Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da ferguson1951 il Gio 16 Mag - 10:21

La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.

ferguson1951
-------------
-------------

Numero di messaggi : 124
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.03.19

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Koan il Gio 16 Mag - 10:40

ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.
Non è che ti sei bloccato su analisi e fisica 1?  wink..

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Rasputin il Gio 16 Mag - 11:31

De vulpe et uva.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54965
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Minsky il Gio 16 Mag - 12:24

ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.
Seguendo il tuo criterio, una laurea in proctologia e spieghi la vita in termini di buco di culo... carneval

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21134
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Koan il Gio 16 Mag - 13:52

Minsky ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.
Seguendo il tuo criterio, una laurea in proctologia e spieghi la vita in termini di buco di culo... carneval
Che poi se gli escono le emorroidi dal suddetto buco, vedi come cambia subito idea sull'inutilità della laurea in medicina carneval

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Mandalay il Ven 17 Mag - 11:31

ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.


Ma caro ferguson1951 tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita" e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.
Mandalay
Mandalay
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 519
Età : 58
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Rasputin il Ven 17 Mag - 11:44

Mandalay ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.


Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.

quoto.. grazieeee

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54965
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Minsky il Ven 17 Mag - 14:08

Mandalay ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.


Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales

Guarda che lui è in buona compagnia... di questo che diresti allora?

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno EDopZNje_o

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21134
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Koan il Ven 17 Mag - 15:30

Minsky ha scritto:
Mandalay ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.


Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales

Guarda che lui è in buona compagnia... di questo che diresti allora?

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno EDopZNje_o
E' di vedetta per unificare finalmente la relatività con la MQ... in caso passasse un gravitone si becca il Nobel  mgreen

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Mandalay il Ven 17 Mag - 16:42

Minsky ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales

Guarda che lui è in buona compagnia... di questo che diresti allora?

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno EDopZNje_o


Di quello penso la stessa cosa che penso di questi  devil2



Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno 32493110
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno C_2_fo10
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Conte-10
Mandalay
Mandalay
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 519
Età : 58
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da marisella il Sab 18 Mag - 10:58

Mandalay ha scritto:
Minsky ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales

Guarda che lui è in buona compagnia... di questo che diresti allora?

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno EDopZNje_o


Di quello penso la stessa cosa che penso di questi  devil2



Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno 32493110
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno C_2_fo10
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Conte-10
@ Minsky.
Perchè dici che Fergi è in buona compagnia? Perchè è morto? E' nell'Aldilà? Là ci stanno tutti i poveri in spirito e di tutto, così sta in buona compagnia...
marisella
marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1821
Età : 39
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da marisella il Sab 18 Mag - 11:10

Koan ha scritto:
Minsky ha scritto:
Mandalay ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.


Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales

Guarda che lui è in buona compagnia... di questo che diresti allora?

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno EDopZNje_o
E' di vedetta per unificare finalmente la relatività con la MQ... in caso passasse un gravitone si becca il Nobel  mgreen
@ Koan.
Dott.ssa Koan, guarda che il dott.Mandalay ha ragione, Fergi ci sta ammorbando da mesi e mesi ( mi pare un'eternità), senza cambiare mai argomenti, ripudia qualunque attività umana degna di rispetto, guarda, Fergi, che Virgilio dice a Dante, riguardo agli accidiosi come te, non ragionam di lor, ma guarda e passa.
E certo che è più facile fare l'accidioso, non fai un cavolo, era pesante ingegneria, eh? C'è anche lo scritto di stechiometria, vero? Noi a medicina lo abbiamo fatto e abbiamo sgobbato e lo abbiamo superato, certo per te analisi I e analisi II erano troppo pesantii, eh? Già io sono, per te, la dottoressa cretina, passami vicino a casa, che ti do un calcio che ti mando a sbambolare tra gli asteroidi, non so quando il Gran Capo Raspu te lo dà a te il calcio...
marisella
marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1821
Età : 39
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da marisella il Sab 18 Mag - 11:17

ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.
Scansafatiche!
marisella
marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1821
Età : 39
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Koan il Sab 18 Mag - 14:18

marisella ha scritto:
Koan ha scritto:
Minsky ha scritto:
Mandalay ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:La laurea ti crea l'arroganza intellettuale, non tiene conto dell'etica e produce un'infinità di opinioni personali anche contraddittorie.
Se uno prende la laurea in storia vuole spiegare la vita in termini di storia, se la prende in chimica in termini di chimica e così via.
Ho 68 anni, ne ho conosciuto di gente con la laurea: quasi tutti arroganti. Dopo la laurea spesso non studiano più, non fanno ricerca, si sentono arrivati.
Per loro la laurea è il massimo a cui uno possa arrivare nella vita. Ridicolo.
Per giunta, io sono uno a cui le opinioni personali non fregano niente.
Sono felice che dopo un anno di ingegneria mi sono tolto da quel manicomio.


Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales

Guarda che lui è in buona compagnia... di questo che diresti allora?

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno EDopZNje_o
E' di vedetta per unificare finalmente la relatività con la MQ... in caso passasse un gravitone si becca il Nobel  mgreen
@ Koan.
Dott.ssa Koan, guarda che il dott.Mandalay ha ragione, Fergi ci sta ammorbando da mesi e mesi ( mi pare un'eternità), senza cambiare mai argomenti, ripudia qualunque attività umana degna di rispetto, guarda, Fergi, che Virgilio dice a Dante, riguardo agli accidiosi come te, non ragionam di lor, ma guarda e passa.
E certo che è più facile fare l'accidioso, non fai un cavolo, era pesante ingegneria, eh? C'è anche lo scritto di stechiometria, vero? Noi a medicina lo abbiamo fatto e abbiamo sgobbato e lo abbiamo superato, certo per te analisi I e analisi II erano troppo pesantii, eh? Già io sono, per te, la dottoressa cretina, passami vicino a casa, che ti do un calcio che ti mando a sbambolare tra gli asteroidi, non so quando il Gran Capo Raspu te lo dà a te il calcio...
Esimia collega, non ne dubito affatto  wink..

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Rasputin il Sab 18 Mag - 19:41

marisella ha scritto:
@ Koan.
Dott.ssa Koan, guarda che il dott.Mandalay ha ragione, Fergi ci sta ammorbando da mesi e mesi ( mi pare un'eternità), senza cambiare mai argomenti, ripudia qualunque attività umana degna di rispetto, guarda, Fergi, che Virgilio dice a Dante, riguardo agli accidiosi come te, non ragionam di lor, ma guarda e passa.
E certo che è più facile fare l'accidioso, non fai un cavolo, era pesante ingegneria, eh? C'è anche lo scritto di stechiometria, vero? Noi a medicina lo abbiamo fatto e abbiamo sgobbato e lo abbiamo superato, certo per te analisi I e analisi II erano troppo pesantii, eh? Già io sono, per te, la dottoressa cretina, passami vicino a casa, che ti do un calcio che ti mando a sbambolare tra gli asteroidi, non so quando il Gran Capo Raspu te lo dà a te il calcio...

Ma no, ma scherzi??? Dove lo troviamo un altro cosí, se continua possiamo iniziare a far pagare le iscrizioni qui dentro mgreen

A te un verdone per la sana ironia ok

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54965
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da ferguson1951 il Dom 19 Mag - 14:45

Non ho letto tutto ma il poco che ho letto mi è bastato per trovare conferma alla mia tesi.
Ve lo dico in un modo che voi deficienti lo capite: come volevasi dimostrare

ferguson1951
-------------
-------------

Numero di messaggi : 124
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.03.19

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da ferguson1951 il Dom 19 Mag - 15:03

Dopo tutti i vostri insulti mi sento in diritto di ripagare con la stessa moneta.
Pezzi di merda, che non avete nemmeno imparato a rispettare la libertà di opinione e a fare un confronto civile, mettetevi la vostra laurea su per il culo. Se io vado dal medico è solo perché la mafia dei laureati ha fatto in modo che loro siano gli unici a poter esercitare le loro demenziali pratiche. E ci vado già diffidente, perché so che diranno un sacco di cazzate.
Censuratemi pure, mafia!!!!

ferguson1951
-------------
-------------

Numero di messaggi : 124
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.03.19

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da ferguson1951 il Dom 19 Mag - 15:10

Questa non ve l'ho ancora detta: qualche mese fa la mia cagnetta si è slogata un femore: quel pezzente ladro del veterinario voleva operarla ma io per l'ennesima volta ho detto no a un laureato: la cagnetta oggi sta benissimo, cammina normalmente e non si lamenta.

ferguson1951
-------------
-------------

Numero di messaggi : 124
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 20.03.19

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Rasputin il Dom 19 Mag - 17:24

ferguson1951 ha scritto:Dopo tutti i vostri insulti mi sento in diritto di ripagare con la stessa moneta.

Siamo forse i tuoi maestri?

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54965
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da chef75 il Dom 19 Mag - 17:56

ferguson1951 ha scritto:Dopo tutti i vostri insulti mi sento in diritto di ripagare con la stessa moneta.
Pezzi di merda, che non avete nemmeno imparato a rispettare la libertà di opinione e a fare un confronto civile, mettetevi la vostra laurea su per il culo. Se io vado dal medico è solo perché la mafia dei laureati ha fatto in modo che loro siano gli unici a poter esercitare le loro demenziali pratiche. E ci vado già diffidente, perché so che diranno un sacco di cazzate.
Censuratemi pure, mafia!!!!

Guarda, secondo me hai dei seri problemi di analfabetismo funzionale.

Potresti provare a fare dei test, online li dovresti trovare.

Mentre fai i test ti banno per insulti, così hai tutto il tempo di dedicarti al tuo analfabetismo funzionale.

_________________
Quando la maggior parte di una società è stupida allora la prevalenza del cretino diventa dominante e inguaribile.
Carlo M. Cipolla

E>en
chef75
chef75
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 7872
Età : 44
Località : una cucina
Occupazione/Hobby : Casalinghe italiane.
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 12.11.09

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Koan il Lun 20 Mag - 8:56

ferguson1951 ha scritto:Dopo tutti i vostri insulti mi sento in diritto di ripagare con la stessa moneta.
Pezzi di merda, che non avete nemmeno imparato a rispettare la libertà di opinione e a fare un confronto civile, mettetevi la vostra laurea su per il culo. Se io vado dal medico è solo perché la mafia dei laureati ha fatto in modo che loro siano gli unici a poter esercitare le loro demenziali pratiche. E ci vado già diffidente, perché so che diranno un sacco di cazzate.
Censuratemi pure, mafia!!!!
Se hai l'appendice infiammata puoi sempre andare dallo sciamano. Non ha la laurea e non dice cazzate.

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Koan il Lun 20 Mag - 8:57

Rasputin ha scritto:
ferguson1951 ha scritto:Dopo tutti i vostri insulti mi sento in diritto di ripagare con la stessa moneta.

Siamo forse i tuoi maestri?
Secondo me si, sotto sotto ci ammira  carneval

Koan
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 637
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 08.10.18

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Rasputin il Lun 20 Mag - 18:34

SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.

quoto.. grazieeee
Ma dai, curioso che questo non lo cancelli ma anzi lo quoti, eppure non si discosta di molto da quello che io ho scritto di te e che ti ha fatto propendere per la modalità da Ceka per il tuo forum. ok

Ameveramente pare un ritratto perfetto anche di te, specie le parti grassettate lo volevo risparmiare ma adesso te la sei comprata.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54965
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Mandalay il Mar 21 Mag - 11:29

Minsky ha scritto:
Manda, amico mio, ma perché te la prendi così a sangue con il povero Fergi? Royales



"Tollerare gli intolleranti conduce inevitabilmente ad una società intollerante" cit.

(Karl Popper - Paradosso della tolleranza)
Mandalay
Mandalay
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 519
Età : 58
Località : Bologna
Occupazione/Hobby : tentare di capire
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 10.07.13

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da SETH OTH il Mar 21 Mag - 14:59

Rasputin ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Mandalay ha scritto:
Ma caro ferguson1951  tu una laurea ce l'hai, l'hai presa "all'università della vita"  e hai il diritto, in sto periodo di merda, di avere tutta l'arroganza dell'ignoranza. Ora tutti possono dire tutto e quindi anche tu MH , tutti pretendono il rispetto delle stronzate che scrivono sul web, nessuno può dirvi che siete ignoranti e che le vostre cazzate sono montagne di merda, ora voi potete dare sfogo alle vostre interiora e ammorbarci con le vostre insopportabili idiozie soffocando qualunque ragione e qualunque logica. Tu sì che hai capito tutto della vita e sei un vero uomo realizzato, che non ha più bisogno di conferme perché hai la verità, chi sono gli altri per poter solo immaginare di mettere in discussione la tua profonda esperienza della vita? la tua insondabile conoscenza su tutto lo scibile umano? Ma d'altronde si nota subito che sei un uomo gratificato dalla vita, pieno di risorse, acuto e intelligente come nessun altro e poi devi essere anche molto amato dalla gente che ti conosce, ti immagino attorniato da torme di amici e amiche che ti stimano e ti adorano, che fanno a gara fra di loro per poter godere della tua preziosa e appagante compagnia. Ti invidio in fondo sei così pieno di te che non rimane posto per altro all'interno del tuo cranio, non un dubbio, non una domanda, non una paura, ma solo una maleodorante calda e fragrante montagna di merda.

quoto.. grazieeee
Ma dai, curioso che questo non lo cancelli ma anzi lo quoti, eppure non si discosta di molto da quello che io ho scritto di te e che ti ha fatto propendere per la modalità da Ceka per il tuo forum. ok

Ameveramente pare un ritratto perfetto anche di te, specie le parti grassettate lo volevo risparmiare ma adesso te la sei comprata.
E ancora una volta non centri il punto della discussione:
di quello che pensi di me, frega un cazzo proprio, sai, anzi, vista l'abilità che hai nel credere nelle cose più sceme e senza fondamento, sono quasi sollevato che pensi questo di me: vuol dire che al 99% non sono così.

Il punto era che con le tue grandi doti da admin, di due interventi pressochè identici uno lo consideri corretto ed entusiasticamente quotabile perchè non riguarda te, l'altro invece, visto che è nei tuoi confronti, diventa illegale, brutto, cattivo, trollesco e censurabile (anche se qui vige il libero pensiero e non censurate nessuno ahahahahahah ).
Perchè, come si diceva, tutti gli animali sono uguali, ma certi sono più uguali degli altri.
SETH OTH
SETH OTH
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 1044
Età : 9
Occupazione/Hobby : Trollone del forum
SCALA DI DAWKINS :
Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Left_bar_bleue0 / 700 / 70Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno Empty Re: Perché della laurea non potrebbe fregarmene di meno

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum