio, il quale è sempre esistito" si semplifica in "Il mondo è sempre esistito". E' superfluo, e quindi, secondo il rasoio di Occam, sbagliato in senso metodologico, introdurre Dio per spiegare l'esistenza del mondo.

Entia non sunt multiplicanda praeter necessitatem.(Ockham)
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Avalon Mar 3 Lug 2012 - 21:51

Iris Versari, come rientra nel tuo discorso sul suicidio?

Io credo che una persona debba sentirsi libera di scegliere il momento della propria morte, non necessariamente contro un accanimento terapeutico. Se mi ammalassi di Alzheimer, preferirei uccidermi in un momento in cui ancora conservo lucidità e dignità che diventare un relitto demente.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Rasputin Mar 3 Lug 2012 - 21:54

Paolo ha scritto:Io il suicidio assistito lo vedo solo un modo per mettere le cose a posto. Infatti quelle situazioni disperate derivano quasi sempre da un accanimento terapeutico. Non voglio esagerare nei termini, trovo giusto fare e tentare tutte le terapie, però quando si supera il limite è giusto smettere. Perciò la morte assistita è solo fare quello che in natura sarebbe già successo da tempo se non fosse intervenuto l'uomo con terapie non risolutive.

Ok fin qui ci capiamo.

Paolo ha scritto:Cosa del tutto diversa è chi combattendo per una causa sociale che lui ritiene giusta vada in contro alla morte, da chi strumentalizza la sua morte per raggiungere un altro fine.

Fin qui, anche.

Paolo ha scritto:Diciamo che nessuna causa può giustificare un suicidio!

Qui dissento. Facciamo un esempio, la morte di GB secondo te è stata inutile?

_________________
There is no karma. I am other's people karma.

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Merini10- E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59063
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria? - Pagina 2 Empty Re: E' possibile mettere in pratica il vangelo senza finire in psichiatria?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.