Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Infermiera massacra un cagnolino...

+21
delfi68
*Valerio*
Elima
pistacchio
Ludwig von Drake
Giurista pensatore
Tomhet
davide
Cosworth117
Minsky
Andrea apateista
alec
lupetta
Borghese_Nero
Rasputin
silvio
nellolo
idRon
chef75
teto
AteoCorporation
25 partecipanti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da teto Mar 27 Dic 2011 - 20:12

Giurista pensatore ha scritto:Il principio di eguaglianza non implica, come banalmente si potrebbe pensare, che tutte le situazioni siano meritevoli di identico trattamento, ma implica che "a situazione eguale corrisponda disciplina eguale, a situazione diseguale disciplina diseguale". Il piatto egualitarismo equivale alla massima discriminazione possibile: neonati, bambini, adulti e vecchi con le stesse libertà, tutti i reati puniti con la stessa pena, tutti i beni con lo stesso prezzo, tutte le lesioni con lo stesso risarcimento. Come distinguere se una differenza di trattamento è giusta o no? In base ai criteri della ragionevolezza della disciplina e della rilevanza della situazione sottostante. In linea di massima, uomo e donna sono equivalenti, ma è legittimo che in un centro di soccorso per donne stuprate lavorino solo donne: il contatto con uomini provocherebbe nelle vittime di quest'odioso crimine una chiusura emotiva e un terrore incompatibili con il percorso di ripresa psicologica. In linea di massima, cattolici e musulmani sono equivalenti, ma in una scuola cattolica è legittimo che i secondi non possano insegnare. In linea di massima, un sano e un minorato sono equivalenti, ma è evidente che un cieco non può conseguire la patente di guida, né lavorare come pilota d'aerei. Alla luce di questo, appare ovvio che due esseri umani non possono costituire l'uno una persona e l'altro una cosa (schiavo), perché nessuna differenza fenotipica o di nazionalità o di altro genere può essere tanto rilevante da giustificare una discriminazione tanto assurda. Tuttavia, ti sembra assurdo affermare che un uomo e un altro animale non sono equivalenti? Ti sembra assurdo distinguere tra le due situazioni, obiettivamente ed incontrovertibilmente non assimilabili? E, poi, se per ipotesi si volessero estendere i diritti umani agli animali, come farebbero ad esercitarli e quali animali potrebbero goderne? Tutti, dalle spugne ai mammiferi? Dai lombrichi in su? Dagli echinodermi in su? Dagli osteitti in su? Ti pare realisticamente sensato e praticabile il ragionamento equiparativo fra uomini ed animali? Proteggere gli animali dal dolore non necessario è sacrosanto, ma da qui a prevedere, per loro, il diritto alle cure gratuite dello Stato, il diritto di associazione, il diritto di voto, il diritto di proprietà, il diritto al lavoro, il diritto di autodeterminazione, il diritto ad un equo processo etc., cioè tutti i diritti umani, ci passano miliardi di anni luce.

Vedo che tutti gli stati del mondo tranne il Costa Rica non rispettano questo diritto sacrosanto verso gli animali.

Mi sembra ovvio che è impossibile dare il diritto di voto ed il diritto al lavoro agli animali però non capisco perchè gli animali dal punto di vista giuridico debbano venire considerati "inferiori", anche loro nascono e muoiono come noi, vivono nel nostro stesso pianeta, sono delle macchine biologiche come noi, hanno solo il DNA diverso da noi, perchè gli animali non possono essere considerati come delle persone in stato di coma vegetativo? Come tra 2 persone di diverso c'è il DNA anche tra una persone e un animale di diverso c'è il DNA.

Comunque la tua visione di "uomo" e "altri animali" mi pare troppo superficiale, un animale è molto più complesso di un computer e un uomo è meno libero di quanto credi

teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da teto Mar 27 Dic 2011 - 20:21

Ludwig von Drake ha scritto:
Sei convinto che se 2.000 anni fa avessero d'un tratto e con una scelta d'autorità liberato tutti gli schiavi e sancito la sostanziale uguaglianza tra gli uomini le cose sarebbero andate meglio?

Non saprei, probabilmente no, però la schiavitù esiste ancora oggi solo che gli schiavi non sono davanti ai nostri occhi e secondo me se ad un tratto nei paesi civili si legalizzasse la schiavitù sarebbero favorevoli in molti
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Giurista pensatore Mar 27 Dic 2011 - 20:28

teto ha scritto:Vedo che tutti gli stati del mondo tranne il Costa Rica non rispettano questo diritto sacrosanto verso gli animali.
Sbagliato! In Italia la violenza non necessaria contro gli animali costituisce reato, e anche altrove in Europa. Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 605765

teto ha scritto:Mi sembra ovvio che è impossibile dare il diritto di voto ed il diritto al lavoro agli animali però non capisco perchè gli animali dal punto di vista giuridico debbano venire considerati "inferiori", anche loro nascono e muoiono come noi, vivono nel nostro stesso pianeta, sono delle macchine biologiche come noi, hanno solo il DNA diverso da noi, perchè gli animali non possono essere considerati come delle persone in stato di coma vegetativo? Come tra 2 persone di diverso c'è il DNA anche tra una persone e un animale di diverso c'è il DNA.
Anche i batteri, le alghe, i protisti, i funghi e le piante nascono e muoiono come noi, vivono sul nostro stesso pianeta, sono delle macchine biologiche come noi ed hanno il DNA diverso da noi: ameba for President! La finiamo con le cazzate? Siamo arrivati al punto da disconoscere l'evidenza e di piegare la realtà alle nostre utopistiche percezioni affettive ed ideali del mondo? Se noi fossimo Dio e dovessimo scrivere il Codice del Cosmo, sicuramente qualche articolo lo dedicheremmo pure a tali viventi, nondimeno siamo uomini che scriviamo leggi umane che i non-umani sono incapaci di applicare nella propria vita. La visione antropocentrica dell'universo è fallace, in verità l'ecosistema e gli esseri viventi non hanno bisogno di leggi umane per sopravvivere e prosperare: erano qui prima di noi e rimarranno dopo la nostra eventuale estinzione. Ingabbiare tutto l'esistente nelle categorie giuridiche umane, oltre a non avere senso, è segno di una sottile mania di onnipotenza per cui l'uomo deve regolamentare ogni fenomeno biologico sulla Terra. Nossignore! Il diritto serve all'uomo per campare in santa pace, agli animali non gliene frega un cazzo dell'istruzione, dell'abitazione, dell'usufrutto, dei partiti politici, dell'interversione del possesso, dell'IRPEF, della giusta causa di licenziamento, delle quote rosa, dell'abbattimento delle barriere architettoniche, del matrimonio gay, dell'adozione e della patente di guida. Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 315697

teto ha scritto:Comunque la tua visione di "uomo" e "altri animali" mi pare troppo superficiale, un animale è molto più complesso di un computer e un uomo è meno libero di quanto credi
Piuttosto, è al poco tempo a disposizione, alle molte cose da fare e alle modeste conoscenze etologiche che devi ascrivere la sintesi del mio post. So benissimo che alcuni animali provano sentimenti etc., ma questo è un forum e non un trattato di biologia e io sono un utente e non un professore a lezione. Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 605765

Giurista pensatore
-------------
-------------

Numero di messaggi : 374
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.05.11

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Rasputin Mar 27 Dic 2011 - 20:34

ameba for President! La finiamo con le cazzate?

Non ho letto oltre, non ne ho avuto bisogno ok

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Merini10- Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da teto Mar 27 Dic 2011 - 20:52

Giurista pensatore ha scritto:Sbagliato! In Italia la violenza non necessaria contro gli animali costituisce reato, e anche altrove in Europa.

L'italia sembra la testa di un pelato, dove sono le foreste? Dove sono gli spazi per gli animali selvatici? Perchè l'uomo costruisce ovunque, assimila il territorio e spazza via le altre specie animali? Perchè nei mari ci sono sempre meno pesci? Perchè l'eccessivo sfruttamento delle acque? Perchè la deforestazione? Dove sono i diritti degli animali in questi casi?

Giurista pensatore ha scritto:Anche i batteri, le alghe, i protisti, i funghi e le piante nascono e muoiono come noi, vivono sul nostro stesso pianeta, sono delle macchine biologiche come noi ed hanno il DNA diverso da noi: ameba for President! La finiamo con le cazzate? Siamo arrivati al punto da disconoscere l'evidenza e di piegare la realtà alle nostre utopistiche percezioni affettive ed ideali del mondo? Se noi fossimo Dio e dovessimo scrivere il Codice del Cosmo, sicuramente qualche articolo lo dedicheremmo pure a tali viventi, nondimeno siamo uomini che scriviamo leggi umane che i non-umani sono incapaci di applicare nella propria vita

Infatti l'uomo deve andare avanti e ogni volta che trova innovazioni scientifico-tecnologiche deve usarle e recare sempre il minor danno possibile all'ambiente. Ma scusa, cosa dobbiamo diventare noi? Dove dobbiamo andare avanti? Hai ragione, dobbiamo andare avanti e poter scrivere il "Codice del Cosmo", ora si usa la carta e per fabbricarla bisogna uccidere gli alberi, in un futuro imprecisato scopriremo un materiale artificiale che sostituirà la carta e li bisognerà applicare leggi che vietano l'abbattimento di alberi e l'uso obbligatorio di questo materiale, perchè i giuristi non fanno ciò? Già oggi si potrebbero applicare leggi per la pesca sostenibile, controllo delle nascite ecc... perchè non si applicano?

Giurista pensatore ha scritto:La visione antropocentrica dell'universo è fallace, in verità l'ecosistema e gli esseri viventi non hanno bisogno di leggi umane per sopravvivere e prosperare: erano qui prima di noi e rimarranno dopo la nostra eventuale estinzione. Ingabbiare tutto l'esistente nelle categorie giuridiche umane, oltre a non avere senso, è segno di una sottile mania di onnipotenza per cui l'uomo deve regolamentare ogni fenomeno biologico sulla Terra.

Però io vedo l'incontrario, l'uomo usa e abusa dell'ecosistema e degli animali per il proprio benessere

Giurista pensatore ha scritto:Nossignore! Il diritto serve all'uomo per campare in santa pace, agli animali non gliene frega un cazzo dell'istruzione, dell'abitazione, dell'usufrutto, dei partiti politici, dell'interversione del possesso, dell'IRPEF, della giusta causa di licenziamento, delle quote rosa, dell'abbattimento delle barriere architettoniche, del matrimonio gay, dell'adozione e della patente di guida.

Il diritto dovrebbe servire a far campare tutti senza usi e abusi

Giurista pensatore ha scritto:Piuttosto, è al poco tempo a disposizione, alle molte cose da fare e alle modeste conoscenze etologiche che devi ascrivere la sintesi del mio post. So benissimo che alcuni animali provano sentimenti etc., ma questo è un forum e non un trattato di biologia e io sono un utente e non un professore a lezione

Si, figurati, hai ragione, volevo solo chiarire
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da davide Mar 27 Dic 2011 - 21:11

Mah....

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Minsky Mar 27 Dic 2011 - 21:12

teto ha scritto: ...
Teto, è tutto giusto quello che dici, ma hai allargato il tema alla questione dello sfruttamento indiscriminato delle risorse del pianeta, problema di portata colossale.
Si era partiti dall'abuso di un cagnolino... e questo, secondo me, rimane un fatto che non ha nulla a che vedere con i diritti degli animali, qualsiasi possano essere, ma ha molto a che vedere con un certo costume, se vogliamo chiamarlo così, per cui con leggerezza si infligge sofferenza alle bestie senza riguardo alla loro fattispecie di esseri senzienti e capaci di provare dolore. Ci metterei gli zoo, i circhi, e in generale tutti i casi in cui gli animali sono sfruttati per il divertimento degli umani. Mi sembra che Lupetta intendesse un concetto analogo a questo (mi correggerà sennò), nel momento in cui sottolineava la differenza tra il comportamento animale in natura e il comportamento degli uomini.

Quanto agli spazi per gli animali selvatici, ti faccio notare che fortunatamente c'è ancora qualche piccola area di territorio vergine nelle Alpi e negli Appennini, grazie ai Parchi. Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 977956

_________________
Dai un pesce ad un uomo
e mangerà per un giorno.
Insegna ad un uomo a pescare
e mangerà per tutta la vita.
Dai la religione ad un uomo
e morirà pregando per un pesce.
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 25426
Età : 68
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Ven 16 Nov 2012 - 17:10

lupetta ha scritto:io di solito mi indigno per quello che mi pare, posso dispiacermi se vedo un cane che viene anche solo strattonato col guinzaglio e rimanere indifferente se vedo una persona che piglia a calci in cu.lo un'altra.
non ho dei motivi universali o specifici, nè mi preoccupo di essere coerente o di altro.

voglio sposarti! Solo civilmente però eh?

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Ven 16 Nov 2012 - 17:21

idRon ha scritto:


Come ho scritto prima, se qualcuno facesse del male ad un mio animale rischierebbe seriamente la vita, ma farei lo stesso per le persone a cui tengo.
Personalmente provo la stessa indifferenza per animali e persone con le quali non ho un legame affettivo.


A me invece ( purtroppo o per fortuna), mi si spacca il cuore anche per animali con cui non ho nessun rapporto.

A caldo non saprei nemmeno dire perchè provo queste sensazioni... Forse perchè li considero indifesi? Forse perchè non hanno la capacità di fare volutamente del male?

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Ospite Sab 17 Nov 2012 - 11:46

pistacchio ha scritto:
idRon ha scritto:


Come ho scritto prima, se qualcuno facesse del male ad un mio animale rischierebbe seriamente la vita, ma farei lo stesso per le persone a cui tengo.
Personalmente provo la stessa indifferenza per animali e persone con le quali non ho un legame affettivo.


A me invece ( purtroppo o per fortuna), mi si spacca il cuore anche per animali con cui non ho nessun rapporto.

A caldo non saprei nemmeno dire perchè provo queste sensazioni... Forse perchè li considero indifesi? Forse perchè non hanno la capacità di fare volutamente del male?

qualcuno qui ti risponderebbe "perchè hai visto troppi film di walt disney"

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Sab 17 Nov 2012 - 13:23

anche io la penso come pistacchia, oggi ho letto la notizia che un coccodrilloa vrebbe mangiato una bambina di 7 anni che faceva il bagno in un laghetto coi genitori.
in seguito, il coccodrillo è stato ammazzato.
mi sono chiesta: perchè hanno ammazzato il coccodrillo? che senso ha?

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Elima Sab 17 Nov 2012 - 14:41

teto ha scritto:giurista, secondo il tuo ragionamento anche 2000 anni fa a Roma era fanatismo equiparare gli schiavi ai romani, 2000 anni fa era un'ideologia equiparare gli schiavi ai romani

2000 anni fa:
uomini non romani = inferiori romani = superiori
Non avevo neanche dato un'occhiata a qst 3d fin'ora perchè le varie considerazioni mi sembravano scontate, ma mi sono dovuta ricredere visti gli interventi di Giurista che ha tutto il mio incondizionato appoggio.
Volevo solo mettere i puntini sulle i alla cazzata qui sopra, visto che nessun'altro l'ha fatto.
Essere schiavo a Roma (come in Grecia) era un fatto giuridico, non razziale.
E' vero che i Romani (come i Greci) si sentivano superiori alle altre etnie, ma nè più e nè meno di come voi vi sentite superiori ai mussulmani, semplicemente perchè erano convinti di essere più civili. La riduzione in schiavitù era tutt'altra cosa: raramente gli schiavi appartenevano a popolazioni sconfitte (sarebbe stato assurdo tenersi in casa un nemico),questi in genere erano destinati alle miniere o ai ludi, gli schiavi domestici erano :
1) nati schiavi: gli schiavi non avevano diritto al matrimonio, quindi se facevano figli questi appartenevano al padrone.
2) cittadini romani e no condannati per debiti: se non potevi pagare i debiti contratti diventavi schiavo del creditore
3) Persone indigenti che vendevano se stesse o i propri figli
4) Bambini abbandonati
Lo schiavo poteva anche accumulare abbastanza denaro da riscattarsi e diventare liberto, i suoi figli, nati liberi, detti libertini, potevano acquisire la cittadinanza romana.
2000 anni fa, non era fanatismo equiparare gli schiavi ai Romani, era una stronzata!!!

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da *Valerio* Sab 17 Nov 2012 - 14:59

Boccadorata ha scritto:[...] ma mi sono dovuta ricredere visti gli interventi di Giurista che ha tutto il mio incondizionato appoggio.

Ehh si, Giurista Pensatore sparava dei bei colpi, poi è sparito... Royales Suspect

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da teto Sab 17 Nov 2012 - 15:10

Boccadorata ha scritto:
Essere schiavo a Roma (come in Grecia) era un fatto giuridico, non razziale.

Essere schiavo a Roma era un fatto razziale e culturale che poi è diventato anche giuridico
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Sab 17 Nov 2012 - 15:24

lupetta ha scritto:anche io la penso come pistacchia, oggi ho letto la notizia che un coccodrilloa vrebbe mangiato una bambina di 7 anni che faceva il bagno in un laghetto coi genitori.
in seguito, il coccodrillo è stato ammazzato.
mi sono chiesta: perchè hanno ammazzato il coccodrillo? che senso ha?

Mah.... si vede che non era un lago tanto sicuro.... secondo me lo sapevano, o li avevano avvertiti.

E comunque anche senza saperne niente non è che uno entra in un lago della Tanzania pensando di starsene tanto tranquillo.

Il più delle volte, lo sbaglio è dell'uomo....

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Elima Sab 17 Nov 2012 - 16:03

teto ha scritto:
Boccadorata ha scritto:
Essere schiavo a Roma (come in Grecia) era un fatto giuridico, non razziale.

Essere schiavo a Roma era un fatto razziale e culturale che poi è diventato anche giuridico
quindi è solo un caso che ai tempi di Silla l'uomo più potente di Roma fosse il liberto Crosogono e che finanche Giulio Cesare fu ridotto in schiavitù....

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da teto Sab 17 Nov 2012 - 16:06

Boccadorata ha scritto:

quindi è solo un caso che ai tempi di Silla l'uomo più potente di Roma fosse il liberto Crosogono e che finanche Giulio Cesare fu ridotto in schiavitù....

No, semplicemente la cultura e le leggi dell'epoca prevedevano che uno schiavo potesse diventare libero

teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Elima Sab 17 Nov 2012 - 16:15

teto ha scritto:
Boccadorata ha scritto:

quindi è solo un caso che ai tempi di Silla l'uomo più potente di Roma fosse il liberto Crosogono e che finanche Giulio Cesare fu ridotto in schiavitù....

No, semplicemente la cultura e le leggi dell'epoca prevedevano che uno schiavo potesse diventare libero

E che un cittadino potesse diventare schiavo, QED

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Sab 17 Nov 2012 - 16:19

jessica ha scritto:
pistacchio ha scritto:
idRon ha scritto:


Come ho scritto prima, se qualcuno facesse del male ad un mio animale rischierebbe seriamente la vita, ma farei lo stesso per le persone a cui tengo.
Personalmente provo la stessa indifferenza per animali e persone con le quali non ho un legame affettivo.


A me invece ( purtroppo o per fortuna), mi si spacca il cuore anche per animali con cui non ho nessun rapporto.

A caldo non saprei nemmeno dire perchè provo queste sensazioni... Forse perchè li considero indifesi? Forse perchè non hanno la capacità di fare volutamente del male?

qualcuno qui ti risponderebbe "perchè hai visto troppi film di walt disney"

qualcuno dice che quando hai degli animali in casa, diventi più sensibile nei confronti di qualsiasi animale. Ma ho già appurato che non è così per tutti.

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da teto Sab 17 Nov 2012 - 16:31

Boccadorata ha scritto:
teto ha scritto:
Boccadorata ha scritto:

quindi è solo un caso che ai tempi di Silla l'uomo più potente di Roma fosse il liberto Crosogono e che finanche Giulio Cesare fu ridotto in schiavitù....

No, semplicemente la cultura e le leggi dell'epoca prevedevano che uno schiavo potesse diventare libero

E che un cittadino potesse diventare schiavo, QED

Quindi? Non capisco dove si vuole arrivare
teto
teto
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 2136
Età : 30
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Elima Sab 17 Nov 2012 - 16:52

teto ha scritto:
Quindi? Non capisco dove si vuole arrivare
teto ha scritto:giurista, secondo il tuo ragionamento anche 2000 anni fa a Roma era fanatismo equiparare gli schiavi ai romani, 2000 anni fa era un'ideologia equiparare gli schiavi ai romani

2000 anni fa:
uomini non romani = inferiori romani = superiori

oggi
tutti gli uomini = uguali, nessuno nè inferiore nè superiore

tra tanto tempo
uomini = animali

Ora non so se intendete dal punto di vista giuridico o morale, non sono un giurista e non so la questione però dal punto di vista morale può andare così, secondo me non è fanatismo, è solo moralità, poi vabè, se intendete minacciare di morte o farsi esplodere come gli islamici per i diritti degli animali allora quello è fanatismo

Se l'assunto di partenza è sbagliato, lo sono di fatto anche le conclusioni, e in ogni caso c'è un errore storico di partenza. Se vuoi puoi cambiare con la schiavitù dei negri in America.... carneval

_________________
"Primo di tutti fu il Caos" Esiodo (Theog. 116)

.....Allora capii che veramente ero il più sapiente perché ero l'unico a sapere di non sapere....(Socrate)
Elima
Elima
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2360
Età : 64
Località : Napoli
Occupazione/Hobby : Impiegata, lettura, vela, subacquea
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue50 / 7050 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.11

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da delfi68 Sab 17 Nov 2012 - 18:14

chef75 ha scritto:
teto ha scritto:non so se è peggio quella che maltratta il cane o il vicino che filma senza fare niente

effettivamente sto stupido poteva gridargli anche qualcosa a quella troia.

Ma anche no. Non posso credere che non aveva a disposizione un vaso di gerani da lanciargli tra le corna!!
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Sab 17 Nov 2012 - 18:56

pistacchio ha scritto:

qualcuno dice che quando hai degli animali in casa, diventi più sensibile nei confronti di qualsiasi animale. Ma ho già appurato che non è così per tutti.
per quel che mi riguarda amo gli animali da sempre, quindi anche da piccola sono sempre stata sensibile nei confronti degli animali non umani

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da delfi68 Sab 17 Nov 2012 - 19:08

Io odio i cani in casa..mi fanno ribrezzo anche solo vederli gironzolare sui balconi..

Mi fa uno schifo generale ed epidermico vedere un cane che beve o mangia dalla ciotola in casa o sul balcone..odio l'odore del cane in casa, i peli sparsi in giro mi danno il conato di vomito..

Ma se c'e' un animale che sento piu' vicino all'uomo e a me stesso piu' di tutti e' il cane.
Ho avuto due bellissimi dobberman..Argos di Valdimora e Lisa..lui un principe, elegante e cortese, di una gentilezza che adesso solo a pensarci sento che mi vengono le lacrime..l'ho amato tanto..oddio mi diventano gli occhi rossi..

e..vabbe'..la Lisa, invece magra, stortina, feroce come un Dingo del deserto..inavvicinabile e ieratica, era lei ad amare cosi me. Lo so perche' ero l'unico al mondo a cui riservava un'occhiata d'affetto, mi guardava di sbieco, come guardava ogni cosa prima di distruggerla e poi invece si girava di fronte e mi si accucciava bonaria tra gli abbracci..

..ma avevo una villettina con un grande giardino e li portavo tutti i giorni al forlanini o nei campi di erba tra quelli di grano, fuori Lodi o nel cremonese...
Entravano in casa solo per le coccole del dopo cena..un paio d'orette anche..io guardavo spesso la tv stando seduto sul tappeto, appoggiato al divano e con i miei due bellissimi dobberman accucciati li vicino.
Alle volte si rotolavano, e certe volte finiva che Lisa sgagnava Argo..il problema e' che certe volte lui si ribellava..stava sui 55 kili, fuori taglia per le gare e non era sano stargli in mezzo durante quelle liti serali di prima estate..

Ma il cane, meraviglia naturale e vero dono che forse un dio ipotetico poteva fare all'uomo, deve stare in un ambiente che piu' rassomiglia al suo naturale..la corte dell'accampamento, il cortile, il giardino..
L'odore del cane, nell'erba sa di buono, di corse e di giochi..sa di quando si va a cercare i funghi e si vede volar via un fagiano..quando mangiano all'aperto, mi fa venir appetito..il cane e' per la natura, se non non ci siamo piu' abituati, alla natura, allora almeno lasciamo in pace i cani..

In casa e' per un egoismo del padrone..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Sab 17 Nov 2012 - 19:13

se non ti piacciono i cani perchè ne avevi due?
non volevi regalere un cane ad Amelie?
per i cani del gruppo "da compagnia" come fai a conciliare il tuo pensiero?

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da delfi68 Sab 17 Nov 2012 - 19:15

..i cani mi piacciono eccome! ..dove sta scritto che non mi piacciono?

..in casa. E' diverso.

Ad amelie'..sono tentatissimo di regarle un cane, ma e' per egoismo, amo piu' lei del cane..so che le farebbe bene psicologicamente affrontare un rapporto con un animale cosi interattivo come il cane..

Ma il cane cosa ne pensa?

..non so, forse cedo e lo prendo..o forse resito e lo lascio in pace..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Sab 17 Nov 2012 - 19:37

il consiglio che posso darti è quello di prendere un cane in un canile, ci sono anche i cuccioli o di razza, se sei all'estero ci sono i rescue, e di considerare bene gli incroci e preferire quelli "da compagnia", queste razze sono state selezionate per stare a contatto col bipede, parecchi istinti (guardia difesa venatorio predatorio conduzione..ecc...) sono ridotti al minimo, tra i mali si sceglie il minore.
il canile te lo suggerisco, oltre che per motivi sentimentali, anche per evitare gli allevatori, cosi non contribuisci ad alimentare il business che c'è dietro ai cani.
la bambina deve essere "matura" e rispettare il cane, non deve urlare, non devo dargli fastidio, non deve spaventarlo ecc...e non dovete lasciarlo fuori

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da delfi68 Sab 17 Nov 2012 - 19:43

Ecco..si..quello che dici e' quello che in fondo mi sta spingendo verso un diverso approccio meno intransigente..

Una taglia piccolina, che magari stando al canile sta nella merda, che se lo porto a casa gli faccio un favore pure a lui..

Ci sto pensando su..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Sab 17 Nov 2012 - 19:56

il barboncino, ad esempio, non perde il pelo, non ha odore di cane, non sbava, è ipoallergenico...quindi per te dovrebbe andare bene, cosi non ti crea problemi in casa, è molto intelligente, simpatico, vitale, vive in simbiosi col bipede, io li adoro! ne ho avuta una bianca e ora una nera, hanno un buon carattere, ovviamente va educato, me la porto ovunque, grazie a queste caratteristiche, anche in casa di altri non ho mai avuto problemi perchè "non lascia il segno".
ci sono varie taglie (ti sconsiglio il toy) e colori.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Sab 17 Nov 2012 - 20:41

Delfi ci sono cani e cani. Alcuni se li tieni fuori muoiono.

Secondo me fuori è ok solo se hanno una cuccia adeguata e riparata. In caso contrario preferisco chi li tiene in casa trattati come bambini.

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da delfi68 Sab 17 Nov 2012 - 21:49

..adesso raccolgo un po di idee e informazioni, mi piacerebbe fare un favore ad amelie' e a un cagnolino..grazie lupe' per il consiglio.. wink..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Sab 17 Nov 2012 - 23:39

pistacchio ha scritto:Delfi ci sono cani e cani. Alcuni se li tieni fuori muoiono.

Secondo me fuori è ok solo se hanno una cuccia adeguata e riparata. In caso contrario preferisco chi li tiene in casa trattati come bambini.
io invece non tollero che vengano trattati come bambini.
alcune razze, selezionate dall'uomo, non sono in grado di stare fuori, altre invece ci stanno benone, e, se dobbiamo attenerci alla natura del cane egli deve stare rigorosamente fuori, per tutelare la casa del bipede, in cambio il bipede gli da il cibo.
questa è la natura del cane, e lo fa di default, poi ovviamente l'intervento umano ha incasinato tutto.
la pioggia e la neve sono fenomeni naturali, a noi fa pena un cane sotto la pioggia, ma non ci fa pena il lupo, lo sciacallo o la volpe sotto la pioggia.
questo perchè in generale, tralasciando il discorso razze, li reputiamo esseri umani e li trattiamo da tali, ci sono degli esperti nel settore che non coccolano i cani, ritendola appunto una pratica umana e hanno dei cani che stanno benissimo, esenti da psicosi, instaurano con loro un rapporto basato sulle posture e sulle modulazioni della voce, accarezzandoli raramente.
io non potrei farlo

delfi68 ha scritto:..adesso raccolgo un po di idee e informazioni, mi piacerebbe fare un favore ad amelie' e a un cagnolino..grazie lupe' per il consiglio.. Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 23074
di nulla figurati, se vuoi qualche altra informazione chiedi pure Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 605765

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Dom 18 Nov 2012 - 22:48

lupetta ha scritto:la pioggia e la neve sono fenomeni naturali, a noi fa pena un cane sotto la pioggia, ma non ci fa pena il lupo, lo sciacallo o la volpe sotto la pioggia.
questo perchè in generale li reputiamo esseri umani e li trattiamo da tali

Bisogna però ricordare che i cani sono animali domestici, mentre gli altri canidi no. Ecco perchè lupi e volpi non ci fanno pena ( oddio a me personalmente pure quelli)

Non sono esperta di cani, ma qualche tempo fa, ho fatto qualche ricerca, poco produttiva, sulla derivazione dei cani domestici. Non ho trovato l'allaccio completo, ma pare che l'avvicinamento degli umani al lupo abbia creato una sorta di involuzione dell'animale facendolo retrocedere ad una fase adolescenziale e di dipendenza dall'uomo, da cui è nato, appunto il cane domestico .

Quindi prima li snaturiamo poi però pretendiamo che vivano secondo natura. Ma quale natura se li abbiamo sradicati dallo status naturale? Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 45467


Ultima modifica di pistacchio il Dom 18 Nov 2012 - 23:11 - modificato 1 volta.

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Avalon Dom 18 Nov 2012 - 22:56

A me fanno pena anche i ragni, sotto la pioggia...

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da davide Dom 18 Nov 2012 - 23:08

A me i ragni fanno ribrezzo e li sterminerei volentieri vomito

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da silvio Dom 18 Nov 2012 - 23:10

A me gli scorpioni
silvio
silvio
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4404
Età : 62
Località : roma
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.11.09

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Avalon Dom 18 Nov 2012 - 23:16

davide ha scritto:A me i ragni fanno ribrezzo e li sterminerei volentieri vomito

Detestabile. sagace

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da davide Dom 18 Nov 2012 - 23:18

Come gli scarafaggi...

davide
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11190
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue0 / 700 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Avalon Dom 18 Nov 2012 - 23:20

Ne avevamo uno in ufficio e lo chiamavo Gennarone mgreen

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da PaperJack Lun 19 Nov 2012 - 10:45


Mah... La domesticazione non è un processo così difficile. Dei ricercatori in Russia sono riusciti ad addomesticare quasi completamente delle volpi argentate siberiane in soli 50 anni.
Amano giocare e sono molto attive come i cani, ma fanno anche le fusa come i gatti!

_________________
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 1324208072005
PaperJack
PaperJack
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 271
Età : 29
Località : Bulgaria, Sofia
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.03.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Lun 19 Nov 2012 - 11:31

pistacchio ha scritto:

Bisogna però ricordare che i cani sono animali domestici, mentre gli altri canidi no. Ecco perchè lupi e volpi non ci fanno pena ( oddio a me personalmente pure quelli)

Non sono esperta di cani, ma qualche tempo fa, ho fatto qualche ricerca, poco produttiva, sulla derivazione dei cani domestici. Non ho trovato l'allaccio completo, ma pare che l'avvicinamento degli umani al lupo abbia creato una sorta di involuzione dell'animale facendolo retrocedere ad una fase adolescenziale e di dipendenza dall'uomo, da cui è nato, appunto il cane domestico .

Quindi prima li snaturiamo poi però pretendiamo che vivano secondo natura. Ma quale natura se li abbiamo sradicati dallo status naturale? Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 45467
io sono cinofila dalla nascita, quindi se vuoi chedere qualcosa sono qui.
la differenza tra un lupo ed un CLC non è poi così evidente...cani e lupi possono accoppiarsi e figliare.
i cani sono costretti a stare con l'umano, se, in generale non nello specifico, li lasci in natura, dopo alcune generazioni diventano ferali (vedi il dingo che è un cane domestico rinselvatichito, ferale appunto, non randagio) e non a caso ci sono tante difficoltà di gestione di un animale che, secondo alcuni, dovrebbe essere domestico di default cosa che evidentemente non lo è affatto, altrimenti non ci sarebbe bisogno dell'educazione e dell'imprintig per esempio, per non parlare del fatto che moltissimi cani si rivoltano nei confronti del bipede che li accudisce. di solito i cani randagi attaccano l'uomo perchè consapevoli di quello che sono in grado di fare, animali domestici, secondo me, non esistono, animali costretti a stare con l'umano si.
il lupo si è avvicinato all'essere umano per mangiare i sui avanzi (quindi per opportunismo) e involontariamente lo proteggeva dagli altri predatori, il rapporto cane e uomo orignale è: io ti do da mangiare tu mi difendi.
il cane è una forma neotenica del lupo (non tutti sono d'accordo), conserva cioè le caratteristiche anche da adulto del lupo giovane, l'essere umano l'ha trasformato in un animale imbecille (come lui del resto) per i propri comodi.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Lun 19 Nov 2012 - 11:47

Quindi cane come animale domestico è una bufala dici? Quello che mi incuriosisce è sapere esattamente da dove derivano. Tutti gli altri canidi sono organizzati e vivono bene in società da loro stessi formati e lontani dall'uomo.

Il cane, quello che consideriamo domestico, non mi pare tanto adatto alla vita lontano dall'uomo, forse è una mia convinzione sbagliata


Ultima modifica di pistacchio il Lun 19 Nov 2012 - 12:03 - modificato 1 volta.

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Lun 19 Nov 2012 - 11:54

PaperJack ha scritto:
Dei ricercatori in Russia sono riusciti ad addomesticare quasi completamente delle volpi argentate siberiane in soli 50 anni.
Amano giocare e sono molto attive come i cani, ma fanno anche le fusa come i gatti!

fanno le fusa? Sicuro che non si tratti dei ghepardi?

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da lupetta Lun 19 Nov 2012 - 12:17

pistacchio ha scritto:Quindi cane come animale domestico è una bufala dici? Quello che mi incuriosisce è sapere esattamente da dove derivano. Tutti gli altri canidi sono organizzati e vivono bene in società da loro stessi formati e lontani dall'uomo.

Il cane quello che consideriamo domestico, non mi pare tanto adatto alla vita lontano dall'uomo, forse è una mia convinzione sbagliata
-se io lascio in natura il mio cane (barboncina di 13 anni) muore dopo 2 giorni, per tutta una serie di ovvi motivi.
-se vivi in campagna e hai un cane che è libero di girare e di fare quello che vuole, che è in grado di procurarsi il cibo da solo (leggi uccidere un altro animale per cibarsene), e che si accoppia dando alla luce dei cuccioli che crescono in un bosco, lontano dall'essere umano, dai origine ad un branco di cani ferali, rinselvatichiti.
questo è un discorso molto generale, che meriterebbe molto più spazio perchè dovrebbero concatenarsi una serie di fattori tra i quali incroci di cani con elevato istinto predatorio che non si ferma alla pinzata, ma che uccide la preda per cibarsene. ripeto che il dingo è un ottimo esempio per capire bene, ed il cane è un predatore a tutti gli effetti.
tra i tanti lupi che si sono avvicinati per mangiare gli avanzi dell'uomo, quest'ultimo ha "catturato" gli elementi meno forastici, quelli che magari gli si avvicinavano di più rispetto agli altri, quelli più protettivi e li ha fatti accoppiare dando origine a canilupi (concedimi il termine) docili con lui e protettivi e poi è arrivata la selezione delle razze e via dicendo, il cane si è formato facendo accoppiare gli elementi che più rispecchiavano le caratteristiche volute dall'umano (questa è la chiave della selzione delle razze).
il cane è un animale sociale, alcuni sono del parere che umani e cani formino un branco, io non sono d'accordo, la convivenza cane/uomo è una relazione intraspecifica, il branco è solo interspecifico.
e la figura dell'uomo capobranco è da interpretare, significa cioè essere una guida da rispettare (non da temere) ed il rispetto e la fiducia vanno conquistati, il cane non te li da di default, anzi spesso ti sfida e l'essere umano, in questo caso è molto limitato.
se osservi dei cani in un giardino (meglio nelle aree cani, ma con qualche riserva in quanto è un ambiente condizionato) noterai che ci sono delle dinamiche che si possono avvicinare a quelle di un branco: c'è il capo, i gregari, i paceri, i giovani...le famose gerarchie, e se li osservi si mandano dei segnali tipici appunto di quelli di un branco.
il cane forma un branco anche se si tratta solamente di due elementi, ma avere un branco di cani è difficile se non si è in grado di gestirlo e comunque è simile a quello di tutti gli altri canidi, con le dovute differenze sempre per il discorso razze ed intervento umano.

_________________
Lei mi sta minacciando a me?
lupetta
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9612
Età : 47
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da AteoCorporation Mar 27 Nov 2012 - 22:35

Una ragazza prende dei cuccioli e li butta nel fiume...



https://www.facebook.com/photo.php?v=200065290129300

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da pistacchio Mer 28 Nov 2012 - 10:02

Evabbe' ateocorporation allora dillo che ci vuoi far venire l'infarto!!!

_________________
cornetto al pistacchio
sono il multiaccount di lupetta
pistacchio
pistacchio
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 700
Località : VENEZIA
Occupazione/Hobby : TELECOMUNICAZIONI/ ANIMALI, CIBO
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.10.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da AteoCorporation Mer 28 Nov 2012 - 13:36

Purtroppo c'è anche di peggio... diffidente

So bene che fa male, ma diffondere questi video è importante per sensibilizzare e magari riuscire a denunciare le persone (se così si possono chiamare) coinvolte.

ATTENZIONE VIDEO MOLTO IMPRESSIONANTI

Alcuni ragazzi danno fuoco ad un cagnolino...



Due uomini impiccano due cani...



mad..

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da interessato2 Mer 28 Nov 2012 - 13:39

NN avrei problemi a mangiarmi della carne di cane, anzi, lo farei con estrema curiositá.
Peró nn mi piace la sofferenza inutile o fine a se stessa, per cui il comportamento degli idioti qui sopra é da condannare, come condannerei chi fa lo stesso con un anatra o una pecora (le mie carni preferite)

_________________
Non credo niente
non temo niente
sono libero
interessato2
interessato2
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 151
Località : Alemania
Occupazione/Hobby : ricerca
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue65 / 7065 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 27.11.12

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Avalon Mer 28 Nov 2012 - 14:01

AC, qui dentro non c'è nessuno da sensibilizzare mediante shock, e stai ottenendo come unico risultato di far venire il mal di stomaco a me e di certo a Lupetta quando arriverà.
Roba del genere o non metterla o mettila in spoiler - e lo dico vedendo solo i titoli.

Avalon
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 7602
Età : 48
Località : Cagli
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 22.02.10

http://www.avalon451.blogspot.com

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da AteoCorporation Mer 28 Nov 2012 - 14:10

Avalon ha scritto:AC, qui dentro non c'è nessuno da sensibilizzare mediante shock, e stai ottenendo come unico risultato di far venire il mal di stomaco a me e di certo a Lupetta quando arriverà.
Roba del genere o non metterla o mettila in spoiler - e lo dico vedendo solo i titoli.

Va bene, in effetti hai ragione...

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

Infermiera massacra un cagnolino... - Pagina 2 Empty Re: Infermiera massacra un cagnolino...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.