sindone e sudario

Pagina 20 di 21 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21  Seguente

Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da lupetta il Ven 9 Ott - 9:52

ma gesooo cattolico è una creatura romana, non poteva essere diverso!
comunque a me la sindone fa venire in mente zeus...ma sono tutti uguali sti dei? boh!
avatar
lupetta
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 9622
Età : 43
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Dubitare
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 11.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Justine il Sab 17 Ott - 5:10

hanno tutti le sembianze dell'uomo che ai tempi aveva targa di autorità (barbuti, dallo sguardo asseverante), sembra proprio che l'originalità non pertenga ai culti meno devoti a mostriciattoli e chimere simili

_________________
Smettetela di bistrattare e misinterpretare la Scienza per fingere di dare plausibilità alle vostre troiate
Grazie
avatar
Justine
----------
----------

Femmina Numero di messaggi : 15568
Occupazione/Hobby : Qui è l'una antenna
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.14

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Ven 14 Apr - 22:12


_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Dom 3 Dic - 10:52

LA SINDONE DI TORINO: GRANDE FRODE GOTICA

Se la Sindone è reale, il cervello di Gesù era simile a quello di un proto-umano.

di Gregory S. Paul
Traduzione: Baldiserra Corrado


Raramente esposta al pubblico a causa di problemi di degrado per esposizione alla luce, la Sindone di Torino è di nuovo temporaneamente in mostra. La provenienza storica e la misurazione radiometrica della sua età colloca la creazione dell'oggetto nel periodo tardo gotico medievale.
Anche se il suo proprietario, la Chiesa Cattolica, non sostiene che la Sindone è il lenzuolo funerario di Gesù Cristo, non ha neanche esplicitamente negato la sua autenticità, come fece il vescovo Pierre D'Arcis nel 1389, quando denunciò un sudario falso. Ma è comunque possibile cambiare la neutralità della Chiesa, a giudicare dalla nuova affermazione di Benedetto XVI, che la Sindone è un documento fotografico della crocifissione di Gesù.
La mostra ha ispirato un altro round di affermazioni da parte di alcuni ricercatori: in realtà è il telo che copriva il defunto "Figlio di Dio". Alcuni vanno sino in fondo sostenendo che l'immagine non può essere né opera d'arte né naturale: Deve essere il risultato miracoloso della Risurrezione.
L'ipotesi che la Sindone è vera è stato promosso per due ore dal programma History Channel, programma notoriamente di parte. Il documentario “Il vero volto di Gesù”, è stato trasmesso poco prima dell’ ultima mostra della Sindone.
Questa nota ha lo scopo di descrivere perché, dal punto di vista artistico e anatomico, l'immagine sindonica è un’evidente frode assai imbarazzante, commessa da un artista gotico, il quale seguiva le convenzioni artistiche standard del suo tempo. Gli errori artistici sono incredibilmente gravi. È impossibile che il sudario abbia registrato l'immagine di un vero corpo umano, a meno che non avesse una fisionomia molto seriamente patologica, con un cervello delle dimensioni di un antichissimo Homo Erectus.
Sono un ricercatore dell'evoluzione delle dimensioni del cervello. Sono anche un artista che produce opere figurative in 2-D (in contrapposizione ad opere 3-D o astratte). Come tale ho capito una cosa: l'arte piatta che aspira al realistico, è sempre un’illusione ottica basata su un insieme di trucchi visivi. Ad esempio alcuni artisti scolpiscono in 3-D gli animali che intendono ritrarre.
Così, nella speranza di rendere ancora più realistica l'immagine finale a colori, la luce sull’oggetto determina con precisione le sue ombre. Non ho mai seguito questo processo, perché, oltre a non voler spendere il tempo e lo sforzo, alla fine non importa più di tanto, in quanto il sistema visivo umano è molto sciatto. Accoglie felicemente errori visivi nelle opere d'arte. Così stimo in modo approssimativo modelli d’ombra e nessuno ha mai protestato. Il complesso visivo umano non è impostato per valutare attentamente tali questioni di precisione, perché non sono importanti nella lotta per la sopravvivenza.
Infatti, il sistema visivo è talmente accomodante che lo spettatore riconoscerà anche una natura morta malamente eseguita come fosse la reale rappresentazione di fiori in un vaso. Lo stesso vale per una figura umana, persino quando l'artista non cerca di essere realistico. Ad esempio, nessun essere umano è fatto come Charlie Brown, ma poiché la mente dello spettatore è molto flessibile, accetta anche deliberate distorsioni artistiche nella figura umana. A volte alcune modifiche diventano convenzioni comuni e nessuno ci pensa. Alcune di queste distorsioni sono sottili. Illustrazioni di donne attraenti in annunci di moda hanno il collo regolarmente iper allungato, ben oltre il livello di una donna reale, e immagino abbiate visto innumerevoli figure di moda senza darvene alcun pensiero. Allo stesso modo, i cavalli di razza vengono fatti con colli più lunghi nei ritratti dipinti.
Mentre gli esseri umani sono molto tolleranti delle deviazioni artistiche dalla norma, non sono tolleranti quando si tratta di esseri umani reali. Se una persona con le proporzioni del cartone animato Charlie Brown camminasse per strada la gente normale reagirebbe con intenso disgusto e pietà per questo essere umano gravemente deformato. Anche deviazioni dalla norma sottili si notano, perché gli esseri umani sono geneticamente programmati per esaminare la condizioni di altri esseri umani. Analizzano la loro idoneità genetica, la salute, la possibilità di essere anormale o essere una minaccia, e così via. Coloro le cui proporzioni sono abbastanza fuori dalla norma sono considerati bizzarri; per cui possono persino avere valore commerciale mediante esposizione. Se una donna avesse il collo lungo come nelle pubblicità di moda verrebbe considerata bizzarra. Siamo talmente disposti a notare deviazioni, che vengono spesso ampiamente notate quando le hanno certi noti personaggi. Le proporzioni insolite di Abramo Lincoln sono un esempio famoso. Il suo corpo, le braccia e le gambe erano tanto lunghe che è stato suggerito soffrisse di qualche disordine, tipo la sindrome di Marfan.
Non esiste alcuna descrizione esplicita di Gesù nella Bibbia, ma se i riferimenti esistenti (Ebrei 2:17, Isaia 53:2-3) sono precisi, Egli non aveva nulla fuori dalla norma per la popolazione semitica della regione di quel tempo, (in accordo con la necessità di Giuda di identificare Gesù direttamente alle autorità). Né i racconti suggeriscono che Gesù fosse seriamente carente a livello intellettuale.
La Sindone è lunga 4,4 m. L'altezza totale della figura non può essere misurata direttamente di fronte perché i piedi sono indistinti e la loro postura è incerta. Non è possibile che l’altezza sia di 1830 millimetri perché le gambe inferiori sarebbero eccessivamente corte rispetto alla loro parte superiore ed al corpo nel suo complesso. Il lato posteriore mostra la parte superiore della testa ed i talloni. Dà un’altezza di circa 1860 mm. Le proporzioni del tronco e delle gambe sono normali e rappresentano una persona normale.
I muscoli sono ben sviluppati ma non eccessivamente. Non ha grasso corporeo in eccesso.
La massa corporea per una persona di questa altezza e la sua forma deve essere attorno ai 75-80 kg.
La notevole altezza della figura è un problema significativo perché è alto anche per gli standard del mondo antico. E’ ben al di sopra della norma per una persona che viveva in epoca romana nel Medio Oriente. Se Gesù fosse stato di queste dimensioni avrebbe sovrastato la maggior parte di quelli intorno a lui. Sarebbe stato facilmente identificato da coloro che cercavano il dissidente. Ma non v’è alcuna menzione di questa caratteristica nel nuovo testamento.
Anche se persiste il sospetto dell’altezza, l'altezza totale e il peso della figura nel sudario non sono anormali Le dimensioni della testa, invece, lo sono. Da tempo è stato notato che il corpo è eccessivamente lungo rispetto alla testa. Joe Nickell l’ha fatto notare nella sua inchiesta 1998 della sindone. La disparità è facilmente visibile, una volta consapevoli delle sue incongruità. È stato notato che questo è soprattutto perché la testa è troppo piccola, in altezza e larghezza del cranio, essendo piuttosto stretta rispetto alla sua altezza sia in termini assoluti, e ancor più rispetto al corpo. Eliminando alcuni capelli in testa e tagliando via la fine barba breve, l'altezza della testa è di circa 225 mm. La sua larghezza è solo di circa 130 mm. In un adulto maschio normalmente proporzionato, l'altezza del corpo è 7/7,5 volte maggiore rispetto all'altezza della testa. L'altezza totale di una persona con la testa corta dovrebbe essere 1575-1688 mm. Questa è una bassa statura, anche per i tempi evangelici. Anche questo avrebbe dovuto essere notato nei vangeli. Nel sudario il rapporto altezza totale/testa è un anormale 8.3. Questo supera persino il rapporto molto elevato di Abraham Lincoln, 7,9/8,0. Nella maggior parte dei maschi adulti la testa è attorno ai 245 mm di altezza e 150 mm totale. Questi valori si applicano a Lincoln. A giudicare dai ritratti fotografici frontali, il suo cranio non era insolitamente stretto. Il Presidente aveva una grande testa, nonostante il suo alto rapporto altezza del corpo/testa perché, a 1920 mm, era molto alto.
Che la testa della sindone è troppo piccola, è visivamente evidente quando viene confrontata agli esseri umani normalmente proporzionati. Le dimensioni del capo piccolo e stretto della Sindone sono circa nove decimi della norma maschile. Questo potrebbe non sembrare molto, ma a causa della legge del quadrato/cubo, modeste differenze nelle dimensioni provocano grandi variazioni di volume, quindi le capacità del suo cranio erano almeno 30 per cento al di sotto delle aspettative.
Qui è dove la questione diventa interessante, al punto da risultare assurda. La dimensione della faccia, misurata dal sopracciglio al mento, nella figura del sudario è normale. La brevità della testa è dovuta alla fronte anormalmente bassa. Anche questo risulta visivamente evidente una volta che lo si comprende. Negli esseri umani normali, la testa dall'alto verso le sopracciglia è più di un terzo del totale: è oltre il 40 per cento dell’altezza totale della testa, da 80 a 100 mm. Nella sindone la parte superiore del cranio è di circa 60 mm. Dopo aver fatto alcuni studi sull'evolversi delle dimensioni del cervello, alcuni calcoli risultano giustificati. Nel maschio moderno adulto il volume medio del cervello è di 1250 cc con un minimo di 1050 cc. Questo è il motivo per cui le teste dei maschi adulti sono geneticamente costrette ad essere così grandi, soprattutto sopra la faccia: devono essere così per ospitare grandi cervelli. Ergo , il volume della testa nella sindone è troppo piccolo per contenere un grande cervello. Esso era di soli 900cc, persino senza considerare la fronte bassa. Se considerassimo anche la fronte bassa, sarebbe circa 800 cc.
In entrambi i casi, il volume è inferiore a quello di un Homo sapiens maschio.
Però i problemi sono in realtà molto peggiori. In generale, più grande è una persona (escluso il grasso corporeo in eccesso) più grande sarà il suo cervello, seguendo le regole di scaling misurato e confrontato dal quoziente di cefalizzazione (QC). Nell’ Homo sapiens il QC si trova nella zona 4,5-5,0. Così il cervello della sindone avrebbe dovuto essere circa 1350-1500 cc (verso la fascia alta della media umana). Utilizzando il metodo di calcolo del QC, il QC della Sindone è 2,6. Supponendo che il cervello fosse di 800 cc, è ancora un patetico 3; a 900 cc, è a soli 3,3 anche se ottimisticamente aumentiamo il volume del cervello a 1000 cc è ancora solo 3,5, anche se il peso corporeo scende a 70 kg. Il raggiungimento di un valore vicino a quello dell'uomo moderno non è possibile, data la dimensione della figura sulla tela.
I QC, così come l'altezza della fronte, sono nella gamma delle specie arcaiche di Homo, risalenti al tardo Pliocene e Pleistocene inferiore. (I Neanderthal del tardo Pleistocene avevano grandi cervelli come H. sapiens). Pertanto la Sindone è patologicamente Ipocefalica. Per quanto ne so, una specifica condizione medica in cui la testa e il cervello sono così piccoli ma non gravemente deformati nella forma, non esiste.
I microcefali hanno il cranio gravemente distorto sopra la faccia. Se Gesù fosse un essere umano reale, se il suo cervello funzionasse con gli stessi mezzi come in altre persone, il volume del suo cervello sarebbe così basso che la sua capacità intellettuale ne sarebbe e seriamente compromessa.
Ci sono altri problemi proporzionali nell'immagine, alcuni evidenti e altri sottili. Per quanto riguarda l'ovvio, un braccio inferiore è molto più corto, circa un terzo rispetto all’altro. Questa distorsione notevole non può essere attribuita a posture diverse né agli angoli delle braccia a riposo. È possibile controllare questo fatto, cercando di imitare il differenziale con le proprie braccia, facendo attenzione a posizionare le mani e le braccia esattamente come nell'immagine che si trova su una superficie dura, come per imitare un cadavere. Replicando l'immagine utilizzando mezzi disponibili (come un corpo umano reale), le braccia inferiori sono in effetti uguali in lunghezza.
Il che ci porta ad un difetto grave ancora più sottile. Nell'immagine frontale le mani coprono pudicamente i genitali. I gomiti si inchinano di lato e le spalle si allargano a lato in modo normale. Nell’immagine sul retro i gomiti non sono in contatto con la superficie sulla quale riposa il cadavere. Questa disposizione può sembrare naturale, ma non lo è, ed è un'illusione artistica. Affinché una persona riesca a coprire i suoi genitali come nella figura, le spalle devono essere un po’ curve in avanti, le braccia fortemente tese verso il pube. Questo non corrisponde alle spalle del sudario, che non sono piegate. Inoltre ciò non è possibile per un cadavere. Ancora: scendete a terra e cercate di far corrispondere il vostro corpo alla posa dell'immagine.
Se si tenta di essere un cadavere disteso, diventa impossibile. I gomiti scenderanno a terra e quindi le mani non potranno raggiungere l'inguine. Né sarebbe possibile, per un corpo in rigor mortis (che inizia ad irrigidirsi tre ore dopo la morte) assumere la postura vista nel sudario. Solo se il cadavere fosse flessibile e strettamente legato per far curvare le spalle ed estendere le braccia, le mani sarebbero in grado di arrivare così in basso. Ma questa forzata, attenta posa non si è realizzata manipolando le appendici, pur essendo il corpo avvolto. È dubbia e non viene registrata nella figura del sudario.
Da quel che ho potuto determinare, incrociare le mani di un cadavere sopra i genitali è assai atipico, non viene quasi mai fatto. Questa osservazione è supportata esaminando le immagini di una serie di mummie. Normalmente le proporzioni degli esseri umani non hanno braccia abbastanza lunghe per raggiungere questa posizione. Mettere le mani direttamente in cima gli organi sessuali sarebbe considerato perverso nella maggior parte delle società, tanto più se la postura coinvolge il contatto diretto con la pelle del pube. Né vi è la necessità di utilizzare le mani per nascondere visivamente i genitali per scopi pudici, in quanto il cadavere è vestito in un certo modo. Quando un cadavere è disposto con corpo e gambe allungate dritte, le braccia sono in genere collocate in posizione rilassata lungo i lati del corpo.
È possibile che le proporzioni della figura siano state modificate a causa di restringimento o allungamento del tessuto. Tuttavia non c'è alcun meccanismo apparente per ottenere restringimento di quel tipo di tessuto, è improbabile che sia stato lavato con forte agitazione. Se la Sindone viene ridotta, il problema della dimensione assoluta della testa è ridotto anche se il volume del cervello è ancora basso per un uomo moderno. L'eccessivo rapporto altezza totale/testa rimane, mentre l'altezza totale sarà ancora più eccessiva. È più plausibile che il panno sia stato allungato. In tal caso diminuisce il problema altezza totale, ma l'eccessivo rapporto totale testa/altezza rimane. La testa e il cervello saranno ancor più rattrappiti - fino al livello di un australopiteco. Né il ritiro né l’estensione del panno alterano il valore molto basso QC. Alterazioni nella dimensione della figura nella tela dopo la sua creazione non risolvono il problema.
Se Gesù avesse le proporzioni dell'immagine del sudario, egli sarebbe una persona gravemente e patologicamente deformata. Sarebbe stato scioccante vederlo camminare per le strade ed i sentieri della Terra Santa. Eccezionalmente alto per il suo tempo e luogo, la sua testa piuttosto stretta era così ristretta e bassa dalle sopracciglia che avrebbe indicato una forma unica Ipocefalica, così grave da compromettere le sue funzioni mentali. La sua performance intellettuale sarebbe simile ad un protoumano. Braccia troppo lunghe appese ai suoi lati, una eccezionalmente allungata, l’altra meno a causa di un braccio inferiore atrofizzato. E 'difficile capire come tali attributi bizzarri non fossero stati notati in un resoconto della sua vita, assumendo qualcuno si fosse preso la briga di registrarli, considerando le circostanze. Poiché le proporzioni dell'immagine sono essenzialmente impossibili, la figura non può rappresentare quella di una persona reale.
Altre caratteristiche del sudario confermano che non è reale. Se il panno era drappeggiato su un volto umano (3–D), una volta appiattita l'immagine del volto verrebbe gravemente distorta lateralmente. Per questo evidente motivo, nella sua prima visualizzazione, l'artista ha negato l'autenticità dell'oggetto. La parte superiore della testa avrebbe dovuto essere stampata sul telo se il panno avesse racchiuso la testa. Questo problema nella traduzione da un testa 3-D ad una visualizzatore 2-D è il motivo per cui la replica del 2009 osservata in precedenza utilizzava una maschera bassorilievo (che, come l'immagine da Torino, è troppo piccola). I capelli cadono verticalmente, come se l'uomo fosse in piedi, piuttosto che cadere indietro dalla testa, sulle immagini fronte e retro, come sarebbe previsto in un cadavere.
L'immagine - nonostante i suoi notevoli attributi e le notevoli capacità del suo intelligente creatore - è una evidente frode artistica, gravemente lacunosa. Perché sono presenti questi errori? La piccola dimensione della testa è facile da spiegare. Una convenzione comune all’arte gotica era di allungare molto il corpo rispetto alla testa. Vi sono innumerevoli esempi di questa distorsione comunemente applicate alle immagini di Gesù. L'allungamento del corpo è un mezzo per aumentare l'imponente maestosità della persona rappresentata. Al contrario una testa troppo grande avrebbe dato un aspetto troppo giovanile. Questa illusione fu utilizzata da Leonardo nel suo classico disegno, ma non indica un uomo ideale. Questo tipo di rappresentazione viene ancora sfruttata nei fumetti dei super eroi. Inoltre la fronte bassa è una convenzione gotica vista nelle figure di Gesù del tempo; questo stratagemma facilita la riduzione di altezza complessiva della testa senza dover ridurne il viso, tanto che la distorsione a volte è fin troppo evidente. L'artista responsabile (assumendo che la frode non era un lavoro di squadra) era probabilmente sotto pressione quando generò l'inganno. O stava rischiando per conto proprio di commettere una importante frode, o era sotto incitati ordini, per scopi malvagi da parte di qualcuno potente, per produrre un oggetto sufficientemente convincente. Ci sono indicazioni che la Sindone faceva parte del commercio in false reliquie del periodo storico.
Ostacolati dai costumi cristiani del tempo, contro eventuali indagini scientifiche del corpo umano, agli artisti gotici mancava la superba conoscenza anatomica posseduta da molti artisti del Rinascimento.
Quindi, anche se l'artista seguiva la prassi gotica standard (allungamento del corpo rispetto alla testa) poiché l'altezza complessiva della figura doveva essere nella norma umana, una figura più alta sarebbe stata chiaramente falsa, il capo troppo piccolo. Essa rappresentava quella di un giovane adolescente con la barba. Questo era accettabile a causa della tendenza degli esseri umani a non notare tali deviazioni nelle immagini 2-D, al contrario che per una persona reale. Forse l'artista sapeva che la testa non era abbastanza grande. Forse stava giocando un piccolo scherzo e/o voleva vedere come se la sarebbe cavata, Vis-à–vis, il suo pubblico credulone. O forse l'artista era preoccupato che, se avesse invece fatto la testa con le giuste dimensioni, gli spettatori contemporanei in sintonia con le immagini di figure umane gotiche avrebbero pensato che c’era qualcosa che non va. Forse il pubblico non poteva notare che la testa troppo grande denotava una sua giusta dimensione fisica. Me l’artista non sapeva che il volume del cervello risultante sarebbe troppo piccolo se esaminato dai suoi discendenti. Questi avrebbero potuto facilmente denunciarne la frode.
Inoltre l'artista ha dovuto affrontare un serio problema specifico. Se la figura era destinata a rappresentare il defunto Gesù dentro il sudario, doveva essere nuda. Ma una foto che mostrava i genitali del Figlio di Dio non era concepibile. Doveva far qualcosa per coprire l’inguine. L'unico mezzo a disposizione era utilizzare le mani, anche se farlo con un vero cadavere sarebbe stato considerato molto indelicato e poco pratico.
Se l'artista avesse cercato di farlo in modo realistico utilizzando se stesso come modello, o un’altra persona per osservarne la disposizione, si sarebbe reso conto che una vera e propria falsità artistica era necessaria. E’ probabile che non fece alcun tentativo speciale per capire il realismo anatomico. Ma si noti che in realtà le mani non coprono l' inguine. Una mano sta troppo da una parte e quella sul braccio più corto è troppo alta. Eppure i genitali non sono visibili ad offendere gli spettatori pii. A questo punto l'artista fu talmente sciatto, o scherzoso, che non si preoccupò di rendere le braccia inferiori della stessa lunghezza. Forse egli non è riuscito ad apprezzare questi errori, pensando essere uno scherzo o una prova di ingenuità. Oppure non importava. Ritrarre i capelli di un cadavere accuratamente sarebbe sembrato strano agli spettatori.
Quali che siano state le motivazioni e il pensiero dell'artista del sudario, egli ha accidentalmente e/o deliberatamente lasciato indizi evidenti: l'immagine era un pezzo d'arte fraudolenta del genere gotico prodotto in un'epoca prescientifica. L'incompatibilità totale della figura con un uomo reale indica che uomini reali non potevano essere utilizzati nella produzione dell'immagine. Il modello può essere stato dipinto sul telo asciutto, a mano libera sulla stoffa. Se si trattava di trasferimento d’immagine, era basato su un altro oggetto artistico, forse una scultura in bassorilievo. L'argomento dei sostenitori, che il metodo esatto di produrre l'immagine sindonica deve essere noto prima che possa essere dimostrato essere una frode, è un esempio standard di illogicità paranormale, in cui modeste difficoltà con la spiegazione convenzionale induce i creduloni a concludere che la spiegazione straordinaria è la spiegazione superiore. Questa linea di ragionamento indusse in errore alcuni, che attribuirono le Piramidi di Giza a stranieri antichi. Oppure, non si sa quanto la civiltà greco-romana avesse sostenuto l'industria per progettare macchine per ingranaggi di precisione. Oppure quali furono i meccanismi necessari alla creazione della macchina di Antikythera. Poiché furono inventate in segreto utilizzando tecnologie antiche poco conosciute o perse, è improbabile che il metodo specifico per creare un falso sottile possa essere determinato secoli più tardi.
Dal momento che il sudario è una frode provata, tutti i tentativi di dimostrare il contrario sono al meglio sbagliati e creduloni, forse fraudolenti. Essi dovrebbero essere abbandonati nella stessa maniera dei tentativi di mostrare che un'astronave aliena si è schiantata a Roswell, New Mexico. È da notare che il documentario di History Channel non ha fatto menzione delle peculiarità proporzionali dell'immagine sul sudario. Così facendo avrebbe reso molto più difficile vendere l'idea che il panno copriva Gesù quando si alzò. Il pubblico è stato quindi seriamente fuorviato. Documentari che sostengono che la Sindone è reale non dovrebbero più esser prodotti, e quei programmi che ne fanno richiesta devono essere ritirati. I mezzi di informazione devono essere intrinsecamente scettici delle affermazioni pro-Sindone. La Chiesa cattolica deve abbandonare la sua posizione attuale (qualunque essa sia) e rilasciare una dichiarazione: Che la Sindone non è sicuramente associata al Gesù storico. È la resa artistica di un cadavere condannato a morte. Altrimenti il Vaticano favoreggia gli sforzi dei sostenitori del sudario, i quali in effetti propongono che Gesù era Ipocefalico, tra le altre stranezze. Ricerche future dovrebbero svolgersi per confermare ulteriormente l'età del tessuto, e per meglio stabilire come sono state inventate le immagini.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Nadine il Mar 10 Apr - 19:03


Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 321
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Nadine il Mar 10 Apr - 19:10

Ma va beh, falso imbarazzante... quindi mezza comunità scientifica non se n'è accorta e ha continuato a studiarla... tutti zucchini insomma.

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 321
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Nadine il Mar 10 Apr - 19:11

Uffa devo leggermi tutto l'articolo...

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 321
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Mar 10 Apr - 20:00

Nadine ha scritto:Trovata mgreen

Guarda:  https://www.youtube.com/watch?v=2d9FeXn7L04
Uhmmm... quella statua è convincente come un pupazzo di Carlo Rambaldi... inoltre ci andrei con cautela a definire "scientifico" un lavoro privo di peer-review... aspettiamo il giudizio degli esperti.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Mer 11 Apr - 7:46

Nadine ha scritto:Trovata mgreen

Guarda:  https://www.youtube.com/watch?v=2d9FeXn7L04

Dudunque. mgreen

Come sospettavo si tratta di un lavoro, senza dubbio artisticamente pregevole, ma privo di qualunque pretesa scientifica, anzi è proprio un fake, una bufala.

La rivista internazionale "open access" su cui è stato pubblicato, "Peertechz Journal of Forensic Science and Technology" è priva di reputazione scientifica. La società si chiama DIGITALOCEAN-ASN - DigitalOcean, LLC, US e a pagamento pubblica qualunque vaneggiamento. Il server si trova a Bangalore, India.
Il loro sito è bannato come infetto da malware, uBlock Origin per esempio lo blocca:



La "prestigiuosa" rivista è recensita anche da Flaky Academic Journals, il sito che si occupa di pubblicazioni accademiche disoneste e inaffidabili.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Nadine il Mer 11 Apr - 17:27

Scusa ma non ho capito dove hai trovato il nome Peertechz Journal of Forensic Science and Technology e DigitalOcean... nel video non sono menzionate.

Ti stai forse riferendo ad una notizia più vecchia? Questa: http://www.tempi.it/cosi-la-scienza-piu-avanzata-avvalora-lautenticita-della-sindone#.WYNasFFJa1s

Qui trovi la pubblicazione su Plos One: http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0180487

Fammi capire perchè non ho capito e intanto leggiti anche quello mgreen


Io stavo leggendo invece un articolo sulle monetine che coprivano gli occhi dell'uomo della sindone... ovviamente vi passerò anche quello...

Nadine
-------------
-------------

Femmina Numero di messaggi : 321
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.11.14

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin il Mer 11 Apr - 19:43

Nadine ha scritto:

Io stavo leggendo invece un articolo sulle monetine che coprivano gli occhi dell'uomo della sindone... ovviamente vi passerò anche quello...

Cosa faremmo senza di te carneval

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52687
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Gio 12 Apr - 10:46

Nadine ha scritto:Scusa ma non ho capito dove hai trovato il nome Peertechz Journal of Forensic Science and Technology e DigitalOcean... nel video non sono menzionate.
C'è scritto nel briefing della conferenza di presentazione che ho linkato sopra.

«[...] è stato pubblicato lo scorso gennaio sulla rivista internazionale “open access” Peertechz Journal of Forensic Science and Technology – Clinical Group con il titolo ‘Rigor Mortis and News obtained by the Body’s Scientific Reconstruction of the Turin Shroud Man’»

Nadine ha scritto:Ti stai forse riferendo ad una notizia più vecchia? Questa: http://www.tempi.it/cosi-la-scienza-piu-avanzata-avvalora-lautenticita-della-sindone#.WYNasFFJa1s

Qui trovi la pubblicazione su Plos One: http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0180487
No.

Nadine ha scritto:Fammi capire perchè non ho capito e intanto leggiti anche quello mgreen
Ho letto, ma anche questo studio non è affatto convincente. Come gli altri, contiene una "Petitio principii" nel senso che dà per scontato che il lenzuolo abbia avvolto un essere umano, cosa che è ancora tutta da dimostrare. Le nanoparticelle potrebbero anche provenire da sangue animale.

Nadine ha scritto:Io stavo leggendo invece un articolo sulle monetine che coprivano gli occhi dell'uomo della sindone... ovviamente vi passerò anche quello...
Non vedo l'ora. wink..

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Apr - 11:35

Io comunque continuo a non vedere il senso di tutta questa smania di dimostrare, e per giunta scientificamente, qualcosa che per definizione si basa sulla fede. O mi sono perso un passaggio e quello che cercano di dimostrare scientificamente è che esistono cose che la scienza non sa spiegare?

Ma per quello non occorre arrabattarsi tanto, qualcosa è rimasto, non molto ma qualcosa Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52687
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da marisella il Gio 12 Apr - 11:39

Minsky ha scritto:
Nadine ha scritto:Scusa ma non ho capito dove hai trovato il nome Peertechz Journal of Forensic Science and Technology e DigitalOcean... nel video non sono menzionate.
C'è scritto nel briefing della conferenza di presentazione che ho linkato sopra.

«[...] è stato pubblicato lo scorso gennaio sulla rivista internazionale “open access” Peertechz Journal of Forensic Science and Technology – Clinical Group con il titolo ‘Rigor Mortis and News obtained by the Body’s Scientific Reconstruction of the Turin Shroud Man’»

Nadine ha scritto:Ti stai forse riferendo ad una notizia più vecchia? Questa: http://www.tempi.it/cosi-la-scienza-piu-avanzata-avvalora-lautenticita-della-sindone#.WYNasFFJa1s

Qui trovi la pubblicazione su Plos One: http://journals.plos.org/plosone/article?id=10.1371/journal.pone.0180487
No.

Nadine ha scritto:Fammi capire perchè non ho capito e intanto leggiti anche quello mgreen
Ho letto, ma anche questo studio non è affatto convincente. Come gli altri, contiene una "Petitio principii" nel senso che dà per scontato che il lenzuolo abbia avvolto un essere umano, cosa che è ancora tutta da dimostrare. Le nanoparticelle potrebbero anche provenire da sangue animale.

Nadine ha scritto:Io stavo leggendo invece un articolo sulle monetine che coprivano gli occhi dell'uomo della sindone... ovviamente vi passerò anche quello...
Non vedo l'ora. wink..
Minsky, non essere così strafottente, hai occasione di imparare tante cose nuove per te, oh. Non sei contento?

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Gio 12 Apr - 11:41

marisella ha scritto:
Minsky, non essere così strafottente, hai occasione di imparare tante cose nuove per te, oh. Non sei contento?
Ma che dici? Dove sarei stato "strafottente"?

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da marisella il Gio 12 Apr - 11:59

Rasputin ha scritto:Io comunque continuo a non vedere il senso di tutta questa smania di dimostrare, e per giunta scientificamente, qualcosa  che per definizione si basa sulla fede. O mi sono perso un passaggio e quello che cercano di  dimostrare scientificamente è che esistono cose che la scienza non sa spiegare?

Ma per quello non occorre arrabattarsi tanto, qualcosa è rimasto, non molto ma qualcosa Royales
Gentile Admin,
perchè non ti restringi quest'avatar che già è brutto e poi copre le parole, oh.
I cattolici in genere (io no) hanno smania di dimostrare perchè devono fare ancora proselitismo e devono dare delle dimostrazioni sennò nessuno crede a niente.
Mi dirai, e perchè tu non hai bisogno di dimostrazioni?E perchè per me credere è
sinonimo di sapere con certezza. Certo, non credo a tutto, ad es si sa che la Scala Santa, vicino alla quale abito è stata rifilata ai crociati nel 1300, e l'hanno portata a Roma e là montata vicino al palazzo lateranense, dove prima abitavano i Papi, probabilmente lo sanno anche molti di quelli che la fanno in ginocchio chiedendo miracoli per sè stessi e i loro cari, ma cio' non toglie nulla al sacrificio che loro fanno, all'impegno che mettono per salire in ginocchio, alla fede che professano.

Così è per la Sindone, si sa che è sta rifilata ai Crociati nel 1200, ma cio' non toglie che i fedeli si inginocchi dinanzi ad Essa, chiedendo grazie e miracoli per sè e i propri cari. Sono atti di umiltà, atti di fede.
 
E' l'alto clero che va cercando dimostrazioni per i fedeli, sempre più sparuti, rimarranno finchè la Chiesa è ricca e potente, o almeno più ricca e potente di Massoneria e mafia e ndrangheta e camorra, messe insieme, ed in grado di elargire favori.
Ciao.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da marisella il Gio 12 Apr - 12:02

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky, non essere così strafottente, hai occasione di imparare tante cose nuove per te, oh. Non sei contento?
Ma che dici? Dove sarei stato "strafottente"?
Hai detto che non vedi l'ora...(senti, senti...) di sapere la storia delle monetine messe sugli occhi dell'uomo della Sindone...Ma chi?TU? E quando mai...

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Gio 12 Apr - 13:25

marisella ha scritto:
Gentile Admin,
perchè non ti restringi quest'avatar che già è brutto e poi copre le parole, oh.
I cattolici in genere (io no) hanno smania di dimostrare perchè devono fare ancora proselitismo e devono dare delle dimostrazioni sennò nessuno crede a niente.
Mi dirai, e perchè tu non hai bisogno di dimostrazioni?E perchè per me credere è
sinonimo di sapere con certezza. Certo, non credo a tutto, ad es si sa che la Scala Santa, vicino alla quale abito è stata rifilata ai crociati nel 1300, e l'hanno portata a Roma e là montata vicino al palazzo lateranense, dove prima abitavano i Papi, probabilmente lo sanno anche molti di quelli che la fanno in ginocchio chiedendo miracoli per sè stessi e i loro cari, ma cio' non toglie nulla al sacrificio che loro fanno, all'impegno che mettono per salire in ginocchio, alla fede che professano.

Così è per la Sindone, si sa che è sta rifilata ai Crociati nel 1200, ma cio' non toglie che i fedeli si inginocchi dinanzi ad Essa, chiedendo grazie e miracoli per sè e i propri cari. Sono atti di umiltà, atti di fede.
 
E' l'alto clero che va cercando dimostrazioni per i fedeli, sempre più sparuti, rimarranno finchè la Chiesa è ricca e potente, o almeno più ricca e potente di Massoneria e mafia e ndrangheta e camorra, messe insieme, ed in grado di elargire favori.
Ciao.
Beh, a grandi linee riveli una certa lucidità di pensiero. In effetti sono anch'io dell'idea che per i credenti quello che conta è soltanto il proprio auto-convincimento, non ci sono ragionamenti o dimostrazioni che possano in alcun modo distoglierli dalla loro fissazione.
E senza dubbio la persistenza dell'idiozia cattolica e religiosa in generale si alimenta dal potere economico in mano al clero. È per questo che occorre affamarlo. Poi qualcuno dubita che papa Luciani sia stato fatto fuori per questo motivo.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Gio 12 Apr - 13:27

marisella ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Minsky, non essere così strafottente, hai occasione di imparare tante cose nuove per te, oh. Non sei contento?
Ma che dici? Dove sarei stato "strafottente"?
Hai detto che non vedi l'ora...(senti, senti...) di sapere la storia delle monetine messe sugli occhi dell'uomo della Sindone...Ma chi?TU? E quando mai...
Come no, sono sempre interessato alle storie buffe.

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Apr - 17:41

Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Gentile Admin,
perchè non ti restringi quest'avatar che già è brutto e poi copre le parole, oh.
I cattolici in genere (io no) hanno smania di dimostrare perchè devono fare ancora proselitismo e devono dare delle dimostrazioni sennò nessuno crede a niente.
Mi dirai, e perchè tu non hai bisogno di dimostrazioni?E perchè per me credere è
sinonimo di sapere con certezza. Certo, non credo a tutto, ad es si sa che la Scala Santa, vicino alla quale abito è stata rifilata ai crociati nel 1300, e l'hanno portata a Roma e là montata vicino al palazzo lateranense, dove prima abitavano i Papi, probabilmente lo sanno anche molti di quelli che la fanno in ginocchio chiedendo miracoli per sè stessi e i loro cari, ma cio' non toglie nulla al sacrificio che loro fanno, all'impegno che mettono per salire in ginocchio, alla fede che professano.

Così è per la Sindone, si sa che è sta rifilata ai Crociati nel 1200, ma cio' non toglie che i fedeli si inginocchi dinanzi ad Essa, chiedendo grazie e miracoli per sè e i propri cari. Sono atti di umiltà, atti di fede.
 
E' l'alto clero che va cercando dimostrazioni per i fedeli, sempre più sparuti, rimarranno finchè la Chiesa è ricca e potente, o almeno più ricca e potente di Massoneria e mafia e ndrangheta e camorra, messe insieme, ed in grado di elargire favori.
Ciao.
Beh, a grandi linee riveli una certa lucidità di pensiero. In effetti sono anch'io dell'idea che per i credenti quello che conta è soltanto il proprio auto-convincimento, non ci sono ragionamenti o dimostrazioni che possano in alcun modo distoglierli dalla loro fissazione.
E senza dubbio la persistenza dell'idiozia cattolica e religiosa in generale si alimenta dal potere economico in mano al clero. È per questo che occorre affamarlo. Poi qualcuno dubita che papa Luciani sia stato fatto fuori per questo motivo.

Tecnicamente si chiama percezione selettiva mgreen

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52687
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da marisella il Gio 12 Apr - 18:06

Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Gentile Admin,
perchè non ti restringi quest'avatar che già è brutto e poi copre le parole, oh.
I cattolici in genere (io no) hanno smania di dimostrare perchè devono fare ancora proselitismo e devono dare delle dimostrazioni sennò nessuno crede a niente.
Mi dirai, e perchè tu non hai bisogno di dimostrazioni?E perchè per me credere è
sinonimo di sapere con certezza. Certo, non credo a tutto, ad es si sa che la Scala Santa, vicino alla quale abito è stata rifilata ai crociati nel 1300, e l'hanno portata a Roma e là montata vicino al palazzo lateranense, dove prima abitavano i Papi, probabilmente lo sanno anche molti di quelli che la fanno in ginocchio chiedendo miracoli per sè stessi e i loro cari, ma cio' non toglie nulla al sacrificio che loro fanno, all'impegno che mettono per salire in ginocchio, alla fede che professano.

Così è per la Sindone, si sa che è sta rifilata ai Crociati nel 1200, ma cio' non toglie che i fedeli si inginocchi dinanzi ad Essa, chiedendo grazie e miracoli per sè e i propri cari. Sono atti di umiltà, atti di fede.
 
E' l'alto clero che va cercando dimostrazioni per i fedeli, sempre più sparuti, rimarranno finchè la Chiesa è ricca e potente, o almeno più ricca e potente di Massoneria e mafia e ndrangheta e camorra, messe insieme, ed in grado di elargire favori.
Ciao.
Beh, a grandi linee riveli una certa lucidità di pensiero. In effetti sono anch'io dell'idea che per i credenti quello che conta è soltanto il proprio auto-convincimento, non ci sono ragionamenti o dimostrazioni che possano in alcun modo distoglierli dalla loro fissazione.
E senza dubbio la persistenza dell'idiozia cattolica e religiosa in generale si alimenta dal potere economico in mano al clero. È per questo che occorre affamarlo. Poi qualcuno dubita che papa Luciani sia stato fatto fuori per questo motivo.

Tecnicamente si chiama percezione selettiva mgreen
Certo, percezione selettiva...

Caro Minsky, come sai conosco molti cattolici, molti gruppi di preghiera e non vi sono solo vecchine incolte, ma anche grandi professionisti, medici, ingegneri, avvocati, etc, etc. Uno dei preti che li guida dice che la Sindone è autentica e che quello è il vero corpo di Cristo radiografato, nessuno ha battuto ciglio o invocato la Scienza, tutti sono fermamente d'accordo con lui. Per me è irrilevante, la gente si inginocchia di fronte alla Sindone Ostentata anche se sa che è del '300, ma è difficile estirpare dai fedeli, anche se coltissimi, certe credenze. Si tratterebbe di togliere loro dei punti fermi, senza i quali sbanderebbero e non sono disposti ad accettarlo e la Sindone è uno di questi punti fermi e guai a eliminarlo.

marisella
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1505
Età : 38
Località : sasso marconi
Occupazione/Hobby : musica
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 24.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Rasputin il Gio 12 Apr - 19:05

marisella ha scritto:
Certo, percezione selettiva...

Caro Minsky, come sai conosco molti cattolici, molti gruppi di preghiera e non vi sono solo vecchine incolte, ma anche grandi professionisti, medici, ingegneri, avvocati, etc, etc. Uno dei preti che li guida dice che la Sindone è autentica e che quello è il vero corpo di Cristo radiografato, nessuno ha battuto ciglio o invocato la Scienza, tutti sono fermamente d'accordo con lui. Per me è irrilevante, la gente si inginocchia di fronte alla Sindone Ostentata anche se sa che è del '300, ma è difficile estirpare dai fedeli, anche se coltissimi, certe credenze. Si tratterebbe di togliere loro dei punti fermi, senza i quali sbanderebbero e non sono disposti ad accettarlo e la Sindone è uno di questi punti fermi e guai a eliminarlo.

Non mi chiamo Minsky.

Quanto al grassettato, claudicanti psichici che pur potendolo fare si rifiutano di camminare senza stampelle? Royales

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



I know I'm like a horse, I could kill myself exercising if I wanted to (Lionel Sanders)
everything you want is on the other side of fear

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 52687
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Paolo il Dom 15 Apr - 12:07

marisella ha scritto:
Rasputin ha scritto:
Minsky ha scritto:
marisella ha scritto:
Gentile Admin,
perchè non ti restringi quest'avatar che già è brutto e poi copre le parole, oh.
I cattolici in genere (io no) hanno smania di dimostrare perchè devono fare ancora proselitismo e devono dare delle dimostrazioni sennò nessuno crede a niente.
Mi dirai, e perchè tu non hai bisogno di dimostrazioni?E perchè per me credere è
sinonimo di sapere con certezza. Certo, non credo a tutto, ad es si sa che la Scala Santa, vicino alla quale abito è stata rifilata ai crociati nel 1300, e l'hanno portata a Roma e là montata vicino al palazzo lateranense, dove prima abitavano i Papi, probabilmente lo sanno anche molti di quelli che la fanno in ginocchio chiedendo miracoli per sè stessi e i loro cari, ma cio' non toglie nulla al sacrificio che loro fanno, all'impegno che mettono per salire in ginocchio, alla fede che professano.

Così è per la Sindone, si sa che è sta rifilata ai Crociati nel 1200, ma cio' non toglie che i fedeli si inginocchi dinanzi ad Essa, chiedendo grazie e miracoli per sè e i propri cari. Sono atti di umiltà, atti di fede.
 
E' l'alto clero che va cercando dimostrazioni per i fedeli, sempre più sparuti, rimarranno finchè la Chiesa è ricca e potente, o almeno più ricca e potente di Massoneria e mafia e ndrangheta e camorra, messe insieme, ed in grado di elargire favori.
Ciao.
Beh, a grandi linee riveli una certa lucidità di pensiero. In effetti sono anch'io dell'idea che per i credenti quello che conta è soltanto il proprio auto-convincimento, non ci sono ragionamenti o dimostrazioni che possano in alcun modo distoglierli dalla loro fissazione.
E senza dubbio la persistenza dell'idiozia cattolica e religiosa in generale si alimenta dal potere economico in mano al clero. È per questo che occorre affamarlo. Poi qualcuno dubita che papa Luciani sia stato fatto fuori per questo motivo.

Tecnicamente si chiama percezione selettiva mgreen
Certo, percezione selettiva...

Caro Minsky, come sai conosco molti cattolici, molti gruppi di preghiera e non vi sono solo vecchine incolte, ma anche grandi professionisti, medici, ingegneri, avvocati, etc, etc. Uno dei preti che li guida dice che la Sindone è autentica e che quello è il vero corpo di Cristo radiografato, nessuno ha battuto ciglio o invocato la Scienza, tutti sono fermamente d'accordo con lui. Per me è irrilevante, la gente si inginocchia di fronte alla Sindone Ostentata anche se sa che è del '300, ma è difficile estirpare dai fedeli, anche se coltissimi, certe credenze. Si tratterebbe di togliere loro dei punti fermi, senza i quali sbanderebbero e non sono disposti ad accettarlo e la Sindone è uno di questi punti fermi e guai a eliminarlo.

Mari se la sindone fosse autentica dalle macchie di sangue si potrebbe ricavare il dna di Cristo e, dato che è figlio di dio, avremmo il dna di dio, quanto meno una parte!! Ma ti sembra possibile ? doh doh doh
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8826
Età : 63
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Minsky il Dom 15 Apr - 17:17

Paolo ha scritto:
Mari se la sindone fosse autentica dalle macchie di sangue si potrebbe ricavare il dna di Cristo e, dato che è figlio di dio, avremmo il dna di dio, quanto meno una parte!! Ma ti sembra possibile ? doh doh doh
I cattodementi ci hanno già pensato...

Equipe di scienziati italiani annuncia: ”Pronti a clonare Gesù grazie al DNA della Sacra Sindone”

Non avrai mica creduto di poter superare in delirio i credulastri? wink..

_________________
Lo sciocco dice: «dio non esiste». Persino lo sciocco l'ha capito.
avatar
Minsky
--------------
--------------

Maschio Numero di messaggi : 18230
Età : 63
Località : Codroipo
Occupazione/Hobby : ateo guerriero
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 06.10.11

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Paolo il Dom 15 Apr - 18:33

Christassi park! ahahahahahah ahahahahahah ahahahahahah
avatar
Paolo
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 8826
Età : 63
Località : Brescia
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 14.03.10

Torna in alto Andare in basso

Re: sindone e sudario

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 20 di 21 Precedente  1 ... 11 ... 19, 20, 21  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum