Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Socialdemocrazia

5 partecipanti

Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Rasputin Ven 30 Lug 2010 - 11:02

Insomma hai appurato, sembra che avevo ragione...quella della conformazione psicologica non la sapevo, i fattori che la possono influenzare sono troppi. però secondo me si potrebbe fare di più che "Prendere ciò che c'è di buono", e cercare di estendere il funzionamento di tale modello a numeri superiori di persone.

_________________
Un sacco di gente prova gioia ad essere morta (Maude)

Socialdemocrazia Merini10- Socialdemocrazia Rusp_c10

Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 59078
Età : 61
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia, agnosticomachia, esecuzione capitale di ipocriti
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Johnny Ven 30 Lug 2010 - 11:33

Ludwig von Drake ha scritto:
Pare che una delle ragioni del buon funzionamento della socialdemocrazia svedese sia il piccolo numero di svedesi e la loro conformazione psicologica.
Il numero non c'azzecca niente, invece di essere 8 milioni potrebbero essere 80 o 800 ma sarebbe lo stesso. Se ci hai a che fare a lungo o meglio se vivi un po' là, capisci che tutto dipende dalla loro capoccia.
Ludwig von Drake ha scritto:
Pare che con l'avvento dell'immigrazione i biondi, alti e tolleranti svedesi abbiano deciso di iniziare a differenziare un pò il wellfare passando ad un atteggiamento meno radicale.
La Svezia è stato il paese più generoso, rispetto al numero della popolazione, nell'accogliere rifugiati. Se poi questi pretendono di vivere perepetuamente a ufa, come sta accadendo, è chiaro che anche il più tollerente e 'open-minded' di questo mondo si incazzi. Episodi del genere poi non aiutano (http://www.thelocal.se/27126/20100609/)
Ludwig von Drake ha scritto:
Eppure, sebbene quello svedese non sia un modello applicabile in toto alla realtà italiana, io credo che sarebbe il caso di prendere ciò che c'è di buono nello stesso.
Io comincerei dalle svedesi... Che ce lo spieghino loro il modello...

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Paolo Ven 30 Lug 2010 - 18:38

Concordo al 100% . Non è la quantità ma la qualità che conta. Vi sono nazioni piccole come l'Albania che vengono fuori adesso dal medioevo. Ci sono nazioni enormi cone la Nuova Zelada che hanno una socialità ad un ottimo livello. E' solo questione di testa. Non ce ne di storie!!

Ed è vero che gli scandinavi sono sicuramente i più avvanzati, socialmente parlando. Però, hai mai provato a vivere la? Io no ma ho avuto molte esperienza in quelle nazioni. Tutto perfetto ma....che noia. Per chi, come noi latini, siamo abituati a un po' di colore, movimento e di vita, se stai la dopo poco ti tagli le vene. E non voglio fare il solito luogo comune. Anche io amo la tranquillità e l'ordine, però tutto ha un limite. Io l'ho già scritto: chi si vuol divertire, in particolare i giovani, da Helsinki prendono il traghetto per Tallinn (circa 2 ore) e ti garantisco che li è tutta un altra cosa.
Io non ho dati certi ma mi sembra che in quei paesi il numero dei suicidi sai molto alto. Penso che in Bangladesh invece nessuno lo fa !!!!
Paolo
Paolo
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 9182
Età : 67
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da SergioAD Ven 30 Lug 2010 - 19:49

Ludwig von Drake ha scritto:
Rasputin ha scritto:Insomma hai appurato, sembra che avevo ragione...quella della conformazione psicologica non la sapevo, i fattori che la possono influenzare sono troppi. però secondo me si potrebbe fare di più che "Prendere ciò che c'è di buono", e cercare di estendere il funzionamento di tale modello a numeri superiori di persone.
eh caro Rasputin, il mio sogno non è estendere quel modello a qualche milione di persone, ma a qualche miliardo, trasformando il wellfare state in un wellfare & green world...

but it is just a dream...


Ieri un collega francese mi ha detto che la spesa militare annuale del suo paese equivale a 18 giorni degli USA per la stessa cosa, non ho trovato confronti però dovrebbe essere tanto lo stesso.

Se facciamo il confronto tra modelli latini ed anglosassoni sembra che in Australia, Nuova Zelanda, Canada, comprese le osservazioni Paolo, etc... si stia meglio, sempre in relazione a quel famoso indice di percezione della corruzione nel mondo.

Prima del simpatico confronto tra regimi mi stavo chiedendo e speravo di partecipare in un sereno dibattito sui seguenti fatti, partendo dal paese “gendarme” dei terrestri: 1) capitalismo sostenuto da soldi pubblici, 2) banche non reggono, 3) necessario nuovo ordine mondiale.

Se parte da USA forse ci costa di più però rimane in piedi la struttura e cultura occidentale che bene o male è nostra. Rimandando forse l'ascesa dei paesi asiatici che tra poco, quando il mercato interno cinese varrà le proprie esportazioni, noi dovremo leggere etichette cinesi per comprare a basso costo.

Volevo continuare dicendo che in ogni caso gli USA hanno riserve per 10 anni dopo l'ultima goccia di petrolio nel mondo e che esiste una “sinistra” statunitense... che probabilmente piace agli italiani (tutti) – infine sarebbe stato a voi decidere quale ruolo abbia avuto e potrebbe avere il sionismo.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6863
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Johnny Lun 2 Ago 2010 - 16:29

Paolo ha scritto:...Ed è vero che gli scandinavi sono sicuramente i più avvanzati, socialmente parlando. Però, hai mai provato a vivere la? Io no ma ho avuto molte esperienza in quelle nazioni. Tutto perfetto ma....che noia. Per chi, come noi latini, siamo abituati a un po' di colore, movimento e di vita, se stai la dopo poco ti tagli le vene. E non voglio fare il solito luogo comune. Anche io amo la tranquillità e l'ordine, però tutto ha un limite. Io l'ho già scritto: chi si vuol divertire, in particolare i giovani, da Helsinki prendono il traghetto per Tallinn (circa 2 ore) e ti garantisco che li è tutta un altra cosa.
Io non ho dati certi ma mi sembra che in quei paesi il numero dei suicidi sai molto alto. Penso che in Bangladesh invece nessuno lo fa !!!!
Anni fa (tanti, sic..) una ragazza mi ospitò un mese intero nella sua famiglia ad Helsinki. Mi portò anche a me a Tallin, sebbene quella fosse ancora a tutti gli effeti Unione Sovietica e fosse molto difficile avere permessi di ingresso. Arrivammo con la nave dentro il porto di Tallin, facemmo 3-4 giri guardando il porto da lontano e poi tornammo a casa. Insomma per dirti che questa è un escabotage che hanno sempre usato per poter bere a piacimento (anche se con meno di 21 anni), poter ballare in discoteca anche se minorenni (a cui è vietato). Perchè il rovescio di un paese che si da delle regole e le fa rispettare è che poi le devi rispettare anche tu. Perchè siamo sempre buoni a lamentarci che la scuola deve essere severa e selettiva, ma se il figlio che vien fuori zuccone è il tuo, poi dottore in qualche cosa deve comunque diventarci. Oppure la veranda la vuoi costruire senza permessi, poi murarla e poi condonarla. 'You have to start with the man in the mirror', come diceva quello.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Johnny Gio 5 Ago 2010 - 12:51

Ludwig von Drake ha scritto:Mai avuto problemi con le regole...
"Nessun grand'uomo è tale per il proprio maggiordomo..."

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Johnny Ven 6 Ago 2010 - 14:52

Ludwig von Drake ha scritto:
holubice ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:Mai avuto problemi con le regole...
"Nessun grand'uomo è tale per il proprio maggiordomo..."
Ehm, la frase potrebbe avere molti significati, me ne vengono in mente due, ma nessuno in linea con il mio messaggio:
a. il maggiordomo conosce l'uomo nel privato e dunque si rende conto delle sue reali "dimensioni";
b. il maggiordomo, come gran parte dei sottoposti, dice peste e corna del "capo".
Buona la prima.

_________________
"Gia la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco" -  (G.B. Decollato, I° secolo)

xai745@xcite.it
Johnny
Johnny
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8863
Età : 43
Località : 43.914150, 12.917861
Occupazione/Hobby : Punta di Diamante del Terziario Avanzato (a Cottimo)
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue0 / 700 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da nellolo Mar 7 Set 2010 - 12:51

cercare (e ovviamente trovare) difetti agli scandinavi fa sentire più "pari" qualcuno, ma la realtà è decisamente differente: loro sono civili e noi molto ma molto meno...
nellolo
nellolo
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1297
Età : 60
Località : Ragusa
Occupazione/Hobby : dirigente ufficio pubblico
SCALA DI DAWKINS :
Socialdemocrazia Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Socialdemocrazia Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 26.05.10

Torna in alto Andare in basso

Socialdemocrazia Empty Re: Socialdemocrazia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.