Figura storica di Gesù

Pagina 5 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente

Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da giulio76 il Mar 3 Mag - 15:55

Ludwig von Drake ha scritto:
Diciamo che sarebbe meglio non parlare di vere e proprie accuse. In realtà, inevitabilmente, allargandosi in una zona in cui era diffuso il paganesimo, il cristianesimo (quantomeno quello popolare) non può non essere stato influenzato dal paganesimo stesso.

Ma su questo non ho dubbio, la data dello stesso natale è il derivato di una festa pagana, oppure il portare in processione dei Santi ha lo stesso derivato di portare le statue degli dei per le strade, ma dire che Mitra aveva 12 apostoli, istituì l'eucarestia, ecc.... non ha riscontro storico, sono solo congetture.
avatar
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1440
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mar 3 Mag - 16:00

giulio76 ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Diciamo che sarebbe meglio non parlare di vere e proprie accuse. In realtà, inevitabilmente, allargandosi in una zona in cui era diffuso il paganesimo, il cristianesimo (quantomeno quello popolare) non può non essere stato influenzato dal paganesimo stesso.

Ma su questo non ho dubbio, la data dello stesso natale è il derivato di una festa pagana, oppure il portare in processione dei Santi ha lo stesso derivato di portare le statue degli dei per le strade, ma dire che Mitra aveva 12 apostoli, istituì l'eucarestia, ecc.... non ha riscontro storico, sono solo congetture.
hai letto quello che ho postato prima...è pieno di riferimenti
Scusami, ma invece ci sono prova storica che Gesù avesse avuto 12 apostoli ..escluso il nuovo testamento naturalmente ????


Ultima modifica di mavalà il Mar 3 Mag - 16:03, modificato 1 volta
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mar 3 Mag - 16:03

giulio76 ha scritto:
Ma su questo non ho dubbio, la data dello stesso natale è il derivato di una festa pagana, ....
e come mai che gli cristiani festeggiano un compleanno di un Dio pagano?
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mar 3 Mag - 16:05

giulio76 ha scritto:
Ludwig von Drake ha scritto:
Diciamo che sarebbe meglio non parlare di vere e proprie accuse. In realtà, inevitabilmente, allargandosi in una zona in cui era diffuso il paganesimo, il cristianesimo (quantomeno quello popolare) non può non essere stato influenzato dal paganesimo stesso.

Ma su questo non ho dubbio, la data dello stesso natale è il derivato di una festa pagana, oppure il portare in processione dei Santi ha lo stesso derivato di portare le statue degli dei per le strade, ma dire che Mitra aveva 12 apostoli, istituì l'eucarestia, ecc.... non ha riscontro storico, sono solo congetture.
Ok, posta l'inevitabile influenza pagana, su Mitra non ne so tanto, come del resto so ben poco di quasi tutto. A memoria, però, l'eucarestia non è una cosa particolarmente nuova: è una trasfigurazione del sacrificio della divinità ed è piuttosto datata. Ci sono degli elementi che si ripetono in molte religioni (mi vengono in mente gli elementi sacri acqua e fuoco che la religione cristiana adotta pienamente, ricordi la storia del battesimo?).

Dovrei tornare a casa e riprendere il mio libro di storia delle religioni relativo ai sacrifici per fornirti delle fonti, ma spero che, per ora, tu mi possa credere sulla parola o cercare da te su internet.
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mar 3 Mag - 16:09

Sto ancora elaborando le risposte per Rasputin e Multiverso dall'altra parte. Mi pare che però tutti, chi per un motivo che per un altro, stiano facendo un po' di confusione fra le varie parti di cui si sta discutendo.
-Il cristianesimo primitivo non è il cristianesimo moderno, né tantomeno il cattolicesimo, né tantomeno il cristianesimo di Costantino e post-costantiniano.
-La questione dell'esistenza o meno di Gesù c'entra, ma molto poco, col cristianesimo codificato nei vari concili. E' possibile, per capirci, che il Gesù alla base sia esistito ma abbia predicato un messaggio molto diverso da quello recepito dai cristiani, anche di quelli immediatamente successivi.

Mescolare questi piani è fondamentalmente scorretto, perché impedisce di analizzare le varie questioni in campo e le mescola imprudentemente. Che il cristianesimo abbia preso dal mithraismo(più facile il contrario), non c'entra una mazza col Gesù storico:anche fosse vero, è tranquillamente possibile che tale mescolamento sia un tradimento del 'vero' Gesù.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mar 3 Mag - 16:15

Werewolf ha scritto:
Mescolare questi piani è fondamentalmente scorretto, perché impedisce di analizzare le varie questioni in campo e le mescola imprudentemente. Che il cristianesimo abbia preso dal mithraismo(più facile il contrario), non c'entra una mazza col Gesù storico:anche fosse vero, è tranquillamente possibile che tale mescolamento sia un tradimento del 'vero' Gesù.
questo mi dovresti proprio spiegare...
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mar 3 Mag - 16:25

mavalà ha scritto:
Werewolf ha scritto:
il cristianesimo abbia preso dal mithraismo(più facile il contrario),
questo mi dovresti proprio spiegare...
Semplice: quale delle due religioni nasce per prima? Il mithraismo.
Le religioni pagane sono notoriamente più permeabili alle influenze provenienti dall'esterno di quelle monoteiste: l'ebraismo per ellenizzarsi ci ha messo secoli: mentre le varie religioni pagane si mescolavano fra loro (e con aspetti dell'ebraismo, anche) molto più facilmente. Penso ad Ermes-Thot, penso ai misteri di Iside che erano diretti discendenti dei misteri di Demetra, penso al mescolamento molto diretto fra mitologia greca e latina, più banalmente. L'ebraismo, invece, da cui il cristianesimo sin dall'inizio ha affermato di appartenere/partire, non è così permeabile(tanto che alla fine gli ebrei si ribelleranno, soprattutto per questioni religiose, in quanto si rifiutavano categoricamente di farsi assimilare culturalmente e religiosamente dal conquistatore romano). Ergo, è molto più naturale che un credo pagano abbia assorbito elementi dal primo cristianesimo, piuttosto che il contrario.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da giulio76 il Mar 3 Mag - 16:37

Ludwig von Drake ha scritto:
Ok, posta l'inevitabile influenza pagana, su Mitra non ne so tanto, come del resto so ben poco di quasi tutto. A memoria, però, l'eucarestia non è una cosa particolarmente nuova: è una trasfigurazione del sacrificio della divinità ed è piuttosto datata. Ci sono degli elementi che si ripetono in molte religioni (mi vengono in mente gli elementi sacri acqua e fuoco che la religione cristiana adotta pienamente, ricordi la storia del battesimo?).

Dovrei tornare a casa e riprendere il mio libro di storia delle religioni relativo ai sacrifici per fornirti delle fonti, ma spero che, per ora, tu mi possa credere sulla parola o cercare da te su internet.

Rispondo solo a questa domanda, anche io sono d'accordo con wolf che ci stiamo allontando dal topic.
L'istituzione dell'eucarestia non è del tutto nuova, anzi è una derivazione della legge ebraica. La spiego in sintesi e molto brevemente:
Ogni anno gli ebrei nella festa dell'espiazione (Kippur) venivano lavati dal proprio peccato. Questo rito era eseguito dal sommo sacerdote, l'unico che entrava nella parte del tempio denominata Santo dei Santi, dove in origine stava l'arca dell'alleanza. Qui dentro su un altare veniva immolato un capro (da cui caproespiatoio) senza difetto (il rito è spiegato bene nel libro del levitico se non ricordo male) e il sangue che usciva dal sacrificio del capro, veniva cosparso prima dal sacerdote su se stesso e poi con un legno di issopo sul popolo che così veniva mondato dai propri peccati. Il sacrificio dell'animale era la congiunzione tra il divino e l'uomo. Gesù non ha fatto altro che questo, facendosi immolare come capro espiatoio, per lavare con il suo sangue il peccato dell'uomo.
Però Gesù ha introdotto una nuova formula, ovvero non più il capro come animale da sacrificare durante il rito di espiazione, ma il suo corpo. L'elemento che viene sacrificato non è più il capro ma il pane che diviene carne di Cristo. E l'unico sacerdote capace di fare questo rito è Cristo stesso (vedi lettera agli ebrei). Quando noi cristiani la domenica andiamo a messa, assistiamo al ripetersi di questo sacrificio che ci lava dai peccati (ecco l'Agnello di Dio che toglie i peccati del mondo).
Il rituale sacrificale non è nuovo nelle religioni, anche in religioni pagane molto lontane da quelle ebraiche e molto antiche usavano il sacrificio (a volte anche umano) come unione con il divino. Ma la novità del cristianesimo è un sacrificio diverso, un unico corpo che si sacrifica ogni volta che si fa il rito. In poche parole siamo dei tribali moderni.
Dubito che il mitraismo abbia fatto questa evoluzione nel rito dell'eucarestia, facendo divenire un pezzo di pane come corpo, perché nell'ambiente ebraico (dove è nato il cristianesimo) ma anche nel mondo pagano la mentalità del sacrifico è sempre legata ad un animale da sacrificare e non c'è traccia di riti fatti con il pane al di fuori di quello cristiano.
avatar
giulio76
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1440
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da remigio il Mar 3 Mag - 16:41

Giulio ha scritto

TdG che sono i maestri della falsificazione della realtà, senza offesa per i TdG

potresti citarmi una organizzazione che non falsifica la realtà?
per quello che so io non esiste neanche una
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 371
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mar 3 Mag - 16:58

potresti citarmi una organizzazione che non falsifica la realtà?
per quello che so io non esiste neanche una
Interessante che tu non abbia negato l'accusa... Devi ancora rispondere al mio MP, comunque.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Mag - 17:02

remigio ha scritto:
Giulio ha scritto

TdG che sono i maestri della falsificazione della realtà, senza offesa per i TdG

potresti citarmi una organizzazione che non falsifica la realtà?
per quello che so io non esiste neanche una

http://www.cicap.org/new/index.php

solo per farti un esempio, ma ce ne sono altre wink..

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53073
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mar 3 Mag - 17:04

@ Rasputin
Rasputin ha scritto:Wolf da completo profano ti chiedo, ci devono essere dei parametri validi più o meno per tutto. Se "Sappiamo" che è esistito ad es. Alessandro Magno, che criteri vengono usati per affermarlo? Cosa succede se applichiamo gli stessi criteri a Cristo? Sopratutto, sappiamo a chi applicarli?

Occhio questa non è una polemica, ero anch'io dell'opinione che molto probabilmente non è esistito nessun rabbi Joshua e quanto hai postato finora mi ha fatto venuire un sano dubbio.
Beh ci sono alcuni parametri 'universali', che sono quelli che ho postato a davide:
Tutte le fonti riguardanti un avvenimento storico vengono messe in dubbio, a prescindere. Perché una fonte o più fonti venga considerata attendibile non deve:
1-Essere l'unica
2-Essere contraddittoria con sé stessa e con le altre riguardanti il medesimo argomento
3-Non avere altre fonti(ritrovamenti di reperti ecc.) che corroborano la sua testimonianza (triangolazione delle fonti)
Come ho detto, valgono anche e soprattutto per i dettagli: utilizzandoli sulle fonti che abbiamo di Gesù, il ritratto che salta fuori del personaggio è quello in apertura di topic.

Ci sono poi altri criteri, utilizzati particolarmente con fonti problematiche come quali sono i vangeli, ma che in definitiva valgono per tutto, che sono:
-il criterio dell'imbarazzo: ciò che i cristiani(o l'autore di un qualsiasi testo apologetico) avrebbero trovato imbarazzante o peggio deleterio per il loro obiettivo, è probabilmente vero
-la plausibilità storica: ciò che è storicamente plausibile è probabilmente vero: questo criterio si divide in due
-rispetto al contesto: quando una cosa concorda con il contesto storico e all'interno di tale contesto è riconoscibile come azione di un individuo, allora è vera.
(Es: se ipoteticamente non sapessimo quasi nulla su Martin Lutero, e sapessimo però dalle fonti coeve che c'era un frate che parlava della sola scriptura e si opponeva alla chiesa cattolica, è probabile che sia vero, in quanto tali affermazioni non sono figlie del loro contesto, sebbene siano comprensibili solo se messe a confronto con esso)
-degli effetti: quando un avvenimento certo risulta probabile come effetto di un altro, rafforza la plausibilità di tale avvenimento 'causa'
(Es: se ipoteticamente avessimo notizia solo del processo a a Galileo da parte dell'Inquisizione, senza sapere nulla di quel che ha scritto, potremmo comunque ragionevolmente presumere che Gallileo avesse scritto qualcosa che non andava bene alla chiesa e all'Inquisizione.)

Questi sono i più importanti: poi, come ho detto, la 'forza' della ricerca storica è che gli ambiti a cui fa riferimento sono tantissimi, e fra loro indipendenti(o quasi). E' come per una datazione: possiamo avere il radiocarbonio, la dendrocronologia, l'astronomia, la stratigrafia... Tutti mezzi indipendenti e con vari gradi di precisione, che però in sinergia servono ad arrivare al risultato.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Rasputin il Mar 3 Mag - 17:14

okk Wolf grazie ok

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53073
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mar 3 Mag - 17:19

Rasputin ha scritto:okk Wolf grazie ok
Non c'è di che! wink..
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da remigio il Mar 3 Mag - 21:18

a questo punto,visto che qualcuno è d'accordo all'esistenza di gesù (dopo sicuramente aver fatto delle ricerche come wolf...,complimenti a wolf)
per andare avanti con l'argomento mi viene di farvi un'altra domanda:
Gesu è esistito,o esiste.
ma ovviamente è solo una figura storica? e non quello che lo descrive la bibbia
(secondo voi)
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 371
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Rasputin il Mer 4 Mag - 4:16

remigio ha scritto:a questo punto,visto che qualcuno è d'accordo all'esistenza di gesù (dopo sicuramente aver fatto delle ricerche come wolf...,complimenti a wolf)
per andare avanti con l'argomento mi viene di farvi un'altra domanda:
Gesu è esistito,o esiste.
ma ovviamente è solo una figura storica? e non quello che lo descrive la bibbia
(secondo voi)

Ehm, mi citeresti un passaggio biblico, uno solo, in cui venga fatta menzione del Gesù cristiano?

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



You need to humble yourself before you go to Kona, because that thing will humble you, if you're not already humbled (Lionel Sanders)

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
avatar
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 53073
Età : 57
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazista non praticante, islamofobo praticante, libido post eroina amplificata da alcol e anfetamine
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mer 4 Mag - 7:26

Werewolf ha scritto:
mavalà ha scritto:
Werewolf ha scritto:
il cristianesimo abbia preso dal mithraismo(più facile il contrario),
questo mi dovresti proprio spiegare...
Semplice: quale delle due religioni nasce per prima? Il mithraismo.
Le religioni pagane sono notoriamente più permeabili alle influenze provenienti dall'esterno di quelle monoteiste: l'ebraismo per ellenizzarsi ci ha messo secoli: mentre le varie religioni pagane si mescolavano fra loro (e con aspetti dell'ebraismo, anche) molto più facilmente. Penso ad Ermes-Thot, penso ai misteri di Iside che erano diretti discendenti dei misteri di Demetra, penso al mescolamento molto diretto fra mitologia greca e latina, più banalmente. L'ebraismo, invece, da cui il cristianesimo sin dall'inizio ha affermato di appartenere/partire, non è così permeabile(tanto che alla fine gli ebrei si ribelleranno, soprattutto per questioni religiose, in quanto si rifiutavano categoricamente di farsi assimilare culturalmente e religiosamente dal conquistatore romano). Ergo, è molto più naturale che un credo pagano abbia assorbito elementi dal primo cristianesimo, piuttosto che il contrario.



Non ho capito..... cristianesimo non è cosi permeabile??? secondo te perché si festeggia natale al 25 Dicembre?

e a proposito del ebraismo leggi questo:
http://www.fmboschetto.it/religione/Genesi/Genesi_5.htm

Ps: anche la religione zoroastriana è monotoista !
wink..
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mer 4 Mag - 7:36

remigio ha scritto:
Giulio ha scritto

TdG che sono i maestri della falsificazione della realtà, senza offesa per i TdG

potresti citarmi una organizzazione che non falsifica la realtà?
per quello che so io non esiste neanche una
eccoti per questa affermazione meriti un punto di prestigio !
Hai proprio ragione.
Caro Giulio...dalle mie parte si dice: SPUTTANARE GLI ALTRI PER ELEVARE SE STESSI.
Non vedo nessuno, ma proprio nessuna differenza fra la vostra setta e quella dei Testimoni di Geova...a parte naturalmente i massacri che gravano su di voi.
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mer 4 Mag - 9:19

Non ho capito..... cristianesimo non è cosi permeabile??? secondo te perché si festeggia natale al 25 Dicembre?
Quello a cui fai riferimento è uno sviluppo di età costantiniana, perlomeno. Non c'è traccia nei testi cristiani primitivi del festeggiamento del Natale. (tanto che altre confessioni cristiane non lo festeggiano il 25 Dicembre). L'unico 'rito' era l'eucarestia.

Quanto al discorso della Genesi, che ci siano le parentele letterarie e mitologiche con il mito di Gilgamesh è innegabile. Ma l'ebraismo non è la Genesi, o perlomeno non solo. E' anche i Salmi, il Cantico dei Cantici, è Ezechiele, Isaia, l'Esodo, i Maccabei, tutti i libri veterotestamentari(e anche qualcosa che non appartiene all'attuale canone). Attualmente, è anche il Talmud, la Midrash... (Peraltro, noticina, è probabile che la Genesi così come la conosciamo sia uno delgli ultimi libri ad essere stati scritti dell'Antico Testamento)
L'ebraismo del I secolo era ormai completamente sviluppato, al punto da sviluppare la contrapposizione con il paganesimo che ho detto.

Ps: anche la religione zoroastriana è monoteista !
Per la precisione è dualista, almeno in origine: Ahura Mazda(buono, che poi diverrà l'unico) e Ahriman(anche Angra Mainyu, cattivo), due principi opposti. Ahura Mazda non è creatore del male, mentre il Dio ebraico/cristiano/islamico è creatore di tutto, unica sorgente.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da remigio il Mer 4 Mag - 10:28

Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:a questo punto,visto che qualcuno è d'accordo all'esistenza di gesù (dopo sicuramente aver fatto delle ricerche come wolf...,complimenti a wolf)
per andare avanti con l'argomento mi viene di farvi un'altra domanda:
Gesu è esistito,o esiste.
ma ovviamente è solo una figura storica? e non quello che lo descrive la bibbia
(secondo voi)

Ehm, mi citeresti un passaggio biblico, uno solo, in cui venga fatta menzione del Gesù cristiano?

rasp ,La parola Messia deriva dall'ebraico Mashiach, che significa Unto. L'equivalente parola greca è Christos, tradotta in italiano con Cristo.
Quando dunque si afferma che Gesù di Nazareth è il Messia o il Cristo si afferma che egli è l'Unto, cioè, Unto da Dio di Spirito Santo
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 371
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mer 4 Mag - 10:47

remigio ha scritto:
Rasputin ha scritto:
remigio ha scritto:a questo punto,visto che qualcuno è d'accordo all'esistenza di gesù (dopo sicuramente aver fatto delle ricerche come wolf...,complimenti a wolf)
per andare avanti con l'argomento mi viene di farvi un'altra domanda:
Gesu è esistito,o esiste.
ma ovviamente è solo una figura storica? e non quello che lo descrive la bibbia
(secondo voi)

Ehm, mi citeresti un passaggio biblico, uno solo, in cui venga fatta menzione del Gesù cristiano?

rasp ,La parola Messia deriva dall'ebraico Mashiach, che significa Unto. L'equivalente parola greca è Christos, tradotta in italiano con Cristo.
Quando dunque si afferma che Gesù di Nazareth è il Messia o il Cristo si afferma che egli è l'Unto, cioè, Unto da Dio di Spirito Santo

Ciao Remigio,
guarda che essere unto da Dio non significa essere Gesù:


È un sacramentale, cioè un segno sacro per mezzo del quale, per impetrazione della Chiesa e l'intercessione di Maria Santissima, vengono ottenuti grazie e doni da Dio, soprattutto spirituali. Cristo significa "Unto da Dio" (cioè consacrato). Ogni cristiano nel battesimo dal sacerdote viene "unto" e consacrato per sem­pre al Signore con il sacro crisma, olio di oliva che viene consacrato dal Vescovo la mattina del Giovedì Santo nella Messa crismale.
http://www.santuarioincoronata.it/pag.php?pag=olio
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da remigio il Mer 4 Mag - 13:23

mavalà ha scritto


Ciao Remigio,
guarda che essere unto da Dio non significa essere Gesù:


È un sacramentale, cioè un segno sacro per mezzo del quale, per impetrazione della Chiesa e l'intercessione di Maria Santissima, vengono ottenuti grazie e doni da Dio, soprattutto spirituali. Cristo significa "Unto da Dio" (cioè consacrato). Ogni cristiano nel battesimo dal sacerdote viene "unto" e consacrato per sem­pre al Signore con il sacro crisma, olio di oliva che viene consacrato dal Vescovo la mattina del Giovedì Santo nella Messa crismale.
http://www.santuarioincoronata.it/pag.php?pag=olio

ciao,
quello che mi presenti sono riti di qualche setta religiosa cristiana (che io non condivido)in aggiunta,o fuori dai testi biblici.

per la mia interpretazione biblica,riguardo a l'unto di Dio,fa riferimento a Gesù.
Se andiamo a leggere ad esempio nel vecchio testamento nel libro di isaia profetizzava:

Isaia 61:1-3
La salvezza proclamata

1 Lo spirito del Signore, di DIO, è su di me,
perché il SIGNORE mi ha unto per recare una buona notizia agli umili;
mi ha inviato per fasciare quelli che hanno il cuore spezzato,
per proclamare la libertà a quelli che sono schiavi,
l'apertura del carcere ai prigionieri,
2 per proclamare l'anno di grazia del SIGNORE,
il giorno di vendetta del nostro Dio;
per consolare tutti quelli che sono afflitti;
3 per mettere, per dare agli afflitti di Sion
un diadema invece di cenere,
olio di gioia invece di dolore,
il mantello di lode invece di uno spirito abbattuto,
affinché siano chiamati querce di giustizia,
la piantagione del SIGNORE per mostrare la sua gloria

e poi luca 4:16

17 gli fu dato il libro del profeta Isaia. Aperto il libro, trovò quel passo dov'era scritto:
18 «Lo Spirito del Signore è sopra di me,
perciò mi ha unto per evangelizzare i poveri;
mi ha mandato per annunciare la liberazione ai prigionieri
e il ricupero della vista ai ciechi;
per rimettere in libertà gli oppressi,
19 per proclamare l'anno accettevole del Signore».

ovviamente tutto postato senza polemizzare.
solo a titolo di interpretazione
avatar
remigio
-------------
-------------

Numero di messaggi : 371
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 05.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Phoenix il Mer 4 Mag - 13:43

remigio ha scritto:
ciao,
quello che mi presenti sono riti di qualche setta religiosa cristiana (che io non condivido)in aggiunta,o fuori dai testi biblici.
guarda che lo preso dal sito della Basilica Santuario "Madre di Dio Incoronata"
di Foggia

poi sul resto devo dirti che non ho trovato prove che confermano la Tua affermazione!
Ovvio è una questione di interpretazione..
Capita spesso di dover deformare il contenuto dei scritti per trovare la propria idea..ma secondo me non aiuta ad chiarire le cose in maniera oggettiva.....

Vedi se leggi i testi di altri religioni antichi trovi una chiarezza unica che non necessità di interpretazioni varie..
ti sei mai chiesto perché?
avatar
Phoenix
-----------
-----------

Femmina Numero di messaggi : 2058
Età : 47
SCALA DI DAWKINS :
70 / 7070 / 70

Data d'iscrizione : 13.01.10

https://twitter.com/PhoenixEclipse1

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Werewolf il Mer 4 Mag - 14:10

Ma come: io pensavo che il libro di Mormon, l'antico ed il nuovo testamento facessero parte della stessa opera, dell'unico dio. Ma perché non posso leggere l'AT basandomi su Harry Potter? Te l'abbiamo già detto, remigio: non puoi leggere un testo più antico interpretandolo sulla base di uno più recente.
avatar
Werewolf
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 3357
Età : 29
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Studente a vita.. c'è sempre da imparare no?
SCALA DI DAWKINS :
68 / 7068 / 70

Data d'iscrizione : 24.03.10

http://werewolf-wolfsden.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Ludwig von Drake il Mer 4 Mag - 14:23

Werewolf ha scritto:Ma come: io pensavo che il libro di Mormon, l'antico ed il nuovo testamento facessero parte della stessa opera, dell'unico dio. Ma perché non posso leggere l'AT basandomi su Harry Potter? Te l'abbiamo già detto, remigio: non puoi leggere un testo più antico interpretandolo sulla base di uno più recente.
Stupid ON

Dunque, il The Devil's white album è un horcrux di Satana?

Stupid OFF
avatar
Ludwig von Drake
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 4723
SCALA DI DAWKINS :
0 / 700 / 70

Data d'iscrizione : 19.11.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Figura storica di Gesù

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 9, 10, 11  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum