E se le cose cominciassero a precipitare?

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da SETH OTH il Ven 10 Ago - 16:25

Occristo

holubice ha scritto:No grazie. Già dato. Mi serve che tu faccia la stessa cosa che ho chiesto agli altri: la coincisa preghiera che chiede con forza che il Signore venga ad aiutarci, e dei lunghi digiuni.
Senti, a me tante, tantissime cose di questo mondo stanno sul cazzo, ma una di quelle che mi ci sta di più è l'atteggiamento pigro e inopportuno di chi ha responsabilità decisionali e cede alle lamentele e all'insistenza invece di agire secondo correttezza e necessità.
E questa merda la trasponete (voi creduli) dagli uomini agli dei pari pari: così come nel mondo dei poveri mortali funzionano questi giri di conoscenze, queste raccomandazioni da mafioselli, queste insistenti lamentele per far deviare il potente da ciò che è giusto e fargli fare ciò che è conveniente, così vi immaginate che debba funzionare anche col boss nell'aldilà. Che una vecchia rincoglionita che nella sua vita ha avuto il culo di avere sfiga e si trova da san Pietro possa raccomandarvi perché le avete fatto credito. Che i punti fede totalizzati col televoto di tante preghiere per voi possano garantirvi il bonus in prima fila.
Se proprio devo sbagliarmi e sopra le nuvole c'è davvero un signore vestito di bianco che è buono, bravo, bello e decide delle sorti dell'universo, spero vivamente che non sia un fecaloma di tal foggia.


E quanto ai matti, veri e presunti, abbi in mente questa frase:

- Devi volere bene ai matti, perché sono quelli che sono più vicini a Dio.

Ragiona Seth, chi dice davvero la verità, tutta la verità, nient'altro che la verità? Bravo, i bambini, e i matti. E quello che il Signore vuole è che quello che esce dalla nostra bocca sia solo ed esclusivamente Verità. Anche a costo di inimicarci, di farci nemici, di avere rogne con amici, conoscenti e parenti. Se fai una cosa del genere, credimi, i guai arrivano presto. Molto presto di quanto pensi.

Ti sbagli di grosso amico mio, i matti (e i bambini) dicono quello che pensano, che è cosa ben diversa dalla verità. Anzi spesso e volentieri coincide con un ponderoso cumulo di minchiate.

Vi è un principe di questo mondo che ha ammorbato di menzogna e di ipocrisia questo pianeta. Se un giorno un gruppetto di persone si mettesse in testa di dire sempre e solo la Verità, scodellando pubblicamente tutti gli altarini, piccoli e grandi, di cui sono venuti a conoscenza, beh, per questo principe di questo mondo le cose diverebbero molto, molto più difficili.

E te la farebbe pagare in ogni modo. Anche nei modo più violenti e crudeli. Perché gli stai per ribaltare tutti i coperchi delle pentole che sta bollendo...

Rifletteteci...
Il principe delle tenebre...Lo stesso che quando avevi nove anni ti spingeva a chiuderti al cesso, mentre tuo padre si cagava addosso, per farti le pippe. Che ignobile atto di malvagità. I pilastri del paradiso stanno cedendo.
avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 795
Età : 101
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 10 Ago - 16:59

Armok ha scritto:

No, non c'è bisogno di scomodare il Principe per questo. Sarebbe tutto il resto del gregge a darti contro e a calpestarti fino alla morte. Perchè sotto sotto gli schiavi sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema che combatterebbero per proteggerlo.

Poniamo che sei venuto a conoscenza di un Vescovo che destina (una buona parte) delle offerte della diocesi per sollazzarcisi a !u//ane. Poniamo che un bel giorno dei fedeli, due o tre alla volta, si presentino nel suo ufficio dicendogli di farla finita e di andare a fare in @u/o.

Che cosa pensi che accadrebbe in quella diocesi?
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 10 Ago - 17:08

SETH OTH ha scritto:
Senti, a me tante, tantissime cose di questo mondo stanno sul cazzo, ma una di quelle che mi ci sta di più è l'atteggiamento pigro e inopportuno di chi ha responsabilità decisionali e cede alle lamentele e all'insistenza invece di agire secondo correttezza e necessità.
E questa merda la trasponete (voi creduli) dagli uomini agli dei pari pari: così come nel mondo dei poveri mortali funzionano questi giri di conoscenze, queste raccomandazioni da mafioselli, queste insistenti lamentele per far deviare il potente da ciò che è giusto e fargli fare ciò che è conveniente, così vi immaginate che debba funzionare anche col boss nell'aldilà.  Che una vecchia rincoglionita che nella sua vita ha avuto il culo di avere sfiga e si trova da san Pietro possa raccomandarvi perché le avete fatto credito. Che i punti fede totalizzati col televoto di tante preghiere per voi possano garantirvi il bonus in prima fila.
Se proprio devo sbagliarmi e sopra le nuvole c'è davvero un signore vestito di bianco che è buono, bravo, bello e decide delle sorti dell'universo, spero vivamente che non sia un fecaloma di tal foggia.
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...

«Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli; rivoltosi al primo disse: Figlio, và oggi a lavorare nella vigna. [29]Ed egli rispose: Sì, signore; ma non andò. [30]Rivoltosi al secondo, gli disse lo stesso. Ed egli rispose: Non ne ho voglia; ma poi, pentitosi, ci andò. [31]Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Dicono: «L'ultimo». E Gesù disse loro: «In verità vi dico: I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. [32]E' venuto a voi Giovanni nella via della giustizia e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, pur avendo visto queste cose, non vi siete nemmeno pentiti per credergli.

... ma perché qui, ma perché là, ma perché su, ma perché giù. Tutte scuse per perdere tempo e non fare mai un cazzo. E tenere quei soldi dove secondo la vostra testa stanno meglio: nella vostra tasca...


Dai Pubblicani e Mignotte in ascolto, realizzate che è arrivato il momento giusto...


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da marisella il Ven 10 Ago - 18:17

holubice ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Senti, a me tante, tantissime cose di questo mondo stanno sul cazzo, ma una di quelle che mi ci sta di più è l'atteggiamento pigro e inopportuno di chi ha responsabilità decisionali e cede alle lamentele e all'insistenza invece di agire secondo correttezza e necessità.
E questa merda la trasponete (voi creduli) dagli uomini agli dei pari pari: così come nel mondo dei poveri mortali funzionano questi giri di conoscenze, queste raccomandazioni da mafioselli, queste insistenti lamentele per far deviare il potente da ciò che è giusto e fargli fare ciò che è conveniente, così vi immaginate che debba funzionare anche col boss nell'aldilà.  Che una vecchia rincoglionita che nella sua vita ha avuto il culo di avere sfiga e si trova da san Pietro possa raccomandarvi perché le avete fatto credito. Che i punti fede totalizzati col televoto di tante preghiere per voi possano garantirvi il bonus in prima fila.
Se proprio devo sbagliarmi e sopra le nuvole c'è davvero un signore vestito di bianco che è buono, bravo, bello e decide delle sorti dell'universo, spero vivamente che non sia un fecaloma di tal foggia.
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...

«Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli; rivoltosi al primo disse: Figlio, và oggi a lavorare nella vigna. [29]Ed egli rispose: Sì, signore; ma non andò. [30]Rivoltosi al secondo, gli disse lo stesso. Ed egli rispose: Non ne ho voglia; ma poi, pentitosi, ci andò. [31]Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Dicono: «L'ultimo». E Gesù disse loro: «In verità vi dico: I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. [32]E' venuto a voi Giovanni nella via della giustizia e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, pur avendo visto queste cose, non vi siete nemmeno pentiti per credergli.

... ma perché qui, ma perché là, ma perché su, ma perché giù. Tutte scuse per perdere tempo e non fare mai un cazzo. E tenere quei soldi dove secondo la vostra testa stanno meglio: nella vostra tasca...


Dai Pubblicani e Mignotte in ascolto, realizzate che è arrivato il momento giusto...


Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1561
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Ven 10 Ago - 19:09

holubice ha scritto:
Poniamo che sei venuto a conoscenza di un Vescovo che destina (una buona parte) delle offerte della diocesi per sollazzarcisi a !u//ane. Poniamo che un bel giorno dei fedeli, due o tre alla volta, si presentino nel suo ufficio dicendogli di farla finita e di andare a fare in @u/o.

Che cosa pensi che accadrebbe in quella diocesi?
Nulla! Non accadrebbe assolutamente nulla. Ogni giorno ci sono notizie di preti che abusano bambini, per anni e anni, e nessuno si scompone. Che i preti siano una congrega di maiali è sotto gli occhi di tutti, ma nessuno fa una piega. Sono perfettamente blindati.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18488
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Ven 10 Ago - 19:12

holubice ha scritto:Ora capite il perché di queste parole:

Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. [22]Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.

Se, e quanto, avrete la mia stessa esperienza, vi renderete conto che davvero i pazzi sono le persone, in assolute, più buone. E a Dio questo importa, tutto il resto è tutta zavorra che ci lasci lascieremo durante il passaggio ...
Il dio dei pazzi! pazzo!

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18488
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da marisella il Ven 10 Ago - 20:17

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:Ora capite il perché di queste parole:

Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. [22]Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.

Se, e quanto, avrete la mia stessa esperienza, vi renderete conto che davvero i pazzi sono le persone, in assolute, più buone. E a Dio questo importa, tutto il resto è tutta zavorra che ci lasci lascieremo durante il passaggio ...
Il dio dei pazzi! pazzo!
Caro Minsky, a furia di parlare dei pazzi, mi sono ricordata di quello che è scritto nel Talmud, e cioè che oggigiorno il dono della profezia appartiene solo ai bambini e ai pazzi. Narrava il rav. Prof. Toaff, che quando i nazisti lo presero e deportarono al Nord, un giorno il primogenito Ariel ( era nato solo lui, ora si è trasferito a Tel Aviv) disse alla mamma, dopo circa un anno dalla scomparsa del padre, domani a quest'ora papa' sarà qui. Il rabbino era prigioniero dei tedeschi che lo bastonavano, poi lo gettavano in una fossa e gli urinavano sopra. La mattina dopo uno dei capi disse al Prof. Toaff, lei è libero, puo' tornare a casa. E così all'ora indicata dal bambino il rav. suonò al suo appartamento romano.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1561
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Ven 10 Ago - 20:33

Poniamo che sei venuto a conoscenza di un Vescovo che destina (una buona parte) delle offerte della diocesi per sollazzarcisi a !u//ane. Poniamo che un bel giorno dei fedeli, due o tre alla volta, si presentino nel suo ufficio dicendogli di farla finita e di andare a fare in @u/o.

Che cosa pensi che accadrebbe in quella diocesi?


Credo che solo in rari casi potrebbe avvenire una cosa simile. Nella maggior parte, le persone scelgono di non vedere. Ma nel caso di un grosso scandalo si, può essere deposto il singolo corrotto, ma non illuderti: si tratta dell'eccezione, non della regola.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 634
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 10 Ago - 21:09

marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Senti, a me tante, tantissime cose di questo mondo stanno sul cazzo, ma una di quelle che mi ci sta di più è l'atteggiamento pigro e inopportuno di chi ha responsabilità decisionali e cede alle lamentele e all'insistenza invece di agire secondo correttezza e necessità.
E questa merda la trasponete (voi creduli) dagli uomini agli dei pari pari: così come nel mondo dei poveri mortali funzionano questi giri di conoscenze, queste raccomandazioni da mafioselli, queste insistenti lamentele per far deviare il potente da ciò che è giusto e fargli fare ciò che è conveniente, così vi immaginate che debba funzionare anche col boss nell'aldilà.  Che una vecchia rincoglionita che nella sua vita ha avuto il culo di avere sfiga e si trova da san Pietro possa raccomandarvi perché le avete fatto credito. Che i punti fede totalizzati col televoto di tante preghiere per voi possano garantirvi il bonus in prima fila.
Se proprio devo sbagliarmi e sopra le nuvole c'è davvero un signore vestito di bianco che è buono, bravo, bello e decide delle sorti dell'universo, spero vivamente che non sia un fecaloma di tal foggia.
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...

«Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli; rivoltosi al primo disse: Figlio, và oggi a lavorare nella vigna. [29]Ed egli rispose: Sì, signore; ma non andò. [30]Rivoltosi al secondo, gli disse lo stesso. Ed egli rispose: Non ne ho voglia; ma poi, pentitosi, ci andò. [31]Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Dicono: «L'ultimo». E Gesù disse loro: «In verità vi dico: I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. [32]E' venuto a voi Giovanni nella via della giustizia e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, pur avendo visto queste cose, non vi siete nemmeno pentiti per credergli.

... ma perché qui, ma perché là, ma perché su, ma perché giù. Tutte scuse per perdere tempo e non fare mai un cazzo. E tenere quei soldi dove secondo la vostra testa stanno meglio: nella vostra tasca...


Dai Pubblicani e Mignotte in ascolto, realizzate che è arrivato il momento giusto...


Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.


" _È più facile che vengano meno il cielo e la terra, piuttosto che venga meno un singolo iota di questo Vangelo_ "

Anche nel tuo Vangelo che tieni sul comodino c'è scritto questa frase, come in quello che leggo io...? Dovete osservare tutti questi miei comandamenti, anche minimi, dice più in là. Perché tu non li intercetti mai questi passaggi?

Come ho fatto con Sergione, vado sul personale anche con te: quanti soldi hai? Mi pare tu avessi scritto, in passato, che abitavi in zona Pairioli. Non sarà per caso questo il motivo se, selettiva ente, certe parti le salti a piè pari.

Somma il valore della tua casa, del tuo conto corrente, dei tuoi titoli di stato, dei tuoi gioielli, dei tuoi terreni e fabbricati, e delle tue auto. È un conto che si può fare, con buona approssimazione, in pochi secondi. C'è chi lo fa due volte al giorno. Come un mio ex collega, ad esempio, che, tra lui e la moglie, avevano 13 appartamenti. Tu quanti ne hai te, 15...?

Poi c'è lo scrivi qui nel forum.


Subito dopo ti dirò qual'è la mia di ricchezza, precisa al centesimo.

avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 10 Ago - 21:13

Minsky ha scritto:
holubice ha scritto:
Poniamo che sei venuto a conoscenza di un Vescovo che destina (una buona parte) delle offerte della diocesi per sollazzarcisi a !u//ane. Poniamo che un bel giorno dei fedeli, due o tre alla volta, si presentino nel suo ufficio dicendogli di farla finita e di andare a fare in @u/o.

Che cosa pensi che accadrebbe in quella diocesi?
Nulla! Non accadrebbe assolutamente nulla. Ogni giorno ci sono notizie di preti che abusano bambini, per anni e anni, e nessuno si scompone. Che i preti siano una congrega di maiali è sotto gli occhi di tutti, ma nessuno fa una piega. Sono perfettamente blindati.
Quello che dici è nsacrosanto, e rispecchia perfettamente la verità. Molti orchi vestono l'abito talare perché sanno che é il miglior modo per fare le loro nefandezze con la garanzia di impunità.
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Ven 10 Ago - 21:23

Armok ha scritto:
Poniamo che sei venuto a conoscenza di un Vescovo che destina (una buona parte) delle offerte della diocesi per sollazzarcisi a !u//ane. Poniamo che un bel giorno dei fedeli, due o tre alla volta, si presentino nel suo ufficio dicendogli di farla finita e di andare a fare in @u/o.

Che cosa pensi che accadrebbe in quella diocesi?


Credo che solo in rari casi potrebbe avvenire una cosa simile. Nella maggior parte, le persone scelgono di non vedere. Ma nel caso di un grosso scandalo si, può essere deposto il singolo corrotto, ma non illuderti: si tratta dell'eccezione, non della regola.
E se l'eccezione divenisse presto la regola...?
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Ven 10 Ago - 22:38

holubice ha scritto:
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...


marisella ha scritto:Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.

Ti è sfuggito qualcosa o sei pedante selettiva? Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52853
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da marisella il Sab 11 Ago - 7:55

Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...


marisella ha scritto:Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.

Ti è sfuggito qualcosa o sei pedante selettiva? Royales
Egregio Admin, a me non sfugge mai nulla, poi non sono pedante selettiva, ma precisa. Trovo però che Hol stia esagerando, perchè è vero che non uno yod sara'cambiato, come dice Gesù ( yod, l'ho già detto, ha valore numerico 10 nell'alfabeto ebraico, simboleggia la mano), ma le Sacre Scritture vanno interpretate, io non mi posso tagliare la mano che mi è stata occasione di scandalo e nè cavare un occhio, se ho peccato con la vista, perchè mi rinchiudono nella cella imbottita, a te tanto cara, per atti di autolesionismo, e nè posso sperperare ciò che ho guadagnato dando tutto ai poveri, la Chiesa dice che uno dei sette vizi capitali è la prodigalità, d'altronde dobbiamo anche considerare cosa abbiano fatto nella vita tutti questi poveri che ora si lamentano, quando erano giovani se ne sono andati a scopare nei paesi dell'Est, mentre gli altri hanno studiato anche 15 ore al giorno, e poi certo che si sono sistemati, e ora danno tutto a quelli che si sono goduti la vita a 20 anni, mentre loro sudavano sui libri... Ma va'...Bisogna riflettere.
Ciao, grande capo, è un weekend che passero' fuori, grazie ai miei soldi guadagnati col sudore della fronte, non mi va di allontanarmi troppo da Roma.
C'hai sempre da ridì...

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1561
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 11 Ago - 13:10

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...


marisella ha scritto:Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.

Ti è sfuggito qualcosa o sei pedante selettiva? Royales
Egregio Admin, a me non sfugge mai nulla, poi non sono pedante selettiva, ma precisa. Trovo però che Hol stia esagerando, perchè è vero che non uno yod sara'cambiato, come dice Gesù ( yod, l'ho già detto, ha valore numerico 10 nell'alfabeto ebraico, simboleggia la mano), ma le Sacre Scritture vanno interpretate, io non mi posso tagliare la mano che mi è stata occasione di scandalo e nè cavare un occhio, se ho peccato con la vista, perchè mi rinchiudono nella cella imbottita, a te tanto cara, per atti di autolesionismo, e nè posso sperperare ciò che ho guadagnato dando tutto ai poveri, la Chiesa dice che uno dei sette vizi capitali è la prodigalità, d'altronde dobbiamo anche considerare cosa abbiano fatto nella vita tutti questi poveri che ora si lamentano, quando erano giovani se ne sono andati a scopare nei paesi dell'Est, mentre gli altri hanno studiato anche 15 ore al giorno, e poi certo che si sono sistemati, e ora danno tutto a quelli che si sono goduti la vita a 20 anni, mentre loro sudavano sui libri... Ma va'...Bisogna riflettere.
Ciao, grande capo, è un weekend che passero' fuori, grazie ai miei soldi guadagnati col sudore della fronte, non mi va di allontanarmi troppo da Roma.
C'hai sempre da ridì...
Sudore...?

Ma che caxxo stai a dì...? Ti becchiamo a picchiettare e cazzeggiare qui dentro a tutte le ore del giorno e della notte. Se sudi, é perché nella tua cameretta non c'è (ancora) il condizionatore e la tua finestra (ai Parioli) da verso mare, quando tira lo scirocco...

Non vuoi rispondere alla mia domanda. Quanto caxxi di soldi hai, tra valori mobili, immobili, e semovibili?


Io posso dirti solo che, quando ero ricco e famoso, lavorando da solo, avevo un reddito lordo che sfiorava la perdita dell'esenzione ticket per bambini sotto i 6 anni, ovvero 36.400 euro lordi. Altri 200, di euro, ed ero nei guai.

Nominalmente, potevo guardare dall'altro in basso, è con schifo, quasi tutte le persone più notabili (non in senso fiscale) della città.

Non ci girare intorno: dicci quanta grana hai...!

Rana dalla bocca grande! E dal portafogli inqquattato....
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Sab 11 Ago - 13:18

A Rusp questo terzo grado non lo faccio,
Mi ricordo che ci aveva raccontato che la sua banca gli mandava un sms quando era stato emesso un bonifico a favore del suo c/C, ma non ancora fisicamente versato.

- Fantastico - disse - Ora riesco a spendere i miei soldi ancora prima di averceli...!

Quindi, con lui, il quesito non si pone.


avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Armok il Sab 11 Ago - 16:39

E se l'eccezione divenisse presto la regola...?

Eh, allora cambierebbe tutto, ovviamente. Questa è una tautologia: se le cose fossero diverse, sarebbero diverse.
avatar
Armok
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 634
Età : 32
Località : Veneto
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 27.06.15

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Ago - 18:16

marisella ha scritto:
Egregio Admin, a me non sfugge mai nulla, poi non sono pedante selettiva, ma precisa. [...]

OK benvenuta Ispettoressa Clouseau ahahahahahah

holubice ha scritto:A Rusp questo terzo grado non lo faccio,
Mi ricordo che ci aveva raccontato che la sua banca gli mandava un sms quando era stato emesso un bonifico a favore del suo c/C, ma non ancora fisicamente versato.

- Fantastico - disse - Ora riesco a spendere i miei soldi ancora prima di averceli...!

Quindi, con lui, il quesito non si pone.

Ed anche ad oggi funziona ancora cosí. mgreen

Però c'è un'inesattezza: ricevo l'SMS non appena il pagamento/bonifico è a disposizione sul mio CC. Si tratta comunque dello stesso principio, non lasciare una lira in banca.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52853
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da marisella il Sab 11 Ago - 20:55

holubice ha scritto:
marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
SETH OTH ha scritto:
Senti, a me tante, tantissime cose di questo mondo stanno sul cazzo, ma una di quelle che mi ci sta di più è l'atteggiamento pigro e inopportuno di chi ha responsabilità decisionali e cede alle lamentele e all'insistenza invece di agire secondo correttezza e necessità.
E questa merda la trasponete (voi creduli) dagli uomini agli dei pari pari: così come nel mondo dei poveri mortali funzionano questi giri di conoscenze, queste raccomandazioni da mafioselli, queste insistenti lamentele per far deviare il potente da ciò che è giusto e fargli fare ciò che è conveniente, così vi immaginate che debba funzionare anche col boss nell'aldilà.  Che una vecchia rincoglionita che nella sua vita ha avuto il culo di avere sfiga e si trova da san Pietro possa raccomandarvi perché le avete fatto credito. Che i punti fede totalizzati col televoto di tante preghiere per voi possano garantirvi il bonus in prima fila.
Se proprio devo sbagliarmi e sopra le nuvole c'è davvero un signore vestito di bianco che è buono, bravo, bello e decide delle sorti dell'universo, spero vivamente che non sia un fecaloma di tal foggia.
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...

«Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli; rivoltosi al primo disse: Figlio, và oggi a lavorare nella vigna. [29]Ed egli rispose: Sì, signore; ma non andò. [30]Rivoltosi al secondo, gli disse lo stesso. Ed egli rispose: Non ne ho voglia; ma poi, pentitosi, ci andò. [31]Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Dicono: «L'ultimo». E Gesù disse loro: «In verità vi dico: I pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. [32]E' venuto a voi Giovanni nella via della giustizia e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, pur avendo visto queste cose, non vi siete nemmeno pentiti per credergli.

... ma perché qui, ma perché là, ma perché su, ma perché giù. Tutte scuse per perdere tempo e non fare mai un cazzo. E tenere quei soldi dove secondo la vostra testa stanno meglio: nella vostra tasca...


Dai Pubblicani e Mignotte in ascolto, realizzate che è arrivato il momento giusto...


Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.


"  _È più facile che vengano meno il cielo e la terra, piuttosto che venga meno un singolo iota di questo Vangelo_ "

Anche nel tuo Vangelo che tieni sul comodino c'è scritto questa frase, come in quello che leggo io...? Dovete osservare tutti questi miei comandamenti, anche minimi, dice più in là. Perché tu non li intercetti mai questi passaggi?

Come ho fatto con Sergione, vado sul personale anche con te: quanti soldi hai? Mi pare tu avessi scritto, in passato, che abitavi in zona Pairioli. Non sarà per caso questo il motivo se, selettiva ente, certe parti le salti a piè pari.

Somma il valore della tua casa, del tuo conto corrente, dei tuoi titoli di stato, dei tuoi gioielli, dei tuoi terreni e fabbricati, e delle tue auto. È un conto che si può fare, con buona approssimazione, in pochi secondi. C'è chi lo fa due volte al giorno. Come un mio ex collega, ad esempio, che, tra lui e la moglie, avevano 13 appartamenti. Tu quanti ne hai te, 15...?

Poi c'è lo scrivi qui nel forum.


Subito dopo ti dirò qual'è la mia di ricchezza, precisa al centesimo.

Gentile Holubice,
certo che ho sul comodino la Bibbia, e certo che la terra e il cielo passeranno e le sue parole non passeranno mai, ma devi tener conto che lo straccione -cencioso  parlava a una folla di straccioni-cenciosi e doveva usare metafore forti per farsi capire. Come ho già detto non posso tagliarmi una mano, se mi è stata di scandalo, perchè mi portano al manicomio per atti di autolesionismo.
Non ho mai detto di abitare ai Parioli ( donde è nata codesta leggenda?), abito al Rione Monti, vicino alla chiesa della Madonna dei Monti. Io non devo venire a fare a te la mia denuncia dei redditi, ok?

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1561
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da marisella il Sab 11 Ago - 21:09

holubice ha scritto:
marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...


marisella ha scritto:Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.

Ti è sfuggito qualcosa o sei pedante selettiva? Royales
Egregio Admin, a me non sfugge mai nulla, poi non sono pedante selettiva, ma precisa. Trovo però che Hol stia esagerando, perchè è vero che non uno yod sara'cambiato, come dice Gesù ( yod, l'ho già detto, ha valore numerico 10 nell'alfabeto ebraico, simboleggia la mano), ma le Sacre Scritture vanno interpretate, io non mi posso tagliare la mano che mi è stata occasione di scandalo e nè cavare un occhio, se ho peccato con la vista, perchè mi rinchiudono nella cella imbottita, a te tanto cara, per atti di autolesionismo, e nè posso sperperare ciò che ho guadagnato dando tutto ai poveri, la Chiesa dice che uno dei sette vizi capitali è la prodigalità, d'altronde dobbiamo anche considerare cosa abbiano fatto nella vita tutti questi poveri che ora si lamentano, quando erano giovani se ne sono andati a scopare nei paesi dell'Est, mentre gli altri hanno studiato anche 15 ore al giorno, e poi certo che si sono sistemati, e ora danno tutto a quelli che si sono goduti la vita a 20 anni, mentre loro sudavano sui libri... Ma va'...Bisogna riflettere.
Ciao, grande capo, è un weekend che passero' fuori, grazie ai miei soldi guadagnati col sudore della fronte, non mi va di allontanarmi troppo da Roma.
C'hai sempre da ridì...
Sudore...?

Ma che caxxo stai a dì...? Ti becchiamo a picchiettare e cazzeggiare qui dentro a tutte le ore del giorno e della notte. Se sudi, é perché nella tua cameretta non c'è (ancora) il condizionatore e la tua finestra (ai Parioli) da verso mare, quando tira lo scirocco...

Non vuoi rispondere alla mia domanda. Quanto caxxi di soldi hai, tra valori mobili, immobili, e semovibili?


Io posso dirti solo che, quando ero ricco e famoso, lavorando da solo, avevo un reddito lordo che sfiorava la perdita dell'esenzione ticket per bambini sotto i 6 anni, ovvero 36.400 euro lordi. Altri 200, di euro, ed ero nei guai.

Nominalmente, potevo guardare dall'altro in basso, è con schifo, quasi tutte le persone più notabili (non in senso fiscale) della città.

Non ci girare intorno: dicci quanta grana hai...!

Rana dalla bocca grande! E dal portafogli inqquattato....
@ Holubice. Sei distratto, io ho detto che tu da giovane, probabilmente, te la sei spassata, mentre io ho SUDATO sui libri e ora posso permettermi di picchiettare quanto mi pare qui  di notte e di giorno. Quindi, quando studiai  (passato remoto, li sai i verbi, no?) duramente sudavo, e andavo al bagno a sciacquarmi la faccia con l'acqua fresca, e ricominciavo, 3-4 settimane prima di un esame anche 14-15 ore al giorno studiavo e sudavo, vabbè? Tu che cazzo facevi da giovane? Ce l'hai con me perchè sono stata, e sono, pagata bene? Perchè quando leggi i messaggi non fai attenzione?Sei un lettore distratto. La sai la favola della cicala e della formica? No? Rileggitela. Prego.
Sai, si fanno tanti sacrifici sui libri SUDANDO a 18-19-20 anni, ecc ecc, per poter poi fare una vita migliore, no? Che vuoi da me? Ci sentiamo.
L'aria condizionata in casa non mi serve, è un palazzo antico con muri massicci, esposto ai 4 punti cardinali. C'è altro? Io mi fermo qua, e oltre non vado. Conoscendo tu la Bibbia sai donde la citazione.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1561
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Rasputin il Sab 11 Ago - 21:21

marisella ha scritto: La sai la favola della cicala e della formica? No? Rileggitela. Prego.

Chiedo scusa alla favola antica

se non mi piace l'avara formica.

Io sto dalla parte della cicala

che il più bel canto non vende, regala.

(Gianni Rodari)

e a farsi fottere tutte le formiche di merda.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52853
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da The Pilot il Dom 12 Ago - 18:38

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto: La sai la favola della cicala e della formica? No? Rileggitela. Prego.

Chiedo scusa alla favola antica

se non mi piace l'avara formica.

Io sto dalla parte della cicala

che il più bel canto non vende, regala.

(Gianni Rodari)

e a farsi fottere tutte le formiche di merda.
Olè! ok
Dalle mie parti si diceva a chi sparagna la gata magna...
Ad ogni modo, era Orlando quello il cui cervello (o meglio il senno) era finito sulla Luna, appunto diventato Orlando furioso; Astolfo era quello che lo ha recuperato e rimesso in Orlando facendoglielo annusare.
Ariosto non solo ha immaginato un uomo sulla Luna, ma perfino... il "popper" o le "piste"! mgreen
avatar
The Pilot
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1008
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 17.07.12

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da holubice il Dom 12 Ago - 22:13

marisella ha scritto:
holubice ha scritto:
marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
holubice ha scritto:
Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...




marisella ha scritto:Holu, tu non ti senti più tanto bene, stai male, il tuo cervello se ne è andato sulla Luna, come quello di Astolfo. Cio' che è scritto nel Vangelo è soprattutto allegorico e mitico, è stato scritto 2000 anni a.C.  Ora Gesù dice che se la mano destra è occasione di scandalo ce la dobbiamo tagliare, ma non lo possiamo fare perchè ci portano al manicomio e poi subito al reparto di ortopedia e ci mettono la mano bionica e diventiamo dei cyborg. Tu devi tener conto del mito e dell'allegoria per giudicare il Vangelo.
Ma sei stanco, basta con tutte queste cose che scrivi. Riposati. Ciao.


Ti è sfuggito qualcosa o sei pedante selettiva? Royales
Egregio Admin, a me non sfugge mai nulla, poi non sono pedante selettiva, ma precisa. Trovo però che Hol stia esagerando, perchè è vero che non uno yod sara'cambiato, come dice Gesù ( yod, l'ho già detto, ha valore numerico 10 nell'alfabeto ebraico, simboleggia la mano), ma le Sacre Scritture vanno interpretate, io non mi posso tagliare la mano che mi è stata occasione di scandalo e nè cavare un occhio, se ho peccato con la vista, perchè mi rinchiudono nella cella imbottita, a te tanto cara, per atti di autolesionismo, e nè posso sperperare ciò che ho guadagnato dando tutto ai poveri, la Chiesa dice che uno dei sette vizi capitali è la prodigalità, d'altronde dobbiamo anche considerare cosa abbiano fatto nella vita tutti questi poveri che ora si lamentano, quando erano giovani se ne sono andati a scopare nei paesi dell'Est, mentre gli altri hanno studiato anche 15 ore al giorno, e poi certo che si sono sistemati, e ora danno tutto a quelli che si sono goduti la vita a 20 anni, mentre loro sudavano sui libri... Ma va'...Bisogna riflettere.
Ciao, grande capo, è un weekend che passero' fuori, grazie ai miei soldi guadagnati col sudore della fronte, non mi va di allontanarmi troppo da Roma.
C'hai sempre da ridì...
Sudore...?


Ma che caxxo stai a dì...? Ti becchiamo a picchiettare e cazzeggiare qui dentro a tutte le ore del giorno e della notte. Se sudi, é perché nella tua cameretta non c'è (ancora) il condizionatore e la tua finestra (ai Parioli) da verso mare, quando tira lo scirocco... 


Non vuoi rispondere alla mia domanda. Quanto caxxi di soldi hai, tra valori mobili, immobili, e semovibili?




Io posso dirti solo che, quando ero ricco e famoso, lavorando da solo, avevo un reddito lordo che sfiorava la perdita dell'esenzione ticket per bambini sotto i 6 anni, ovvero 36.400 euro lordi. Altri 200, di euro, ed ero nei guai.


Nominalmente, potevo guardare dall'altro in basso, è con schifo, quasi tutte le persone più notabili (non in senso fiscale) della città.


Non ci girare intorno: dicci quanta grana hai...!


Rana dalla bocca grande! E dal portafogli inqquattato....
@ Holubice. Sei distratto, io ho detto che tu da giovane, probabilmente, te la sei spassata, mentre io ho SUDATO sui libri e ora posso permettermi di picchiettare quanto mi pare qui  di notte e di giorno. Quindi, quando studiai  (passato remoto, li sai i verbi, no?) duramente sudavo, e andavo al bagno a sciacquarmi la faccia con l'acqua fresca, e ricominciavo, 3-4 settimane prima di un esame anche 14-15 ore al giorno studiavo e sudavo, vabbè? Tu che cazzo facevi da giovane? Ce l'hai con me perchè sono stata, e sono, pagata bene? Perchè quando leggi i messaggi non fai attenzione?Sei un lettore distratto. La sai la favola della cicala e della formica? No? Rileggitela. Prego.
Sai, si fanno tanti sacrifici sui libri SUDANDO a 18-19-20 anni, ecc ecc, per poter poi fare una vita migliore, no? Che vuoi da me? Ci sentiamo.
L'aria condizionata in casa non mi serve, è un palazzo antico con muri massicci, esposto ai 4 punti cardinali. C'è altro? Io mi fermo qua, e oltre non vado. Conoscendo tu la Bibbia sai donde la citazione.
Io sono stato sempre un ottimo studente. Così bravo che, poiché già da ragazzo mi facevo un mazzo tanto a lavorare tutti i santi giorni d'estate, per avere un po' di respiro prima del @u/o della stagione, il 24/25 Maggio di ogni anno scolastico sparivo dalla circolazione e, fino al 10 giugno, ultimo giorno di scuola, non mi vedeva più nessuno. Qualche professore si incaxxava, qualche d'un altro, i più intelligenti, o quelli che intuivano del perché lo facessi, mi diceva che facevo bene. Siccome durante l'anno non facevo un'assenza, una che fosse una, complessivamente rientravo nella media delle assenze pro capite, e nessuno mi poteva far niente. Mi beccavo sempre 8 in condotta, ma questo non mi faceva perdere il sonno. Conoscevo già da solo il mio peso specifico. 


Questo per dirti con chi hai a che fare. L'ultimo intervento da un cliente di Torino, nel mio precedente lavoro, è stato fatturato 1.000 euro complessivi. Certo, vi erano compresi i biglietti Freccia Rossa, la camera d'albergo, contributi di pezzi costruiti dai miei colleghi ma, alla fine delle fiera, ero un professionista per il quale qualcuno era disposto a pagare 500 euro per la mano sinistra, e 500 euro per la mano destra.


Io non so esattamente tu di cosa ti occupi, né lo voglio sapere. Ma vedo che hai (troppo) tempo da dedicare alle facezie di questo forum, anche in orari feriali e lavorativi. Presumo tu non sia una libera professionista (quelle devono fettare per coprire le tasse fisse a prescindere su incassi presunti), opterei per una dei (milioni) di dipendenti statali dei ministeri romani che non sanno come farsi passare le giornate.


L'ultimo delle dei modi che viene lo in mente è:


... lavorando.


Poi anche il tuo battibeccare continuamente con Rusp per dettagli insignificanti, e inconcludenti, mi fa ricordare il detto:


"   _Quando il dito indica la Luna, lo stolto guarda il dito_     "


Dai, se sei obbiettiva, riconoscerai che le cose stanno così...
avatar
holubice
-------------
-------------

Numero di messaggi : 6438
Età : 116
Località : 43°91′45″N 12°91′91″E
Occupazione/Hobby : Novello Disoccupato
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 28.07.10

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da marisella il Lun 13 Ago - 8:12

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto: La sai la favola della cicala e della formica? No? Rileggitela. Prego.

Chiedo scusa alla favola antica

se non mi piace l'avara formica.

Io sto dalla parte della cicala

che il più bel canto non vende, regala.

(Gianni Rodari)

e a farsi fottere tutte le formiche di merda.
Formica di merda, dillo a soreta, hai davvero stufato con la tua maleducazione continua.  Ti saluto, statti bene. Ci siamo visti.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1561
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Minsky il Lun 13 Ago - 19:22

holubice ha scritto:[...]

Ma vedo che hai (troppo) tempo da dedicare alle facezie di questo forum...
"Facezie"?! Ma... come! Sei qua che cerchi disperatamente di convincerci a fare dei riti magici a tuo favore, come se fosse la cosa più importante dell'universo (così vorresti farci credere), e le chiami "facezie"? Non capisco. boxed

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18488
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da SETH OTH il Mar 14 Ago - 10:25

holubice ha scritto:Stai a sentire, Cacasenno, sei davvero un medico, o qualcosa del genere? Se sì avrai sicuramente una cospiqua sommetta da parte. Tu i soldi per aiutare tutti questi disgraziati dalli, fattene una ragione tutta tua, diversissima dalla mia. Ma fallo. Perché qui non contano le chiacchiere, ma i fatti...
Certo che per essere l'unto del Signore a chiaroveggenza siamo un po' scarsini eh.

... ma perché qui, ma perché là, ma perché su, ma perché giù. Tutte scuse per perdere tempo e non fare mai un cazzo. E tenere quei soldi dove secondo la vostra testa stanno meglio: nella vostra tasca...
Dai Pubblicani e Mignotte in ascolto, realizzate che è arrivato il momento giusto...
Per fortuna preferisco cicaleggiare alla grande pure io e sputtanarmeli quasi tutti.
Ma guarda che non avrei bisogno proprio di nessuna scusa se volessi tenere nelle mie tasche i soldi che guadagno. Non devo seguire le parole magiche scritte (spesso parecchio di merda) da qualche invasato in un libro fantasy, per ottenere la salvezza della mia anima. Il tuo testo di riferimento dal quale deduci che la fine è vicina (praticamente mancano pochi giorni da dieci anni, cioè da quando hai iniziato a fare il profeta dell'apocalisse versione digitale) e che tieni sul comodino, io al massimo lo tengo al cesso, in caso di emergenza, se dovesse finire la carta da culo.

E poi non capisco: perché cazzo ti affanni tanto a lavorare ancora? Stagioni estive, calli sui piedi, 13 ore di fila, ricerca, chiedi, vai, fai... Ma checcazzo, il mondo sta per finire, il denaro è lo sterco del demonio, mangia pane e cipolle per i pochi giorni che ci separano dal giorno del giudizio e che sia finita no? Il fatto è che nel tuo bipolarismo uno dei due sa che sono tutte delle gran minchiate mistiche erette solo per calmierare chissà quale sofferenza o chock, e quindi, nonostante tutto, deve pensare al mondo vero, a come campare, mentre l'altro va in giro a predicare la fine dei tempi 2.0
Forse perché non sei ancora fuso del tutto:


avatar
SETH OTH
-------------
-------------

Numero di messaggi : 795
Età : 101
Occupazione/Hobby : Divinità.
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.06.16

Torna in alto Andare in basso

Re: E se le cose cominciassero a precipitare?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum