Elezioni politiche del 2018

Pagina 13 di 16 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15, 16  Seguente

Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Apr - 20:57

Minsky ha scritto:

Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Gio 5 Apr - 7:16

Rasputin ha scritto:
Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?
Ah, può durare anche altri vent'anni. Beve il sangue delle vergini, quello.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Gio 5 Apr - 7:25

Spariti "ius soli" e fascismo. Dopo il voto le vere priorità

Finita la propaganda su immigrati, ripresa e "onda nera", ora si parla di debito pubblico ed eurostangata

Fabrizio de Feo - Mar, 03/04/2018 - 12:13

Questione di priorità. Non è trascorso neppure un mese dalle elezioni, ma lo scenario della comunicazione post-voto sembra descrivere un'Italia completamente diversa da quella della campagna elettorale.

Nei giorni scorsi il profilo Twitter di «Grim» faceva notare in maniera molto acuta l'anomalia di questo ribaltone e di questa velocissima rivoluzione e riscrittura dei temi cardine dell'agenda del nostro Paese. «Spariti dai media dopo il 4 marzo: 1) pericolo fascista 2) Ius Soli 3) forte ripresa economica 4) emergenza fakenews. Apparsi sui media dopo il 4 marzo: 1) terrorismo islamico 2) ripresa deludente 3) macigno debito pubblico 4) moniti europei».

Le ragioni di questo strano fenomeno hanno diverse chiavi di lettura. Innanzitutto il gioco di specchi tipico della campagna elettorale dove la drammatizzazione della comunicazione punta a intercettare le paure e gli umori dell'elettorato. Se di solito, però, ciascuna forza politica enfatizza il tema che ritiene più caro al proprio elettorato, in questo caso con il lancio del fantomatico «pericolo fascista» si è fatto qualcosa di più, cercando di creare una vera e propria realtà parallela assolutamente inverosimile, come i risultati delle forze di destra estrema hanno dimostrato alla prova del voto (ammesso e non concesso che questi soggetti fossero davvero intenzionati a tentare di sovvertire l'ordine democratico).

La seconda chiave di lettura sta nella fotografia di una realtà che torna a far vedere i propri contorni, dispersi i fumi della propaganda pre-elettorale. Lo fa ad esempio su una situazione economica per la quale non si intravedono purtroppo segnali di inversione di rotta, nonostante i lampi di ottimismo comunicativo amplificati dai telegiornali tra dicembre e febbraio. La vera Italia, insomma, rialza la testa e spunta fuori dalle nebbie post-voto, costretta a fare i conti con i propri problemi reali.

La terza chiave di lettura è la tesi sposata da coloro che leggono in questa nuova gerarchia delle priorità il tentativo di avvelenare i pozzi e annacquare il risultato elettorale. In sostanza mettendo sotto i riflettori le asperità di questo difficile momento dell'Italia si vorrebbe segretamente favorire un governo non politico, una riedizione di un esecutivo del presidente, reso ineludibile dalla necessità di rispondere con figure affidabili a una situazione di emergenza, evitando pericolosi salti nel buio con personaggi inesperti o inaffidabili.

Di certo, al netto delle priorità (rapidamente) cangianti di questi mesi, tra propaganda, tentativi di influenzare il voto e di incidere sull'identità del nuovo governo, ci sono da tenere nel debito conto gli umori reali degli italiani. Un sondaggio realizzato dall'istituto SWG sul programma elettorale agognato dagli italiani risalente al gennaio scorso raccontava come al primo posto svettasse con ben 26 punti di distacco rispetto a tutti gli altri l'aumento dei salari attraverso il taglio delle tasse. Un tema - quello del portafoglio - che mette d'accordo praticamente un italiano su due. Al secondo posto figurava lo stop agli immigrati, seguito dal taglio della Pubblica amministrazione. Si posizionava bene anche la riforma della scuola, un tema ritenuto di maggiore interesse per gli italiani rispetto all'introduzione dello Ius Soli. Una bussola, questa delle priorità reali, che in queste settimane tutte le forze politiche dovrebbero tenere bene a mente.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Gio 5 Apr - 10:54

Minsky ha scritto:[...]Una bussola, questa delle priorità reali, che in queste settimane tutte le forze politiche dovrebbero tenere bene a mente.


Ma c'è ancora chi ci crede??

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Lun 9 Apr - 11:32


_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Lun 9 Apr - 12:03

Minsky ha scritto:

Veramente a me pare non abbia fatto altro che quello che fanno tutti gli altri...sempre truffa è, ma la più grande non credo....

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Saku il Gio 12 Apr - 20:00


avatar
Saku
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 404
Età : 57
Località : A poche decine di metri
Occupazione/Hobby : Complottista ?
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 20.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da marisella il Ven 13 Apr - 12:14

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:

Veramente a me pare non abbia fatto altro che quello che fanno tutti gli altri...sempre truffa è, ma la più grande non credo....
Tutti i "Movimenti" poi si istituzionalizzano, non potrebbero essere sempre allo stato nascente. Dopo un mese e mezzo dalle elezioni siamo ancora in fase di stallo. Difficile togliersi di mezzo il feudalesimo berlusconiano che è un'assicurazione sulla propria vita di privilegiati.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1662
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Ven 13 Apr - 12:30

marisella ha scritto:
Tutti i "Movimenti" poi si istituzionalizzano, non potrebbero essere sempre allo stato nascente. Dopo un mese e mezzo dalle elezioni siamo ancora in fase di stallo. Difficile togliersi di mezzo il feudalesimo berlusconiano che è un'assicurazione sulla propria vita di privilegiati.

Sempre più facile che togliersi di mezzo il millenario feudalesimo vaticano, secoli di crimini contro l'umanità, trufffa e parassitismo associazione a delinquere di stampo mafioso a livello internazionale

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da marisella il Ven 13 Apr - 17:52

Rasputin ha scritto:
marisella ha scritto:
Tutti i "Movimenti" poi si istituzionalizzano, non potrebbero essere sempre allo stato nascente. Dopo un mese e mezzo dalle elezioni siamo ancora in fase di stallo. Difficile togliersi di mezzo il feudalesimo berlusconiano che è un'assicurazione sulla propria vita di privilegiati.

Sempre più facile che togliersi di mezzo il millenario feudalesimo vaticano, secoli di crimini contro l'umanità, trufffa e parassitismo associazione a delinquere di stampo mafioso a livello internazionale
E chi se lo vuole togliere di mezzo il feudalesimo vaticano? Ti operano i migliori chirurghi, ti visitano gratis, sempre i migliori, siamo tutti collegati, così è per gli ebrei, io a Parigi, Amsterdam, Londra ho dormito sempre da ebrei, anche se avrei potuto scegliere un ostello, anche a NY, mi sentivo così cosmopolita, ora l'Europa è tutta accartocciata, che orrore, anche noi abbiamo fatto dormire tanti ebrei da noi, il più buffo fu un certo Efraim, che metteva sempre i filatteri per la preghiera e il talleth. Alla fine ho scelto i più potenti, i Cattolici, anche perchè purtroppo sono ariana. Con qualcuno ti devi associare.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1662
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Dom 22 Apr - 18:22


_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Lun 23 Apr - 15:53


_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da marisella il Lun 23 Apr - 20:12

Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?
Ah, può durare anche altri vent'anni. Beve il sangue delle vergini, quello.
Ma che beve? Ma quale sangue delle vergini beve? E' senza prostata e quindi con eiaculazione retrograda in vescica, niente è più come prima senza prostata, non ti va più nemmeno di andare a femmine, e a loro che gli dai da bere?

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1662
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Mar 24 Apr - 7:05

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?
Ah, può durare anche altri vent'anni. Beve il sangue delle vergini, quello.
Ma che beve? Ma quale sangue delle vergini beve? E' senza prostata e quindi con eiaculazione retrograda in vescica, niente è più come prima senza prostata, non ti va più nemmeno di andare a femmine, e a loro che gli dai da bere?
Oh là là, che furia! mgreen Ovviamente era un modo di dire figurato "beve il sangue delle vergini", per significare che il nano malefico ha accesso alle migliori cure mediche e ai prodotti più sofisticati per mantenersi in salute a lungo. Purtroppo. Poi io non so se ha o non ha la prostata, tu sicuramente disponi di informazioni più riservate al riguardo. Fatto sta che se non gli tira più non si capisce tutto quel bailamme che c'è stato con la storia di Ruby e compagnia troiante. Va da sé che per scopare si imbottirà di viagra e coca, ma altrimenti che le paga a fare le ragazze?
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da marisella il Mar 24 Apr - 12:58

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?
Ah, può durare anche altri vent'anni. Beve il sangue delle vergini, quello.
Ma che beve? Ma quale sangue delle vergini beve? E' senza prostata e quindi con eiaculazione retrograda in vescica, niente è più come prima senza prostata, non ti va più nemmeno di andare a femmine, e a loro che gli dai da bere?
Oh là là, che furia! mgreen Ovviamente era un modo di dire figurato "beve il sangue delle vergini", per significare che il nano malefico ha accesso alle migliori cure mediche e ai prodotti più sofisticati per mantenersi in salute a lungo. Purtroppo. Poi io non so se ha o non ha la prostata, tu sicuramente disponi di informazioni più riservate al riguardo. Fatto sta che se non gli tira più non si capisce tutto quel bailamme che c'è stato con la storia di Ruby e compagnia troiante. Va da sé che per scopare si imbottirà di viagra e coca, ma altrimenti che le paga a fare le ragazze?
E certo che parlavi in senso
figurato, quando dicevi che
beve il sangue delle vergini...

Ma dove la trovi più una vergine?

Poi è ovvio che io ho accesso a informzioni riservate,
 tutti i fatti del nano finiscono sul mio sito...
Ma che stai a dì? Si sa che ha avuto un carcinoma alla
prostata, che ha sconfitto, gli hanno asportato quindi
prostata e veschichette seminali, è la prostata che dà la
spinta all'esterno al seme, la prostata è piena di fibre elastiche ,
è una vera e propria rampa di lancio, senza di essa il seme dai
testicoli finisce in vescica, per un uomo è cosa triste e anche
per una donna, si chiama eiaculazione retrograda.
Cio' non pregiudica l'erezione e un anziano puo' sempre
aiutarsi con Viagra e Cialis.
Il troiaio di B è spiegabile, è il desiderio di non lasciarsi
sfuggire la giovinezza, aihme', se se le sia scopate tutte
queste non so.
Ciao. saluto...

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1662
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Dottor Ordifren il Mar 24 Apr - 16:09

Fondamentalmente mi annoia parlare di politica.
Probabilmente sono più vicino alle idee di Socrate, condannato a morte più di 2000 anni fa dai suoi concittadini solo perchè mise in discussione la democrazia (se si rompe il tetto, diceva il grande filosofo, chiamo il muratore e se sto male avverto il medico; perchè allora in politica non si possono avere gli specialisti, invece di basarci sulla volontà del popolo?).
Siamo davvero certi che esista la volontà popolare?
Che il potere sia del popolo?
Non so, ma dopo le ultime elezioni credo invece più nel ragliare del popolo.
A questo punto votiamo Democrazia Atea ed almeno siamo certi che un pò di bene verrà fatto per questo paese.
Dopotutto hanno dato possibilità di governo a tutti, da quel porco di Berlusconi, al giullare toscano di Renzi ed ora pure all'inetto Di Maio.
Non credo si possa fare di peggio...
avatar
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 263
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Mar 24 Apr - 18:22

Dottor Ordifren ha scritto:Fondamentalmente mi annoia parlare di politica.
Probabilmente sono più vicino alle idee di Socrate, condannato a morte più di 2000 anni fa dai suoi concittadini solo perchè mise in discussione la democrazia (se si rompe il tetto, diceva il grande filosofo, chiamo il muratore e se sto male avverto il medico; perchè allora in politica non si possono avere gli specialisti, invece di basarci sulla volontà del popolo?).
Siamo davvero certi che esista la volontà popolare?

Che il potere sia del popolo?
Non so, ma dopo le ultime elezioni credo invece più nel ragliare del popolo.
A questo punto votiamo Democrazia Atea ed almeno siamo certi che un pò di bene verrà fatto per questo paese.
Dopotutto hanno dato possibilità di governo a tutti, da quel porco di Berlusconi, al giullare toscano di Renzi ed ora pure all'inetto Di Maio.
Non credo si possa fare di peggio...

È quello che predico ormai da anni: finché mentre per guidare un catorcio di automobile occorre andare a scuola e sostenere severi esami (per tacere di avere figli, là nemmeno la maggiore età occorre) ma a votare ci va qualsiasi cercopiteco purché maggiorenne, la democrazia è una truffa e le elezioni una farsa.

E questo non dopo le ultime elezioni, ma da sempre.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da marisella il Mar 24 Apr - 20:00

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:Fondamentalmente mi annoia parlare di politica.
Probabilmente sono più vicino alle idee di Socrate, condannato a morte più di 2000 anni fa dai suoi concittadini solo perchè mise in discussione la democrazia (se si rompe il tetto, diceva il grande filosofo, chiamo il muratore e se sto male avverto il medico; perchè allora in politica non si possono avere gli specialisti, invece di basarci sulla volontà del popolo?).
Siamo davvero certi che esista la volontà popolare?

Che il potere sia del popolo?
Non so, ma dopo le ultime elezioni credo invece più nel ragliare del popolo.
A questo punto votiamo Democrazia Atea ed almeno siamo certi che un pò di bene verrà fatto per questo paese.
Dopotutto hanno dato possibilità di governo a tutti, da quel porco di Berlusconi, al giullare toscano di Renzi ed ora pure all'inetto Di Maio.
Non credo si possa fare di peggio...

È quello che predico ormai da anni: finché mentre per guidare un catorcio di automobile occorre andare a scuola e sostenere severi esami (per tacere di avere figli, là nemmeno la maggiore età occorre) ma a votare ci va qualsiasi cercopiteco purché maggiorenne, la democrazia è una truffa e le elezioni una farsa.

E questo non dopo le ultime elezioni, ma da sempre.
E' una democrazia rappresentativa.

Ti ricordo, inoltre, che demos non significa solo popolo, ma nell'antica Grecia i demi erano la più piccola entità territoriale su cui si avesse giurisdizione e avevano a capo un comarca. Hai letto l'Anabasi di Senofonte? Man mano che l'esercito greco si ritirava attraversava tutti i demi della Grecia, stuprava alcune figlie di qualche comarca, razziava, le solite cose, insomma ti voglio dire che demo significa anche un'aggregazione di artigiani, contadini, agricoltori.

Dove li pigliamo i soldi per fare test di cultura generale a tutti quelli che devono votare?

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1662
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Minsky il Mar 24 Apr - 20:23

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?
Ah, può durare anche altri vent'anni. Beve il sangue delle vergini, quello.
Ma che beve? Ma quale sangue delle vergini beve? E' senza prostata e quindi con eiaculazione retrograda in vescica, niente è più come prima senza prostata, non ti va più nemmeno di andare a femmine, e a loro che gli dai da bere?
Oh là là, che furia! mgreen Ovviamente era un modo di dire figurato "beve il sangue delle vergini", per significare che il nano malefico ha accesso alle migliori cure mediche e ai prodotti più sofisticati per mantenersi in salute a lungo. Purtroppo. Poi io non so se ha o non ha la prostata, tu sicuramente disponi di informazioni più riservate al riguardo. Fatto sta che se non gli tira più non si capisce tutto quel bailamme che c'è stato con la storia di Ruby e compagnia troiante. Va da sé che per scopare si imbottirà di viagra e coca, ma altrimenti che le paga a fare le ragazze?
E certo che parlavi in senso
figurato, quando dicevi che
beve il sangue delle vergini...

Ma dove la trovi più una vergine?

Poi è ovvio che io ho accesso a informzioni riservate,
 tutti i fatti del nano finiscono sul mio sito...
Ma che stai a dì? Si sa che ha avuto un carcinoma alla
prostata, che ha sconfitto, gli hanno asportato quindi
prostata e veschichette seminali, è la prostata che dà la
spinta all'esterno al seme, la prostata è piena di fibre elastiche ,
è una vera e propria rampa di lancio, senza di essa il seme dai
testicoli finisce in vescica, per un uomo è cosa triste e anche
per una donna, si chiama eiaculazione retrograda.
Cio' non pregiudica l'erezione e un anziano puo' sempre
aiutarsi con Viagra e Cialis.
Il troiaio di B è spiegabile, è il desiderio di non lasciarsi
sfuggire la giovinezza, aihme', se se le sia scopate tutte
queste non so.
Ciao. saluto...
Ah, beh, figurati se potevo sapere tutti questi dettagli dello stato di salute del nano, non mi interessano minimamente. Sì, sapevo che esiste un disturbo denominato "eiaculazione retrograda", mi pare che abbia svariate cause, tra cui ovviamente qualunque danno alla prostata. Io, fortunatamente, emetto ancora come un cavallo... mgreen
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18840
Età : 64
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Mar 24 Apr - 20:44

marisella ha scritto:
E' una democrazia rappresentativa.

Appunto, dell'imbecillità.

marisella ha scritto:Ti ricordo, inoltre, che demos non significa solo popolo, ma nell'antica Grecia i demi erano la più piccola entità territoriale su cui si avesse giurisdizione e avevano a capo un comarca. Hai letto l'Anabasi di Senofonte? Man mano che l'esercito greco si ritirava attraversava tutti i demi della Grecia, stuprava alcune figlie di qualche comarca, razziava, le solite cose, insomma ti voglio dire che demo significa anche un'aggregazione di artigiani, contadini, agricoltori.

E allora?

marisella ha scritto:Dove li pigliamo i soldi per fare test di cultura generale a tutti quelli che devono votare?

Nessun problema. Basta pignorare anche solo una parte dei beni in possesso (occhio, in possesso, non di proprietà) in tutto il mondo dei parassiti mafiosi delinquenti vaticani ed è fatta. Anche solo ridurre l'8 per mille ad un 6 per mille basterebbe.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da marisella il Mar 24 Apr - 21:21

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Cazzo, ma il nano di merda compie 82 anni, quando crepa?
Ah, può durare anche altri vent'anni. Beve il sangue delle vergini, quello.
Ma che beve? Ma quale sangue delle vergini beve? E' senza prostata e quindi con eiaculazione retrograda in vescica, niente è più come prima senza prostata, non ti va più nemmeno di andare a femmine, e a loro che gli dai da bere?
Oh là là, che furia! mgreen Ovviamente era un modo di dire figurato "beve il sangue delle vergini", per significare che il nano malefico ha accesso alle migliori cure mediche e ai prodotti più sofisticati per mantenersi in salute a lungo. Purtroppo. Poi io non so se ha o non ha la prostata, tu sicuramente disponi di informazioni più riservate al riguardo. Fatto sta che se non gli tira più non si capisce tutto quel bailamme che c'è stato con la storia di Ruby e compagnia troiante. Va da sé che per scopare si imbottirà di viagra e coca, ma altrimenti che le paga a fare le ragazze?
E certo che parlavi in senso
figurato, quando dicevi che
beve il sangue delle vergini...

Ma dove la trovi più una vergine?

Poi è ovvio che io ho accesso a informzioni riservate,
 tutti i fatti del nano finiscono sul mio sito...
Ma che stai a dì? Si sa che ha avuto un carcinoma alla
prostata, che ha sconfitto, gli hanno asportato quindi
prostata e veschichette seminali, è la prostata che dà la
spinta all'esterno al seme, la prostata è piena di fibre elastiche ,
è una vera e propria rampa di lancio, senza di essa il seme dai
testicoli finisce in vescica, per un uomo è cosa triste e anche
per una donna, si chiama eiaculazione retrograda.
Cio' non pregiudica l'erezione e un anziano puo' sempre
aiutarsi con Viagra e Cialis.
Il troiaio di B è spiegabile, è il desiderio di non lasciarsi
sfuggire la giovinezza, aihme', se se le sia scopate tutte
queste non so.
Ciao. saluto...
Ah, beh, figurati se potevo sapere tutti questi dettagli dello stato di salute del nano, non mi interessano minimamente. Sì, sapevo che esiste un disturbo denominato "eiaculazione retrograda", mi pare che abbia svariate cause, tra cui ovviamente qualunque danno alla prostata. Io, fortunatamente, emetto ancora come un cavallo... mgreen
@ Minsky,
ma come non sapevi dei guai fisici del nano? Ci ha fatto una testa così un po' di anni fa (non ricordo quando) che lui aveva sconfitto il carcinoma alla prostata qua e là, che lui vinceva sempre, ecc ecc, al che una signora, il cui marito era morto per k(= cancro)  prostata, disse che ne aveva piene le palle delle chiacchiere di B, e che anche il marito s'era battuto, ma era morto come migliaia e migliaia di altri uomini e la finisse, ecc ecc.
Poi c'è stato il periodo dell'iridociclite, e dei certificati medici per evitare il tribunale, si faceva sempre vedere in giro con gli occhiali neri, prima ancora era andato in Texas a farsi mettere un pace-maker,  avevamo tutti i guai del nano sui giornali tutti i giorni.
Alfine, anche incazzato perchè l'eiaculazione non si vedeva più, si è fatto portare viagra e coca  a vagonate da Tarantini e company e s'è fatto l'harem, faceva le cene eleganti, il palo, lo spogliarello,  la Mara Carfagna s'era fidanzata con un ricco ebreo  ma la famiglia non ha accettato il matrimonio perchè era una delle bagasce di Berlusca, allora s'è sposata col costruttore Mezzaroma, ma il matrimonio è fallito perchè lui la vedeva come una puttana, e così pure per la Noemi Letizia c'era un gran pretendente, ma la famiglia non volle perchè s'era contaminata con B, e allora ha sposato un altro ma pare che nel ricchissimo appartamento di Mergellina stiano facendo sempre a botte, notte e giorno, piatti e stoviglie volano, hai capito?
 Ciao.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1662
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Dottor Ordifren il Mar 24 Apr - 21:58

Rasputin ha scritto:
Dottor Ordifren ha scritto:Fondamentalmente mi annoia parlare di politica.
Probabilmente sono più vicino alle idee di Socrate, condannato a morte più di 2000 anni fa dai suoi concittadini solo perchè mise in discussione la democrazia (se si rompe il tetto, diceva il grande filosofo, chiamo il muratore e se sto male avverto il medico; perchè allora in politica non si possono avere gli specialisti, invece di basarci sulla volontà del popolo?).
Siamo davvero certi che esista la volontà popolare?

Che il potere sia del popolo?
Non so, ma dopo le ultime elezioni credo invece più nel ragliare del popolo.
A questo punto votiamo Democrazia Atea ed almeno siamo certi che un pò di bene verrà fatto per questo paese.
Dopotutto hanno dato possibilità di governo a tutti, da quel porco di Berlusconi, al giullare toscano di Renzi ed ora pure all'inetto Di Maio.
Non credo si possa fare di peggio...

È quello che predico ormai da anni: finché mentre per guidare un catorcio di automobile occorre andare a scuola e sostenere severi esami (per tacere di avere figli, là nemmeno la maggiore età occorre) ma a votare ci va qualsiasi cercopiteco purché maggiorenne, la democrazia è una truffa e le elezioni una farsa.

E questo non dopo le ultime elezioni, ma da sempre.

Bravissimo, hai centrato il punto in modo esemplare, amico mio: la democrazia è una farsa.
Aggiungerei che è un'illusione, è il caos.
Seneca diceva: la folla è una bestia e con le bestie non si ragiona.
Qui invece alle bestie danno la possibilità di decidere sul futuro di questo paese.
avatar
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 263
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Mar 24 Apr - 22:52

Dottor Ordifren ha scritto:

Bravissimo, hai centrato il punto in modo esemplare, amico mio: la democrazia è una farsa.
Aggiungerei che è un'illusione, è il caos.
Seneca diceva: la folla è una bestia e con le bestie non si ragiona.
Qui invece alle bestie danno la possibilità di decidere sul futuro di questo paese.

Ed anche di altri paesi, non ce lo scordiamo. E non ci scordiamo che i pochi cambiamenti storici che hanno contato qualcosa hanno un denominatore comune: sono passati per l'uso delle armi.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Dottor Ordifren il Mer 25 Apr - 0:32

Sai, Rasputin, la democrazia è il modo più semplice per governare.
Orwel diceva che tutti i regimi hanno le loro armi per imporre il potere e quelle della democrazia sono i giornali ed i giudici.
Questa è la forza della democrazia: l'opinione pubblica indirizzata con gli organi d'informazione.
Insomma, usa l'arma più viscida...
avatar
Dottor Ordifren
-------------
-------------

Numero di messaggi : 263
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 17.04.18

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Rasputin il Mer 25 Apr - 0:44

Dottor Ordifren ha scritto:Sai, Rasputin, la democrazia è il modo più semplice per governare.
Orwel diceva che tutti i regimi hanno le loro armi per imporre il potere e quelle della democrazia sono i giornali ed i giudici.
Questa è la forza della democrazia: l'opinione pubblica indirizzata con gli organi d'informazione.
Insomma, usa l'arma più viscida...

Un altro nome è a mio parere dittatura della maggioranza, vedi cosa ho in firma.


Il mio parere è che forse si tratta della peggior forma di dittatura. Conosci "Saggio sulla lucidità" di Saramago?

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53184
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Elezioni politiche del 2018

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 13 di 16 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15, 16  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum