Semplice curiosità.

Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Semplice curiosità.

Messaggio Da shenna89 il Ven 16 Apr - 17:22

Apro questo topic senza svelarvi quale sia il mio pensiero nè da cosa sia influenzato per cercare di non influenzare le vostre risposte. Spero che un topic del genere non sia stato già aperto, ma se così è mi scuso, dato che non ho avuto modo di guardare tutti i topic del forum.
Volevo fare una domanda, che è anche un po' una provocazione: secondo gli atei, perchè un cristiano crede all'esistenza di Dio? Semplicemente perchè vuole sentirsi rassicurato nell'ipotesi di una vita nell'aldilà? Oppure perchè sente qualcosa di particolare?
Scusatemi anche se non mi sono presentata nell'area delle presentazioni ma, nella mia totale ignoranza sull'utilizzo di internet, non sono in grado di arrivarci. Un grazie in anticipo a tutti per le vostre risposte.

shenna89
------------
------------

Numero di messaggi : 7
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Ospite il Ven 16 Apr - 17:29

shenna89 ha scritto: secondo gli atei, perchè un cristiano crede all'esistenza di Dio?
Rispondendo di getto, direi perché così gli è stato insegnato quando era piccolo. Lo deduco dal fatto che, in generale, i figli credono nello stesso dio dei genitori...

Però, ovviamente, questa risposta "di getto" è solo una parte della verità. Non penso sia possibile generalizzare, nel senso che ognuno avrà le sue motivazioni, che in generale saranno diverse presi due diversi credenti.

In ogni caso, penso che l'indottrinamento infantile giochi, nella maggior parte dei casi, un ruolo fondamentale.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Gian dei Brughi il Ven 16 Apr - 18:00

shenna89 ha scritto:[...]
Volevo fare una domanda, che è anche un po' una provocazione: secondo gli atei, perchè un cristiano crede all'esistenza di Dio? Semplicemente perchè vuole sentirsi rassicurato nell'ipotesi di una vita nell'aldilà? Oppure perchè sente qualcosa di particolare?
[...]

Non è questione di "secondo i credenti o i non credenti", ci sono fior fiore di evidenze oggettive che dimostrano come la spiritualità e la religione siano manifestazione di un fenomeno adattativo che in Homo sapiens si è sviluppato sino a generare le religioni organizzate.
Alla luce di queste ricerche è quindi chiaro che i comportamenti religiosi e le necessità religiose di per se non abbiano alcuna connessione con una qualche divinità ma siano uno squisito fenomeno culturale sottoposto ad un processo evolutivo naturale.
Una delle grandi questioni in questo ambito è: la religiosità/spiritualità è stata selezionata positivamente dal processo evolutivo o è stata piuttosto un prodotto secondario dovuto alla selezione positiva di altri caratteri come ad esempio creatività, pensiero astratto?
Qui ti consiglio un ottimo sito di un nuovo progetto di ricerca gestito da alcuni antropologi, biologi, studiosi delle scienze cognitive che riporta parecchia letteratura a riguardo della religiosità/spiritualità come fenomeno naturale e delle ultimissime ricerche a proposito:


Se invece vuoi un link più diretto ti consiglio questa review che fa il punto della situazione sulla ricerca dei processi cognitivi legati alla religione e alla questione "religione come prodotto adattativoo piuttosto che prodotto secondario":


P.s. ti consiglio però di cambiare il titolo del thread (mi pare sia possibile farlo editando il titolo del primo messaggio) così da rendere intellegibile da subito l'argomento trattato. Tipo: "Perché si crede?" oppure "Evoluzione della religione".
Gian dei Brughi
Gian dei Brughi
-------------
-------------

Maschio Numero di messaggi : 693
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue66 / 7066 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.10.09

http://www.voki.com/php/viewmessage/?chsm=3bd2a5fdf25e9ddf482aa5

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da karasu il Sab 17 Apr - 7:28

shenna89 ha scritto:Apro questo topic senza svelarvi quale sia il mio pensiero nè da cosa sia influenzato per cercare di non influenzare le vostre risposte. Spero che un topic del genere non sia stato già aperto, ma se così è mi scuso, dato che non ho avuto modo di guardare tutti i topic del forum.
Volevo fare una domanda, che è anche un po' una provocazione: secondo gli atei, perchè un cristiano crede all'esistenza di Dio? Semplicemente perchè vuole sentirsi rassicurato nell'ipotesi di una vita nell'aldilà? Oppure perchè sente qualcosa di particolare?
Scusatemi anche se non mi sono presentata nell'area delle presentazioni ma, nella mia totale ignoranza sull'utilizzo di internet, non sono in grado di arrivarci. Un grazie in anticipo a tutti per le vostre risposte.
Per farla breve, condizionamento culturale.
karasu
karasu
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 26
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.11.09

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Ospite il Sab 17 Apr - 9:24

per esperienza personale, posso confermarti ciò che ti hanno detto gli altri prima di me.
è a causa del condizionamento e dell'inculcamento culturale. fai la comunione e non sai il motivo perchè lo fai, ma lo fai solo perchè cosi fan tutti, idem per la cresima, ecc ecc. come ho già raccontato in un mio post precedente.
io ne sono uscita e ne vado fiera! Semplice curiosità. 315697 è stato difficile rompere le catene, ma ne è valsa la pena. preferisco una verità dolorosa ad una cosa non concreta.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Rasputin il Sab 17 Apr - 10:00

Lisa Simpson87 ha scritto:per esperienza personale, posso confermarti ciò che ti hanno detto gli altri prima di me.
è a causa del condizionamento e dell'inculcamento culturale. fai la comunione e non sai il motivo perchè lo fai, ma lo fai solo perchè cosi fan tutti, idem per la cresima, ecc ecc. come ho già raccontato in un mio post precedente.
io ne sono uscita e ne vado fiera! Semplice curiosità. 315697 è stato difficile rompere le catene, ma ne è valsa la pena. preferisco una verità dolorosa ad una cosa non concreta.

Il grassetto quotato, che è esattamante quello su cui si basa largamente la diffusione della religione cristiana in generale e cattolica in particolare, si chiama anche lassismo ed è a sua volta basato sull'ignoranza, intesa non solo come livello basso di istruzione (Ignoranza "Buona", in buona fede e riparabilissima in soggetti sufficientemente intelligenti) ma anche come il rifiuto e la mancanza di apertura, la vera ignoranza, quella cattiva e in malafede. Tra i commenti più imbecilli e che mi fanno incazzare, ad es. a proposito del battesimo, tipico è quello "Cosa vuoi che sia per un po' d'acqua", e via di seguito. Come giustamente scrive Herbert Gerl (Non ho trovato riferimenti in italiano, forse GDB che conosce il tedesco ed ha ricevuto da me il file con la citazione che segue potrà dirci di più),

[...]...la sistematica assuefazione all'incredibile, la quotidianizzazione (E con ciò la minimizzazione) di ciò che in effetti è orrore. Anche questo avvezzamento alla non percezione, l'accurato spregio per l'evidenza, è apprendimento nero collocato con accurata strategia[...]

È la base dell'indottrinamento "Subdolo" dei bambini. Difficile da percepire anche per gli adulti, un mio amico tempo fa, discutendo appunto sul battesimo, è arrivato a dirmi "A me non ha fatto male", mancando completamente il punto. Persona molto intelligente, e che io stimo, è stato come la maggioranza di noi battezzato, comunicato e cresimato.

Ciononostante è arrivato a sostenere, stavolta poco tempo fa, di provenire da una famiglia atea eeeeeeek

Questo per sottolineare che l'indottrinamento "Subliminale" non va sottovalutato.

_________________
Ma cosa credi, che uno si sveglia una mattina e decide di lavorare in un carcere? Quella è gente perversa! (Vanessa Lutz)



BRENTON TARRANT FOR PRESIDENT

La democrazia non ha nulla a che vedere con libertà, diritti umani o libertà di opinione. È semplicemente la dittatura della maggioranza.
Rasputin
Rasputin
..............
..............

Maschio Numero di messaggi : 54916
Età : 58
Località : Augusta vindelicorum
Occupazione/Hobby : Antinazismo non praticante, islamofobia attiva, agnosticomachia
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 28.10.09

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Ospite il Sab 17 Apr - 10:24

ti quoto Blush. un discorso simile è saltato fuori con mia madre. quando mi ha detto, che anche a lei non gliene frega più di tanto e non gliene è mai fregato anche quando era ragazza, della chiesa e di andare a messa, allora io le chiesi: ma allora perchè mi hai fatta battezzare? e la comunione? e la cresima? e lei mi ha risposto: eh, ma perchè senza non potresti sposarti ecc ecc....
ecco, ha confuso involontariamente e non con cattiveria, il non credere fermamente nella chiesa con questi sacramenti. altro esempio tipico di ingenuità.
allora, io le dissi chiaramente che sono atea e lei ingenuamente mi ha risposto: atea? (come per dire: cosa significa?).
però, alla fine i fatti parlano. a mia madre più di tanto non importa della chiesa. dovreste sentire cosa ne pensa, quando ne parliamo a cena. Semplice curiosità. 315697

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da shenna89 il Sab 17 Apr - 11:36

Sono contenta che mi abbiate risposto. Sto recependo tutti i vostri punti di vista. Magari una volta vi rivelerò il mio. Per ora, mi piace ascoltare ciò che avete da dire. Semplice curiosità. 315697

shenna89
------------
------------

Numero di messaggi : 7
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue0 / 700 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 16.04.10

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da karasu il Sab 17 Apr - 12:35

shenna89 ha scritto:Sono contenta che mi abbiate risposto. Sto recependo tutti i vostri punti di vista. Magari una volta vi rivelerò il mio. Per ora, mi piace ascoltare ciò che avete da dire. Semplice curiosità. 315697
Facciamo che lo riveli adesso mgreen
karasu
karasu
------------
------------

Maschio Numero di messaggi : 26
Età : 43
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue70 / 7070 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 13.11.09

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Multiverso il Sab 17 Apr - 13:01

Ogni credente, e quindi non solo il cristiano, si autoconvince di "sentire" qualcuno e di entrare in relazione mistica con questo qualcuno.
Nel caso dello specifico credo, ciò è dovuto a fattori geografici e culturali. Tu ad es. sei cristiana (qualcosa mi dice che è veramente così.... Semplice curiosità. 23074 ) perchè sei nata in Italia, mentre oggi saresti musulmana o scintoista se fossi nata in Arabia Saudita o in Giappone.
Per quanto riguarda il bisogno di trascendente e il sentimento religioso, questo è dovuto ad un bisogno di dio che accomuna ogni uomo, in quanto il suo cervello si è evoluto verso l'autocoscienza, la cognizione e i cd. sentimenti, e poichè si rende conto che deve morire, subendo la morte dei suoi simili e partecipandovi con dolore, e non riuscendo a trovare una soluzione a tutto questo, egli ha creato dio, inteso come soluzione psicologica al dolore, all'ignoto e alla morte che è costretto a subire.
Multiverso
Multiverso
-----------
-----------

Maschio Numero di messaggi : 1413
SCALA DI DAWKINS :
Semplice curiosità. Left_bar_bleue69 / 7069 / 70Semplice curiosità. Right_bar_bleue

Data d'iscrizione : 15.11.08

Torna in alto Andare in basso

Semplice curiosità. Empty Re: Semplice curiosità.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum