Atei Italiani
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

"Razzismo" e intolleranza al contrario!

4 partecipanti

Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Daniele Lun 21 Giu 2010 - 14:18

Ora che sono a buon punto nel mio percorso di despiritualizzazione e deintossicazione religiosa, vedo le cose da un diverso punto di vista, da un punto di vista meno tollerante. Com'è possibile, forse vi chiederete. Non sono proprio gli atei a dover essere più tolleranti nei confronti degli altri, mentre le religioni dividono i popoli..?

Poniamo ci sia un prete che svolge la sua "missione" con trasporto e generosità, aiutando veramente le categorie deboli. A lui va certamente la mia ammirazione, ma non riesco a davvero a fare a meno di pensare che abbia una mente limitata.
E purtroppo la vedo esattamente così anche per chi sostiene difende e idolatra a gran voce Berlusconi. Non li ritengo come me, peccando di presunzione di sicuro, e sinceramente me ne vergogno a volte. Che diritto ho io di giudicare?
Però non riesco a farne a meno.

Siamo qui per esporre pensieri o dubbi e discuterne insieme..dunque..cosa ne pensate?Vi capita mai?
Daniele
Daniele
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 59
Età : 36
Località : Lonigo
Occupazione/Hobby : Canto (dalla polifonia barocca al rock passando per i brani popolari), palestra, "la morosa", Ingegneria Civile
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue60 / 7060 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.10

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da delfi68 Lun 21 Giu 2010 - 16:22

..il problema dei benevoli operatori della chiesa sta nel fatto che, mentre fanno cose utili, spargono il meme virale della religiosita'..ossia il fine non e' quasi piu' fare del bene, fare del bene per veicolare la "parola di dio" ed evangelizzare genti sfigatissime e sotto attacco delle fame, miseria e disperazione...

Ci sono delle eccellentissime OnG, che senza portare minus valori aggiunti (verbo) fanno solo del bene...solo che hanno molto meno visibilita'..
delfi68
delfi68
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 11241
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue0 / 700 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 29.10.09

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Daniele Lun 21 Giu 2010 - 16:37

Grazie del contributo, ti do assolutamente ragione..però non posso essere certo che sia così per tutti, non vorrei generalizzare troppo, facendo lo stesso errore di chi dice "gli atei sono...gli atei pensano che..". Siamo tutti diversi no?

Il prete che fa del bene era solo un esempio diciamo, possiamo anche prendere esempi meno virtuosi, che ne so, uno qualunque che abbia partecipato al Family Day :D

Riuscite davvero a parlarci considerandolo come voi? Lasciamo ovviamente stare razza e classe sociale, è indifferente. Che sia un medico, un ingegnere, un operaio, un operatore ecologico, uomo o donna, bianco o nero, se ha certi fanatismi non riesco a rispettarlo davvero tutto, solo in una certa misura.
Daniele
Daniele
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 59
Età : 36
Località : Lonigo
Occupazione/Hobby : Canto (dalla polifonia barocca al rock passando per i brani popolari), palestra, "la morosa", Ingegneria Civile
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue60 / 7060 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.10

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Multiverso Mar 22 Giu 2010 - 13:12

Daniele ha scritto:Ora che sono a buon punto nel mio percorso di despiritualizzazione e deintossicazione religiosa, vedo le cose da un diverso punto di vista, da un punto di vista meno tollerante. Com'è possibile, forse vi chiederete. Non sono proprio gli atei a dover essere più tolleranti nei confronti degli altri, mentre le religioni dividono i popoli..?

Poniamo ci sia un prete che svolge la sua "missione" con trasporto e generosità, aiutando veramente le categorie deboli. A lui va certamente la mia ammirazione, ma non riesco a davvero a fare a meno di pensare che abbia una mente limitata.
E purtroppo la vedo esattamente così anche per chi sostiene difende e idolatra a gran voce Berlusconi. Non li ritengo come me, peccando di presunzione di sicuro, e sinceramente me ne vergogno a volte. Che diritto ho io di giudicare?
Però non riesco a farne a meno.
Siamo qui per esporre pensieri o dubbi e discuterne insieme..dunque..cosa ne pensate?Vi capita mai?

Ciao Daniele e benvenuto.
Per come la vedo io le masse, o mente collettiva che dir si voglia, sono molto limitate, prive di spirito critico e sanno navigare solo in superficie. Nascono e vengono educate in base a concezioni, idee e verità che altri hanno partorito e che loro accettano senza porsi minimamente il problema della loro autenticità e provenienza. Le masse si fanno comodamente spingere dalla corrente e non si pongono assolutamente il problema del dove quella corrente li porterà, o dell'eventuale esistenza di correnti alternative. Esse però diventano scaltre e molto ben pensanti solo quando gli viene toccato il portafogli e devono mostrare spirito critico nei confronti del denaro.
Gli spiriti liberi, le menti pensanti che non accettano verità imposte di qualsiasi natura, costituiscono una minoranza e sono un corpo estraneo rispetto all'enorme estensione della mente collettiva. Tale mente agli occhi di molti è sinonimo di verità (il famoso argumentum ad populum), un po' come nel gioco a quiz Il Milionario l'aiuto al pubblico in sala determina quattro diverse percentuali per ogni opzione, e il concorrente si affida quasi sempre a quella più alta. In quest'ultimo caso ci si fida della cultura pubblica, nel caso della religione, invece, dell'esatta percezione collettiva di una verità intangibile, invisibile ed ereditata. Cioè di una verità che nessuno conosce e vede ma che tutti accettano per buona e diffondono come nella famosa catena di Sant'Antonio. Quindi, come ho scritto in apertura, le masse sono totalmente prive di spirito critico e piuttosto limitate, confermando ciò che ho sempre sostenuto, e cioè che la religione è per molti, la conoscenza è, purtroppo, ancora per pochi.

_________________
Che sciocchi questi terrestri, pregano un dio che loro stessi hanno creato.
Ming lo Spietato, Flash Gordon
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue69 / 7069 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Daniele Mar 22 Giu 2010 - 13:33

Intervento molto interessante. L'argomentum ad populum è inflazionato negli ultimi tempi, soprattutto da chi si arroga qualsiasi libertà perchè ha "il consenso popolare".

Come dice Tommy Lee Jones in Man in Black (quando Will Smith gli proponeva di rivelare alla gente l'esistenza aliena, perchè ormai la gente sarebbe stata sufficientamente intelligente e pronta): "L'individuo è intelligente, la gente è scema".

Proprio ieri ho parlato ad un ragazzo marocchino musulmano a cui ho chiesto: "tu credi che saresti musulmano anche se fossi nato al posto mio?" e lui: "Io non ci penso a queste cose.."

Allora forse anche qualche individuo è scemo :D
Daniele
Daniele
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 59
Età : 36
Località : Lonigo
Occupazione/Hobby : Canto (dalla polifonia barocca al rock passando per i brani popolari), palestra, "la morosa", Ingegneria Civile
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue60 / 7060 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.10

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Werewolf Gio 24 Giu 2010 - 20:03

Mah, io ho risolto per me il problema 'etico' di Daniele in questo modo:
"Rispettare sempre le persone"
"Rispettare solo le idee valide."
Rispetto una persona in quanto persona, perché come me soffre, ama, vive, ma rispetto solo le idee che sono in qualche modo valide, e non quelle prive di fondamento, o basate sull'ignoranza dell'interlocutore o mia, (o sull'ignoranza dalla quale il mio interlocutore creda io sia affetto).

Ritengo però che la 'base teorica' di Multiverso dia adito ad un dubbio. Se veramente le masse sono prive di spirito critico e limitate, la democrazia, che in ultima analisi si basa sul potere al popolo, non risulta quindi essere tutto tranne che un buon metodo per governare? La sua radice è marcia sin dall'inizio. Ma se è così, allora quale potrebbe essere un buon metodo di governo?

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue68 / 7068 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Daniele Ven 25 Giu 2010 - 13:29

Werewolf ha scritto:
"Rispettare sempre le persone"
"Rispettare solo le idee valide."

Hai ragione, Werewolf, per quanto riguarda il rispetto, dico solo che purtroppo faccio fatica a scindere, perchè le idee di una persona sostanziano la persona stessa. Io sono quello che penso, oltre a quello che faccio.

Werewolf ha scritto:Ma se è così, allora quale potrebbe essere un buon metodo di governo?

Sono delle belle osservazioni. In effetti la democrazia non è perfetta, come non lo sarà mai nessuna forma di governo probabilmente, perchè il bene individuale non coincide con il bene comune al quale un governo deve tendere.

E, nel caso italiano, il mio bene individuale non coincide con il bene individuale di chi governa.

Però non ci si scappa più di tanto, "o così o pomì"..
La soluzione secondo me è una democrazia dove i votanti siano a loro volta qualificati, ma forse non credo sia corretto fare una discriminazione di questo tipo. Allora bisogna fare in modo che il livello culturale medio si alzi, favorendo l'istruzione in tutte le sue forme. Nel breve-medio termine siamo nella medda doh
Daniele
Daniele
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 59
Età : 36
Località : Lonigo
Occupazione/Hobby : Canto (dalla polifonia barocca al rock passando per i brani popolari), palestra, "la morosa", Ingegneria Civile
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue60 / 7060 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.06.10

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Werewolf Ven 25 Giu 2010 - 13:45

Daniele ha scritto:Hai ragione, Werewolf, per quanto riguarda il rispetto, dico solo che purtroppo faccio fatica a scindere, perchè le idee di una persona sostanziano la persona stessa. Io sono quello che penso, oltre a quello che faccio.

Io ci riesco pensando ai miei familiari. Dato che su Dio, e su molte altre cose, non andiamo d'accordo, non rispetto le loro idee, ma li rispetto poiché condividono le mie stesse sensazioni. Se non rispettassi le altre persone in quanto esseri umani, non potrei rispettare me stesso, in quanto essere umano. E' anche qui una questione di coerenza(anche se ammetto che delle volte la tentazione di dirgliene quattro si fa molto forte).

Daniele ha scritto:La soluzione secondo me è una democrazia dove i votanti siano a loro volta qualificati, ma forse non credo sia corretto fare una discriminazione di questo tipo. Allora bisogna fare in modo che il livello culturale medio si alzi, favorendo l'istruzione in tutte le sue forme. Nel breve-medio termine siamo nella medda doh


La discriminazione a cui accennavi tu io non la vedo così male, invece. A votare dovrebbero poterci andare solo coloro che lo fanno consapevolmente, e che hanno un minimo di livello culturale che gli permetta di farlo in modo 'informato'. Ovvio che sarebbe poi dovere dello stato garantire a tutti tale livello di istruzione e di cultura, eliminando di fatto la discriminazione.

'I had a dream...' "Razzismo" e intolleranza al contrario! 719963

_________________
La libertà è inafferrabile, ma non conosco altro per cui valga la pena di vivere.
-Avalon-

What a kind of life: Freedom in flesh,
shackles on your mind...

Avantasia

"You can have all the faith you want in spirits and the afterlife, and heaven and hell, but when it comes to this world, don't be an idiot. 'Cause you can tell me you put your faith in God to put you through the day, but when it comes time to cross the road, I know you look both ways."
House, M.D.

La vita è un diritto, non un dovere.
Werewolf
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3347
Età : 33
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
"Razzismo" e intolleranza al contrario! Left_bar_bleue68 / 7068 / 70"Razzismo" e intolleranza al contrario! Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

"Razzismo" e intolleranza al contrario! Empty Re: "Razzismo" e intolleranza al contrario!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.