L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Mer 9 Gen - 10:05

Un argomento in cui convergono molte cose della nostra quotidianità.


SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Mer 9 Gen - 10:13

SergioAD ha scritto:Un argomento in cui convergono molte cose della nostra quotidianità.

Confesso che non mi pare di capirci bene il senso, a parte la metafora distopica. thinkthank

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Mer 9 Gen - 10:58

Colpa mia, l'intenzione era per l'interpretazione libera oltre ciò che però stiamo vivendo appieno.

Per quella libera viene da un messaggio che ho postato su facebook in cui ho citato la neutralità degli italiani verso il razzismo e l'odio, o qualunque cosa si voglia definire la lotta all'immigrazione; se prima erano tolleranti o se l'immigrazione è aumentata tanto da diventare insostenibile; o è la scusa per spostarsi a destra e vivere meglio, garantire un futuro migliore? - questo perché continuano ad arrivare consensi anche per delle scelte con conformi con le aspettative degli elettori - dunque cos'è? mediocrità, arrendevole consapevolezza oppure cosa?

L'altro è il massiccio utilizzo di notizie false allo scopo di denigrazione e sputtanamento ormai anche dove sembrava stare in un ambiente di lavoro dove i pensionati si ritrovano cosa che nessuna generazione antecedente ha vissuto. Ciò è stato di cattivo gusto, inutile e per quelli come me brutto perché continuo a non dire ciò che penso per non offendere le persone che reputo solo degli incapaci, se così posso dire.

Da noi qui s'era vissuta questa cosa tipo il video che ho postato, ferendo le persone sensibili senza altri scopi - lo faceva quello che avrà cambiato 20 volte pseudonimo per entrare durante l'espulsione temporanea, tanto che degli utenti hanno preferito lasciare piuttosto che sentirsi vittime.

Nella realtà facendo acquisti on line io leggo e faccio recensioni e non acquisto laddove queste sono negative. 

Man mano che passa tempo accumuliamo comunque anche noi degli indici di gradevolezza eppoi forse sulla base di quello ci comportiamo diversamente.

Tutto questo dipende dalla nostra cultura di base oppure anche dal carattere?

Ecco, questi sono alcuni spunti - ma vale per tutto ciò che appare della nostra vita e su cui si possono avere opinioni.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Gio 10 Gen - 14:23

SergioAD ha scritto:Colpa mia, l'intenzione era per l'interpretazione libera oltre ciò che però stiamo vivendo appieno.

Per quella libera viene da un messaggio che ho postato su facebook in cui ho citato la neutralità degli italiani verso il razzismo e l'odio, o qualunque cosa si voglia definire la lotta all'immigrazione; se prima erano tolleranti o se l'immigrazione è aumentata tanto da diventare insostenibile; o è la scusa per spostarsi a destra e vivere meglio, garantire un futuro migliore? - questo perché continuano ad arrivare consensi anche per delle scelte con conformi con le aspettative degli elettori - dunque cos'è? mediocrità, arrendevole consapevolezza oppure cosa?
Per la percezione che ne ho io, gli immigrati hanno fatto tutto da soli, quasi volessero deliberatamente rendersi odiosi. Chiunque ne sia entrato in contatto ne è disgustato. Vale, ovviamente, per i clandestini ospitati come "profughi" che in realtà sono solo dei fannulloni o qualcosa di peggio. O almeno questo è quello che sembrano. Altro discorso per gli immigrati regolari che lavorano e si comportano decentemente. L'unico appunto che si può fare a quest'ultimi, e vale solo per specifiche etnie perché per esempio russi o ucraini non sono così, è l'assoluta alterità del loro modo di vivere, il totale e manifesto diniego non solo ad integrarsi nei costumi e negli usi oltre che nella cultura del Paese ospitante, nonostante siano residenti anche da decenni, ma persino il disinteresse a conoscere qualcosa del Paese e della gente che lo popola - a dispetto di inviti ed occasioni. Di qui forse anche la difficoltà ad impararne la lingua.

SergioAD ha scritto:L'altro è il massiccio utilizzo di notizie false allo scopo di denigrazione e sputtanamento ormai anche dove sembrava stare in un ambiente di lavoro dove i pensionati si ritrovano cosa che nessuna generazione antecedente ha vissuto. Ciò è stato di cattivo gusto, inutile e per quelli come me brutto perché continuo a non dire ciò che penso per non offendere le persone che reputo solo degli incapaci, se così posso dire.

Da noi qui s'era vissuta questa cosa tipo il video che ho postato, ferendo le persone sensibili senza altri scopi - lo faceva quello che avrà cambiato 20 volte pseudonimo per entrare durante l'espulsione temporanea, tanto che degli utenti hanno preferito lasciare piuttosto che sentirsi vittime.

Nella realtà facendo acquisti on line io leggo e faccio recensioni e non acquisto laddove queste sono negative. 

Man mano che passa tempo accumuliamo comunque anche noi degli indici di gradevolezza eppoi forse sulla base di quello ci comportiamo diversamente.

Tutto questo dipende dalla nostra cultura di base oppure anche dal carattere?

Ecco, questi sono alcuni spunti - ma vale per tutto ciò che appare della nostra vita e su cui si possono avere opinioni.
Ha l'aria di essere un argomento interessante, ma mi rimane la curiosità di capire che cosa voleva dire il videoclip - le didascalie non mi aiutano. wink..

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Gio 10 Gen - 17:22

Il videoclip mostra la gente darsi punteggi sociali e questi vengono usati per acquistare biglietti, essere schedati dalla polizia, trovare lavoro.

Cioè, sulla base del livello culturale, che al limite potrei privilegiare anche io al conoscenza sul'ignoranza ma non sugli usi e costumi o debolezze varie.

Potrei replicare ciò che dici della selezione umana sulla base della convenienza oppure dell'ideale - negli affari si può essere cinici, negli ideali si deve tenere presente quanto si diventa trasparenti sull'odio e sul razzismo, per me è irrilevante l'aggravio sulla spesa pubblica per difendere aspramente la lotta all'immigrazione.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Lun 14 Gen - 19:49

SergioAD ha scritto:Il videoclip mostra la gente darsi punteggi sociali e questi vengono usati per acquistare biglietti, essere schedati dalla polizia, trovare lavoro.

Cioè, sulla base del livello culturale, che al limite potrei privilegiare anche io al conoscenza sul'ignoranza ma non sugli usi e costumi o debolezze varie.

Potrei replicare ciò che dici della selezione umana sulla base della convenienza oppure dell'ideale - negli affari si può essere cinici, negli ideali si deve tenere presente quanto si diventa trasparenti sull'odio e sul razzismo, per me è irrilevante l'aggravio sulla spesa pubblica per difendere aspramente la lotta all'immigrazione.
Adesso è chiaro! L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 09Thuofe_o

Grazie della spiegazione.

In effetti la clip non fa altro che portare al limite e "vestire" con l'attuale tecnologia una realtà che è sempre esistita. Il consenso sociale era la partecipazione alla messa domenicale con il vestito buono, ed è iniziato probabilmente quando uno sciamano ha indossato il primo copricapo di piume.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Sab 19 Gen - 7:04

Avevo preparato questo spazio per un motivo e si è avverato.

Abbiamo un profilo che ci rappresenta e che va oltre i nostri pseudonimi e avatar - sia su di noi, sia sul nostro scopo che su come appariamo (intendo tra come siamo, come vorremmo essere e come ci vuole la società a cui apparteniamo) e veniamo valorizzati dalle nostre apparenze.

I sinonimi nelle acrobazie dialettiche, il linguaggio contestualizzato (high e low context), i significati ed i sensi determinano la differenza tra analfabetismo e analfabetismo funzionale che si sente di più nei contesti interdisciplinari mentre, il primo contiene la radice etimologica.

La lingua italiana appartiene al gruppo delle lingue indoeuropee che sono originate prevalentemente dal sanscrito; la lingua ebraica appartiene al gruppo delle lingue semitiche; la ragione per fare riferimento alle radici semitiche nell'ambito della lingua italiana è nel termine della ragione stessa.

Cit. Ragione in Wikipedia:
La ragione, in filosofia, è la facoltà dell'intelletto per mezzo della quale si esercita il pensiero razionale, ovvero quello rivolto ad argomenti astratti tipici del ragionamento, contrapponendosi alla sfera dell'irrazionalità.

Per validare questo concetto filosofico però, è necessario effettuare delle verifiche analitiche che sono sintetizzate nella seguente figura.

Cit. https://www.sciencebuddies.org/science-fair-projects/engineering-design-process/engineering-design-compare-scientific-method
Leggetelo perché tutto quello che abbiamo fatto e che faremo è davvero a nostra immagine e somiglianza se capite che sono estensioni del nostro complesso sensoriale (tatto, udito, vista, olfatto, gusto) e attuativo (mani, gambe, voce), dal cacciavite, martello alle sonde spaziali.

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 2013-updated_scientific-method-steps_v6

Ma non siamo sempre politicamente corretti.


SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Gio 31 Gen - 9:27

Dato che le risposte a domande sortite sul tema di fede e ragione non sono state apprezzate dai credenti posto qualcosa.

STOP DOING THIS SHIT!

In your house its ok if you want or where no one sees them but not in a restaurant. It is a public place devoted to food consumption.

The truth is I don't agree, I don't know what you think, but it makes me sick.

I know that many will come out to defend it, and they will say a lot of things in their favor, but they won't even change my mind about this act.

It's a bad habit.

You can tell what's been instilled in her house and it looks like it's normal for her, as if nothings happened, but... don’t be putting your dirty flip flops on top of the table.

It isn't right.

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita DmWyvyXXgAAPyeh

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Ven 1 Feb - 20:33

SergioAD ha scritto:Dato che le risposte a domande sortite sul tema di fede e ragione non sono state apprezzate dai credenti posto qualcosa.
Ti dirò come la penso io: non è che i credenti non apprezzino le domande su fede e ragione, è che proprio non vogliono porsi domande sul tema, non vogliono sentirle, ma soprattutto non vogliono assolutamente sentire le risposte.

SergioAD ha scritto:STOP DOING THIS SHIT!

In your house its ok if you want or where no one sees them but not in a restaurant. It is a public place devoted to food consumption.

The truth is I don't agree, I don't know what you think, but it makes me sick.

I know that many will come out to defend it, and they will say a lot of things in their favor, but they won't even change my mind about this act.

It's a bad habit.

You can tell what's been instilled in her house and it looks like it's normal for her, as if nothings happened, but... don’t be putting your dirty flip flops on top of the table.

It isn't right.

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita DmWyvyXXgAAPyeh
Beh, non è neanche questione di bigottismo, è che c'è gente schifosa di suo, malata in testa, secondo me. Ed è gente pericolosa.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Ven 1 Feb - 20:40

Non c'è evidenza che siano sporche o state calzate oppure anche che non siano di liquirizia e pertanto commestibili.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Ven 1 Feb - 20:44

SergioAD ha scritto:Non c'è evidenza che siano sporche o state calzate oppure anche che non siano di liquirizia e pertanto commestibili.

Ahah! Adesso ho capito! Non avevo nemmeno letto oltre la terza riga! wall2

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Dom 10 Feb - 18:23

Considerazioni pseudo intellettuali.

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 7b9143351bb413f515c11944fb7a1fc78088

Gli elettori che -

a) non conoscono la funzione del tappo, che

b) scambiano il tagliando di controllo per "tagliare qui" e

c) il timbro di controllo qualità per l'invito a verificare se il latte è buono...

Non capirebbero una "h" perché c'è solo "a", "b" e "c".

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Rasputin il Dom 10 Feb - 23:03

SergioAD ha scritto:Considerazioni pseudo intellettuali.

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 7b9143351bb413f515c11944fb7a1fc78088

Gli elettori che -

a) non conoscono la funzione del tappo, che

b) scambiano il tagliando di controllo per "tagliare qui" e

c) il timbro di controllo qualità per l'invito a verificare se il latte è buono...

Non capirebbero una "h" perché c'è solo "a", "b" e "c".

Almeno il buco è abbastanza grande da non necessitarne un'altro più piccolo sul lato opposto per lasciare entrare l'aria ed evitare i rigurgiti (cosa anche questa che pare essere alla portata di pochi)

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54916
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Mar 12 Feb - 12:08

Forse non tutti sanno che i sistemi elettronici degli anni '70 ma anche prima che iniziassi io a lavorare – non sono cambiati molto nel tempo – fanno sempre le stesse cose.


La tecnologia si basa sulla capacità di calcolo come risorse, precisione e resilienza – per quello che concerne gli gli scopi principali e secondari le cose non sono cambiate molto.


Ricordate i miei messaggi sulle google glass? Facevamo le stesse cose negli anni passati con la differenza che il complesso sensoriale era meno multilaterale rispetto ad ora.


Con una batteria di CPU da 7MHz, memorie da 64Kb e più spazio di adesso controllavamo il traffico aereo, sistemi di combattimento come nel cinema senza "fantascienza".


Ora ciascuno di noi ha le risorse per controllare il traffico intorno a se stesso e che che gli interessano e deve gestire rumori e inganni come avveniva con la guerra elettronica.


Ricordate la discussione sul tempo con Paolo? Non ero riuscito a descrivere la differenza tra riferimento relativo del tempo e l'inesistenza dello stesso - es. il pacemaker.


Le grandezze sono cambiate e anche le capacità di campionamento, risoluzione e dettagli sono più vicino alla percezione della realtà tanto da poter aumentare la falsità .


Sapere quanto tempo ci mettiamo ad arrivare in un appuntamento oggi contiene interazioni di eventi prevedibili, aleatori e così è che i sistemi migliorano sempre di più.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da holubice il Mar 12 Feb - 19:18

SergioAD ha scritto:Il videoclip mostra la gente darsi punteggi sociali e questi vengono usati per acquistare biglietti, essere schedati dalla polizia, trovare lavoro.

Cioè, sulla base del livello culturale, che al limite potrei privilegiare anche io al conoscenza sul'ignoranza ma non sugli usi e costumi o debolezze varie.

Potrei replicare ciò che dici della selezione umana sulla base della convenienza oppure dell'ideale - negli affari si può essere cinici, negli ideali si deve tenere presente quanto si diventa trasparenti sull'odio e sul razzismo, per me è irrilevante l'aggravio sulla spesa pubblica per difendere aspramente la lotta all'immigrazione.
Penso che il buon Sergio, nel mettere questo video, avesse in mente, o temesse, che possa mai accadere una cosa del genere ...

La Cina valuterà i cittadini in base a come si comportano online

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 117846-md

"...
Due delle grandi sorelle del web cinese – la terza è Baidu – hanno creato sistemi simili, forti degli 850 milioni di utenti di QQ e dei 450 milioni di Alipay. Entrambi prevedono regali e promozioni per chi si comporta bene, quindi non stupisce che dei volontari entusiasti siano accorsi a testare il sistema di rating lanciato da QQ l’estate scorsa, mentre il Sesame credit di Alipay esiste fin dal 2015. Il governo cinese intenderebbe unificarli in un unico “sistemone” entro il 2020, realizzando il progetto distopico di un controllo esercitato sia dal “libero mercato” sia dallo stato. Il primo fornisce i dati, il secondo tira le somme e ti mette in riga.

Quando sarai online, comprerai, comunicherai, sarai inesorabilmente valutato e quindi premiato o sanzionato, qualunque sia la piattaforma su cui ti troverai. Come vasi comunicanti, i diversi sistemi dovrebbero a quel punto lavorare da enorme apparato di valutazione e retribuzione.

Tra le “punizioni” previste per chi si dimostra “inaffidabile”, specifica il consiglio di stato cinese, ci sono sia limitazioni nei consumi – connessione internet più lenta, accesso limitato a determinati ristoranti, locali notturni o campi da golf (è divertente il riferimento a quest’ultima voce, sinonimo di status soprattutto per i funzionari governativi) – sia la negazione di alcuni diritti, come il libero accesso alle professioni – per esempio non potrai fare il giornalista – o la limitazione dei viaggi all’estero. E sono punizioni totalmente al passo con i tempi: la parallela negazione del consumo, del movimento e delle opportunità produce cittadini di serie A e di serie B. ..."
...
"...Quando si impone la “banalità del rating”, lo scivolamento verso il controllo politico diventa altrettanto banale. A Urumqui, nello Xinjiang, girava un adesivo rosso con una scritta bianca: Ping’an jiating, “famiglia sicura”, “non problematica”. I comitati di quartiere della città lo appiccicavano sulle porte di quei nuclei familiari uiguri che, sulla base di un credito sociale adattato alle condizioni locali, dimostravano di non praticare con troppa solerzia la religione islamica."



Della serie... Stalin e le sue centinaia di migliaia di delatori, in confronto, erano acqua fresca ...


boxed
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6980
Età : 97
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da holubice il Mar 12 Feb - 19:27

SergioAD ha scritto:
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 7b9143351bb413f515c11944fb7a1fc78088
... Non capirebbero una "h" perché c'è solo "a", "b" e "c".
Io, invece, penso che sia un deficiente quello che ha messo un tappo di plastica al classico, e perfetto, vecchio brico: così ora, quando vuoi buttarlo nel bidone della differenziata non sapi più se puoi metterlo tra la carta, oppre se stai facendo casino perché il tappo, e il supporto che ci sta sotto, sono in plastica, ed è difficile dividerli, a meno di non tagliare la parte in plastica, tutte le volte, con le forbici.

Mai io dico, ca$$o di Budda, che cosa ci voleva a tagliare uno spigolo con le forbici...?

mad..
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6980
Età : 97
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Mar 12 Feb - 20:39

holubice ha scritto:....
A Urumqui, nello Xinjiang, girava un adesivo rosso con una scritta bianca: Ping’an jiating, “famiglia sicura”, “non problematica”. I comitati di quartiere della città lo appiccicavano sulle porte di quei nuclei familiari uiguri che, sulla base di un credito sociale adattato alle condizioni locali, dimostravano di non praticare con troppa solerzia la religione islamica."
Eccellente idea! ok

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Minsky il Mar 12 Feb - 20:43

holubice ha scritto:
SergioAD ha scritto:
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 7b9143351bb413f515c11944fb7a1fc78088
... Non capirebbero una "h" perché c'è solo "a", "b" e "c".
Io, invece, penso che sia un deficiente quello che ha messo un tappo di plastica al classico, e perfetto, vecchio brico: così ora, quando vuoi buttarlo nel bidone della differenziata non sapi più se puoi metterlo tra la carta, oppre se stai facendo casino perché il tappo, e il supporto che ci sta sotto, sono in plastica, ed è difficile dividerli, a meno di non tagliare la parte in plastica, tutte le volte, con le forbici.

Mai io dico, ca$$o di Budda, che cosa ci voleva a tagliare uno spigolo con le forbici...?

mad..
D'accordissimo e ci aggiungerei le scatolette di sardine e i barattoli di conserva e simili, le prime si aprivano meravigliosamente bene e senza sforzo né disordine con la chiavetta, i secondi con l'apriscatole, adesso c'è una linguetta di merda che ti sega il dito, inoltre lo strappo inevitabilmente schizza olio o sugo di pomodoro in giro, è una schifezza, non è progresso questo.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.


L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 6exssu6R_o
Minsky
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 21040
Età : 65
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da holubice il Mar 12 Feb - 20:52

Minsky ha scritto:
D'accordissimo e ci aggiungerei le scatolette di sardine e i barattoli di conserva e simili, le prime si aprivano meravigliosamente bene e senza sforzo né disordine con la chiavetta, i secondi con l'apriscatole, adesso c'è una linguetta di merda che ti sega il dito, inoltre lo strappo inevitabilmente schizza olio o sugo di pomodoro in giro, è una schifezza, non è progresso questo.

"Una volta per vedere la fi@a dovevi spostare le mutante. Adesso per vedere le mutande devi spostare la fi@a..."

Ecco, questi tappi di plastica sul tetrapack si possono ascrivere a questa nuova corrente di pensiero ...


boxed
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6980
Età : 97
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da holubice il Mar 12 Feb - 20:57

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:....
A Urumqui, nello Xinjiang, girava un adesivo rosso con una scritta bianca: Ping’an jiating, “famiglia sicura”, “non problematica”. I comitati di quartiere della città lo appiccicavano sulle porte di quei nuclei familiari uiguri che, sulla base di un credito sociale adattato alle condizioni locali, dimostravano di non praticare con troppa solerzia la religione islamica."
Eccellente idea! ok
Che poi, ohi... A ben vedere i governi anglosassoni di USA, Canada, Uk, Australia e Nuova Zelanda hanno fatto forse di peggio, e da molto più tempo, con i vari Echelon, Datagate, e variazioni sul tema...


https://it.wikipedia.org/wiki/ECHELON

https://www.internazionale.it/notizie/2015/06/25/datagate-snowden-spionaggio


A ben vedere, da parte dei Cinesi, c'è molta più trasparenza e fair play... mgreen
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6980
Età : 97
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da holubice il Mar 12 Feb - 21:44

Sempre della stessa serie...

SMART TV: Un dispositivo connesso a internet genera informazioni che l’azienda può usare o rivendere ad altri

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 147709-md

"... Oggi gli analisti stimano che il 70 per cento delle nuove vendite di televisori sia costituito da smart tv. La tv non è più un semplice schermo, ma un computer a tutti gli effetti, nel bene e nel male. E che cos’è un computer oggi? Da un lato, è un bene che le aziende vendono ai consumatori in cambio di denaro. Ma dopo aver comprato un qualunque dispositivo connesso a internet, questo comincia a generare informazioni che l’azienda può usare direttamente o rivendere a terzi.

All’inizio di gennaio, il direttore tecnologico di Vizio, Bill Baxter, ha dichiarato al sito The Verge che il motivo per cui la sua azienda può vendere televisori a un prezzo così basso è che recupera denaro vendendo porzioni di dati e di accesso alle nostre televisioni, dopo che queste sono state acquistate. Baxter la definisce “monetizzazione post-vendita”.

“Il nostro è un settore spietato”, ha dichiarato. “Un settore con un margine di guadagno del 6 per cento, giusto? La strategia migliore è non aver bisogno di guadagnare dalla vendita dei televisori”. ..." (continua nel link)



Penso che da qui a poco ci metteranno un microchip nelle |a//e, molto più pervasivo di quello che abbiamo messo sin qui ai cani ...

boxed
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6980
Età : 97
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da holubice il Mar 12 Feb - 21:56

Forse centra poco, ma vorrei consigliarvi la lettura di questa antologia di giornali ...

L'internazionale

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Internazionalemattotti


Se ho ben capito è una raccolta di articoli di giornalisti stranieri. E da quanto vedo rispecchiano veramente bene quanto scritto nel mio Testo Sacro di Riferimento:

Nemo profeta in patria


ok
holubice
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6980
Età : 97
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Mer 13 Feb - 11:12

holubice ha scritto:
SergioAD ha scritto:
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita 7b9143351bb413f515c11944fb7a1fc78088
... Non capirebbero una "h" perché c'è solo "a", "b" e "c".
Io, invece, penso che sia un deficiente quello che ha messo un tappo di plastica al classico, e perfetto, vecchio brico: così ora, quando vuoi buttarlo nel bidone della differenziata non sapi più se puoi metterlo tra la carta, oppre se stai facendo casino perché il tappo, e il supporto che ci sta sotto, sono in plastica, ed è difficile dividerli, a meno di non tagliare la parte in plastica, tutte le volte, con le forbici.

Mai io dico, ca$$o di Budda, che cosa ci voleva a tagliare uno spigolo con le forbici...?

mad..

Il tetra brik è composto da 3 materiali che se fossero separabili andrebbero ciascuno in diverse raccolte, la carta, la plastica (non solo il tappo) ed l'alluminio.

Per quanto mi riguarda andrebbe nella raccolta indifferenziata comunque. Tempo fa lessi che va bene insieme alla carta perché è il materiale prevalente (ammesso che sia intelligente).

Una volta il lattaio veniva a casa (nel Sudan). Portava il latte in due bidoni sull'asino, noi lo bollivamo e ci facevamo anche la panna (quella era speciale davvero col miele o montata). Oggi tutto questo non c'è più, sostituito da processi industriali con maggiori controlli, ammesso che sia vero ma non si può fare diversamente. Oltretutto il governo attuale non ha dimostrato alcuna capacità o sensibilità diversa dalla raccolta di consensi basati sulla quantità.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Rasputin il Mer 13 Feb - 12:59

SergioAD ha scritto:
Il tetra brik è composto da 3 materiali che se fossero separabili andrebbero ciascuno in diverse raccolte, la carta, la plastica (non solo il tappo) ed l'alluminio.

Per quanto mi riguarda andrebbe nella raccolta indifferenziata comunque. Tempo fa lessi che va bene insieme alla carta perché è il materiale prevalente (ammesso che sia intelligente).[...]

Qui hanno trovato una brillante soluzione per i materiali compositi, una quindicina (o più) di anni fa ho avuto occasione due volte di accompagnare delegazioni dall'estero - una da Merida, Messico, e l'altra italiana - come interprete nella loro visita all'impianto di riciclaggio, compostaggio ed incenerimento cittadino, che allora era considerato uno dei più moderni e all'avanguardia al mondo.

Hanno un vascone con dell'acqua e ci buttano i contenitori tritati, il metallo (alluminio) va a fondo, la plastica galleggia e la carta rimane in sospensione.

Raccolgono i materiali separati, ne fanno delle specie di balle compresse e li rivendono.

Non so se ad oggi il sistema si è diffuso o addirittura è superato...

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54916
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue70 / 7070 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da SergioAD il Mer 13 Feb - 14:48

Ingegnoso... bisogna vedere come eliminano il collante del prodotto poliaccoppiato (questo l'ho visto ora, non è cultura mia accidenti!), composto da carta 74%, polietilene (plastica) 21% ed alluminio 5% - la gomma arabica si stacca facilmente in acqua, avevo l'hobby dei francobolli prima di... ah ah giocare al dottore.

SergioAD
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 6778
SCALA DI DAWKINS :
L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Left_bar_bleue0 / 700 / 70L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 30.01.10

Torna in alto Andare in basso

L'associazione della recensione sociale alla nostra vita Empty Re: L'associazione della recensione sociale alla nostra vita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum