E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Pagina 20 di 24 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24  Seguente

Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 6:11

Minsky ha scritto:

Simpatica,
ma le cose non stanno così Minsky. Ma così ...


Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò. [29]Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. [30]Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero».

Il mio giogo è dolce, e il mio carico è leggero. Una volta che sei entrato nel meccanismo, ti assicuro, è un po' come farsi trasportare dalla corrente del fiume. Diventi, in un certo qual modo, come uno di quei tronchi che arrivano al mare senza nessuna fatica ...



... ma t'avverto: se davvero ti metti a rompere i co@/ioni come davvero va fatto, e a chi nessuno fin qui s'è mai azzardato di fare, puoi fare la stessa fine del tronco ...



... ti segano a metà. Sei/Siamo stati avvertiti ...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da marisella il Sab 1 Set - 7:25

holubice ha scritto:
marisella ha scritto:
Ora mi fate ridere, ragazzi, ma che ne sapete voi dell'iperplasia prostatica, bisogna risalire all'embriologia, esiste una prostata caudale e una craniale, la seconda risente del calo degli androgeni che si ha nel corso degli anni, ma abbisogna di antiandrogeni per diminuire di volume, le cause dell' ipertrofia prostatica sono tutt 'ora misteriose. I pomodori fanno bene. Mangiateli che noi non vogliamo sentire lagne, ok?  E se vi lagnate una bella TURP, zac, zac, zac (1) si toglie la parte interna della prostata, eiaculazione retrograda e non vi lagnate più. Per una cosetta che vi capita, quante storie...
Marisè, tu sei un medico? Sia pur forgiato sui testi della Sacra Rota?

Anche io ho tanta paura che mi si sia ingrossata la prostata, visto che |iscio in continuazione. Non è che mi dia particolari problemi. Mi dava solo fastidio che mi svegliavo per fare i bisogni nel cuore della notte, e poi faticavo a riprendere sonno. Solo che ho un buon dottore e mi ha dato questo ottimo consiglio:

- Holubice, durante il giorno, bevi un casino, più di un cammello, più di 3 litri al giorno. Appena alzato, butta giù a canna 3 bicchieroni di acqua fresca: una vera cascata sui tuoi reni che debbono ripulirsi, perché hanno lavorato e filtrato tutta la notte. Ma a cena, cerca di bere molto poco. Rimani in piedi fino alle 23:00, ovvero quando ti sarà arrivata la botta di sonno e ti si sarà riempita bene, bene, la vescica, e poi vai a fare pipì e svuotarti. Vedrai che con questo accorgimento dormirai tranquillo, e tutto di filato, fino alla mattina dopo.

Detto e fatto. E' andata proprio così.

1) Cos'è sto' Strum, zac, zac... Ca$$o vuoi fare e che ca$$o dici...? Guarda bella mia, che il sottoscritto ha dato tanto in passato, ed ha ancora tanto da dare in futuro!(*)

banana-neuk1

*) Sebbene in versione monogama


Gentile Holubice, sto per partire per il primo week-end di settembre, ti volevo appunto salutare.
Come che voglio dire? Non sai che e' la TURP? E' 'l'intervento chirurgico d'elezione per l'iperplasia prostatica, qui postai anche qualcosa su cio', sarà in memoria, insomma ti svuotano la parte centrale della prostata, che comprime l'uretra, con un bisturi, per via transuretrale, però così manca la spinta al di fuori del seme, il seme va in vescica, le amanti dello sperma in faccia si rassegneranno, possono spalmarsi lo yogurt, e con nastrino nero al collo all'Olympia di Manet non farebbe troppa differenza.

Guarda che io ho scopato mentre preparavo la tesi e andavo a lezione di Sacra Scittura ( scopato poco, il tempo era poco), purtroppo non ho incontrtato Armok nè a lezione di Clinica Medica e nè a lezione di Sacra Scrittura, mi sarebbe piaciuto, è intelligente. Tu ce l'hai ancora con me, eh? Non ti garbo, hai ragione, non ho un carattere facile, striscio solo ai piedi di chi amo. E basta con le tue prediche da quattro  soldi che mi vuoi fare, uf. Buon week-end.

PS.Con me devi citare anche il greco e l'ebraico.

