Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

La società ci fotte

+11
kalab99
chef75
Cosworth117
loonar
Ates
*Valerio*
Rasputin
Giampy
Paolo
AteoCorporation
ivoavido1
15 partecipanti

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Andare in basso

La società ci fotte Empty La società ci fotte

Messaggio Da ivoavido1 Dom 25 Set 2011 - 18:26

Guardate qua e ditemi i vostri pareri.


Non l'ho trovato con i sottotitoli purtroppo, se qualcuno lo fa mi fa un favore.
ivoavido1
ivoavido1
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 87
Età : 27
Località : Piemonte
Occupazione/Hobby : Computer (hardware), musica
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.04.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da AteoCorporation Dom 25 Set 2011 - 18:33

ivoavido1 ha scritto:
Non l'ho trovato con i sottotitoli purtroppo, se qualcuno lo fa mi fa un favore.



La società ci fotte 315697

_________________
Francesco Avella, esponente dell'Esistenzialismo Ateo.
Autore del romanzo
Una Mente Senza Dio e del pamphlet polemico FIERO DI
ESSERE ERETICO!
con prefazione a cura dello scrittore Ennio Montesi.
Scrive articoli per l'Associazione UAER - Unione Atei Emancipati Razionalisti.


La società ci fotte Banner_Una_Mente_Senza_Dio
AteoCorporation
AteoCorporation
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1062
Età : 33
Occupazione/Hobby : Scrittore, esponente dell'Axteismo e sostenitore dell'Ateologia.
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.05.10

http://ateocorporation.webnode.it/

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da ivoavido1 Dom 25 Set 2011 - 18:35

Bene, adesso però possiamo iniziare a discuterne... chi si fa avanti a dire la propria?
ivoavido1
ivoavido1
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 87
Età : 27
Località : Piemonte
Occupazione/Hobby : Computer (hardware), musica
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.04.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Dom 25 Set 2011 - 21:04

Ma che senso ha ? Questo spara una sacco di cose senza dire niente! Tutti possono dire quello che lui ha detto e esattamente il suo contrario, che e' la stessa cosa. Se uno sostiene una posizione lo deve fare con dati, elementi, prove, e tutto quello che e' necessario perche' quello che sostiene sia credibile. Piu' generalista e populista di cosi' non poteva fare!! Poteva dire che erat tutta colpa dei marziani che e' la stessa cosa. Per me e' una cazzata spaziale!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da ivoavido1 Dom 25 Set 2011 - 21:12

Paolo ha scritto:Ma che senso ha ? Questo spara una sacco di cose senza dire niente! Tutti possono dire quello che lui ha detto e esattamente il suo contrario, che e' la stessa cosa. Se uno sostiene una posizione lo deve fare con dati, elementi, prove, e tutto quello che e' necessario perche' quello che sostiene sia credibile. Piu' generalista e populista di cosi' non poteva fare!! Poteva dire che erat tutta colpa dei marziani che e' la stessa cosa. Per me e' una cazzata spaziale!!

Infatti me lo stavo chiedendo anche io...con che basi ha fatto queste affermazioni?
C'è qualcuno di voi che la pensa come George Carlin?
ivoavido1
ivoavido1
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 87
Età : 27
Località : Piemonte
Occupazione/Hobby : Computer (hardware), musica
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.04.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Dom 25 Set 2011 - 21:17

Ma quello fa il comico!! Va preso per quello che e'!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Giampy Dom 25 Set 2011 - 21:21

parla di signoraggio

_________________
Nulla ha senso in biologia se non alla luce dell'evoluzione
Giampy
Giampy
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 392
Età : 40
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Ex paleoantropologo
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue68 / 7068 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.04.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 21:39

ivoavido1 ha scritto:
Paolo ha scritto:Ma che senso ha ? Questo spara una sacco di cose senza dire niente! Tutti possono dire quello che lui ha detto e esattamente il suo contrario, che e' la stessa cosa. Se uno sostiene una posizione lo deve fare con dati, elementi, prove, e tutto quello che e' necessario perche' quello che sostiene sia credibile. Piu' generalista e populista di cosi' non poteva fare!! Poteva dire che erat tutta colpa dei marziani che e' la stessa cosa. Per me e' una cazzata spaziale!!

Infatti me lo stavo chiedendo anche io...con che basi ha fatto queste affermazioni?
C'è qualcuno di voi che la pensa come George Carlin?

Io.

Quoto Giampy.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da *Valerio* Dom 25 Set 2011 - 21:50

George Carlin ha detto delle grandi verita' facendo ridere la gente, come Bill Hicks.
La critica al sistema la puo' fare benissimo anche un comico, mi pare che anche in Italia abbiamo/abbiamo avuto degli ottimi esempi.

C'è qualcuno di voi che la pensa come George Carlin?

Mi aggiungo al Rasp.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
La società ci fotte Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue69 / 7069 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 21:52

*Valerio* ha scritto:George Carlin ha detto delle grandi verita' facendo ridere la gente, come Bill Hicks.
La critica al sistema la puo' fare benissimo anche un comico, mi pare che anche in Italia abbiamo/abbiamo avuto degli ottimi esempi.

C'è qualcuno di voi che la pensa come George Carlin?

Mi aggiungo al Rasp.

Gomblotto! carneval moon

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Ates Dom 25 Set 2011 - 22:03

Concordo con Paolo che sia stato troppo vago e mi chiedo che fine abbia fatto l'emittente che lo ha mandato in onda. Che lui stesso faccia parte dei cattivi, che lo hanno messo lì per far sentire gli oppressi meno soli? Meno soli ma comunque impotenti dal momento che non vengono proposte soluzioni reali. Meno soli, abbastanza da continuare a vivere senza cadere in depressione, ma impotenti e costretti a continuare a vivere come hanno sempre vissuto.

Non lo so, secondo me le cose sono più banali di come vogliono farci credere: persone potenti/superiori esercitano il loro potere su persone comuni/inferiori sfruttandole subdolamente riuscendo a evitare ribellioni mirate. Se sono così abili forse meritano addirittura il loro status. Chapeau.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:10

Premesso che mi piace molto il lavoro di George Carlin, ho visto diversi suoi spettacoli. Qui però non mi sembra affatto in forma, quando i comici si danno a questo tipo di invettive troppo tirate perdono i tempi comici e non ottengono nè la risata nè la riflessione che auspicano.
Sul discorso in sè, ci sarebbero parecchie cose da contestare a Carlin; la prima che mi sorge in mente, ogni volta che sento questo discorso pseudo-complottista è questa: ma se sono così furbi e potenti com'è che lui e tanti altri come lui non sono ignoranti al punto di non avere i mezzi per poter criticare il sistema da cui attingono per vivere una vita, almeno per quanto riguarda Carlin, più che dignitosa? Quando è successo che ai "signori occulti" è sfuggito di mano il controllo e anzichè far prosperare una società stile medievale, sono stati costretti a tenersi queste "piattole" intellettuali che gli pungono sempre le pudenda?
Io penso che il sitema politico in cui viviamo non è certamente il migliore, dobbiamo sforzarci e lottare per avere maggior uguaglianza sociale di diritti ed economica, ma se mi guardo in giro o guardo alla storia, di sistemi in cui si prosperava sotto questi punti di vista non ne vedo tanti! Questo sistema che a detta di Carlin (o del Grillo nostrano) ci pompa un grosso fallo su per il deretano, intanto ci offre una garanzia di vita che supera gli ottant'anni e un'alfabetizzazione a livello percentuale, mai raggiunta prima nel corso della storia umana.
Ritengo che il grosso della popolazione naturalmente è destinata per questioni economiche a essere sfruttata da altri piccoli gruppi di uomini; si tratta perciò di scegliere dove si possa soffrire di meno. Gli USA dopo averti dato un calcio nei denti ti permettono di urlare, nelle dittature ti danno lo stesso il calcio, a volte anche due, ma non puoi urlare. Io se posso preferisco vivere dove posso urlare.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Ates Dom 25 Set 2011 - 22:15

Darrow ha scritto:Questo sistema che a detta di Carlin (o del Grillo nostrano) ci pompa un grosso fallo su per il deretano, intanto ci offre una garanzia di vita che supera gli ottant'anni e un'alfabetizzazione a livello percentuale, mai raggiunta prima nel corso della storia umana.
Meglio 50 anni da leone che 80 anni da pecora.
Darrow ha scritto:
Gli USA dopo averti dato un calcio nei denti ti permettono di urlare, nelle dittature ti danno lo stesso il calcio, a volte anche due, ma non puoi urlare. Io se posso preferisco vivere dove posso urlare.
Per questo le dittature non durano e le democrazie si. Mi suona come la storia del libero arbitrio: sei libero di fare come vuoi, ma se sgarri ti diamo calci sui denti. Puoi anche urlare, urla pure quanto ti pare, tanto non c'è nessuno ad ascoltarti. Urla, fuoco e stridore di denti per l'eternità.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:21

Ates ha scritto:Meglio 50 anni da leone che 80 anni da pecora.
In quale nazione è possibile vivere 50 anni da leone?
Ates ha scritto:Urla pure quanto ti pare, tanto non c'è nessuno ad ascoltarti.
Non ho detto che mi ascolti qualcuno, ma se devo scegliere preferisco sfogarmi, come fanno Carlin, Grillo, Chomsky, ecc... che andare in galera o peggio sparire.
Se conosci una nazione in cui se urli ti ascoltano, ti prego di farmi sapere il suo nome.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Dom 25 Set 2011 - 22:22

Tieni conto, e qui di questo ne abbiamo parlato molto spesso, che non esiste al mondo solo il modello democratico all'americana. E' pur vero che e' quella a cui lui si riferisce principalmente. Tieni perro' conto che in europa esistono modelli sociali nei paesi scandinavi che hanno raggiunto un livello di maturita' e di socialita' davvero invidiabili. Altro che america !! Non facciamo ti tutta l'erba un fascio!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Ates Dom 25 Set 2011 - 22:29

Sto facendo delle riflessioni. Se sapessi dove si trovano questi posti tenterei di andarci, ma immagino che l'ufficio immigrazione avrebbe una coda così lunga che non basterebbero 100 anni da pecora per ottenere il visto.

Mi chiedevo che beneficio tu tragga nel sapere di poter urlare a vuoto. E mi chiedo come tu ti senta sollevato dal fatto che puoi vivere 80 anni in gabbia a leggere libri ben vestito piuttosto che 50 anni nudo e ignorante, ma libero e felice.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Dom 25 Set 2011 - 22:31

Quali posti?
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 22:34

Ates ha scritto:nudo e ignorante, ma libero e felice.

Verde.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:38

Ates ha scritto:Sto facendo delle riflessioni. Se sapessi dove si trovano questi posti tenterei di andarci, ma immagino che l'ufficio immigrazione avrebbe una coda così lunga che non basterebbero 100 anni da pecora per ottenere il visto.

Mi chiedevo che beneficio tu tragga nel sapere di poter urlare a vuoto. E mi chiedo come tu ti senta sollevato dal fatto che puoi vivere 80 anni in gabbia a leggere libri ben vestito piuttosto che 50 anni nudo e ignorante, ma libero e felice.
È proprio qua il punto: illudersi che si possa vivere liberi, felici e puri.
Io non mi sento sollevato, ma constato che data la natura umana, sono stato fortunato a nascere in quella parte di mondo in cui se mi lamento dell'operato dei miei governanti non mi sbattono in prigione o peggio ancora non mi sparano in faccia. O anche sono felice di essere nato in quella parte di mondo in cui vivere oltre i 5 anni non è come vincere la lotteria. Il benessere fisico per chi ce l'ha è dato per scontato, ma non è affatto così, vivere in una nazione in cui è garantito rispetto ad altre nazioni è qualcosa che mi gratifica, non esulandomi certo dal cercare il meglio.
Sull'illusione che si possa vivere liberi e felici, mi sembra molto poco razionale come pretesa e la lascio alle religioni.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 22:41

Darrow ha scritto:
Sull'illusione che si ossa vivere liberi e felici, mi sembra molto poco razionale come pretesa.

È tentando l'impossibile che si ottengono i buoni risultati (Ernesto "Che" Guevara) wink..

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Dom 25 Set 2011 - 22:42

Daw:
sono stato fortunato a nascere in quella parte di mondo in cui se mi lamento dell'operato dei miei governanti mi sbatterebbero in prigione o peggi omi sparerebbero in faccia.

Scusa, ma dove sei nato?
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 22:47

Credo che volesse dire "A non essere nato"

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:47

Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Sull'illusione che si ossa vivere liberi e felici, mi sembra molto poco razionale come pretesa.

È tentando l'impossibile che si ottengono i buoni risultati (Ernesto "Che" Guevara) La società ci fotte 23074
...e si finisce impallinati in Bolivia!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Ates Dom 25 Set 2011 - 22:47

Darrow ha scritto:
Sull'illusione che si possa vivere liberi e felici, mi sembra molto poco razionale come pretesa e lo lascio alle religioni.
Le religioni non credo c'entrino e non credo sia un esempio logico (le religioni che conosco io promettono serenità in seguito a un'inevitabile sofferenza).
Mi chiami in causa la razionalità. Per vivere nudo, ignorante e felice la razionalità è l'ultima cosa che mi serve.
Il nostro cervello è evoluto in modo da cercare sempre soluzioni razionali a problemi reali. Non possiamo farne a meno e così siamo perennemente insoddisfatti e infelici. Uno dei principi buddisti è che il desiderio è l'origine di tutte le sofferenze. Beata ignoranza, si dice.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 22:48

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Darrow ha scritto:
Sull'illusione che si ossa vivere liberi e felici, mi sembra molto poco razionale come pretesa.

È tentando l'impossibile che si ottengono i buoni risultati (Ernesto "Che" Guevara) La società ci fotte 23074
...e si finisce impallinati in Bolivia!

Dài che sai dire di meglio

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:49

Paolo ha scritto:Daw:
sono stato fortunato a nascere in quella parte di mondo in cui se mi lamento dell'operato dei miei governanti mi sbatterebbero in prigione o peggi omi sparerebbero in faccia.

Scusa, ma dove sei nato?
Ho corretto quell'obbrobrio sintattico che avevo partorito! Scusate!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:50

Ates ha scritto:
Darrow ha scritto:
Sull'illusione che si possa vivere liberi e felici, mi sembra molto poco razionale come pretesa e lo lascio alle religioni.
Le religioni non credo c'entrino e non credo sia un esempio logico (le religioni che conosco io promettono serenità in seguito a un'inevitabile sofferenza).
Mi chiami in causa la razionalità. Per vivere nudo, ignorante e felice la razionalità è l'ultima cosa che mi serve.
Il nostro cervello è evoluto in modo da cercare sempre soluzioni razionali a problemi reali. Non possiamo farne a meno e così siamo perennemente insoddisfatti e infelici. Uno dei principi buddisti è che il desiderio è l'origine di tutte le sofferenze. Beata ignoranza, si dice.
Elogio dell'ignoranza? Forse ho capito male!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 22:51

Rasputin ha scritto:
Dài che sai dire di meglio
Sono realista. I sogni utopici non fanno per me! Preferisco George Washington a Ilic Lenin.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Dom 25 Set 2011 - 22:54

Darrow ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Dài che sai dire di meglio
Sono realista. I sogni utopici non fanno per me! Preferisco George Washington a Ilic Lenin.

So di essere un idealista.

Per me sono ambi degli ascessi umani.

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Dom 25 Set 2011 - 22:55

Darrow ha scritto:
Paolo ha scritto:Daw:
sono stato fortunato a nascere in quella parte di mondo in cui se mi lamento dell'operato dei miei governanti mi sbatterebbero in prigione o peggi omi sparerebbero in faccia.

Scusa, ma dove sei nato?
Ho corretto quell'obbrobrio sintattico che avevo partorito! Scusate!

Ahh ecco!! Adesso e' chiaro ok
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Ates Dom 25 Set 2011 - 23:00

I bambini vivono quell'utopia. Con la maturità iniziano i problemi, non è così?

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 23:08

Ates ha scritto:I bambini vivono quell'utopia. Con la maturità iniziano i problemi, non è così?
Siete molto poetici! La società ci fotte 315697
Ma con la poesia non si riempie la pancia!

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 23:19

Tornando in topic, mi chiedo: come si spiega che coloro che criticano giustamente la società, evidenziandone i machiavellismi su cui poggia, sono persone che da quella stessa società ottengono i benefici materiali e non solo più evidenti?
Non ritenete, anche voi, che la gran parte della popolazione che ne avrebbe ben donde di lamentarsi di questa e di altre società, non faccia nulla anche quando potrebbe?
Non sarebbe il caso di considerare l'importanza che la psicologia delle masse ha su questi fenomeni?

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Ates Dom 25 Set 2011 - 23:28

Darrow ha scritto:
Ates ha scritto:I bambini vivono quell'utopia. Con la maturità iniziano i problemi, non è così?
Siete molto poetici! La società ci fotte 315697
Ma con la poesia non si riempie la pancia!

Ma con chi credi di parlare? Io la pancia me la riempio con 10 ore di lavoro al giorno a 30-40 °C, ma ciò non mi impedisce di riuscire a ragionare su due livelli separati. So cosa è inevitabile è so cosa è desiderabile. Se mi dici che sei contento di vivere 80 anni in un posto dove ti danno calci in bocca e ti concedono perfino il lusso di lamentarti l'illuso sei tu.

_________________
Gesù è venuto per salvarci dal peccato, ma continuo a vedere peccatori. Thor ci protegge dai demoni e dai giganti di ghiaccio, e in effetti non se ne vedono in giro.
Ates
Ates
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1374
Località : Laurasia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 31.12.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Dom 25 Set 2011 - 23:58

Ates ha scritto:
Darrow ha scritto:
Ates ha scritto:I bambini vivono quell'utopia. Con la maturità iniziano i problemi, non è così?
Siete molto poetici! La società ci fotte 315697
Ma con la poesia non si riempie la pancia!

Ma con chi credi di parlare? Io la pancia me la riempio con 10 ore di lavoro al giorno a 30-40 °C, ma ciò non mi impedisce di riuscire a ragionare su due livelli separati. So cosa è inevitabile è so cosa è desiderabile. Se mi dici che sei contento di vivere 80 anni in un posto dove ti danno calci in bocca e ti concedono perfino il lusso di lamentarti l'illuso sei tu.
Se ho dato l'impressione di insultarti mi dispiace, non era mia intenzione.
Io non ho detto che sono contento, ma che data la natura umana e la sua propensione a creare società basate sullo sfruttamento di altri uomini, mi ritengo fortunato a non essere capitato in quelle zone del mondo dove ai calci metaforici si aggiungono anche quelli reali. Se sapessi di un posto in cui si è liberi e la società non ti fotte ma anzi si fa in quattro per ogni suo rappresentrante è chiaro che farei di tutto per andare lì, ma a tutt'oggi questa è una vana illusione; è nobile lottare per un mondo migliore, ma lamentarsi dall'alto del proprio stipendio a tanti zeri garantito dallo stesso sistema che si critica (parlo dei comici che ci vorrebbero rivelare la "verità") mi sembra un buon metodo per rimpinguare il proprio stipendio piutto sto che aprire occhi. In pratica una critica che lascia il tempo che trova.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Cosworth117 Lun 26 Set 2011 - 0:04

Io trovo invece il discorso di Carlin molto serio. Lui è un comico, ma questo non vuol dire che ogni cosa che egli dice debba essere presa con superficialità. Il discorso, ripeto, è molto serio e contiene molte verità. Lo condivido.

_________________
"Le cose che sono incurvate non hanno bisogno di archi; le cose che sono diritte non hanno bisogno di righe; le cose che sono rotonde non hanno bisogno di compassi; le cose che sono rettangolari non hanno bisogno di squadre; le cose che si incollano non hanno bisogno di colla; le cose che vanno insieme non hanno bisogno di corde”

Chuang-Tzu
Cosworth117
Cosworth117
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 9158
Età : 30
Località : Dove se magna
Occupazione/Hobby : Essere sempre in minoranza
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue69 / 7069 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 04.09.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Lun 26 Set 2011 - 0:37

Cosworth117 ha scritto:Io trovo invece il discorso di Carlin molto serio. Lui è un comico, ma questo non vuol dire che ogni cosa che egli dice debba essere presa con superficialità. Il discorso, ripeto, è molto serio e contiene molte verità. Lo condivido.
Serio lo è sicuramente, anche troppo e fuori dal suo stile. Carlin è sempre serio ma allo stesso tempo assai comico, qui comico lo è ben poco, pur rimanendo serio.
Sono discorsi che però non aggiungono niente a quanto una persona di media intelligenza che si rechi ad un suo spettacolo non sappia già.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da chef75 Lun 26 Set 2011 - 2:02

Ates ha scritto:
Mi chiedevo che beneficio tu tragga nel sapere di poter urlare a vuoto.

Penso che il beneficio sia il solito di sapere che dio non esiste.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da chef75 Lun 26 Set 2011 - 2:04

Darrow ha scritto:
Cosworth117 ha scritto:Io trovo invece il discorso di Carlin molto serio. Lui è un comico, ma questo non vuol dire che ogni cosa che egli dice debba essere presa con superficialità. Il discorso, ripeto, è molto serio e contiene molte verità. Lo condivido.
Serio lo è sicuramente, anche troppo e fuori dal suo stile. Carlin è sempre serio ma allo stesso tempo assai comico, qui comico lo è ben poco, pur rimanendo serio.
Sono discorsi che però non aggiungono niente a quanto una persona di media intelligenza che si rechi ad un suo spettacolo non sappia già.

La società ci fotte 605765

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Lun 26 Set 2011 - 5:33

Permettetemi di dissentire. Simpatico si...ma serio no! Un populista ch spara una sfilza cosi' di cazzate senza alcun costrutto, senza logica, campate in aria. Ma dove e' serio?

Dar:
Non ritenete, anche voi, che la gran parte della popolazione che ne avrebbe ben donde di lamentarsi di questa e di altre società, non faccia nulla anche quando potrebbe?

Io ritengo che una persona adulta e sana di mente sia responsabile in senso assoluto di quello che fa. Se non fa nulla e' perche' gli va bene cosi' . In altro caso non sarebbero mai avvenute le rivoluzioni.

Se sapessi di un posto in cui si è liberi e la società non ti fotte ma anzi si fa in quattro per ogni suo rappresentrante è chiaro che farei di tutto per andare lì, ma a tutt'oggi questa è una vana illusione;

Il paradiso terreste non esiste. E poi e' anche tutto relativo. Come ti ho detto, i modelli sociali dei paesi nordici, dalla Danimarca all'Olanda e i paesi scandinavi, sono molto rispettosi delle liberta' personali, e hanno un concetto di socialita' a noi sconosciuto. Non sono tutte rose e fiori, ma sicuramente un enorme passo avanti da prendere come modello ed esempio da seguire.

Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da loonar Lun 26 Set 2011 - 6:28

Paolo ha scritto:Permettetemi di dissentire. Simpatico si...ma serio no! Un populista ch spara una sfilza cosi' di cazzate senza alcun costrutto, senza logica, campate in aria. Ma dove e' serio?
Hai ragione! Usavo serio nell'accezione di persona che non induce alla risata come dovrebbe.

Paolo ha scritto:Dar:
Non ritenete, anche voi, che la gran parte della popolazione che ne avrebbe ben donde di lamentarsi di questa e di altre società, non faccia nulla anche quando potrebbe?

Io ritengo che una persona adulta e sana di mente sia responsabile in senso assoluto di quello che fa. Se non fa nulla e' perche' gli va bene cosi' . In altro caso non sarebbero mai avvenute le rivoluzioni.
Esatto, questo spiega il perchè di queste vane "rivelazioni", meglio conosciute come qualunquismo.
Paolo ha scritto:Se sapessi di un posto in cui si è liberi e la società non ti fotte ma anzi si fa in quattro per ogni suo rappresentrante è chiaro che farei di tutto per andare lì, ma a tutt'oggi questa è una vana illusione;

Il paradiso terreste non esiste. E poi e' anche tutto relativo. Come ti ho detto, i modelli sociali dei paesi nordici, dalla Danimarca all'Olanda e i paesi scandinavi, sono molto rispettosi delle liberta' personali, e hanno un concetto di socialita' a noi sconosciuto. Non sono tutte rose e fiori, ma sicuramente un enorme passo avanti da prendere come modello ed esempio da seguire.

Concordo, ma la critica di Carlin anche se riguarda gli USA, secondo i suoi stessi canoni, è facilmente applicabile anche alle socialdemocrazie scandinave. Il che ne dimostra la fallacia argomentativa.

loonar
----------
----------

Maschio Numero di messaggi : 17345
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.03.11

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da kalab99 Lun 26 Set 2011 - 13:21

Il buon Carlin non dice niente che non sia alla luce del sole, nel video mica fa del complottismo. E' alla luce del sole che il sistema politico democratico degli USA si basa su campagne elettorali che sono foraggiate dal finanziamento privato (non si tratta certo di una beneficienza, ma è un "do ut des", e non ci si deve fare abbagliare dalle trovate propagandistiche di Obama, con la sua campagna "internet" o basata sulle piccole donazioni ed eccetera, guardando ai numeri si capisce bene quanto questa quota "democratica" sia irrisoria) .



Per esempio, guardiamo le elezioni del 2008:

-finanziamenti ricevuti dall'abbronzato Mr Obama:
Soldi raccolti: $ 234.745.081

di cui:Goldman Sachs ($ 544.481), University of
California ($ 371.266), Ubs ($ 363.257), JPMorgan Chase ($ 353.808), Citigroup ($ 331.946),National amusements (catena di cinema, $ 313.511), Lehman Brothers ($ 312.597), Google ($293.974), Harvard University ($ 292.441), Sidley Austin (avvocati, $ 287.795)


Campagna di Mr. McCain:
Soldi raccolti: $ 76.691.826, di cui: Merrill Lynch ($226.550), Blank Rome
(avvocati e lobbisti, $ 222.050), Citigroup ($ 206.102), Greenberg Traurig (avvocati e lobbisti,($173.837 ), AT&T ($ 149.305), Goldman Sachs ($ 128.770), Morgan Stanley ($ 124.951)

I 234 milioni dell'abbronzato contro i 74 milioni del vecchietto di bocciofila: toh, ha vinto Mr.Obama. Un clamoroso successo per la democrazia! (devo dire che la mossa di candidare questo qua è stata geniale, le istituzioni USA son riuscite magnificamente a rifarsi la faccia!)



I dati vengono da aquì:http://www.amcham.it/_document/articoli/amcham_oss_elez_usa_2008_rap2.pdf
kalab99
kalab99
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 954
Età : 33
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Studente di medicina, letteratura
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue0 / 700 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 03.04.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da chef75 Lun 26 Set 2011 - 13:50

La società ci fotte 605765

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7878
Età : 47
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da *Valerio* Lun 26 Set 2011 - 19:39

Bel post Kalab, ogni tanto siamo anche d'accordo mgreen

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
La società ci fotte Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue69 / 7069 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da *Valerio* Lun 26 Set 2011 - 20:39



INCLINAZIONE A DISTRUGGERE - Noll ha sottolineato che con il loro comportamento spesso senza scrupoli, i trader - che maneggiano quotidianamente azioni, derivati o cambi - non hanno nemmeno superato l'obiettivo del guadagno assoluto in raffronto con gli altri gruppi. Invece di lavorare in modo oggettivo e sobrio per un profitto più alto, «hanno soltanto cercato di ottenere più dei loro avversari. E per danneggiarli hanno speso molte energie». In altre parole: è un po’ come se il vicino di casa avesse la stessa nostra macchina e «si andasse da lui con la mazza da baseball per distruggerla. Il tutto solo per avere l'auto più bella nel quartiere». Gli studiosi, riferisce Nzz nella sua versione online, non sanno spiegarsi questa inclinazione alla distruzione.

http://www.corriere.it/economia/11_settembre_26/operatori_borsa_spietati_psicopatici_burchia_d1475624-e833-11e0-9000-0da152a6f157.shtml

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
La società ci fotte Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue69 / 7069 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Lun 26 Set 2011 - 20:41

Ma che cosa c'entra il sistema elettorale con quello che ha detto Carlin? Io ribadisco che e' una cazzata spaziale detta senza alcun senso, dato o logica. Mi sembra una dei soliti luoghi comuni giusto per essere anti americani. Anche questo basato sul nulla.
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da *Valerio* Lun 26 Set 2011 - 20:47

Paolo ha scritto:Ma che cosa c'entra il sistema elettorale con quello che ha detto Carlin? Io ribadisco che e' una cazzata spaziale detta senza alcun senso, dato o logica. Mi sembra una dei soliti luoghi comuni giusto per essere anti americani. Anche questo basato sul nulla.


Stava parlando dei veri proprietari della nazione, quelli che vogliono incassare dopo averti fatto vincere le elezioni.

_________________
La vita è incontrarsi e illuminare il buio
La società ci fotte Bs19011

*Valerio*
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6928
Età : 49
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : Pc-barbecue-divano-gnocca
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue69 / 7069 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Lun 26 Set 2011 - 20:54

*Valerio* ha scritto:
Paolo ha scritto:Ma che cosa c'entra il sistema elettorale con quello che ha detto Carlin? Io ribadisco che e' una cazzata spaziale detta senza alcun senso, dato o logica. Mi sembra una dei soliti luoghi comuni giusto per essere anti americani. Anche questo basato sul nulla.


Stava parlando dei veri proprietari della nazione, quelli che vogliono incassare dopo averti fatto vincere le elezioni.

Gomblotto! mgreen

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Paolo Lun 26 Set 2011 - 21:03

*Valerio* ha scritto:
Paolo ha scritto:Ma che cosa c'entra il sistema elettorale con quello che ha detto Carlin? Io ribadisco che e' una cazzata spaziale detta senza alcun senso, dato o logica. Mi sembra una dei soliti luoghi comuni giusto per essere anti americani. Anche questo basato sul nulla.


Stava parlando dei veri proprietari della nazione, quelli che vogliono incassare dopo averti fatto vincere le elezioni.

Ma che cosa vuol dire? Tu in due parole pretendi di giudicare il sistema elettorale americano? Mi sembra che la cosa sia ben piu' articolata e complessa. E poi siamo alle solite. Che senso ha fare affermazioni cosi' motivate e fondate su nessun dato, nessun ragionamento, nessuna valutazione. Una pura banalita' che lascia il tempo che trova!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Rasputin Lun 26 Set 2011 - 21:06

Paolo ha scritto:
Ma che cosa vuol dire? Tu in due parole pretendi di giudicare il sistema elettorale americano? Mi sembra che la cosa sia ben piu' articolata e complessa. E poi siamo alle solite. Che senso ha fare affermazioni cosi' motivate e fondate su nessun dato, nessun ragionamento, nessuna valutazione. Una pura banalita' che lascia il tempo che trova!

Un esempio di dati con fonte qui

http://atei.forumitalian.com/t3369p40-la-societa-ci-fotte#86052

_________________
You think normal people just wake up one morning and decide they're going to work in a prison? They're perverts, every last one of them. (Vanessa)

La società ci fotte Merini10- La società ci fotte Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59303
Età : 62
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : On the run
SCALA DI DAWKINS :
La società ci fotte Left_bar_bleue70 / 7070 / 70La società ci fotte Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

La società ci fotte Empty Re: La società ci fotte

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.