PPS. Zac, zac è il rumore del bisturi che taglia pezzi di prostata. E'onomatopeico.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1674
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da marisella il Sab 1 Set - 7:31

holubice ha scritto:
marisella ha scritto:
Caro Armok, che ti ha prescritto esattamente la psichiatra? Certamente il principio chimico del Tavor è il lorazepam, ha potenza doppia rispetto al diazepam ( Valium). Agiscono a livello corticale e sono, quindi, antiepilettici, mentre il Lexotan no. Vedi bene la ricetta. Ma ti ha prescritto tutta questa roba assieme? Eh, poveri noi...
Anch'io attendo la vita eterna, ma nell' Altro Mondo, e poi la resurrezione della carne e la vita del mondo che verrà, perchè questa vita qui è davvero troppo breve, è solo un'affacciata di finestra. (*)L'uomo tende all'immortalità che finalmente gli sarà data.
Ciao.

*)
Sarà pure un affaccita alla finesta, come la chiami tu.

Ma scendi di sotto a fare un giro, e a combinare qualcosa.

Altrimenti il tuo 'transito terrestre' è stato del tutto inutile...


Canzone consigliata...



1145962017-Party (90
Se mi maltratti ancora lo dico a Minsky, che ne sai tu della mia vita? Intanto guadagno più di te, altro che 1000 euro al mese, ci hai guadagnato tanto a fare il puttaniere in tutta Europa. Basta di offendermi. CHIARO?

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1674
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 8:53

marisella ha scritto:
Gentile Holubice, sto per partire per il primo week-end di settembre, ti volevo appunto salutare.
Come che voglio dire? Non sai che e' la TURP? E' 'l'intervento chirurgico d'elezione per l'iperplasia prostatica, qui postai anche qualcosa su cio', sarà in memoria, insomma ti svuotano la parte centrale della prostata, che comprime l'uretra, con un bisturi, per via transuretrale, però così manca la spinta al di fuori del seme, il seme va in vescica, le amanti dello sperma in faccia si rassegneranno, possono spalmarsi lo yogurt, e con nastrino nero al collo all'Olympia di Manet non farebbe troppa differenza.

Guarda che io ho scopato mentre preparavo la tesi(2) e andavo a lezione di Sacra Scittura ( scopato poco, il tempo era poco), purtroppo non ho incontrtato Armok nè a lezione di Clinica Medica e nè a lezione di Sacra Scrittura, mi sarebbe piaciuto, è intelligente. Tu ce l'hai ancora con me, eh? Non ti garbo, hai ragione, non ho un carattere facile, striscio solo ai piedi di chi amo. E basta con le tue prediche da quattro  soldi che mi vuoi fare, uf. Buon week-end.

PS.Con me devi citare anche il greco e l'ebraico.

PPS. Zac, zac è il rumore del bisturi che taglia pezzi di prostata. E'onomatopeico(1).

1)
Sì, sì ...
Non sono un pozzo di scienza come lo sei tu (e come non perdi occasione per ricordarcelo/dimostrarcelo...) ma c'ero arrivato a capirlo pure io che 'zac, zac' era onomatopeico.

Solo che quando tu a un uomo gli dici fare 'zac, zac' e di farlo vicino ai €o@lioni quello, come dire, si ritrae... Sopratutto se, come nel mio caso, vanno che è un piacere...

Io sapevo che quando metti mano alla prostata, sopratutto quando te la asportano per via di un tumore, il |i||o non si tira su più. Ecco perché sono così prevenuto sull'argomento. Ripeto Marisella: ho ancora tanto da dare. Nonostante mi sia dato senza risparmio, ed abbia cosparso il mio seme su (quasi) tutte le terre emerse ...(*)

Conosci il motto:

"Mejo morì d'AIDS, che de voja...?"


Ecco, quando parli con me, tieni sempre a mente questo principio cardine, questa mia bussola (fino all'altro ieri).

bananamix


*) Anzi no, spesso lo facevo anche sott'acqua. Spesso di notte, facendo il bagno di mezzanotte, con inclusa €iu/ata ....

2)
Hai scopato mentre preparavi la Tesi. E prima? Sono 36 esami, suddivisi in 6 anni. Prima che hai fatto, hai costretto i tuoi compagni di corso ad amma$$arsi dalle $e@he?
Se hai fatto così, sei più sadica di De Sade ...  

boxed
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 9:30

marisella ha scritto:
Ora mi fate ridere, ragazzi, ma che ne sapete voi dell'iperplasia prostatica, bisogna risalire all'embriologia, esiste una prostata caudale e una craniale, la seconda risente del calo degli androgeni che si ha nel corso degli anni, ma abbisogna di antiandrogeni per diminuire di volume, le cause dell' ipertrofia prostatica sono tutt 'ora misteriose. I pomodori fanno bene. Mangiateli che noi non vogliamo sentire lagne, ok?  E se vi lagnate una bella TURP, zac, zac, zac si toglie la parte interna della prostata, eiaculazione retrograda e non vi lagnate più. Per una cosetta che vi capita, quante storie...

ahahahahahah ok

La sai quella dei tre medici a caccia, un pediatra, un internista e un chirurgo? carneval

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 9:52

Rasputin ha scritto:
La sai quella dei tre medici a caccia, un pediatra, un internista e un chirurgo? carneval
Racconta, racconta...

Che mi serve per arricchire il mio repertorio ...


P.S.
Mettine, per conoscenza, anche una copia sulla discussione "Jokes, jokes..."


ok
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 10:41

holubice ha scritto:
Rasputin ha scritto:
La sai quella dei tre medici a caccia, un pediatra, un internista e un chirurgo? carneval
Racconta, racconta...

Che mi serve per arricchire il mio repertorio ...


P.S.
Mettine, per conoscenza, anche una copia sulla discussione "Jokes, jokes..."


ok

fatto

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 11:05

Penso che più di qualcuno qui abbia avuto esperienze "mistiche" o misticheggianti, e sperimentato almeno una volta nella propria vita il sentimento di Fede.
Poi si può coltivarla o meno, l'importante è che sia per uso personale.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 12:02

Armok ha scritto:Penso che più di qualcuno qui abbia avuto esperienze "mistiche" o misticheggianti, e sperimentato almeno una volta nella propria vita il sentimento di Fede.
Poi si può coltivarla o meno, l'importante è che sia per uso personale.

A me l'hanno inculcato - come alla maggior parte se non a tutti - e me ne sono liberato il più presto possibile, perché uso personale o no lo ritengo altamente pernicioso (e pericoloso).

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 12:25

Bè, ovviamente mi riferivo solo ed esclusivamente alla spiritualità che una persona sviluppa individualmente, ed indipendentemente. L'indottrinamento è solo uno strumento del potere.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 12:42

Armok ha scritto:Bè, ovviamente mi riferivo solo ed esclusivamente alla spiritualità che una persona sviluppa individualmente, ed indipendentemente. L'indottrinamento è solo uno strumento del potere.

OK ma mi spiegheresti in maniera più concreta che cosa è - o che cosa può essere - "la spiritualità che una persona sviluppa individualmente, ed indipendentemente"?

Magari con un esempio

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 15:04

Quando una persona non è sottoposta a vincoli e coercizioni esterne ( che possono andare molto oltre la maggiore età, in forme più o meno ricattatorie da parte di familiari e conoscenti ) e sente il bisogno di avere una componente spirituale e/o mistica nella propria vita, può studiare, ricercare, meditare finchè non si stufa o finchè non trova qualcosa che gli piace.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 15:05

Rasputin ha scritto:
Armok ha scritto:Penso che più di qualcuno qui abbia avuto esperienze "mistiche" o misticheggianti, e sperimentato almeno una volta nella propria vita il sentimento di Fede.
Poi si può coltivarla o meno, l'importante è che sia per uso personale.
A me l'hanno inculcato - come alla maggior parte se non a tutti - e me ne sono liberato il più presto possibile, perché uso personale o no lo ritengo altamente pernicioso (e pericoloso).

Il punto sta proprio qui: perché uno, una volta divenuto fedele di una religione, non può tenersi la cosa semplicemente per sé, senza andare a rompere le balle a chi gli sta vicino?

La domanda è pertinente. E affatto impertinente.

Io, ve lo ho detto spesso, ho avuto un buco nella mia fede, un periodo in cui non credevo, e che va dai miei 7/8 anni, e per i successivi 25 anni. Il mio percorso, ve lo ho riassunto. Ed è (penso) grosso modo lo stesso di tutti voi. Chi prima, chi dopo, tutti la stessa  £re@na facciamo.

Ad esempio, so che il Giudaismo non è una religione che fa proseliti. Lì si diviene fedeli per questioni di sangue. Punto. Se vuoi espandere la tua fede hai una sola strada: fare una montagna di figli. Forse non lo sapete, ma i cosiddetti Ebrei Ortodossi possono $€oparsi la moglie solo quando essa è nel periodo più fertile. Non praticano il metodo Metodo Ogino-Knaus, bensì il metodo...



... Kamikaze Okinawa ...  mexican

Questo, insieme al loro comportamento settario e losco/mafiosetto, al loro riprodursi esclusivamente tra loro simili, li rende invisi in tutti i luoghi in cui si acclimatano. Ultimamente ho letto di una specie di polgrom scoppiato a in Cina, ovvero un posto in  cui il loro numero, rapportato al totale della popolazione del Paese, è di 0,0000001 %. Tanto per dire.

Il fare proseliti, è una delle caratteristiche che sono presenti in quasi tutte le religioni. "Il numero è potenza", diceva il Duce, e viene il sospetto che i capi religiosi ragionino un po' tutti così.

Va da sé che l'accogliere un nuovo membro nella mia religione prende il nome di conversione, quando questo avviene verso quella di una altra confessione, allora si parla di bieco proselitismo.

Lo ripete spesso Richard Dawkins:
"Voi siete Cristiani, solo perché siete nati in Nord America o in Europa. Se foste nati in Cina, sareste convintissimi che il Confucianesimo è la vera religione. Idem con l'Islam se foste di Algeri, o l'Induismo se abitaste a Bombey".

Non fa una piega.

Allora come deve comportarsi un discepolo dello Straccione con una persona di una diversa religione? Beh, delle istruzioni ci sono state date. La prima è questa:

Giovanni gli disse: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava i demòni nel tuo nome e glielo abbiamo vietato, perché non era dei nostri». [39]Ma Gesù disse: «Non glielo proibite, perché non c'è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito dopo possa parlare male di me. [40]Chi non è contro di noi è per noi.

... la seconda è questa ...

Guardatevi dai falsi profeti che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro son lupi rapaci. [16]Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi? [17]Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi; [18]un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni. [19]Ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco. [20]Dai loro frutti dunque li potrete riconoscere.

... vediamo un caso specifico...



... "A me piace il vostro Cristo. Ma non mi piacciono i vostri Cristiani. Perché i vostri Cristiani non hanno niente a che vedere con il vostro Cristo".

E' un discorso che non fa una piega. Ed è terribilmente vero. Qui sarebbe proprio il caso di dire che ...

"Nessuno è profeta in patria"

Ragioniamo: Ghandi era un uomo che abbracciava le idee di Cristo. Sicuramente lo avrà letto e studiato molto meglio di tanti di noi. Quindi non era contro Cristo (prima condizione soddisfatta). Inoltre ha vissuto una vita specchiata, si racconta che perse tutti i denti e, quando qualche dentista gli offrì di rimetterglieli, rispose che non sarebbe stato di nessuna credibilità se avesse parlato a dei poveri con una dentatura d'oro nuova fiammante. Quindi i frutti che ha lasciato dietro di sé erano ottimi, un raccolto che non ha euguali nella Storia: riuscì ad assicurare l'indipendenza alla propria immensa nazione solo con i digiuni, la disobbidienza non violenta, e l'esempio di una vita santa. Non a caso il suo nome indù è "grande anima".

Io non vi so dire se Ghandi credesse o meno in Cristo. Vi posso dire che, secondo me, Cristo non avrebbe avuto niente da ridire se voi, con Ghandi, ci avreste voluto parlare...

saluto...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 15:07

Magari con un esempio

 Per esempio io fede nel mio sogno di immortalità, nell'idea che attraverso l'Alchimia riuscirò prima o poi a liberarmi dei miei demoni interiori e a plasmare corpo e mente nella forma che voglio.

Ci stavo anche riuscendo, prima che arrivassero gli uomini in blu a sconvolgermi l'esistenza.

E ho fede in Satana. Inutile girarci intorno. Una fede assoluta, totalizzante e incondizionata.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 16:14

Armok ha scritto:
 Per esempio io fede nel mio sogno di immortalità, nell'idea che attraverso l'Alchimia riuscirò prima o poi a liberarmi dei miei demoni interiori e a plasmare corpo e mente nella forma che voglio.

Ci stavo anche riuscendo, prima che arrivassero gli uomini in blu a sconvolgermi l'esistenza.

Anche qui mi ci vorrebbe una spiegazione concreta, quantunque...

Armok ha scritto:E ho fede in Satana. Inutile girarci intorno. Una fede assoluta, totalizzante e incondizionata.

...se è cosí, la tua non è diversa da qualsiasi altra fede: immortalità, personaggio immaginario ecc burl

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 16:27

Spiegazione concreta, Rasp, che ti posso dire... all'immortalità non ci sono ancora arrivato. 
Sicuramente quando praticavo l'Alchimia ( meditazione, trasformazione interiore, purificazione dell'esperienza ecc. ) stavo meglio, fisicamente e mentalmente.

Poi è successo quello che sai e il mio equilibrio interiore è saltato.

...se è cosí, la tua non è diversa da qualsiasi altra fede: immortalità, personaggio immaginario ecc 

La differenza è nel come ti relazioni agli altri. Se la imponi oppure no.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 16:31

Armok ha scritto:Spiegazione concreta, Rasp, che ti posso dire... all'immortalità non ci sono ancora arrivato. 
Sicuramente quando praticavo l'Alchimia ( meditazione, trasformazione interiore, purificazione dell'esperienza ecc. ) stavo meglio, fisicamente e mentalmente.

Poi è successo quello che sai e il mio equilibrio interiore è saltato.

...se è cosí, la tua non è diversa da qualsiasi altra fede: immortalità, personaggio immaginario ecc 

La differenza è nel come ti relazioni agli altri. Se la imponi oppure no.

Siamo sempre lí: i grassettati sono parole senza significato concreto, non dubito che - qualsiasi cosa si intenda con essi - possano far stare meglio, ma non è altro che un effetto placebo. Per quanto riguarda la fede invece, rimane senza differenze con le altre, dato che con anch'esse è possibilissimo relazionarsi con gli altri senza imporre nulla.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 17:14

Armok ha scritto: Per esempio io fede nel mio sogno di immortalità, nell'idea che attraverso l'Alchimia riuscirò prima o poi a liberarmi dei miei demoni interiori e a plasmare corpo e mente nella forma che voglio.

Ci stavo anche riuscendo, prima che arrivassero gli uomini in blu a sconvolgermi l'esistenza.

E ho fede in Satana. Inutile girarci intorno. Una fede assoluta, totalizzante e incondizionata.
Se vuoi, solo se lo vuoi, raccontaci questa storia degli uomini blu...

Che ti hanno detto?

- Smettila di allambiccarti con quelle ampolle, o ti daremo fuoco come eretico, strega e stregone...?

No, perché ci sarebbe ancora un Codice Penale, e un Codice di Procedura Penale da rispettare in questo Paese, e vorrei sapere a che cosa si sono appigliati per venirti a bussare a casa?

boxed
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 17:16

Rasputin ha scritto:
Armok ha scritto:E ho fede in Satana. Inutile girarci intorno. Una fede assoluta, totalizzante e incondizionata.
...se è cosí, la tua non è diversa da qualsiasi altra fede: immortalità, personaggio immaginario ecc burl
E' diversa, è diversa ...

boxed
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Sab 1 Set - 17:21

Armok ha scritto:Spiegazione concreta, Rasp, che ti posso dire... all'immortalità non ci sono ancora arrivato. 
Sicuramente quando praticavo l'Alchimia ( meditazione, trasformazione interiore, purificazione dell'esperienza ecc. ) stavo meglio, fisicamente e mentalmente.

Poi è successo quello che sai e il mio equilibrio interiore è saltato.
...
Questo è molto, molto, interessante.

Se vuoi/puoi, puoi raccontarci dettagliatamente cosa è successo?

A me interessa sapere: soffrivi di crisi depressive anche prima di iniziare il corso da 'Apprendista Stregone'?

Oppure prima, tutto sommato, eri un ragazzo di 30 anni come ce ne sono tanti altri?


Ti prego di essere il più sincero possibile. Mi interessa davvero la tua faccenda. Non ti sto prendendo in giro...


confused
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 17:49

Gli uomini in blu sono i carabinieri, Holubice. 

In sintesi estrema: un tizio ( o più tizi, considerato che almeno uno dei raid lo hanno fatto in gruppo ) ha seminato il panico nel mio paese con incendi, lettere alla falsa antrace e caramelle con gli spilli gettate nel cortile di un asilo.

Gli altri sanno già di cosa parlo perchè è da un po' che va avanti questa storia.

E' il caso Erostrato. Hanno fatto una decina di perquisizioni e, dovendo per forza tirar fuori un nome, hanno scelto l'unica famiglia che aveva letture "strane" e libri altrettanto "strani" in casa.

Quello che è successo gli altri lo sanno già, lo dico pure a te: sono arrivati i carabinieri , mi hanno perquisito e buttato all'aria la casa, sequestrato quaderni, libri, computer, sigilli, un disastro. Si aspettavano di trovare prove concrete ( lettere già pronte, inneschi, vernice rossa ) ma sono rimasti delusi.

Hanno fatto perfino le indagini sul DNA neanche fosse un caso di omicidio, costringendoci a ingaggiare un perito di parte per supervisionare e assicurarci che non ci fossero brogli come avvenne nel caso Zornitta ( spesi 3000 euro di tasca nostra ).

Invece di mollare l'osso, cosa che avrebbero già dovuto fare:

http://corrierealpi.gelocal.it/belluno/cronaca/2018/08/15/news/niente-tracce-e-dna-sui-francobolli-e-sulle-lettere-scritte-da-erostrato-1.17154243?ref=search

sembra che abbiano deciso di procedere fino al processo senza avere nulla in mano, a parte una perizia grafologica che immagino sarà spudoratamente di parte e dovremo confutare. ( altri periti, altre spese )

Questo ci stà mettendo in ginocchio economicamente. Aggiungici l'assedio dei giornalisti e alcune notizie false ( pochi giorni prima gli stessi giornali avevano fatto trapelare la bufala secondo cui gli esami del DNA erano positivi e portavano a noi ) e capirai che è difficile per me vivere sereno in questa situazione.


A me interessa sapere: soffrivi di crisi depressive anche prima di iniziare il corso da 'Apprendista Stregone'?

Oppure prima, tutto sommato, eri un ragazzo di 30 anni come ce ne sono tanti altri?



Sono sempre stato un po' "strano" ( introverso, solitario, con interessi stravaganti ) ma le crisi depressive sono cominciate in concomitanza di tre eventi: la persona con cui stavo ha chiuso ( molto malamente ) con me, ho perso un parente alla quale ero estremamente legato ed ho ricevuto dal mio medico la bella notizia che la mia miopia era progredita troppo per consentirmi di praticare il pugilato ( l'unico sport verso il quale sentivo di avere del talento ).

Questa concomitanza di eventi ( e anche altri, non mi dilungo ) mi ha messo psicologicamente a terra. Grazie ad Alchimia e meditazione mi ero - faticosamente - rialzato ma poi mi sono ritrovato in questo casino.


- - -

Comunque i miei problemi risalgono a molto prima del mio interesse per l'occultismo ( che è iniziato a 19 anni, all'università ). Bullismo per lo più. Traslochi continui, difficoltà ad integrarsi nei nuovi ambienti, difficoltà economiche, conflitti familiari... insomma, ho 32 anni ma a volte mi sento vecchio. Nel senso che di casini e problemi ne avrei già visti anche abbastanza.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Armok il Sab 1 Set - 17:55

Siamo sempre lí: i grassettati sono parole senza significato concreto, non dubito che - qualsiasi cosa si intenda con essi - possano far stare meglio, ma non è altro che un effetto placebo

L'effetto placebo è qualcosa di passivo, che si subisce ( anche piacevolmente ) senza che vi sia una reale intenzione e programmazione dietro.

L'Alchimia interiore consiste nella sua essenza nell'intervenire coscientemente su se stessi con il potere della propria mente. E' un processo attivo di auto-determinazione, e può fare molto di più del mero effetto placebo.

( comunque non sono qui per convincere nessuno, se lo consideri un placebo non mi offendo e amici come prima )
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 677
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Rasputin il Sab 1 Set - 18:23

Armok ha scritto:
Comunque i miei problemi risalgono a molto prima del mio interesse per l'occultismo ( che è iniziato a 19 anni, all'università ). Bullismo per lo più. Traslochi continui, difficoltà ad integrarsi nei nuovi ambienti, difficoltà economiche, conflitti familiari... insomma, ho 32 anni ma a volte mi sento vecchio. Nel senso che di casini e problemi ne avrei già visti anche abbastanza.

Questo tipo di analisi però denota una notevole consapevolezza dei problemi, la quale a sua volta in genere è di grande aiuto per il superamento dei medesimi, non importa con quale/i mezzo/i:

Armok ha scritto:
L'effetto placebo è qualcosa di passivo, che si subisce ( anche piacevolmente ) senza che vi sia una reale intenzione e programmazione dietro.

L'Alchimia interiore consiste nella sua essenza nell'intervenire coscientemente su se stessi con il potere della propria mente. E' un processo attivo di auto-determinazione, e può fare molto di più del mero effetto placebo.

Secondo me ti sbagli. L'effetto placebo può essere causato tanto dalla convinzione che i mezzi ci vengono somministrati sono efficaci tanto da quella che lo sono i mezzi che si stanno consapevolmente impiegando.

Sono ambe autosuggestioni, e finché non si usano per combattere un cancro od una tibia fratturata vanno bene wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53241
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Minsky il Sab 1 Set - 19:14

marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
marisella ha scritto:
Caro Armok, che ti ha prescritto esattamente la psichiatra? Certamente il principio chimico del Tavor è il lorazepam, ha potenza doppia rispetto al diazepam ( Valium). Agiscono a livello corticale e sono, quindi, antiepilettici, mentre il Lexotan no. Vedi bene la ricetta. Ma ti ha prescritto tutta questa roba assieme? Eh, poveri noi...
Anch'io attendo la vita eterna, ma nell' Altro Mondo, e poi la resurrezione della carne e la vita del mondo che verrà, perchè questa vita qui è davvero troppo breve, è solo un'affacciata di finestra. (*)L'uomo tende all'immortalità che finalmente gli sarà data.
Ciao.

*)
Sarà pure un affaccita alla finesta, come la chiami tu.

Ma scendi di sotto a fare un giro, e a combinare qualcosa.

Altrimenti il tuo 'transito terrestre' è stato del tutto inutile...


Canzone consigliata...



1145962017-Party (90
Se mi maltratti ancora lo dico a Minsky, che ne sai tu della mia vita? Intanto guadagno più di te, altro che 1000 euro al mese, ci hai guadagnato tanto a fare il puttaniere in tutta Europa. Basta di offendermi. CHIARO?
Non vedo alcunché di offensivo né alcun maltrattamento.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18876
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da holubice il Dom 2 Set - 5:55

Armok ha scritto:
- - -
Comunque i miei problemi risalgono a molto prima del mio interesse per l'occultismo ( che è iniziato a 19 anni, all'università ). Bullismo per lo più. Traslochi continui, difficoltà ad integrarsi nei nuovi ambienti, difficoltà economiche, conflitti familiari... insomma, ho 32 anni ma a volte mi sento vecchio. Nel senso che di casini e problemi ne avrei già visti anche abbastanza.
Adesso ho capito meglio.

Causa il mio lavorare 8 giorni su 7, era un po' che latitavo da questo forum, e mi ero perso tutte le puntate precedenti. Come vedete, sto cercando di recuperare il tempo perduto, con questi miei interventi pirotecnici ... mgreen

Che ti devo dire ragazzo?

Non ti sprono e non ti stimolo, perché so che dire queste cose ad un depresso è la cosa più scema che puoi fare. E' un po' come dire ad uno in carrozzella:

- Dai, non stare sempre in casa, scendi giù e fatti una corsetta...!

Ti prometto solo una cosa:

Pregherò per te. Tutte le sere che manda %risto!


ok
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6840
Età : 96
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Below minimum wages
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare? (IV parte)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 20 di 24 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21, 22, 23, 24  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum